Logo BVS Volley

News

Parte l'attività "Il Corpo in gioco" smile
Ad Aprile parte “Il corpo in gioco”, attività sportiva rivolta ai bambini in giovanissima età; intanto premiata dalla Fipav la società Bvs Volley col marchio di qualità per il settore giovanile

La società Bvs Volley di Rovigo organizza nei mesi di aprile e maggio 2014 attività motoria per bambini dai 4 a i 5 anni presso la palestra Barbujani nel quartiere Tassina di Rovigo. Si chiamerà “Il corpo in gioco” e altro non è che un insieme di attività ludico-motorie per svolgere correttamente i movimenti e combattere l’inattività fisica sotto la guida esperta di istruttori competenti, diplomati Isef e laureati in scienze motorie. Ciò avverrà tutti i mercoledì di ogni settimana dalle 16.30 alle 17.30. Il metodo usato per lo svolgimento del corso sarà basato sul gioco, puntando a migliorare le componenti di socializzazione, motivazione , movimento, apprendimento e lavorando sul potenziamento delle capacità percettive e degli schemi motori di base: correre, saltare e lanciare. La quota sarà di €.40,00 comprensiva di copertura assicurativa. Per informazioni: Alberto Maria Nicoli cell.3476429016 oppure presso Asd Bvs Volley 3471033484 o tramite richiesta via mail: info@bvsvolley.it . Intanto alla Fipav di Rovigo è stato consegnato pochi giorni fa il marchio di qualità nonché il rinnovo della scuola federale di pallavolo, diretta dal prof. Federico Grigolato. La presidente della Fipav provinciale Natasha Vianello ha consegnato la prestigiosa targa al vice presidente Osvaldo Sisto, in rappresentanza della società rodigina presieduta da Chiara Zangirolami.

CS 031
Inserito il 28 Mar 2014 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs
SECONDA DIVISIONE: SAN BORTOLO - BVS 3-2

UNDER 15 M: BVS - PIOVESE 3-0

UNDER 18: BVS - ARIANO 0-3

UNDER 18: CASTELBALDO - BVS 3-2

UNDER 13: BADIA - BVS 2-1
Inserito il 21 Feb 2014 da bvsvolley
Under 13: Ellepi - Bvs 3-0
Porto Viro domenica 16 febbraio 2014 ore 10,30

Ellepi - Bvs Volley 3-0
Parziali: 25-16, 25-23, 25-17

Bvs: Crisci, Papa, Tridello, Pezzolato, Boniolo, Francescon, Serain, Poletto, Cusin E., Pavan, Fecchio. All: Nicoli.

Le gialloblù di Alberto Maria Nicoli non vanno oltre il passivo di tre a zero contro le pari età dell’Ellepi. L’ultimo turno di campionato decideva le sorti degli accoppiamenti della seconda fase. Nonostante la sconfitta le bivuessine restano comunque al quinto posto della graduatoria e giocheranno in gara secca contro la Pallavolo Badia, già vittoriosa nei due match precedenti (3-0; 2-1), domenica 23 febbraio. Già dal primo set la superiorità delle deltine è evidente: troppi gli errori delle ospiti. Nel secondo parziale il confronto è molto più equilibrato e le due formazioni si danno battaglia mettendo in mostra momenti di bel gioco. Ma nelle battute conclusive è sempre l’Ellepi a farla franca. Sul 2-0 per il team locale, il Bvs molla la presa e lascia campo libero alle avversarie che grazie ad un servizio efficace ed a un attacco insidioso chiudono la pratica. Classifica: Adria 31, San Bortolo 28, Ellepi 26, Badia 21, Bvs 13, Villadose 6, Volpe 1.

CS 030
Inserito il 18 Feb 2014 da bvsvolley
Under 16: Adria - Bvs 1-3
Tredicesima giornata del girone Ripescaggio
Adria, domenica 16 febbraio 2014 ore 10,30

Asd Adria Volley - Bvs Volley 1-3
Parziali: 25-22, 25-27, 13-25, 22-25

Adria: Bondesan, Braghin E., Braghin V., Finessi , Giordani, Marin, Sicchieri. All. Bondesan.
Bvs: Andreotti C., Andreotti D., Tenan, Marzolla, Bolzoni, Franceschetti, Masiero, Destro, Tucci, Spahija. All. Pilati.
Arbitro: Marco Bonati.

Ottavo successo delle bivuessine di Annalisa Pilati che in virtù della vittoria sull’Adria mettono una seria ipoteca sul passaggio alla fse finale. Sarà però l’incontro Ellepi Porto Viro - Futurvolley Trecenta dell’ultima giornata a decidere le sorti della classifica finale, mentre le rodigine osserveranno il loro turno di riposo. L’inizio della gara ha visto le padrone di casa evidenziare maggiore lucidità; succede così che le gialloblù un po’ appannate devono consegnare il set nelle mani dell’Adria. Molto combattuto il secondo parziale, con un intenso batti e ribatti che si inoltra ai vantaggi dove a spuntarla sono le girls di coach Pilati. Incolore invece il terzo set del team locale che lascia la completa iniziativa alle ospiti capitanate da Franceschetti che staccano le avversarie di ben dodici lunghezze. Rientra in pista la formazione di Bondesan nel quarto set, ma il Bvs non si lascia sopraffare riuscendo a conquistare tre punti fondamentali per il prosieguo del campionato. Classifica: Ellepi 29, Bvs 27, Futurvolley 24, Polesella 18, Adsria 15, San Marco 4, Volpe 3.

CS 029
Inserito il 17 Feb 2014 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs
SECONDA DIVISIONE: BVS - OCCHIOBELLO 1-3

UNDER 13: ELLEPI - BVS 3-0

UNDER 16: ADRIA - BVS 1-3

UNDER 15M: MARTELLAGO - BVS 3-0
Inserito il 16 Feb 2014 da bvsvolley
Under 18: Bvs - San Pio X 3-1
Ottava giornata
Rovigo, 5 febbraio 2014 ore 10,30

Bvs Volley – Pol. San Pio X 3-1
Parziali: 17-25, 25-23, 25-15, 25-23

Bvs: Marzolla, Roccatello, Andreotti D., Sisto, Destro, Masiero, Kostecka, Monsurrò. All: Arianna Biasin.

Splendido successo delle ragazze di Arianna Biasin sulle pari età del San Pio X nella gara valida per l’ottavo turno di campionato. La partenza di Sisto e compagne non è però delle migliori. Difatti il primo parziale vede le atlete ospiti più accorte sia al servizio che in fase offensiva e chiudere pertanto con largo vantaggio. Dal secondo set coach Biasin dà la scossa alle gialloblù che iniziano a sbagliare meno ed ad essere efficaci soprattutto a muro ed in ricezione. Nonostante ciò il parziale è molto equilibrato e le bivuessine riescono ad impattare il conto sul fil di lana. Senza storia invece il terzo set con ospiti succubi del dominio locale che sospinte dagli attacchi di Kostecka staccano le avversarie di ben dieci lunghezze. Il palpitante quarto set, giocato punto a punto, vede il Bvs dinamico e volitivo mettere in saccoccia tre punti d’oro che gli permettedi consolidare la quarta piazza a quota 7. In testa alla classifica l’accoppiata Beng e Fruvit.

CS 028
Inserito il 12 Feb 2014 da bvsvolley
Under 13: Bvs - San Bortolo 0-3
Campionato Under 13 femminile – tredicesima giornata
Stanghella domenica 9 febbraio 2014 ore 10,30

Bvs Volley - Pol.San Bortolo 0-3
Parziali: 16-25, 18-25, 20-25

Bvs: Crisci, Papa, Tridello, Pezzolato, Boniolo, Francescon, Serain, Poletto, Cappelletto, Portale, Cusin E., Pavan, Fecchio. All: Nicoli.

Dopo due splendide vittorie contro Crg Villadose e Volpe Fiesso le bivuessine di Alberto Maria Nicoli devono arrendersi di fronte alle più esperte ragazze del San Bortolo. Le ospiti hanno così espugnato il campo di Stanghella con un secco 3-0 lasciando poco spazio alle padrone di casa che soltanto in alcuni frangenti della gara sono riuscite ad esprimere quel bel gioco evidenziato nelle partite precedenti. Ad un turno dal termine del campionato le gialloblù di coach Nicoli hanno all’attivo quattro vittorie e sette sconfitte, per un quinto posto del tutto onorevole con 13 punti totali. Al comando sempre l’Asd Adria Volley. Prossima gara in programma in trasferta il 16 febbraio contro l’Ellepi Porto Viro, buona terza.

CS 027
Inserito il 11 Feb 2014 da bvsvolley
Under 16: Bvs - Polesella 3-0
Campionato provinciale Under 16
dodicesima giornata del girone Ripescaggio

Rovigo, domenica 9 febbraio 2014
ore 10,30 palestra Barbujani (Tassina)

Bvs Volley - Volley Ball Polesella 3 - 0
Parziali: 25-15, 25-16, 25-14

Bvs: Andreotti C., Andreotti D., Tenan, Marzolla, Bolzoni, Franceschetti, Masiero, Destro, Tucci, Spahija. All. Pilati.
Polesella: Brajato, Breda, Liberale, Mazur, Munerati, Pampolini, Perroni, Rigoni, Sandali, Sarducci, Saretto, Savastano. All. Bertoncini.
Arbitro: Valentina Andreotti.

Pieno successo delle ragazze di Annalisa Pilati contro il sestetto del Volley Ball Polesella. La gara è stata condotta con autorità dalle bivuessine che consapevoli dell’importanza della vittoria hanno concesso poco spazio alle avversarie già battute all’andata per 3-1. Capitan Franceschetti e compagne hanno ridotto al lumicino gli errori e consolidato gli efficaci attacchi in banda e dal centro grazie ad una buona ricezione e ad una regia accorta. Anche al servizio le gialloblù hanno offerto una prestazione coi fiocchi dando proprio l’idea di squadra quadrata e ben organizzata nei reparti. Ma la sconfitta del 2 febbraio contro il Futurvolley Trecenta (2-3) potrà costar caro alle rodigine alle quali resta solo la gara di Adria domenica prossima mentre alle altopolesane rimangono due partite da disputare con San Marco ed Ellepi. Quest’ultima ha ormai vinto il girone “Ripescaggio” mentre per il secondo posto lotta serrata appunto tra Bvs e Futurvolley.

CS 026
Inserito il 10 Feb 2014 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs
SECONDA DIVISIONE: BVS - VILCOS 1-3

UNDER 15 Maschile: BVS - CDS Volley 1-3

UNDER 13: BVS - SAN BORTOLO 0-3

UNDER 16: BVS - POLESELLA 3-0
Inserito il 09 Feb 2014 da bvsvolley
Programma gare squadre BVS
SECONDA DIVISIONE: BVS - VILCOS 7 feb ore 21

UNDER 15 Maschile: BVS - CDS Volley 8 feb ore 18

UNDER 13: BVS - SAN BORTOLO 9 feb ore 10,30

UNDER 16: BVS - POLESELLA 9 feb ore 10,30
Inserito il 07 Feb 2014 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs
UNDER 15 MASCHILE:
GS SANT'ANGELO - BVS 2-3

UNDER 13:
FIESSO - BVS 0-3

UNDER 16:
TRECENTA - BVS 3-2

SECONDA DIVISIONE:
BADIA -BVS 3-0

UNDER 18:
BVS - SAN PIO X 3-1
Inserito il 02 Feb 2014 da bvsvolley
Programma gare Fipav squadre BVS
SECONDA DIVISIONE:
ven 31 gen 2014_BADIA - BVS (ore 21)

UNDER 15 MASCHILE:
sab 1 feb 2014_ GS SANT'ANGELO - BVS (ore 19)

UNDER 13:
dom 2 feb 2014_ FIESSO - BVS (ore 10,30)

UNDER 16:
dom 2 feb 2014_TRECENTA - BVS (ore 10,30)

UNDER 18:
mer 5 feb 2014_BVS - S.PIO X (ore 20,30)
Inserito il 31 Jan 2014 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs
SECONDA DIVISIONE:
BVS - ASAF 2-3

UNDER 16:
BVS - ELLEPI 2-3

UNDER 13:
BVS - VILLADOSE 3-0

UNDER 18:
ELLEPI - BVS 3-2
Inserito il 26 Jan 2014 da bvsvolley
Programma gare squadre BVS
SECONDA DIVISIONE:
BVS - ASAF 24 gen 2014 ore 20,30

UNDER 16:
BVS - ELLEPI 26 gen 2014 ore 10,30

UNDER 13:
BVS - VILLADOSE 26 gen 2014 ore 10,30

UNDER 18:
ELLEPI - BVS 29 gen 2014 ore 18,30

UNDER 15 Maschile: riposa
Inserito il 24 Jan 2014 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs
UNDER 16: CAVARZERE - BVS 1 - 3
UNDER 13: ADRIA - BVS 3 - 0
UNDER 15 MASCHILE: MESTRINO - BVS 3 - 2
SECONDA DIVISIONE: POL. SAN PIO X - BVS VOLLEY 3 - 0
UNDER 18: BVS - BENG 0 - 3
Inserito il 19 Jan 2014 da bvsvolley
Programma gare squadre BVS
FIPAV:

SECONDA DIVIS. _ SAN PIO X - BVS (Rovigo ven 17 gen ore 21)

UNDER15 maschile _ VERGATI - BVS (Mestrino sab 18 ore 16)

UNDER 16 _ CAVARZERE - BVS (dom 19 gen ore 10,30)

UNDER13 _ ADRIA - BVS (dom 19 gen ore 10,30)

UNDER 18 _ BVS - BENG (Tassina 22 gen ore 20,30)

+ CONCENTRAMENTO MINIVOLLEY: BVS - VOLLEY ARIANO - ASAF
(DOMENICA 19 ORE 15 TASSINA)
Inserito il 17 Jan 2014 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs
SECONDA DIVISIONE: BVS - LENDINARA 0-3

UNDER 18: FRUVIT - BVS 3-0

UNDER 16: BVS - FIESSO 3-0

UNDER 15 Maschile: BVS - ASTRA VOLLEY 3 - 0

UNDER 13: BVS - BADIA 1-2
Inserito il 12 Jan 2014 da bvsvolley
Under 12: San Pio X - Bvs 1-2
Campionato volley femminile Under 12

Rovigo domenica 22 dicembre 2013

San Pio X - Bvs Volley 1 – 2
Parziali: 25-27, 26-28, 25-10

San Pio X: Aggio, Canti, Grigolato, Pavarin, Raule, Rizzo, Strusci, Tibaldo, Tenan, Voltan, Tosi, Zanforlin. All: Navaro.
Bvs Volley: Tridello , Indani, Manfredini, Prifti, Pavan, Pezzolato , Cusin E., Portale. All: Nicoli.
Arbitro: Volpe.

Quarto successo su cinque gare disputate dell’Under 12 del Bvs allenato da Alberto Maria Nicoli. Contro le pari età del San Pio X il sestetto stanghellese ha incamerato la vittoria già nei primi combattutissimi due set. Solo ai vantaggi però capitan Tridello e compagne hanno avuto la meglio sulla compagine di coach Navaro. Il lungo batti e ribatti è stato intramezzato sia da emozionanti rovesciamenti di fronte che da fasi di incertezza da ambo le parti. Il team di Nicoli, a corto di cambi e con le atlete ad aver speso tutte le energie nei primi due set, ha ceduto di schianto nel conclusivo terzo set, con San Pio X decisamente padrone della scena. “E’ un gruppo che mi sta dando molta soddisfazione– spiega Nicoli – sono ragazze ben affiatate tra loro, dotate di grinta e che non si tirano mai indietro”.

CS 025
Inserito il 27 Dec 2013 da bvsvolley
Under 18: Bvs - Castelbaldo 3-0
Bvs surclassa il Castelbaldo !

Campionato provinciale volley femminile Under 18
girone unico – terza giornata
Rovigo, domenica 22 dicembre 2013 ore 10,30

Bvs Volley – N.V.G. Castelbaldo 3 - 0
Parziali: 25-14, 25-16, 25-19
Bvs: Marzolla, Roccatello, Andreotti D., Destro, Kostecka, Monsurrò, Milani. All: Arianna Biasin.
Castelbaldo: Brandolese Me, Barbirato, Bazzani, Brandolese Ma, Dal Molin, Dian, Malatesta, Melon, Splendore. All: Garavello.
Arbitro: Paola Licursi.

Grande prestazione delle ragazze di Arianna Biasin che in soli tre set si sbarazzano della capolista Castelbaldo. Una prova maiuscola delle gialloblù rodigine che nonostante l’organico di soli sette elementi dà prova di carattere, tenacia e continuità. Nei primi due set le ospiti faticano da subito ad ingranare mentre le padrone di casa sbagliano poco e prendono gradualmente il largo. Tra servizio, ricezione e difesa ne beneficia l’attacco che evidenzia oltre ad una ficcante ed efficace lavoro in banda, una solidità a muro. Sul 2-0 il Bvs si siede temporaneamente sugli allori. Nel terzo parziale le atlete di coach Garavello si portano addirittura sul 7-0. Piano piano Marzolla e compagne risalgono la china e per vedere il risultato di parità sul tabellone bisogna aspettare il doppio numero 14. Da quel momento gli attacchi delle bivuessine diventano precisi e ripetuti costringendo il team ospite ad alzare bandiera bianca. Grazie a questo successo il Bvs abbandona l’ultimo posto e ferma la corsa del Castelbaldo superato in graduatoria dalla Fruvit.

ALTRE GARE
UNDER 15 MASCHILE: VALSUGANA PD - BVS ROVIGO 3-0

CS 024
Inserito il 23 Dec 2013 da bvsvolley
Auguri di Natale in Tassina smile
palestra Barbujani Tassina Rovigo

lunedì 23 dicembre ore 17,30

APERTO A TUTTI GLI ATLETI - GENITORI - DIRIGENTI - ALLENATORI

DELLA SOCIETA' BVS VOLLEY

GIOCHI - DIVERTIMENTI - SORPRESE - E CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA

PARTECIPATE NUMEROSI smile
Inserito il 20 Dec 2013 da bvsvolley
Risultati squadre BVS Volley
UNDER 16 - Riposa

SECONDA DIVISIONE: TRECENTA - BVS 3-0

UNDER 18: BVS - CASTELBALDO 3-0

UNDER 13: Riposa

UNDER 15 Maschile: VALSUGANA - BVS 3-0
Inserito il 20 Dec 2013 da bvsvolley
Under 13: Bvs - Ellepi 0-3
Bvs cede all' Ellepi

Campionato Under 13 femminile – sesta giornata
Stanghella domenica 15 dicembre 2013 ore 10,30

Bvs Volley - Ellepi Porto Viro 0-3
Parziali: 8-25, 19-25, 21-25
Bvs: Crisci, Papa, Tridello, Pezzolato, Boniolo, Francescon, Serain, Poletto, Cappelletto, Portale, Cusin E., Pavan. All: Nicoli.
Ellepi: Astolfi, Civiero, Duò, Mancin, Marangon, Marangoni, Moretti, Nordio, Pozzato, Valanga, Viviani, Volante. All: Duò.
Arbitro: Dilavanzo.

Quarta sconfitta nel campionato Under 13 per le ragazze di Nicoli, contro la capolista Ellepi Porto Viro, che si è dimostrata più quadrata e capace di dosare i fondamentali durante l’arco della partita. Nonostante il k.o. interno il team locale ha espresso , seppur a fasi alterne, buoni momenti di bel gioco oltre ad evidenziare un discreto affiatamento e compattezza d’organico. Il primo set è senza storia, con la formazione deltina che ha il sopravvento su tutte le palle e bivuessine frenate dall’irruenza avversaria. Vanno meglio le cose nel secondo e terzo set, più o meno sulla stessa lunghezza d’onda, con Bvs in alcune fasi anche in vantaggio. Ma alla distanza le ragazze di coach Duò evidenziano una maggior esperienza nei recuperi, raggiungendo e sovrastando gradualmente le comunque brave atlete gialloblù.

CS 023
Inserito il 20 Dec 2013 da bvsvolley
Under 15 maschile: Bvs - Laguna 0-3
Bvs cede i tre punti alla terza forza del campionato

Under 15 Maschile – campionato interprovinciale
(Padova e Rovigo) decima giornata
Rovigo sabato 16 dicembre 2013 ore 18

Bvs Volley – Laguna Piove di Sacco 0 - 3
Parziali: 24-26, 8-25, 20-25
Bvs: Rossi, Polo, Turri, Bassani M., Bassani L., Leonardi, Costanzo. All: Grigolato.
Laguna Volley: Pravato, Facin, Baldoin, Pescarolo, Sanavia, Panizzolo, Ranzato. All: Tognin.
Arbitro: Marzolla.

Il Bvs di Paolo Michele Grigolato non riesce a fermare il Laguna Volley che ottiene la settima vittoria in campionato. Nel confronto sette contro sette, sono gli ospiti ad avere la meglio evidenziando una maggior forza in campo nell’arco dell’intera sfida. A dire il vero i rodigini, capitanati da Rossi, si fanno soffiare sotto il naso il primo set, ben giocato e pregno di buone individualità, che avrebbero potuto conquistare. Sul 24-22 i bivuessini si lasciano tradire troppo dall’emozione e dall’affanno e complici un paio di errori decisivi consegnano il set agli avversari. Probabilmente delusi e provati, nel secondo parziale i polesani restano in stand by e pasticciano in fase di costruzione del gioco; il Laguna Volley di coach Tognin prende così irrimediabilmente il largo. Dal terzo set il confronto torna ad animarsi e si vedono buone cose in casa Bvs, ma l’equilibrio si spezza nel finale quando gli attacchi dei piovesi diventano ficcanti e ripetuti.

CS 022
Inserito il 18 Dec 2013 da bvsvolley
Under 16: Bvs - Adria 2-3
Bvs scivola sulla buccia di banana dell’ Adria

Campionato Under 16 – sesta giornata del girone Ripescaggio
Rovigo, domenica 15 dicembre 2013 ore 10,30 palestra Barbujani

Bvs Volley - Volley Adria 2-3
Parziali: 25-20, 21-25, 19-25, 25-19, 11-15
Bvs: Andreotti C., Andreotti D., Marzolla, Bolzoni, Franceschetti, Masiero, Destro, Tucci, Spahija. All. Pilati.
Adria: Albertin, Bondesan, Braghin, Finessi, Giordani, Marin, Sicchieri. All. Bondesan.
Arbitro: Paola Licursi.

Inaspettata sconfitta casalinga del Bvs Volley contro l’Adria di Bondesan che stacca il biglietto del successo al tie break. Già dal primo set tutto lascia presagire ad un tondo successo delle bivuessine di capitan Franceschetti che incamerano con autorità l’1-0. Ma dal secondo parziale, le ospiti in sgargiante maglia fuxia, appaiono più ordinate e sbagliano meno, contrariamente alle locali che perdono in concentrazione. Sull’1-1 le adriesi nel terzo set sfruttano la scia dell’entusiasmo e passano in vantaggio con Bvs schiavo dei suoi stessi errori. Dalla panchina coach Pilati dà precise direttive alle sue atlete che riprendono la retta via e vanno a vincere il quarto set. L’inizio del quinto parziale è molto equilibrato e viene giocato punto a punto; le ospiti vanno al giro campo avanti di una sola lunghezza, ma sufficiente per dar loro vigore e fiducia necessaria sino alle fasi conclusive del match.

CS 021
Inserito il 17 Dec 2013 da bvsvolley
Under 18: Ariano - Bvs 3-1
Bvs piegato dall’Ariano


Campionato provinciale volley femminile Under 18
girone unico – seconda giornata
Ariano Polesine, domenica 15 dicembre 2013 ore 17

Volley Ariano – Bvs Volley 3 - 1
Parziali: 25-23, 25-15, 20-25, 26-24
Ariano: Baretta, Coradin, Fioravanti, Fonso, Franzoso, Risi, Luse, Mantovani, Pattaro, Piva, Camara, De Corso, Ruzza. All. Mauro Rocchi.
Bvs: Destro, Kostecka, Masiero, Monsurrò, Roccatello, Sisto, Milani. All. Arianna Biasin.
Arbitro: Andrea Bonati.

E’ l’Ariano a vincere il confronto contro il Bvs nella seconda giornata che ha visto l’ esordio in campionato delle ragazze di Arianna Biasin, che escono sconfitte ma a testa alta. Nel primo set partenza titubante delle bivuessine che riescono subito dopo a rimettersi in sesto e stare al passo delle grintose atlete di casa; il finale arride alle arianesi che trovano il pertugio giusto nella difesa ospite. Nel secondo parziale il team deltino evidenzia una superiorità netta in attacco mentre il Bvs arranca al servizio. Sul 2-0 si assiste alla reazione delle rodigine che entrano in campo più convinte ed approfittano di un break in battuta della centrale Sisto per prendere il largo. Nella quarta frazione di gioco l’Ariano stacca di almeno sette punti le gialloblù di coach Biasin che però tornano a graffiare grazie all’apporto di Monsurrò in regia, Milani in difesa e Kostecka in attacco. Succede così che il Bvs recupera il gap ma poi sul 24 pari perde l’occasione per spostare la sfida al tie break. “Nonostante la sconfitta sono soddisfatta della gara delle mie atlete – commenta la Biasin – dobbiamo solo cercare evitare cali di tensione ed avere più continuità nei momenti topici del match”.

CS 020
Inserito il 17 Dec 2013 da bvsvolley
Risultati squadre BVS Volley
UNDER 15 MASCHILE (sab 14 dic):
BVS - LAGUNA VOLLEY P.SACCO 0-3

UNDER 13 (dom 15 dic):
BVS - ELLEPI P.VRO 0-3

UNDER 16 (dom 15 dic):
BVS - ADRIA 2-3

UNDER 18 (dom. 15 dic.):
ARIANO - BVS 3-1
Inserito il 16 Dec 2013 da bvsvolley
Under 16: Polesella - Bvs 1-3
Bvs con-vince a Polesella

Campionato Under 16 – quinta giornata del girone Ripescaggio
Polesella, domenica 8 dicembre 2013 ore 10,30
Volleyball Polesella - Bvs Volley 0-3
Parziali: 19-25, 14-25, 25-23, 14-25

Polesella: Saretto, Brajato, Breda, Liberale, Mazur, Munerati, Pampolini, Perrone, Rigoni, Sandali, Savastano. All: Bertoncini.
Bvs: Andreotti C., Andreotti D., Marzolla, Bolzoni, Franceschetti, Masiero, Destro, Ferro, Spahija. All. Pilati e Biasin.
Arbitro: Genny Tafa.

E fanno quattro. Sono le vittorie nel girone “Ripescaggio” per il Bvs che mantiene saldo il secondo posto in classifica alle spalle dell’Ellepi Porto Viro, unica formazione ad aver sconfitto sinora le gialloblù di Annalisa Pilati. Già dal primo set le bivuessine sono volitive e coordinate in ogni azione di gioco e concedono poco spazio alle locali che solo in alcuni frangenti riescono ad emergere veramente. Il secondo parziale è ancor più sbilanciato a favore di Franceschetti e compagne con il team di coach Bertoncini evidenziare una certa difficoltà ad arginare l’irruenza delle spavalde rodigine. Sul 2-0 però il Bvs si rilassa e le padrone di casa iniziano davvero a graffiare. Nel tipico alternarsi di azioni di gioco tra meriti dell’una e demeriti dell’altra squadra a spuntarla è alla fine il Volleyball Polesella. Ma il quarto set ritorna nettamente nelle mani del Bvs, con le allenatrici Pilati e Biasin che dalla panchina tengono alta l’attenzione delle ragazze che non perdono occasione per regalare momenti di buona pallavolo a partire dal servizio sino alle puntuali fasi di attacco.

CS 019
Inserito il 10 Dec 2013 da bvsvolley
Risultati squadre BVS Volley
SECONDA DIVISIONE (ven 6 dic):
SCARDOVARI - BVS 3-1

UNDER 15 MASCHILE (sab 7 dic):
CAMPODARSEGO - BVS 3-0

UNDER 13 (dom 8 dic):
SAN BORTOLO - BVS 3-0

UNDER 16 (dom 8 dic):
POLESELLA - BVS 1-3
Inserito il 08 Dec 2013 da bvsvolley
Under 13: Bvs - Fiesso 3-0
Bvs infila il tris al Volpe!

Campionato Under 13 femminile – quinta giornata
Stanghella domenica 1 dicembre 2013 ore 10,30

Bvs Volley - Volpe Fiesso 3 - 0
Parziali: 25-10, 25-12, 25-17
Bvs: Crisci, Cusin S. Cusin E., Papa, Tridello, Pezzolato, Boniolo, Fecchio, Francescon, Serain, Pavan, Poletto. All: Nicoli.
Volpe: Bernardinello, Bombarda, Bonfante, Colognesi, Grendene, Rizzati, Zangheratti, Secchieri. All: Gavioli.

Nulla può il Volpe Fiesso in quel di Stanghella contro le ragazze del Bvs Volley nella gara valida per il quinto turno del campionato Under 13 femminile. Le bivuessine allenate da Alberto Maria Nicoli si sono sbarazzate del sestetto altopolesano in soli tre set con parziali piuttosto netti. La sfida ha vissuto pochi momenti di equilibrio, nonostante qualche incertezza iniziale delle atlete di casa, con quest’ultime avere comunque la meglio durante l’arco di ogni parziale. Le gialloblù si sono dimostrate poco esitanti al servizio ed efficaci sia nella costruzione del gioco che nelle fasi di attacco. Il tecnico rodigino ha colto l’occasione per inserire a rotazione tutte le atlete presenti a referto e grazie a questa vittoria ha raggiunto il quinto posto in classifica.

CS 018
Inserito il 04 Dec 2013 da bvsvolley
Under 16: Bvs - Trecenta 3-0
Bvs s’ impone d’autorità sul Futur Volley Trecenta

Campionato Under 16 – quarta giornata del girone Ripescaggi
Rovigo domenica 1 dicembre 2013 ore 10,30 (palestra Barbujani)

Bvs Volley - Futur Volley Trecenta 3 - 0
Parziali: 25-19, 25-10, 25-13
Bvs: Andreotti C., Andreotti D., Marzolla, Bolzoni, Franceschetti, Masiero, Destro, Tucci, Ferro, Spahija. All: Biasin.
Trecenta: Avanzi, Bazzan, Bellini, Donega, Ghiotti, Rizzato, Thiam, Perretta. All: Galdana.
Arbitro: Chiaccherella di Villamarzana.

Tondo cappotto del Bvs Volley a spese del Futur Volley Trecenta nella quarta di campionato del girone Ripescaggio. L’esito della gara non è mai stato in discussione. Le ragazze di Arianna Biasin hanno disputato una partita all’insegna dell’ordine e del rigore: pochi errori e cose semplici ma ben fatte. Contrariamente le avversarie, seppur volenterose, hanno pasticciato più del dovuto non riuscendo a contrastare la giornata di vena di Franceschetti e compagne. Già dal primo set le bivuessine prendono le redini del match portandosi sull’ 11-6 con ace di Masiero mentre è Destro ad infilare la parallela del 23-16. Stesso copione nel secondo parziale, con locali lucide ed ospiti appannate: dal 13-5 si arriva presto al perentorio 25-10 con punto finale di Andreotti D. Nella terza frazione di gioco il Futur Volley chiama time out sull’ 11-4; la regia di Andreotti C. intanto prosegue fluida con Franceschetti,Bolzoni e Marzolla incisive in attacco sino al conclusivo 25-13.

CS 017
Inserito il 04 Dec 2013 da bvsvolley
Risultati squadre BVS Volley
Campionati Fipav

UNDER 15 M:
BVS - MARTELLAGO 1-3

UNDER 16:
BVS - TRECENTA 3-0

UNDER 13:
BVS - FIESSO 3-0

SECONDA DIVISIONE:
BVS - SAN BORTOLO 1-3

TERZA DIVISIONE:
ARIANO - BVS 3-0
Inserito il 01 Dec 2013 da bvsvolley
Seconda Divisione: Occhiobello - Bvs 3-1
Bvs non passa a Occhiobello

Campionato di Seconda divisione femminile
Occhiobello 22 novembre 2013
Pallavolo Occhiobello - Bvs Volley 3 - 1
Parziali: 23-25, 25-12, 25-13, 25-21

Occhiobello: Bertazzini, Bonzagni, Franceschetti, Gumina, Rossi, Rossin, Schiavone, Tomaini, Zanconato, Debellini, Modonesi. All. Mancinelli.
Bvs: Sisto, Andreotti, Pavan, Kostecka, Marzolla, Franceschetti, Tenan, Menarello, Roccatello, Pilati, Milani. All. Nicoli.
Arbitro: Barabani di Ferrara.

Fatica ad ingranare il Bvs di seconda divisione ancora fermo a zero punti in classifica. In quel di Occhiobello le ragazze di Alberto Maria Nicoli danno l’illusione di rompere l’incantesimo riuscendo a vincere un primo set ben giocato, dopo un lungo batti e ribatti che si risolve sul fil di lana. Ma già dal secondo parziale il sestetto gialloblù dà evidenti segni di cedimento ed il team di coach Mancinelli prende il sopravvento. La terza frazione ripete il copione precedente, con locali grintose e risolutive in attacco ed ospiti poco incisive al servizio che collezionano parecchi errori punto. Nel quarto set Sisto e compagne riprovano a partire; il tentativo di rimandare tutto al tie break fallisce però allorquando le altopolesane allungano nel finale.

CS 016
Inserito il 01 Dec 2013 da bvsvolley
Under 13: Villadose - Bvs 0-3
Bvs espugna Villadose

Campionato Under 13 femminile – quarta giornata
Villadose domenica 24 novembre 2013 ore 10,30
Crg Villadose - Bvs Volley 0 - 3
Parziali: 6-25, 22-25, 15-25
Villadose: Buosi, Catellucci, Eze, Marzolla, Morello L., Morello S., Parella, Rodella, Ruzzante, Spadon, Suman, Veronese. All: Ferro.
Bvs: Crisci, Papa, Tridello, Pezzolato, Boniolo, Fecchio, Francescon, Serain, Poletto, Cappelletto, Portale, Cusin. All: Nicoli.
Arbitro: Ruzzante.

Primo successo in campionato per la 13 di Alberto Maria Nicoli che coglie in quel di Villadose tre punti preziosi. L’inizio è un po’ traumatico per le padrone di case che restano immobili di fronte alle più dinamiche bivuessine. Il primo set è senza storia; le gialloblù assolvono al meglio alle direttive del loro mister. Il secondo set vede invece la formazione di Maurizio Ferro più serena e graffiante; solo nelle battute conclusive le rodigine sfoderano il guizzo decisivo per accaparrarsi anche la seconda frazione di gioco. Nel terzo set il Bvs riaggiusta il tiro evitando inutili errori, dal servizio all’attacco, tenendo a debita distanza le comunque volenterose atlete di casa. Un tre a zero che ha visto tutte le ragazze di coach Nicoli impegnarsi al massimo ed ottenere una vittoria che dà morale e punti alla classifica. Gli altri risultati: FIesso – Ellepi P. Viro 0-3; Adria – Badia 1-2. Classifica: Ellepi 10, Adria 8, San Bortolo 7, Badia 5, Bvs 3, Villadose 3, Fiesso 0.

CS 015
Inserito il 01 Dec 2013 da bvsvolley
GARE SQUADRE BVS VOLLEY
22 NOV 2013 _ SECONDA DIVISIONE: OCCHIOBELLO - BVS 3-1

23 NOV 2013 _ UNDER 15 M: EAGLES VERGATI - BVS 3-1

23 NOV 2013 _ TERZA DIVISIONE: VIRTUS - BVS 3-0

24 NOV 2013 _ UNDER 16: ELLEPI - BVS 3-0

24 NOV 2013 _ UNDER 13: CRG - BVS 0-3
Inserito il 23 Nov 2013 da bvsvolley
Under 16: Bvs - San Marco 3-0
Bvs annienta il San Marco

Campionato Under 16 – seconda giornata girone Ripescaggio
Rovigo domenica 17 novembre 2013 ore 10,30 (palestra Barbujani)
Bvs Volley - San Marco Cavarzere 3 - 0
Parziali: 25-17, 25-21, 25-16
Bvs: Andreotti C., Andreotti D., Tenan, Marzolla, Bolzoni, Franceschetti, Masiero, Destro, Tucci, Ferro, Spahija. All. Pilati.
San Marco: Cappello, Finotto, Guarnieri, Laurenti, Meazzo, Menotti, Sacchetto, Tornincasa, Zanini. All. Boscolo.
Arbitri: Beretta e Longo.

Le ragazze di Annalisa Pilati continuano imperterrite la loro corsa a punteggio pieno nel girone Ripescaggio cogliendo la seconda vittoria consecutiva ed a spese del San Marco. Un 3-0 maturato grazie ad un buon rispetto dei ruoli in campo ed a una attenta condotta di gara. Nel primo set, con Marzolla in regia, le ragazze di Annalisa Pilati dopo un avvio a motore spento (0-3) prendono il sopravvento (8-4) e si dirigono con spavalderia alla conquista del parziale (20-12) con punti di capitan Franceschetti e Bolzoni (23-16). Dal secondo set sale in regia Andreotti C.; le bivuessine mantengono invariato il loro preciso assetto e sin da subito vanno a condurre (15-10). Di Ferro, Andreotti D. e Masiero i contributi a punto necessari per il 2-0. Dal terzo set resta in regia Andreotti C. , mentre Marzolla viene spostata in opposto, coach Pilati dà spazio a Tucci, Tenan ed al libero Spahija; l’equilibrio si sblocca sul 7 pari con Bvs arrembante (17-11) sino al termine.

CS 014
Inserito il 19 Nov 2013 da bvsvolley
RISULTATI SQUADRE BVS
SECONDA DIVISIONE _ BVS - BADIA 0-3;

UNDER 15 MASCHILE _ BVS - ADUNA VOLLEY 0-3 ;

UNDER 13 _ BVS - ADRIA 0-3;

TERZA DIVISIONE _ BVS - ELLEPI PV 0-3:

UNDER 16 _ BVS - SAN MARCO 3-0
Inserito il 17 Nov 2013 da bvsvolley
Under 13: Badia - Bvs 3-0
Bvs soccombe a Badia

Campionato Under 13 femminile - seconda giornata
Badia Polesine domenica 10 novembre 2013 ore 10,30
Pallavolo Badia - Bvs Volley 3 – 0
Parziali: 25-20, 25-13, 25-16
Badia: Bison, Bozzolan, Donelli, Guerra, Manfrinati, Marsilio, Mazzali, Ortolan, Poli, Saretto, Travaglini. All. Targa.
Bvs: Francescon, Cusin, Poletto, Pezzolato, Tridello, Fecchio, Boniolo, Crisci, Serain, Papa, Cappellato, Portale. All. Nicoli.

Prima gara senza punti dell’ Under 13 del Bvs Volley che perde tre a zero contro la Pallavolo Badia. Il primo set è abbastanza equilibrato ma in seguito le padrone di casa sfruttano i troppo errori delle stanghellesi. Nel secondo e terzo set, esce maggiormente allo scoperto la maggior esperienza ed affiatamento delle padrone di casa; le bivuessine hanno poco spazio e vengono sopraffatte sia dall’emozione che dalle più dinamiche avversarie. “La nostra squadra è formata dal gruppo della Tassina e dal gruppo di Stanghella – spiega Alberto Maria Nicoli - questa al momento è una ragione della precaria amalgama del nostro sestetto. Ad ogni modo sono fiducioso che in futuro, potendo effettuare più allenamenti congiunti, ci siano buone possibilità di miglioramento nel corso del campionato”.

CS 013
Inserito il 13 Nov 2013 da bvsvolley
Under 15 maschile: Massanzago - Bvs 3-0
Bvs k.o. a Massanzago

Under 15 Maschile – campionato interprovinciale (Padova e Rovigo)
quinta giornata
Massanzago (Pd) sabato 9 novembre 2013 ore 16
Massanzago - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-12, 25-12, 25-20
Bvs: Rossi, Fornasiero, Polo, Bassani M., Bassani L., Leonardi, Costanzo, Turri, Merchiori. All: Grigolato.

Non passa il Bvs contro i pari età del Massanzago nel campionato interprovinciale under 15. Sotto pressione sin dal primo minuto, i ragazzi di Paolo Michele Grigolato stentano ad entrare in partita, intimiditi dall’irruenza dei padroni di casa che disputano i primi due set sfoderando un buon servizio ed un attacco preciso. I rodigini fanno quel che possono, ma faticano un po’ in tutti i reparti. Vanno meglio le cose nella terza frazione di gioco, allorquando il sestetto polesano risale la china dimostrando di saper reagire e metter in evidenza il buon lavoro impartitogli del tecnico gialloblù. Nei frangenti conclusivi il team locale innesta di nuovo la marcia giusta per sopraffare Rossi e compagni che però riescono a cadere a testa alta.

CS 012
Inserito il 12 Nov 2013 da bvsvolley
Under 16: Fiesso - Bvs 0-3
Bvs travolge il Volpe

Fiesso Umbeertiano domenica 10 novembre 2013 ore 10,30
Gs Volpe Fiesso - Bvs Volley 0 - 3
Parziali: 9-25, 18-25, 22-25
Fiesso: Bononi, Davì, De Nicoli, Fantoni, Fenzi, Isufas, Moretti, Morina, Ronchetti, Zogat, Cspey, Massacesi, Lanzoni. All. Zattoni.
Bvs: Andreotti C., Andreotti D., Marzolla, Bolzoni, Franceschetti, Masiero, Destro, Tucci, Ferro, Spahija. All. Pilati.
Arbitro: Donatella Marchesini di Lendinara.

Le ragazze di Annalisa Pilati espugnano il campo del Volpe Fiesso con un sonoro tre a zero. Gara giocata con attenzione e poche sbavature che ha permesso alle bivuessine di mettere in saccoccia i primi tre punti nel primo turno del girone di ripescaggio che darà il pass alle prime due della graduatoria. Il primo set raggela le atlete di casa. Franceschetti e compagne si dimostrano autoritarie quando è il momento di mettere giù la palla; anche il servizio funziona creando non pochi problemi alla ricezione avversaria. Il Volpe reagisce dal secondo parziale aggiustando il tiro e riducendo in difesa gli errori, ma il guizzo finale delle rodigine le porta ben presto sul due a zero. Le gialloblù di coach Pilati calano un po’ alla distanza ma riescono ugualmente a tenere a bada le ringalluzzite padrone di casa chiudendo la partita a loro favore.

CS 011
Inserito il 12 Nov 2013 da bvsvolley
Seconda Divisione: Bvs - Adria 0-3
Bvs stecca contro l’ Adria

Campionato di Seconda divisione femminile
Rovigo 8 novembre 2013 ore 20,30 (palestra Barbujani)
Bvs Volley – Adria Volley 0 - 3
Parziali: 23-25, 22-25, 7-25
Bvs: Pilati, Sisto, Andreotti, Pavan, Kostecka, Marzolla, Franceschini, Menarello, Roccatello, Milani. All. Nicoli.
Adria: Forza, Berto, Callegari, Cobianco, Lazzari, Panarella, Pavani, Sarto, Tosetti, Trombin, Vicentini, Pozzati. All. Renesto.
Arbitro: Ilaria Rodella di Villadose.

Secondo stop consecutivo in campionato per la formazione di seconda divisione del Bvs che si arrende in casa a favore dell’Adria Volley . I primi due set sono giocati sull’onda dell’equilibrio, vinti però dalla squadra ospite che si dimostra più concreta e attenta nelle fasi finali dei rispettivi parziali. Sul 0-2 le bivuessine di coach Nicoli alzano bandiera bianca; il team di coach Renesto al contrario sbaglia pochissimo ed è molto efficace soprattutto a muro. Chiude il confronto un servizio vincente di Vicentini .

CS 010
Inserito il 10 Nov 2013 da bvsvolley
Educational di Malta
Dirigenti del Bvs Volley hanno partecipato all’Educational di Malta

Dal 30 ottobre al 3 novembre in quel di Malta e Gozo, oltre cinquanta tra allenatori e dirigenti di società aderenti all’ Anderlini Network by Kinder + Sport si sono trovati nella splendida isola del Mediterraneo per cinque giorni di turismo cultura e soprattutto pallavolo a discutere del tema “La comunicazione: il valore delle parole”. Ospiti d’eccezione il C.T. della Nazionale italiana di Pallavolo maschile Mauro Berruto, il vice Direttore di Sky Sport Lorenzo Dallari, il Direttore di Volleyball.it Luca Muzzioli e Federica Stradi della Scuola di Pallavolo Anderlini di Modena. In rappresentanza della società Bvs Volley il vice Presidente Osvaldo Sisto ed il neo dirigente Gianni Monsurrò. Molti gli argomenti toccati nella cinque giorni maltese. Berruto ha innanzitutto illustrato argomenti che hanno spaziato nei campi dell’approccio emozionale, della fatica, dagli imprevisti e dalla felicità. Dallari dal canto suo è entrato nel merito vero e proprio della comunicazione, dai media tradizionali ai social network. Muzzioli ha invece spiegato il ruolo e l’enorme potenzialità dell’ufficio stampa e l’uso del web, mentre la Stradi ha presentato come è strutturata la comunicazione all’interno della Scuola di Pallavolo Anderlini di Modena, fiore all’occhiello del settore giovanile del nostro paese.
“E’ stata un’esperienza importante e di grande valore – commenta il vice presidente del club rodigino Osvaldo Sisto. Queste grandi figure del nostro volley ci hanno illuminato e ciò è stato di grande aiuto per avere validi punti di riferimento anche per la nostra Scuola di Pallavolo denominata Big Volley School”.

CS 009
Inserito il 10 Nov 2013 da bvsvolley
Under 15 maschile: Bvs - Piovese 3-1
Un Bvs tenace stende la Piovese

Under 15 Maschile – campionato interprovinciale (Padova e Rovigo)
quarta giornata
Rovigo sabato 2 novembre 2013 ore 18 (tendostruttura Parenzo)
Bvs Volley – Pallavolo Piovese 3 - 1
Parziali: 18-25, 25-23, 25-18, 28-26
Bvs: Rossi, Fornasiero, Polo, Bassani M., Bassani L., Leonardi, Costanzo, Turri, Merchiori. All: Grigolato.
Piovese: Fasolato, Bellemo, Bisello F.,, Bisello M., Favaretto, Miotto, Pescariolo, Pizzinato, Giudice. All: Maniero.
Arbitro: Stefano Marzolla.

Arriva la prima vittoria in campionato per i ragazzi di Paolo Michele Grigolato che partono male ma si riprendono ben presto aggiudicandosi il match contro la Piovese. Dopo tre sconfitte, di cui due al tie break, è giunto quindi il riscatto del sestetto rodigino che grazie a questo successo raggiunge la nona posizione in classifica. Il primo set è giocato punto a punto sul filo dell’equilibrio (8-8, 16-16) sino alle ultime battute allorquando il team ospite si dimostra più risolutivo (18-24) e chiude il set con punto di Favaretto.
Dal secondo parziale il Bvs aggiusta innanzitutto il servizio (11-9) ed in attacco è più concreto (21-17) riuscendo a raggiungere il pari nel conto set. Sull’onda dell’entusiasmo Rossi e compagni ribaltano la situazione in campo, conquistando con merito la terza frazione di gioco (12-8, 21-17, 25-18). Sembra fatta per i gialloblù di coach Grigolato, che dal 12-7 allungano al 19-12 nel quarto set, quando invece il team ospite, aiutato pure dagli errori dei locali, ha un’impennata d’orgoglio ed impatta a quota 23.Il set si inoltra ai vantaggi; il batti e ribatti si risolva però a favore dei padroni di casa che strappano così tre punti d’oro.

CS 008
Inserito il 08 Nov 2013 da bvsvolley
Seconda Divisione: Vilcos - Bvs 3-0
Esordio con sconfitta per il Bvs

Campionato di Seconda divisione femminile
Villanova del Ghebbo mercoledì 30 ottobre 2013 ore 21
Vilcos Volley - Bvs Volley 3-0
Parziali: 25-11, 25-15,25-18
Vilcos: Boldrin E., Davì, De Stefani, Ferrari, Magon, Morgan, Negrello, Zeggio, Zerbinati, Zuolo, Boldrin P., Pavani. All: Antuniazzi.
Bvs: Sisto, Andreotti, Kostecka, Marzolla, Franceschini, Tenan, Menarello, Roccatello, Pilati, Milani. All. Nicoli.
Arbitro: Mossuto di Rovigo.

Non inizia nel migliore dei modi il campionato di seconda divisione la formazione di del Bvs Volley che subisce un pesante cappotto in casa della Vilcos Volley. A dare il là al match sono soprattutto i molti errori commessi dalle gialloblù rodigine che di fatto hanno condizionato la loro prestazione. Onore al merito al team locale che ha avuto la meglio in tutti i reparti, a partire dal servizio sino agli attacchi che hanno piegato l’ instabile difesa ospite. Primo set a senso unico, con Vilcos aggressiva e meno fallosa e Bvs che arranca e fatica ad entrare in partita. Non cambia molto nel secondo parziale, le padrone di casa evidenziano più dinamicità mentre le bivuessine alternano qualche momento di lucidità a fasi di scarsa attenzione. La terza frazione di gioco non regala sorprese; il team di Nicoli pasticcia più del dovuto permettendo alla più organizzata formazione avversaria di centrare la prima vittoria stagionale.

CS 007
Inserito il 02 Nov 2013 da bvsvolley
Under 15 maschile: Padova - Bvs 3-0
Bvs messo al tappeto dalla capolista Padova

Rovigo, 28 ottobre 2013
Under 15 Maschile – campionato interprovinciale (Padova e Rovigo)
Padova domenica 27 ottobre 2013 ore 9,30
Pallavolo Padova - Bvs Volley 3-0
Parziali: 25-10, 25-6, 25-9
Padova: Ceccato, Barbieri, Longo, Matterrazzo, Micheleno, Pasinato, Pordorati, Ranzato, Rossignoli, Berzaghi. All.: Tisato.
Bvs: Rossi, Fornasiero, Poli, Bassani M., Bassani L., Leonardi, Costanzo, Turri, Merchiori. All. Grigolato.
Arbitro: Luise Eva di Villafranca (Pd).

Nulla può il sestetto di Paolo Michele Grigolato contro la più attrezzata formazione patavina, prima della graduatoria. Già dal primo set gli equilibri in campo si rompono a favore della formazione di coach Tisato che imprime al match un ritmo più incisivo e spesso col servizio coglie impreparata la ricezione rodigina.
Nonostante i tentativi di migliorare la difesa per arginare i ripetuti attacchi della Pallavolo Padova, i gialloblù devono arrendersi e rimangono distanziati di 15 punti dagli avversari. Nel secondo set si assiste al tracollo del Bvs che fatica a stare al passo contro l’aggressivo gioco dei locali. Il terzo parziale ricalca il set iniziale, con servizio ficcante dei padroni di casa e ricezione ballerina dei comunque volenterosi atleti ospiti.

CS 006
Inserito il 31 Oct 2013 da bvsvolley
Under 15 maschile: Aduna - Bvs 3-2
Bvs porta a casa un punto

Under 15 Maschile – campionato interprovinciale (Padova e Rovigo)
Pegolotte di Cona (Ve) domenica 20 ottobre 2013 ore 10,30
Aduna Volley Rossa - Bvs Volley 3-2
Parziali: 25-13, 25-12, 20-25, 23-25, 15-10
Bvs: Rossi (k), Fornasiero, Poli, Bassani M., Bassani L., Leonardi, Costanzo, Turri. All. Paolo M.Grigolato.

Secondo tie break in due partite per i ragazzi del Bvs di coach Grigolato che anche in questa circostanza il devono accontentarsi di un solo punto. Partenza non proprio esaltante del sestetto gialloblù che disputa i primi due set lasciando del tutto l’iniziativa alla formazione veneziana. Sono soprattutto gli errori a condizionare gli atleti di Paolo Michele Grigolato che già dal servizio non riescono a mettere in difficoltà il team locale. Nei due successivi parziali i rodigini si risvegliano dal letargo e rientrano in partita raddrizzando la situazione; il gioco è fluido e l’attacco funziona al meglio. Il quinto set è però di nuovo ad appannaggio dell’Aduna Volley che va al giro campo sul punteggio di 7-2, complice una fase in ricezione infelice per Rossi e compagni. Nei frangenti conclusivi il Bvs prova a ricucire lo strappo, ma ormai il divario è troppo netto. Domenica 27 altra trasferta per i giovani bivuessini contro la Pallavolo Padova, attuale capolista del girone.

CS 005
Inserito il 25 Oct 2013 da bvsvolley
Under 16 femminile: Bvs - San Bortolo 0-3
Il San Bortolo travolge il Bvs Volley

Rovigo (Palestra Barbujani) domenica 20 ottobre 2013 ore 10,30
Bvs Volley - Polisportiva San Bortolo 0 - 3
Parziali: 13-25,18-25, 17-25
Bvs: Andreotti C., Andreotti D., Tenan, Marzolla, Bolzoni, Masiero, Destro, Tucci, Ferro, Spahija. All. Pilati.
San Bortolo: Baldachini, Bellinato, Boldrin, Del Regno, Di Vittorio, Marra, Marzolla, Osti, Pavanello, Sacchetto. All. Battocchio.
Arbitro: Nicola Golinelli.

Secondo k.o. in campionato per il Bvs Volley contro le pari età del San Bortolo. Gara senza storia con locali in difficoltà al servizio ed in ricezione e conseguente vita facile per la più quadrata formazione ospite che si aggiudica così il derby rodigino. Già dal primo set le gialloblù della Tassina stentano ad ingranare lasciando campo libero alle incursioni offensive del team di coach Battocchio. Nel secondo parziale le ragazze della Pilati riducono gli errori e recuperano in parte il distacco iniziale senza però effettuare una credibile operazione aggancio. Sul punteggio di 8-20 della terza frazione di gioco le bivuessine ritrovano un po’ di verve accorciando il netto divario col sestetto ospite, che piano piano torna in carreggiata ed è premiato nel finale da un ennesimo errore al servizio del Bvs. Domenica 27 in programma il match decisivo per la conquista della vetta del gruppo 5 con il confronto tra Polisportiva San Bortolo e Gs Commenda.

CS 004
Inserito il 22 Oct 2013 da bvsvolley
SQUADRE BVS STAGIONE 2013 - 2014
SECONDA DIVISIONE FEMMINILE

TERZA DIVISIONE FEMMINILE

UNDER 12 FEMMINILE

UNDER 13 FEMMINILE

UNDER 15 MASCHILE

UNDER 16 FEMMINILE

UNDER 18 FEMMINILE
Inserito il 15 Oct 2013 da bvsvolley
Under 16 femminile: Commenda - Bvs 3-1
Iniziato il campionato Under 16 femminile: al Commenda il primo derby contro il Bvs Volley

Rovigo (Palestra Itis) domenica 13 ottobre 2013 ore 10,30
Gs Commenda – Bvs Volley 3-1
Parziali: 25-22, 25-17, 22-25, 20-13
Commenda: Marchesi (k), Duò, Manfrin, Mazzetto, Mirimin, Sadocco, Sajin D., Sajin E., Toncu, Jura (L1), Guarnieri (L2). All. Celeghin.
Bvs: Andreotti C., Franceschetti (k), Andreotti D., Tenan, Marzolla, Bolzoni, Masiero, Destro, Tucci, Ferro, Spahija (L). All. Pilati.
Arbitro: Jenny Tafa.

Nella prima giornata di campionato del gruppo 5 è il Commenda di Michele Celeghin ad aggiudicarsi il confronto sul Bvs Volley di Annalisa Pilati. Squadre ben disposte in campo ed atlete agguerrite sin dalle prime battute per ben figurare all’esordio stagionale. La sfida, forse troppo carica di errori da ambo le parti, è rimasta comunque equilibrata per tre quarti gara, salvo poi girare a favore delle padrone di casa capitanate da Marchesi che nell’ultimo parziale non hanno più lasciato spazio alle bivuessine della Tassina. Nel primo set, le gialloblù della Pilati avanti per 12-17 subiscono il break decisivo delle locali che prima impattano (17-17) e poi capovolgono la situazione (21-20) per andare a chiudere con ace di Sajin E. Di nuovo in bilico il secondo parziale (16-16) con Bvs che però stenta in ricezione e difesa, contrariamente alle avversarie, che una volta in vantaggio (19-16) vanno sul due a zero con doppio ace finale di Sadocco. Rientra in partita il Bvs nel terzo set e dopo una fase punto a punto (16-16) staccano le azzurre locali (20-23) ed accorciano le distanze grazie ai contributi conclusivi di capitan Franceschetti ed ace di Destro. Ma la reazione del Bvs è solo un’illusione, nella quarta frazione di gioco come detto il Commenda ha vita facile.

CS 003
Inserito il 15 Oct 2013 da bvsvolley
Under 15 maschile: Bvs - Monselice 2-3
Under 15 Maschile – campionato interprovinciale (Padova e Rovigo)

Rovigo (Tendostruttura Parenzo) sabato 12 ottobre 2013 ore 18
Un Bvs tenace e battagliero cede solo all’ultimo punto contro il Monselice
Bvs Volley – Aesse Monselice 2-3
Parziali: 25-15, 19-25, 22-25, 25-19, 13-15
Bvs: Rossi (k), Fornasiero, Poli, Bassani M., Bassani L., Leonardi, Costanzo, Turri. All. Grigolato.
Monselice: Novo (k), Bizzarro, Conti, Fornoli L., Fornoli T., Gnudi, Ieppariello, Martini, Muraro, Sinigialia, Zaramella, Zuppa. All. Marchi.
Arbitro: Stefano Marzolla.

Buon esordio dei ragazzi di Paolo Michele Grigolato nel campionato interprovinciale di Padova e Rovigo. La partita ha visto le due formazioni non risparmiarsi e giocare col coltello tra i denti sino all’esito finale che ha sorriso ai Monselicensi. Primo set tutto a favore di Rossi e compagni che partono attenti e determinati. Prese le misure, il sestetto avversario aggiusta il tiro ed impatta nel secondo set pareggiando la situazione. La terza frazione di gara è la più equilibrata ma nei frangenti finali qualche errore di troppo costa caro ai boys del Bvs. I locali non si perdono d’animo ed una miglior gestione del servizio nel quarto set ripropone una situazione di parità che rimanda il tutto al tie break dove però sono gli ospiti a staccare il biglietto del successo. Il Bvs fa parte di un girone unico a 12 squadre che si affronteranno con gare di sola andata.

CS 002
Inserito il 15 Oct 2013 da bvsvolley
Al via la tredicesima stagione del BVS Volley !
Punto e a capo. E’ partita ufficialmente la nuova stagione agonistica della società Bvs Volley, che tenendo fede al punto di forza di sempre, il settore giovanile, conferma il solido gruppo di atlete in campo femminile e ripete per il secondo anno consecutivo l’esperienza positiva del vivaio maschile. La società gialloblù, giunta al suo tredicesimo anno di attività, concentra il suo lavoro sull’affinamento e la formazione di gruppi di atlete ed atleti che ottengano gradualmente, oltre alle necessarie istruzioni tecniche in ambito pallavolistico, quel raggiungimento di obiettivi grazie all’ impegno costante ed all’osservanza di chiare e semplici regole. Il percorso pianificato dal club rodigino è mirato pertanto a trasmettere ai giovani atleti uno stile di vita sano e corretto non solo da punto di vista sportivo ma anche da quello sociale e umano. Le squadre femminili che parteciperanno ai campionati della Fipav provinciale sono composte da una Seconda e da una Terza Divisione, mentre in quelle di categoria è prevista una rappresentativa per Under 12,13,16 e 18. Alla guida delle formazioni di Seconda Divisione è confermato Alberto Maria Nicoli con la vice Arianna Biasin, mentre a seguire la Terza Divisione troviamo Annalisa Pilati assieme a Chiara Garnieri . Per la Pilati, classe 1980, un felice ritorno nella società del ranocchio; assente dalla stagione 2006-07, coach dell’ Under 16 Bvs Adria, vanta un passato di atleta proprio col Bvs, quando ancora si chiamava Santa Caterina Volley prima della fusione, quindi giocatrice anche con Fiesso, San Bortolo, Badia e Solesino tra campionati di divisione e serie D. E’ allenatrice dal 1996,di primo grado e secondo livello giovanile dal 2006. Gli allenamenti, iniziati già dal 26 agosto, sono dislocati parte nel quartiere della Tassina in Rovigo, palestra Barbujani, con squadre di divisione, categoria e minivolley e parte a Stanghella, scuole medie Buonarroti, con Under 12 e minivolley. Dal 9 settembre, palestra Barbujani, è ripresa quindi l’attività dei giovanissimi del settore maschile agli ordini di Paolo Michele Grigolato. Con quest’ultimo verranno allestite due formazioni di Under 12 e Under 15, rispettivamente nel campionato Fipav Rovigo e Fipav Padova. La società che ha confermato il consiglio direttivo della scorsa annata, ovvero Chiara Zangirolami alla presidenza, Osvaldo Sisto alla vice presidenza, consiglieri Federico Grigolato, Antonello Dilavanzo e Luciano Botton, proseguirà col progetto “Scuola Federale di Pallavolo” nella promozione dell’attività motoria e sportiva all’interno delle scuole, rivolta alle ragazze e ragazzi dai 6 ai 10 anni, garantendo la presenza di tecnici laureati nell’insegnamento delle scienze motorie, coordinati dal Direttore Tecnico Federico Grigolato.

CS001
Inserito il 14 Oct 2013 da bvsvolley
La società Bvs Volley rilancia il settore giovanile maschile
Presso la palestra Barbujani della Tassina di Rovigo la società Bvs Volley ha organizzato per lunedì 10 giugno (17,30-19) e mercoledì 12 giugno (16,30-18) due incontri aperti a tutti i ragazzini classe 2000-2001-2002 che volessero avvicinarsi per la prima volta alla pratica della pallavolo. E’ un modo per far conoscere questa disciplina sportiva a giovanissimi incuriositi ed interessati che vogliano provare il gioco della pallavolo dai primi rudimentali movimenti sino al servizio ed al palleggio. Saranno seguiti dal tecnico Paolo Michele Grigolato, già in forza al club rodigino dall’anno scorso con il gruppo di Under 14, ed in procinto di allestire per il 2013-2014 una Under 15. L’intento è quello di creare un gruppo di neo atleti affascinati dal mondo del volley, garantendo loro impegno e serietà, con l’auspicio che si possano allargare gli orizzonti in campo maschile in una pratica sportiva che negli ultimi tempi sta giustamente tornando a farsi sentire. Intanto per la prossima stagione la Scuola federale di pallavolo della Bvs, coordinata dal direttore tecnico Federico Grigolato, schiererà nei campionati Fipav femminili una formazione per ogni categoria, ovvero dall’ Under 12 all’ Under 18. Per informazioni sulle due sedute gratuite al numero 347.1033484 oppure all’indirizzo mail: info@bvsvolley.it

Bvs Volley Rovigo
cs 102 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 14 Jun 2013 da bvsvolley
Serie C: Astra Pd - Ad Progetti Bvs 3-0 wassat
San Giorgio in Bosco (Pd) 4 maggio 2013 ore 21

Girone A - 26esima ed ultima giornata

L’Ad Progetti chiude la stagione con una sconfitta,
vittoria inutile per l’Astra che retrocede in serie D

Astra Volley - Ad Progetti Bvs 3 - 0
Parziali: 25-23, 25-22, 25-18

Astra: Spagnolo, Campagnolo, Giacometti, Rizzi, Campagnaro, Barbieri, Nodari, Doro, Caon, Gallo, Galtarossa, Scorziero, Malosso. All.: Martinello.
Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Rizzi N., Targa, Brizzante, Alberti, Sarto, Fornasiero, Ricci. All.: Ferro e Brancalion.
Arbitro: Francesco Polognato di Treviso.

Risultati 26esima giornata:
Astra – Ad Progetti Bvs 3-0
Legnago – Povolaro 1-3
Cornedo – Juvenilia 3-0
Chioggia – Motta 3-0
Belluno – Castion 1-3
Padova – Venezia 3-0

Classifica finale girone A: Villafranca 61, Legnago 51, Padova 50, Castion 45, Juvenilia 42, Chioggia 40, Cornedo 34, Belluno 31, Ad Progetti Bvs 31, Povolaro 31, Astra 29, Venezia 19, Motta 4.

Note: Villafranca promossa in B2, Legnago e Padova passano ai play off; retrocedono in Serie D: Astra, Venezia e Motta.

Bvs Volley Rovigo
cs 101 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino

.
Inserito il 05 May 2013 da bvsvolley
Serie C: ultimo atto sabato 4 maggio
L’Ad Progetti si congeda dal campionato affrontando l’Astra Volley

E’ arrivato il momento dell’ultima sfida stagionale per l’Ad Progetti che a salvezza raggiunta stacca il biglietto della ventiseiesima giornata e dice arrivederci al campionato di serie C regionale. Sabato alle 21 la formazione rodigina allenata da Maurizio Ferro e Renzo Brancalion gioca a San Giorgio in Bosco contro i padovani dell’Astra Volley che nutrono ancora residue speranze di non retrocedere. Il Bvs registra al momento dieci vittorie e tredici sconfitte, 31 punti e nona piazza; nella peggiore delle ipotesi, cioè in caso di sconfitta dei gialloblù e vittoria del Povolaro a Legnago, Brizzante e compagni rimarrebbero nella stessa posizione in virtù di un maggior numero di vittorie. Ad ogni modo la stagione dei polesani ha avuto il suo apice nel mese di febbraio dopo una splendida escalation di vittorie che li ha portati in zona play off. Ma dopo il successo del 2 marzo sul Motta la squadra non è più riuscita a trovare il giusto assetto e nelle successive sei gare ha ottenuto solo due punti, utili però a garantirsi la permanenza in serie C. Logico pensare che l’Ad Progetti cercherà di chiudere in bellezza questa annata ritenuta da mister Ferro nel complesso positiva. Scenderanno in campo per il Bvs: Alberti, Brizzante, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Per l’Astra di coach Martinello gli atleti Spagnolo, Campagnolo, Giacometti, Rizzi, Campagnaro, Barbieri, Nodari, Doro, Caon, Dengo, Gallo, Galtarossa e Scorziero. Classifica: Villafranca 61, Legnago 51, Padova 47, Juvenilia 42, Castion 42, Chioggia 37, Belluno 31, Cornedo 31, Ad Progetti Bvs 31, Povolaro 28, Astra 26, Venezia 19, Motta 4.

Bvs Volley Rovigo
cs 100 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 03 May 2013 da bvsvolley
Prima e Seconda Divisione in campo
SECONDA DIVISIONE:
giovedì 2 maggio 2013
CASTELMASSA - BVS 3 - 0

PRIMA DIVISIONE:
venerdì' 3 maggio 2013
BVS - COMMENDA 0 - 3
Inserito il 03 May 2013 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti - Legnago 0-3 sad
Rovigo Palestra Parenzo ore 20,30 del 27 aprile 2013

Girone A – 25esima giornata

L’Ad Progetti piegato in casa dal Legnago

Ad Progetti Bvs – Pallavolo Legnago Vr 0 - 3
Parziali: 19-25, 15-25, 20-25

Bvs: Sarto, Pampolini, Rocatello, Rizzi N., Fioravanti, Brizzante (k), Alberti (L1), Meneghin, Targa, Fornasiero, Ricci (L2). All. : Ferro e Brancalion.
Legnago:Vicentini F., Persona, Bissoli (k), Alfiero, Bizzo, Ambroso, Canossa (L1), Olivieri, Mutto, Schio, Amico, Gioachini, De Grandis (L2). All. : Vicentini R.
Arbitro: Lorenzo Maniero di Padova.

L’Ad Progetti non ce la fa a fermare la seconda della classe scesa a Rovigo per fare bottino pieno. Un secco tre a zero che non scompone più di tanto Maurizio Ferro: “Legnago era a caccia di punti utili per un buon posizionamento nella griglia play off mentre noi, a salvezza ormai raggiunta, avevamo certamente meno stimoli, seppur non sia mancato l’impegno”. L’Ad Progetti si schiera con Sarto in regia, Rizzi opposto, Rocatello e Brizzante al centro, Pampolini e Fioravanti martelli, Alberti libero. Nel corso della partita spazio a Meneghin, Targa e Ricci. Nel primo set sempre avanti il Legnago di coach Vicentini che controlla la situazione prevalendo soprattutto negli attacchi dal centro (19-25). Secondo set un po’ sotto tono per i rodigini che mai danno l’impressione di creare grattacapi agli ospiti che difatti prendono il largo (6-11). Bizzo è l’autore del punto dell’ 8-17, a ruota diagonale di Alfiero e muro di Persona lanciano in orbita la formazione legnaghese (9-21). Il Bvs sospinto dai muri di Rocatello ha una splendida reazione infilando il break che consente ai gialloblù di accorciare le distanze (14-21) ma ormai è troppo tardi; con un fulmineo doppio aces l’opposto Alfiero archivia il parziale (15-25). La terza frazione di gioco parte col vento in poppa per i polesani (11-8) che però poco dopo vanno in tilt e si fanno scavalcare dal sestetto avversario (11-13). Il tentativo di Brizzante e compagni di riagguantare il Legnago non dà l’esito sperato (17-19); Targa ci mette una pezza (19-22) ma il sestetto ospite è lanciato e non cede di un passo: chiude saetta di Alfiero.

Risultati 25esima giornata:
Povolaro – Astra 3-1
Ad Progetti – Legnago 0-3
Juvenilia – Villafranca 3-0
Motta – Padova 0-3
Castion – Chioggia 2-3
Venezia – Cornedo 0-3

Classifica: Villafranca 61, Legnago 51, Padova 47, Juvenilia 42, Castion 42, Chioggia 37, Belluno 31, Cornedo 31, Ad Progetti Bvs 31, Povolaro 28, Astra 26, Venezia 19, Motta 4.

Prossima gara: sabato 4 maggio 2013 ore 21: Astra S.Giorgio Pd - Ad Progetti Bvs

Bvs Volley Rovigo
cs 99 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 28 Apr 2013 da bvsvolley
C maschile: l' Ad Progetti riceve il Legnago
Campionato regionale - girone A

L’Ad Progetti ospita il forte Legnago già battuto all’andata

Campionato agli sgoccioli per l’Ad Progetti che sabato 27 aprile (20,30) alla Parenzo di Rovigo gioca la sua ultima partita casalinga della stagione 2012-2013. A far visita è la formazione della Pallavolo Legnago, seconda della classe e già qualificata alla fase play off per la promozione in B2. All’andata gli uomini di Ferro e Brancalion vinsero al tie break in terra scaligera grazie ad una gara accorta e ad alto tasso agonistico. I rodigini seppur abbiano raggiunto la salvezza matematica due turni or sono, sono a digiuno di vittorie da cinque partite e puntano a chiudere l’annata con una bella prestazione. Il Legnago invece, probabilmente pago, è reduce da un secco tre a zero subito dall’Astra Volley che lotta per non retrocedere. Maurizio Ferro intanto spiega il percorso del campionato della formazione polesana: “Ci apprestiamo a chiudere una stagione in chiaroscuro. Dopo un avvio discreto, siamo andati in calando, con alcune prestazioni sottotono intorno al periodo natalizio; verso febbraio ci siamo portati non distanti dalla zona playoff, poi a partire dal ko interno col Castion abbiamo avuto condizioni di emergenza d’ organico che hanno condizionato la nostra resa. Ma il bilancio della stagione nel complesso lo ritengo positivo”. In campo per il Bvs: Alberti, Brizzante, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Per il Legnago allenato da Vicentini a disposizione Bissoli, Vicentini, Olivieri, Persona, Alfiero, Fasoli, Canossa, Amico, De Grandis, Mutto, Gioachini, Bizzo e Schio. Classifica attuale: Villafranca 61, Legnago 48, Padova 44, Castion 41, Juvenilia 39, Chioggia 35, Belluno 31, Ad Progetti Bvs 31, Cornedo 28, Astra 26, Povolaro 25, Venezia 19, Motta 4.

Prossima gara: sabato 4 maggio 2013 ore 21 a San Giorgio in Bosco (Pd): Astra Volley – Ad Progetti (ultima di campionato)

Bvs Volley Rovigo
cs 98 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 25 Apr 2013 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs Volley
giovedì 18 aprile_ SECONDA DIVISIONE: BVS - ASAF 0-3 sad

venerdì 19 aprile_PRIMA DIVISIONE: SAN BORTOLO - BVS 3-0 angry

sabato 20 aprile_ SERIE C Ms: VILLAFRANCA - AD PR BVS 3-1 wassat

domenica 21 aprile_ UNDER 18: BADIA - BVS 3-0 crying
Inserito il 21 Apr 2013 da bvsvolley
Serie C: Villafranca - Ad Progetti Bvs 3-1 wassat
Villafranca (Vr) ore 21 sabato 20 aprile 2013

Pallavolo Serie C maschile - girone A – 24esima giornata

L’Ad Progetti nulla può contro la capolista Villafranca

Pgs Saira Villafranca - Ad Progetti Bvs 3 - 1
Parziali: 22-25, 25-18, 25-22, 25-20

Villafranca: Ballarini, Bozzini, Modnicki, Maroldi (k), Da Prato, Bozzini, Marchesan (L1), Bulighin, Ragazzi, Murari, Ungureanu, Zanoncelli, Tearini (L2).All. Marconi.
Bvs: Sarto, Pampolini, Rocatello, Rizzi N., Fioravanti, Brizzante (k), Alberti (L1), Targa, Fornasiero, Ricci (L2).
Arbitro: Valentino Tsanev di Lonigo e Alfonso Taormina di Legnaro.

Non sfigura l’Ad Progetti a Villafranca in una gara che vincere sarebbe stata impresa assai ardua. Finisce tre a uno a favore dei neo promossi in B2 e giocatori di casa omaggiare simpaticamente i rodigini prima del fischio di inizio con una bottiglia di vino, anteprima simbolica dei festeggiamenti che a fine partita avrebbero preso il via. L’Ad Progetti schiera in regia Sarto, in diagonale Rizzi, martelli Pampolini e Fioravanti, centrali Rocatello e Brizzante; libero Alberti. Durante il match spazio anche per Targa e Fornasiero. Novità della serata le assenze comunque giustificate, degli allenatori Ferro e Brancalion. “Siamo andati in autogestione – commenta capitan Brizzante – non c’è stato nessun tipo di problema, in alternanza col vice Pampolini siamo riusciti ad effettuare i cambi a seconda delle necessità. Avevamo di fronte un colosso di squadra, non c’era molto da fare, però siamo sempre rimasti saldi in campo e credo di poter affermare che abbiamo giocato nel complesso una buona partita”. Difatti il sestetto gialloblù parte subito di slancio e si aggiudica senza colpo ferire il primo set in un parziale molto equilibrato e risolto dai gialloblù nel rush finale (22-25). Il Villafranca di coach Marconi dal secondo set aggiusta però il tiro; grazie al lungo Modnicki, centrale di spicco della formazione veronese, aumenta l’intensità del suo gioco e prende il largo dal Bvs (25-18). Ritornano gli equilibri nella terza frazione con polesani a tratti in vantaggio capitolare solo nelle battute conclusive, quando sono gli errori a condizionarne l’esito (25-22). Il quarto parziale rimane invece costantemente nella mani del Villafranca di capitan Maroldi che tiene a debita distanza l’Ad Progetti, alla vana ricerca del suo decimo tie break, ed archivia il set (25-20) conquistando la sua ventunesima vittoria stagionale.

Risultati 24esima giornata:
Astra – Legnago 3-0
Cornedo – Povolaro 3-2
Villafranca – Ad Progetti 3-1
Motta Tv – Castion Tv 0-3
Belluno – Venezia 0-3
Padova – Juvenilia 3-0

Classifica: Villafranca 61, Legnago 48, Padova 44, Castion 41, Juvenilia 39, Chioggia 35, Belluno 31, Ad Progetti Bvs 31, Cornedo 28, Astra 26, Povolaro 25, Venezia 19, Motta 4.

Prossima gara: sabato a Rovigo 27 aprile 2013 ore 20,30: Ad Progetti Bvs - Legnago

Bvs Volley Rovigo
cs 97 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 21 Apr 2013 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti a Villafranca
Ad Progetti nella tana della capolista Villafranca

A salvezza matematica ormai raggiunta l’Ad Progetti va a far visita alla capolista Villafranca, già promossa nel campionato di B2 nazionale. La gara, in programma sabato 20 aprile alle 21, rappresenta una sfida apparentemente dall’esito scontato, con gialloblù, già sconfitti all’andata, in balia della prima della classe. Ma è chiaro che Brizzante e compagni, avendo giocato sempre a viso aperto le partite senza timori riverenziali, saliranno in terra scaligera per puntare comunque alla conquista di qualche punto utile per orizzonti più consoni di centro classifica. Proprio il capitano Elia Brizzante molto eloquentemente dice la sua: “Daremo battaglia, questo è certo, in questo ultimo scorcio di stagione l’organico ha subito un ridimensionamento dal punto di vista numerico, ma questa non deve essere una giustificazione per non giocarci la nostra partita al massimo dall’inizio alla fine”. I rodigini hanno campeggiato per lungo tempo tra il quarto ed il sesto posto, ma nelle ultime partite sono arrivate in successione ben quattro sconfitte consecutive, seppur con la consolazione di due punti conquistati nei tie break che hanno permesso di assicurarsi la permanenza in serie C. In campo per il team polesano del duo Ferro Brancalion gli atleti Meneghin, Targa, Rocatello, Pampolini, Fioravanti, Brizzante, Alberti, Rizzi, Fornasiero, Sarto e Ricci. Nel Villafranca di mister Marconi a disposizione Ballarini, Bozzini, Modnicki, Maroldi, Da Prato, Bozzini, Marchesan, Murari, Norbiato, Ungureanu e Zanoncelli. La classifica dopo ventitre giornate, quando mancano tre turni, vede Villafranca a quota 58, a seguire Legnago 48, Padova 41, Juvenilia 39, Castion 38, Chioggia 35, Belluno 31, Ad Progetti Bvs 31, Cornedo 26, Povolaro 24, Astra 23, Venezia 16, ed infine Motta con 4.

Bvs Volley Rovigo
cs 96 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 19 Apr 2013 da bvsvolley
L' Under 13 chiude al sesto posto smile
Polesella 12 aprile 2013

Campionato Provinciale Under 13 Memorial Renesto
seconda fase (finali 5°-8° posto)

Bvs espugna Polesella e conquista la sesta piazza

Volleyball Polesella – Bvs Volley 0 - 3
26-28, 3-25, 11-25

Polesella: Boschetto, Buratto, De Battisti, Gallian, Ghirandini, Grillanda, Menegato, Orlandini, Zamboni, Zompanti. All. Pellegrinelli.
Bvs: Bolognese, Brizzante, De Stefani, Gavioli, Pistillo, Tridello, Viale, Vianna, Zanetti. All. Garnieri.
Arbitro: Brajato.

Chiudono la stagione con un bel cappotto le ragazze di Chiara Garnieri: tre a zero sul Polesella e sesta posizione nella classifica finale del campionato Under 13. Avvio equilibrato nel primo parziale con entrambe le formazioni a rincorrersi; tutto si decide ai vantaggi con Viale e compagne che trovano la soluzione giusta per aggiudicarsi il parziale (28-26). Cambia decisamente tono la seconda frazione di gara col Polesella succube del gioco delle bivuessine e quest’ultime concedere solo tre punti alle avversarie (25-3). Il terzo set è un percorso in discesa per le gialloblù rodigine che senza troppi patemi volano dritte al traguardo (25-11) e chiudono l’annata con un sorriso sulle labbra e positivo nel complesso. Nell’altra partita in programma valida per le finali dal quinto all’ottavo posto la Virtus Taglio di Po si è imposta sul Delta Porto Tolle (2-1).

Bvs Volley Rovigo
cs 95 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 18 Apr 2013 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti Bvs - Belluno 2-3 wassat
Rovigo – palestra Parenzo ore 20,30 sabato 13 aprile 2013

Pallavolo Serie C maschile – campionato regionale Fipav - girone A – 23esima giornata

L’Ad Progetti capitola al tie break ma conquista la salvezza matematica

Ad Progetti Bvs – Pallavolo Belluno 2 - 3
Parziali: 23-25, 17-25, 25-23, 25-19, 11-15

Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Rizzi N., Fioravanti, Brizzante, Alberti (L1), Fornasiero, Targa, Sarto, Rizzi M.(k), Ricci (L2). All.: Ferro e Brancalion.
Belluno: Pavan, Candeago, Da Pian, Bartoluzzi, Gallina, Milani (k), Reali (L), Lotto, Burigo, Possamai, Zanolli, Reali (L2). All.: De Gasperin e Tabacchi.
Arbitro: Mariano Meneghetti di Padova.

Fatale tie break per l’Ad Progetti che replica con Belluno l’esito della gara di andata. Da come si erano messe le cose però i rodigini non hanno di che lamentarsi. “Un punto guadagnato – spiega a fine gara Maurizio Ferro. Sotto di due set i ragazzi sono stati bravi a rimboccarsi le maniche e recuperare il pesante gap iniziale. Nel quinto set come si sa può succedere di tutto, l’importante è l’esser rimasti in partita, non aver smarrito la lucidità e l’aver conquistato pure la salvezza matematica”. Massimo equilibrio sin dalle prime battute del primo set: Bvs avanti 23-21 si fa raggiungere e soccombe nel finale. Il secondo parziale denota subito appannamento in casa gialloblù; dal 7-12 in favore degli ospiti gli uomini di mister Ferro rimangono soffocati dalla veemenza avversaria (10-17) e Belluno va a chiudere con muro di Possamai. Ad avvio di terzo set sembra una partita destinata ad un cappotto bellunese (3-7) allorché gli animi polesani vengono ripristinati ai box. Brizzante e compagni riescono così nell’impresa di impattare a quota 12 con lo scaltro Meneghin agevolare le cannonate di Nicolò Rizzi (16-14), Pampolini (18-17) e Fioravanti (21-19). Un errore al servizio dei dolomitici regala poi il set al Bvs. Splendida pallavolo nella quarta frazione di gara con entrambe le formazioni rincorrersi a vicenda (13-13); il break decisivo è opera di Fioravanti, sue le due diagonali consecutive che lanciano in orbita il Bvs (17-13). Coach De Gasperin corre ai ripari ed opta per il cambio di palleggiatore ma non si vedono i frutti: chiude una precisa staffilata di Nicolò Rizzi. I gialloblù, forse spossati per l’energia spesa in precedenza, partono per il quinto set un po’ con le pile scariche (3-5) e vanno al giro campo sotto di due lunghezze (6-8); Fioravanti sigla il punto dell’ 8-9 ma Belluno non si fa mai riagguantare (9-12). Candeago, Zanolli e Gallina sono gli artefici delle ultime pennellate di un buon match.

Risultati 23esima giornata:
Legnago – Cornedo 3-1
Povolaro – Villafranca 2-3
Juvenilia – Astra 3-0
Castion – Padova 3-0
Venezia – Chioggia 1-3
Ad Progetti – Belluno 2-3

Classifica: Villafranca 58, Legnago 48, Padova 41, Juvenilia 39, Castion 38, Chioggia 35, Belluno 31, Ad Progetti Bvs 31, Cornedo 26, Povolaro 24, Astra 23, Venezia 16, Motta 4.

Prossima gara: sabato 20 aprile 2013 ore 21: Villafranca Vr - Ad Progetti Bvs

Bvs Volley Rovigo
cs 94 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 14 Apr 2013 da bvsvolley
Serie C maschile: sabato Ad Progetti VS Belluno
Ad Progetti Bvs a caccia di punti contro Belluno

Sabato 13 aprile alle 20,30 l’Ad Progetti Bvs ospita nella palestra Parenzo di Rovigo la Pallavolo Belluno. All’andata la sfida terminò a favore dei dolomitici dopo un estenuante e tirato tie break chiusosi ai vantaggi. Belluno è reduce da un'altra gara vittoriosa finita al quinto set, quella di sabato scorso contro il Povolaro. L’Ad Progetti, che nelle ultime tre gare ha conquistato un solo punto, occupa il settimo posto della classifica, un punto dinanzi al Belluno di coach De Gasperin. L’intento dei gialloblù è quello di rivendicare la sconfitta dell’andata e tenere a debita distanza gli avversari bellunesi. A quattro giornate dal termine del campionato il Bvs mantiene comunque sette punti dall’Astra e Povolaro, terz’ultime della graduatoria e linea di confine con la zona retrocessione, ragion per cui vincere col Belluno permetterebbe a Brizzante e compagni di respirare in vista delle prossime due pesanti sfide con le prime della classe: Villafranca e Legnago. Maurizio Ferro e Renzo Brancalion in questo ultimo periodo della stagione hanno dovuto fare i conti con diverse problematiche legate ad assenze nell’organico e quindi evidenti difficoltà nello schierare un sestetto sempre fresco e dinamico per l’occasione. In campo per i polesani Meneghin, Targa, Rocatello, Pampolini, Fioravanti, Brizzante, Alberti, Rizzi, Sarto e Ricci. Nel Belluno invece gli atleti Pavan, Candeago, Possamai, Milani, Burigo, Gallina, Reali, Lotto, Bortoluzzi, Dell’Andrea e Bez. La classifica dopo ventidue giornate è la seguente: Villafranca 56, Legnago 45, Padova 41, Juvenilia 36, Castion 35, Chioggia 32, Ad Progetti Bvs 30, Belluno 29, Cornedo 26, Astra 23, Povolaro 23, Venezia 16, Motta 4.

Bvs Volley Rovigo
cs 93 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 12 Apr 2013 da bvsvolley
Risultati squadre BVS VOLLEY
SECONDA DIVISIONE: giovedì 11 BVS VOLLEY - OCCHIOBELLO 0-3 crying

PRIMA DIVISIONE: venerdì 12 BVS VOLLEY - BAGNOLO 0-3 crying

UNDER 13: sabato 13 ore 19 BVS VOLLEY - POLESELLA 3-0 smile

SERIE C MASCHILE: sabato 13 AD PROGETTI BVS - BELLUNO 2-3 wink

UNDER 18: domenica 14 BVS VOLLEY - VILCOS 0-3 crying
Inserito il 11 Apr 2013 da bvsvolley
Under 18: Gs Commenda - Bvs Volley 3-1 angry
CAMPIONATO UNDER 18

DOMENICA 7 APRILE 2013

COMMENDA - BVS 3 - 1
Inserito il 07 Apr 2013 da bvsvolley
Serie C: Pallavolo Padova - Ad Progetti Bvs 3-1wassat
Padova 6 aprile ore 21 (Pala Alì Arcella)

Pallavolo Serie C maschile – girone A – 22esima giornata

Ad Progetti gioca bene ma soccombe a Padova

Pallavolo Padova - Ad Progetti Bvs 3 - 1
Parziali: 25-22, 25-27, 25-17, 25-22

Padova: Salmaso (k), Casaro, Gozzo, Bassanello, Pedron, Romagnosi, Salvò, Vianello,Vlas, Bortolini (L).
All.: Baldovin e De Lorenzi.
Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Targa, Fioravanti, Brizzante (k), Alberti (L1), Sarto, Ricci (L2).
All.: Ferro e Brancalion.
Arbitri: Serena Lian di Portogruaro e Lucio Antonaci di Oderzo.

Buona partita dell’Ad Progetti che nonostante la sconfitta esce a testa alta dal confronto di Padova. L’oscura prestazione dell’andata viene cancellata da una prestazione eccellente nella quale i rodigini non abbassano mai la guardia. “Eravamo in formazione rimaneggiata – commenta Maurizio Ferro a fine match. La mancata opportunità di effettuare cambi in determinati ruoli ci avrebbe consentito di rifiatare il sestetto ed arginare la potenza atletica della giovanissima formazione avversaria. Resto comunque soddisfatto della prova dei miei ragazzi”. Che l’Ad Progetti non avesse intenzioni remissive lo si capisce sin dalle prime battute del primo set; Targa si distingue subito con una doppietta (3-6) a cui seguono gli attacchi di Pampolini e Fioravanti (10-13) sugli assist del regista Meneghin, ben sostenuto nelle retrovie da Alberti. Padova impatta a quota 13 e da lì sino al 22 pari si gioca punto su punto. Sono poi tre errori consecutivi dei gialloblù a regalare il parziale agli atleti di casa. Ancora prorompente l’ Ad Progetti nel secondo set: Rocatello (6-9) e Targa (11-14) spingono sull’acceleratore. Se i gialloblù sono impeccabili in ricezione, i black locali si distinguono in difesa, salvando in talune circostanze palle a dir poco impossibili, ed acciuffano Brizzante e compagni sul 16-16. Casaro e Salvò contribuiscono al vantaggio locale (22-19) ma il Bvs non si arrende e capovolge la situazione grazie ad un perentorio primo tempo di Rocatello e parallela di Fioravanti. La terza frazione di gioco viaggia sui massimi equilibri sino al 15 pari allorché il Padova trova un giro favorevole al servizio ed infila un pesante break (23-15); chiude il centrale Gozzo. Il quarto set è condotto dagli atleti di Baldovin col continuo fiato sul collo dei polesani mai domi (12-11, 17-16, 20-19), che puntano dritti al tie break ma non riescono però a riagguantare la formazione patavina. A mettere la parola fine arriva il muro di Salmaso.

Risultati 22esima giornata:
Padova – Ad Progetti Bvs 3-1
Cornedo – Astra Volley 3-1
Motta – Cus Venezia 0-3
Belluno – Povolaro 3-2
Chioggia – Juvenilia 3-2

Classifica: Villafranca 56, Legnago 45, Padova 41, Juvenilia 36, Castion 35, Chioggia 32, Ad Progetti Bvs 30, Belluno 29, Cornedo 26, Astra 23, Povolaro 23, Venezia 16, Motta 4.

Prossima gara: sabato 13 aprile 2013 ore 20,30: Ad Progetti Bvs – Belluno

Bvs Volley Rovigo
cs 92 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 07 Apr 2013 da bvsvolley
Bvs Volley organizza a luglio un Camp estivo a Londra smile smile smile
Denominato “Summer English Camp”, durerà dieci giorni
e sarà aperto a tutti i tesserati Fipav nati dal 1995 al 2001

La società Bvs Volley sta organizzando per il prossimo mese di luglio una vacanza sportiva a Londra. Nella stupenda città inglese, le ragazze ed i ragazzi che vi prenderanno parte, avranno la possibilità di vivere un Camp completamente innovativo. Ai tecnici della scuola di pallavolo federale della Bvs Volley spetterà il compito di guidare gli allenamenti sotto l’aspetto puramente pallavolistico. Inoltre i partecipanti avranno l’occasione di sfruttare al meglio anche le immense opportunità offerte da Londra sia dal punto di vista culturale che umano. In particolare si approfondirà lo studio della lingua inglese attraverso lezioni svolte nella classica atmosfera del college e si visiteranno i luoghi più belli nella città della regina d’Inghilterra. Il mix diventerà esplosivo se a tutto questo si aggiungeranno le previste e divertenti attività, giochi ed animazione, che verranno organizzate di volta in volta per rendere l’esperienza unica ed irripetibile e con l’intento di lasciare ai giovani atleti uno splendido ricordo. Il soggiorno avrà la durata di dieci giorni; è previsto un volo aereo da Bologna o Venezia, ed alloggio nel quartiere centrale di Londra a pochissimi minuti dalla scuola e dagli impianti sportivi. La vacanza è rivolta a tutte le ragazze e ragazzi tesserati Fipav nati dal 1995 al 2001, quindi aperta anche a giovani non iscritti al club gialloblù. Per chi volesse avere un’idea più precisa sulla vacanza nella terra d’Albione, la Bvs Volley è a disposizione al numero di cellulare 347.1033484 (Osvaldo) oppure all’indirizzo mail info@bvsvolley.it

Bvs Volley Rovigo
cs 90 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 07 Apr 2013 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti gioca a Padova
Girone A – presentazione 22esima giornata

Sabato 6 aprile alle 21 l’Ad Progetti gioca la sua ventesima gara di campionato in casa della Pallavolo Padova, terza forza del girone. Una gara che sulla carta si presenta assai insidiosa per gli uomini di Ferro e Brancalion, considerata la potenza espressa sinora dal club patavino. Per i rodigini è ancora fresco il ricordo della batosta interna subita nella gara di andata, un tre a zero con parziali pesanti: 25-9, 25-15, 25-19. Nell’ultima gara prima di Pasqua, mentre il Bvs osservava il turno di riposo, la Pallavolo Padova di coach Baldovin ha strappato la vittoria a Povolaro col punteggio di 3-1 centrando così la sua tredicesima vittoria stagionale. Il calendario dei gialloblù, a cinque giornate dal termine, vede una serie di sfide abbastanza impegnative, ma forte dei 30 punti in classifica sinora conquistati, Brizzante e compagni, in contesto di salvezza, potrebbero essere avvantaggiati non avendo al momento ansie di risultato immediato. Inoltre la formazione dell’Ad Progetti quest’anno ha un po’ assunto il ruolo di outsider del girone, un misto di genio e sregolatezza che spesso ha disorientato le squadre avversarie. Il sestetto polesano dovrebbe essere composto dal regista Meneghin, i centrali Brizzante e Rocatello, le bande Fioravanti e Pampolini, l’opposto Rizzi; libero Alberti. A disposizione in panchina la banda Targa, l’altro regista Sarto, il secondo libero Ricci; in dubbio la presenza del centrale Fornasiero. Nel Padova scenderanno in campo gli atleti Pedron, Vianello, Gozzo, Compagnin, Lazzaretto, Casaro, Bertolini, Salvò, Vlas e Bassanello. La classifica dopo ventuno giornate vede in testa il Villafranca con 54 punti, a seguire Legnago 44, Padova 38, Juvenilia 35, Castion 35, Chioggia 30, Ad Progetti Bvs 30, Belluno 27, Astra 23, Cornedo 23, Povolaro 22, Venezia 13, Motta 4.

Bvs Volley Rovigo
cs 91 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 07 Apr 2013 da bvsvolley
Under 13: Virtus - Bvs 2-1 wassat
Taglio di Po 23 marzo 2013 ore 17

Campionato Provinciale Under 13 Memorial Renesto
seconda fase (finali 5°-8° posto)

Bvs Volley k.o. contro la Virtus

Virtus – Bvs Volley 2 - 1
19-25, 25-19, 25-19

Virtus: Beltrami, Casetta, Corallo, Finessi, Forlan, Gibin, Lazzarin, Orlandini, Pietropoli, Soncoin, Tiengo. All. Milani.
Bvs: Brizzante, De Stefani, Gavioli, Pistillo, Tridello, Viale, Vianna, Zanetti. All. Garnieri.
Arbitro: Naccari.
Le ragazze di Chiara Garnieri perdono di misura a Taglio di Po e compromettono quasi sicuramente il quinto posto in classifica. La formazione gialloblù ha evidenziato ancora una volta quella discontinuità che ha caratterizzato nel complesso tutta la stagione agonistica. “Le mie atlete sono scese in campo molto tese – commenta coach Garnieri – si sono imbattute in una lunga serie di errori tecnici. Non è escluso anche che l’enorme spazialità del palasport abbia influito sull’esito della gara”. Resta il fatto che il 25-19 si è ripetuto in tutti e tre set della sfida e proprio le bivuessine capitanate da Viale si portano per prime in vantaggio. Secondo e terzo set finiscono invece nelle mani delle ragazze di coach Milani capitanate da Pietropoli, che hanno espresso una maggiore lucidità e sicurezza nei fondamentali. Migliore in campo Casetta per le padrone di casa. Nell’altra gara in programma il Delta ha vinto nettamente (3-0) sul Polesella. In classifica, per l’assegnazione dei posti dal quinto all’ottavo, la Virtus conduce con 5 punti, seguono Bvs 4, Delta 3 e Polesella 0.

Bvs Volley Rovigo
cs 89 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 26 Mar 2013 da bvsvolley
Programma e risultati squadre Bvs Volley 20/24 marzo
SECONDA DIVISIONE: VILLAMARZANA - BVS 3 - 0 (merc. 20) angry

PRIMA DIVISIONE: OCCHIOBELLO - BVS 3 - 0(ven. 23 - ore 21) angry

UNDER 13: VIRTUS T.PO - BVS 2 - 1 (sab. 23 - ore 17) angry

UNDER 18: BENG POLESELLA - BVS 3 - 0 (dom. 24 - ore 10,30) angry
Inserito il 22 Mar 2013 da bvsvolley
Under 13: Bvs - Delta 3-0 smile
Rovigo 17 marzo 2013 ore 10,30

Campionato Provinciale Under 13 Memorial Renesto (finali 5°-8° posto)

Per il Bvs Volley vittoria al primo round

Bvs Volley - Delta Porto Tolle 3 – 0
Parziali: 25-19, 25-20, 25-10

Bvs: Bolognese, Brizzante, De Stefani, Gavioli, Pezzolato, Pistillo, Tridello, Viale, Vianna, Zanetti. All. Garnieri.
Delta: Farinelli, Pezzolato, Pandora, Passarella, Azzalin, Mancin, Stoppa, Zago, Falconi. All. Bonandin.
Arbitro: Piccolo.

Sono iniziate le finali dal quinto all’ottavo posto nel campionato Under 13 femminile e per il Bvs Volley di Chiara Garnieri è arrivata subito una netta quanto bella vittoria sul Delta Porto Tolle. Partono di slancio le bivuessine capitanate da Viale e grazie ad un buon servizio e ad una eccellente gestione del gioco conquistano il primo parziale. Nel secondo set le deltine capitanate da Passarella passano al contrattacco e danno filo da torcere alle padroni di casa; difatti il parziale è molto più equilibrato ed il risultato è deciso solo nei frangenti finali dalle girls gialloblù locali. A senso unico la terza frazione di gioco, con ospiti troppo remissive e ragazze di coach Garnieri di nuovo lucide e grintose. Migliori in campo: Zanetti per il Bvs e Passerella per il team di Bonandin. Nell’altra gara in programma la Virtus di Taglio di Po si è imposta per 3-0 sul campo del Volley ball Polesella.

Bvs Volley Rovigo
cs 88 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 20 Mar 2013 da bvsvolley
Serie C: Chioggia - Ad Progetti Bvs 3-1 crying
Sottomarina (Chioggia) 16 marzo ore 18,30 (Palestra Caccin - Arena)

Pallavolo Serie C maschile - girone A – 20esima giornata

Chioggia bestia nera dell’Ad Progetti

Aics Chioggia - Ad Progetti Bvs 3 - 1
Parziali: 25-23, 23-25, 25-14, 25-15

Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Crepaldi, Fioravanti, Brizzante (k); Alberti (L), Sarto, Fornasiero, Targa, Rizzi N., Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Chioggia: Salvagno, Buratto, Penzo, Marzolla, Galanti (k), Trolese, Zambon (L), Gibin, Bacci, Tiozzo, Baldo, Scarpa. All. Zambonin.
Arbitro: Iovinella di Padova.

Nulla da fare per l’Ad Progetti nemmeno in quest’ occasione. Il Chioggia conferma di essere squadra dal gioco piuttosto allergico per il team rodigino e ripete il 3-1 di coppa e dell’andata. “E’ innegabile che soffriamo questi avversari – commenta Maurizio Ferro – è un sestetto robusto, forte in difesa e con delle ottime individualità, siamo rimasti in gara nei primi due set ma poi alla distanza siamo calati denotando una certa carenza nella tenuta atletica e quindi una logica discontinuità nel gioco d’insieme”. Il primo set inizia in modo equilibrato (10-10), a seguire si sblocca a favore del team locale grazie agli attacchi di Marzolla (19-15); il Bvs non demorde e si avvicina (20-19) senza però riuscire ad impattare (23-22). E’ un potente attacco del lungo Buratto a portare in vantaggio il Chioggia (25-23). Nel secondo set Brizzante e compagnia mantengono un costante vantaggio (4-7, 9-12, 13-17) evidenziando lucidità ed una buona tenuta del campo sia nelle retrovie col solido Alberti ed in regia col fluido Meneghin. Nonostante le buone soluzioni offensive dei martelli Crepaldi, Fioravanti Pampolini e del centro Rocatello, la formazione di Zambonin, che non cala mai la guardia, capovolge momentaneamente la situazione (21-19). E’ il momento migliore della gara dal punto di vista dello spettacolo, entrambe le contendenti non si risparmiano e si arriva al 23-23. Di Fioravanti e Crepaldi i due colpi felici del Bvs che rimettono le cose a posto nel conto set. Ma i gialloblù nel terzo parziale non ripetono le prodigiose giocate del set precedente, anzi si siedono dopo il 6-6. Tra i locali Galanti e Marzolla sono i più ficcanti in attacco (18-11), allorché Ferro chiama tempo e dà spazio a Sarto, Targa, Fornasiero e Rizzi, ma l’Ad Progetti non riparte ed il set finisce nella mani del Chioggia. Parte il quarto set ed i rodigini danno l’impressione di rientrare in gara (7-7). Dal cilindro dei lagunari sbuca però fuori Trolese che tormenterà la difesa gialloblù sino al termine (15-8). Riprende il valzer delle sostituzioni nel Bvs, ma il sestetto polesano invece di riemergere affonda definitivamente sotto i colpi degli indomiti avversari.

Risultati 20esima giornata:
Villafranca – Cornedo 3-0
Padova – Astra 3-0
Belluno – Legnago 0-3
Chioggia – Ad Progetti 3-1
Castion – Juvenilia 2-3
Motta – Povolaro 1-3

Classifica: Villafranca 51, Legnago 41, Padova 35, Castion 33, Juvenilia 31, Ad Progetti Bvs 30, Chioggia 28, Belluno 25, Astra San Giorgio 23, Cornedo 22, Povolaro 22, Venezia 12, Motta 4.

Prossima gara: sabato 4 aprile 2013 ore 21: Pallavolo Padova - Ad Progetti Bvs

Bvs Volley Rovigo
cs 87 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 17 Mar 2013 da bvsvolley
Programma e risultati squadre Bvs Volley 14/17 marzo
SECONDA DIVISIONE (giovedì 14 marzo):
SAN PIO X - BVS VOLLEY 3 - 0 sad

PRIMA DIVISIONE (venerdì 15 marzo):
BVS VOLLEY - COMMERCIALE RIZZO 0 - 3 sad

UNDER 13 (sabato 16 marzo):
BVS VOLLEY - DELTA P.TOLLE 3 - 0 smile

SERIE C MASCHILE (sabato 16 marzo):
CHIOGGIA - AD PROGETTI BVS 3 - 1 sad

UNDER 18 (domenica 17 marzo):
BVS VOLLEY - FRUVIT 0 - 3 sad
Inserito il 15 Mar 2013 da bvsvolley
Serie C: sabato 16 in programma Chioggia - Ad Progetti Bvs
Girone A – presentazione 20esima giornata

Ad Progetti Bvs nella tana del Chioggia

Sabato 16 marzo alle 18,30 l’Ad Progetti gioca la sua diciannovesima partita del campionato in casa del Chioggia. La formazione lagunare occupa l’ottavo posto della classifica, cinque punti in meno dei gialloblù, ma all’andata espugnò il campo rodigino col punteggio di 3-1. Gli uomini di Ferro e Brancalion sono reduci dalla sconfitta interna al tie break col Castion: una gara dai due volti con gialloblù arrembanti nella prima parte della gara e poi poco concreti nelle battute conclusive. Il Chioggia di coach Zambonin non ha fatto molto meglio andando a perdere con lo stesso identico punteggio in quel di Povolaro. Tutte le restanti sei gare della stagione, match col Chioggia compreso, saranno per l’Ad Progetti non solo di rilevante importanza ma anche di una certa difficoltà dovendo incontrare squadre della medio alta classifica; sfide dal pronostico poco prevedibile dove a far la differenza sarà la lucidità e la tenuta atletica dei sestetti contrapposti. A disposizione del Bvs gli atleti Alberti, Astolfi, Brizzante, Crepaldi, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Nel Chioggia giocheranno Salvagno, Buratto, Penzo, Marzolla, Galanti, Trolese, Zambon, Boscolo, Bacci, Camuffo e Scarpa. La classifica dopo venti turni vede in testa il Villafranca con 48 punti seguito da Legnago 38, Padova 32, Castion 32, Ad Progetti Bvs 30, Juvenilia 29, Belluno 25, Chioggia 25, Astra San Giorgio 23, Cornedo 22, Povolaro 19, Venezia 12 e Motta 4. L’Ad Progetti dopo questa partita resterà ferma per due settimane: turno di riposo e festività pasquali.

Bvs Volley Rovigo
cs 86 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 15 Mar 2013 da bvsvolley
Giovanili Bvs Volley alle selezioni regionali e provinciali
Pallavolo giovanile maschile e femminile

Le giovani speranze della Big Volley School
convocate alle selezioni regionali e provinciali

Il prezioso lavoro di Paolo Michele Grigolato, da quest’anno istruttore tecnico del Bvs Volley, sta dando suoi frutti in campo maschile. Lunedì 11 marzo al Palasport di Vicenza due ragazzi delle giovanili del Bvs Volley, convocati per l’occasione, hanno preso parte al concentramento della selezione regionale indetta dalla Fipav Veneto. Si tratta di Matteo Bassani ed Alberto Polo, entrambi classe ’99, che assieme ad altri ventisette atleti in età compresa tra i 13 ed i 15 anni, provenienti dalle provincie di Padova Verona e Vicenza, sono stati seguiti dai selezionatori Luca Bergo, Roberto Rotari ed Alessandro Lanza. Prima di questa importante selezione regionale, i due ragazzi del Bvs Volley hanno presenziato anche alla selezione della Fipav provinciale che ha avuto luogo in quel di Badia Polesine giovedì 7 marzo, primo concentramento di una serie che interesserà tutto il mese di marzo per un totale di sei incontri. Di questi allenamenti convocati dalla Fipav Rovigo fanno parte anche gli atleti Pierpaolo Rossi (classe ’99), Alberto Costanzo (’00) e Matteo Fornasiero (’99), gruppo per totale di quattordici atleti coordinati dal responsabile tecnico Filippo Panetto. Ma il femminile non sta a guardare. Difatti per il Bvs spicca la presenza di Celeste Andreotti, classe ’99; in questo caso la convocazione è avvenuta domenica 10 marzo al Palasport di Polesella con la partecipazione di sedici atlete coordinate dal responsabile tecnico Giuliana Perilli e coadiuvata da Federico Grigolato, già direttore federale di scuola di pallavolo del Bvs Volley, e dall’allenatrice Federica Maniezzi. Se in campo regionale si prospetta una selezione Under 16 (classe ’98, ’99 e 2000) che possa prendere parte a tornei di livello nazionale, i reclutamenti in ambito provinciale permetteranno invece nell’immediato futuro di stabilire gli atleti Under 14 (classe ’99 e 2000) che faranno parte delle rappresentative del Trofeo delle Provincie del Veneto.

Bvs Volley Rovigo
cs 85 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 15 Mar 2013 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti Bvs - Castion Tv 2-3 wassat
Rovigo 9 marzo ore 20,30 (Palestra Parenzo)

Girone A – 19esima giornata

L’Ad Progetti si addormenta ed il Castion approfitta

Ad Progetti Bvs – Gs Castion Tv 2 - 3
Parziali: 25-20, 28-26, 22-25, 19-25, 12-15

Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Crepaldi, Brizzante (k), Fioravanti; Alberti (L), Rizzi, Targa, Astolfi, Sarto, Ricci (L2). All.: Brancalion.
Castion: Sabino, Ravagnin, Lorenzato (k), Bittante, Mantoan, Parolin; Ciccarelli (L), Toniolo, Carlesso, Geremia (L2). All.: Martini.
Arbitri: Taormina di Legnaro e Tsanev di Lonigo.

E fanno otto ! L’Ad Progetti suo malgrado si invischia nell’ennesimo tie break. Col Castion arriva la quarta sconfitta al quinto set che consegna ai rodigini come da programma un solo punto in classifica. Della serie come complicarsi la vita, la formazione gialloblù, avanti due set a zero, si fa incredibilmente rimontare. “Non siamo stati capaci di chiudere anzitempo la gara come avremmo dovuto – spiega Renzo Brancalion – nel terzo set avevamo il vento in poppa ma poi qualcosa non ha più funzionato. Abbiamo probabilmente sottovalutato le possibilità degli avversari di poter recuperare il forte distacco”. Il Bvs scende il campo con la formazione tipo e parte subito di slancio (14-8) costringendo coach Martini a chiamare tempo. Crepaldi in attacco è il più attivo (17-12) ma il sestetto del Castion piano piano si avvicina (18-18). Sono allora le soluzioni del centrale Rocatello, ben servito da Meneghin, a riattivare i gialloblù (23-20) che vanno a chiudere con Crepaldi. Il secondo parziale dà già segni di discontinuità nel sestetto locale, che in vantaggio 19-15, siglato dall’opposto Rizzi, si fa impelagare nei vantaggi. Al quinto tentativo il Bvs con splendido muro vincente di Rocatello strappa il punto del 2-0. Dal terzo set Brizzante e compagni volano alti e forse troppo fiduciosi di un lieto fine; entra il lungo Targa, autore del 13-6; sembra la classica partita con avversari ormai scarichi e testa sulla strada di casa. In realtà il Castion non molla la presa ed impatta a quota 18; Bittante e Mantoan colpiscono a ripetizione la difesa polesana che poco per volta deve capitolare dopo l’ultimo tocco di Ravagnin. La quarta frazione di gioco è nelle mani dei trevigiani che senza troppi intoppi se l’ aggiudicano mantenendo un costante vantaggio sino al muro conclusivo dell’opposto Bittante. Il tie break vede in campo un Castion più determinato (6-8) ed un Bvs più offuscato che solo a tratti dà la sensazione di poter contrastare la foga ospite (10-12). Il match si risolve con muro di Lorenzato ed errore Bvs in attacco.

Risultati 19esima giornata:
Villafranca – Belluno 3-1
Cornedo – Padova 2-3
Ad Progetti Bvs – Castion 2-3
Povolaro – Chioggia 3-2
Astra S.Giorgio – Motta 3-0
Juvenilia – Venezia (si gioca il 13 marzo)

Classifica: Villafranca 48, Legnago 38, Padova 32, Castion 32, Ad Progetti Bvs 30, Juvenilia 29, Belluno 25, Chioggia 25, Astra San Giorgio 23, Cornedo 22, Povolaro 19, Venezia 12, Motta 4.

Prossima gara: sabato 16 marzo 2013: Chioggia - Ad Progetti Bvs (ore 18,30).

Bvs Volley Rovigo
cs 84 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 10 Mar 2013 da bvsvolley
Serie C: sabato l' Ad Progetti ospita il Castion
Ad Progetti Bvs impegnata in casa contro il Castion

Sabato 9 marzo alle 20,30 nella palestra Parenzo di Rovigo l’ Ad Progetti Bvs riceve la formazione trevigiana del Castion. All’andata gli uomini di Ferro e Brancalion riuscirono nell’impresa di violare il campo di Castione Loria imponendosi col punteggio di tre a uno. Il team gialloblù, giocando ora in casa, tenterà chiaramente di bissare il successo anche se la squadra allenata da Martini ha avuto un excursus qualitativo notevole nel prosieguo del campionato. In graduatoria il Castion occupa la terza posizione a quota 30 assieme al Padova, un solo punto dinanzi al Bvs. Si prospetta quindi una sfida molto accesa e dall’esito incerto, ovvero aperto ad ogni tipo di risultato anche in virtù del fatto che entrambe le squadre gravitano in zona play off. I trevigiani sabato scorso hanno inflitto una sonora sconfitta (3-0) al Povolaro mentre i polesani hanno ottenuto una stretta vittoria al tie break contro il fanalino di coda del Motta. A disposizione dell' Ad Progetti gli atleti Alberti, Astolfi, Brizzante, Crepaldi, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Nel Castion gli atleti Lorenzato, Bittante, Ravagnin, Sgarbossa, Martini, Benetti, Ciccarelli, Carlesso, Savino, Paroun, Mantoan, Toniolo e Geremia. La classifica dopo diciotto turni è la seguente: Villafranca 45, Legnago 38, Padova 30, Castion 30, Juvenilia 29, Ad Progetti Bvs 29, Belluno 25, Chioggia 24, Cornedo 21, Astra San Giorgio 20, Povolaro 17, Venezia 12, Motta 4.

Bvs Volley Rovigo
cs 83 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 08 Mar 2013 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs Volley dal 7 al 10 Marzo
giov. 7 SECONDA DIVISIONE: SAN BORTOLO - BVS 3 - 0 sad

ven. 8 PRIMA DIVISIONE: MELARA - BVS 3 - 0 sad

sab. 9 SERIE C MASC.: AD PROGETTI - CASTION TV 2 - 3 wassat

dom. 10 UNDER 18: BVS - BADIA 0 - 3 angry
Inserito il 07 Mar 2013 da bvsvolley
Under 13: Castelmassa - Bvs 1-2 wink
Rovigo 3 marzo 2013 ore 10,30

Memorial Renesto – decima giornata (girone A)

Bvs Volley: corsara a Castelmassa
ma non basta per passare alla seconda fase

Tor Avis Castelmassa - Bvs Volley 1-2
Parziali: 23-25, 25-22, 20-25

Tor Avis: Fardello, Baldo, Garzi, Ghirigatto, Guerrini, Piva, Ravagnani, Reggiani, Sivieri, Vallini.
All. Faccio.
Bvs: Bolognese. Brizzante, De Stefani, Gavioli, Pezzolato, Pistillo, Tridello, Viale, Vianna, Zanetti. All. Garnieri.
Arbitro: Ghirigatto.

Vittoria ormai inutile del Bvs che espugna di misura il campo della Tor Avis ma che deve dire addio ai sogni di accesso alla seconda fase. Nonostante le sei vittorie ottenute in campionato ed una comunque buona stagione agonistica, a pesare sull’esito finale del torneo delle bivuessine di Chiara Garnieri è stata la mancanza di continuità; in testa per gran parte della regular season, determinanti sono state le ultime gare non proprio cristalline dal punto di vista del rendimento che di fatto hanno escluso per soli due punti le gialloblù dalla qualificazione. Stesso dicasi per la compagine di coach Faccio, che chiude al quarto posto, anch’essa con un ragguardevole bottino di quattro vittorie. Entrambe le formazioni parteciperanno alle finali di consolazione dal quinto all’ottavo posto.

Risultati ultima giornata girone A:
Fruvit – San Pio X 3-0
Castelmassa – Bvs 1-2
Polesella – Lendinara 1-2

Classifica: Fruvit 23, San Pio X 20, Bvs 19, Castelmassa 18, Lendinara 9, Polesella 1.

Bvs Volley Rovigo
cs 82 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 06 Mar 2013 da bvsvolley
Under 18: Vilcos - Bvs 3-1 sad
Villanova del Ghebbo 3 marzo 2013 ore 10,30

La Vilcos piega il Bvs

Vilcos Volley - Bvs Volley 3-1
Parziali: 22-25, 25-18, 25-17, 25-16

Vilcos: Avanzi, Boldrin, Cappello, Ferrari, Magon, Mazzetto, Morgon M., Morgon S., Zerbinati (k), Pavani (L). All. Antoniazzi.
Bvs: Bazzo, Cappellozza, Kostecka, Marzolla, Masiero, Monsurrò, Onofri (k), Pizzo, Sisto, Milani (L1), Lavezzo (L2).All. Nicoli.
Arbitro: Genny Tafa.

La Vilcos ottiene la prima vittoria in campionato e scavalca in classifica il Bvs. Le gialloblù di Alberto Maria Nicoli partono subito col vento in poppa: incisive al servizio e risolutive in attacco conquistano il primo set. Le atlete di coach Antoniazzi, prese le misure, reagiscono con veemenza nella seconda frazione di gioco, quando a complicare la vita alle bivuessine arrivano anche i classici errori. Terzo e quarto set ripetono il copione del parziale precedente, con rodigine in affanno e sempre a rincorrere le più toniche girls locali. In classifica continua il testa a testa tra Beng e Fruvit, entrambe a punteggio pieno; il Badia perde terreno mentre in coda troviamo il trittico formato da Vilcos, Bvs e Commenda, quest’ultima ferma a quota 1.

Risultati quarta giornata:
Vilcos – Bvs 3-1
Badia – Beng 0-3
Fruvit – Commenda 3-0

Classifica: Beng 12, Fruvit 12, Badia 6, Vilcos 3, Bvs 2, Commenda 1.

Bvs Volley Rovigo
cs 81 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 05 Mar 2013 da bvsvolley
Serie C maschile: Pallavolo Motta - Ad Progetti Bvs 2-3 smile
Meduna di Livenza (Tv) 2 marzo ore 19

campionato regionale Fipav - girone A – 18esima giornata

Ad Progetti Bvs: vittoria striminzita sul Motta

Pallavolo Motta - Ad Progetti Bvs 2-3
Parziali: 25-21, 16-25, 25-21, 18-25, 12-15

Motta: Tonon (k), Fantuz, Bassi, Girotto P., Venturin A., Bolzan, Dervishi (L), Girotto F., Spagnol, Polo, Venturin M., Tolot. All. Baldassin.
Bvs: Meneghin, Pampolini, Rizzi, Rocatello, Crepaldi, Brizzante (k), Alberti (L), Targa, Fornasiero, Sarto. All. Ferro e Brancalion.
Arbitro: Luca Costantin di San Donà di Piave (Ve).

Risicata vittoria al tie break dell’Ad Progetti sul fanalino di coda Motta. Il team rodigino inaspettatamente scivola sulla buccia di banana di Meduna di Livenza e regala quel punto che gli avrebbe permesso di assaporare il terzo posto in graduatoria. Vista la piega che ha preso la gara poco male se poi sono arrivati due punti. “La squadra ha giocato sotto tono – commenta mister Ferro. Va detto però che il Motta rispetto all’andata è apparsa più dinamica ed aggressiva. Nel correre ai ripari la nostra difficoltà maggiore è stata la mancanza di qualche cambio in più dalla panchina, ad ogni modo siamo riusciti ad acciuffare la gara per i capelli e merito alla tenacia dei ragazzi che hanno evitato nel finale di uscire addirittura sconfitti”.
I gialloblù scendono in campo con Meneghin al palleggio, Rocatello e Brizzante al centro, Crepaldi e Pampolini laterali, Rizzi opposto ed Alberti libero. Nel corso della gara Ferro utilizzerà saltuariamente Targa, Fornasiero e Sarto. Il Bvs Inizia bene il primo set (12-15) ma poco dopo i locali impattano (17-17) e passano in vantaggio (23-21) chiudendo il parziale a loro favore. Si riscatta prontamente la truppa rodigina nel secondo set aggiustando il tiro, sbagliando molto meno e riuscendo a rimettere in sesto la gara (16-25). Ma non è proprio serata. Difatti la squadra di casa riparte all’offensiva mentre la discontinuità dei polesani torna a riaffiorare (22-19). Meneghin intanto si becca un giallo per proteste. L’entrata di Sarto in regia e Fornasiero al centro non raddrizza la situazione. L’Ad Progetti abituata a non mollare ritorna in corsa conquistando la quarta frazione di gioco grazie ad un servizio più incisivo ed una resa a muro efficace. Nel quinto set, seppur al giro campo i trevigiani siano in vantaggio (8-5), il sestetto gialloblù fa quadrato e ribalta con grande forza e caparbietà il risultato andando a cogliere la decima vittoria in campionato.

Risultati 18esima giornata:
Venezia – Villafranca 0-3
Padova – Legnago 3-0
Belluno – Cornedo 3-1
Chioggia – Astra 3-0
Castion – Povolaro 3-0
Motta – Ad Progetti 2-3

Classifica: Villafranca 45, Legnago 38, Padova 30, Castion 30, Juvenilia 29, Ad Progetti Bvs 29, Belluno 25, Chioggia 24, Cornedo 21, Astra San Giorgio 20, Povolaro 17, Venezia 12, Motta 4.

Prossima gara: sabato 9 marzo 2013: Ad Progetti Bvs - Castion Treviso (ore 20,30).

Bvs Volley Rovigo
cs 80 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 03 Mar 2013 da bvsvolley
Serie C: sabato Motta vs BVS
girone A – presentazione 18esima giornata

Per l’Ad Progetti Bvs trasferta contro la Pallavolo Motta, ultima del girone A

Sabato 2 marzo alle 19 l’ Ad Progetti Bvs gioca a Meduna di Livenza la sua diciassettesima gara di campionato. Al momento il team gialloblù allenato dalla coppia Ferro Brancalion ha ottenuto pregevoli risultati: 9 vittorie, 7 sconfitte, quarto posto della graduatoria in condivisione con Padova e Castion. Questa partita contro la Pallavolo Motta, formazione trevigiana che occupa l’ultima posizione di classifica con soli 3 punti, rappresenta sulla carta una sfida dall’esito segnato, difatti con la vittoria il Bvs salirebbe a quota 30, il che permetterebbe di affrontare le ultime sette gare della stagione con un spirito tutt’altro che negativo. Da sei turni i rodigini vanno sempre a punto, la squadra sta giocando un’ottima pallavolo ed il sestetto sta dando la resa giusta grazie all’interscambio nei ruoli a seconda delle necessità. A disposizione dell' Ad Progetti gli atleti Alberti, Astolfi, Brizzante, Crepaldi, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Nell’ organico del Motta, allenato da coach Baldassi, gli atleti Tonon, Fantuz, Bassi, Venturin, Carrer, Girotto, Dal Bo, Bolzan, Marson, Spagnol, Tolot e Dervishi. La classifica dopo diciassette turni è la seguente: Villafranca 42, Legnago 38, Juvenilia 29, Padova 27, Ad Progetti Bvs 27, Castion 27, Belluno 22, Cornedo 21, Chioggia 21, Astra San Giorgio 20, Povolaro 17, Venezia 12, Motta 3.

Bvs Volley Rovigo
cs 79 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 01 Mar 2013 da bvsvolley
Programma e risultati squadre Bvs Volley 28 feb / 3 marzo
SECONDA DIVISIONE: BVS - CRG VILLADOSE ore 20 giov. 28 febbraio 0-3 sad

PRIMA DIVISIONE: BVS - SAN PIO X ore 20,30 ven. 1 marzo 0-3 sad

SERIE C maschile: MOTTA TV - AD PROGETTI ore 19 sabato 2 marzo 2-3 smile

UNDER 18: VILCOS - BVS ore 10,30 domenica 3 marzo (V.Ghebbo) 3-1 angry

UNDER 13: TOR AVIS - BVS ore 10,30 dom. 3 marzo (Castelmassa) 1-2 smile
Inserito il 28 Feb 2013 da bvsvolley
Under 13: Bvs - Lendinara 1-2 sad
Rovigo 23 febbraio 2013 ore 17,30

Memorial Renesto – nona giornata (girone A)

Bvs Volley: fanno e disfano le ragazze di Chiara Garnieri

Bvs Volley - Lendinara 1-2
Parziali: 25-6, 20-25, 19-25
Bvs: Bolognese. Brizzante, De Stefani, Gavioli, Pezzolato, Pistillo, Tesi, Tridello, Viale, Vianna, Zanetti. All. Garnieri.
Lendinara:Franco, Darù, Paluan, Lavezzo, Cotta, Adamo, Boldrin, Ranicolo. All. Maniezzo.
Arbitro:Piccolo.

Rovigo espugnata dal Lendinara che super il Bvs per due a uno. Incredibile match delle bivuessine di Chiara Garnieri che partono a tutta velocità e poi bruciano il motore. Contro le atlete di coach Maniezzo , in una gara decisiva per l’accesso alla seconda fase, le gialloblù disputano un primo set dominando letteralmente le avversarie, in special modo grazie agli attacchi prorompenti di Gavioli ed alle precise battute di Brizzante. Dal secondo set l’intensità di gioco delle locali cambia e salgono le ospiti che approfittano degli errori di distrazione delle avversarie. Sull’uno pari tutto è rimandato al terzo parziale che rispecchia quello precedente. Il Bvs fatica ad arginare gli attacchi più ficcanti del Lendinara che si mette in luce soprattutto con le giocate di Gasaperetto e Franco.In classifica a condurre nel girone A è la Fruvit con 20 punti, a ruota il San Pio X con 18, Castelmassa e Bvs appaiate a quota 17. Per le gialloblù ultima gara prevista a Castelmassa domenica 3 marzo.

Bvs Volley Rovigo
cs 78 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 27 Feb 2013 da bvsvolley
Under 18: Bvs - Commenda 3-2 smile
Terza giornata

Rovigo 24 febbraio 2013 ore 10,30

Al Bvs Volley il derby col Commenda

Bvs Volley Rovigo – Gs Commenda Rovigo 3 - 2

Parziali: 25-13, 22-25, 21-25, 25-17, 15-10

Bvs: Monsurrò, Onofri, Sisto, Masiero, Kostecka, Cappellozza, Lavezzo, Milani, Roccatello. All. Nicoli e Biasin.
Commenda: Cavasin, Cesaretto, Gabrieli, Imperatrice, Manfrin, Modena, Nadalini, Rando, Rezzi, Migliorini, Finotti. All. Zamara e Brasolin.
Arbitro: Genny Tafa.

Alla terza di campionato arriva la prima vittoria delle ragazze di Alberto Maria Nicoli nel derby contro il Commenda. Le bivuessine hanno però dovuto sudare le classiche sette camicie per aggiudicarsi la partita che si è inoltrata sino al tie break. Cominciano bene capitan Onofri e compagne che già dal primo set sono ben disposte in campo; in regia Monsurrò, ben sostenuta dalla ricezione, opta per soluzioni offensive dove è Kostecka a distinguersi. Ma è anche il servizio che permette al Bvs di piegare la comunque volenterosa formazione di coach Zamara. Cambia la musica dal secondo set, anche perché la formazione di casa deve rinunciare a Monsurrò per un piccolo infortunio occorsogli sul finire del parziale precedente. La neo entrata Roccatello fatica inizialmente a carburare, il palleggio ne risente cosicché le avversarie riescono ad aggiudicarsi secondo e terzo set. A seguire la regista ritrova vigore e dinamicità e così ne beneficia il sestetto gialloblù che conquista con merito sia quarto che quinto set. Altri risultati della terza giornata: Badia – Fruvit 1-3; Beng – Vilcos 3-0. Classifica: Beng 9, Fruvit 9, Badia 6, Bvs Volley 2, Commenda 1, Vilcos 0.

Bvs Volley Rovigo
cs 77 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 26 Feb 2013 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti Bvs - Cus Venezia 3-0 smile
Girone A – 17esima giornata

L’Ad Progetti si regala un cappotto col Venezia

Ad Progetti Bvs - Cus Venezia 3 - 0
Parziali: 25-21, 25-18, 25-20

Bvs: Meneghin, Pampolini, Rizzi, Rocatello, Fioravanti, Brizzante (k), Alberti (L), Crepaldi, Fornasiero, Sarto, Targa, Astolfi, Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Venezia: Scarti, Lazzaretto, Busatto, Zanotto (k), Gatto, Bagarolo, Pozzana (L), Scarpa, Gobbin, Quintarelli. All. Rigo.
Arbitro: Renato Sporzon di Padova.

Sonoro tre a zero dell’Ad Progetti che in un’ora di gioco sbriga la pratica Venezia come da programma. Non si è trattato di un dominio assoluto sul team lagunare ma di una gara ben gestita nella quale la formazione di Ferro e Brancalion, seppur con qualche piccola fase relax, ha saputo mantenere una buona condotta di gioco. ”La squadra ha risposto adeguatamente alle aspettative della vigilia – commenta Maurizio Ferro – solo in qualche momento ha lasciato avvicinare troppo pericolosamente la pimpante formazione avversaria”. I gialloblù scendono in campo con Meneghin al palleggio, Rizzi opposto, Fioravanti e Pampolini laterali, capitan Brizzante e Rocatello al centro, Alberti libero. Pochi i cambi durante l’arco del match: Crepaldi per l’infortunato Fioravanti dopo pochi minuti di gara e Fornasiero per Brizzante durante l’ultimo set della serata. La prima frazione si sblocca sul 12-11 con diagonale del mancino Rizzi. Il Bvs si apre la strada con Pampolini e Crepaldi ben serviti da Meneghin (17-12) allarmando coach Rigo che chiama tempo. Sul 23-21 è invece Ferro a strigliare i suoi ai box che non si fanno pregare e vanno a chiudere con lo scatenato Rizzi. Abbastanza tranquillo anche il secondo set con rodigini efficaci al servizio, precisi in ricezione e solidi in difesa. Il resto viene da sé. Dal 14-11 il Bvs attraversa qualche brivido sul 17-16 ma poi vola sino al 22-18. Decide infine un muro di Crepaldi che mette a terra la palla del 2-0 nel conto set. Nel terzo parziale ritorna in auge Rizzi, nuovamente spina nel fianco della difesa veneziana (17-13). L’attivo centrale Busatto su invito del regista Scarti fa aumentare i battiti cardiaci del team locale (19-18) nonché del suo caldo pubblico. Ma la mitragliatrice dell’Ad Progetti si riattiva e riprende a sparare: tripletta di Crepaldi, doppietta di Pampolini e staffilata conclusiva di Rizzi. Grazie a questa nona vittoria in campionato i polesani balzano al quarto posto assieme a Padova e Castion. Principali marcatori gialloblù del match: Rizzi 20, Crepaldi 19 e Pampolini 12.

Risultati diciassettesima giornata:
Ad Progetti Bvs – Venezia 3-0
Legnago – Chioggia 3-0
Juvenilia – Motta 3-0
Astra – Belluno 3-1
Villafranca – Padova 3-2
Cornedo – Castion 3-2

Classifica: Villafranca 42, Legnago 38, Juvenilia 29, Padova 27, Ad Progetti Bvs 27, Castion 27, Belluno 22, Cornedo 21, Chioggia 21, Astra San Giorgio 20, Povolaro 17, Venezia 12, Motta 3.

Prossima gara: sabato 2 marzo 2013: Pallavolo Motta - Ad Progetti Bvs (ore 19).

Bvs Volley Rovigo
cs 76 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 24 Feb 2013 da bvsvolley
Serie C: oggi Ad Progetti - Cus Venezia
Girone A – presentazione 17esima giornata

Sabato 23 febbraio alle 20,30 l’ Ad Progetti Bvs ospita nella palestra Parenzo di Rovigo il Cus Venezia. I lagunari, che all’andata persero 3-1dai rodigini, sono penultimi in classifica con 12 punti su quindici partite disputate. Gara che sulla tabella di marcia dello staff gialloblù segna un bel 3 ma come risaputo ogni confronto fa storia a se ed inoltre Ferro e Brancalion non sono abituati a sottovalutare l’avversario. “ Sono proprio queste le partite le più insidiose – spiega Renzo Brancalion . Si perché psicologicamente ci si sente più caricati dal dover per forza vincere quando invece in gare come quella di sabato scorso (vittoria 3-1 contro lo Juvenilia, ndr) le possibilità di successo sono più ridotte ma la concentrazione essendo massima lascia margini più ampi”. Ad ogni modo il Cus Venezia di coach Rigo nelle ultime tre partite ha vinto due sfide, rispettivamente contro Astra e Povolaro soccombendo solo contro la vice capolista Legnago. In casa Bvs il clima è sereno, la squadra occupa al momento un posizione di tutto rispetto, un sesto posto da sonni tranquilli. Un’altra vittoria, sarebbe la nona in campionato, permetterebbe a Brizzante e compagni di insidiare il piazzamento di Padova e Castion impegnate sui difficili campi di Villafranca e Cornedo. Convocati presumibili nell' Ad Progetti gli atleti Alberti, Astolfi, Brizzante, Crepaldi, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Il Venezia avrà a disposizione Bagarolo, Busatto, Cargnelutti, Gatto, Zanotto, Volpato, Pozzana, Scarpa, Lazzaretto e Pintarelli. La classifica dopo sedici turni è la seguente: Villafranca 40, Legnago 35, Padova 26, Juvenilia 26, Castion 26, Ad Progetti Bvs 24, Belluno 22, Chioggia 21, Cornedo 19, Astra San Giorgio 17, Povolaro 17, Venezia 12, Motta 3.

Bvs Volley Rovigo
cs 75 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 23 Feb 2013 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs Volley 21-24 Febbraio
SECONDA DIVISIONE: LENDINARA - BVS 3 - 0 crying

PRIMA DIVISIONE: GRANZETTE - BVS 3 - 0 crying

UNDER 13: BVS - LENDINARA 1 - 2 sad

SERIE C Maschile: AD PROGETTI - VENEZIA 3 - 0 smile

UNDER 18: BVS -COMMENDA 3 - 2 smile
Inserito il 21 Feb 2013 da bvsvolley
Under 13: Bvs - Polesella 3-0 smile
16 Febbraio 2013

Ottava giornata (girone A)

Bvs Volley: vincono facile le ragazze di Chiara Garnieri

Bvs Volley - Volleyball Polesella 3 - 0
Parziali: 25-5, 25-13, 25-7

Bvs: Brizzante, De Stefani, Gavioli, Pezzolato, Pistillo, Tridello, Viale, Vianna, Zanetti, Tesi, Bolognese. All. Garnieri.
Polesella: Buratto, De Battisti, Gallian, Grillanda, Menegato, Trevisan, Zompanti. All. Pellegrinelli.
Arbitro: Piccolo.

Torna al successo il Bvs di coach Garnieri che colleziona l’ottavo successo in campionato grazie ad un secco tre a zero nei confronti del Polesella. Contro la formazione ospite si è assistito perlopiù ad una gara a senso unico dove il team gialloblù ha prevalso in tutti i fondamentali. L’allenatrice rodigina ha così avuto l’opportunità di ruotare in campo tutte le atlete a disposizione. Solo nel secondo parziale le pur volenterose ragazze di coach Pellegrinelli sono riuscite ad impensierire occasionalmente le bivuessine. In testa alla classifica con 16 punti la triade formata da San Pio X, Fruvit e Bvs, quest’ultima con una gara in più giocata. Per l’accesso alla seconda fase saranno importanti per il Bvs le prossime due gare contro Lendinara e Castelmassa, rispettivamente quinta e quarta del girone A.

Bvs Volley Rovigo
cs 74 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 20 Feb 2013 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti Bvs - Juvenilia Pd 3-1 smile
Rovigo 16 febbraio 2013 palestra Parenzo ore 20,30

Pallavolo Serie C maschile – girone A – 16esima giornata

L’Ad Progetti doma lo spauracchio Juvenilia

Ad Progetti Bvs - Juvenilia Padova 3 - 1
Parziali: 22-25, 25-18, 25-22, 25-21

Bvs: Meneghin, Pampolini, Crepaldi, Rocatello, Fioravanti, Brizzante (k), Alberti (L), Fornasiero, Sarto, Rizzi N., Targa, Astolfi, Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Us Juvenilia: Martello (k), Borselli, Matteazzi A., Martignon, Ferretto, Pesavento, Pietrogrande (L1), Amadio, Tognazzo, Canton, Dell’Erba, Matteazzi M., Schiavon (L2). All. Tiengo.
Arbitri: Massimo Gatta di Roverbella (Mn) e Antonio Ricciardi di Peschiera (Vr).

Splendida vittoria dell’Ad Progetti contro la robusta formazione dello Juvenilia Padova. Al terzo tentativo stagionale, dopo la gara di andata ed il confronto di coppa, gli uomini di Ferro e Brancalion sono riusciti nell’ impresa di abbattere il colosso patavino, terza forza del girone. “Non posso che essere soddisfatto della prova dei miei ragazzi – commenta Maurizio Ferro a fine gara – ognuno ha fatto bene la sua parte e l’aver espresso fluidità nel gioco e continuità in tutti i reparti ci ha permesso di mettere in difficoltà gli avversari”.
Primo set: parte di slancio la compagine di coach Tiengo (7-10) ed il vantaggio iniziale lo mantiene nel prosieguo del parziale (16-20) andando a chiudere con servizio vincente di Pesavento. Secondo set: l’equilibrio delle prime battute di gioco (10-10) viene interrotto dai furiosi attacchi di Crepaldi (15-11); tutto però gira a meraviglia: Alberti in difesa, Pampolini in ricezione, Meneghin in regia, Fioravanti in banda, mentre al centro la coppia Rocatello e Fornasiero non sbaglia un colpo (25-18). Terzo set: è il parziale più bello ed emozionante della serata, tirato e combattuto e ricco di giocate spettacolari; entrambe le squadre giocano al massimo delle loro possibilità (14-14) e si avanza punto a punto sino al 21 pari realizzato da Canton. L’Ad Progetti non dà però scampo ai padovani ed il parziale è suggellato dai tocchi decisivi di Fioravanti, Rocatello e Fornasiero. Quarto set: lo stordito Juvenilia fa da contraltare al galvanizzato Bvs, che non pago dell’obiettivo minimo raggiunto punta dritto alla vittoria. I rodigini continuano col loro eccellente servizio (12-9) mentre il team ospite oltre a stentare in ricezione fa trasparire un po’ di nervosismo per la situazione creatasi. Pampolini affonda per il 14-11 ma i black di capitan Martello ci riprovano ed impattano grazie a due aces consecutivi del lungo Borselli (14-14). A staccare la spina ci pensa di nuovo Fioravanti (19-18) e da lì a poco tutto il sestetto polesano, compatto e irruento, raggiunge all’unisono il meritato 25-21. Top scorer del match Matteo Crepaldi, autore di 28 punti. Per l’Ad Progetti ora sesto posto in solitario.

Risultati sedicesima giornata:
Ad Progetti Bvs – Us Juvenilia Pd 3-1
Padova – Belluno 2-3
Chioggia – Villafranca 1-3
Venezia – Povolaro 3-0
Motta Tv – Cornedo 0-3
Castion Tv – Legnago 2-3

Classifica: Villafranca 40, Legnago 35, Padova 26, Juvenilia 26, Castion 26, Ad Progetti Bvs 24, Belluno 22, Chioggia 21, Cornedo 19, Astra San Giorgio 17, Povolaro 17, Venezia 12, Motta 3.

Prossima gara: sabato 23 febbraio 2013: Ad Progetti Bvs - Cus Venezia (ore 20,30).

Bvs Volley Rovigo
cs 73 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 17 Feb 2013 da bvsvolley
C Maschile: sabato Ad Progetti - Juvenilia
Campionato regionale - girone A – presentazione 16esima giornata
Ad Progetti Bvs: a Rovigo cala lo Juvenilia Padova

Sabato 16 febbraio alle 20,30 l’ Ad Progetti Bvs ospita nella palestra Parenzo di Rovigo lo Juvenilia che all’andata vinse tra le mura amiche per tre a uno. Il team padovano, reduce dal successo esterno col Povolaro (3-1), occupa il terzo posto della classifica e proviene da tre successi consecutivi. Si tratta dell’ ennesima gara dalle mille insidie per Maurizio Ferro che comunque resta fiducioso della potenza propulsiva espressa dai suoi ragazzi nelle ultime performance: otto punti nelle ultime quattro partite e sesto posto in graduatoria in condivisione col Chioggia. I gialloblù rodigini, capitanati da Elia Brizzante, sabato scorso contro il Cornedo hanno collezionato il loro sesto tie break stagionale, uscendo sconfitti ma portando a casa un punto prezioso in una gara che aveva preso una brutta piega. “Devo riconoscere ai miei atleti di aver risollevato le sorti di un match che sembrava ormai compromesso”, a parlare è coach Ferro, che assieme al vice Brancalion in settimana ha preparato il team al duro confronto che li aspetta contro una delle favorite del girone A, ritenuta dal mister come la più forte del campionato. Mercoledì il Bvs ha disputato un'amichevole contro il 4 Torri Ferrrara, team di B2 nazionale: risultato finale 3-1 per gli estensi. Convocati presumibili nell' Ad Progetti gli atleti Alberti, Astolfi, Brizzante, Borgato, Crepaldi, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Lo Juvenilia di coach Tiengo scenderà in campo invece con capitan Martello, Borselli (14 punti all’andata), Matteazzi A. (13 punti), Martignon, Ferretto (14 punti), Pesavento, Pietrogrande, Tognazzo, Canton, Schiavon, Matteazzi M. e Spinello. La classifica dopo quindici turni è la seguente: Villafranca 37, Legnago 33, Juvenilia 26, Padova 25, Castion 25, Chioggia 21, Ad Progetti Bvs 21, Belluno 20, Astra San Giorgio 17, Povolaro 17, Cornedo 16, Venezia 9, Motta 3.

Bvs Volley Rovigo
cs 72 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 15 Feb 2013 da bvsvolley
Programma e risultati squadre Bvs Volley 14 / 17 febbraio
SECONDA DIVISIONE: giov. 14 feb. ore 21 BVS - SCARDOVARI 0 - 3 angry

PRIMA DIVISIONE: ven. 15 feb. ore 20,30 BVS - BADIA 0 - 3 angry

UNDER 13: sab. 16 feb. ore 17,30 BVS - POLESELLA 3 - 0 smile

SERIE C Maschile: sab. 16 feb. ore 20,30 AD PROGETTI - JUVENILIA PD 3 - 1 smile

UNDER 18: dom. 17 feb. ore 10,30 BVS - BENG 0 - 3 angry

UNDER 16: dom. 17 feb. ore 10,30 VIRTUS T.PO - BVS 3 - 0 angry
Inserito il 14 Feb 2013 da bvsvolley
Under 18: Fruvit - Bvs 3-0 angry
Campionato Provinciale Under 18 - girone A – prima giornata
S.Maria Maddalena (Ro) 10 febbraio 2013 ore 10,30

Bvs Volley: esordio amaro con la Fruvit

Fruvit - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-10, 25-10, 25-14
Fruvit: Bovi, Carlucci, Ferroni (k), Ghiraldini, Toffanin G., Toffanin S., Zamberlan. All. Pantaleoni.
Bvs: Bazzo, Onofri C. (k), Sisto, Masiero, Kostecka, Cappellozza, Milani, Pizzo, Pelliello, Roccatello, Monsurrò. All. Nicoli.
Arbitro: Marco Saltarin.

Inizia con una sconfitta l’avventura del Bvs Volley nel campionato provinciale Under 18. Contro la forte formazione di coach Pantaleoni le bivuessine di Alberto Maria Nicoli non sono riuscite ad andare al di là di una prestazione senza infamia e senza lode. Soprattutto nei primi due parziali di gara il gioco rodigino ha faticato ad esprimersi, complice la scarsa ricezione figlia del potente servizio delle locali. Dal terzo set le geometrie nel sestetto delle gialloblù danno i loro frutti. In battuta si distingue Cappellozza mentre nelle retrovie il libero Milani è un buon punto di partenza per la regia di Rocatello e conseguentemente per gli attacchi della Kostecka. Ma la dinamicità di Ferroni e compagne ha la meglio nel gioco di insieme, nello sviluppo delle azioni di gioco e nella fondamentale gestione degli errori.

Risultati prima giornata:
Badia – Vilcos V.Ghebbo 3-0
Fruvit – Bvs Volley 3-0
Beng – Commenda 3-0

Classifica: Beng 3, Fruvit 3, Badia 3, Vilcos 0, Bvs 0, Commenda 0.

Bvs Volley Rovigo
cs 71 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 12 Feb 2013 da bvsvolley
Serie C: Cornedo - Ad Progetti Bvs 3-2 wassat
Cornedo Vicentino 9 febbraio 2013 ore 20,30

Pallavolo Serie C maschile – girone A – 15esima giornata

L’Ad Progetti interrompe la serie positiva

Polisportiva Cornedo - Ad Progetti Bvs 3 - 2
Parziali: 25-18, 25-10, 22-25, 21-25, 15-10

Cornedo:Rizzi (k), Bicego, Peserico, Marangon, Bertoldi, Faggiana, Xotta (L), Ferrari, Battistin, Savegnago. All. Meneguzzo.
Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Crepaldi, Brizzante (k), Fioravanti, Alberti (L), Sarto, Astolfi, Fornasiero, Rizzi N., Targa. All. Ferro e Brancalion.
Arbitro: Gaetano Cariello di Bressanone (Bz).

L’Ad Progetti trafitta al tie break interrompe la serie positiva che durava da tre giornate. Muove comunque la classifica il team gialloblù che aggancia il Chioggia in sesta posizione. “Un punto guadagnato” è il sintetico commento a caldo degli allenatori Maurizio Ferro e Renzo Brancalion. Si perché l’aggressività della formazione vicentina viene spenta solo dal terzo set allorquando Brizzante e compagni rialzano finalmente la testa e tornano a giocare come sanno fare. Poi alla fine arriva l’ennesimo tie break, il sesto della stagione.
Primo set: il Bvs scende con la vincente formazione tipo delle ultime performance formata da Meneghin, Crepaldi, Pampolini, Fioravanti, Rocatello, Brizzante e Alberti. Il servizio dei locali preme ripetutamente sul campo ospite (6-2; 12-7) e i rodigini vanno in affanno con difficoltà in attacco (18-14). L’entrata nel finale di Sarto e Rizzi non risolve la situazione. Secondo set: va ancora peggio il gioco dei gialloblù che stentano ad ingranare; una collezione di banali errori, appoggi sbagliati e difese inconcludenti. Coach Ferro opta per Astolfi al centro e Sarto in regia ma la forbice aumenta a dismisura a favore del Cornedo (25-10). Terzo set: l’Ad Progetti torna al vecchio modulo con Crepaldi in banda e Rizzi opposto, la squadra polesana affronta il parziale con diverso piglio e rientra in partita staccando gli avversari sull’ 8-10. Ma il team di coach Meneguzzo è in gran serata e riagguanta il set portandosi in vantaggio (16-15). Si prosegue con lotta serrata (18-20); nel frattempo spazio anche al centrale Fornasiero e il Bvs, che non perde il controllo, accorcia così la distanza. Quarto set: Ferro mantiene il sestetto della frazione di gioco precedente e la squadra vola dritta con ancor più agilità per il sospirato 2-2. Quinto set: al cambio campo il team berico è avanti (8-6) e la differenza continuano a farla i locali grazie a magistrali difese nei momenti cruciali della gara (12-7). L’Ad Progetti, che forse paga il grande spreco di energie dei due set precedente, cede il terzo tie break stagionale.

Risultati quindicesima giornata:
Cornedo – Ad Progetti Bvs 3-2
Belluno – Chioggia 3-0
Villafranca – Motta 3-0
Povolaro – Juvenilia 1-3
Legnago – Venezia 3-1
Astra – Castion 1-3

Classifica: Villafranca 37, Legnago 33, Juvenilia 26, Padova 25, Castion 25, Chioggia 21, Ad Progetti Bvs 21, Belluno 20, Astra San Giorgio 17, Povolaro 17, Cornedo 16, Venezia 9, Motta 3.

Prossima gara: sabato 16 febbraio 2013: Ad Progetti Bvs - Juvenilia Padova (ore 20,30).

Bvs Volley Rovigo
cs 70 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 10 Feb 2013 da bvsvolley
Serie C maschile: sfida Ad Progetti - Cornedo
Presentazione 15esima giornata

Ad Progetti Bvs: impegnativa trasferta contro la Polisportiva Cornedo

Alle 20,30 l’ Ad Progetti Bvs gioca a Cornedo probabilmente una delle gare più importanti della stagione. La ragione principale è che i vicentini, appollaiati al terzultimo posto con sei punti di distacco dai gialloblù, in caso di vittoria rientrerebbero in corsa salvezza. Nella gara di andata giocata a Rovigo l’Ad Progetti si fece strappare la vittoria al tie break. Una sconfitta interna che ancora brucia a Maurizio Ferro per come venne gestita quella gara. Comunque i rodigini sono alla terza vittoria consecutiva e tenteranno di centrare il poker e salire magari anche di posizione per raggiungere zone molto più tranquille di classifica. Sabato scorso la Polisportiva Cornedo ha osservato un turno di riposo ma nelle quattro partite precedenti ha messo in saccoccia otto punti tra un paio di vittorie e due tie break in negativo. La sfida si presenta quindi molto aperta e pertanto insidiosa per gli uomini di Ferro e Brancalion che avranno a disposizione gli atleti Alberti, Astolfi, Brizzante, Crepaldi, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Il Cornedo di coach Meneguzzo schiererà Rizzi, Rossi, Cornale, Marangon, Faggiana, Ferrari, Xotta, Peserico, Albertin, Battistin, Marangon, Bertoldi e Savegnago. La classifica dopo quattordici turni è la seguente: Villafranca 34, Legnago 30, Padova 25, Juvenilia 23, Castion 22, Chioggia 21, Ad Progetti Bvs 20, Astra San Giorgio 17, Belluno 17, Povolaro 17, Cornedo 14, Cus Venezia 9, Motta Meduna 3.

Bvs Volley Rovigo
cs 69 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 09 Feb 2013 da bvsvolley
Programma e risultati squadre Bvs Volley 7/10 Febbraio
SECONDA DIVISIONE 7 feb ore 21 BADIA - BVS 3 - 0 sad

PRIMA DIVISIONE 8 feb ore 21 FRUVIT - BVS 3 - 0 sad

SERIE C Maschile 9 feb ore 20,30 CORNEDO - BVS 3 - 2 wassat

UNDER 16 10 feb ore 10,30 BVS - CAVARZERE 0 - 3 angry

UNDER 18 10 feb. ore 10,30 FRUVIT - BVS 3 - 0 angry
Inserito il 08 Feb 2013 da bvsvolley
Under 16: Bvs - Ariano 0-3 sad
Campionato Provinciale Under 16 - girone A – dodicesima giornata

Rovigo 3 febbraio 2013
Bvs piegata in casa dal Volley Ariano
Bvs Volley – Volley Ariano 0 - 3
Parziali: 18-25, 21-25, 16-25

Bvs: Bolzani, Franceschetti, Guaraldo, Kostecka, Marzolla, Masiero, Roccatello, Tenan, Tucci, Destro.
All. Nicoli e Celega.
Ariano: Andreotti, Fioravanti, Fonso, Franzoso C., Franzoso M., Mantovani, Migliorini, Morin, Piva, Zanettin, De Corso, Biolcati. All. Rocchi e Canelli.
Arbitro: Ilaria Rodella.
Con un secco tre a zero l’Ariano vince in quel di Rovigo contro un Bvs sotto tono che ha giocato solo a tratti. Il team ospite sfruttando la giornata no delle bivuessine ha vita facile sin dal primo parziale. La chiave di volta nel secondo set, allorquando Franceschetti e compagne pur rimanendo alle costole delle deltine, non riescono a rimettere in sesto il distacco. Galvanizzate dal 2-0 le ragazze dell’Ariano tirano la volata lasciando a 16 le gialloblù locali. Altri risultati del girone A: San Marco – Delta 2-3, Ortoromi – Asaf 0-3, Virtus – Ellepi 3-0. Classifica: Virtus 36, Asaf 26, Ellepi 24, Ariano 21, Delta 20, Bvs 9, San Marco 8, Ortoromi 0.

Bvs Volley Rovigo
cs 68 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 06 Feb 2013 da bvsvolley
Under 13: S.Pio X - Bvs 2-1 sad
Rovigo 3 febbraio 2013 ore 10,30

Campionato Provinciale Under 13 Memorial Renesto
settima giornata (girone A)

k.o. per le ragazze di Chiara Garnieri
nel derby contro il San Pio X

Pol. San Pio X - Bvs Volley 2 - 1
Parziali: 25-23, 25-18, 14-25

San Pio X: Boschetti, Favaro, Grigolato, Pavarin, Prota,Tisbo, Zegani. All. Brancalion.
Bvs: Brizzante, De Stefani, Gavioli, Pezzolato, Pistillo, Tridello, Viale, Vianna, Zanetti, Tesi.
All. Garnieri.
Arbitro: Zanesco.

Terza sconfitta consecutiva per le gialloblù di Chiara Garnieri, vittoriose nelle prime quattro gare di campionato e scivolate dal primo al quarto posto. Nel derby cittadino si assiste da subito ad un primo set avvincente, con entrambe le formazioni lucide e combattive. La determinazione delle girls di coach Brancalion ha però la meglio con Viale e compagne che perdono smalto solo nelle battute conclusive. Anche il secondo set è appannaggio delle locali che approfittano di qualche distrazione di troppo del Bvs che pecca soprattutto in ricezione. Alle gialloblù della Tassina resta la consolazione di vincere il terzo set. Migliori in campo: Prota per il San Pio e Gavioli per il Bvs. Le altre gare: San Pio X – Bvs 2-1; Castelmassa – Polesella 3-0; Fruvit – Lendinara (si gioca il 9 feb.). Classifica girone A: San Pio X 16, Castelmassa 14, Fruvit 13, Bvs 13, Lendinara 4, Polesella 0.

Bvs Volley Rovigo
cs 67 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 05 Feb 2013 da bvsvolley
Serie C maschile: Ad Progetti Bvs - Povolaro Vi 3-0 smile
Rovigo 2 febbraio 2013 ore 20,30

Pallavolo Serie C maschile – girone A – 14esima giornata

L’Ad Progetti Bvs centra la terza vittoria consecutiva

Ad Progetti Bvs - Povolaro 3 - 0
Parziali: 27-25, 25-16, 25-22

Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Crepaldi, Brizzante, Fioravanti, Alberti (L1), Astolfi, Targa, Rizzi M. (k), Fornasiero, Rizzi N., Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Povolaro: Lourencao (k), Annunziata, Bartolomei, Borsatto, Dal Maso, Peripolli, Ramon, Dorio (L). All. Forte e Munari.
Arbitro: Francesco Marin di Padova.

L’Ad Progetti conferma il buon momento di forma e colleziona la settima vittoria in campionato. Col cappotto ottenuto sul Povolaro raggiunge quota 20 e si posiziona in solitario nel centro classifica. Per il team rodigino la sfida contro la formazione berica non è stata tortuosa ed equilibrata come si pensava alla vigilia, ma non è stata nemmeno una tranquilla passeggiata. Gli uomini di Ferro e Brancalion hanno si gestito la gara con una certa autorità ma non sono mancate fasi delicate che avrebbero potuto creare qualche grattacapo. Essenzialmente le chiavi di volta del match a favore del Bvs sono state l’ aver vinto il primo set ai vantaggi, dopo un entusiasmante batti e ribatti, e l’aver evitato nel finale del terzo un recupero avversario in extremis.
In campo col sestetto tipo delle ultime performance, Ferro schiera Meneghin al palleggio, Crepaldi in diagonale, Rocatello e Brizzante al centro, Pampolini e Fioravanti in banda, Alberti libero. Il vantaggio locale (14-10) spinto dagli attacchi di Crepaldi si assottiglia gradualmente ed il Povolaro impatta (16-16) per poi portarsi in vantaggio con Bartolomei (16-18) su assist di Lourencao. Da lì a poco il Bvs riagguanta gli ospiti e si procede punto su punto sino alla doppietta conclusiva di Foravanti (27-25). Senza patemi d’animo il secondo parziale, i polesani vanno a nozze coi primi tempi di Rocatello (14-10) e le incursioni offensive di Pampolini (21-14), la manovra gialloblù è sempre fluida, funziona servizio e ricezione e si apre il varco per il 2-0 nel conto set. Nella terza frazione di gioco è Crepaldi, molto attivo e risoluto nel neo ruolo di opposto, a spezzare l’equilibrio iniziale (9-6), poi dal centro Rocatello e Brizzante contribuiscono ad aumentare il passo al Bvs (15-11). Succede però che gli atleti di coach Forte con Ramon pareggino per un allarmante 21-21. I martelli Pampolini e Fioravanti rialzano le quotazioni dell’ Ad Progetti (23-22) e nel finale è tutta opera del Povolaro farsi karakiri con due errori consecutivi in attacco che consegnano il successo ai colori gialloblù.

Risultati quattordicesima giornata:
Ad Progetti Bvs – Povolaro 3-0
Chioggia - Padova 3-0
Juvenilia - Legnago 3-0
Motta - Belluno 3-2
Castion - Villafranca 3-1
Venezia - Astra 3-1

Classifica: Villafranca 34, Legnago 30, Padova 25, Juvenilia 23, Castion 22, Chioggia 21, Ad Progetti Bvs 20, Astra San Giorgio 17, Belluno 17, Povolaro 17, Cornedo 14, Cus Venezia 9, Motta Meduna 3.

Prossima gara: sabato 9 febbraio 2013: Pallavolo Cornedo Vicentino – Ad Progetti Bvs Volley (ore 20,30).

Bvs Volley Rovigo
cs 66 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 03 Feb 2013 da bvsvolley
Serie C maschile: Ad Progetti Bvs ospita il Povolaro
Serie C maschile – campionato regionale
girone A – presentazione 14esima giornata

Sabato 2 febbraio alle 20,30 l’ Ad Progetti Bvs ospita alla Parenzo di Rovigo il Povolaro con l’obiettivo di centrare la terza vittoria consecutiva. I rodigini all’andata espugnarono il parquet vicentino e diedero origine al primo dei cinque tie break del girone di andata. Di queste lunghe sfide Brizzante e compagni ne hanno tradotte tre in vittoria. Tutto lascia presagire che anche il return match possa prolungarsi sino al quinto set, ma è quello che i tecnici delle due formazioni, Ferro per l’Ad Progetti e Forte per il Povolaro, non si augureranno di certo. Ad ogni modo le due contendenti si ritrovano ora al giro di boa appaiate con 17 punti e perfettamente calate nel centro classifica: 17 punti di distanza dalla vetta e 16 lunghezze dal fanalino di coda Motta. I gialloblù sono reduci dal vittorioso 3-2 sull’Astra di San Giorgio in Bosco, gara che poteva concretizzarsi con un tondo cappotto se solo i polesani avessero osato di più e non fossero rimasti vittima del nervosismo dopo aver giocato due splendidi set. Il Povolaro dal canto suo nell’ultima gara ha subito in casa una cocente sconfitta per tre a zero dalla vice capolista Legnago, anche se il confronto è stato un po’ condizionato da alcune assenze importanti. In settimana il Bvs ha disputato un’ amichevole di lusso a Casalserugo, team di B2, chiusasi col punteggio di 4-0 per i padovani. A disposizione di Maurizio Ferro e Renzo Brancalion gli atleti Alberti, Astolfi, Brizzante, Crepaldi, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Per il Povolaro Lourencao, Annunziata, Borsatto, Pavan, Crestani, Dorio, Guzzonato, Poncato, Bartolomei, Dal Maso, Ramon, Santagiuliana. La classifica dopo il girone di andata è la seguente: Villafranca 34, Legnago 30, Padova 25, Juvenilia 20, Castion 19, Chioggia 18, Ad Progetti Bvs 17, Astra S.Giorgio 17, Povolaro 17, Belluno 16, Cornedo 14, Cus Venezia 6, Motta 1.

Bvs Volley Rovigo
cs 65 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 01 Feb 2013 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs Volley
SECONDA DIVISIONE giovedì 31 gen: VOLPE FIESSO - BVS 3 - 0 angry

PRIMA DIVISIONE venerdi' 1 feb.: VIRTUS T.PO - BVS 3 - 0 angry

SERIE C Mas. sabato 2 feb.: AD PROGETTI BVS - POVOLARO 3 - 0 smile

UNDER 13 domenica 3 febbraio: SAN PIO X - BVS 2 - 1 sad

UNDER 16: domenica 3 febbraio: BVS - ARIANO 0 - 3 crying
Inserito il 31 Jan 2013 da bvsvolley
Risultati dal 24 al 27 gennaio: Bvs 3 k.o. angry
giov. 24_SECONDA DIVISIONE : BVS - GSD TOR AVIS 0 - 3

ven 25_ PRIMA DIVISIONE : COMMENDA - BVS 3 - 0

dom 27_UNDER 16 : DELTA P.TOLLE - BVS 3 - 1
Inserito il 27 Jan 2013 da bvsvolley
Under 16: Bvs - Ellepi 1-3 sad
Campionato Provinciale Under 16 - girone A – decima giornata

Rovigo 20 gennaio 2013

Bvs non passa contro l’Ellepi

Bvs Volley – Ellepi Porto Viro 1 - 3
Parziali: 25-22, 19-25, 13-25, 15-25

Bvs: Bazzo, Borghetto, Franceschetti, Guaraldo, Kostecka, Masiero, Pavanello L., Roccatello, Tammiso, Tenan, Pashah, Destro. All. Nicoli e Celega.
Ellepi: Bergo S., Bonora, Bono, Boscolo, Leugbar, Mantovan, Milan, Piva, Pregnolato V., Pregnolato R., Bergo A. All. Amidei.

Buon avvio della squadra di casa che sbaglia poco e si dimostra più pericolosa nelle soluzioni di attacco. Il primo set è comunque equilibrato e tra Bvs ed Ellepi si gioca ad armi pari sino alle battute conclusive che sono favorevoli alle ragazze di coach Nicoli. Si inverte la rotta invece dal secondo set. Le ospiti di coach Amidei si ricompattano e raggiungono il pari nel conto set seppur con un moderato contrasto delle locali. Niente da fare in terzo e quarto set con deltine padrone del campo e bivuessine loro malgrado costrette a subire l’irruenza avversaria. Ellepi mantiene il terzo posto a quota 19 mentre il Bvs di Nicoli e Celega resta fermo al sesto posto (9) con un bilancio di tre vittorie e sette sconfitte dopo dieci gare di campionato.

Risultati decima giornata Girone A:
Bvs – Ellepi 1-3
Virtus – Ortoromi 3-0
Delta – Ariano 1-3
San Marco . Asaf 0-3

Classifica: Virtus 30, Asaf 23, Ellepi 19, Ariano 15, Delta 14, Bvs 9, San Marco 7, Ortoromi 0.
Ufficio Stampa

Bvs Volley Rovigo
cs 64 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 22 Jan 2013 da bvsvolley
Under 13: Bvs - Fruvit 1-2 sad
Campionato Provinciale Under 13 Memorial Renesto
sesta giornata (girone A)

Palestra Barbujani - Rovigo 17 gennaio 2013 - 18,30

Bvs Volley: k.o. per le ragazze di Chiara Garnieri contro la Fruvit

Bvs Volley Rovigo – Fruvit S.M. Maddalena 1 - 2
Parziali: 20-25, 26-24, 20-25

Bvs: Bolognese, Brizzante, De Stefani, Gavioli, Pezzolato, Pistillo, Tridello, Viale, Vianna, Zanetti. All. Garnieri.
Fruvit: De Luca A., De Luca G., Grirotti, Marangoni, Martello, Pezzolo, Ricciardi, Rossatti, Rossin, Vendemmiati. All. Perilli.
Arbitro: Piccolo.

E’ un Bvs leggermente opaco quello che ha affrontato la Fruvit nel big match del girone A. “Le mie ragazze erano troppo tese – spiega Chiara Garnieri – nei momenti cruciali della gara hanno perso quella necessaria lucidità. Se il nostro livello generale di gioco resta discreto, dobbiamo migliorarci ancora sulla difesa e soprattutto aver più fiducia nei nostri mezzi”. Le altopolesane di coach Perilli partono subito col vento in poppa nel primo set e per le gialloblù locali il recupero diventa via via più difficoltoso. Molto meglio le cose nel secondo parziale per le rodigine che lottano strenuamente su ogni palla. Stesso dicasi per la quadrata formazione ospite. Ai vantaggi è però il Bvs a trovare la soluzione vincente. Squadre quindi sull’uno pari e si va al terzo set come nella gara di andata. Ora è la Fruvit ad espugnare il campo avverso e con questo successo agguanta il Bvs in cima alla classifica. Situazione: Fruvit 12, Bvs 12, San Pio X 9, Castelmassa 8, Lendinara 4, Polesella 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 63- 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 21 Jan 2013 da bvsvolley
Serie C maschile: Ad Progetti Bvs - Astra Volley 3-2 smile
Rovigo 19 gennaio 2013 ore 20,30

Pallavolo Serie C maschile – girone A – 13esima giornata

L’ Ad Progetti Bvs “abbonata al tie break” supera al foto finish l’Astra Volley

Ad Progetti Bvs - Astra Volley di San Giorgio in Bosco Pd 3 - 2
Parziali: 25-21, 25-13, 19-25, 18-25, 16-14

Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Crepaldi, Brizzante, Fioravanti, Alberti, Sarto, Ricci, Borgato, Rizzi, Targa. All. Ferro e Brancalion.
Astra: Spagnolo, Campagnolo, Giacometti, Rizzi, Campagnaro, Barbieri, Nodari, Doro, Caon, Dengo, Gallo, Galtarossa, Scorziero. All. Martinello.
Arbitri: Formoso di Verona e Pasquali di Villafranca.

Seconda vittoria consecutiva e sesta vittoria in campionato per l’Ad Progetti che torna ad occupare un più consono settimo posto. E’ il quinto tie break stagionale per l’Ad Progetti che per la terza volta ottiene il pass ai vantaggi. Alla gioia dello staff rodigino per un iniziale dinamismo di squadra fa riscontro qualche recriminazione per un risultato che sarebbe potuto esser più tondo. “Molto bene i nostri primi due set – commenta Maurizio Ferro – poi ci siamo disuniti, abbiamo cominciato a sbagliare, con un servizio troppo facile che non ha fatto altro che favorire la giovane formazione padovana che poco per volta è uscita allo scoperto”. Concorde anche il vice Renzo Brancalion: “In attacco ed a muro siamo stati molto efficaci sin dai primi minuti di gara, poi dal terzo set la concentrazione è venuta meno ed è subentrato del nervosismo che ha un po’ condizionato il prosieguo della sfida. Ad ogni modo i ragazzi sono stati bravi a riprendersi”. Primo set: il Bvs scende in campo con Meneghin in regia, Crepaldi opposto, Pampolini e Fioravanti martelli, Brizzante e Rocatello al centro, Alberti libero. Le squadre procedono appaiate studiandosi a vicenda. Superata quota 20 è un Crepaldi ispirato nonché ficcante a contribuire non poco alla conquista del parziale. Secondo set: senza pecche per i rodigini che sfoderano eccellenti giocate in tutti i fondamentali. Coach Martinello rivoluziona il sestetto padovano ma il Bvs spinge ancor più portandosi così sul 2-0. Terzo set: Ferro mantiene inalterata la formazione base ma gli ospiti vanno in fuga una prima volta (1-6), salvo farsi acciuffare sul 16 pari. In un turno in battuta al salto l’Astra Volley riparte (16-20); il cambio della diagonale con Sarto e Borgato non sortisce effetto. Quarto set: gli ospiti approfittano della ricezione poco brillante dei polesani e salgono nuovamente in cattedra. Col doppio cambio Ricci per Alberti e Sarto per Meneghin coach Ferro tenta di invertire la rotta ma pure l’attacco gialloblù attraversa una fase critica. Quinto set: col morale alle stelle i padovani vanno al giro campo in vantaggio (5-8), ma i rodigini, sempre in formazione tipo, danno slancio alle ultime energie residue e l’operazione aggancio si concretizza sull’11-11. Si gioca punto su punto allorché un mani fuori di Pampolini ed un muro di capitan Brizzante regalano la vittoria all’Ad Progetti. Sabato prossimo prima giornata di ritorno, a Rovigo è atteso il Povolaro battuto all’andata per 3-2.

Risultati tredicesima giornata:
Ad Progetti Bvs – Astra S.Giorgio 3-2
Povolaro – Legnago 0-3
Juvenilia – Cornedo 3-2
Motta Meduna – Chioggia 1-3
Castion – Belluno 3-0
Cus Venezia – Padova 0-3

Classifica: Villafranca 34, Legnago 30, Padova 25, Juvenilia 20, Castion 19, Chioggia 18, Ad Progetti Bvs 17, Astra San Giorgio 17, Povolaro 17, Belluno 16, Cornedo 14, Cus Venezia 6, Motta Meduna 1.

Prossima gara: sabato 26 gennaio 2013 (20,30) a Rovigo “Ad Progetti Bvs – Acs Volley Povolaro Vi”.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 62- 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 20 Jan 2013 da bvsvolley
Risultati squadre BVS
UNDER 13 - giovedì 17 dicembre:
BVS - FRUVIT 1 - 2 wassat

SECONDA DIVISIONE - giovedì 17 dicembre:
ASAF - BVS 3 - 0 angry

PRIMA DIVISIONE - venerdì 18 dicembre:
BVS - SAN BORTOLO 0 - 3 crying

SERIE C MASCHILE -sabato 19 dicembre:
AD PROGETTI BVS - ASTRA VOLLEY PD 3 - 2 smile

UNDER 16 - domenica:
BVS - ELLEPI P.VIRO 1 - 3 sad
Inserito il 18 Jan 2013 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs: sabato sfida con l'Astra Volley
Serie C maschile – campionato regionale - girone A

presentazione 13esima giornata

Ad Progetti Bvs : arriva l’Astra Volley di San Giorgio in Bosco

Sabato 19 gennaio 2013 alle 20,30 la formazione dell’Ad Progetti Bvs ospita alla Parenzo di Rovigo la compagine padovana dell’Astra Volley di San Giorgio in Bosco. I rodigini allenati dalla coppia Ferro Brancalion sono reduci dalla bella gara di Legnago, dove sette giorni fa si son presi il lusso di espugnare il campo veronese, sino ad allora violato solo dalla capolista Villafranca. Mentre l’Ad Progetti festeggiava la vittoria al tie break l’Astra Volley quasi in simultanea batteva sempre al quinto set, e perlopiù ai vantaggi come i gialloblù, il Povolaro, che giocherà a Rovigo la prossima settimana. L’Astra si trova in graduatoria un punto avanti al Bvs, tra l’altro ben cinque squadre occupano uno spazio racchiuso in sole due lunghezze. Inutile dire che la formazione polesana cercherà di sfruttare il buon momento puntando dritta alla vittoria.
A disposizione di Maurizio Ferro e Renzo Brancalion gli atleti Alberti, Astolfi, Borgato, Brizzante, Crepaldi, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Classifica dopo dodici turni: Villafranca 34, Legnago 27, Padova 22, Juvenilia 18, Povolaro 17, Belluno 16, Astra San Giorgio 16, Castion 16, Chioggia 15, Ad Progetti Bvs 15, Cornedo 13, Venezia 6, Meduna 1.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 61 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 18 Jan 2013 da bvsvolley
Under 16: Asaf - Bvs 3-1 sad
Campionato Provinciale Under 16 - girone A – nona giornata

Rovigo 13 gennaio 2013

Il Bvs Volley sbatte contro il muro dell’Asaf

Asaf S.Apollinare - Bvs Volley 3 - 1
Parziali: 27-25, 25-9, 19-25, 25-13

Asaf: Sadocco, Munari, Tenan, Lucchin, Zacconella, Stievano, Bedendo, Frigati. All. Pizzo.
Bvs: Andreotti, Borghetto, Destro, Franceschetti, Guaraldo, Kostecka, Masiero, Pavanello, Roccatello, Tammiso, Pashah. All. Nicoli e Celega.

Il Bvs di Alberto Maria Nicoli gioca meglio rispetto alla gara di andata ma non basta. Allora le bivuessine crollarono in casa con ospiti chiudere con un perentorio 3-0. In questa occasione le gialloblù capitanate da Franceschetti, seppur a fasi alterne, hanno messo in pratica le direttive del mister. Si parte subito con un primo set combattutissimo, con entrambe le formazioni poco intenzionate a cedere il passo alla rispettiva avversaria. Fattostà che l’Asaf coglie ai vantaggi i punti utili per portarsi in vantaggio. Sull’onda dell’entusiasmo le ragazze di Ilaria Pizzo disputano un parziale in solitario con rodigine confuse e poco propense a concretizzare al meglio le azioni di gioco e vittime di una precaria gestione degli errori che condiziona non poco la prestazione. Il duo Nicoli Celega ricompatta le girls della Tassina e difatti il terzo set vede il team locale subire le rinate bivuessine. Quello che non ti aspetti succede nel quarto set, allorquando il Bvs ripiomba nell’oblio e le atlete dell’Asaf tornano a volare senza troppi contrasti e dirigendosi dritte alla vittoria. In classifica il Bvs Volley resta fermo al sesto posto mentre le locali confermano la seconda piazza.

Risultati nona giornata Girone A:
Asaf – Bvs 3-1
Virtus – Ariano 3-0
Villanova March. – Cavarzere 0-3
Delta P.Tolle – Ellepi P.Viro (rinviata al 23 gen.)
Classifica: Virtus 27, Asaf 20, Ellepi 16, Delta 14, Ariano 12, Bvs 9, Cavarzere 7, Villanova 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 60 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 16 Jan 2013 da bvsvolley
Under 13: Bvs - Castelmassa 1-2 sad
Campionato Provinciale Under 13 Memorial Renesto
quinta giornata (girone A) – Fipav Rovigo

Bvs Volley: k.o. casalingo, primo stop in campionato
per le ragazze di Chiara Garnieri

Bvs Volley Rovigo – Tor Avis Castelmassa 1 - 2
Parziali: 25-27, 25-18, 19-25

Bvs: Bolognese, Brizzante, De Stefani, Gavioli, Pezzolato, Pistillo, Tridello, Viale (k), Vianna, Zanetti. All. Garnieri.
Castelmassa: Baldo, Fardello, Ferlin (k), Gazzi, Ghirigatto, Guerrini, Piva, Ravagnani, Sivieri, Vallini. All. Faccio.
Arbitro: Giuseppe Piccolo.

Dopo quattro splendidi successi arriva la prima sconfitta in campionato per le bivuessine di coach Garnieri. Un 2013 iniziato con un tonfo casalingo che al momento lascia comunque le gialloblù al primo posto della classifica, in attesa anche dell’esito di San Pio X – Fruvit, in programma tra una settimana. Da incorniciare il primo set, intenso e ben giocato da entrambe le compagini, inoltratosi ai vantaggi. Di fronte l’under 13 tutta al femminile delle rodigine, dall’altra la pari età mista di coach Faccio. Il Tor Avis taglia per primo il traguardo del set d’avvio che se lo aggiudica di misura (25-27). Ricompatta il sestetto il Bvs della Tassina che senza patemi conquista la seconda frazione di gioco. Sull’uno pari parte equilibrato il terzo parziale ma è lo spavaldo team ospite che si dimostra maggiormente incisivo e meno falloso in fase conclusiva con capitan Ferlin migliore in campo. “Ragazze oggi troppo tese e poco lucide nelle fasi cruciali del match” – commenta a fine gara Chiara Garnieri. Giovedì 17 anticipo di cartello con la sfida alla palestra Barbujani di Rovigo (18,30) con Bvs – Fruvit, valida come prima di ritorno. All’andata le rodigine si imposero per 2-1.

Risultati quinta giornata:
Bvs – Tor Avis 1-2; Lendinara – Polesella 3-0; San Pio X – Fruvit si gioca il 23 gennaio.

Classifica: Bvs 11, Fruvit 10, San Pio X 9, Castelmassa 8, Lendinara 4, Polesella 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 59 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 15 Jan 2013 da bvsvolley
Serie C maschile: Legnago - Ad Progetti Bvs 2-3 smile
Legnago (Vr)12 gennaio 2013 ore 20,30

Pallavolo Serie C maschile – girone A – 12esima giornata

L’ Ad Progetti Bvs sbanca Legnago

Pallavolo Legnago - Ad Progetti Bvs 2-3
Parziali: 25-23, 22-25, 25-22, 16-25, 14-16

Legnago: Bissoli, Vicentini, Olivieri, Persona, Alfiero, Fasoli, Canossa, Amico, De Grandis, Mutto, Gioachini, Bizzo, Schio. All. Vicentini.
Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Crepaldi, Fioravanti, Brizzante, Ricci, Sarto, Rizzi, Alberti, Astolfi, Targa, Borgato. All. Ferro e Brancalion.
Arbitro: Matteo Ciman di Montecchio Maggiore (Vi).

Nella roccaforte di Legnago l’Ad Progetti sovverte i pronostici della vigilia e stende la seconda forza del campionato. Una vittoria al tie break nella quale gli atleti di Maurizio Ferro e Renzo Brancalion hanno giocato con enorme lucidità cogliendo il successo al foto finish dopo un entusiasmante batti e ribatti ad alto tasso agonistico. “I ragazzi sono stati tenaci ed hanno espresso un forte temperamento, difatti non si sono mai persi d’animo – commenta coach Ferro a fine match – ogni volta che hanno ceduto il set, e sempre di misura, si sono rialzati combattivi. Due punti che fanno morale per il prosieguo della stagione e che ci permettono di tenere a debita distanza la zona rossa”. Che la sfida sia stata molto equilibrata e non sbilanciata a favore della compagine veronese lo si vede sin dalle prime fasi di gioco. L’Ad Progetti schiera Meneghin in regia, Crepaldi opposto, Rocatello e capitan Brizzante al centro, Pampolini e Fioravanti in banda, Ricci libero. Successivamente mister Ferro opterà più volte per il doppio cambio in diagonale con l’inserimento di Sarto e Rizzi . Il team di coach Vicentini si aggiudica il primo set ed i gialloblù rodigini fanno altrettanto quando va in scena il secondo parziale. Sull’uno pari nel conto set il Bvs arriva al traguardo della terza frazione di gara col fiato corto e sono i padroni di casa a riportarsi nuovamente in vantaggio. Il quarto set è però giocato senza sbavature dal sestetto dell’Ad Progetti che spezza del tutto l’equilibrio creatosi sino a quel momento chiudendo con un emblematico distacco (16-25). Sale la tensione nel tie break, le squadre non si risparmiano ed al giro campo Legnago è avanti seppur di poco (8-7). I locali continuano a condurre (12-11) ma i gialloblù sospinti dagli attacchi feroci di Crepaldi e Pampolini rovesciano il punteggio (13-14). E’ grazie ad un perfetto servizio vincente di Fioravanti che i rodigini espugnano il bellissimo campo di Legnago, violato quest’anno per la seconda volta dopo la calata della capolista Villafranca. Marcatori della gara nel team rodigino: Crepaldi 22, Fioravanti 18, Pampolini 17, Rocatello 8, Brizzante 5, Astolfi 2, Targa 2, Rizzi 1.

Risultati dodicesima giornata:
Legnago - Ad Progetti Bvs 2-3
Astra S.Giorgio – Povolaro 3-2
Villafranca – Juvenilia 3-0
Padova – Meduna Motta 3-0
Chioggia – Castion 3-2
Cornedo – Cus Venezia 3-0

Classifica: Villafranca 34, Legnago 27, Padova 22, Juvenilia 18, Povolaro 17, Belluno 16, Astra San Giorgio 16, Castion 16, Chioggia 15, Ad Progetti Bvs 15, Cornedo 13, Venezia 6, Meduna 1.

Prossima gara: sabato 19 gennaio 2013 (20,30) a Rovigo “Ad Progetti Bvs – Astra S.Giorgio in Bosco (Pd)”

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 58 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 13 Jan 2013 da bvsvolley
Risultati squadre BVS Volley
SECONDA DIVISIONE: Occhiobello - BVS (giovedì 10 dic) 3 - 0 sad

PRIMA DIVISIONE: Bagnolo - BVS (venerdì 11 dic) 3 - 0 sad

UNDER 13: BVS - Castelmassa (sabato 12 dic) 1 - 2 wassat

SERIE C MASCHILE: Legnago - AD PROGETTI BVS (sab 12 dic) 2 - 3 smile

UNDER 16: Asaf S.Apollinare - BVS (domenica 13) 3 - 1 sad
Inserito il 11 Jan 2013 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs all’assalto del Legnago
Serie C maschile

Sabato 12 gennaio 2013 alle 20,30 la formazione dell’Ad Progetti Bvs, allenata dalla coppia Maurizio Ferro e Renzo Brancalion, è impegnata a Legnago contro l’attuale vice capolista del girone A. Nonostante sulla carta il confronto presenti non poche difficoltà, i rodigini, capitanati da Elia Brizzante, cercheranno in tutte le maniere di portare a casa punti utili alla precaria classifica. Difatti il club gialloblù, dopo il fulminante avvio di campionato con dodici punti in sei giornate, nelle restanti quattro gare di punti ne è arrivato uno solamente, decretando di fatto un periodo di crisi. Ad ogni modo l’Ad Progetti, anche se dovesse tornare a mani vuote dal parquet veronese, avrà occasione di rifarsi nelle successive cinque partite, quattro delle quali verranno giocate a Rovigo e col sostegno del pubblico locale. Saranno decisivi ai fini del buon mantenimento della zona salvezza il match di Cornedo, unica trasferta insidiosa in programma il 9 febbraio, nonché la sfida casalinga col Cus Venezia del 23 febbraio. Tornado alla sfida tra Legnago e Bvs, va detto che il team allenato da Roberto Vicentini, terzo classificatosi l’anno scorso in serie C, proviene dal successo facile (3-0) sul San Giorgio in Bosco (Pd) di sette giorni fa mentre i rodigini pur giocando bene hanno dovuto cedere l’intera posta alla capolista Villafranca. A disposizione di Ferro e Brancalion gli atleti Alberti, Astolfi, Borgato, Brizzante, Crepaldi, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Classifica dopo undici turni: Villafranca 31, Legnago 26, Padova 19, Juvenilia 18, Belluno, Povolaro 16, Castion 15, San Giorgio 14, Chioggia 13, Ad Progetti Bvs 13, Cornedo 10, Venezia 6, Meduna 1.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 57 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 11 Jan 2013 da bvsvolley
C maschile: cronaca di Ad Progetti Bvs - Villafranca
Palestra Parenzo Rovigo 5 gennaio 2013 ore 20,30

Pallavolo Serie C maschile – girone A – undicesima giornata

Ad Progetti Bvs : buona gara dei rodigini ma a vincere è il Villafranca

Ad Progetti Bvs - Pgs Saira Villafranca Vr 0 - 3
Parziali: 22-25, 20-25,17-25

Bvs: Sarto, Pampolini, Rocatello, Borgato, Brizzante (k), Fioravanti, Alberti (L1), Fornasiero, Crepaldi, Targa, Meneghin, Astolfi, Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Villafranca: Ballarini, Bozzini, Modnicki, Maroldi (k), Da Prato, Bozzini, Marchesan (L), Murari, Norbiato, Ungureanu, Zanoncelli. All. Marconi.
Arbitri: Martina Viale di Campagna Lupia e Irene Casarin di Noale.

Per nulla remissiva e ben disposta in campo l’Ad Progetti gioca in quel di Rovigo contro la capolista Villafranca con tutti i buoni intenti del far bene. Ma la schiacciasassi veronese, poco intenzionata alle regalie, non perdona e posa per prima le tre ciliegine sulla torta. “Lo sapevamo sin dall’inizio che questa gara sarebbe stata per noi molto difficile– spiega Maurizio Ferro - se non altro ho visto molto ordine nei reparti ed i ragazzi hanno contrastato a dovere questi validi avversari. Unica pecca l’aver perso lucidità nei concitati punti finali soprattutto di primo e secondo set”. Mister Ferro schiera Sarto in regia per tutto il match con Borgato in diagonale ed Alberti nella roccaforte di seconda linea; al centro spazio per i centrali Rocatello, Brizzante e Fornasiero, idem in banda per Pampolini, Fioravanti e Crepaldi. Si avanza punto su punto nel primo set con Bvs anche in vantaggio (19-18). A cavallo del 20 pari i gialloblù cedono il passo all’irruenza degli ospiti che senza commettere errori non diminuiscono di una briciola il loro ritmo. Anche il secondo set calca lo stesso refrain. Dal 12-12 il Villafranca di coach Marconi va in fuga (14-17) prontamente rintuzzata dai baldi rodigini che impattano a quota 18 con muro vincente di Rocatello. Riparte però il sestetto veronese con capitan Maroldi decisivo in un paio di occasioni (19-21). A completare il tutto alcuni pasticci offensivi dei rodigini sino alla conclusione finale opera di Da Prato. Procede più stancamente la terza frazione di gara per il Bvs, che avendo speso moltissimo nei primi due set cala dal punto di vista psicofisico. Villafranca a punto con ace di Murari (10-16) e tecnici Ferro e Brancalion fare mente locale ai box. Ormai lanciati gli ospiti allargano la forbice con Modnicki (15-23) ed il parziale si trascina sino al termine per un tondo 0-3.

Risultati undicesima giornata:
Ad Progetti Bvs – Villafranca 0-3
Legnago – San Giorgio 3-0
Povolaro – Cornedo 0-3
Castion – Meduna 3-1
Venezia – Belluno 1-3
Juvenilia – Padova 0-3

Classifica: Villafranca 31, Legnago 26, Padova 19, Juvenilia 18, Belluno, Povolaro 16, Castion 15, San Giorgio 14, Chioggia 13, Ad Progetti Bvs 13, Cornedo 10, Venezia 6, Meduna 1.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 56 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 10 Jan 2013 da bvsvolley
Programma gare BVS dal 10 al 13 gennaio
SECONDA DIVISIONE: Occhiobello - BVS giovedì 10 alle 20,30

PRIMA DIVISIONE: Bagnolo - BVS venerdì 11 alle 20,30

UNDER 13: BVS - Castelmassa sabato 12 alle 17,30

SERIE C MASCHILE: Legnago - AD PROGETTI BVS sab 12 alle 20,30

UNDER 16: Asaf S.Apollinare - BVS domenica 13 alle 10,30
Inserito il 10 Jan 2013 da bvsvolley
Serie C maschile: sabato arriva la capolista Villafranca
Campionato regionale - girone A – undicesima giornata

Ad Progetti Bvs Volley: prima gara dell’anno contro Villafranca

Tempi duri per l’Ad Progetti Bvs. Sabato 5 gennaio 2013 alle 20,30 nella palestra Parenzo di Rovigo arriva la formazione del Pgs Saira Villafranca, ben salda coi suoi 28 punti in cima della classifica e forte di nove successi e di una sola sconfitta. L’unico stop del team veronese, andato comunque a punto, è arrivato dal tie break perso alla quarta di campionato di due mesi fa. Da allora è proseguita senza sosta la marcia trionfale del sestetto allenato da Michele Marconi e che scenderà in polesine di certo per fare bottino pieno. Al Saira evidentemente sta molto a cuore la vittoria diretta nel girone A, al momento è prima con cinque lunghezze di vantaggio sul Legnago, prossima avversaria dei rodigini. Nell’ultima gara il Villafranca ha liquidato il Povolaro (3-1) mentre i ragazzi di Maurizio Ferro e Renzo Brancalion hanno perso al tie break in una entusiasmante partita a Belluno contro il sestetto dolomitico. Nella pausa natalizia il Bvs ha giocato un’amichevole contro il Chioggia, gialloblù sconfitti per 3-1, ed è conscio del momento difficile che sta attraversando ma soprattutto dell'impervio percorso ad ostacoli di questa fase di campionato. L'Ad Progetti è scesa ultimamente in decima posizione, sei punti davanti al Cornedo, salvezza al momento garantita essendo le ultime tre a retrocedere. A disposizione del Bvs gli atleti Alberti, Astolfi, Borgato, Brizzante, Crepaldi, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Classifica attuale: Villafranca 28, Legnago 23, Juvenilia 21, Padova 16, Belluno 16, Povolaro 16, Castion 15, San Giorgio 14, Chioggia 13, Ad Progetti Bvs 13, Cornedo 7, Venezia 6, Meduna 1.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 55 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 04 Jan 2013 da bvsvolley
Serie C: Pallavolo Belluno - Ad Progetti Bvs 3 - 2 wassat
Palasport De Mas di Belluno 22 dicembre 2012 ore 20,30
Serie C maschile – girone A – decima giornata

Ad Progetti Bvs : solo un punto da Belluno

Pallavolo Belluno - Ad Progetti Bvs 3 - 2
Parziali: 25-19, 20-25, 25-18, 8-25, 16-14

Belluno: Pavan 2, Candeago 22, Possamai 13, Milani (k) 12, Burigo 5, Gallina 8, Reali (L), Lotto, Bortoluzzi, Dell’Andrea, Bez. All. De Gasperin.
Bvs: Meneghin 1, Pampolini 10, Rocatello 7, Borgato 2, Fornasiero 9, Crepaldi 10, Alberti (L1), Sarto 1, Brizzante (k) 1, Fioravanti 10, Rizzi N. 20, Targa 2, Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Arbitro: Ermes Brognaro di Roncade (Tv).
Note. Aces: Bel 5 Bvs 6; battute sbagliate: Bel 7 Bvs 10; muri: Bel 8 Bvs 9; errori punto: Bel 28 Bvs 31.

Chi si accontenta gode recita un famoso proverbio. L’Ad Progetti tra il tutto ed il niente imbocca la strada del tie break fallendo una possibile vittoria negli ultimi spiccioli di gara. Per come si erano messe le cose dopo il primo set e mezzo il punto conquistato può esser considerato positivo. Questione di punti di vista. Resta il rammarico per i rodigini di aver sprecato l’unico match ball a disposizione nel quinto set. Squadra molto giovane il Belluno, età media 20 anni, capace di esplosiva dinamicità e di improvvisi rilassamenti. Il Bvs gioca a fasi alterne ma con l’atteggiamento giusto rispetto alla precedente debacle contro Padova. Parte subito di slancio la squadra di casa (12-8) con i gialloblù tentare un’inutile rimonta (19-17). E’ un muro di capitan Milani a dare il là del vantaggio bellunese. Stessa musica nel secondo set con locali prorompenti e ospiti troppo remissivi (12-9). Coach Ferro opta così per Sarto in regia e Rizzi in diagonale. Sarà la mossa vincente del set. Entrano pure capitan Brizzante e Fioravanti; dal 17-13 il Bvs infila il break decisivo impattando a quota 17. Pampolini e Rocatello sono gli artefici degli ultimi punti del parziale (1-1). Il terzo set arride nuovamente al Belluno (19-13), intanto nel Bvs rientra Meneghin per Sarto. Il set resta nelle mani degli uomini di De Gasperin che trovano nella banda Candeago il loro enfant terrible, autore di cinque aces nell’arco del match e top scorer con 22 punti. Quello che non ti aspetti succede nel quarto set. Il servizio rodigino funziona a dovere e la distribuzione dei palloni degli avversari resta precaria per tutto il parziale con la doppia garanzia di un Alberti roccioso in difesa ed il mancino Rizzi bombardiere a ripetizione da zona due. Finisce 25-8 per Rovigo e si va al tie break. Non può non esser menzionata la palla più lunga ed avvincente del match, quella del 3-7 risolta da Rocatello con applausi a scena aperta. Al cambio campo l’Ad Progetti conduce (5-8) mentre Belluno effettua l’aggancio sul 10-10. Rientra Crepaldi che realizza il muro del 13-14 regalando la speranza del successo. Ma i concitati momenti finali girano a favore del Belluno che sfrutta la verve del redivivo Gallina, autore di un recupero impossibile (15-14) e del tocco definitivo.

Risultati decima giornata:
Belluno - Ad Progetti Bvs 3-2
Cornedo – Legnago 2-3
Villafranca – Povolaro 3-1
San Giorgio Pd – Juvenilia 3-1
Padova – Castion Tv 1-3
Chioggia – Cus Venezia 3-0

Classifica: Villafranca 28, Legnago 23, Juvenilia 21, Padova 16, Belluno 16, Povolaro 16, Castion 15, San Giorgio 14, Chioggia 13, Ad Progetti Bvs 13, Cornedo 7, Venezia 6, Meduna 1.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 54 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 23 Dec 2012 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs Volley 20/22 dicembre
20 dic. SECONDA DIVISIONE:
BVS - VILLAMARZANA 0 - 3 crying

21 dic. PRIMA DIVISIONE:
BVS - OCCHIOBELLO 0- 3 crying

22 dic. SERIE C MASCHILE:
BELLUNO - AD PROGETTI 3 - 2 wassat

riposano U13 & U16
Inserito il 21 Dec 2012 da bvsvolley
Serie C: sabato 22 Ad Progetti impegnata a Belluno
Serie C maschile – campionato regionale - girone A – decima giornata

Ad Progetti Bvs: ultima sfida dell’anno contro la Pallavolo Belluno

La trasferta di Belluno di sabato 22 dicembre è l’ultima partita dell’Ad Progetti prima della pausa delle vacanze natalizie. Al palasport De Mas gli uomini di Ferro e Brancalion affrontano alle 20,30 il team locale della Pallavolo Belluno che si trova al sesto posto della graduatoria, ovvero due punti sopra ai gialloblù, seppur con dieci gare già disputate. I rodigini dopo la bella partenza in campionato delle prima sei giornate con l’ottimo piazzamento al quarto posto hanno dovuto poi fare i conti con la giornata obbligatoria di pausa e le due sconfitte contro Chioggia e Padova, che di fatto l’hanno fatta indietreggiare sino all’attuale settima posizione. Tra l’altro il Bvs, oltre a questa sfida impegnativa di Belluno aperta ad ogni tipo di risultato, da gennaio (5 e 12) dovrà giocare contro le prime due della classe: nell’ordine Villafranca in casa e Legnago fuori. Tempi duri quindi attendono la formazione di Brizzante e soci che però intanto, dalle parole dei tecnici interessati, vorrebbero chiudere l’anno nel migliore dei modi cercando di espugnare il campo del Belluno. Gli avversari di turno sinora tra le mura amiche non si sono dimostrati del tutto prorompenti, avendo perso tre gare delle cinque disputate. Al contrario l’Ad Progetti, dei quattro match giocati lontano da Rovigo ne ha vinti ben tre, dando dimostrazione di forte adattamento ai parquet avversi. Convocati nel Bvs gli atleti Alberti, Borgato, Brizzante, Crepaldi, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Classifica attuale: Villafranca 25, Legnago 25, Juvenilia 21, Padova 16, Povolaro 16, Belluno 14, Ad Progetti Bvs 12, Castion 12, San Giorgio 11, Chioggia 10, Cornedo 6, Venezia 6, Meduna 1.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 53 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 21 Dec 2012 da bvsvolley
Under 13: Lendinara - Bvs 1-2 smile
Campionato Provinciale Under 13 Memorial Renesto

quarta giornata (girone A)

Quarta vittoria consecutiva per il Bvs Volley che vince anche a Lendinara

Pol. Città di Lendinara (misto) - Bvs Volley Rovigo (femminile) 1 - 2
Parziali: 25-21, 17-25, 17-25

Lendinara: Daru',Veronese, Gasparetto, Ganzarolli, Galuani, Paluan, Lavezzo, Boldrin, Adamo, Daziale. All. Bononi.
Bvs: Bolognese, Brizzante, De Stefani, Gavioli, Pezzolato, Pistillo, Tridello, Viale, Vianna.
All. Garnieri.
Arbitro: Carraro.

Continua la marcia positiva delle ragazze di Chiara Garnieri che superano il sestetto misto del Lendinara dopo essere andate per prime in svantaggio. “Le mie atlete si sono fatte forse un po’ condizionare dalla presenza di qualche maschietto nella formazione avversaria – spiega l’istruttrice tecnica del Bvs. Abbiamo iniziato comunque commettendo troppi errori in tutti i fondamentali. Successivamente la squadra si è ricompattata ed il gioco ha incominciato ad ingranare”. Succede così che il team misto di coach Bononi si aggiudica con merito la prima frazione di gara per cedere poi nei due set seguenti, entrambi chiusosi col medesimo distacco a favore delle gialloblù ospiti. Bvs e Fruvit guidano appaiate in testa alla classifica del girone A tallonate dal San Pio X ad una sola lunghezza. Si tornerà a giocare la quinta di campionato nel 2013: Bvs impegnata il 12 gennaio in casa col Castelmassa mentre il 13 va in scena l’interessante confronto tra San Pio X e Fruvit.

Risultati:
Lendinara – Bvs 1-2
Castelmassa – San Pio X 0-3
Fruvit – Polesella 3-0

Classifica: Bvs 10, Fruvit 10, San Pio X 9, Castelmassa 6, Lendinara 1, Polesella 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 52 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 19 Dec 2012 da bvsvolley
Under 16: Bvs - Ortoromi 3-1 smile
Campionato Provinciale Under 16 - girone A - nona giornata

Rovigo 16 dicembre 2012

Bvs Volley: vittoria di slancio dopo una falsa partenza

Bvs Volley – Ortoromi Villanova Marchesana 3 - 1
Parziali: 23-25, 25-15, 25-15, 25-15

Bvs: Andreotti, Borghetto, Destro, Franceschetti, Guaraldo, Kostecka, Masiero, Roccatello, Tammiso, Tenan, Tucci, Pashah, Berti. All. Nicoli e Celega.
Ortoromi: Biscaro, Brazzorotto C., Brazzorotto D., Chinaglia A., Chinaglia L., Giovannini, Musta, Reali, Sajin D., Saljin E., Stoppa, Bregolin. All. Ingegneri.
Arbitro: Fiorini.

Terzo successo in campionato per l’Under 16 del Bvs che supera l’Ortoromi per 3-1. Gara da subito in salita per il sestetto rodigino che gioca il primo set punto a punto per soccombere poi nelle battute conclusive. Le bivuessine, capitanate da Franceschetti, fanno mente locale e concretizzando le direttive dei tecnici Nicoli e Celega disputano i tre parziali successivi senza sbavature e con la giusta dose di concentrazione. Sia secondo, terzo e quarto set terminano col punteggio di 25-15 denotando una evidente superiorità delle gialloblù locali e dimostrandosi efficaci in tutti i fondamentali. Con questa vittoria il Bvs, seppur conservando il sesto posto in classifica, balza a quota 9. Al comando prosegue l’assolo della Virtus, mentre a ruota Asaf ed Ellepi sono le più accreditate per la seconda piazza del girone A.

Risultati nona giornata Girone A:
Bvs – Ortoromi 3 – 1
San Marco – Virtus 0-3
Delta – Asaf 2-3
Ariano – Ellepi 3-1

Classifica: Virtus 24, Asaf 17, Ellepi 16, Delta 14, Ariano 12, Bvs 9, San Marco 4, Ortoromi 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 51 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 17 Dec 2012 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti Bvs - Pallavolo Padova 0 - 3 angry
Palestra Parenzo Rovigo 15 dicembre 2012 ore 20,30

Serie C maschile – girone A – nona giornata

Ad Progetti : tonfo casalingo contro Padova

Ad Progetti Bvs - Pallavolo Padova 0 - 3
Parziali: 9-25, 15-25, 19-25

Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Borgato, Brizzante (k), Crepaldi, Alberti (L1), Fioravanti, Targa, Sarto, Rizzi N., Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Padova: Pedron, Vianello, Gozzo, Compagnin, Lazzaretto (k), Casaro, Bertolini (L), Salvò, Vlas, Bassanello. All. Baldovin e De Lorenzi.
Arbitro: Gianni Valentino.

Che fosse un impegno difficile lo si è capito sin dalle prime battute di gara. Padova, unica ad aver vinto contro le prime della classe Villafranca e Legnago, non ha dato scampo nemmeno all’Ad Progetti, che mai è riuscita ad entrare veramente in partita se non in qualche momentaneo frangente. E’ il primo secco 3-0 che la formazione rodigina subisce dall’avvio del campionato. Il Bvs mantiene comunque la centralissima settima posizione in graduatoria, bilanciamento di quattro vittorie ed altrettante sconfitte. Nel primo set gli uomini di Ferro e Brancalion arrancano in ricezione sotto il potente servizio avversario e sull’ 8-15 i tecnici chiamano il time out. Qualcosa non va e la Pallavolo Padova allunga (8-19). Entra Sarto per Meneghin in regia ed a seguire Rizzi e Targa ma ormai il set è compromesso. Non cambia il trend nel secondo parziale (6-11), sempre ospiti spavaldi ed incisivi soprattutto negli attacchi dal centro dove si distinguono i centrali Gozzo e Lazzaretto (12-19), ma i patavini non scherzano neppure in banda con l’onnipresente Casaro (15-25). Dal terzo set migliora sensibilmente la difesa e la ricezione dei gialloblù con Alberti e Fioravanti, mentre Crepaldi al servizio scarica bordate al fulmicotone (7-6). Si gioca punto a punto sino al 10 pari quando arriva il muro padovano a creare grattacapi a Brizzante e compagnia che sino a quel momento erano col vento in poppa. Dal 10-13 al 10-17 il passo è breve. Sul finale si distingue Sarto con tocco di seconda intenzione e battuta vincente (14-18) ed il bel muro di Brizzante (16-19) dà ancora segni di speranza. Tutto però si risolve a favore del team del duo Baldovin e De Lorenzi, che seppur si vedano chiudere la porta in faccia con tre match ball annullati (19-24), portano a casa i tre punti grazie al perfetto primo tempo di capitan Lazzaretto.

Risultati nona giornata:
Ad Progetti Bvs – Padova 0 – 3
San Giorgio Pd – Cornedo Vi 3-0
Legnago – Villafranca 1-3
Venezia – Meduna Tv 3-2
Povolaro Vi – Belluno 3-1
Juvenilia Pd – Chioggia 0-3

Classifica: Villafranca 25, Legnago 25, Juvenilia 21, Padova 16, Povolaro 16, Belluno 14, Ad Progetti Bvs 12, Castion 12, San Giorgio 11, Chioggia 10, Cornedo 6, Venezia 6, Meduna 1.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 50 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 16 Dec 2012 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs Volley: arriva la Pallavolo Padova !
Serie C maschile – campionato regionale - girone A
nona giornata –Fipav Veneto

Ancora due partite per l’Ad Progetti prima della pausa natalizia. Nell’ordine Pallavolo Padova in casa, sabato 15 dicembre alle 20,30 nella palestra Parenzo di Rovigo, successivamente Pallavolo Belluno sabato 22 in trasferta. Due impegni non facili per gli uomini di Maurizio Ferro e Renzo Brancalion che però ormai ci hanno abituato ad ogni tipo di risultato. E’ un sestetto quadrato e ben strutturato nei ruoli quello del Bvs, ma non per questo esente da eventuali expoit od improvvise cadute di tono, tipico da squadra umorale e spesso sorprendente. Brizzante e compagni hanno giocato l’ultima di campionato il 24 novembre, sconfitta interna col Chioggia (1-3). A seguire hanno osservato il turno obbligatorio di riposo (ottava giornata) e poi il turno di pausa forzata della serie C nel giorno dell’Immacolata Concezione, intramezzata dalla coppa Veneto. In quest’ultima occasione sconfitta a Padova contro lo Juvenilia (1-3) nell’ ottavo di finale. In definitiva ai gialloblù rodigini serve la classica prova di ripresa per dimenticare quest’ultimo periodo non del tutto esaltante. Nel frattempo sono stati giocati nel girone A due recuperi dell’undicesima giornata con Castion che ha vinto contro il Motta (3-1) e Belluno che ha espugnato il campo del Venezia (3-1), ragion per cui la classifica ha assunto una nuova fisionomia con l’ Ad Progetti che è scivolata al settimo posto. Tornando alla Pallavolo Padova va detto che occupa la quinta posizione, un punto sopra i “nostri” ed è reduce da un combattutissimo e vittorioso tie break col Povolaro il primo di dicembre. I patavini sono una matricola (secondi in serie D l’anno scorso) ed hanno recentemente battuto il Chioggia (3-1) ottenendo l’accesso ai quarti di finale di coppa Veneto, qualificandosi come team di tutto rispetto. Scenderanno in campo per il Bvs gli atleti Meneghin, Pampolini, Rocatello, Borgato, Fornasiero, Alberti, Brizzante, Crepaldi, Targa, Fioravanti, Sarto, Rizzi e Ricci. Classifica attuale: Villafranca 22, Legnago 21, Juvenilia 18, Belluno 14, Padova 13, Povolaro 13, Ad Progetti Bvs 12, Castion 12, San Giorgio 8, Chioggia 7, Cornedo 6, Venezia 4, Motta 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 49 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 14 Dec 2012 da bvsvolley
Risultati gare dal 13 al 16 dicembre 2012
SECONDA DIVISIONE: BVS vs SAN PIO X 0 - 3 wassat

PRIMA DIVISIONE: CASTELBALDO vs BVS 3 - 0 wassat

SERIE C: AD PROGETTI BVS vs PALL. PADOVA 0 - 3 angry

UNDER 16: BVS vs ORTOROMI VILL. MARCH. 3 - 1 smile

UNDER 13: LENDINARA vs BVS VOLLEY 1 - 2 smile
Inserito il 13 Dec 2012 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs Volley - Ad Progetti perde in Coppa
6 DIC. 20,30 SERIE C: JUVENILIA PADOVA – AD PROGETTI BVS 3 - 1 sad

6 DIC. 20,30 SECONDA DIVISIONE: BVS – SAN BORTOLO 0 - 3 sad

7 DIC. 20,30 PRIMA DIVISIONE: BVS VOLLEY – MELARA 0 - 3 angry

U13 e U16 RIPOSANO

Serie C maschile – ottavo di finale (gara unica) di Coppa Veneto
Ad Progetti : perde a Padova ed esce dalla Coppa sad

Juvenilia Padova – Ad Progetti Bvs Volley 3 – 1
Parziali: 25-18, 25-15, 17-25, 25-19

Juvenilia: Martello (k), Borselli, Matteazzi, Martignon, Ferretto, Pesavento, Pietrogrande (L1), Tognazzo, Canton, Schiavon, Spinello (L2). All. Tiengo.
Bvs: Meneghin, Pampolini, Brizzante (k), Borgato, Rocatello, Targa, Alberti (L1), Sarto, Fornasiero, Crepaldi, Fioravanti, Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Non ce la fa l’Ad Progetti a passare lo scoglio degli ottavi di finale di Coppa Veneto. Di fronte l’attrezzata formazione dello Juvenilia già incontrata in campionato e ostacolo sulla carta non del tutto insormontabile. Resta il fatto che i gialloblù non avendo caratterizzato il match con una prova d’insieme e risultando spesso poco propulsivi, hanno consegnato di fatto le chiavi della vittoria ai più dinamici avversari. Abbastanza combattuto il primo parziale della gara, con team locale mantenere costantemente un lieve vantaggio ed ampliare la forbice nelle battute finali. Ai rodigini va anche peggio nel secondo set: tutto da dimenticare. Lo Juvenilia concretizza il 2-0 in quattro e quattr’otto e senza trovare grandi barriere difensive in casa Bvs. Gli uomini di Ferro e Brancalion riaprono la partita allorquando affrontano il terzo set con uno spirito diverso mettendo in pratica le direttive dei tecnici e sulla roccaforte patavina si scaricano tutte le energie non ancora espresse. Sino a quel momento coach Ferro alterna quasi tutti gli atleti dell’organico e la sfida sembra indirizzarsi verso un recupero in extremis. Invece avviene la stessa procedura del precedente confronto di fine ottobre: solo terzo set vinto e sconfitta a seguire. La gara si avvia così mestamente alla conclusione anche se in realtà la quarta frazione di gara è vinta dalla squadra che sbaglia meno. Nella fattispecie capita alla formazione di coach Tiengo che grazie a questo successo accede ai quarti di finale di Coppa. L’Ad Progetti torna in campo il 15 dicembre con la sfida casalinga di campionato contro la Pallavolo Padova.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 48 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 06 Dec 2012 da bvsvolley
Coppa Veneto: questa sera Juvenilia Padova VS Ad Progetti
Serie C maschile – Coppa Veneto – ottavi di finale

L’Ad Progetti Bvs tenta il colpaccio a Padova
nella gara secca contro lo Juvenilia

Questa sera alle 20,30 i rodigini del Bvs affrontano in trasferta in gara unica lo Juvenilia Padova. Si tratta dell’ottavo di finale di coppa Veneto, torneo che ha avuto il suo avvio nella fase precampionato. Nel girone 4 l’Ad Progetti è giunta seconda a pari punti (9) come il Legnaro che ha però goduto di una miglior differenza set; secondo posto (12) anche per lo Juvenilia, dopo la Pallavolo Padova (15) nel girone 5. Ma anche nel confronto tra Bvs e Juvenilia la differenza set è rimasta favorevole ai patavini permettendogli così di giocare in casa la gara. E’ senz’altro una prova difficile pe gli uomini di Ferro e Brancalion che comunque non sono nuovi ad imprese di rilievo fuori provincia. In campionato le due formazioni si sono già incontrate una volta il 27 ottobre, match chiusosi col successo degli atleti di coach Tiengo per tre a uno. A disposizione dei tecnici Ferro e Brancalion gli atleti Alberti, Astolfi, Borgato, Brizzante, Crepaldi, Fioravanti, Fornasiero, Meneghin, Pampolini, Ricci, Rizzi, Rocatello, Sarto e Targa. Per lo Juvenilia in campo Borselli, Canton, Ferretto, Martello, Martignon Matteazzi, Pesavento, Pietrogrande, Schiavon, Spinello e Tognazzo. Intanto proseguono gli allenamenti della giovanile maschile Under 14 agli ordini di Paolo Michele Grigolato. Le sedute si tengono due volte alla settimana nelle palestre della Parenzo e della Tassina. Per nuove iscrizioni ed altre informazioni telefonare al 3460271129; mail: info@bvsvolley.it

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 47 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 06 Dec 2012 da bvsvolley
Under 13: Polesella - Bvs 0 - 3 smile
Campionato Provinciale Under 13 Memorial Renesto
terza giornata (girone A)

Bvs vince a Polesella e passa al comando della classifica

Volleyball Polesella - Bvs Volley Rovigo 0 - 3
Parziali: 6-25, 7-25, 5-25

Polesella: Berto, Burrato, Battisti, Grillanda (k), Menegato, Tosi, Trevisan, Zompanti. All. Pellegrinelli.
Bvs: Bolognese, Brizzante, De Stefani, Gavioli, Pezzolato, Pistillo, Tesi, Tridello, Viale(k), Vianna, Zanetti. All. Garnieri e Grigolato.
Arbitro: Muneratti.

Vola sempre alta l’ under 13 del Bvs Volley che espugna il campo del Polesella con un secco tre a zero e balza così al primo posto della graduatoria. E’ la terza vittoria in altrettante partite per le bivuessine di Chiara Garnieri per un totale di otto set vinti ed uno solo ceduto alle avversarie. “La sfida è stata a senso unico – commenta l’allenatrice della formazione gialloblù – ragion per cui ho approfittato per far giocare tutte le ragazze. Devo dire che vivono una fase di grande motivazione e sono entusiasta, io come loro, dell’intesa e del gioco che riescono ad esprimere”. Bvs al comando quindi con 8 punti tallonata comunque ad un solo punto dall’onnipresente Fruvit di S.M.Maddalena.
Prossima gara per il Bvs Volley in trasferta contro il Lendinara, ferma a zero come il Polesella.

Risultati:
Fruvit – Castelmassa 3-0
San Pio X - Lendinara 3-0
Polesella – Bvs 0-3

Classifica:
Bvs Volley 8, Fruvit 7, Castelmassa 6, San Pio X 6, Lendinara 0, Polesella 0.


Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 46 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 04 Dec 2012 da bvsvolley
Under 16: Bvs - Virtus 1-3 wassat
Campionato Provinciale Under 16 - girone A – settima giornata

Rovigo 2 dicembre 2012

Buona partenza del Bvs ma è la Virtus a tagliare il traguardo

Bvs Volley – Virtus Taglio di Po 1 - 3
Parziali: 25-17,9-25, 13-25, 13-25

Bvs: Roccatello, Franceschetti (k), Kostecka, Bazzo, Guaraldo, Masiero, Pashah (L1), Andreotti, Destro, Tenan, Lucariello, Pavanello L., Berti (L2). All. Nicoli e Grigolato.
Virtus: Fecchio (k), Fragonas, Bovolenta, Veronese, Ballo, Bellan, Donà (L), Baretta, Gibin, Ponzetto, Tessarin, All. Destro.
Arbitro: Alessandro Amato.

Contro la prima del girone A il Bvs inizia la gara nel migliore dei modi salvo poi perdersi strada facendo. Avvio equilibrato per le due squadre nel primo set (7-7); a seguire il Bvs alza il ritmo e si dimostra efficace soprattutto al servizio: ace di Kostecka del 10-8 ed ace di Bazzo per il 12-8. Il time out di coach Destro non serve molto alle ospiti che subiscono la veemenza delle rodigine che vanno a segno con tocco di seconda intenzione della regista Roccatello (16-8). Da quel momento le ragazze della Virtus collezionano sino al termine una serie infinita di errori favorendo di fatto le bivuessine. Il secondo parziale vede il pronto riscatto della capolista (4-12) che senza intoppi e con Bovolenta esplosiva in attacco raggiunge il pari nel conto set. Se il terzo parziale è nuovamente un fatto privato della Virtus (6-12, 9-19) il quarto è più combattuto almeno sino all’11 pari. Le gialloblù vanno in bambola e le spavalde ospiti centrano il break decisivo (11-23) che le porterà al settimo successo in campionato. Virtus prima al comando con 21 punti, Bvs Volley sesta a quota 6.

Risultati settima giornata Girone A:
Ellepi – Asaf 3-1
Ortoromi – Delta 0-3
Bvs – Virtus 1-3
Ariano – San Marco 3-0

Classifica: Virtus 21, Ellepi 16, Asaf 15, Delta 13, Ariano 9, Bvs 6, San Marco 4, Ortoromi 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 45 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 03 Dec 2012 da bvsvolley
Prima Divisione: San Pio X - Bvs sad
Campionato Provinciale Prima Divisione – quarta giornata

Bvs Volley: il San Pio X vince il derby

Polisportiva San Pio X - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-11, 25-13, 25-18
San Pio X: Bovo, Borgato, Catozzo, Corsato, Fornasiero, Galiazzo F., Galiazzo L., Renna, Rigolin, Stecca, Tomiato. All. Maniezzi.
Bvs: Rascacci, Barion, Dal Fiume, Onofri, Bazzo, Menarello, Milani, Masiero, Menarello, Sisto, Kostecka, Cappellozza, Pellielo. All. Nicoli e Grigolato.
Arbitro: Berto.

Vince facile il San Pio X sul giovanissimo Bvs che stenta ancora a trovare una sufficiente coesione di squadra per mettere in difficoltà l’avversaria di turno. Primo set: San Pio stacca il Bvs (13-5) complici anche i molti errori delle bivuessine e chiude il parziale in surplace. Secondo set: si ripete il copione della frazione di gara precedente; le padrone di casa dal 10-2 volano sino al 21-8 portandosi così sul 2-0 nel punteggio. Nel terzo set le ragazze di Nicoli si svegliano (4-8) costringendo la Maniezzi a chiamare il time out. Il buon distacco delle gialloblù (5-13) illude oltremisura le ospiti, difatti da lì a poco il team locale reagisce ed a quota 14 raggiunge il pari. Sul 16-20 coach Nicoli striglia le sue girls ma ormai i giochi sono fatti ed il San Pio si avvia al cappotto. In testa alla graduatoria sempre il Badia (12 punti), San Pio X è quinta (7), Bvs ultima (0).

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 44 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 01 Dec 2012 da bvsvolley
Amichevole di lusso per l’Ad Progetti contro il 4 Torri Ferrara wink
Serie C maschile

Sconfitta per 4-0 ma i gialloblù non hanno sfigurato

Mercoledì sera (28 novembre u.s.) la formazione rodigina ha disputato un’ amichevole di lusso al Pala Bonati di Ferrara contro il 4 Torri, team di B2 nazionale nel quale l’anno scorso ha militato Alessio Pampolini. Il 4 Torri, allenato da Andrea Zambelli e Filippo Nobili, è al momento secondo in classifica del suo girone, ad un solo punto dalla vetta. Quattro i set disputati contro l’Ad Progetti che nonostante il prevedibile passivo di 0-4 ha tenuto ottimamente il campo contro la robusta squadra ferrarese composta da Molezzi, Storti, Agosti E., Moschetti, Smanio, Bratti, Poli ed il libero Zappaterra, quest’ultimo dal magistrale curriculum. Parziali alti per il Bvs che a testa alta ha perso per 25-23, 25-23, 25-23, 25-18. Presenti alla sfida Alberti, Borgato, Brizzante, Meneghin, Rocatello, Fornasiero, Rizzi N., Sarto, Ricci, Targa e Crepaldi. Proprio l’ex Pampolini non ha potuto prendere parte al prestigioso allenamento per un improvviso problema infiammatorio ad un ginocchio. I gialloblù questo sabato osserveranno il previsto turno di riposo obbligatorio considerato che il girone A è composto da 13 squadre. Il campionato riprenderà sabato 15 dicembre, gara interna contro la Pallavolo Padova. Ma giovedì 6 dicembre (ore 21) a Padova, Brizzante e compagni giocheranno, con gara secca, il match di Coppa Veneto valido come ottavo di finale contro lo Juvenilia, formazione patavina già affrontata in campionato il 27 ottobre e persa dal Bvs in un combattuto 1-3. In campionato il Bvs occupa il sesto posto frutto di 4 vittorie e 3 sconfitte.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 43 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 01 Dec 2012 da bvsvolley
Risultati gare squadre Bvs Volley dal 29 nov al 2 dicembrecryingcryingsmilesad
giovedì 29 nov ore 21
SECONDA DIVISIONE: CRG VILLADOSE - BVS 3 - 0 crying

venerdì 30 nov ore 21
PRIMA DIVISIONE: PO. SAN PIO X - BVS 3 - 0 crying

sabato 1 dic ore 17
UNDER 13: VB POLESELLA BVS 0 - 3 smile

SERIE C maschile: riposa

domenica 2 dic ore 10,30
UNDER 16: BVS - VIRTUS T.PO 1 - 3 sad
Inserito il 29 Nov 2012 da bvsvolley
Under 16: San Marco - Bvs 2 - 3 smile
Campionato Provinciale Under 16 - girone A – sesta giornata

Bvs strappa la vittoria al San Marco

San Marco - Bvs Volley Rovigo 2 - 3
Parziali: 25-15, 25-23, 22-25, 19-25, 10-15

San Marco: Berto, Cappello, Finotto (k), Guarnieri, Korb, Menotti, Privato, Siviero, Zanin, Gallan (L). All. Tezzon.
Bvs: Rocatello, Franceschetti (k), Kostecka. Guaraldo, Masiero, Destro, Pashah (L1), Andreotti, Pavanello L., Bazzo, Tenan, Tucci, Berti (L2). All. Nicoli.
Arbitro: Berto.

Secondo tie break consecutivo e secondo successo in campionato per il Bvs di Alberto Maria Nicoli alla sesta giornata. Se sette giorni prima il sestetto rodigino era scivolato al quinto set contro Ariano in questa circostanza è riuscito a spuntarla dopo una entusiasmante rimonta. E in effetti Franceschetti e compagne hanno iniziato la gara non proprio in modo brillante disputando un primo set a ritmo blando e lasciando del tutto l’iniziativa alle locali. Le cose vanno molto meglio nel secondo parziale, più equilibrato e combattuto, ma perso dal Bvs sul fil di lana. Tutto da rifare quindi per le gialloblù che raccogliendo le disposizioni attente del mister giocano terzo e quarto set con estrema accortezza distaccando le avversarie rispettivamente di tre e sei punti. Sul 2-2 le squadre si danno battaglia, succede così che il rush finale resta nelle mani delle bivuessine che sospinte dai propri tifosi trasferitisi in quel di Cavarzere vincono con merito. Sesto posto in graduatoria per le atlete di coach Nicoli mentre il San Marco di Tezzon rimane in penultima posizione.

Risultati sesta giornata Girone A:
San Marco – Bvs 2-3
Virtus – Delta 3-1
Villanova M. –Ellepi 0-3
Asaf – Ariano 3-1

Classifica: Virtus 18, Asaf 15, Ellepi 13, Delta 10, Ariano 6, Bvs 6, San Marco 4, Villanova M.0

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 42 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 28 Nov 2012 da bvsvolley
Prima Divisione: Bvs - Granzette 0-3 sad
Campionato Provinciale Prima Divisione – terza giornata
Rovigo 23 novembre 2012
Bvs Volley: nulla da fare contro il Granzette – terzo stop in campionato

Bvs Volley – Bellini Granzette 0-3
Parziali: 15-25, 10-25, 17-25
Bvs: Rascacci, Barion (k),Dal Fiume, Kostecka, Masiero, Menarello, Milani (L1), Sisto, Onofri, Bazzo, Monsurrò, Pirocchi, Pellielo (L2). All. Nicoli e Grigolato.
Granzette: Quaglio, Boscolo (k), Bedendo, Beretta, Colombo, Ghirelli, Roveron (L), Mancini, Dal Bosco, Pagliari, Pozzati, Trivellato. All. Colombo e Rizzo.
Arbitro: Giulia Cibin.

Sconfitta interna delle ragazze di prima divisione del Bvs Volley nei confronti della formazione del Granzette che torna a casa con un tondo tre a zero. Ancora in fase di costruzione il gioco del sestetto di Nicoli che non ha saputo contrastare il più quadrato team di coach Colombo. Il rendimento delle gialloblù nel primo e secondo set, nonostante alcune buone giocate di Barion e compagne, è apparso nettamente al di sotto delle proprie possibilità, alternando fasi significate ad altre decisamente sotto tono. Nella terza frazione di gara la partita si fa più viva e maggiormente equilibrata, almeno sino al 12 pari allorquando le due contendenti giocano serratamente punto a punto. A seguire il Granzette infila il break decisivo (12-16) che lo porterà dritto alla vittoria. Chiude il match un attacco da seconda linea di Ghirelli. Migliori in campo Quaglio per le ospiti e Dal Fiume per le locali. Ottimo l’arbitraggio. In classifica Granzette quarto e Bvs dodicesimo.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 41 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 26 Nov 2012 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti - Chioggia 1-3 angry
Palestra Parenzo Rovigo 24 novembre 2012 ore 20,30
Serie C maschile – girone A – settima giornata

Ad Progetti : tonfo casalingo col Chioggia !

Ad Progetti Bvs - Aics Chioggia 1 - 3
Parziali: 21-25, 22-25, 25-18, 22-25

Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Borgato, Crepaldi, Fornasiero, Alberti (L1), Brizzante (k), Targa, Fioravanti, Sarto, Rizzi N., Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Chioggia: Salvagno, Buratto, Penzo A., Marzolla, Galanti (k), Trolese, Zambon (L), Boscolo, Bacci, Camuffo, Penzo M., Scarpa. All. Zambonin.
Arbitro: Vito Barbieri di Padova.

L’Ad Progetti scivola sulla buccia di banana chiamata Chioggia. Come già successo in Coppa Veneto la formazione rodigina perde 3-1 in casa confermando la sofferenza verso il team lagunare. La parola ai tecnici. Maurizio Ferro: “siamo stati troppo fallosi e prevedibili nel gioco dando modo agli avversari di crearci difficoltà lungo l’arco di tutta la gara”; Renzo Brancalion: il servizio è stata la nostra arma spuntata della serata, troppi errori, inoltre abbiamo peccato spesso nella copertura del muro ospite”. E vada che il primo set, notoriamente indolente per i gialloblù, sia appannaggio del “nemico”, purtroppo le cose alla lunga sono rimaste tali e quali, seppur ci sia stata una reazione nel terzo e quarto set che avrebbe potuto portare in seguito al tie break. Ma così non è stato. Il Chioggia, va detto, era assetato di punti e nel delicato confine tra meriti e demeriti dell’una e dell’altra squadra ha certamente espresso quel buon gioco utile alla causa della vittoria. Primo set: gli uomini di coach Zambonin restano costantemente in vantaggio (15-18) e viene ribadito al time out del Bvs (17-22). Sul 18-24 Rocatello, Targa e Borgato creano preoccupazioni agli ospiti annullando tre set ball (21-24)che riescono comunque a chiudere con Marzolla. Secondo set: sul 13-17 entra Sarto per Meneghin in regia, i gialloblù infilano un break di 5-1 impattando a quota 18. Ma il Chioggia riparte vincendo la sfida a muro: prima con Buratto (18-20) e poi con Galante (21-23) sino altri errori finali del Bvs. Terzo set: gli attacchi di Borgato, Pampolini e Crepaldi danno il là per il riscatto rodigino (15-13) che viene consolidato dall’ace di Meneghin (24-17) e sigillato sempre da Borgato con splendida diagonale. Quarto set: è il parziale decisivo, molto equilibrato con le squadre che si avvicendano in testa alla corsa; l’Ad Progetti si distingue con una efficace ricezione, il Chioggia con una solida difesa. Si arriva così al 21-21 ed a pesare come un masso sul Bvs sono prima un errore al servizio ed un fallo di posizione fischiato dal direttore di gara (21-23) , poi da altri due errori, uno in attacco e l’altro di nuovo al servizio. Il Chioggia sale così di una posizione, dal penultimo al terzultimo posto, mentre l’Ad Progetti scende dal quarto al quinto posto della graduatoria. Giovedì 6 dicembre Bvs impegnata nell’ottavo di finale di Coppa Veneto in trasferta contro lo Juvenilia. Per il campionato dei gialloblù bisogna attendere il 15 dicembre col match interno contro la Pallavolo Padova.

Risultati settima giornata:
Ad Progetti Bvs – Chioggia 1-3
San Giorgio – Padova 3-2
Legnago – Belluno 3-1
Juvenilia - Castion 3-0
Povolaro – Meduna 3-0
Cornedo – Villafranca 0-3

Classifica: Villafranca 19, Legnago 18, Juvenilia 15, Povolaro 12, Ad Progetti Bvs 12, Padova 11, Belluno 11, San Giorgio 8, Cornedo 6, Castion 6, Chioggia 4, Venezia 4, Meduna 0.

Note:
sabato 1 dicembre 2012 ottava di campionato, l’Ad Progetti Bvs osserva il previsto turno di riposo.
sabato 8 dicembre 2012 il campionato resta fermo.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 40 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 25 Nov 2012 da bvsvolley
L' Ad Progetti Bvs ospita l'Aics Chioggia
Serie C maschile – campionato regionale - girone A – settima giornata

Ad Progetti Bvs Volley tenta il poker consecutivo di vittorie contro il Chioggia

Per la settima di campionato sabato 24 novembre alle 20,30 l’Ad Progetti Bvs affronta nella palestra Parenzo di Rovigo l’Aics Chioggia. I lagunari non stanno attraversando un buon momento, difatti occupano il penultimo posto della graduatoria con un solo punticino ottenuto alla seconda giornata, vedi sconfitta interna al tie break contro il Belluno, e sono reduci dallo stop casalingo contro il Povolaro. Va detto però che l’inizio di stagione per il Chioggia non è stato del tutto improduttivo grazie alla buona partenza in Coppa Veneto e la qualificazione agli ottavi di finale compresa la vittoria a Rovigo per 3-1. Nonostante il successivo affievolimento nel rendimento, quella chioggiotta resta una formazione che il team gialloblù soffre e che potrebbe creare grattacapi, ragion per cui Ferro e Brancalion in settimana hanno lavorato a fondo sui ragazzi sia sul mantenimento di una valida intensità di gioco che per evitare improvvisi cali di tensione. I rodigini sabato scorso hanno espugnato il campo dei trevigiani del Castion col punteggio di 3-1 disputando una eccellente partita, a detta di coach Ferro la migliore sin qui disputata. A disposizione dei tecnici gialloblù gli atleti Meneghin, Pampolini, Rocatello, Borgato, Fornasiero, Alberti, Brizzante, Crepaldi, Astolfi, Targa, Fioravanti, Sarto, Rizzi e Ricci. Per il Chioggia allenato da Zambonin gli atleti Boscolo, Marzolla, Trolese, Gibin, Penzo, Scarpa, Zambon, Bacci, Tiozzo, Buratto e Camuffo. La classifica dopo sei giornate è la seguente: Villafranca 16, Legnago 15, Juvenilia 12, Ad Progetti Bvs 12, Belluno 11, Padova 10, Povolaro 9, Cornedo 6, San Giorgio 6, Castion 6, Venezia 4, Chioggia 1, Meduna 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 39 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 23 Nov 2012 da bvsvolley
Programma e risultati squadre Bvs Volley dal 22 al 25 novembre
Seconda Divisione: Bvs Volley – Lendinara 0 - 3 sad

Prima Divisione: Bvs Volley - Granzette 0- 3 angry

Serie C: Ad Progetti Bvs – Aics Chioggia 1 - 3 angry

Under 16: Cavarzere - Bvs Volley 2 - 3 smile
Inserito il 22 Nov 2012 da bvsvolley
Under 13: Bvs - San Pio X 3 - 0 smile
Campionato Provinciale Under 13 Memorial Renesto

seconda giornata (girone A)

Bvs al galoppo stende il San Pio X

Bvs Volley Rovigo – Polisportiva San Pio X 3 - 0
Parziali: 25-14, 25-19, 25-23

Bvs: Bolognese, Brizzante, De Stefani, Gavioli, Pezzolato, Pistillo, Tesi, Tridello, Viale(k), Vianna, Zanetti. All. Nicoli.
San Pio X: Boschetti, Favaro (k), Grigolato, Pavarin , Prota, Tisbo, Zegani. All. Navaro.
Arbitro: Piccolo.

Vola alto il Bvs under 13 che sistema la pratica San Pio X con un secco cappotto. È la seconda vittoria in due partite per la formazione gialloblù della Tassina che grazie a questo successo si inserisce in seconda posizione della classifica, un punto dietro al Castelmassa che conduce il girone A a punteggio pieno. Ancora una volta capitan Viale ha trascinato le sue compagne che all’unisono hanno disputato una gara molto accorta e conforme alle direttive di coach Nicoli. Primo e secondo set sono stati appannaggio delle bivuessine che hanno mantenuto un costante vantaggio sulle comunque brave pari età di coach Navaro. Il terzo e conclusivo set del confronto è rimasto in bilico sino al termine allorquando gli attacchi delle gialloblù locali si sono fatti più ficcanti e decisivi. Prossimo impegno per la 16 del Bvs sabato 2 dicembre in quel di Polesella, fanalino di coda.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 38 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 20 Nov 2012 da bvsvolley
Serie C: Castion Tv - Ad Progetti Bvs 1-3 smile
Palestra comunale di Castione Loria (Tv) 17 novembre 2012 ore 20,30

Serie C maschile – girone A – sesta giornata
Ad Progetti : vittoria a testa alta !

Gsd Castion - Ad Progetti Bvs 1 - 3
Parziali: 25-23, 22-25, 23-25, 18-25

Castion: Lorenzato (k), Bittante, Ravagnin, Sgarbossa, Martini, Benetti, Ciccarelli (L1),Carlesso, Savino, Paroun, Mantoan, Toniolo, Geremia (L2). All. Martini.
Bvs: Meneghin, Pampolini, Brizzante (k), Borgato, Crepaldi, Fornasiero, Alberti (L1), Rocatello, Targa, Rizzi N., Astolfi, Sarto, Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Arbitro: Tamborun di Belluno.

L’Ad Progetti dà i numeri: terza vittoria consecutiva, quarto successo in campionato e quarto posto in classifica. Non male questo primo avvio di campionato giunto al sesto turno. L’aver espugnato la roccaforte della robusta formazione del Castion consolida il buon momento del team rodigino. “E’ stata la nostra più bella partita – commenta Maurizio Ferro – di fronte avevamo una squadra esperta con elementi di spiccate individualità. La buona distribuzione del gioco ha reso ottimale la prestazione dei centrali e dei martelli permettendoci di ottenere una meritata vittoria”. Nel primo set i trevigiani partono a bomba infilando un 6-1 che non scompone più di tanto il sestetto gialloblù che da lì a poco impatta (9-9); si gioca punto a punto sino al 22-21 con Bvs perdere di misura a causa di una paio di disattenzioni. Il secondo parziale è altrettanto equilibrato (16-14) con locali che perdono mordente (18-21) e rodigini che ben sostenuti nelle retrovie da Alberti e ben orchestrati in regia da Meneghin conquistano il set. Nella terza frazione di gara l’Ad Progetti si trova a rincorrere (9-6) ma a quota 15 raggiunge i trevigiani di coach Martini. Il confronto prende quota dal punto di vista spettacolare e l’agonismo la fa da padrone (21-22). Seppur sorretto dalla foga dell’opposto Bittante il Castion deve arrendersi al maggior dinamismo offensivo di Crepaldi e compagnia. Con Bvs avanti 2-1 il quarto set prende decisamente una piega favorevole agli uomini dell’accoppiata Ferro e Brancalion (4-9, 11-18) che procedono a testa alta sino all’epilogo firmato da un errore al servizio dei locali.

Risultati sesta giornata:
Castion Tv – Ad Progetti Bvs 1-3
Cus Venezia – Juvenilia Pd 0-3
Padova – Cornedo Vi 3-2
Meduna Tv – San Giorgio Pd 0-3
Chioggia – Povolaro Vi 1-3

Classifica: Villafranca 16, Legnago 15, Juvenilia 12, Ad Progetti Bvs 12, Belluno 11, Padova 10, Povolaro 9, Cornedo 6, San Giorgio 6, Castion 6, Venezia 4, Chioggia 1, Meduna 0.

Note:
sabato 24 novembre 2012 alle 20,30 settima di campionato a Rovigo: Bvs Volley - Chioggia

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 37 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 18 Nov 2012 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti impegnata col Castion
Serie C maschile – campionato regionale - girone A – sesta giornata

Ad Progetti Bvs Volley: trasferta a Castione Loria

Sabato 17 novembre alle 20,30 l’Ad Progetti Bvs affronta il Castion, team trevigiano ottavo in classifica e reduce dalla sconfitta di Povolaro (3-1). Il computo dei prossimi avversari dell’Ad Progetti è allo stato attuale composto da due vittorie e tre sconfitte; lo scorso anno arrivarono sesti in questo stesso girone della serie C. Gli uomini di Ferro e Brancalion sabato scorso hanno centrato il loro primo cappotto, nonché terza vittoria in campionato, salendo nelle ultime due giornate dal nono al quinto posto della graduatoria. Dagli elementi espressi risulterebbe quindi una gara aperta ad ogni tipo di risultato, anche se la formazione rodigina, salvo il match contro lo Juvenilia, in trasferta è sinora sempre andata a punti e colto di sorpresa l’avversaria di turno, come successo a Povolaro alla prima giornata o quindici giorni fa all’Arsenale col Venezia. A disposizione dei tecnici gialloblù gli atleti Meneghin, Pampolini, Rocatello, Borgato, Fornasiero, Alberti, Brizzante, Crepaldi, Astolfi, Targa, Sarto, Rizzi N. e Ricci. La classifica dopo cinque giornate è la seguente: Legnago 15, Villafranca 13, Belluno 11, Juvenilia 9, Ad Progetti Bvs 9, Padova 8, Povolaro 6, Castion 6, Cornedo 5, Venezia 4, San Giorgio Pd 3, Chioggia 1, Meduna di Livenza 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 36 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 16 Nov 2012 da bvsvolley
Programma e risultati squadre Bvs Volley
SECONDA DIVISIONE - 16 nov. SCARDOVARI - BVS 3 - 0 sad

PRIMA DIVISIONE - 16 nov. BADIA POL . - BVS 3 - 0 sad

UNDER 13 - 17 nov. BVS - SAN PIO X 3 - 0 smile

SERIE C - 17 nov. CASTION TV - AD PROGETTI BVS 1 - 3 smile

UNDER 16 - 18 nov. ARIANO - BVS 3 - 2 wassat
Inserito il 16 Nov 2012 da bvsvolley
Programma gare squadre BVS VOLLEY dal 15 al 18 novembre
SECONDA DIVISIONE giovedì 16 nov. SCARDOVARI - BVS (alle 20)

PRIMA DIVISIONE venerdì' 16 nov. BADIA POL . - BVS (alle 20,30)

UNDER 13 sabato 17 nov. BVS - SAN PIO X (alle 17,30)

SERIE C sabato 17 nov. CASTION TV - AD PROGETTI BVS (alle 20,30)

UNDER 16 domenica 18 nov. ARIANO - BVS (alle 10,30)

wink
Inserito il 15 Nov 2012 da bvsvolley
Under 13: Fruvit - Bvs 1 - 2 smile
Campionato Provinciale Under 13 Memorial Renesto– prima giornata (girone A)

Le ragazze di Chiara Garnieri vittoriose sulla Fruvit

Gs Fruvit S.M.Maddalena – Bvs Volley Rovigo 1 – 2
Parziali: 25-8, 26-28, 22-25

Fruvit: De Luca A.(k), De Luca G., Ghirotti S., Marangoni S., Martello F., Pezzolo A., Ricciardi I.,Rossatti A. ,Rossin C. ,Vendemmiati E. All Perilli G.
Bvs: Bolognese C., Brizzante A., De Stefani S. ,Gavioli A. ,Pezzolato A. ,Tridello S. ,Viale A.(k),Vianna G., Zanetti A. All. Garnieri C.
Arbitro: Bonazzi C.

Ottimo esordio per il Bvs allenato da Chiara Garnieri. “Espugnare il campo della mitica Fruvit è sempre una grande emozione” – spiega l’istruttrice in forza al club gialloblù dal 2006. Anche se a dire il vero per le bivuessine capitanate da Alessia Viale le cose non sono andate subito bene “Nel primo set abbiamo subito molti punti in ricezione – commenta coach Garnieri - le battute delle avversarie sono state molto efficaci. Ma negli altri due parziali, davvero molto equilibrati, le mie ragazze hanno dimostrato molta tenacia ed in entrambe le circostanze hanno avuto la meglio”. Prossimo impegno per il Bvs sabato 17 novembre alla Barbujani di Rovigo contro il San Pio X.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 35 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 13 Nov 2012 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti Bvs - Meduna Tv 3- 0 smile
Palestra Parenzo Rovigo 10 novembre 2012 ore 20,30

Serie C maschile – girone A – quinta giornata

Ad Progetti : vittoria come da copione
Ad Progetti Bvs Volley – Pallavolo Motta Tv 3 – 0
Parziali: 25-21, 25-21, 25-14

Bvs: Meneghin, Pampolini, Borgato, Rocatello, Crepaldi, Fornasiero; Alberti (L1), Sarto, Fioravanti, Brizzante (k), Targa, Rizzi N., Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Meduna di Livenza Tv: Tonon (k), Fantuz, Bassi, Girotto P., Venturin, Carrer; Girotto F. (L1),Dal Bo, Bolzan, Marson, Spagnol, Tolot, Dervishi (L2). All. Baldassi.
Arbitro: Iovinella di Padova.

Non è stata del tutto una passeggiata la sfida tra Bvs e Pallavolo Motta. Le ottimistiche e schiaccianti statistiche della vigilia a favore del team rodigino non hanno avuto in campo un riscontro immediato. Alla fine gli uomini di Ferro e Brancalion hanno chiuso tre a zero ma nei primi due parziali la “squadra giovane” trevigiana ha dato spesso filo da torcere. Nel set conclusivo i gialloblù hanno invece rotto gli argini togliendo ogni possibilità agli avversari. “Ci siamo troppo adagiati al loro gioco – commenta a caldo Maurizio Ferro – siamo partiti in modo flemmatico ed abbiamo subito l’irruenza di questi giovani atleti. Poi siamo tornati ai nostri consueti standard e le cose sono andate decisamente meglio”. Il primo set vede sempre avanti l’Ad Progetti (16-13) con il Motta che resta però ai calcagni (18-17). Gli ospiti sprecano diverse occasioni per impattare, contrastati efficacemente a muro da Rocatello; è un errore al servizio a consegnare il parziale ai rodigini. Partenza difficoltosa del Bvs nel secondo set (5-9) con Ferro che chiama il time out. Solo a quota 15 il team locale riesce a raggiungere il Motta. L’inserimento di Targa, suo il punto del 19-17, a seguire le marcature di Fioravanti, Borgato e Fornasiero lanciano in orbita i gialloblù che si portano sul 2-0. Poco da fare per il Motta nel terzo set, con locali avanti 8-0 che allungano il passo in maniera perentoria prima con Fioravanti (21-11) e poi con Rocatello (24-13). Chiude un ennesimo errore in battuta dei verdi di coach Baldassi. Con questo successo il Bvs balza dal sesto al quinto posto in graduatoria, a sei punti dalla vetta.

Risultati quinta giornata:
Villafranca – Venezia 3-1
Legnago – Padova 3-0
Cornedo – Belluno 1-3
San Giorgio – Chioggia 3-1
Povolaro – Castion 3-1
Ad Progetti Bvs – Meduna 3-0

Classifica: Legnago 15, Villafranca 13, Belluno 11, Juvenilia 9, Ad Progetti Bvs 9, Padova 8, Povolaro 6, Castion 6, Cornedo 5, Venezia 4, San Giorgio Pd 3, Chioggia 1, Meduna di Livenza 0.

Note:
sabato 17 novembre 2012 alle 20,30 sesta di campionato a Rovigo: Gsd Castione Loria Tv - Bvs Volley

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 34 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 11 Nov 2012 da bvsvolley
Doppio k.o. per le due squadre di divisione del Bvs sad
Campionato Provinciale Prima e Seconda Divisione

PRIMA DIVISIONE
Nonostante la sconfitta, non del tutto negativo l’esordio del team di prima divisione del Bvs Volley. Perdere tre a zero in casa non parrebbe l’ideale avvio nel massimo campionato provinciale, ma la versione under 18 della formazione bivuessina con l’inserimento della capitana Barion, classe ’91, ha evidenziato reattività e predisposizione a lottare senza timori riverenziali. Di fronte c’era la formazione della Fruvit, preparata ed agguerrita, alla quale è bastato mettere in difficoltà la ricezione locale con i soli servizi al salto o scardinare la difesa con sistematici attacchi ed eccellenti fast. Di Fyda l’ultimo punto partita della vittoria ospite.

SECONDA DIVISIONE
Discorso inverso invece per l’esordio del team di seconda divisione, sempre con Nicoli alla guida. Le bivuessine sono apparse molto irrigidite dalla prima prova di campionato. Innegabile la superiorità della formazione badiese contro le quali il sestetto gialloblù formato da giovanissime under 16 non ha saputo mai contrastare l’irruenza avversaria. Tanto lavoro da fare quindi per il tecnico rodigino. Non c’è stata partita, le ragazze di Chinaglia hanno padroneggiato, complice anche una componente emozionale delle gialloblù locali.

I TABELLINI:

Prima Divisione - Rovigo 9 novembre 2012 – prima giornata
Bvs Volley – Fruvit S.M.Maddalena 0-3
Parziali: 19-25, 17-25, 15-25
Bvs: Rocatello, Barion (k), Sisto, Kostecka, Dal Fiume, Bazzo, Parini (L1), Cappellozza, Onofri, Mosurrò, Pizzo, Masiero, Lavezzo (L2). All. Nicoli e Grigolato.
Fruvit: Bovi, Carbonin (k), Ferraresi, Fyda, Ghiraldini, Marchetti, Carlucci (L), Toffanin G., Toffanin S., Sogari, Stabellini. All. Ferilli.
Arbitro: Tobia Solimeno.


SECONDA DIVISIONE – Rovigo 8 novembre 2012 – prima giornata
Bvs Volley – Pallavolo Badia 0-3
Parziali: 4-25, 4-25, 6-25
Bvs: Franceschetti (k), Andreotti, Destro, Borghetto, De Giuli, Masiero, Pashah (L1), Mutombo, Pavanello G., Pavanello L, Tammiso, Berti (L2).All. Nicoli.
Badia Abafoods: Bertazzini, Boreggio, Cadore, Grigolo, Guerrato (k), Magon, Baschirotto (L1), Mazzaro, Permunian, Rosi, Tubini, Valentini, Luce (L2). All. Chinaglia e Tegani.
Arbitro: Daniela Olivo.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 33 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 11 Nov 2012 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs Volley: sfida col fanalino di coda Motta
Serie C maschile – campionato regionale - girone A – quinta giornata

Sabato 10 novembre alle 20,30 l’Ad Progetti Bvs ospita la Pallavolo Motta di Meduna di Livenza. La formazione trevigiana occupa l’ultima posizione della classifica: 4 gare giocate, 4 gare perse, 12 set subiti, 1 set vinto. Reduce dalla sconfitta interna contro lo Juvenilia (1-3) la Pallavolo Motta è una matricola, addirittura quinta in serie D lo scorso anno. Che dire al riguardo? La classica partita da vincere. Tappa obbligata da tre punti per il team di Ferro e Brancalion. L’obbligo della vittoria è tutto nei numeri della Pallavolo Motta che non sembra proprio dover destar eccessiva preoccupazione per la squadra rodigina. L’Ad Progetti intanto sette giorni fa ha superato brillantemente il Cus Venezia al palasport dell’Arsenale superando il sestetto lagunare con un 3-1; un confronto che ha messo in evidenza la ritornata verve di Brizzante & C. , efficaci in tutti i fondamentali. Un successo che ha permesso al Bvs di salire in sesta posizione. A disposizione dei tecnici gli atleti Meneghin, Pampolini, Rocatello, Borgato, Fornasiero, Fioravanti, Alberti, Brizzante, Crepaldi, Targa, Sarto, Rizzi N. e Ricci. La classifica dopo quattro giornate è la seguente: Legnago 12, Villafranca 10, Juvenilia 8, Padova 8, Belluno 8, Ad Progetti Bvs 6, Castion 6, Cornedo 5, Venezia 4, Povolaro 3, Chioggia 1, San Giorgio in Bosco 0, Meduna di Livenza 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 32 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 10 Nov 2012 da bvsvolley
Programma e risultati gare squadre BVS
SECONDA DIVISIONE giovedì 8 NOV 2012 ore 20,30 BVS - BADIA 0 - 3 crying

PRIMA DIVISIONE venerdì 9 NOV 2012 ore 20,30 BVS - FRUVIT 0 - 3 wassat

UNDER 13 sab 10 NOV 2012 ore 17 FRUVIT - BVS 1 - 2 smile

SERIE C sab 10 NOV 2012 ore 20,30 BVS - MOTTA TV 3 - 0 smile

UNDER 16 dom 11 NOV 2012 ore 10,30 BVS - VOLLEY DELTA 1 - 3 angry
Inserito il 09 Nov 2012 da bvsvolley
U13: Le ragazze di Chiara Garnieri sono pronte all’esordio in campionato
Campionato Provinciale Under 13 Memorial Renesto

Le atlete del Bvs Volley allenate da Chiara Garnieri scendono in campo sabato 10 alle 17 al palazzetto M.L. King di S.M.Maddalena per affrontare le pari età della Fruvit. E’ subito un confronto difficile per le gialloblù rodigine che affronteranno comunque a viso aperto le ragazze altopolesane. Agli ordini di coach Garnieri le atlete Sofia Tridello, Giulia Vianna, Alessia Serain, Giulia Poletto, Anna Zanetti, Trishala Tesi, Selene Prudenziato, Alessia Viale, Alice Gavioli, Sara De Stefani, Chiara Bolognese, Asia Beltramini, Alida Brizzante, Ilaria Pistillo, Adele Pezzolato, Giulia Lodi, Emma Rizzieri, Marta Roccato e Michelle Cappelletto. Il girone A, nel quale è inserito il Bvs, è composto da sei squadre. Oltre alle rodigine ed alle occhiobellesi sono inserite formazioni di Castelmassa, San Pio X, Polesella e Lendinara. La prima fase prevede dieci giornate con conclusione il 3 marzo 2013. Solo le prime due classificate accederanno allo scontro incrociato con le prime due del girone B che decreterà la squadra campione provinciale.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 31 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 09 Nov 2012 da bvsvolley
Il Bvs Volley lancia il progetto del volley maschile giovanile: allenatore del gruppo Paolo Michele Grigolato
Quale migliore occasione per far ripartire una disciplina poco frequentata dai maschi negli ultimi anni nel territorio di Rovigo e provincia? Bene, ci ha pensato il Bvs Volley e lo ha messo in pratica. Da circa tre settimane sono iniziati gli allenamenti nelle palestre della Tassina e della Parenzo di Rovigo. “Sono ragazzini in età compresa tra i 12 ed i 13 anni - spiega il vice presidente Osvaldo Sisto - ideali per una Under 14. Per la nostra società è importante dare continuità al minivolley maschile ed in primis rientra nel nostro progetto di scuola di pallavolo. Siamo consci delle difficoltà ma siamo fiduciosi di poter creare qualcosa di veramente buono”. A guidare questi nuovi ed impavidi atleti è stato chiamato Paolo Michele Grigolato. Rodigino, classe 1961, allenatore di secondo grado e terzo livello giovanile Fipav, proviene dal Monselice Volley 86, società nella quale ha curato dal 2003 il vivaio della maschile spaziando dalle Under 14-16-18-20 sino alle recenti esperienze con Under 12 e 13. “E’ con immenso piacere che ho deciso di prendermi questo stimolante impegno in accordo con il Bvs – spiega Paolo Michele Grigolato - Rovigo ha bisogno di rilanciare la pallavolo maschile giovanile. Da troppo tempo ormai manca su questo territorio, è arrivato quindi il momento di rompere questo silenzio e dare una svolta alla crescita del movimento. Il Bvs sta muovendosi verso le scuole secondarie e siamo fiduciosi che dall’attuale decina di neo atleti coi quali ho iniziato ad allenare, se ne possano aggiungere quanto prima molti altri”. Rovigo è in fondo un ritorno in grande stilo per Paolo Michele Grigolato, difatti già dal 1983 è stato allenatore di formazioni di minivolley e Under 14 maschile e femminili in diverse formazioni locali giovanili, nella quali passarono nomi noti come Vigor Bovolenta (Sicc ’89) e Simona Gioli ( Libertas ’91). Da annoverare pure le esperienze in D maschile nel ’92 col Vescovana e dal ’93 sino al 2002 con il Gs Commenda, dove ebbe modo di allenare alcuni degli attuali componenti della C del Bvs. Infine vanta un passato come atleta dal ’75 al ’90, dove ha toccato le vette della B1. Per iscrizioni ed info sul settore giovanile maschile: 3460271129; mail: info@bvsvolley.it

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 30 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 08 Nov 2012 da bvsvolley
Prima e Seconda Divisone si parte ! smile
Esordio impegnativo per le due formazioni del Bvs di Prima e Seconda divisione

Anche per il Bvs Volley, come per tutte le altre squadre inserite nei due gironi unici di Prima e Seconda divisione, è arrivato il momento di iniziare il campionato provinciale della stagione 2012-2103. L’avvio delle Prima divisione, ovvero il massimo campionato provinciale della Fipav Rovigo, è previsto venerdì 9 novembre. Dodici formazioni che si affronteranno nell’arco di ventidue giornate e sino al 10 maggio 2013. Stesso numero di squadre pure nella Seconda Divisione che andrà invece in scena da giovedì 8 novembre con ovvia conclusione il 9 maggio 2013. Come risaputo, per scelta societaria, i due team del Bvs Volley da quest’anno schiereranno prevalentemente atlete Under 16 in Seconda divisione ed atlete Under 18 in Prima divisione. Alla guida siederà sempre Alberto Maria Nicoli coadiuvato da Nicola Celega nella veste di vice; il direttore tecnico Federico Grigolato avrà il compito di coordinare i due gruppi di atlete. In Prima divisione il calendario ha previsto da subito un appuntamento severo per le gialloblù che riceveranno nella palestra Barbujani di Rovigo nientepopodimeno che la Fruvit S.M.Maddalena (venerdì 9 alle 20,30). La Seconda divisione invece ospiterà, sempre nella medesima struttura sita nel quartiere Tassina, la Pallavolo Badia (giovedì 8 alle 20,30), altra avversaria di tutto rispetto. In Prima divisione Nicoli avrà a disposizione le atlete Francesca Bazzo, Roberta Kostecka, Benedetta Lavezzo, Angela Masiero, Sara Monsurrò, Ilaria Parini, Sonia Pellielo, Sara Pirocchi, Aurora Pizzo, Chiara Rocatello, Sara Sisto, Alessandra Stefani, Erica Barion, Barbara Botton, Elisa Cappellozza, Claudia Dal Fiume, Chiara Onofri, Sara Onofri e Francesca Rascacci. Fanno parte del nutrito gruppo della Seconda divisione la atlete Valeria Destro, Angela Franceschetti, Myriam Tammiso, Ilaria Borghetto, Sadaf Pasha, Emma Tenan, Chiara Marzolla, Valentina Tucci, Giulia Pavanello , Linda Pavanello, Elena Guaraldo, Michela Masiero, Finicia Mutombo, Liliana Bolzoni, Francesca Berti, Sofia Lucariello, Celeste Andreotti e Chiara De Giuli.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 29 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 08 Nov 2012 da bvsvolley
Under 16: Ellepi - Bvs Volley 3 - 1 wassat
Campionato Provinciale Under 16 - girone A – terza giornata

Palasport di Porto Viro– ore 10,30 del 4 novembre 2012

Un Bvs bello a metà soccombe contro l’Ellepi

EllepiBvs Volley Rovigo 3 - 1
Parziali: 25-16, 21-25, 25-14, 25-18

Ellepi: Bergo A. (k), Bergo S., Bonora, Boron, Boscolo, Crocco V., Pezzolato (L1), Lludgar, Mantovan, Milan, Piva, Pregnolato, Crocco A. (L2). All. Amidei.
Bvs: Rocatello, Franceschetti (k), Kostecka. Mutombo, Guaraldo, Destro, Lavezzo (L1), Andreotti, Lucariello, Masiero, Tucci, Pashah (L2). All. Nicoli e Celega.
Arbitro: Nicola Golinelli.

Non passa a Porto Viro il Bvs di Nicoli e Celega. Un successo per tre a uno favorevole al team di coach Amidei maturato nella seconda parte della gara, quando il gioco più risoluto delle deltine non ha lasciato scampo alle rodigine. Primo set da dimenticare per le gialloblù, inermi di fronte alla incisività offensiva delle padrone di casa. Nella seconda frazione di gara si assiste al riscatto di Franceschetti e compagne, ben supportate dalla regia di Rocatello. Soprattutto in questo parziale in casa Bvs funziona a dovere la ricezione e la gestione della palla e l’attacco mantiene una certa continuità, assente invece nei set a seguire. Rimangono combattuti terzo e quarto set, ma a dir l’ultima parola sono sempre le dinamiche ragazze dell’Ellepi.

Risultati terza giornata Girone A:
Ellepi – Bvs 3-1
Villanova M.- Virtus T.Po 0-3
Asaf S.Apollinare – S.Marco Cavarzere 3-0
Ariano – Delta P.Tolle 2-3

Classifica: Virtus 9, Asaf 9, Ellepi 7, Delta 4, Bvs 3, San Marco 3, Ariano 1, Villanova Marchesana 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 28 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 05 Nov 2012 da bvsvolley
Serie C: Venezia - Ad Progetti Bvs 1 - 3 smile
Venezia (Palasport dell’Arsenale) 3 novembre 2012 ore 18

Serie C maschile – girone A – quarta giornata

L’Ad Progetti Bvs pesca in laguna i tre punti

Cus Venezia - Ad Progetti Bvs Volley 1 – 3
Parziali: 25-16, 19-25, 23-25, 18-25

Cus Venezia: Bagarolo, Busatto, Cargnelutti, Gatto, Zanotto (k), Volpato, Pozzana (L), Scarpa C., Scarpa G., Lazzaretto, Pintarelli. All. Rigo.
Bvs: Meneghin, Fioravanti, Borgato, Rocatello, Crepaldi, Fornasiero, Alberti (L1), Sarto, Pampolini, Brizzante (k), Targa, Astolfi, Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Arbitro: Scartaburlo di Pianiga (Ve).

Risultati quarta giornata:
Venezia –Ad Progetti Bvs 1-3
Padova – Villafranca Vr 3-2
Belluno – San Giorgio Pd 3-0
Castion Tv – Cornedo Vi 3-1
Chioggia – Legnago 1-3
Livenza Tv – Juvenilia Pd 1-3

Classifica: Legnago 12, Villafranca 10, Juvenilia 8, Padova 8, Belluno 8, Ad Progetti Bvs 6, Castion 6, Cornedo 5, Venezia 4, Povolaro 3, Chioggia 1, San Giorgio in Bosco 0, Meduna di Livenza 0.

Arrivare al palasport mezzora prima della gara non è stato certo il massimo per gli uomini di Maurizio Ferro. E’ il prezzo da pagare quando c’è di mezzo non solo il pullman ma anche il traghetto e qualche metro a piedi da percorrere. Sembrerebbe la solita scusa per giustificare una débacle di vaste proporzioni, in realtà i gialloblù della Ad Progetti se la sono cavata egregiamente salvo un primo parziale tutto da dimenticare.
Il 3-1 a favore della formazione rodigina riporta in alto le quotazioni di Brizzante e soci che incamerano la seconda vittoria in campionato saltando a piè pari dalla nona alla sesta posizione della graduatoria. Come detto primo set incolore del Bvs col Cus Venezia sorretto dagli attacchi di Bagarolo inveire senza pietà (5-1, 11-3, 15-9, 25-16). Per il team polesano le cose vanno molto meglio dal secondo parziale; la situazione si sblocca sul 4-4, sia al centro che in banda gli attacchi funzionano (12-18) ed il gioco del sestetto lagunare si affievolisce alla distanza (16-22). La chiave di volta del match avviene nel terzo set, dall’ andamento altalenante dettato dapprima da un risicato vantaggio del Bvs (14-16) che nonostante venga raggiunto sul 23 pari riesce a chiudere con un paio di eccellenti soluzioni offensive. Non c’è invece storia nella quarta frazione di gioco con Ad Progetti che si impone d’autorità (0-4, 7-13, 18-24). Tutto funziona alla perfezione nel team rodigino che stacca il visto dei tre punti conquistati grazie al servizio vincente di Fornasiero.

Note:
sabato 10 novembre 2012 alle 20,30 quinta di campionato a Rovigo: BvsVolley – Meduna di Livenza.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 27 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 04 Nov 2012 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs Volley: per gli uomini di Maurizio Ferro trasferta in laguna contro il Cus Venezia
Serie C maschile – campionato regionale - girone A – quarta giornata

Sabato 3 novembre alle 18 l’Ad Progetti Bvs affronta al Palasport dell’Arsenale il Cus Venezia. I lagunari in classifica si trovano al momento dinanzi ai rodigini di una sola lunghezza; quattro punti maturati dalla vittoria della prima di campionato (3-1 sui padovani del San Giorgio in Bosco) e dal punto ottenuto sette giorni fa in quel di Povolaro (sconfitta al tie break), gare intramezzate dal sonoro k.o. inferto dal Legnago (3-0) al secondo turno. Lo scorso anno il Cus Venezia giunse settimo in classifica del girone B della serie C, lo stesso dei rodigini, coi quali intrecciò una curiosa sfida a colpi di tie break: 3-2 del Venezia a Rovigo ed identico risultato a favore degli uomini di Ferro in laguna nel girone di ritorno. L’Ad Progetti dopo tre gare di campionato deve fare i primi bilanci: dopo il buon esordio (3-2 a Povolaro) e lo scivolone interno (2-3 col Cornedo) andando comunque a punto, è tornato a secco da Padova (3-1 pro Juvenilia) . Si tratta quindi per gli atleti di Ferro e Brancalion di tentare la ripartenza per evitare spiacevoli salti all’indietro in graduatoria. Sarà sicuramente una sfida interessante ed avvincente dove entrambe le squadre punteranno dritte alla vittoria e senza sconti di nessun genere. In campo per il Bvs di Ferro e Brancalion gli atleti Meneghin, Pampolini, Borgato, Fornasiero, Crepaldi, Alberti, Brizzante, Targa, Fioravanti, Rizzi N., Rocatello, Sarto e Ricci. Probabile il rientro di Astolfi. La classifica dopo tre giornate è la seguente: Legnago 9, Villafranca 9, Padova 6, Juvenilia Pd 6, Cornedo 5, Belluno 5, Venezia 4, Povolaro 3, Ad Progetti Bvs 3, Castion 3, Chioggia 3, San Giorgio Pd 0, Livenza 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 26 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 02 Nov 2012 da bvsvolley
Under 16: Bvs Volley - Asaf 0 - 3 sad
Campionato Provinciale Under 16 - girone A – seconda giornata

Palestra Barbujani Rovigo – ore 10,30 del 28 ottobre 2012

Per il Bvs Volley primo stop in campionato

Bvs Volley Rovigo – Asaf Sant’Apollinare 0 – 3
Parziali: 19-25, 6-25, 14-25

Bvs: Franceschetti (k), Borghetto, Marzolla, Mutombo, Guaraldo, Destro, Pashah (L1), Lucariello, Tammiso, Tenan, Tucci, Berti (L2). All. Nicoli e Celega.
Asaf: Tenan (k), Zacconella, Zerbinati, Munari, Padoan, Bedendo, Stievano, Frigati (L), Lucchin. All. Poli.
Arbitro: Mario Berto.

Va all’Asaf il derby rodigino degli acronimi. Un tre a zero piuttosto netto che ha visto le gialloblù locali controbattere alla foga della formazione ospite di coach Poli soltanto nella prima frazione di gara. Franceschetti e compagne, dopo il bel successo di Villanova di sette giorni fa, hanno iniziato con buon ritmo il primo set, contrastando l’irruenza del sestetto avversario, seppur uscendone sconfitte nelle battute finali. Tutt’altra musica nel secondo parziale, quando, nonostante le perentorie direttive dei tecnici Nicoli e Celega, le gialloblù sono apparse inermi in difesa ed incapaci di reagire ai continui attacchi delle ragazze dell’Asaf. Anche il terzo set è stato appannaggio dell’Asaf, che ha dimostrato alla distanza una certa superiorità.

Risultati seconda giornata Girone A:
San Marco – Villanova M. 3-0
Bvs – Asaf 0-3
Ellepi – Delta 2-3
Ariano – Virtus 0-3

Classifica: Virtus T.Po 6, Asaf S.Apoll. 6, Ellepi P.Viro 4, S.Marco Cavarzere 3, Bvs Rovigo 3, Delta P.Tolle 2, V.March. 0, Ariano Pol 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 25 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 28 Oct 2012 da bvsvolley
Serie C: Juvenilia - Ad Progetti Bvs 3 - 1 angry
Serie C maschile – girone A – terza giornata

L’Ad Progetti Bvs non supera lo scoglio Juvenilia

Us Juvenilia Padova - Ad Progetti Bvs Volley 3 - 1
Parziali: 28-26, 25-15, 23-25, 25-19

Juvenilia: Martello (k) 4, Borselli 14, Matteazzi A.13, Martignon 9, Ferretto 14, Pesavento 11, Pietrogrande (L1); Tognazzo 2, Canton, Schiavon, Matteazzi M., Spinello (L2). All. Tiengo.
Bvs: Meneghin 2, Pampolini 6, Borgato 8, Rocatello 9, Crepaldi 8, Fornasiero 11, Alberti (L1); Sarto, Targa 1, Fioravanti 5, Rizzi N.4, Brizzante (k), Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Arbitro: Emanuele Parrino di Mestre.
Scout_ aces: Pd 8, Ro 3; battute sbagliate Pd 12, Ro 5; muri Pd 16, Ro 8; seconda linea: Pd 1, Ro 1; errori punto Pd 31, Ro 34.

Che fosse una gara difficile già si sapeva. Che potesse prendere una piega possibilista per un buon risultato a favore del sestetto rodigino una flebile speranza. Le cose sono poi andate come da pronostico, ovvero un 3-1 per lo Juvenilia. Ma all’Ad Progetti resta un po’ l’amaro in bocca e qualche recriminazione per come la sfida avrebbe potuto seguire un percorso inverso. E questo se solo i gialloblù avessero osato di più. Non è certo mancato l’impegno dei ragazzi di Ferro e Brancalion, anzi, di fronte avevano la possente formazione padovana, fresca di promozione e perlopiù rinunciataria alla B2 nazionale. A ben guardare l’andamento del primo set vien proprio da pensare come sia stata gettata al vento una ghiotta occasione. Partenza lampo del Bvs che si assesta sul 2-8 costringendo coach Tiengo a chiamare il time out. Borgato, Crepaldi, Pampolini e soprattutto Fornasiero stordiscono la difesa avversaria con attacchi a ripetizione (9-15). Ennesimo chiamata ai box per il sestetto locale che ha evidenti difficoltà anche il ricezione. Via via qualcosa cambia all’interno dello Juvenilia che inizia a sbagliare molto meno e si fa sotto (18-21). Questa volta è Ferro a strigliare i suoi dalla panchina. Subentra il nervosismo tra i gialloblù ed i padroni di casa a quota 22 impattano. Si avanza quindi punto a punto sino al 27-26. Dopo due set ball sprecati dal Bvs è l’opposto Martignon con battuta vincente a portare i suoi sull’1-0. Senza storia il secondo set, con Juvenilia arrembante e rodigini dimessi e sovrastati a muro. Ancora lo specialista Martignon scaglia il servizio del 25-15. Nonostante tutto l’Ad Progetti rientra in partita smorzando la smania di cappotto dei black locali. Il terzo parziale difatti si sblocca a favore dei rodigini prima col buon inserimento di Rizzi che contribuisce al recupero da 17-13 a 17-17, poi con Rocatello per il punto del 19-20 ed infine con la precisa schiacciata di Fioravanti. La quarta frazione di gara è nelle mani dello Juvenilia (16-10). Ad ogni modo l’attenta difesa di Alberti, la fluida regia di Meneghin e le bordate di Crepaldi creano le condizioni di avvicinamento ad un possibile tie break. Sul 17-15 coach Tiengo è preoccupato e chiama tempo. Ancora una volta sono gli errori dei gialloblù a condizionare l’esito del match. Allo Juvenilia non resta che volare dritto sino all’ottavo aces firmato da Ferretto.

Risultati terza giornata:
Juvenilia Pd –Ad Progetti Bvs 3-1
Belluno – Padova 1-3
Villafranca Vr – Chioggia 3-1
Povolaro Vi – Venezia 3-2
Cornedo Vi – Livenza Tv 3-0
Legnago – Castion Tv 3-0

Classifica: Legnago 9, Villafranca 9, Padova 6, Juvenilia Pd 6, Cornedo 5, Belluno 5, Venezia 4, Povolaro 3, Ad Progetti Bvs 3, Castion 3, Chioggia 3, San Giorgio Pd 0, Livenza 0.

Note:
sabato 3 novembre 2012 alle 18 è in programma la quarta di campionato a Venezia: Cus Venezia – Bvs Ro.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 24 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 28 Oct 2012 da bvsvolley
Serie C: questa sera Ad Progetti a Padova contro lo Juvenilia
Serie C maschile – campionato regionale - girone A – terza giornata –Fipav Veneto

Sabato 27 ottobre alle 21 l’Ad Progetti Bvs affronta a Padova l’ Us Juvenilia, che lo scorso anno giunse secondo in classifica del girone A della serie C. La società patavina, nonostante la promozione in B2, ha poi deciso di rinunciare alla partecipazione del dispendioso campionato nazionale. L’avvio di questa stagione non è stata così fulminante con un stop alla prima giornata (sconfitta 3-1 a Legnago, attuale capolista). La formazione di Giorgio Tiengo si è però rifatta vincendo sul Povolaro (3-1 sette giorni fa). Nel pre campionato di Coppa Veneto, lo Juvenilia si è qualificato alla seconda fase ottenendo 12 punti, frutto di quattro vittorie e di una sola sconfitta. Alla luce di tutti questi risultati si evidenzia come gli avversari di turno siano certamente un osso duro per il team rodigino, suggellando un concetto già ribadito più volte da coach Ferro, ossia che tutte le gare saranno impegnative e che i padovani secondo il suo parere punteranno nuovamente alla vetta della classifica. L’Ad Progetti dopo due gare di campionato ha già disputato la bellezza di dieci set: gara vinta al tie break alla prima giornata contro il Povolaro in trasferta e rocambolesca battuta d’arresto sabato scorso in casa contro il bravo ma non irresistibile sestetto del Cornedo. In casa Bvs è previsto il rientro del centrale Rocatello, inoltre i tecnici gialloblù Ferro e Brancalion, in settimana hanno molto lavorato sul muro che nel confronto coi vicentini è apparso in diverse occasioni un po’ appannato. In campo per il Bvs di Ferro e Brancalion gli atleti Meneghin, Pampolini, Borgato, Fornasiero, Crepaldi, Alberti, Brizzante, Targa, Fioravanti, Rizzi N., Rocatello, Sarto e Ricci. Per lo Juvenilia: Borselli, Dell’Erba, Ferretto, Canton, Schiavon, Matteazzi M., Matteazzi A., Martignon, Pietrogrande e Spinello. La classifica dopo due giornate è la seguente: Legnago 6, Villafranca 6, Belluno 5, Padova 3, Castion 3, Juvenilia 3, Ad Progetti Bvs Volley 3, Venezia 3, Cornedo 2, Chioggia 1, Povolaro 1, San Giorgio 0, Livenza 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 23 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 27 Oct 2012 da bvsvolley
Under 16: Villanova M. - Bvs Volley 1 - 3 smile
Campionato Provinciale Under 16 - girone A – prima giornata

Villanova Marchesana – palestra comunale – ore 10,30 del 21 ottobre 2012

Per il Bvs Volley di coach Nicoli bel successo a Villanova Marchesana

Ortoromi Villanova Marchesana – Bvs Volley Rovigo 1 – 3
Parziali: 17-25,14-25,25-22,25-27

Villanova M.: Biscaro, Brazzorotto, Brazzorotto M, Chinaglia A, Chinaglia L, Giovannini, Gustaj, Sadym D, Sadym E, Stoppa, Brevelin (L). All Ingegneri.
Bvs: Borghetto, Marzolla, Motumbo, Guaraldo, Tenan, Destro, Pasha (L1), Tamiso, Masiero, De Giuli, Tucci, Berti (L2). All. Nicoli e Grigolato.
Arbitro: Mario Berto.

Esordio positivo per le ragazze del Bvs che espugnano il campo del Villanova col punteggio di tre a uno. Le atlete di Alberto Maria Nicoli riescono ad amministrare con rigore e buon gioco le prime due frazioni di gara ed a distanziare le comunque non arrendevoli giocatrici locali. Cambia musica dal terzo set, con villanovesi più precise ed ospiti più distratte. Succede così che l’Ortoromi accorciano il gap e rigetta nel quarto set tutte le speranze di recuperare le sorti di un confronto che sembrava ormai segnato. E difatti l’ultimo parziale della mattinata è tirato e si risolve ai vantaggi. Un punto a punto che viene deciso al foto finish dalle gialloblù rodigine che nel finale mantengono la calma e la concentrazione necessaria per chiudere la gara a loro favore.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 22 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 22 Oct 2012 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti Bvs Volley - Polisportiva Cornedo Vi 2-3 crying
Palestra Parenzo di Rovigo 20 ottobre 2012 ore 20,30

Serie C maschile – girone A – seconda giornata

Ad Progetti Bvs sciupona contro lo spavaldo Cornedo

Ad Progetti Bvs Volley - Polisportiva Cornedo Vi 2 - 3
Parziali: 25-22, 25-19, 18-25, 23-25, 13-15

Bvs: Meneghin, Pampolini, Brizzante, Borgato, Fioravanti, Fornasiero, Alberti (L1); Crepaldi, Targa, Rizzi N., Astolfi, Rizzi M. (k), Ricci (L2). All. Ferro e Brancalion.
Cornedo: Rizzi, Rossi, Cornale, Marangon, Faggiana, Ferrari, Xotta (L1); Peserico, Albertin (k), Battistin, Marangon, Bertoldi, Savegnago (L2). All. Meneguzzo.
Arbitro: Valentina Rasi di Terrassa (Pd).

Ad Progetti abbonata al tie break. Svanito il sogno di centrare un possibile cappotto, il Bvs si fa recuperare e cede il match nel finale. Finisce 3-2 per i vicentini del Cornedo che sotto 2-0 recuperano una gara che sembrava per loro ormai compromessa. “Abbiamo regalato la vittoria, sia chiaro – questo il primo commento a caldo di Maurizio Ferro – senz’altro si è sentita l’assenza del centrale Rocatello, però le possibilità di chiudere sono state innumerevoli negli ultimi tre set della partita. La poca concentrazione nei momenti decisivi ci è costata cara ai fini del risultato”. I rodigini partono bene disputando un ottimo primo set, solitamente un lato debole. In svantaggio 9-12 si impongono con autorità ed a quota 17 raggiungono il pari. Ferro nel finale opta per far entrare Crepaldi e Targa, entrambi a punto, mentre spetta al pimpante Pampolini siglare il 25-22. Quasi arrendevole il secondo parziale da parte del team ospite, che viene surclassato nel gioco dai padroni di casa che sfoggiano al meglio i bombardieri a disposizione: Borgato per il 16-10, Crepaldi per il 19-14, Fornasiero per il 21-16, quindi su perfetto assist di Meneghin l’onnipresente Pampolini segna il punto del 25-19. Che dire di un Bvs che inizia il terzo set con un beneaugurante 4-0? Meneguzzo intanto cambia il regista: dentro Peserico per Rizzi. Raggiunto il pari (4-4) il Cornedo rientra in partita, complice un Bvs che denota scarsa lucidità e che commette parecchi errori (13-17). Ferro prova a mischiare le carte: spazio per Fioravanti, Nicolò Rizzi e Targa. Rossi e Faggiana hanno però campo libero in attacco col muro gialloblù in evidenti difficoltà sino al termine (18-25). Brizzante, Crepaldi e Borgato danno il là per riscattarsi nel quarto set (7-4) ed il Bvs resta avanti sino al 17-16. I berici salgono però in cattedra anche con Cornale e Ferrari; di Faggiana il punto del 23-25 che spedisce tutti al tie break. L’ultima frazione di gara è inizialmente favorevole al Cornedo (4-8) ma il Bvs non ci sta e grazie al neo entrato Astolfi ed a Borgato (12-11) ribalta la situazione. Concitate le ultime fasi del match dove a far la differenza sono gli errori in attacco dei locali (12-14) che pesano sulla sconfitta. Archivia il match un muro vincente di Marangon.
Marcatori della serata per il Bvs: Borgato 17, Crepaldi 15, Pampolini 14, Fornasiero 9, Brizzante 4, Targa 2, Fioravanti 1, Rizzi N. 1, Astolfi 1. Prossima gara per l’Ad Progetti a Padova sul campo dello Juvenilia.

Marcatori per il Bvs: Borgato 17, Crepaldi 15, Pampolini 14, Fornasiero 9, Brizzante 4, Targa 2, Fioravanti 1, Rizzi N. 1, Astolfi 1.

Risultati seconda giornata:
Bvs – Cornedo 2-3
Juvenila – Povolaro 3-1
Chioggia – Belluno 2-3
Livenza – Villafranca 0-3
Cus Venezia – Legnago 0-3
Castion – San Giorgio 3-0

Classifica:
Legnago 6, Villafranca 6, Belluno 5, Padova 3, Castion 3, Juvenilia 3, Bvs 3, Venezia 3, Cornedo 2, Chioggia 1, Povolaro 1, San Giorgio 0, Livenza 0.

Note:
sabato 27 ottobre 2012 ore 21 in programma terza di campionato a Padova: Juvenilia – Bvs

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 21 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 21 Oct 2012 da bvsvolley
Domani inzia il campionato Under 16
Campionato Provinciale Under 16 - girone A – prima giornata

Per il Bvs Volley di coach Nicoli esordio a Villanova Marchesana

Domani alle 10,30 parte il campionato provinciale Under 16. Le ragazze del Bvs Volley allenate da Alberto Maria Nicoli e Nicola Celega sono impegnate a Villanova Marchesana contro l’Ortoromi. Quest’anno il campionato è articolato su due gironi di otto squadre mentre sono quattordici le giornate in programma. La stagione regolare si concluderà il 17 febbraio 2013, a seguire le semifinali tra le prime due classificate di ciascun girone. Nel girone A, oltre alla gara del Bvs, si giocheranno Taglio di Po – Cavarzere, Sant’Apollinare – Porto Tolle ed Ellepi – Ariano. Il tecnico rodigino ha convocato per la partita le seguenti atlete: Marzolla, Berti, Pasha, Guaraldo, Tenan, Fanny, Tammiso, Masiero, Tucci, Lucariello, Destro e De Giuli. Obiettivo della società gialloblù, considerata la giovanissima età delle atlete, un campionato di media classifica, con l’intento di formare un gruppo che possa crescere alla distanza. Le stesse ragazze faranno parte del team di Seconda Divisione, campionato che invece prenderà il via l’8 novembre prossimo.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 20 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 20 Oct 2012 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs: questa sera seconda di campionato, arriva il Cornedo
Serie C maschile – campionato regionale - girone A

Per gli uomini di Maurizio Ferro prima gara interna di campionato della stagione, arriva la neo promossa Polisportiva Cornedo

Alle 20,30 l’Ad Progetti Bvs fa il suo esordio casalingo nel campionato di serie C regionale affrontando nella palestra Parenzo di Rovigo la Polisportiva Cornedo. Gli uomini di Ferro sono reduci dalla splendida vittoria sul campo del temibile Povolaro ed ora attendono tra le mura amiche l’arrivo della formazione vicentina che nella prima di campionato ha osservato il turno di riposo obbligatorio. Il Cornedo è una matricola della serie C, avendo vinto il campionato di serie D nella stagione scorsa. Va ricordato che nel campionato 2010-2011, anno della promozione dei rodigini, Bvs e Cornedo si affrontarono già ed in entrambe le occasioni la spuntò il gruppo di Gui con un doppio 3-1. Il Cornedo di allora giunse poi al quarto posto della graduatoria, distaccato di ben dodici punti dal Bvs, arrivato terzo. Ad inizio di questa stagione il Cornedo ha superato anch’esso il primo turno di coppa Veneto, centrando tre vittorie su cinque incontri disputati. Per l’Ad Progetti gara quindi impegnativa, come lo saranno, a detta di coach Ferro, tutte le partite di quest’anno: “è veramente un girone tosto, ogni sfida sarà una battaglia, ma abbiamo le spalle grosse per poter controbattere formazioni attrezzate che però non perdoneranno ogni nostro minimo errore”. In campo per il Bvs di Ferro e Brancalion gli atleti Meneghin, Pampolini, Borgato, Fornasiero, Crepaldi, Alberti, Brizzante, Targa, Fioravanti, Rizzi N., Rizzi M., Ricci e Astolfi. La classifica dopo una sola giornata è la seguente: Belluno 3, Venezia 3, Villafranca 3, Padova 3, Legnago 3, Bvs 2, Povolaro 1, Juvenilia 0, Chioggia 0, Castion 0, San Giorgio 0, Livenza 0, Cornedo 0.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 19 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 20 Oct 2012 da bvsvolley
Under 16 al via !
Inizia domenica il campionato Under 16.
Per le ragazze di Nicoli e Celega esordio in trasferta
sul campo del Villaniova Marchesana.

Appuntamento per la prima di campionato
alle 10,30 domenica 21 ottobre 2012.

Ufficio Stampa Bvs Volley
Inserito il 19 Oct 2012 da bvsvolley
Serie C: Ad Progetti Bvs vince al foto finish a Povolaro smile
Palasport di Povolaro Due Ville (VI) 13 ottobre 2012 ore 20,30

Serie C maschile – girone A – prima giornata

Acs Volley Povolaro Vi - Ad Progetti Bvs Volley 2 - 3

Parziali: 25-16, 10-25, 25-13, 17-25, 16-18
Povolaro: Lourencao, Annunziata, Borsatto, Pavan (k), Baghin, Crestani, Dorio (L1), Guzzonato, Poncato, Bartolomei, Dal Maso, Ramon, Santagiuliano (L2). All. Forte e Munari.
Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Borgato, Fornasiero, Crepaldi, Alberti (L), Brizzante (k), Sarto, Targa, Fioravanti, Rizzi, Ricci. All. Ferro e Brancalion.
Arbitro: Mauro Baccin di Padova.

Chi ben inizia è a metà dell’opera. L’Ad Progetti Bvs ripete l’exploit dello scorso campionato e dopo un tirato e rocambolesco tie break supera con lo stesso risultato la robusta formazione del Povolaro. Primo set: disastrosa partenza dei rodigini che vengono sopraffatti dal gioco avversario (13-6). Il Povolaro mantiene il vantaggio (15-12) cosicchè coach Ferro opta per alcuni sostituzioni: Sarto per Meneghin, Brizzante per Fornasiero e Fioravanti per Crepaldi. I berici, sostenuti dalla regia di Lourencao e dai potenti attacchi dell’opposto Borsatto, ripartono e dal 19-15 giungendo al conclusivo 25-16. Secondo set: il Bvs cambia registro ed assesta un 0-5 che stordisce il sestetto locale. Gli attacchi del laterali gialloblù Crepaldi, Borgato e Pampolini non danno tregua: 5-10, 8-17; il muro di Fornasiero e Rocatello e la solida difesa di Alberti fanno il resto (10-25). Terzo set: buon avvio del Bvs (5-9) che però cala poco per volta favorendo i padroni di casa che impattano a quota 12. Incredibile black out degli uomini di Ferro e Brancalion che vanno in tilt restando al palo sino al termine (25-13). Quarto set: il team polesano si ricompatta e punta dritto al tie break riuscendovi; dal 5-10 al 13-17 e con decisione sino al 17-25. Il quinto set è un po’ la chiave di lettura di tutto il match: altalenante e discontinuo da ambo le parti e quindi fondamentalmente equilibrato. I vicentini difatti dal 7-4 cedono al Bvs il vantaggio del giro campo (7-8) per poi tornar avanti (11-9) e ceder di nuovo il passo (15-16). A Fornasiero spetta l’onore dell’ultimo punto della serata (16-18) grazie ad una bordata al servizio mal controllata dalla difesa del Povolaro.

Risultati prima giornata:
Povolaro – Bvs 2-3
Padova - Chioggia 3-1
Legnago – Juvenilia Pd 3-1
Belluno –Livenza Tv 3-0
Villafranca Vr – Castion Tv 3-1
San Giorgio Pd –Venezia 1-3

Classifica:
Belluno 3, Venezia 3, Villafranca 3, Padova 3, Legnago 3, Bvs 2, Povolaro 1, Juvenilia 0, Chioggia 0, Castion 0, San Giorgio 0, Livenza 0, Cornedo 0.

Note:
sabato 20 ottobre 2012 ore 20,30 in programma seconda di campionato a Rovigo: Bvs – Cornedo Vicentino.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 18 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 14 Oct 2012 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs: inizia il campionato di Serie C
Prima di campionato regionale – girone A – Fipav Veneto
Per gli uomini di Maurizio Ferro esordio contro i vicentini del Povolaro

Sabato 13 ottobre alle 20,30 l’Ad Progetti Bvs fa il suo esordio nel campionato regionale 2012-2013 affrontando al Palasport di Povolaro Due Ville l’Acs Volley Povolaro. E’ la terza stagione consecutiva che il Bvs schiera una formazione regionale maschile. Nel campionato di serie D 2010-11 il Bvs allenato da Gianni Gui giunse terzo in classifica e venne ripescata dalla Fipav e promosso in C. L’anno scorso con Maurizio Ferro in panchina ha ottenuto un mirabolante nono posto, premio di una annata dal doppio volto: un girone di andata sotto tono ripagato splendidamente da un girone di ritorno al fulmicotone. La formazione rodigina, ora guidata dalla coppia Ferro – Brancalion, oltre alle valide conferme degli atleti Alberti, Borgato, Brizzante, Fornasiero Meneghin, Rocatello, Ricci, Rizzi e Sarto, ha rafforzato il gruppo con l’inserimento dei rientranti Astolfi, Fioravanti, Pampolini e Crepaldi. Unica vera novità il lungo Targa, proveniente dal Bagnolo. Nella scorsa stagione Bvs e Povolaro si sono già incontrate. Ebbene i gialloblù persero in casa seccamente (0-3) ma nel ritorno espugnarono il campo dei berici con un prodigioso 3-2. Alla fine del campionato il Povolaro si piazzò al quinto posto. A conti fatti la trasferta vicentina si presenta da subito come un valido ed impegnativo esame per saggiare lo stato di forma dei ragazzi di Ferro. Brizzante e compagni hanno comunque dato una buona prova in coppa Veneto, tre vittorie su quattro partite e passaggio del turno. Di contro il Povolaro in coppa ha vinto tre gare sulle cinque disputate ed anch’essa ha superato il turno. Le altre gare in programma sono Pallavolo Padova – Chioggia, Legnago – Juvenilia Pd , Belluno – Meduna di Livenza Tv, Villafranca Vr – Castione Tv, San Giorgio in Bosco Pd – Cus Venezia. La serie C maschile è suddivisa in due gironi di 13 squadre, verrà promossa direttamente in B2 la prima classificata, mentre le seconde e terze, in totale quattro, disputeranno una pool promozione che decreterà altre due squadre che saliranno nella categoria superiore. La retrocessione in serie D è prevista per le ultime tre della graduatoria di ciascun girone. Si giocherà nell’arco di ventisei giornate, ultima di regular season il 4 maggio 2013. L’Ad Progetti osserverà due turni di riposo obbligatori: 2 dicembre 2012 e 23 marzo 2013.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 17 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
Gazzettino
Resto del Carlino
Inserito il 14 Oct 2012 da bvsvolley
L’Ad Progetti Bvs sbanca Padova ed accede agli ottavi di finale smile
Padova 6 ottobre 2012 ore 21 (palestra Don Minzoni)
Serie C Maschile - Coppa Veneto – quinto ed ultimo turno prima fase

Valsugana Volley Padova- Ad Progetti Bvs Volley 1 - 3
Parziali: 25-23, 19-25, 20-25, 19-25
Valsugana: Bedin, Bortolato, Canton, Masetto, Morello, Polin, Salviato, Scanzerlan, Tomat, Turlato, Zoncapè, Lelli (L1), Ferrari (L2). All. Casarin.
Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Borgato, Brizzante, Targa, Alberti (L), Sarto, Fioravanti, Fornasiero, Rizzi, Ricci. All. Brancalion.
Arbitro: Alberto Libralesso di Mirano (Ve).

L’Ad Progetti Bvs ritrova vigore e fiducia in sé. La vittoria per tre a uno sul campo del Valsugana, la terza in quattro partite, permette agli uomini di Ferro e Brancalion di conservare il secondo posto in classifica e passare il turno di Coppa. La compattezza del gruppo, ancora una volta, è stata la componente necessaria per portare a casa i tre punti a disposizione. Primo set: avvio spumeggiante del team locale che va sul 6-2. A quota 14 capitan Brizzante e compagnia raggiungono l’agognato pari e centrano il sorpasso (15-17). Il sestetto patavino però è ancora pimpante: prima impatta per il 23-23 ed infine assesta i colpi decisivi. Tutto da rifare per il Bvs che nuovamente sotto per 6-2 nel secondo set riacciuffa il Valsugana e capovolge la situazione sul 18-20. Il rush finale del parziale premia i gialloblù. Nella terza frazione di gioco si ripete l’intro precedente; i rodigini in svantaggio 5-3 recuperano senza patemi e volano dritti sino al 20-25 tenendo sempre a debita distanza gli avversari. E’ a senso unico l’ultimo set della serata; coach Brancalion dà modo a tutti gli atleti di entrare in campo e contribuire così al successo. “Abbiamo iniziato il modo blando – commenta il tecnico a fine gara – eravamo tesi e poco sereni. Poi, prese le misure del confronto, siamo usciti alla distanza ed a farsi valere non è stata solo la nostra maggiore esperienza, ma anche il rendimento in crescendo dei ragazzi in tutti i fondamentali di gioco. Devo dare atto al giovanissimo Valsugana di aver dimostrato di essere una bella squadra”. L’ottavo finale di Coppa è in programma, con gara secca, il primo di novembre. A giorni la Fipav Veneto comunicherà l’avversaria della Ad Progetti Bvs. Intanto sabato prossimo inizia il campionato di serie C; per i gialloblù gara impegnativa contro i vicentini del Povolaro.

Risultati quinta ed ultima giornata prima fase gruppo 4:
Valsugana – Bvs 1-3
Chioggia – Galante 3-2
Riposava il Legnaro

Classifica finale gruppo 4:
Legnaro 9, Ad Progetti Bvs 9, Chioggia 8, Galante 3, Valsugana 1.

Note:
accedono alla seconda fase le prime due di ogni girone, quindi Legnaro (prima per differenza set) e Bvs; il Chioggia passa come una delle migliori terze dei sei gironi complessivi.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 16 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi
Voce Rovigo
Gazzettino
Carlino
Inserito il 07 Oct 2012 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs Volley: in programma l’ultima gara di coppa Veneto contro il Valsugana
Sabato 6 ottobre alle 21 l’Ad Progetti Bvs gioca in trasferta il quel di Padova contro il Valsugana, team di serie D che occupa con un solo punto l’ultimo posto della classifica del girone 4 di coppa Veneto. Bvs e Chioggia, entrambe a 6 punti, in caso di vittoria piena (3-0) raggiungerebbero al comando il Legnaro (9 punti), che riposa, passando tutte il turno grazie al buon posizionamento generale della migliore terza. I rodigini, al di là di queste supposizioni, dovranno dimenticare in prestezza la sconfitta interna patita sette giorni fa nella palestra Parenzo contro il volitivo Chioggia, che tra l’altro il 24 novembre tornerà a far visita al Bvs, quando si tratterà di giocare la settima di campionato. I gialloblù, che erano partiti a razzo nelle prime due gare di coppa vincendo di prepotenza contro Legnaro e Galante, nella quarta giornata sono invece apparsi poco convincenti nel gioco d’insieme. Ferro e Brancalion avranno a disposizione gli atleti Meneghin, Rocatello, Fornasiero, Brizzante, Targa, Alberti, Sarto, Borgato, Ricci, Pampolini, Fioravanti, Astolfi ed il rientrante Nicolò Rizzi. Classifica: Legnaro 9, Ad Progetti Bvs 6, Chioggia 6, Galante 2, Valsugana 1.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 15 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi
Voce Rovigo
Gazzettino
Carlino
Inserito il 05 Oct 2012 da bvsvolley
La “Big Volley School” entra col “Progetto Scuola”
Nelle classi primarie di Rovigo e Stanghella

Con l’inizio delle scuole la società Bvs Volley entra in campo col suo staff di istruttori tecnici nelle classi primarie di Rovigo e Stanghella. Grazie al riconoscimento di “SCUOLA FEDERALE DI PALLAVOLO” acquisito dalla Fipav nazionale, la “Big Volley School”, della neo presidente Chiara Zangirolami, avrà modo di coinvolgere un nutrito numero di bambine e bambini in età compresa tra i sei ed i 10 anni delle scuole Mattioli, Donatoni, Miani e Pascoli di Rovigo e successivamente anche in quelle di Borsea e Stanghella, quest’ultima nella provincia di Padova. Obiettivo primario è quello di promuovere l’attività motoria e sportiva giovanile, garantito dalla presenza di istruttori laureati e specializzati nell’insegnamento di scienze motorie, individuate da parte del club rodigino nelle figure di Alberto Maria Nicoli e Chiara Garnieri. Lo staff tecnico, oltre che occuparsi dell’aspetto ludico pallavolistico, curerà anche l’aspetto legato ai valori educativi della disciplina sportiva al fine di creare formazione e sviluppo della persona. Di base, come previsto dalla Federazione Italiana Pallavolo, i servizi preposti dalle scuole di pallavolo come questa, sono erogati secondo regole uguali per tutti, senza nessun tipo di preferenza e discriminazione. La società dovrà svolgere nel contempo iniziative sul territorio per la promozione e lo sviluppo del minivolley e garantire la partecipazione a tornei ed iniziative organizzate dai comitati territoriali della Fipav e dal settore nazionale scuola e promozione. Come sempre al direttore federale Federico Grigolato, il compito di coadiuvare i tecnici del “Progetto Scuola”, progetto riconosciuto dal Ministero della Pubblica Istruzione.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 14 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi 2 ott 2012
Voce Rovigo 3 ott 2012
Gazzettino 3 ott 2012
Carlino
Inserito il 03 Oct 2012 da bvsvolley
Coppa Veneto: Ad Progetti Bvs - Aics Chioggia 1 - 3 angry
Rovigo 29 settembre 2012 (Palestra Parenzo ore 20,30)
Serie C Maschile - Coppa Veneto – quarto turno

Ad Progetti Bvs Volley – Aics Chioggia 1 - 3
Parziali: 21-25, 25-22, 21-25, 16-25
Bvs: Meneghin, Pampolini, Rocatello, Borgato, Brizzante (k), Targa, Alberti (L), Sarto, Astolfi, Fornasiero, Ricci, Fioravanti. All. Ferro e Brancalion.
Chioggia: Boscolo, Marzolla, Trolese, Gibin (k), Penzo, Scarpa, Zambon (L), Bacci, Tiozzo, Buratto, Camuffo. All. Zambonin.
Arbitro: Riccardo Incanuti.

Prima sconfitta stagionale per l’Ad Progetti che cade in casa di fronte ad un prorompente Chioggia. Una sconfitta per tre a uno nella quale gli uomini di Ferro e Brancalion sono apparsi troppo contratti ed in soggezione dinanzi all’aggressività del team ospite. La cronaca. Fulminante partenza del sestetto chioggiotto (8-18) che coglie di sorpresa la formazione rodigina. I locali tentano invano di recuperare un parziale ormai compromesso (12-19) e con Brizzante all’opera annullano tre set ball (21-24) prima del colpo finale del lungo Buratto. Nel secondo set il Bvs aggiusta il tiro; straripante è l’apporto offensivo dei laterali Borgato e Pampolini, ben supportato in difesa da Alberti ed in regia da Meneghin. Si creano così le condizioni per impattare il conto. Anche i centrali fanno la loro parte: Targa per il 18-13, Rocatello per il 21-18 e Fornasiero per il 25-22. La terza frazione di gioco resta in bilico sino al 7-7, a seguire il team ospite prende il sopravvento (13-19) ed inutilmente il Bvs prova a ricucire lo strappo; quattro set ball annullati (21-24) non bastano allorquando il regista Boscolo con tocco di seconda intenzione sorprende la difesa gialloblù. Il copione del set appena concluso si ripropone nel successivo. Targa mette a segno il punto del 7-6 ma è l’ultimo sussulto degli uomini di Ferro che poco alla volta perdono quella lucidità necessaria per controbattere un team volitivo e mai arrendevole. Il Chioggia passa così dal 9-12 al 12-16 sino al 13-21; si mette in luce la banda Marzolla che assesta punti vincenti a ripetizione. Di Penzo, da zona due, il sigillo finale dei lagunari. Concordi all’unisono i due allenatori Ferro e Brancalion a fine gara. Per entrambi, al di là della riconosciuta compattezza e robustezza del valido sestetto avversario, il Bvs di questa serata è apparso scarico e discontinuo nel rendimento globale nei reparti. Nulla è perduto per l’Ad Progetti che tra sette giorni giocherà in casa del Valsugana. In caso di vittoria, sia del Bvs che del Chioggia e raggiunto il Legnaro in testa, sarà il conto set a decidere il passaggio diretto alla seconda fase delle prime due classificate.

Risultati quarta giornata – gruppo 4:
Bvs – Chioggia 1-3
Legnaro – Valsugana 3-1
Riposava il Galante

Classifica dopo quattro turni:
Legnaro 9, Ad Progetti Bvs 6, Chioggia 6, Galante 2, Valsugana 1.

Prossimo turno (ultimo della prima fase - 06/10/2012):
Valsugana Pd – Ad Progetti Bvs (ore 21)
Chioggia – Galante Saletto Pd
Riposa il Legnaro

Note:
accedono alla seconda fase le prime due di ogni girone e le migliori quattro terze dei sei gironi complessivi.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 13 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi 30 set 2012
Voce Rovigo 1 ott 2012
Gazzettino 1 ott 2012
Carlino 1 ott 2012
Inserito il 30 Sep 2012 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs Volley: in programma la terza di coppa Veneto – arriva il Chioggia !
Sabato 29 settembre alle 20,30 l’Ad Progetti Bvs affronta nella palestra Parenzo di Rovigo il Volley Clodia, che altro non è che l’Aics Chioggia, compagine lagunare inserita quest’anno nello stesso girone del team rodigino. In coppa Veneto, il Chioggia, dopo aver riposato nel primo turno, ha vinto la gara d’esordio col Valsugana a Padova (3-1) ed ha perso in casa col Legnaro (1-3). Nella scorsa stagione nel girone A della serie C la formazione chioggiotta giunse all’ottavo posto della graduatoria. L’Ad Progetti in coppa Veneto ha sinora ottenuto due vittorie in altrettanti incontri: 3-1 contro il Legnaro e 3-1 contro il Galante sette giorni fa. L’intento del club gialloblù è quello di centrare il tris di vittorie, che ad inizio stagione sarebbe una potente iniezione di fiducia. ”Il nostro scopo è migliorare di partita in partita – spiega Maurizio Ferro – le gare di coppa servono soprattutto a questo, in più abbiamo già la possibilità di confrontarci con una prossima avversaria del campionato”. L’altra gara in programma è Legnaro – Valsugana, mentre riposa il Galante. La classifica, a due turni dal termine, vede in testa la coppia formata da Ad Progetti Bvs e Legnaro con punti 6, a ruota Clodia 3, Galante 2, Valsugana Pd 1. In caso di successo il Bvs si garantirà il passaggio alla seconda fase. Intanto Maurizio Ferro torna a regime sulla panchina rodigina, mentre Renzo Brancalion non farà mancare la sua importante presenza nella ritrovata veste di vice. A disposizione gli atleti Meneghin, Rocatello, Fornasiero, Brizzante, Targa, Alberti, Sarto, Borgato, Ricci, Pampolini, Fioravanti e Astolfi.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 12 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi
Voce Rovigo 29 set 2012
Gazzettino 29 set 2012
Carlino
Inserito il 28 Sep 2012 da bvsvolley
Coppa Veneto: Galante Intersport - Ad Progetti Bvs 1 - 3 smile
Saletto (Pd) 22 settembre 2012
Serie C Maschile - Coppa Veneto – secondo turno

Vince ancora l’Ad Progetti Bvs in Coppa Veneto,
battendo l’Intersport i rodigini restano al comando

Galante Intersport - Ad Progetti Bvs Volley 1 - 3
Parziali: 26-24,16-25, 21-25, 16-25

Galante: Bellamio, Bisterzo, Camassa, Celadin, Clauser, De Marchi, Fornasiero, Maron, Padovan, Pulson, Ravagnati. All. Battistella.
Bvs: Alberti, Brizzante, Borgato, Fioravanti, Pampolini, Fornasiero, Meneghin, Ricci, Rocatello, Sarto, Targa. All. Brancalion.
Arbitro: Angelo Formoso di Verona.

L’Ad Progetti centra la seconda vittoria consecutiva in coppa Veneto e lo fa nel migliore dei modi cogliendo i tre punti sul campo del Galante. Un tre a uno maturato poco per volta dopo un avvio non facile. Il primo set denota sin da subito una certa aggressività agonistica del club locale che parte a razzo ed infila un terrificante 9-1. Brizzante e compagni si riprendono dalla seconda metà del parziale ed a quota 20 raggiungono il pari. Il Galante non si fa intimorire e torna a condurre (22-20) salvo poi farsi riacciuffare sul 24-24. Decisivi sono poi due errori dei rodigini che regalano il set ai padroni di casa. Il gruppo gialloblù si ricompatta e nel secondo set in campo c’è solo una squadra: il Bvs. Coach Brancalion inoltre ha modo di utilizzare anche atleti della panchina; alla fine tutti avranno modo di giocare e contribuire al successo. La terza frazione parte nuovamente col vento in poppa per l’Ad Progetti (11-18) che però subisce un recupero del Galante (17-18). E’ solo un’illusione per gli uomini di Battistella costretti ad abdicare da lì a poco sovrastati dal muro rodigino di Rocatello e Targa. Il quarto set ricalca grossomodo il secondo, sia nel punteggio che nei contenuti. Il Bvs riprende in mano la gara aumentando la spinta al servizio con Fornasiero e Pampolini; la buona ricezione di Alberti e Ricci e la regia efficace di Meneghin e Sarto fanno il resto. Positivo il rientro della coppia Pampolini e Fioravanti, che mancavano dalla stagione 2010/11, l’anno della promozione in C. La parola agli allenatori. Maurizio Ferro: “Abbiamo ancora da lavorare per aggiustare alcuni meccanismi nel gioco di squadra, ma nel complesso posso ritenermi soddisfatto della reattività dimostrata dai ragazzi”. Renzo Brancalion: “ E’ vero, siamo partiti col freno a mano tirato, ma alla distanza abbiamo evidenziato una certa superiorità nei confronti di un’avversaria con delle buone individualità e qualche ingenuità di troppo”.

Risultati seconda giornata – gruppo 4:
Clodia Ve – Legnaro Pd 1 – 3
Galante Pd – Bvs Ro 1 – 3

Classifica:
Ad Progetti Bvs 6, Legnaro Pd 6, Clodia Ve 3, Galante Pd 2, Valsugana Pd 1.

Prossimo turno:
Legnaro – Valsugana; Bvs – Clodia (sabato 29 settembre 2012)

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 11 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi 23 set 2012
Voce Rovigo 24 set 2012
Gazzettino 24 set 2012
Carlino 26 set 2012
Inserito il 22 Sep 2012 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs Volley: in programma la seconda gara di Coppa
Sabato 22 settembre alle 18 l’Ad Progetti Bvs affronta a Saletto il Galante Intersport, team padovano di serie D. L’Ad Progetti nella prima giornata di coppa Veneto, giocata quindici giorno fa, ha vinto il confronto sul Legnaro per 3-1. Il Galante, allenato da Marco Battistella, ha già disputato due turni di coppa e sinora ha collezionato una vittoria (3-2 sul Valsugana) ed una sconfitta (0-3 col Legnaro). “Il nostro scopo in coppa è di oliare il sestetto base – spiega coach Ferro – alternando varie soluzioni e schemi di gioco, senza assilli di risultato, che in campionato ci saranno utili al momento opportuno”. L’altra gara in programma è Clodia – Legnaro, mentre riposa il Valsugana. La classifica al momento vede un terzetto di testa formato da Bvs, Clodia e Legnaro con punti 3, segue Galante con 2 e Valsugana a quota 1. Renzo Brancalion, anche in questa occasione sostituirà in panchina Maurizio Ferro come primo allenatore, che seguirà ad ogni modo dalla tribuna. A disposizione del tecnico rodigino gli atleti Meneghin, Rocatello, Fornasiero, Brizzante, Targa, Alberti, Sarto, Borgato, Ricci, Pampolini e Fioravanti.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 10 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi
Voce Rovigo 22 set 2012
Gazzettino 22 set 2012
Carlino 22 set 2012
Inserito il 21 Sep 2012 da bvsvolley
Gli organici delle giovanili del Bvs Volley
Le atlete di Alberto Maria Nicoli proseguono la preparazione, vice dei team giovanili è Nicola Celega

E’ quasi da un mese che nella palestra Barbujani della Tassina di Rovigo si allenano le ragazze della giovanile del Bvs Volley stagione 2012-2013. Tante le novità quest’anno. A partire dal mese di ottobre partiranno i campionati di categoria della Fipav provinciale ed a novembre quelli di divisione. Bene, lo staff tecnico e dirigenziale della società rodigina ha deciso, come annunciato in precedenza, di schierare in prima e seconda divisione rispettivamente le due formazioni under 18 e 16, col solo inserimento di qualche atleta over 18. Nuovo vice allenatore, in supporto ad Alberto Maria Nicoli, è Nicola Celega. Classe 1966, giocatore da sempre ed allenatore di primo grado Fipav, ha esordito guidando l’under 14 nelle giovanili della Polisportiva San Bortolo. Lo scorso anno Celega ha allenato la terza divisione del Volley Papozze, che seguirà in parallelo anche per questa stagione. Fanno parte dell’organico di prima divisione - under 18 del Bvs Volley le seguenti atlete: Francesca Bazzo (’97), Roberta Kostecka (’97), Benedetta Lavezzo (’97), Angela Masiero (’95), Sara Monsurrò (’96), Ilaria Parini (’96), Sonia Pellielo (’96), Sara Pirocchi (’96), Aurora Pizzo (’97), Chiara Rocatello (’97), Sara Sisto (’96), Alessandra Stefani (’96); Erica Barion (’91), Barbara Botton (’94), Elisa Cappellozza (’95), Claudia Dal Fiume (’94), Chiara Onofri (’95), Sara Onofri (’94), Francesca Rascacci (’89) e Micol Zanin (’79). Fanno invece parte dell’organico di seconda divisione - under 16: Celeste Andreotti (’99), Francesca Berti (‘98), Liliana Bolzani (’98), Ilaria Borghetto (’99), Chiara De Giuli (’98), Valeria Destro (’98), Angela Franceschetti (’98), Elena Guaraldo (’98), Sofia Lucariello (’98), Chiara Marzolla (’99), Michela Masiero (’98), Finicia Mutombo (’97), Pasha Sadaf (’99), Miriam Tamiso (’98)., Emma Tenan(’98) e Valentina Tucci (’98). Obiettivo a distanza, per la società della neo presidente Chiara Zangirolami, sarà la progressiva istruzione e formazione delle atlete di tutto il settore giovanile, che comprenderà quest’anno anche una under 13 e due under 12 che verranno seguite da Chiara Garnieri coadiuvata dall’atleta Erica Barion. Al direttore federale Federico Grigolato spetterà il compito di coordinare tutti i team giovanili del Bvs, effettuando a cadenza regolare allenamenti a doc, mirati al conseguimento da parte delle atlete di apprendimento tecnico sui fondamentali del volley.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 9 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi
Voce Rovigo 16 set 2012
Gazzettino 17 set 2012
Carlino
Inserito il 14 Sep 2012 da bvsvolley
Buona la prima ! Esordio vincente per l’Ad Progetti Bvs in Coppa Veneto smile
Liquidato il Legnaro con un travolgente tre a uno

Ad Progetti Bvs Volley – Pgs Legnaro Pd 3 – 1
Parziali: 25-20, 21-25, 25-18, 25-22
Bvs: Meneghin, Crepaldi, Borgato, Rocatello, Brizzante (k), Targa, Alberti (L), Sarto, Rizzi N., Ricci. All. Brancalion.
Legnaro: Lovato, Girlanda, Lorenzi, Bortoletto, Maniero (k), Carraro L., Baretta (L), Carraro E., Calore, Cocchi, Zanella. All. Rampazzo.
Arbitro: Federico Longo di Rovigo.

Il Bvs si conferma bestia nera per il Legnaro, che torna a casa con le pive nel sacco. Un tre a uno ottenuto con una condotta di gara accorta e con poche sbavature. Di contro gli ospiti sono apparsi aggressivi, ma solo a sprazzi. I rodigini hanno dato subito l’impressione di prendere l’iniziativa e puntare con tenacia alla vittoria. Autoritario nel primo set il Bvs che dal 14-11 stacca il sestetto avversario (23-19) e chiude con muro di Targa e staffilata di Borgato. Più incisivo nel secondo set il team padovano (8-10) che subisce il recupero dei padroni di casa (17-15) per poi impattare a quota 20 e ribaltare il punteggio con perentoria volata finale. Senza storia il terzo parziale con Bvs sostenuto dai bombardieri Crepaldi (9-5) e Rocatello (20-12); di capitan Brizzante il muro del 23-14 e ancora dell’esplosivo Crepaldi il sigillo finale. Molto equilibrato il quarto set: sotto 7-6 gli ospiti grazie al loro elemento più pericoloso, capitan Maniero, si portano avanti 11-14. Piano piano il Bvs agguanta il pareggio con Borgato (19-19). I gialloblù non ne vogliono sapere di andare al tie break e chiudono le maglie della difesa. Se Alberti si distingue nelle retrovie non è da meno Meneghin in regia, che in alternanza con Sarto, rende fluida la manovra offensiva. E’ Borgato a siglare l’ultimo punto della partita che regala anche il primo successo stagionale alla Ad Progetti. Per coach Brancalion, che sostituisce Ferro per due partite, positivo esordio nella categoria regionale maschile: “Sono contento che questa prima uscita abbia portato subito una vittoria, i ragazzi hanno dato l’impronta giusta al confronto, soltanto un calo di tono nel secondo parziale, ma poi hanno ripreso in mano le redini del match”. Da segnalare il rientro in campo di Nicolò Rizzi dopo dieci mesi dall’infortunio alla caviglia. L’Ad Progetti torna a giocare in Coppa il 22 settembre in quanto alla seconda giornata è previsto un turno di riposo.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 8 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi 10 set 2012
Voce Rovigo 10 set 2012
Gazzettino 10 set 2012
Carlino 10 set 2012
Inserito il 09 Sep 2012 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs Volley: arriva Renzo Brancalion
Sarà vice di Maurizio Ferro in serie C maschile; intanto sabato nella gara d’esordio in Coppa Veneto il sestetto rodigino ospita il Pgs Legnaro

Renzo Brancalion sbarca al Bvs. Affiancherà Maurizio Ferro durante tutta la coppa Veneto ed il campionato di serie C. Classe 1956, allenatore Fipav di secondo grado e secondo livello giovanile, ha iniziato la sua carriera nel 1978 con la Polisportiva San Pio X diversificando l’attività tra maschile e femminile in campionati provinciali di categoria e di divisione. Vanta esperienze con la prima divisione femminile del Commenda nella stagione 2009-10 e 2011-12 e con la prima divisione femminile del Villadose nel 2010-11. Ha sempre ottenuto significativi risultati disputando campionati di vertice e nel palmares annovera la conquista di tre trofei Luce. Quest’anno, in parallelo con il ruolo di secondo allenatore nella C maschile regionale del Bvs Volley, seguirà anche l’Under 13 del San Pio X, la società d’origine alla quale è sempre rimasto legato, e nella quale giocò nel ruolo di alzatore dal ’75 al ’78 nell’allora storica prima divisione regionale.” L’arrivo di Renzo Brancalion – commenta Maurizio Ferro – è sicuramente utile. Il suo inserimento permetterà alla squadra di lavorare in maniera più specifica e di avere un valido supporto sia negli allenamenti che durante le gare”.

Intanto sabato sera (8 settembre) alle 20,30 nella palestra Parenzo di Rovigo l’Ad Progetti Bvs fa il suo esordio stagionale, e lo fa affrontando il Pgs Legnaro, team padovano già incontrato nello scorso campionato di serie C e battuto in entrambe le occasioni per 3-2 e 3-0. Il Legnaro, finì la stagione però al quarto posto con 44 punti contro i 32 del Bvs, che chiuse al nono posto; ma non si scontreranno in campionato perché il Bvs è stato spostato nel girone A. La parola ancora a coach Ferro: “nel Legnaro giocano Bortoletto e Carraro che li allenavo tre anni fa nel Due Carrare; essendo la prima gara non mi sbilancio in pronostici ma cercheremo come sempre di fare del nostro meglio”. Nello stesso girone 4 va in scena l’altra sfida tra Intersport Saletto e Valsugana Padova. A disposizione di Ferro e Brancalion gli atleti: Alberti, Ricci, Meneghin, Sarto, Borgato, Crepaldi, Astolfi, Brizzante, Fornasiero, Rocatello, Rizzi M., Rizzi N. e Targa. Assenti giustificati Fioravanti e Pampolini. Nel frattempo è stato diramato il calendario di serie C: prima gara per l’Ad Progetti Bvs sabato 13 ottobre in quel di Povolaro e seconda giornata in casa il 20 ottobre contro gli altri vicentini del Cornedo.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 7 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi 8 set 2012
Voce Rovigo 8 set 2012
Gazzettino 8 set 2012
Carlino 8 set 2012
Inserito il 07 Sep 2012 da bvsvolley
La società Bvs Volley si è presentata in Comune di Rovigo dinanzi al sindaco Bruno Piva
Lunedì 3 settembre 2012

Nella sala d’onore del Comune di Rovigo davanti al sindaco Bruno Piva è avvenuta la presentazione della società rodigina Bvs Volley per la stagione 2012-13, dodicesima della sua storia. Ha partecipato una nutrita rappresentanza di atleti delle squadre di serie C maschile, prima e seconda divisione femminile, under 16 e 18. Per il Bvs hanno preso parte alla presentazione la neo presidente Chiara Zangirolami, il vice presidente Osvaldo Sisto, i dirigenti accompagnatori Luciano Botton, Antonello Dilavanzo, Stefano Marzolla, Giorgio Tasso, Arianna Biasin, Giuseppe Piccolo e gli istruttori tecnici Alberto Maria Nicoli, Maurizio Ferro, Renzo Brancalion, Chiara Garnieri, Nicola Celega e Michele Zuolo. Dopo i convenevoli di rito il sindaco Piva ha espresso un augurio per la stagione entrante della squadra maschile di serie C ed ha espresso interesse per una società da sempre molto concentrata sulla pallavolo femminile. Portavoce del Bvs la neo dirigente Biasin che ha illustrato il progetto della società: “La nostra missione è permettere ai giovani l’accesso all’attività sportiva, perseguendo determinati obiettivi. Tra questi quello sportivo, cioè dare una formazione fisica, tecnica ed agonistica agli atleti, e quello educativo per la salute e la gestione delle relazioni interpersonali. Il fatto di essere stati riconosciuti come scuola federale di pallavolo ci ha portato a lavorare nelle palestre e nelle scuole solo con tecnici federali qualificati che hanno seguito adeguati corsi di formazione presso la Fipav nazionale a vari livelli. Questi tecnici federali sono anche insegnanti di educazione fisica, cioè ancora una volta la sintesi fra i due aspetti sportivo ed educativo alla base del nostro operare. Per noi è importante insegnare ai giovani il gesto atletico e tecnico, ma è fondamentale che tutto avvenga nel massimo rispetto delle regole che questa scuola ha deciso di adottare. Le regole, la carta dei servizi e il nuovo statuto sono tutti consultabili sul nostro sito, perchè vogliamo che sia gli atleti che i loro genitori siano consapevoli che quello che si può apprendere in questa scuola non è solo pallavolo, ma un atteggiamento, che i ragazzi e le ragazze si porteranno anche fuori dalla palestra, nella vita di tutti i giorni e lungo il loro processo di crescita nella collettività”. Infine Maurizio Ferro ha spiegato gli sforzi immani per allestire una squadra competitiva necessari per affrontare il massimo campionato regionale, questo non senza ringraziare la dirigenza della società del suo aiuto e del neo sponsor Ad Progetti di Andrea Targa. Dal 2001, anno della sua nascita, il Bvs ha ottenuto importanti riconoscimenti da parte della Fipav, tra questi il marchio di qualità e l’idoneità federale di scuola di pallavolo in ambito giovanile. A ciò si aggiungano i titoli provinciali under 14 nel 2008, under 16 nel 2010 e di prima divisione nel 2009.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 6 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi 3 set 2012
Voce Rovigo 4 set 2012
Gazzettino 4 set 2012
Carlino 4 set 2012
Inserito il 05 Sep 2012 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs Volley: diramato il calendario di Coppa Veneto
Partenza l' 8 settembre

Per la prima volta in tre anni di campionato regionale il Bvs prenderà parte alla coppa Veneto. Nel maschile, contrariamente al femminile, non sono previste formazioni di prima divisione. L’Ad Progetti Bvs è stata inserita nel girone 4 in un gruppo di cinque squadre. I ragazzi di Ferro, che hanno iniziato la preparazione il 27 agosto, affronteranno nell’ordine i padovani del Legnaro (team di serie C) sabato 8 settembre alle 20,30 in casa (palestra Parenzo di Rovigo). A seguire turno di riposo il 15 settembre, quindi trasferta a Saletto (Pd) contro il Galante Intersport (di serie D) il 22 settembre. Il Bvs tra le mura amiche riceverà il Chioggia (di serie C) il 29 settembre ed infine gara esterna a Padova contro il Valsugana (di serie D) sabato 6 ottobre. Il torneo è composto da 32 squadre suddivise in dieci gironi, due da sei e quattro da cinque squadre. Saranno le prime due di ogni raggruppamento ad accedere agli ottavi di finale in programma il primo novembre con gara secca in casa della miglior piazzata della prima fase. Quarti, semifinali e finale sono previsti nel primo trimestre del 2013. “Le difficoltà che abbiamo avuto lo scorso anno a trovare squadre nei dintorni per giocare amichevoli - spiega coach Ferro – è uno dei motivi che ci ha portato ad iscriverci alla coppa Veneto. Ad ogni modo queste partite permetteranno di conoscerci meglio e far sì che gli elementi nuovi del gruppo si possano integrare poco per volta in vista del campionato che inizierà il 13 ottobre”. Per ora si conoscono le avversarie dell’Ad Progetti Bvs, mentre il calendario di C verrà diramato a giorni. Il team rodigino è stato spostato rispetto allo scorso anno dal girone B al girone A perdendo di fatto sfide al fulmicotone con Montorio, Zanè e Dolomia Belluno. I gialloblù dovranno vedersela con le squadre veronesi del San Giorgio Saira e del Legnago; con le beriche del Povolaro (già col Bvs nel 2011/12) e del Cornedo; con le padovane dell’Astra, Padova e Juvenilia (quest’ultima ha rinunciato alla promozione in B2); con la Pallavolo Belluno; con le veneziane del Cus (già col Bvs nel 2011/12) e del Chioggia (unica avversaria anche in coppa Veneto); le trevigiane del Castion e della Pallavolo Motta. I team più accreditati per i primi posti della graduatoria sembrano al momento essere Juvenilia, Legnago, Belluno e Povolaro. Si tratta di un girone a tredici squadre che si snoderà nell’arco di 24 gare. L’Ad Progetti Bvs è l’unica rodigina iscritta alla serie C e di fatto la rappresentativa maschile di maggior livello provinciale. L’obiettivo primario sarà la salvezza.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 5 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi 31 ago 2012
Voce Rovigo 1 set 2012
Gazzettino 4 set 2012
Carlino
Inserito il 31 Aug 2012 da bvsvolley
Ad Progetti Bvs: iniziati gli allenamenti della formazione maschile di Serie C
Da lunedì 27 agosto nella palestra Parenzo di Rovigo, agli ordini di Maurizio Ferro, hanno preso il via gli allenamenti della prima squadra del Bvs. Quest’anno il team avrà una nuova denominazione associata all’acronimo originale: A.D. Progetti Bvs Volley. Si tratta del nuovo sponsor, l’A.D. Progetti S.R.L. di Andrea Targa, società che si occupa di ingegneria e servizi. E’ il terzo anno consecutivo che il club rodigino, ora presieduto da Chiara Zangirolami, iscrive una sua formazione al campionato regionale. Nella stagione 2009/10 arrivò un buon terzo posto che valse la promozione dalla serie D alla C; lo scorso anno invece un eccellente nono posto, ottenuto dopo una emozionante rimonta nel girone di ritorno che sollevò il Bvs dai bassifondi della classifica per portarlo con merito alla salvezza. Confermati per la stagione 2012/13, oltre all’allenatore Maurizio Ferro, gli atleti: Jacopo Alberti (classe 84, libero e alzatore), Emanuele Borgato (77, opposto), Elia Brizzante (82, centrale), Andrea Fornasiero (85, centrale), Alessandro Meneghin (77, alzatore), Luca Ricci (94, libero), Michele Rizzi (78, alzatore), Nicolò Rizzi (83, opposto), Maurizio Rocatello ( 82, centrale) e Luca Sarto (94, alzatore). Interessanti i rientri di pedine importanti del campionato di due anni fa, ovvero Enrico Astolfi (classe 1983, centrale, dall’ Occhiobello di serie D), Francesco Fioravanti (84, banda, dal Chioggia di B2) e Alessio Pampolini (80, banda, dal Ferrara di B2). Rientro anche per Matteo Crepaldi (classe 82, opposto, dal Chioggia di B2), che giocò tre anni fa nell’allora Lendinara con lo stesso ceppo di atleti poi rilevati dal Bvs. Del tutto nuovo è Andrea Targa (classe 82, banda) proveniente dal Bagnolo di Po. Jacopo Alberti rivestirà inoltre il ruolo di direttore sportivo; nello staff sempre presenti gli inossidabili Claudio Curina, Stefano Marzolla e Giorgio Tasso. Nel contempo tutto il gruppo del Bvs fa gli auguri a Michele Rizzi, neo papà del piccolo Andrea. L’ A.D. Progetti Bvs Volley inizierà l’ 8 settembre l’attività ufficiale con la Coppa Veneto, mentre per il campionato bisognerà aspettare il 13 ottobre.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 4 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi 29/08/2012
Voce Rovigo 29/08/2012
Gazzettino 29/08/2012
Carlino 30/08/2012
Inserito il 30 Aug 2012 da bvsvolley
Iniziati gli allenamenti delle squadre giovanili del Bvs
La nuova stagione della società Bvs Volley ha preso ufficialmente il via da pochi giorni. Dopo il Camp estivo di Lignano Sabbiadoro ed il rinnovo del consiglio direttivo è arrivato il momento dell’apertura degli allenamenti delle squadre del club rodigino. Agli ordini di Alberto Maria Nicoli, dal 20 agosto nella palestra Barbujani della Tassina, sono le ragazze dell’under 16 e18, prima e seconda divisione, ad aver cominciato con le prime sgambate e preso confidenza con palleggi e quant’altro. Gli allenamenti di questa nuova stagione, dodicesima del club gialloblù, ora presieduta da Chiara Zangirolami, proseguiranno il 27 agosto con la C maschile ed il 12 settembre con l’under 13 e minivolley sotto la guida di Chiara Garnieri. L’ammiraglia del Bvs, che prenderà parte alla coppa Veneto, è al terzo anno consecutivo nel campionato regionale; è stato confermato coach Maurizio Ferro mentre la pianta organica è ormai in dirittura di arrivo e rispetto alla stagione scorsa sono previsti interessanti inserimenti e qualche inevitabile defezione.
Tornando alla prima e seconda divisione, quest’anno le due formazioni saranno abbinate rispettivamente ad under 18 e under 16; la vera novità è che faranno parte dell’ossatura base dei team, con la possibilità per il tecnico Nicoli di inserire anche alcune atlete over 18. Al direttore federale Federico Grigolato spetterà comunque il compito di coordinare tutti i team giovanili del Bvs, effettuando periodicamente allenamenti a doc, mirati al conseguimento da parte delle atlete di apprendimento tecnico sui fondamentali del volley.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 3 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi 21/8/2012
Voce Rovigo 22/8/2012
Gazzettino 23/08/2012
Carlino 28/8/2012
Inserito il 22 Aug 2012 da bvsvolley
E’ stato rinnovato il consiglio direttivo del Bvs Volley
Da pochi giorni la società Bvs Volley ha un nuovo consiglio direttivo formato da Chiara Zangirolami, Osvaldo Sisto, Luciano Botton, Antonello Dilavanzo e Federico Grigolato. Alla presidenza siede Chiara Zangirolami, già figura storica del Santa Caterina Volley di Stanghella negli anni novanta e che diede poi vita nel 2001 al Bvs, questo grazie alla fusione di altre realtà pallavolistiche comprese tra Boara, Vescovana e la Tassina. Sono state pertanto ufficializzate le dimissioni di Nicola Chinaglia, presidente in carica dagli albori societari, e che lo stesso anticipò di propria iniziativa a fine febbraio scorso presso gli organi di stampa. Pertanto solo adesso Chiara Zangirolami riveste effettivamente il ruolo di presidente. E con lei i dirigenti Antonello Dilavanzo e Luciano Botton, già due pilastri del club gialloblù: il primo, marito di Chiara, e presenza stabile dagli esordi nei team provinciali e giovanili di Stanghella; il secondo factotum delle recenti formazioni di serie D, prima e seconda divisione. Il vice presidente Osvaldo Sisto, negli ultimi anni ha avuto la veste di coordinatore di tutti i team, nonché motivatore ed organizzatore di eventi; infine Federico Grigolato, una figura ormai simbolica se non centrale del Bvs, col suo ruolo di direttore tecnico federale che permette alla società di avere un riferimento base incentrato sull’ istruzione, formazione e crescita delle atlete, che è poi l’obiettivo primario del nuovo corso. Il direttivo sarà comunque sempre coadiuvato da altri dirigenti con diverse ma ugualmente importanti mansioni come seguire le squadre, svolgere compiti di segnapunti alle partite e preparazioni di eventi. La società Bvs Volley della neo presidente Chiara Zangirolami non si esime dal ringraziare Nicola Chinaglia, per quanto di positivo e stimolante svolto dal 2001 al 2011 e che ha permesso un sostanziale sviluppo, seppur tra alti e bassi e tra innumerevoli difficoltà, e che hanno regalato intense soddisfazioni a tutti coloro che hanno avuto la fortuna di prendervene parte. Negli undici anni precedenti il Bvs ha ottenuto importanti riconoscimenti da parte della Fipav nazionale, soprattutto per l’impegno in ambito giovanile, tra questi il marchio di qualità e l’idoneità federale di scuola di pallavolo. A ciò si aggiungano i titoli provinciali under 14 nel 2008, under 16 nel 2010 e di prima divisione nel 2009.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 2 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi 10/8/2012
Voce Rovigo 11/8/2012
Gazzettino 11/8/2012
Carlino
Inserito il 10 Aug 2012 da bvsvolley
Camp estivo di Lignano smile
Le ragazze del Bvs al Camp estivo di Lignano Sabbiadoro

Le atlete del Bvs Volley hanno da pochi giorni concluso il Camp estivo al Villaggio turistico “Ge.Tur” di Lignano Sabbiadoro (Ud). Un appuntamento fisso che è diventato ormai una piacevolissima consuetudine degli ultimi anni nel panorama preparatorio della stagione pallavolistica della società rodigina. E’ stata l’ occasione per le ragazze del settore giovanile di affinare lo spirito di gruppo e di continuare ad apprendere nozioni tecniche grazie all’operato degli istruttori tecnici al seguito. Tra questi Alberto Maria Nicoli, Chiara Garnieri, Michele Zuolo ed Erica Barion. La partecipazione al Camp estivo era aperta anche a ragazze non del Bvs. Quindi attività fisica, volley e parecchi giochi di gruppo con divertimento assicurato nella splendida località marittima friulana. Il programma principale si è strutturato con un allenamento tecnico-tattico al giorno e personalizzazione in base alle singole capacità di ogni atleta; le partecipanti sono stati divise per gruppi omogenei, ciascuno dei quali con coach ed assistente coach. Nell’arco della giornata sono stati inseriti tornei di pallavolo a doc e non è mancato uno spazio serale dedicato all’ animazione. Tra allenatori ed atlete circa trenta gli elementi che hanno preso parte alla spedizione che è durata dal 29 luglio al 4 agosto. La società Bvs Volley ha così ripetuto la fortunata formula del Camp estivo già sperimentata con successo l’estate scorsa, punto di partenza del nuovo anno, ricco di novità, che di fatto sarà il dodicesimo della sua storia.

Ufficio Stampa
Bvs Volley Rovigo
cs 1 - 2012/2013
FG

Riferimenti:
Rovigo Oggi 7/8/2012
Voce Rovigo 8/8/2012
Gazzettino 8/8/2012
Carlino
Inserito il 07 Aug 2012 da bvsvolley
Seconda Div.: Bvs - Adria 3-0 smile
22^ giornata – Stanghella (Pd) 10 maggio 2012

Bvs chiude il campionato con un successo, l’ottavo della stagione

Bvs Volley – Adria Volley 3 - 0
Parziali: 25-13, 25-19, 25-21

Bvs Volley: Zanin (k), Rascacci, Manfredini, Zurma, Onofri, Muraro, Zeminian (L), Cappellozza. All. Greggio e Nicoli.
Adria Volley: Gennari (k), Trombin, Cobianco, Dalla Pria, Forza, Tosetti, Saca, Tosin, Pozzati.
All. Renesto.
Arbitro: Giulia Zuolo.

Le gialloblù del Bvs chiudono in bellezza il campionato con una vittoria per tre a zero sulle ragazze dell’Adria. Un successo che è stato ottenuto grazie ad con una condotta di gara lucida e ben congegnata nei reparti. Ermes Greggio schiera Rascacci in regia e successivamente Cappellozza, in banda capitan Zanin e Muraro, in diagonale Zurma, al centro Manfredini e Onofri, libero Zeminian. Il primo set è a senso unico: la prorompente vitalità del sestetto locale lo si nota sin dalle prime battute di gara. Muraro sigla il punto del 22-12 mentre sono due errori delle ospiti a consegnare il parziale nelle mani del Bvs. Nel secondo set Rascacci infila l’ace del 13-8 e la mancina Zurma incide per il 23-19; infine sono ancora due errori a penalizzare l’Adria. Più equilibrata la terza frazione di gioco: il team di Renesto è avanti 9-13 grazie a contributi dell’ex Trombin e di Forza. A quota 16 però il Bvs agguanta le avversarie e va definitivamente in vantaggio; Zurma e Zanin, molto attive in attacco, mettono a segno rispettivamente i punti del 20-18 e del 24-11. Alla palleggiatrice Rascacci l’onore dell’ultimo punto della stagione con insidiosa battuta vincente.
La Stientese chiude il campionato senza sconfitte e viene promossa assieme alla Fruvit in Prima divisione; retrocedono Bvs, Villamarzana, Adria ed Ellepi. Possibilità di ripescaggio per il Bvs.

Risultati 22^ giornata:
Bvs – Adria 3-0
Villamarzana – Bagnolo 1-3
Asaf – Ellepi 3-0
Badia – San Bortolo 3-2
Fruvit – Stientese 0-3
Scardovari – Occhiobello 1-3

Classifica:
Stientese 65, Fruvit 55, Asaf 49, Bagnolo 47, Badia 34, San Bortolo 32, Occhiobello 29, Scardovari 25, Bvs 22, Villamarzana 17, Adria 14, Ellepi 7.

Note: promosse in Prima Divisione Stientese e Fruvit; retrocedono in Terza Divisione Bvs, Villamarzana, Adria ed Ellepi.

Ufficio Stampa
BVS Volley
F.G.
Inserito il 13 May 2012 da bvsvolley
Scuola di Pallavolo Anderlini di Modena
Parteciperanno al corso il dirigente Osvaldo Sisto e il direttore federale Federico Grigolato

Si chiama “Educational dello Sport”, il corso specifico in ambito pallavolistico che si tiene dall’11 al 13 maggio in quel di Modena e organizzata dalla Scuola di Pallavolo Anderlini. La scuola modenese, nata nel 1985, è specializzata nel settore giovanile di questa importante disciplina sportiva ed è ritenuta, non a torto, una delle migliori società in Italia a livello tecnico. Nei giorni del corso saranno illustrati temi a largo raggio al fine di spaziare ed informare tutti i partecipanti. Si affronteranno tematiche come la gestione delle risorse umane, il modello di scuola di pallavolo Anderlini, il social marketing e la collaborazione tra società in ambito nazionale. La Scuola di Pallavolo Anderlini è da sempre caratterizzata da una grande attenzione alle esigenze del mondo giovanile e da un ambiente motivante: fondamenta alla base dei percorsi intrapresi dalla società, orientata fortemente verso la formazione dei giovani e all'avviamento alla pallavolo. Feste, tornei in Italia e all'estero, campus, campi estivi e tante altre iniziative, fanno da cornice all'attività di pallavolo che si colloca ai vertici del volley giovanile nazionale ed internazionale. Migliaia i ragazzi, tutti gli anni, che vengono coinvolti nelle diverse iniziative, con il sostegno di Kinder + Sport, in particolare nel progetto “Scuole di Pallavolo” promosso dalla Fipav. Il corso permetterà alla società Bvs Volley di Rovigo, dopo undici anni di attività, di amplificare le sue conoscenze e i suoi orizzonti. Dal 2001 il club gialloblù ha sempre dato grande lustro e rilevanza al vivaio, ribadito dal possesso del certificato di qualità dal 2008 e del riconoscimento di Scuola di pallavolo federale dal 2010, entrambe assegnate dalla Fipav Nazionale. Nella figura del Direttore tecnico federale Federico Grigolato e dei suoi istruttori tecnici la società rodigina del Bvs intende mantenere un ruolo di primissimo piano nel panorama della pallavolo polesana e continuare a permettere a molti giovanissimi di giocare a pallavolo in serenità e divertimento. La Scuola di Pallavolo si pone pertanto l’obiettivo non solo di rispettare la salute ed il sano agonismo, ma anche quello di essere fondata su basi solide e tecniche affidabili.
Al termine del corso ai tecnici del Bvs Volley verrà rilasciato un prezioso attestato.

Ufficio Stampa Bvs
F.G.

riferimenti:
Voce 12 mag 2012
Rovigo Oggi 12 mag 2012
Gazzettio 12 maggio 2012
Inserito il 12 May 2012 da bvsvolley
Seconda Div.: Scardovari - Bvs 2-3 smile
21^ giornata – Scardovari 3 maggio 2012

Bvs corsaro a Scardovari

Volley Scardovari - Bvs Volley 2 - 3
Parziali: 15-25, 25-23, 25-21, 23-25, 7-15

Settima vittoria in campionato del Bvs che vince al quinto set sullo Scardovari. Le gialloblù stanghellesi di Ermes Greggio scendono in campo con Rascacci in regia, Zurma in diagonale, Kostecka e Manfredini al centro, capitan Zanin e Onofri in banda, Zeminian libero. A disposizione l’altra banda Muraro. Netta la prevalenza del Bvs nel primo set, con deltine in evidente difficoltà in ricezione. Secondo parziale invece con Bvs avanti (10-17) e Scardovari che avanza approfittando degli errori difensivi delle gialloblù e nelle battute conclusive riesce a spuntarla. Più equilibrati i due successivi set: Scardovari più attento nel terzo e Bvs che nel quarto risolve al foto finish. Il tie break regala la vittoria alle ragazze di Greggio e Nicoli che sostenute dagli attacchi di Zanin, Zurma e Kostecka vincono con ampio margine. Classifica ad un turno dalla fine del campionato: Stientese 62, Fruvit 55, Bagnolo 46, Asaf 44, Badia 32, San Bortolo 31, Occhiobello 26, Scardovari 25, Bvs 19, Villamarzana 17, Adria 14, Ellepi 7. Giovedì prossimo a Stanghella il Bvs gioca l’ultima gara contro l’Asd Adria Volley.

Ufficio Stampa
BVS Volley
F.G.

riferimenti:
Voce 7 maggio 2012
Inserito il 06 May 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Thiene - Bvs 3-1 wassat
Girone B – 26^ giornata – ultima giornata – Thiene (Vi) 5 maggio 2012

Bvs k.o. a Thiene

Fulgor Thiene - Bvs Rovigo 3 - 1
Parziali: 17-25, 25-17, 25-18, 25-16

Thiene: Ceccon, Grendene (k), Ingrassi, Bernardi, Pellin, De Zen, Visona (L), Veronese, Righele, Sola, Danieli. All. Caemello.
Bvs: Sarto, Rainiero, Brizzante (k), Botton, Fornasiero, Rocatello, Raisa (L), Alberti (L), Meneghin, Moretto. All. Ferro.
Arbitri: Andrea Martin e Flora Zonta di Trieste.

Il Bvs interrompe a Thiene la serie positiva che durava ormai da sei giornate. Contro la Fulgor, già retrocessa, i rodigini escono sconfitti per tre a uno. Maurizio Ferro, a causa di qualche defezione dell’ultima ora, è costretto ad inventarsi un sestetto con giocatori fuori ruolo che comunque iniziano nel migliore dei modi, salvo poi perdersi per strada nel prosieguo del match. Va detto che la formazione di casa è apparsa del tutto trasformata rispetto alla gara di andata, i berici ci tenevano a chiudere in bellezza dinanzi al proprio pubblico ed hanno rispettato in pieno grazie ad una prestazione travolgente. In classifica il Bvs chiude il campionato a 32 punti ma si fa agganciare dal Verona, vittorioso con lo Scorzè, che vanta una miglior differenza set (46 a 51 contro 43 a 51).
I gialloblù scendono sul parquet di Thiene con Sarto, Rocatello, Brizzante, Botton, Rainiero, Fornasiero e Raisa libero; significativo l’ avvio con un 2-6 che presto diventa 8-15. Sul finire del primo set spazio anche per Moretto, che sigla il 15-23, mentre Botton mette a terra il suo ottavo punto alla fine della frazione di gioco. Sembra un percorso in discesa per gli uomini di Ferro ma i locali con lo stesso identico punteggio conquistano il secondo parziale, sempre nelle loro mani dal 12-8 al 18-13 sino al conclusivo punto di Veronese. Anche il terzo set è sbilanciato a favore dei padroni di casa (15-10), il Bvs alterna buone giocate ad errori in attacco, succede così che la Fulgor strappa il parziale grazie ad una prorompente aggressività offensiva che il regista Ceccon direziona sui martelli Grendene, Ingrassi e Bernardi. L’equilibrio del quarto set si spezza dopo il bel primo tempo di Fornasiero (10-10), la Fulgor infila il break decisivo che lo porterà dritto al successo (13-10); la saetta di Ingrassi (17-12) è l’anticamera della capitolazione dei rodigini. Ferro riprova la carta Meneghin in regia ma le maglie della difesa gialloblù sono larghe per le folate avversarie. Chiude il match Bernardi, migliore in campo. Per il Bvs top scorer Botton con 17 punti, a seguire Rocatello (10), Fornasiero (8), Rainiero (5), Brizzante (2), Meneghin (2), Moretto (1), Sarto (1).

Risultati 26^ giornata:
Thiene – Bvs 3-1
Venezia – Casalserugo 3-2
Legnaro – Belluno 1-3
Verona – Scorzè 3-0
La Piave – Povolaro 0-3
Miane – Treviso 1-3

Classifica:
Casalserugo 61, Treviso 54, Belluno 51, Legnaro 44, Povolaro 43, Montorio 40,Venezia 40, Verona 32, Bvs 32, La Piave 23, Thiene 21, Scorzè 16, Miane 11.

Note:
Casalserugo promosso in B2;
Treviso e Belluno accedono ai play off;
Thiene, Scorzè e Miane retrocedono in D.

Ufficio Stampa
BVS Volley
F.G.

riferimenti:
Voce 7 mag 2012
Carlino 7 mag 2012
Gazz 7 mag 2012
Rov Og 7 mag 2012
Inserito il 06 May 2012 da bvsvolley
Presentazione gara serie C: Bvs gioca l'ultima partita a Thiene
26^ giornata - ultima di campionato di sabato 5 maggio 2012

Al Bvs basta un punto per conservare l’ottava posizione

Sabato 5 maggio alle 21 il Bvs Rovigo di Maurizio Ferro gioca la sua ultima partita della stagione affrontando in trasferta la Fulgor Thiene. Ai gialloblù, vittoriosi all’andata per 3-0 (parziali: 25-20.25-20.25-12), basterà un solo punto (sconfitta al tie break) per conservare l’ottavo posto in graduatoria. Un piazzamento di tutto rispetto per il team rodigino che alla fine del girone di andata era undicesimo (10 punti) ed ancora in zona retrocessione. In caso di vittoria il Bvs raggiungerebbe quota 35 che consacrerebbe lo splendido girone di ritorno giocato da Rivelli e compagni. Le altre gare dell’ultima giornata sono: Venezia – Casalserugo, Legnaro – Belluno, Verona - Scorzè, La Piave - Povolaro, Miane –Treviso. La classifica attuale: Casalserugo 60, Treviso 51, Belluno 48, Legnaro 44, Povolaro 40, Montorio 40,Venezia 38, Bvs 32, Verona 29, La Piave 23, Thiene 16, Scorzè 16, Miane 11. La matematica ha comunque già stilato i suoi verdetti: Casalserugo in B2; Treviso e Belluno ai play off; Thiene, Scorzè, Miane e la rinunciataria Schio scendono in serie D. Nell palestra del patronato di S.Gaetano di Thiene il Bvs andrà a referto coi seguenti atleti: Alberti, Brizzante, Borgato, Botton, Fornasiero, Meneghin, Moretto, Rainiero, Ravarotto, Rocatello, Raisa, Ricci, Rivelli e Sarto. Per la Fulgor Thiene di coach Caemello in campo: Danieli, Sola, Righele, Veronese, Grendene, Ceccon, Visonà, Bernardi, De Zen, Pellin e Ingrassi.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti.
Voce 5 mag 2012
Gazz 5 mag 2012
Carlino 5 mag 2012
Inserito il 04 May 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Bvs - Miane 3-2 smile
Girone B – 25^ giornata – penultima di ritorno – Rovigo 28 aprile 2012

Bvs inesauribile vince anche coi giovani

Bvs Rovigo – Miane Volley 3 - 2
Parziali: 22-25, 25-23, 25-21, 22-25, 15-11

Bvs: Sarto, Rainiero, Brizzante, Borgato, Botton, Rocatello, Alberti (L), Meneghin, Rivelli (k), Ravarotto, Raisa (L2), Ricci, Fornasiero. All. Ferro.
Miane Tv: Zambon, Buzziol (k), Prosdocimo D., Baccichetti, Dorigo, Dal Col, Moschetta (L), Gelmo, Battistella. All. Prosdocimo G.
Arbitro: Angelo Formoso di Verona.

Sesta vittoria consecutiva e undicesimo successo stagionale per il Bvs di Maurizio Ferro. Nella gremita palestra della Parenzo, Rivelli e compagni vincono al tie break la sfida contro un sorprendente e combattivo Miane sceso a Rovigo non per fare la comparsa ma per dare filo da torcere al sestetto polesano. A ragion veduta il tecnico di casa dà spazio a quei giocatori sinora meno utilizzati e che hanno così avuto modo di ben figurare e dare il loro valido contributo.
Nel primo set prorompente il team di Prosdocimo che mantiene un piccolo vantaggio (14-16) e lo consolida con la spinta di un implacabile capitan Buzziol (21-24); chiude una diagonale di Baccichetti. Anche il secondo set è sbilanciato a favore della squadra ospite (7-10), con locali commettere troppi errori in fase conclusiva. Intanto entra Ravarotto, ottima la sua gara, a seguire capitan Rivelli e Meneghin in regia. Il Bvs aggancia gli avversari a quota 16 e si avanza punto a punto sino al 23 pari; è un attacco di Rivelli ed un muro di Rocatello a premiare i gialloblù. Coach Ferro mischia di nuovo le carte e nel terzo set rientra Sarto al palleggio e nel corso del parziale Raisa rileva Alberti nel ruolo di libero. Il Bvs dal 15-10 (Botton) va sul 17-12 (Borgato) e chiude con splendido primo tempo di Brizzante. La quarta frazione di gioco è piuttosto equilibrata, Ravarotto e Rainiero controbattono fin che possono al dinamismo del team trevigiano (14-14) che prende il largo (15-18) rafforzato da errori dei rodigini e indirizzando la gara verso il tie break. Mister Ferro schiera per il quinto set Meneghin, Rivelli, Botton, Brizzante, Borgato, Rocatello e Raisa. Al giro campo Bvs conduce per 8-6 e tira la volata con siluro di Rivelli ed ace di Meneghin.
Ai gialloblù, tra sette giorni nell’ ultima gara di campionato, per conservare l’ottavo posto basterà fare un punto in quel di Thiene. Intanto il Casalserugo è matematicamente promosso in B2 nazionale, mentre si aprono le porte dei play off per Treviso e Belluno. E’ salvo il La Piave.

Risultati 25^ giornata:
Bvs – Miane 3-2
Belluno – Venezia 3-0
Casalserugo – Verona 3-0
Scorzè – Thiene 2-3
Povolaro – Montorio 3-2
Treviso – Legnaro 1-3

Classifica:
Casalserugo 60, Treviso 51, Belluno 48, Legnaro 44, Povolaro 40, Montorio 40,Venezia 38, Bvs 32, Verona 29, La Piave 23, Thiene 16, Scorzè 16, Miane 11.

Ufficio Stampa
BVS Volley
F.G.

riferimenti:
Voce 30 apr 2012
Carlino 30 apr 2012
Gazz 30 apr 2012
R.Oggi 30 apr 2012
Inserito il 29 Apr 2012 da bvsvolley
C maschile: domani Bvs - Miane
25^ giornata - Il Bvs riceve il Miane, ultima della graduatoria
Appuntamento sabato 28 aprile 2012 alle 20,30 nella Palestra Parenzo di Rovigo
Per Rivelli e compagni è l’ultima gara in casa della stagione

Archiviato il campionato di serie D femminile, in casa Bvs le attenzioni sono ora rivolte sulla formazione maschile di serie C allenata da Maurizio Ferro, agli sgoccioli del campionato con due gare rimaste da giocare. I gialloblù, ormai salvi, puntano alla conservazione dell’ottavo posto della classifica. La minaccia, se così si può chiamare, si chiama Marmi Lanza Verona, un punto sotto, che deve affrontare la capolista Casalserugo e successivamente lo Scorzè. Per il Bvs invece ci sono due sfide contro due squadre già retrocesse: prima la gara contro il Miane, team trevigiano già battuto all’andata col punteggio di tre a uno, e poi la coda stagionale contro i berici del Thiene. Quindi i favori del pronostico sono tutti per i rodigini che potrebbero chiudere con 36 punti ed un piazzamento di tutto rispetto. Il Bvs scenderà in campo col sestetto base formato da Meneghin, Rivelli, Fornasiero, Borgato, Botton, Rocatello ed il libero Alberti settimo uomo della seconda linea; a disposizione di mister Ferro in panchina all’occorrenza Rainiero, Sarto, Ravarotto, Brizzante, Raisa, Ricci o Moretto. Per il Miane di coach Prosdocimo in campo con Battistella, Buzziol, De Zen, Dal Col, Zambon, Zanchetta, Moschetta, Cietto, Merati, Baccichetti, Dorigo e Zago. Classifica dopo 24 turni: Casalserugo 57, Treviso 51, Belluno 45, Legnaro 41, Montorio 39, Povolaro 38, Venezia 38, Bvs 30, Verona 29, La Piave 23, Thiene 16, Scorzè 15, Miane 10.

Ufficio Stampa
BVS Volley
F.G.
Inserito il 27 Apr 2012 da bvsvolley
Sec. Divisione: Bvs - Occhiobello 3-2 smile
20^ giornata – Stanghella (Pd) 26aprile 2012

Bvs batte il robusto Occhiobello e centra la sesta vittoria in campionato, seconda consecutiva; grande recupero delle ragazze di Greggio che sotto di due set capovolgono il risultato !

Bvs Volley – Pallavolo Occhiobello 3 - 2
Parziali: 21-25, 22-25, 25-21, 26-24, 16-14

Bvs Volley: Rascacci, Zanin (k), Manfredini, Zurma, Onofri, Kostecka, Zeminian (L), Cappellozza. All. Greggio e Nicoli.
Occhiobello: Zanconato, Rossi (k), Schiavone, Zamberlan, Tomaini, Checchi, Bulgarelli (L), Corradetti, Modonesi. All. Borri.
Arbitro: Marco Saltarin.

Le gialloblù di Ermes Greggio giocano una delle più belle partite della stagione superando dopo una tiratissima gara la Pallavolo Occhiobello, settima forza del campionato. La vittoria scaturita al tie break a favore delle ragazze di Stanghella ha avuto un andamento in progressione: un inizio gara poco convincente con ospiti di coach Borri padrone del campo, seguito da una seconda parte con Zanin e compagne compattarsi nel gioco e sfoderare tenacia e ricerca estrema di recuperare una sfida che sembrava orientata in una sola direzione. Le altopolesane, solide in difesa e ficcanti in attacco prendono le redini del primo set portandosi avanti sino al 16-21, per poi chiudere con staffilata di capitan Rossi. Anche il secondo set vede le ospiti lanciate con un 17-21 che il Bvs fatica a contenere; sempre Rossi è l’autrice dell’ultimo punto che porta l’Occhiobello sul 2-0. La musica cambia dalla terza frazione di gioco; capitan Zanin suona la carica (18-11), il sestetto della coppia Greggio Nicoli sbaglia molto meno e concretizza le occasioni grazie alla buona ricezione di Zeminian e alla regia di Rascacci. Inoltre in attacco Onofri e Zurma, in alternanza con Kostecka e Manfredini, rendono la vita difficile alla retroguardia avversaria. Di capitan Zanin il punto del 25-21. Avanti 6-1 nel quarto set, il Bvs si fa raggiungere a quota 9 e superare (17-21); Corradetti centra l’ace del 19-23 che pare ormai consacrare il rush finale delle occhiobellesi. In realtà le atlete di casa sospinte da punti di Onofri e Zurma impattano (24-24) e con battuta vincente di Manfredini spediscono le sorti della gara al tie break. L’Occhiobello tenta l’ultima carta della vittoria ribaltando da 8-4 a 10-13 il quinto set, quando sembra tutto deciso il Bvs annulla tre match ball ed agguanta il pari (14-14) trovando in Kostecka la carta vincente per fermare con due raggelanti muri due attacchi ospiti. Stientese e Fruvit intanto vengono promosse in Prima Divisione. Prossima gare per il Bvs a Scardovari, per l’Occhiobello arriva il derby con la Stientese.

Risultati 20^ giornata:
Bvs – Occhiobello 3-2
Villamarzana – Scardovari 3-2
Asaf S.Apollinare – Adria 3-0
Badia – Bagnolo 2-3
Fruvit S.M.M. – Ellepi P.V. 3-0
Stientese – San Bortolo 3-0

Classifica:
Stientese 59, Fruvit 53, Asaf 44, Bagnolo 43, San Bortolo 30, Badia 29, Occhiobello 26, Scardovari 24, Bvs 17, Villamarzana 15, Adria 13, Ellepi 7.

Ufficio Stampa
BVS Volley
F.G.

Rif:
Voce 28 apr 2012
Carl 30 apr 2012
Rov Oggi 30 apr 2012
Inserito il 27 Apr 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Bvs - Godega 3-2 smile
Girone A – 22^ giornata – Rovigo 21 aprile 2012

Bvs cade in piedi - vinta l’ultima gara di campionato contro il Godega

Bvs Volley – Aurora Godega di S.Urbano Tv 3-2
Parziali: 16-25, 22-25, 25-21, 27-25, 15-12

Bvs Volley: Cavestro, Tovo, Kostecka, Barion, Dainese, Spitaleri, Pregnolato (L1), Biasin (k), Rocatello, Botton, Zurma, Nicoli (L2). All: Nicoli e Zuolo.
Godega: Pin, Benedet (k), Pollesel, Da Ros, Tartaggia, Roder, Favaretto (L1), Lazzaro, Feltrin, Manfè. All. De Zotti.
Arbitro: Enzo Bassi di Verona.

Una vittoria che ci voleva per il Bvs. Almeno per lenire una stagione che ha lasciato l’amaro in bocca per una retrocessione inaspettata e che si è concretizzata giornata dopo giornata. Il Bvs lascia la serie D consapevole di pregi e difetti espressi nell’arco delle ventidue giornate, con un po’ di rammarico per non aver mantenuto quella continuità nel gioco e nei risultati che ad un certo punto del campionato sembrava essersi accesa in vista di una ancora possibile salvezza. A ciò si aggiunga qualche defezione nell’organico che ha in parte condizionato il lavoro del tecnico. Ad ogni modo contro il Godega il team gialloblù ha giocato la gara fotocopia dell’andata, sempre finita al tie break, avendo però il merito di risvegliarsi dal torpore iniziale e regalare momenti di buon volley. Il primo set vede la squadra ospite andare per prima in vantaggio (9-14) e mantenere una costante supremazia, frutto di una maggior solidità difensiva e di una spiccata propulsione offensiva (13-22); a chiudere ci pensano un ace di Tartaggia ed un attacco da seconda linea della Da Ros. Anche il secondo set è inizialmente ad appannaggio delle trevigiane che approfittano degli errori delle gialloblù (8-14). Poco per volta Tovo e compagne ritrovano verve e lucidità ed impattano a quota 20 con bel muro di Barion. Si avanza punto a punto sino al 23 pari quando a decidere a favore del Godega è un attacco fuori campo delle rodigine ed una precisa diagonale dell’opposto Pollesel. Non cambia il trend nel terzo set; il Bvs gigioneggia ed il team di coach De Zotti con pallonetto di Lazzaro pare prendere il largo per un tondo cappotto (8-13). In realtà le padrone di casa sono capaci addirittura di capovolgere la situazione grazie a contributi di Tovo, Rocatello e capitan Biasin (18-16). In seconda linea Pregnolato è regina assoluta: efficace come non mai. Il team ospite viene così richiamato prontamente ai box ma si innervosisce e perde ogni riferimento. Dal centro Kostecka sigla un paio di primi tempi ben serviti dalla regista Cavestro. Il quarto set è uno show della schiacciatrice Tovo, 10 punti in questa frazione, ed uno spauracchio che lo stesso Bvs si procura facendosi annullare ben cinque set ball. Difatti sul 24-19 non è tanto il Godega che recupera, ma il Bvs che regala con schiacciate fuori bersaglio. Tovo riesce ad annullare l’unico match ball a disposizione delle avversarie ed infine Cavestro con due splendidi aces spedisce tutti al tie break. La difettosa ricezione penalizza il Bvs al giro campo (5-8); le giocatrici locali fanno tesoro della strigliata del mister ed il Godega subisce così la veemenza gialloblù che va ad archiviare match e campionato con due missili imprendibili della Tovo. Per Bvs settima vittoria e decimo posto finale.

Risultati 22^ giornata:
Bvs – Godega 3-2
Limana – Istrana 3-0
Chioggia – Ellepi 3-0
Blu Padova – Mareno 2-3
Stra – Este 3-1
Susegana – Colombo 2-3

Classifica:
Ellepi Porto Viro 57, Colombo Pd 54, Stra Ve 41, Este 40, Chioggia 34, Limana Bl 33, Godega Tv 33, Susegana Pd 32, Blu Pd 28, Bvs Ro 24, Mareno Tv 20, Istrana 0.

Note:
Ellepi e Colombo promosse in C; Stra ed Este vanno ai play off; Blu Padova, Bvs Volley, Mareno e Istrana retrocedono in Prima Divisione.
Il Bvs Volley chiude al decimo posto (terz’ultima posizione) con 24 punti su 22 partite giocate, 7 vittorie, 15 sconfitte, 32 set vinti, 50 set persi.

Ufficio Stampa
BVS Volley
F.G.

riferimenti:
Voce 23 apr 2012
Gazz 23 apr 2012
Carl 23 apr 2012
RvOg 23 apr 2012
Inserito il 22 Apr 2012 da bvsvolley
Presentazione gara Serie D femm. wassat
In programma l’ultima di campionato per il Bvs femminile che affronta l’Aurora di Godega Sant’Urbano, mentre è previsto il turno di riposo per il Bvs maschile

Bvs D femminile – 22^ giornata - Bvs gioca l’ultima gara di una stagione sfortunata

Il Bvs femminile sabato 21 aprile alle 20,30 gioca alla palestra Ipsia di Rovigo contro la formazione trevigiana dell’Aurora l’ultima gara di una stagione iniziata con obiettivi di alta classifica e che durante il prosieguo di campionato ha invece dovuto subire un repentino ridimensionamento. Dall’impossibilità di ottenere risultati positivi per il buon esito di un posizionamento in zona play off ci si è resi conto che l’unico obiettivo plausibile era la salvezza. Ma anche il tentativo di evitare la retrocessione è vanificato nel momento stesso in cui, tra la quindicesima e la diciassettesima giornata con tre vittorie consecutive, è stato vanificato con una pesante ricaduta a suon di sconfitte. Perso anche il quart’ultimo posto, dopo lo stop di Mareno, il Bvs rosa ha dovuto così accontentarsi del terz’ultimo posto in graduatoria che riduce di molto le speranze di ripescaggio. Difatti in questa posizione avranno priorità le formazioni meglio classificate nel campionato di prima divisione. Sabato cala a Rovigo l’Aurora di Godega di Sant’Urbano che all’andata superò le gialloblù al tie break ed attuale sesta con punti 32, dieci in più delle rodigine. Sette giorni fa le trevigiane hanno battuto il Susegana con un secco tre a zero, stesso punteggio col quale Biasin e compagne hanno liquidato la squadra materasso del girone: l’Istrana. A disposizione della coppia di tecnici Alberto Maria Nicoli e Michele Zuolo le atlete Cavestro, Tovo, Biasin, Kostecka, Barion, Pregnolato, Spitaleri, Nicoli, Dainese, Zurma e Rocatello. Per l’Aurora Godega di coach De Zotti le giocatrici Benedet, Covre, Da Ros, Manfè, Igne, Lazzaro, Favaretto, Pollesel, Tartaggia, Pin, Roder, Feltrin e Panizzutti. Classifica dopo ventuno giornate: Ellepi 54, Colombo 52, Este 40, Stra 38, Chioggia 34, Godega 32, Susegana 31, Limana 30, Blu Padova 27, Bvs 22, Mareno 18, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

articoli:
Voce 21 apr 2012
Gazz 21 apr 2012
Inserito il 20 Apr 2012 da bvsvolley
Seconda Div.: Bvs - Milan 3-0 smile
19^ giornata – Stanghella (Pd) 19 aprile 2012

Bvs liquida il Villamarzana e si riprende la nona piazza

Bvs Volley – Costruzioni Milan Villamarzana 3 - 0
Parziali: 25-19, 25-12, 25-22

Bvs Volley: Rascacci, Zanin (k), Manfredini, Zurma, Onofri, Kostecka, Baracco, Masiero. All. Greggio e Nicoli.
Villamarzana: Morgon, Temporin, Zanirati (k), Tenan, Forlani, Ghirelli, Milani (L), Davi, Longhi, Tibaldo. All. Milani.
Arbitro: Marco Saltarin.

Le gialloblù di Ermes Greggio scende in campo con un organico trasformato, prive del libero Zeminian ma con l’importante inserimento di Kostecka e Zurma, battono per tre a zero il Villamarzana in un confronto decisivo per la zona retrocessione. Il Bvs parte subito di slancio nel primo set e si porta sul 21-13 grazie ad una maggiore incisività offensiva; le ospiti dal canto loro appaiono più indecise nella costruzione del gioco e troppo fallose in fase conclusiva. Difatti è un attacco fuori misura a regalare il punto del 25-19 alle locali. Terrificante l’inizio del secondo set con Zanin e compagne avanti 11-0 e ragazze di coach Milani piuttosto disorientate. Il Villamarzana si riprende poco per volta (18-8) ma ormai è troppo tardi. Zurma mette a segno il punto del 22-12 ed infine è un altro attacco sbilenco delle ospiti a regala re il 2-0 al Bvs. Tutt’altra squadra invece il Villamarzana del terzo parziale, dove un maggior ordine nel sestetto ed una maggiore efficacia offensiva,, coordinata da Morgon in regia, le mantiene per gran parte in vantaggio: 10-12, 13-17.
Si distinguono nell’occasione Temporin e capitan Zanirati con due aces a testa. Ma le gialloblù di Greggio acciuffano il set per i capelli a quota 21 coi contributi di Onofri, Zanin e Rascacci, tra pallonetti e muro vincente. A complicare la vita alle atlete di coach Milani arrivano gli errori che spezzano gli equilibri della sfida. Sul 24-21 la centrale Tenan annulla il primo match ball al Bvs ma poi il Villamarzana capitola con un attacco sulla rete (quarto tocco) sotto gli occhi dell’attento direttore di gara. Se al comando la Stientese prosegue la sua marcia incontrastata in solitario, in coda il Bvs grazie a questa vittoria si riprende il nono posto in classifica lasciandosi dietro il trio formato da Villamarzana, Adria ed Ellepi. Prossima gara per il Bvs sempre a Stanghella tra sette giorni contro la Pallavolo Occhiobello mentre la Costruzioni Milan ospita il Volley Scardovari.

Risultati 19^ giornata:
Bvs – Villamarzana 3-0
Adsria – Badia 0-3
Occhiobello – San Bortolo 0-3
Ellepi – Stientese 0-3
Bagnolo – Fruvit 0-3
Scardovari – Asaf NP

Classifica:
Stientese 56, Fruvit 50, Bagnolo 41, Asaf 38, San Bortolo 30, Badia 28, Occhiobello 25, Scardovari 23, Bvs 15, Villamarzana 13, Adria 13, Ellepi 7.

Ufficio Stampa
BVS Volley
F.G.

articoli:
Voce 21 apr 2012
Gazz 21 apr 2012
R.Oggi 22 apr 2012
Carlino 23 apr 2012
Inserito il 20 Apr 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Istrana - Bvs 0-3 smile
Girone A – 21^ giornata – decima di ritorno – Istrana (Tv) 15 aprile 2012

Bvs vince facile sull’Istrana

Istrana Tv - Bvs Volley 0 - 3
Parziali: 19-25, 12-25, 15-25

Istrana: Zulian (k), Durante, Volpato, Pestrin, Hajdary, Pozzebon, Scandagliato (L), Verdoliva, Filippini. All. Renucci e Bustreo.
Bvs Volley: Cavestro, Spitaleri, Zurma, Dainese, Tovo, Kostecka, Nicoli (L2), Barion, Biasin (k), Botton, Pregnolato (L1). All: Nicoli e Zuolo.
Arbitro: Mario Catterin di Treviso.

Vittoria più che agevole per le ragazze dio Alberto Maria Nicoli sul campo della cenerentola Istrana. Un secco tre a zero maturato più o meno nell’arco di un’ora di gioco e che ha visto le gialloblù polesane conquistare il loro sesto successo in campionato. Tre punti ininfluenti ai fini della salvezza ma utili per un eventuale ripescaggio come terz’ultima della graduatoria.
Sestetto iniziale in campo per il Bvs con Cavestro in regia, Zurma in diagonale, Spitaleri e Tovo laterali, Dainese e Kostecka al centro, Paola Nicoli libero. Primo parziale mai in discussione, nonostante un fase di rilassamento verso il finale, con Tovo bombardiera incontrastata della situazione. Ancor più schiacciante la supremazia delle rodigine nella seconda frazione di gara con locali traballanti in ricezione e poco incisive in attacco. Nulla aggiunge al terzo set a quanto già visto nei precedenti due parziali, con Istrana alternare qualche bella giocata ad ingenuità che diventano regalie per le scorribande offensive ospiti. Si è arrivati così all’ultima di campionato che andrà in scena tra sette giorni; a Rovigo giocheranno le trevigiane del Godega, seste della classifica e vittoriose sul Susegana con un perentorio tre a zero. Se Ellepi e Colombo hanno già avuto la conferma del passaggio in serie C, in zona play off accedono Este e Stra, mentre la quarta retrocessione sembra ormai destinata al Blu Padova, salvo miracoli, ossia che il Limana perda con l’Istrana.

Risultati 21^ giornata:
Istrana – Bvs 0-3
Este – Colombo 2-3
Ellepi – Limana 3-2
Mareno – Chioggia 3-2
Stra – Blu Pd 2-3
Godega – Susegana 3-0

Classifica:
Ellepi 54, Colombo 52, Este 40, Stra 38, Chioggia 34, Godega 32, Susegana 31, Limana 30, Blu Padova 27, Bvs 22, Mareno 18, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley
F.G.

rif.: Gazzettino 16 aprile 2012
Inserito il 16 Apr 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Bvs - Legnaro 3-0 smile
Girone B – 23^ giornata – decima di ritorno – Rovigo 14 aprile 2012

Bvs non sbaglia un colpo ! Sconfitto il Legnaro ed arriva la salvezza matematica !

Bvs Volley – Pgs Legnaro 3 - 0
Parziali: 25-19, 25-23, 25-20

Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Brizzante, Botton, Borgato, Rocatello, Alberti (L1), Sarto, Fornasiero, Rainiero, Ravarotto, Moretto, Raisa (L2). All. Ferro.
Legnaro Pd: Zanella (k), Cocchi, Dante, Ferretto, Girlanda, Maniero, Baretta (L), Marcato, Ventrella. All. De Lazzari.
Arbitro: Giulia Pelucchini di Castel d’Azzano (Vr).

E fanno dieci ! Sono i successi in campionato del Bvs che oltre ad ottenere con tre turni di anticipo la salvezza matematica è balzato all’ottavo posto in classifica dinanzi al Marmi Lanza Verona. ”Sono davvero felice per questi ragazzi – commenta a caldo Maurizio Ferro – hanno dato una grande prova di serietà grazie alla loro presenza costante agli allenamenti e facendo del gruppo la loro forza per trarre quegli stimoli necessari per ottenere l’obiettivo salvezza che ad inizio stagione sembrava una chimera”. Il Bvs parte col Meneghin al palleggio, Borgato opposto, Brizzante e Rocatello centrali, Botton e Rivelli in banda, Alberti libero. Sin dall’inizio del primo set si vede già un Bvs conscio dei propri mezzi, ordinato in tutti i reparti e che sprizza lucidità da tutti i pori. I gialloblù prendono il largo con pallonetto di Rivelli (12-8) e diagonale di Botton (16-11) costringendo mister De Lazzari a chiamare i suoi ai box. La squadra ospite rientra in campo ma non cambia di una virgola il suo gioco convulso, discontinuo e pregno di errori. Difatti è un attacco fuori bersaglio dei legnaresi che regalano il primo round a Rivelli e compagni. L’equilibrio delle prime battute del secondo set viene interrotto da un doppio muro consecutivo di Rivelli e Brizzante (10-8) e da lì in avanti il Bvs conduce sino al 17-13 (Botton) salvo subire un repentino recupero avversario battezzato da Zanella (17-17). Indomito il team di coach Ferro riparte con firme sotto rete di Rocatello e Borgato (22-20) ma ancora una volta il Legnaro grazie a Dante, primo tempo e muro vincente, impatta a quota 22. Ci pensa una formidabile doppietta di Botton a togliere le castagne dal fuoco (24-22) e tanto per cambiare il team ospite spara fuori un attacco per donare al Bvs il 2-0. Sembra ormai fatta nel terzo parziale per il Bvs che in ricezione attutisce il furioso servizio avversario grazie alla solidità di Alberti e Rivelli, mantiene fluida regia e attacco per un vantaggio costante: 9-4, 12-7, 14-9, 17-12. Si assiste solo ad un piccolo sussulto ospite che va a -3 (22-19), poi è nuovamente Botton, determinante nel finale, autore della tripletta conclusiva che sancisce la vittoria dei gialloblù. Sabato prossimo il Bvs osserverà il previsto turno di riposo.

Risultati 23^ giornata:
Bvs – Legnaro 3-0
Venezia – Thiene 3-0
Povolaro – Verona 3-2
Belluno – Miane 3-0
Scorzè – La Piave 2-3
Casalserugo – Montorio 3-0

Classifica:
Casalserugo 54, Treviso 49, Belluno 42, Legnaro 41, Montorio 38,Venezia 36, Povolaro 35, Bvs 30, Verona 29, La Piave 22, Thiene 16, Scorzè 14, Miane 8.

Ufficio Stampa
BVS Volley
F.G.

leggi anche su:
Rovigo Oggi 15 aprile 2012
Resto del Carlino 16 aprile 2012
Gazzettino 16 aprile 2012
Voce di Roigo 16 aprile 2012
Inserito il 15 Apr 2012 da bvsvolley
Aggiornamento risultati squadre BVS
sabato 14 aprile 2012:

TERZA DIVISIONE
Bvs Volley - San Marco Cavarzere 1 - 3 angry

SERIE C
Bvs Volley - Legnaro Pd 3 - 0 smile

domenica 15 aprile 2012:

TROFEO LUCE U14/U16
Bvs Volley - Volpe Fiesso 3 - 0 smile

SERIE D
Istrana Tv - Bvs Volley 0 - 3 smile
Inserito il 15 Apr 2012 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
sabato 14 aprile 2012:

TERZA DIVISIONE
Bvs Volley - San Marco Cavarzere ore 17

SERIE C
Bvs Volley - Legnaro Pd ore 20,30

domenica 15 aprile 2012:

TROFEO LUCE U14/U16
Bvs Volley - Volpe Fiesso ore 10,30

SERIE D
Istrana Tv - Bvs Volley ore 17,30
Inserito il 13 Apr 2012 da bvsvolley
Presentazione gare serie C e D
In programma la decima di ritorno per le due formazioni regionali del Bvs

C maschile – 23^ giornata - Il Bvs ospita il robusto Legnaro già battuto all’andata

Il Bvs maschile sabato alle 20,30 nella Palestra Parenzo di Rovigo gioca la sua ventitreesima partita stagionale ospitando il Legnaro, team padovano sconfitto all’andata dopo un lungo ed emozionante tie break. Fu la prima vittoria di una serie di cinque successi consecutivi che permise alla formazione rodigina di risalire dall’ultimo posizione sino all’attuale nono posto della graduatoria. Alla fine del campionato mancano quattro turni e tenendo conto che il Bvs riposerà il 21 aprile e la zona retrocessione dista 11 punti, ai gialloblù sarà sufficiente vincere nuovamente al tie break per ottenere con tre giornate di anticipo la sicurezza matematica della salvezza. Il Legnaro prima della pausa pasquale ha infilato un tre a zero al Susegana ed essendo buona terza a quota 41 verrà in Polesine col doppio scopo di far punti per la zona play off oltre che a riscattarsi per il tonfo interno dell’andata. Gara quindi difficile per gli uomini di Maurizio Ferro che comunque hanno già ampiamente dimostrato nel loro percorso di non aver timore alcuno di nessuna avversaria. Va ricordato che il Bvs è reduce dallo strepitoso successo in quel di Montorio col punteggio di tre a uno ed il match contro il Legnaro si prospetta ancora una volta altamente spettacolare ed a tasso agonistico garantito. Il Bvs scenderà in campo col sestetto base formato da Meneghin, Rivelli, Fornasiero, Borgato, Botton, Rocatello ed il libero Alberti settimo uomo della seconda linea; a disposizione di mister Ferro in panchina all’occorrenza Rainiero, Sarto, Ravarotto, Brizzante, Raisa, Ricci o Moretto. Per il Legnaro di coach Andrea Tessari in campo Baretta, Cocchi, Dante, Ferretto, Girlanda, Maniero, Marcato, Micaglio, Morandin, Nizzardo, Pavan, Rossi eSchiavon. Classifica dopo ventidue turni: Casalserugo 51, Treviso 49, Legnaro 41, Belluno 39, Montorio 38, Povolaro 33, Venezia 33, Verona 28, Bvs 27, La Piave 20, Thiene 16, Scorzè 13, Miane 8.

Bvs D femminile – 21^ giornata - Bvs gioca contro la cenerentola Istrana

Il Bvs femminile sabato alle 20,30 gioca a Istrana una gara inutile contro il fanalino di coda dell’Istrana, formazione trevigiana che altro non è che una sorta di seconda divisione imprestata alla serie D. All’andata il Bvs vinse a mani basse per tre a zero, ottenendo i tre punti in palio come hanno fatto sinora tutte le altre squadre del girone A. Come risaputo per i colori gialloblù la sconfitta pre pasquale contro l’Ellepi, ha significato per il team di Alberto Nicoli, la retrocessione matematica in prima divisione. Comunque vada si tratterà di un normale allenamento con l’opportunità di far giocare le atlete meno utilizzate in campionato. A disposizione del mister le atlete Cavestro, Tovo, Piva, Biasin, Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato, Spitaleri, Nicoli, Dainese e Zurma. Per l’Istrana di coach Renucci le giocatrici Zulian, Durante, Volpato, Pestrin, Hajdary, Pozzebon, Scandagliato, Verdoliva e Filippi. Classifica a due giornate dal termine: Ellepi 52, Colombo 50, Este 39, Stra 37, Chioggia 33, Susegana 31, Limana 29, Chioggia 29, Blu Pd 25, Bvs 19, Mareno 16, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 13 Apr 2012 da bvsvolley
Seconda Div.: ASAF - BVS 3-1 sad
BVS scivola in undicesima posizione

18^ giornata

giovedì 12 aprile 2012

Sant'Apollinare ore 21

ASAF - BVS VOLLEY 3-1

Parziali: 25-11, 24-26, 25-18, 25-23

art: Carlino 16 aprile 2012
Inserito il 13 Apr 2012 da bvsvolley
Camp Estivo a Lignano smile
comunicato n. 100 del 6 aprile 2012

La società Bvs Volley anche quest’anno è lieta di organizzare il Camp estivo che è programmato al Villaggio turistico “Ge.Tur” di Lignano Sabbiadoro (Ud) dal 29 luglio al 4 agosto 2012. Il Camp oltre ad essere aperto alle tesserate del Bvs Volley non preclude la partecipazione di atlete non appartenenti alla società rodigina. La durata del Camp è di sette giorni (sei notti), le ragazze saranno seguite durante tutta la giornata da un’equipe specializzata e collaudata formata dagli istruttori tecnici Alberto Maria Nicoli (già allenatore di secondo grado e terzo livello giovanile, laureato in educazione sociale e culturale territoriale), Chiara Garnieri (allenatrice primo grado Fipav, diplomata Isef ed istruttrice di nuoto) ; Michele Zuolo ed Erica Barion (entrambi allievi allenatori del settore giovanile). Potranno partecipare atlete ed atleti che hanno giocato in campionati agonistici e che vogliono perfezionare la propria tecnica ed affinare le strategie tattiche della pallavolo di alto livello. Gli atleti partecipanti usufruiranno di un allenamento tecnico-tattico al giorno con programmi anche personalizzati. I partecipanti saranno divisi in gruppi squadra omogenei per capacità. Ogni gruppo avrà un coach e un assistente coach. Gli allenamenti saranno curati direttamente dai coordinatori tecnici del Bvs Volley per poter analizzare e migliorare insieme agli atleti le singole caratteristiche ed eventuali carenze tecnico-tattiche. Nell’arco della giornata sono previsti tornei di pallavolo ed uno spazio serale dedicato all’ animazione. La società Bvs Volley ripete quindi la fortunata formula del Camp estivo già sperimentata con successo nell’estate 2011 e che ha visto la partecipazione di un gruppo composto di circa trenta elementi. Per informazioni sulle quote di partecipazione e dettagli inerenti al Camp estivo telefonare al 347.1033484 (Osvaldo) oppure al 346.0271129.

Ufficio Stampa
Bvs Volley

leggi anche su:
Voce 7 aprile 2012
Rovgo Oggi 7 aprile 2012
Gazzettino 11 aprile 2012
Inserito il 07 Apr 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Montorio - Bvs 1-3 smile
Girone B – 22^ giornata – nona di ritorno – Montorio (Vr) 31 marzo 2012

Sorprendente Bvs ! Espugnato Montorio

Libertas Montorio Vr – Bvs Volley 1-3
Parziali: 22-25, 26-24, 19-25, 16-25

Montorio: Annunziata, Marconi, Ambrosi (k), Resentera, Fantoni, My, Marchi (L1), Gironi, Vercellone, Fortuna, Bernabè, Caparotti, Cenzon (L2). All. Piccoli.
Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Fornasiero, Botton, Borgato, Rocatello, Alberti (L1), Sarto, Brizzante, Rainiero, Ravarotto, Moretto, Raisa (L2). All. Ferro.
Arbitri: Zervas Panagiotis di Padova e Chiara Magnani di Vicenza.

Il Bvs non delude e mata il Montorio. Gli uomini di Maurizio Ferro collezionano il nono successo stagionale grazie ad un portentoso tre a uno su di un campo solitamente ostico e difficile da violare. “E’ stata una sfida piuttosto nervosa – commenta il mister polesano – abbiamo giocato la nostra partita sui trend abituali delle nostre ultime buone prestazioni. Il Montorio mi è apparso un po’ dismesso rispetto alla gara di andata, meno prorompente, credo per un fatto legato alla loro posizione di classifica, nella quale forse speravano in qualcosa di più. Ma restano ancora in corsa per i play off”.
E’ il quarto successo consecutivo per il Bvs: 11 punti nelle ultime quattro gare, ora ai gialloblù basterà ottenere due punti nelle restanti tre partite per assicurarsi la salvezza matematica in serie C. Sarebbe un bel traguardo per la società rodigina, anche per risollevare le sorti di una stagione travagliata dal punto di vista dei risultati, in special modo nel settore femminile: giovanile e non.
Coach Ferro schiera la formazione tipo: Meneghin al palleggio, Borgato in opposto, Fornasiero e Rocatello al centro, capitan Rivelli e Botton nel ruolo di martelli ricevitori; Alberti settimo uomo, libero. Il trainer non effettuerà altri cambi per tutta la gara, come già fatto nel match vinto sette giorni prima contro la Sisley Treviso. Il primo set è giocato punto a punto e viene risolto nei frangenti finali dal Bvs che mantiene alta la concentrazione e sbaglia pochissimo. Il secondo set vede il Bvs avanti 16-19 ma in seguito i locali agguantano il pari ed il confronto si inoltra ai vantaggi, dove l’ultima parola spetta al Montorio che pareggia così il conto. Dal terzo parziale Rivelli e compagni cambiano marcia e permangono dinnanzi di tre quattro punti sino a conquistare il set con avversari sornioni che non oppongono più molta resistenza. Eloquente l’ultimo parziale della serata, il Bvs picchia subito duro con un 0-5 che diventa 11-19 da lì a poco. Il Montorio di coach Piccoli è stordito, arranca ed i gialloblù di Ferro vanno ancor più in crescendo. L’ultima impennata è uno splendido primo tempo di Rocatello ben calibrato dal regista Meneghin.

Risultati 22^ giornata:
Montorio – Bvs 1-3
La Piave – Thiene 3-1
Verona – Venezia 1-3
Miane – Casalserugo 1-3
Legnaro – Scorzè 3-0
Treviso – Povolaro 3-0

Classifica:
Casalserugo 51, Treviso 49, Legnaro 41, Belluno 39, Montorio 38, Povolaro 33, Venezia 33, Verona 28, Bvs 27, La Piave 17, Thiene 16, Scorzè 13, Miane 8.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Rovigo Oggi 2 aprile 2012
Carlino 2 aprile 2012
Gazzettino 2 aprile 2012
Voce 2 aprile 2012
Inserito il 01 Apr 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Bvs - Ellepi angry
Girone A – 20^ giornata – nona di ritorno – Rovigo 31 marzo 2012

Bvs poco incisivo: derby polesano dall’Ellepi

Bvs Volley – Ellepi S.Giusto Porto Viro 0 - 3
Parziali: 22-25, 18-25, 19-25

Ellepi: Moretto, Bazzan A., Greguoldo (k), Augusti, Duò, Tiengo, Breda (L1), Bazzan V., Grandi, Panetto, Pregnolato, Veronese, Pozzato (L2). All: Zamara.
Bvs Volley: Cavestro, Tovo, Biasin (k), Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato (L1), Dainese, Spitaleri, Zurma, Nicoli (L2), All: Nicoli e Zuolo.
Arbitro: Matteo Ciman di Montecchio Maggiore (Vi).

L’Ellepi San Giusto ribadisce il successo dell’andata e liquida il Bvs con un tondo tre a zero. Gara sbilanciata a favore delle ragazze di Giorgio Zamara apparse più compatte ed ordinate nei reparti. La rivincita auspicata del team gialloblù si è affievolita poco per volta; non appena nel sestetto rodigino sono subentrate vecchie lacune incentrate sulla coesione ed intesa nel gioco e la deficitaria gestione degli errori, per le deltine portarsi a casa i tre punti non è stato più un problema. L’Ellepi, già a promozione acquisita, ha assolto con semplicità allo svolgimento della sua gara, non decisiva e proprio per questo giocata in tutta tranquillità. Di contro il Bvs ha avvertito il peso della gara, la responsabilità di ben figurare nel derby e la ancora viva speranza, seppur tenue, di salvarsi. Nel primo set la predominanza della capolista si fa sentire sin dalle prime battute di gara (9-15); il Bvs accorcia le distanze (16-18) costringendo coach Zamara a chiamare il time out. L’Ellepi riparte (17-20) ma le gialloblù locali non mollano ed impattano a quota 20 con bel punto di capitan Biasin. Nel finale di set è una fulminante tripletta di Bazzan a rilanciare le quotazioni delle ospiti biancazzurre. Nel secondo parziale gli errori punto condizionano la condotta di gara del Bvs: 9-14, 12-16, 14-20. E’ un preciso pallonetto della centrale Duò a portare l’Ellepi sul 2-0. LA terza frazione di gioco è la più accesa, combattuta ed equilibrata del match. Il Bvs è avanti (13-11) grazie a bordata di Tovo; le ospiti prima pareggiano (13-13) e dopo una emozionante fase punto a punto vanno in fuga con Tiengo, autrice del 15-17. Le speranze di recupero delle atlete di coach Nicoli si spengono appena Augusti mette a segno il punto del 16-20. A chiudere la partita arriva prima la fast di capitan Greguoldo ed infine il tocco sotto rete della Duò. La matematica condanna il Bvs alla retrocessione in prima divisione, la terza dal 2006/07, sui quattro campionati disputati nella serie D regionale.

Risultati 20^ giornata:
Bvs – Ellepi 0-3
Colombo Pd – Godega Tv 3-1
Limana Bl – Mareno Tv 3-1
Chioggia – Stra Ve 2-3
Blu Padova – Este 3-2
Susegana – Istrana 3-0

Classifica:
Ellepi 52, Colombo 50, Este 39, Stra 37, Chioggia 33, Susegana 31, Limana 29, Chioggia 29, Blu Pd 25, Bvs 19, Mareno 16, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Rovigo Oggi 2 aprile 2012
Carlino 2 aprile 2012
Gazzettino 2 aprile 2012
Voce 2 aprile 2012
Inserito il 01 Apr 2012 da bvsvolley
Aggiornamento risultati squadre BVS
Sabato 31 marzo 2012:

TERZA DIVISIONE:
Lendinara - Bvs Volley 3 - 0

UNDER 13:
Bvs Volley - Beng S.Bortolo 0 - 3

SERIE C:
Montorio - Bvs Volley 1 - 3

SERIE D:
Bvs Volley - Ellepi P.Viro 0 - 3

domenica 1 aprile 2012

TROFEO LUCE X U14/16:
Lendinara - Bvs Volley 3 - 0

UNDER 12:
Bvs Volley - Vilcos 3 - 0
Inserito il 01 Apr 2012 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
sabato 31 marzo 2012

TERZA DIVISIONE:
Lendinara - Bvs Volley ore 17

UNDER 13:
Bvs Volley - Beng S.Bortolo ore 17

SERIE C:
Montorio - Bvs Volley ore 20

SERIE D:
Bvs Volley - Ellepi P.Viro ore 20,30

domenica 1 aprile 2012

TROFEO LUCE X U14/16:
Lendinara - Bvs Volley ore 10,30

UNDER 12:
Bvs Volley - Vilcos ore 16
Inserito il 30 Mar 2012 da bvsvolley
Presentazione gare squadre regionali
Sabato 30 marzo 2012:

in programma la nona di ritorno per le due formazioni del Bvs Volley

C maschile – 22^ giornata - Bvs a Montorio per tentare il colpaccio

Il Bvs maschile sabato alle 20 è ospite della Libertas Montorio. Il team veronese all’andata si impose a Rovigo superando i gialloblù al tie break . Fu proprio da quella partita che gli uomini di Ferro iniziarono una graduale quanto inesorabile scalata dal tredicesimo al nono posto attuale. Ragion per cui ora le condizioni di classifica ora sono del tutto diverse da allora e per Rivelli e compagni, visto l’ottimo momento di forma, tentare di espugnare il campo del Montorio non è per nulla azzardato. La sfida tra le due formazioni è molto sentita da parte delle rispettive tifoserie. Ricordiamo che lo scorso anno si divisero un tre a zero per parte ed alla fine del campionato di serie D giunsero in classifica a pari merito a 48 punti dietro allo Zanè (50) per poi esser promosse, seppur in tempi diversi, in serie C. I veronesi sabato scorso hanno perso al tie break in quel di Scorzè. Per Maurizio Ferro a disposizione la rosa composta da Meneghin, Rivelli, Fornasiero, Borgato, Botton, Rocatello, Alberti, Rainiero, Sarto, Ravarotto, Brizzante, Raisa, Ricci e Moretto. Per il Montorio di coach Piccoli in campo Bernabè, Annunziata, Marconi, Ambrosi, Resentera, My, Marchi , Fantoni, Sartori, Gironi, Vercellone, Fortuna e Cenzon. Classifica dopo ventuno turni: Casalserugo 48, Treviso 46, Belluno 39, Legnaro 38, Montorio 38, Povolaro 33, Venezia 30, Verona 28, Bvs 24, Thiene 16, La Piave 14, Scorzè 13, Miane 8.


Bvs D femminile – 20^ giornata - Bvs ospita la capolista neopromossa Ellepi

Il Bvs femminile sabato alle 20,30 ospita l’Ellepi Porto Viro, compagine polesana che sette giorni fa ha conquistato la meritata promozione in C. All’andata il Bvs perse in malo modo al Palasport di Porto Viro. Dopo la sconcertante sconfitta di Mareno, le speranze di salvezza del team rodigino, a tre giornate dal termine, sono ridotte al lumicino. Servirà un miracolo. Da subito battere la sazia ma non arrendevole Ellepi, poi il fanalino di coda dell’Istrana ed in conclusione vincere sul Godega all’ultimo turno. Ma forse non basterà. A disposizione di Alberto Maria Nicoli le atlete Cavestro, Tovo, Piva, Biasin, Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato, Spitaleri, Nicoli, Dainese e Zurma. Per l’Ellepi di coach Zamara, vittorioso sabato scorso sul Susegana per tre a zero, in campo le atlete Moretto, Augusti, Duò, Veronese, Bazzan A., Greguoldo, Breda, Bazzan V., Panetto, Pezzolato, Mantoan, Pregnolato e Pozzato. Classifica dopo diciannove turni: Ellepi 49, Colombo 47, Este 38, Stra 35, Chioggia 32, Godega 29, Susegana 28, Limana 26, Blu Padova 23, Bvs 19, Mareno 16, Istrana 0.

Ufficio Stampa Bvs

riferimenti:
Voce 31 marzo 2012
Carlino 31 marzo 2012
Gazzettino 31 marzo 2012
Inserito il 30 Mar 2012 da bvsvolley
Seconda Div.: Bvs - Badia 0-3 angry
Stanghella 29 marzo 2012
17^ turno

Bvs Volley - Pallavolo Badia 0 - 3
24-26, 21-25, 23-25

In campo per il Bvs (ancora in formazione molto rimaneggiata x assenze giustificate) le atlete Rascacci, Onofri, Baiocco, Franceschetti (Under 14), Zurma (Under 16), Masiero, Zeminian, Baracco, Cappellozza. Gli allenatori Greggio e Dilavanzo fanno del loro meglio. Ne esce una gara molto equilibrata, ma alla fine a beneficiarne sono le girls della coppia di tecnici Chinaglia e Tegani, che si presentano a Stanghella al completo con 13 atlete nel roster. Al Badia il merito di commettere meno errori nelle fasi salienti dei rispettivi set. Il Bvs si mangia il primo set, in vantaggio 17-13 si fa raggiungere a quota 18, per poi capitolare ai vantaggi dopo uno splendido recupero dal 21-24. Decisivi sempre gli errori delle gialloblù locali nel finale di secondo e terzo set e Badia che si distingue nella linea difensiva. Positiva la gara dell' Under 14 Angela Franceschetti e dell'Under 16 Veronica Zurma inserite dal coach Greggio a causa della carenza di organico. In classifica il Bvs resta fermo al decimo posto (12 punti) mentre il Badia balza al settimo posto (22). Per la Stientese, capolista incontrastata, diciassettesima vittoria in altrettante gare, tocca quota 50 punti.

Ufficio Stampa Bvs
Inserito il 30 Mar 2012 da bvsvolley
Terza Div.: Bvs - Papozze smile
Girone B – 13^ giornata – Rovigo 24 marzo 2012

Il Bvs Volley supera brillantemente il Papozze

Bvs Volley – Papozze 3 - 0
Parziali: 25-21, 25-22, 25-22
Bvs: Bazzo, Kostecka, Lavezzo, Mutotibo, Parini, Pelliello, Pizzo, Roccatello, Sisto, Stefani, Pirocchi. All. Grigolato e Brasolin.
Papozze: Bergamini, Bergo, Braghin, Dall’Occo, Manzolli, Meante, Zerbinati, Braga. All. Celega.
Arbitro: Nadia Bala di Rovigo.

Bella vittoria delle ragazze di Federico Grigolato contro il Papozze di coach Celega. Un tre a zero maturato punto su punto in tre set tirati, combattuti e ben arbitrati. Le formazioni in campo non si sono risparmiate e non sono mancate fasi di gioco emozionanti e spettacolari. Al Bvs il merito di aver nel finale di ogni set spinto maggiormente sull’acceleratore ed aver limitato al minimo gli errori. Nel Bvs la buona giornata di servizio e ricezione ha favorito la regia della Roccatello e della Stefani mentre in attacco l’alternanza dei centro e delle laterali è stato determinante per raggiungere l’obiettivo vittoria. In testa al campionato, ad una giornata dal termine della regular season del girone B, conducono appaiate Lendinara e San Bortolo con 34 punti. Il Bvs è quinto con 11 punti a pari merito col San Marco. Nell’ultimo turno, in programma sabato 31 marzo, il Bvs va a far visita proprio al Lendinara, a sua volta il San Bortolo se la vedrà in casa contro il San Marco Cavarzere.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Voce del 28 marzo 2012
Rovigo Oggi del 28 marzo 2012
Gazzettino del 29 marzo 2012
Inserito il 27 Mar 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Bvs - Treviso 3-0 smile
Girone B – 21^ giornata – ottava di ritorno – Rovigo 24 marzo 2012

Un Bvs stratosferico affonda la capolista Treviso

Bvs Volley – Sisley Treviso 3-0
Parziali: 25-18, 25-19, 25-19

Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Fornasiero, Botton, Borgato, Rocatello, Alberti (L1), Sarto, Rainiero, Ravarotto, Moretto, Ricci, Raisa (L2). All. Ferro.
Sisley Tv: Chinellato, Volpato (k), Bortolato, De Meneghi, Marini, Mazzin, Carlesso (L1), Argenta, Mazzon, Milan, Nepitali, Pali, Riviello (L2). All. Cappelletto.
Arbitro: Mauro Baccin di Padova.

Il Bvs non smette di sorprendere. La Sisley Treviso, prima della classe, si ferma dinanzi alla perfetta gara del sestetto di Maurizio Ferro che rifila un perentorio quanto inaspettato tre a zero.
“E’ una grande soddisfazione per tutti noi aver vinto questa partita – commenta a caldo il coach gialloblù – avevamo preparato la sfida nei minimi particolari ed i ragazzi erano caricati a mille. La squadra non ha mai perso lucidità e concentrazione dimostrandosi attenta in tutti i reparti. Siamo riusciti inoltre a recuperare il gap del terzo set e lo sforzo ci ha regalato questo splendido successo”.
Il Bvs grazie a questa vittoria si allontana di dieci punti dalla zona retrocessione e mantiene salda la nona posizione di classifica. Coach Ferro schiera il sestetto base titolare, che non cambierà mai durante l’arco del match: Meneghin in regia, Borgato in diagonale, Fornasiero e Rocatello centrali, Botton e Rivelli in banda; Alberti libero. Il primo set si sblocca sul 12 pari: Bvs a punto con capitan Rivelli, Borgato ed ace di Meneghin costringono coach Cappelletto a richiamare ai box i giovani pupilli della Sisley. Gli ospiti aumentano il tasso di potenza ed aggressività nel gioco ma commettono errori di misura per un loro improbabile aggancio. Di Rocatello il punto del 25-18. Il secondo set resta invece in bilico sino al 15 pari; nelle retrovie Alberti è strepitoso in ricezione sulle continue bordate al servizio degli oro granata, a Meneghin non resta che distribuire precisi attacchi per i puntuali spunti offensivi di capitan Rivelli e company. Quindi il Bvs va in fuga (18-16) e ribadisce l’ottimo momento con il 22-18. Con staffilata di Borgato e doppietta a muro di Fornasiero i rodigini vanno sul 2-0. Il tifo sugli spalti della Parenzo aumenta di intensità ed i gialloblù capiscono che forse è il caso di battere il ferro fin che è caldo. Coach Cappelletto intanto cambia al palleggio Chinellato per Argenta. Il terzo set prosegue punto a punto sino al 12-12 poi le giovani speranze del Treviso allungano pericolosi (15-18) ma sono prontamente acciuffati dai gialloblù (18-18 con punto di Botton) che sganciano sul campo avverso contrattacchi micidiali. Dopo il 22-19 (muro di Rivelli) coach Cappelletto raduna a sé i suoi atleti per un ultimo disperato tentativo di riaprire i giochi. Ma inutilmente. Archivia la gara una battuta vincente di Rocatello. Tra sette giorni Bvs ospite del Montorio per una sfida che si preannuncia infuocata.

Risultati 21^ giornata:
Thiene Vi - Verona 0-3
Cus Venezia - Miane 3-0
Casalserugo - Legnaro 3-1
Belluno - La Piave Tv 3-0
Bvs - Sisley Tv 3-0
Scorzè Ve - Montorio 3-2

Classifica:
Casalserugo 48, Treviso 46, Belluno 39, Legnaro 38, Montorio 38, Povolaro 33, Venezia 30, Verona 28, Bvs 24, Thiene 16, La Piave 14, Scorzè 13, Miane 8.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Rovigo Oggi 25 marzo 2012
Gazzettino 26 marzo 2012
Voce di Rovigo 26 marzo 2012
Resto del Carlino 26 marzo 2012
Inserito il 25 Mar 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Mareno - Bvs 3-1 angry
Girone A – 19^ giornata – ottava di ritorno – Mareno del Piave 24 marzo 2012

Il Bvs delude nella gara dei tre punti facili

Mareno Tv - Bvs Volley 3 - 1
Parziali: 25-20, 25-20, 18-25, 25-23

Mareno del Piave: Battistella, Camerin (k), Padoan, Polo Fiorotto, Pasquola, Santin (L), Salamon, Stocco, Saccon, Fiorotto, Tonon, Nufato (L2). All. Frizzon.
Bvs Volley: Cavestro, Tovo, Biasin (k), Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato (L1), Botton, Dainese, Nicoli (L2), Spitaleri. All. Nicoli e Zuolo.
Arbitro: Simone De Santi di Padova.

Bisognava assolutamente vincere ma così non è stato. I tre punti da conquistare contro la penultima della graduatoria sembravano una pura formalità ed invece la D femminile del Bvs è rimasta a bocca asciutta. Con questa sconfitta per tre a uno a Mareno del Piave, il Bvs Volley compromette quasi del tutto le già deboli possibilità di salvezza. “Abbiamo disputato una brutta gara – spiega Alberto Maria Nicoli – tante sono state le cose che non hanno girato come avrebbero dovuto. Forse l’avversario è stato ingiustamente sottovalutato da parte nostra. Loro senza strafare hanno saputo gestire bene la situazione grazie ad un muro composto e ad una significativa riduzione degli errori. Troppi le nostre indecisioni e così facendo non si va da nessuna parte. In campo ci adattiamo all’avversario e restiamo in balia degli eventi.“ La partita non inizia del tutto male per il Bvs ma gradualmente si adagia sul velluto e le padrone di casa spiccano il volo. Primo e secondo set, persi entrambi a 20, evidenziano nel sestetto gialloblù poche giocate di rilievo e parecchie fasi di stanca.
Il terzo parziale, con Bvs in svantaggio per 9-6, mostra una lodevole reazione di Biasin e compagne che prima raggiungono il pari (12-12) e poi concretizzano vincendo il set. Sul 2-1 per le trevigiane le ragazze di Nicoli puntano dritte al tie break. Nel quarto set il Bvs sostenuto dagli attacchi fruttuosi di Tovo e Kostecka è avanti (16-15) ma da lì a poco va in tilt quando sul 23 pari non è in grado di chiudere a proprio favore ma pasticcia dal fondamentale di servizio. Ed il Mareno vince.
Da segnalare per il Bvs i 25 punti della Tovo, a ruota Kostecka (14), Barion (9), Biasin e Rocatello 8 punti a testa.Sabato 31 marzo in programma la terz’ultima di campionato. A Rovigo arriva la capolista Ellepi.

Risultati 19^ giornata:
Mareno Tv - Bvs 3-1
Este - Godega Tv 2-3
Istrana Tv - Colombo Pd (si gioca il 25/3/12)
Stra Ve - Limana Bl 3-1
Padova - Chioggia 3-0
Ellepi P.Viro - Susegana Pd 3-0

Classifica:
Ellepi 49, Colombo 44, Este 38, Stra 35, Chioggia 32, Godega 29, Susegana 28, Limana 26, Blu Padova 23, Bvs 19, Mareno 16, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Rovigo Oggi 25 marzo 2012
Gazzettino 26 marzo 2012
Voce di Rovigo 26 marzo 2012
Resto del Carlino 26 marzo 2012
Inserito il 25 Mar 2012 da bvsvolley
Risultati gare Bvs week end - vince la Terza Divisione smile
Terza Divisione:
BVS - PAPOZZE 3-0

Serie C:
BVS - TREVISO 3-0

Serie D:
MARENO TV - BVS 3-1

UNDER 13:
ARIANO - BVS 3-0

ha riposato il Luce
non giioca la U12
Inserito il 25 Mar 2012 da bvsvolley
Programma gare squadre giovanili
TERZA DIVISIONE: BVS - PAPOZZE sabato 24 marzo ore 17

UNDER 13: ARIANO - BVS domenica 25 marzo ore 16

LUCE: BVS riposa
Inserito il 24 Mar 2012 da bvsvolley
Presentazione gare regionali squadre Bvs
Sabato 24 marzo 2012 in programma l’ottava di ritorno

C maschile – 21^ giornata - arriva la capolista Treviso, sfida difficile ma il Bvs ci prova

Gli uomini di Maurizio Ferro sabato alle 20,30 ospitano nella palestra Parenzo di Rovigo la Sisley Treviso che all’andata vinse per 3-1 (parziali: 25-21, 25-22, 23-25, 25-17) . I trevigiani sabato scorso hanno vinto in casa sul Belluno per 3-1ed assieme al Casalserugo stanno lottando in un avvincente testa a testa al comando della classifica. I gialloblù, reduci dal successo esterno sul Povolaro (3-2), sono pronti per questa interessante sfida che seppur pregna di difficoltà non farà mancare stimoli e desiderio di confrontarsi a viso aperto. A disposizione del tecnico la rosa composta da Meneghin, Rivelli, Fornasiero, Borgato, Botton, Rocatello, Alberti, Rainiero, Sarto, Ravarotto, Brizzante, Raisa, Ricci e Moretto. Per il Treviso di coach Cappelletto.in campo gli atleti Volpato, Bargenta, Benotto, Bortolato, Mazzon, Milan, Carlesso, Mazzin, Pali, De Meneghi, Marini e Riviello. Classifica dopo venti turni: Treviso 46, Casalserugo 45, Legnaro 38, Montorio 37, Belluno 36, Povolaro 33, Venezia 27, Verona 25, Bvs 21, Thiene 16, Piave 14, Scorzè 11, Miane 8.


Bvs D femminile – 19^ giornata - Bvs A Mareno del Piave per fare bottino pieno

Le atlete di Alberto Maria Nicoli sabato alle 20,30 giocano a Mareno, penultima della graduatoria che all’andata perse a Rovigo per 3-1 (parziali: 21-25, 25-14, 25-20, 25-11 ). Sabato contro lo Stra il Bvs ha tribolato più del previsto. Dopo due splendidi set ha subito il rientro in gara del sestetto veneziano che vincendo al tie break ha strappato due dei tre punti a disposizione. Per il Bvs d’obbligo la vittoria per continuare a sperare in una ancora possibile e miracolosa salvezza. A disposizione del mister le atlete Cavestro, Tovo, Piva, Biasin, Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato, Spitaleri, Nicoli, Dainese e Zurma. Per il Mareno di coach Frizzon, sconfitto sabato 3-0 a Susegana, in campo le atlete Padoan, Camerin, Barattin, Fiorotto, Battistella, Pasqua, Santin, Salamon, Stocco, Rio e Saccon. Classifica dopo 18 turni: Ellepi 46, Colombo 44, Este 37, Stra 32, Chioggia 32, Susegana 28, Godega 27, Limana 26, Blu Padova 20, Bvs 19, Mareno 13, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Resto del Carlino (speciale giovanili e Seconda Divisione)
Gazzettino (poco ma buono)
Voce (quasi integrale)
Inserito il 23 Mar 2012 da bvsvolley
Seconda Div.: Fruvit - Bvs 3-0
22 marzo 2012 ore 20,30 Santa Maria Maddalena

FRUVIT S.M.MADDALENA - BVS VOLLEY 3 - 0
Parziali: 25-5, 25-11, 25 -20

Resto del Carlino del 24 marzo 2012

Le ragazze di Ermes Greggio nulla hanno pututo contro la robusta formazione
altopolesana forte del suo secondo posto in classifica. Tra l'altro le
gialloblù erano prive di diverse giocatrici ed hanno dovuto addirittura
utilizzare ben tre atlete provenienti dalla Under 16. Set senza storia quindi
con locali potenti in attacco e ficcanti al servizio. Al comando sempre la
Stientese con 47 punti (vinte 16 gare su 16 giocate) e Fruvit a ruota con 42.
Il Bvs permane al terz'ultimo posto con 12 punti, per ora 4 vittorie e 12
sconfitte. In attesa del rientro di capitan Zanin il team di Stanghella
afffronterà nella prossima gara la Pallavolo Badia, ottava della graduatoria.
Alla fine del campionato mancano ancora sei giornate e soprattutto in coda la
situazione è ancora aperta.
Inserito il 22 Mar 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Povolaro - Bvs 2-3
Girone B – 20^ giornata – settima di ritorno – Povolaro Due Ville (Vi) 17/03/12

Il Bvs che non ti aspetti: sbancato il Povolaro. Settima vittoria in campionato

Volley Povolaro Vi - Bvs Volley –2 - 3
Parziali: 25-21, 26-28, 26-24, 19-25, 13-15

Povolaro: Pavan (k), Bernardi, Civiero, Poncato, Zaffonato N., Berlato, Spiller, Zaffonato S. (L),Rauja, Ramon, Bartolomei. All. Forte.
Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Fornasiero, Rainiero, Borgato, Rocatello, Alberti (L1), Botton, Brizzante, Raisa (L2), Ravarotto, Sarto, Moretto. All. Ferro.
Arbitro: Massimo Gatta di Mantova.

Il Bvs non delude e vince al tie break in quel di Povolaro. Gara combattuta che ha visto le due formazioni giocare senza risparmiarsi e regalare fasi spettacolare e ad alto tasso agonistico. Il Bvs parte con Meneghin in regia, Borgato opposto, Rivelli e Rainiero in banda, Rocatello e Fornasiero al centro, Alberti libero. Partenza lampo del Povolaro (4-0) che allunga deciso (19-9). Coach Ferro rivoluziona il sestetto dando spazio alla panchina ed i gialloblù recuperano ma ormai è tardi. Dal secondo set Botton rientra nel sestetto base per Rainiero e a metà set Raisa rileva Alberti nelle retrovie. E’ un parziale molto equilibrato, c’è solo un guizzo degli uomini di coach Forte (20-17) ma la spinta propulsiva dell’attacco rodigino della triade Botton, Borgato e Rivelli è efficace. Ai vantaggi il Bvs ha ragione di un Povolaro mai domo. Nel terzo set con il Bvs avanti 16-19 il direttore di gara commette qualche errore di troppo ed i padroni di casa rovesciano le sorti (20-19).
Da lì in poi è il Povolaro, team regolare e poco falloso, ad avere la meglio nella sfida punto su punto che si inoltra ai vantaggi. Di Pavan e Civiero le cose migliori del team locale in questa fase di gara. Il quarto parziale è nelle mani del Bvs che continua a martellare: si passa dall’11-17 al 17-23 con risultato mai in discussione. Al tie break il Povolaro va al giro campo in vantaggio di una sola lunghezza (8-7). A due passi dall’epilogo capitan Rivelli trascina i compagni con piglio e sicurezza. A Botton, incontenibile in questo frangente, l’onore di mettere la ciliegina sulla torta. “E’ stata una gara nella quale abbiamo sofferto in ricezione ma abbiamo compensato con una buona incisività al servizio – spiega Maurizio Ferro - inoltre siamo stati più efficaci con gli attacchi dei laterali rispetto al centro. Comunque ragazzi molto bravi perché hanno saputo tenere testa a questa valida formazione”. Due punti d’oro che proiettano il Bvs a +7 dalla zona retrocessione. Sabato 24 marzo alla Parenzo arriva la Sisley Treviso, prima della classe nonché candidata al salto di categoria in B2.

Risultati 20^ giornata:
Povolaro – Bvs 2-3
Legnaro – Venezia 1-3
Treviso – Belluno 3-1
La Piave – Casalserugo 1-3
Montorio – Verona 3-2
Miane – Thiene 1-3

Classifica:
Treviso 46, Casalserugo 45, Legnaro 38, Montorio 37, Belluno 36, Povolaro 33, Venezia 27, Verona 25, Bvs 21, Thiene 16, La Piave 14, Scorzè 11, Miane 8.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Carlino, Voce, Gazzettino e Rovigo Oggi on line del 19 marzo 2012
Inserito il 18 Mar 2012 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs Volley
sabato 17 marzo:

SERIE C MASCHILE
Povolaro Vi - Bvs Volley 2 - 3

SERIE D FEMMINILE
Bvs Volley - Stra Ve 2 - 3

TERZA DIVISIONE
Grignano - Bvs Volley 3 - 0

UNDER 13
Bvs Volley - Virtus T.Po 0 - 3

domenica 18 marzo:

TROFEO LUCE U14/16
Bvs Volley - San Pio X 0 - 3

UNDER 12
San Pio X - Bvs Volley 3 - 0

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 18 Mar 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Bvs - Stra 2-3
Girone A – 18^ giornata – settima di ritorno – Rovigo 17 marzo 2012

Bvs: prima il sogno poi l’incubo

Bvs Volley – Reschiglian Stra 2 - 3
Parziali: 25-23, 25-15, 21-25, 17-25, 9-15

Bvs Volley: Cavestro, Tovo, Biasin (k), Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato (L1), Botton, Spitaleri, Nicoli (L2), Dainese, Zurma. All. Nicoli e Zuolo.
Stra Ve: Ferrari, Borza, Fabris (k), Monetti, Velleri, Levorato, Moretti (L1), Bajardo, Scocco L., Scocco E., Dorio, Paternostro (L2). All. Lion e Checchinato.
Arbitro: Sofia Marton di Treviso.

Fallisce il poker del Bvs di coach Nicoli. Ci è andato molto vicino, ma come spesso capita chi è in vantaggio di due set e si fa raggiungere perde anche la partita. Al tie break vincono così le veneziane dello Stra cresciute alla distanza in concomitanza col calo delle atlete in gialloblù. Fulminante davvero la partenza delle rodigine che hanno espresso gioco frizzante addizionato ad una massiccia dose di grinta, poi è sopraggiunta una fase relax che le ha fatte crollare come un castello di carta. Ma andiamo per ordine. Primo set con ospiti avanti (5-8, 10-12) e locali che recuperano a quota 15 per andare in vantaggio con preciso attacco dell’opposto Barion (16-15). A seguire Tovo infila una tripletta (20-18) ma lo Stra riparte ed il parziale resta in bilico dal 20 al 23 pari. Risolve infine Barion con attacco in diagonale. Allucinante il secondo set: il Bvs parte in progressione ed infila un perentorio 11-1 con Kostecka autrice di tre aces e capitan Biasin magistrale al centro. Coach Lion opta per il cambio di palleggiatrice, dentro Ferrari per Bajardo, ma ormai il Bvs è lanciato e si distingue anche in difesa dove salva tutto il salvabile. Chiude Tovo. Il riscatto dello Stra, team tenace e paziente, arriva puntuale. Dal 9-14 al 12-17 con bordata di Borza le black and withe veneziane avanzano imperterrite mentre il Bvs dà segni di stanchezza. Capitan Fabris mette a segno l’ultimo punto del set. Decisiva la quarta frazione di gioco con entrambe le formazioni lottare strenuamente su ogni palla. Il punto a punto si sblocca sul 16 pari allorquando le ospiti effettuano il break del 16-23 sovrastando le barricate difensive gialloblù. Sempre Borza, alla fine sarà la migliore in campo, sigla il punto che spedirà tutti al quinto set. Sono gli errori a condizionare il tie break. Le squadre vanno al giro campo sul 5-8 con Bvs commettere cinque errori punto contro i due delle avversarie. La fase conclusiva della gara è tutta a favore dello Stra che archivia la serata col sigillo della Fabris. Per il Bvs da segnalare i 16 punti a testa di Barion e Tovo, i 13 di Kostecka, i10 di Biasin e gli 8 di Rocatello. “Nulla è ancora perduto per le nostra salvezza – commenta a fine gara Alberto Maria Nicoli – questa sera ci siamo complicati la vita, questo Stra a mio modo di vedere è la formazione più forte del girone, purtroppo la nostra perdita di concentrazione nei momenti chiave ha dato via libera al loro potenziale”. Tra sette giorni trasferta agevole a Mareno per il Bvs che ha ancora dodici punti a disposizione per continuare a sperare.

Risultati 18^ giornata:
Bvs – Stra 2-3
Godega – Istrana 3-1
Colombo – Ellepi 3-0
Limana – Blu Padova 3-0
Chioggia – Este 3-0
Susegana – Mareno 3-0

Classifica:
Ellepi 46, Colombo 44, Este 37, Stra 32, Chioggia 32, Susegana 28, Godega 27, Limana 26, Blu Padova 20, Bvs 19, Mareno 13, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Carlino, Voce, Gazzettino e Rovigo Oggi on line del 19 marzo 2012
Inserito il 18 Mar 2012 da bvsvolley
Presentazione gare serie C e D
In programma la settima di ritorno per le due formazioni regionali del Bvs

C maschile – 20^ giornata - gara sulla carta non facile ma i ragazzi di Ferro ci provano

Gli uomini di Maurizio Ferro sabato alle 20,30 sono ospiti del Povolaro. All’andata il Bvs venne sconfitto in casa per 3-0 (parziali: 26-28, 21-25, 20-25) ed ora cercherà un pronto riscatto visto anche il buon momento che sta attraversando. I vicentini sabato scorso hanno perso 3-1 sul campo della vice capolista Casalserugo e sono posizionati ai sesto posto della classifica in piena zona tranquillità. I gialloblù polesani, dopo il successo interno e molto importante contro il La Piave di sette giorni fa (3-1), consci di poter affrontare a viso aperto una formazione di tutto rispetto come il Povolaro cercheranno il colpo gobbo in trasferta allo scopo di ottenere altri punti utili per incrementare la comunque soddisfacente graduatoria. A disposizione del tecnico la rosa composta da Meneghin, Rivelli, Fornasiero, Borgato, Botton, Rocatello, Alberti, Rainiero, Sarto, Ravarotto, Brizzante, Raisa, Ricci e Moretto. Per il Povolaro di coach Forte in campo gli atleti Bernardi, Civiero, Poncato, Zaffonato N., Berlato, Spiller, Zaffonato S., Rauja, Ramon e Bartolomei. Classifica dopo diciannove turni: Treviso 43, Casalserugo 42, Legnaro 38, Belluno 36, Montorio 35, Povolaro 32, Verona 24, Venezia 24, Bvs 19, La Piave 14, Thiene 13, Scorzè 11, Miane 8.


Bvs D femminile – 18^ giornata - Tovo e compagne a caccia del poker

Le atlete di Alberto Maria Nicoli sabato alle 20,30 alla palestra Ipsia di Rovigo ricevono lo Stra, formazione veneziana che occupa il quarto posto della classifica. E’ una fase felice di campionato per capitan Biasin e compagnia, reduci da tre vittorie consecutive. Sabato contro il Blu Padova il Bvs seppur non giocando in maniera eccelsa ha però saputo badare alla cruda essenzialità del gioco ed al momento giusto ha saputo esser cinica e chiudere a proprio favore. All’andata finì 3-1 per lo Stra (parziali: 25-14, 25-18, 26-28, 25-16); le veneziane allenate da coach Lion nel turno precedente hanno lottato strenuamente con il Susegana perdendo la gara al tie break. Per il Bvs d’obbligo la vittoria per continuare a sperare. A disposizione del mister le atlete Cavestro, Tovo, Piva, Biasin, Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato, Spitaleri, Nicoli, Dainese e Zurma. Per lo Stra in campo le atlete Bacchin, Ferrario, Monetti, Borza, Levorato, Fabris, Dorio, Varnier, Scocco, Carron, Bajardo, Paternostro e Moretti. Classifica dopo 17 turni: Ellepi 46, Colombo 41, Este 37, Stra 30, Chioggia 29, Susegana 25, Godega 24, Limana 23, Padova 20, Bvs 18, Mareno 13, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Carlino, Voce e Gazzettino del 17 marzo 2012
Inserito il 16 Mar 2012 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
Programma gare week end

sabato 17 marzo:

SERIE C MASCHILE
Povolaro Vi - Bvs Volley ore 20,30

SERIE D FEMMINILE
Bvs Volley - Stra Ve ore 20,30

TERZA DIVISIONE
Grignano - Bvs Volley ore 17

UNDER 13
Bvs Volley - Virtus T.Po ore 17

domenica 18 marzo:

TROFEO LUCE U14/16
Bvs Volley - San Pio X ore 10,30

UNDER 12
San Pio X - Bvs Volley ore 15,30

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 16 Mar 2012 da bvsvolley
Seconda Divisione: Bvs - Stientese 0 - 3
giovedì 15 marzo 2012

ore 21 palestra scuole medie di Stanghella

BVS VOLLEY ASD - POLISPORTIVA STIENTESE 0 - 3
(11- 25, 14 - 25, 10 - 25)

Bvs: Rascacci, Onofri, Manfredini, Baiocco, Muraro, Zeminian (L), Masiero, Cappellozza, Baracco. All.: Greggio e Dilavanzo.

Pesante sconfitta interna del Bvs Volley contro la capolista Stientese. Prevedibile sulla carta questo stop per il team di Ermes Greggio, anche perché la formazione di Stanghella era senza la sua capitano Micol Zanin e con l’attacco spuntato c’era poco da fare contro le altopolesane che alla loro quindicesima partita hanno centrato la quindicesima vittoria. Al comando resta quindi la Stientese con 44 punti, al secondo posto la Fruvit S.M.Maddalena (39) e terza il Bagnolo con 38. Il Bvs perde una posizione di classifica, passa dal nono al decimo posto, in terz’ultima posizione (12 punti), scavalcata dall’Adria che ha vinto 3-1 sul fanalino di coda Ellepi Porto Viro. Prossimo (proibitivo) impegno per il Bvs giovedì 22 marzo in casa della Fruvit.

Le cose non sono andate meglio nell'ultimo turno con l' Under 13 sconfitta ad Adria (25-22, 25-15, 25-22) e nel Trofeo Luce (Under 16) sconfitta a Castelbaldo (25-10, 25-12, 25-13). Per fortuna ci ha pensato l’Under 12 a risollevare le sorti delle giovanili del Bvs: per le gialloblù di Chiara Garnieri vittoria 3-0 a San Bortolo.

Ufficio Stampa Bvs
Inserito il 15 Mar 2012 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs Volley
giovedì 8 marzo 2012:

SECONDA DIVISIONE
San Bortolo - Bvs Volley 3 - 0 angry

UNDER 12
San Bortolo - Bvs Volley 0 - 3 smile

sabato 10 marzo 2012:

UNDER 13
Adria Volley - Bvs Volley 3 - 0 crying

SERIE C MASCHILE
Bvs Volley - La Piave Tv 3 - 1 smile

SERIE D FEMMINILE
Blu Padova - Bvs Volley 1 - 3 smile


domenica 11 marzo 2012:

UNDER 14/16 TROFEO LUCE
Castelbaldo - Bvs Volley 3 - 0 angry

Terza Divisione: ha riposato

da Ufficio Stampa BVS
Inserito il 11 Mar 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Bvs - La Piave 3-1 smile
Girone B – 19^ giornata – sesta di ritorno – Rovigo 10 marzo 2012

Chi la dura la vince: Bvs premiato dalla furia agonistica di Rivelli e compagni

Bvs Volley – La Piave Tv 3 - 1
Parziali: 23-25, 25-18, 25-17, 25-23

Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Fornasiero, Borgato, Botton, Rocatello, Alberti (L1), Brizzante, Rainiero, Moretto, Raisa (L2), Ravarotto, Sarto. All. Ferro.
La Piave: Peruccon, Signorotto (k), Bogana, Moret, Targa, Bonifacio A., Bortot (L1), Bonifacio C., Busetti, Merotto, Fornasier. All. (assente); dirig. Foroni.
Arbitro: Daniela Imbevaro di Vigodarzere (Pd).

Il Bvs torna a vincere e lo fa proprio in una gara di enorme rilevanza. Il tre a uno ottenuto dagli uomini di Ferro a spese dei trevigiani del La Piave consolida la buona posizione di classifica e li allontana dalla zona rischio. E’ stata una bella partita: emozionante e ad alto tasso agonistico. Il Bvs ha fatto dell’essenzialità la sua arma vincente, di contro la robusta formazione avversaria, molto aggressiva sia al servizio che in attacco, ha però avuto il torto di commettere molti errori in fase conclusiva. “L’importante era conquistare questi tre punti – commenta mister Ferro – abbiamo giocato troppo sul filo del rasoio e rischiato più del necessario ma i ragazzi sono stati bravi a risolvere alcuni momenti delicati del match che se non gestiti bene ci potevano costare caro”. Sull’onda dell’equilibrio il primo set sino al 15 pari, a seguire il sestetto ospite prende un briciolo di vantaggio (16-18) ma subito dopo Fornasiero e Borgato rimettono le cose a posto. Botton è l’artefice del 23-22, ultimo vantaggio del locali che si fanno poi sorprendere dalla foga avversaria. Secondo set incolore del La Piave, che lascia campo libero ai rodigini che fluidi vanno al tiro al bersaglio. Di Rocatello il muro del 19-15 e di Rivelli la diagonale del 21-15; il La Piave effettua il cambio palleggiatore ma senza buon esito, si finisce con ace di Meneghin ed una palla fuori misura.
La terza frazione di gioco è la più avvincente, se non decisiva. Botton da il là per il 13-12 ed il Bvs attento e preciso arriva al 20-15 con trevigiani che chiamano il time out. Due muri consecutivi di Fornasiero raggelano gli ospiti (24-16) che riescono solo ad annullare un set ball e pasticciare al servizio. Nonostante tutto affiora un po’ di nervosismo in casa gialloblù nel quarto set. Borgato spara il colpo del 14-10 ed La Piave sostenuto dalle bordate di Merotto raggiunge il pari a quota 16. Il rischio tie break è nell’aria ma il Bvs riparte alla grande con capitan Rivelli (19-17) che oltre alle mani in attacco usa con nonchalance i piedi in difesa. L’ultimo sussulto degli ospiti è sul 20 pari con Busetti allorquando coach Ferro inserisce Brizzante al servizio e il Bvs riparte senza timore. Risolve set e partita una staffilata in diagonale di Botton che regala il sesto successo in campionato.
Tra sette giorni il Bvs va a far visita al Povolaro, formazione vicentina sesta in graduatoria.

Risultati 19^ giornata:
Bvs – La Piave 3-1
Thiene – Legnaro 0-3
Casalserugo – Povolaro 3-1
Scorzè – Treviso 0-3
Belluno – Montorio 3-0
ML Verona – Miane 3-2

Classifica:
Treviso 43, Casalserugo 42, Legnaro 38, Belluno 36, Montorio 35, Povolaro 32, Verona 24, Venezia 24, Bvs 19, La Piave 14, Thiene 13, Scorzè 11, Miane 8.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi articoli su:
Resto del Carlino
Gazzettino
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
(di lunedì 12 marzo 2012)
Inserito il 11 Mar 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Padova - Bvs 1-3 smile
Girone A – 17^ giornata – sesta di ritorno – Padova 10 marzo 2012

Bvs centra il tris ! Cade anche il Blu Padova sotto i colpi di Tovo e compagne

Blu Padova – Bvs Volley 1 - 3
Parziali: 26-28, 25-15, 20-25, 24-26

Blu Volley Padova: Sottana (k), Bellon, Masanello, Beschio, Turato, Pecorelli, Renzulli (L1), Rizzo, Piovan, Macchiavelli, Toniolo, Valente (L2). All. Ferri.
Bvs Volley: Cavestro, Tovo, Biasin (k), Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato (L1), Botton, Dainese, Spitaleri, Zurma, Nicoli (L2). All. Nicoli e Zuolo.
Arbitro: Michael Paccagnella di Campo Nogara (Vr).

Prosegue la striscia di vittorie del Bvs. A Padova le gialloblù di Alberto Maria Nicoli colgono il terzo successo consecutivo e confermano il buon momento di forma che stanno attraversando. Un tre a uno maturato “work in progress” per le rodigine che seppur non brillando per l’intero arco della gara hanno però saputo graffiare al momento opportuno; è stato finalmente scacciato lo spettro della paura di vincere che ha condizionato la prima parte della stagione. Ilaria Tovo, strepitosa la sua gara, top scorer del match dall’alto dei suoi 24 punti commenta a caldo: “E’ stato un confronto segnato da alti e bassi, ma siamo riuscite a chiudere a nostro favore entrambi i momenti cruciali di primo e quarto set. Tutto il nostro gioco è ancora ampiamente migliorabile, dobbiamo però cercare di fare meno errori. L’affiatamento del gruppo funziona e stiamo rispettando le direttive del mister”.
Il primo set è giocato punto a punto sino al 15 pari, quindi le gialloblù staccano il team locale (15-18) ma presto l’equilibrio in campo si ricompatta (24-24). Ai vantaggi il Bvs appare più lucido e concentrato. Sul 26-27 è l’opposto Barion a centrare con servizio vincente il primo obiettivo serale.
Sotto tono invece il secondo set con rodigine sottomesse alla reazione avversaria. La ricezione non dà buon esito in casa Bvs e l’attacco è spento. Si passa al terzo parziale con gialloblù che partite in difetto (20-18) agguantano il pari e vanno a chiudere grazie alle bombe al fulmicotone di Tovo. Non è però serata per il Blu Padova che ci riprova nel quarto set. Il vantaggio delle locali (21-18, 24-23) viene annullato da Biasin e compagne che una volta giunte ai vantaggi sentono odore di vittoria. E’ ancora Tovo a marcare la gara: l’alzata di Cavestro dopo una perfetta ricezione di Pregnolato consegna il quinto successo stagionale alle ragazze di Nicoli. Mancano cinque partite alla fine del campionato e per il Bvs le speranze di salvezza sono tuttora concrete. Sabato 17 marzo a Rovigo arriva lo Stra, quarta forza del campionato e reduce dalla sconfitta interno col Susegana.

Risultati 17^ giornata:
Padova – Bvs 1-3
Este – Istrana 3-0
Ellepi – Godega 3-1
Mareno – Colombo 0-3
Chioggia – Limana 1-3
Stra – Susegana 2-3

Classifica:
Ellepi 46, Colombo 41, Este 37, Stra 30, Chioggia 29, Susegana 25, Godega 24, Limana 23, Padova 20, Bvs 18, Mareno 13, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi articoli su:
Resto del Carlino
Gazzettino
Rovigo Oggi on line
Voce di Rovigo
(di lunedì 12 marzo 2012)
Inserito il 11 Mar 2012 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
sabato 10 marzo 2012:

UNDER 13
Adria Volley - Bvs Volley (Adria ore 17)

SERIE C MASCHILE
Bvs Volley - La Piave Tv (Rovigo ore 20,30 - Pal. Parenzo)

SERIE D FEMMINILE
Blu Padova - Bvs Volley (Padova ore 21)


domenica 11 marzo 2012:

UNDER 14/16 TROFEO LUCE
Castelbaldo - Bvs Volley (ore 10,30)

UNDER 12
San Bortolo - Bvs Volley 0 - 3 (giocata giovedì 8)

Terza Divisione: riposa

da Ufficio Stampa BVS
Inserito il 09 Mar 2012 da bvsvolley
Presentazione gare regionali del Bvs
SABATO 10 MARZO 2012

In programma la sesta di ritorno per le due formazioni regionali del Bvs Volley

C maschile – 19^ giornata - scontro diretto tra nona e decima della classifica

Gli uomini di Maurizio Ferro sabato alle 20,30 nella palestra Parenzo di Rovigo ospitano i trevigiani del La Piave. All’andata il Bvs subì una sconfitta per 3-0 (parziali: 27-25, 25-20, 25-23) ed ora cercherà di riscattarsi ai fini della conservazione del nono posto in classifica. Difatti il team trevigiano allenato dal Savano ha solo due punti in meno del Bvs ed una gara da recuperare contro il fanalino di coda Miane. Premesso che retrocederanno le ultime tre, per il Bvs questa gara ha certamente un valore molto importante. Se la recente sconfitta di sabato col Belluno (0-3) era una partita dalle mille difficoltà, questa è una di quelle classiche partite cosiddette “da vincere”. A disposizione del tecnico la rosa composta da Meneghin, Rivelli, Fornasiero, Borgato, Botton, Rocatello, Alberti, Rainiero, Sarto, Ravarotto, Brizzante, Raisa, Moretto e Galiazzo. Per il La Piave in campo gli atleti Signorotto, Merotto, Mogana, Bonifacio A., Bonifacio C., Bortot, Moretto, Savi, Busetti, Perrucon, Targa e Fornasier. Classifica dopo diciotto turni: Treviso 40, Casalserugo 39, Legnaro 35, Montorio 35, Belluno 33, Povolaro 32, Venezia 24, Verona 22, Bvs 16, La Piave 14, Thiene 13, Scorzè 11, Miane 7. (Miane e La Piave una gara in meno).


Bvs D femminile – 17^ giornata - a Padova a caccia del tris

Le ragazze di Alberto Nicoli giocano sabato alle 21 contro il Blu Padova. E’ un buon momento per Biasin e compagne reduci da due vittorie consecutive: tre a zero a Limana e tre a uno sabato scorso contro il Chioggia. La situazione di classifica è pur sempre traballante, nel senso che il Bvs per raggiungere la piena tranquillità dovrebbe vincerle se non tutte, almeno cinque gare delle sei restanti. Per il tecnico rodigino il motto è ora: una passo alla volta. Vincere a Padova significherebbe avvicinarsi al quart’ultimo posto e cambiare la prospettiva di classifica. Il Blu Padova di coach Bisaglia sette giorni fa ha perso tre a zero a Susegana e all’andata vinse a Rovigo col punteggio di tre uno, ma quello era un altro Bvs. A disposizione di mister Nicoli le atlete Cavestro, Tovo, Biasin, Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato, Piva, Spitaleri, Nicoli, Dainese e Zurma. Per il Padova in campo le atlete Sottana, Menegalle, Rizzo, Piovan, Toniolo, Bellon, Renzulli, Masanello, Miotto, Mottaran, Pecorelli e Valente. e Classifica dopo sedici turni: Ellepi 43, Colombo 38, Este 34, Stra 29, Chioggia 29, Godega 24, Susegana 23, Padova 20, Limana 20, Bvs 15, Mareno 13, Istrana 0.

da Ufficio Stampa BVS

leggi anche su:
Carlino 10 marzoi 2012
Gazz 10 marzo 2012
Vioce 10 marzo 2012
Inserito il 09 Mar 2012 da bvsvolley
Under 13: Lendinara - Bvs 1-2 smile
14^ giornata – Lendinara 4 marzo 2012

Il Bvs espugna Lendinara

Centro Base Lendinara - Bvs Volley 1 - 2
Parziali: 21-25, 19-25, 25-22
Lendinara: Bordon, Ganzarolli, Galvani, Ferrari, Frison, Cotta (k), Lancerotto, Marcello, Ferro, Cestarollo, Romanici, Beretta, Ponzilacqua. All.:Targa.
Bvs: Girardi, Destefani, Pistillo (k), Zanetti, Tesi, Marzolla , Gavioli, Viale A., Boscolo, Brizzante, Andreotti, Pezzolato. All.: Garnieri.
Arbitro: Silvia Boldrin.

Le ragazze di Chiara Garnieri vincono due a uno contro il Lendinara e portano a casa la terza vittoria stagionale. Le gialloblù della Tassina hanno espresso un buon gioco un po’ in tutti i fondamentali. “E’ stata una vittoria di squadra – spiega Chiara Garnieri – non solo del sestetto base, in questa occasione hanno dato il loro contributo anche le ragazze tenute più spesso in panchina”. I primi due set evidenziano da subito una sensibile supremazia ospite, condensato di una buona ricezione ed una solida presenza offensiva. Nel terzo e conclusivo set sono le atlete di casa ad essere più efficaci nelle fasi topiche del match quando invece le rodigine peccano in qualche errore di troppo. In classifica è sempre la Virtus di Taglio di Po a mantenere la vetta con 39 punti, al secondo posto il Volley Ariano con 33. Per il Bvs due punti che la proiettano all’ottavo posto (8), mentre il Lendinara è settima con 14 punti. Si torna a giocare il 10 marzo: Bvs impegnato ad Adria e Lendinara ospite del Villamarzana.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Voce di Rovigo 9 marzo 2012
Inserito il 08 Mar 2012 da bvsvolley
Seconda Divis.: San Bortolo - Bvs 3-0
14^ giornata – Rovigo 8 marzo 2012

Bvs kaputt a San Bortolo, il derby alle ragazze di coach Massaro

Polisportiva San Bortolo - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-20, 26-24, 25-17

San Bortolo: Argenta C.(k), Argenta V., Boldrin, Dall’Occo,Toffanin, Zagato, Provito (L1), Capasso, Colombo, Zanirato, Natali (L2). All.: Massaro.
Bvs: Rascacci, Zanin (k), Onofri, Manfredini, Baiocco, Muraro, Zeminian (L), Masiero, Cappellozza, Baracco. All.: Greggio e Dilavanzo.
Arbitro: Giulia Cibin.

Il Bvs si deve arrendere al San Bortolo. Il ricordo del tre a zero dell’andata a favore delle gialloblù diventa solo un pallido ricordo dopo una gara giocata senza troppa convinzione. Finisce tre a zero per il San Bortolo che risolve il decisivo finale del secondo set, chiave di volta del match. Il primo parziale vede le atlete di casa in costante vantaggio ed ospiti inseguire senza però mai agguantare le avversarie. Il secondo set resta in bilico sino al 12 pari poi il Bvs parte in tromba (13-16) e fino all’ace di Baiocco (19-23) lascia presagire una gara che avrà ancora molto da dire. In realtà le padrone di casa dal 22-24 ribaltano il punteggio: prima impattano e poi infilano due aces consecutivi con Toffanin, ex Bvs, che centra due zone di conflitto nella retroguardia opposta. Fiacca la reazione di Zanin e compagne, che nonostante una partenza lampo nella terza frazione di gioco (0-4) perdono terreno e subiscono il pari a quota 7. Coach Greggio intanto fa esordire la centrale Masiero che rileva Manfredini. Il San Bortolo prende il volo nel rush finale (18-10) e va a chiudere con Dall’Occo e Argenta V. Lapidario il commento di Ermes Greggio a fine gara: “No comment !”. Il Bvs resta fermo a 12 punti in quart’ultima posizione. Al comando sempre la Stientese con 41, a seguire Bagnolo e Fruvit con 36. Prossima gara: Bvs – Stientese.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi su:
Resto del Carlino 10 marzo 2012
Inserito il 08 Mar 2012 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs Volley
sabato 4 Marzo 2012

TERZA DIVSIONE:
BVS VOLLEY - VILLADOSE 0 - 3

SERIE D FEMMINILE:
BVS VOLLEY - ARVAS CHIOGGIA - 3 - 1

SERIE C MASCHILE:
BVS VOLLEY - DOLOMIA BELLUNO 0 - 3

UNDER 13:
LENDINARA - BVS VOLLEY 1 - 2
Inserito il 04 Mar 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Bvs - Chioggia 3-1
Girone A – 16^ giornata – quinta di ritorno – Rovigo 3 marzo 2012

Bvs vince sul Chioggia e raddoppia

Bvs Volley – Arvas Chioggia 3 - 1
Parziali: 25-17, 26-24, 22-25, 25-21

Bvs Volley: Cavestro, Tovo, Biasin (k), Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato (L1), Piva, Botton, Nicoli (L2), Spitaleri. All. Nicoli e Zuolo.
Arvas Chioggia: Boscolo G.(k), Boscolo C., Romanato, Penzo, Buzzo, Raule, Ferro S.(L), Ferro A., Boscolo U., Fabris. All. Marangon.
Arbitro: Davide Gramenzi di Padova.

Sei punti in due partite che danno fiducia. Il Bvs centra la seconda vittoria consecutiva ed abbandona il penultimo posto della graduatoria. Un tre a uno sul Chioggia maturato grazie ad un’attenta condotta di gioco, limitazione degli errori ed una notevole prova di carattere che fa ben sperare per la coda del campionato. E’ ancora troppo presto per fare i conti ma se continua così, anche nelle prossime gare, le ragazze di Nicoli potranno ritrovare giuste e concrete soddisfazioni.
La cronaca. Primo set: si sblocca sull’8 pari, il Bvs arriva sul 17-12 costringendo coach Marangon a chiamare il time out; Rocatello infila una prodigiosa tripletta (24-16), c’è appena il tempo per un punto dell’ex Bvs Cristina Boscolo ma al servizio una delle compagne butta in rete il pallone. Secondo set: è la centrale Romanato, ex Pallavolo Rovigo, a mettersi in luce con le sue fast (1-6), le gialloblù sono un po’ in difficoltà ma piano piano recuperano. Arrivate al 19 pari le ragazze di Nicoli giocano punto a punto sino a quota 24 poi Tovo e Piva (battuta vincente) mettono la firma per il 2-0. Terzo set: il Chioggia non demorde e riparte a testa bassa (7-14), ai box Nicoli scuote le sue girls, Barion è l’autrice del pareggio (16-16); il confronto si infiamma, ritmo alto e gara ben giocata. Penzo e Romanato spezzano gli equilibri nel finale a favore delle ospiti. Quarto set: le rodigine vogliono chiudere e si vede. Una progressione con poche sbavature: 8-4 (parallela di capitan Biasin), 20-17 (Barion in diagonale), 23-18 (bordata di Tovo). Chiude il match uno splendido attacco di Rocatello. Eccolo il Bvs che ti aspetti di vedere: grintoso e accorto. Da segnalare i 17 punti di Barion (top scorer del match), a ruota Tovo (15) e Kostecka (11). Ha funzionato a dovere l’utilizzo alternato dei due liberi (Pregnolato e Nicoli) mentre la regia di Cavestro è risultata fluida ed efficace. Il Bvs balza al decimo posto scavalcando il Mareno, sconfitto a Godega. Tra sette giorni il Bvs è ospite del Blu Padova, cinque punti avanti, le gialloblù punteranno al tris.

Risultati 16^ giornata:
Bvs – Chioggia 3-1
Istrana Tv - Ellepi P.Viro 0-3
Godega Tv - Mareno Tv 3-0
Colombo Pd - Stra Ve 3-0
Limana - Este 2-3
Susegana Pd - Blu Padova 3-0

Classifica:
Ellepi 43, Colombo 38, Este 34, Stra 29, Chioggia 29, Godega 24, Susegana 23, Padova 20, Limana 20, Bvs 15, Mareno 13, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Rovigo Oggi 4 marzo 2012
Gazzettino 5 marzo 2012
Resto del Carlino 5 marzo 2012
Voce di Rovigo 5 marzo 2012
Inserito il 04 Mar 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Bvs - Belluno 0-3
Girone B – 18^ giornata – quinta di ritorno – Rovigo 3 marzo 2012

Bvs opaco ed il Belluno non perdona

Bvs Volley – Dolomia Belluno 0 - 3
Parziali: 17-25, 17-25, 26-28

Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Fornasiero, Borgato, Botton, Rocatello, Alberti (L1), Rainiero, Sarto, Ravarotto, Brizzante, Ricci, Raisa (L2). All. Ferro.
Belluno: Savaris (k), Dalla Vedova, Bernard, Fabris, Dal Pont, Pat, Marchi (L1), Savio, Donadel, Marcvon, Da Rold (L2). All. Pavei.
Arbitro: Valentino Gianni di Treviso.

E’ un Bvs appannato quello che ha affrontato il Dolomia Belluno sceso a Rovigo per far cassa. Gli ospiti non hanno fatto regalie ed hanno mantenuto fede alla loro fama di squadra robusta e quadrata ottenendo un risoluto tre a zero. Decisivo il terzo set con gialloblù vicini alla conquista del parziale.
Partono bene gli uomini di Ferro nel primo round (12-11) ma il Belluno cresce alla distanza (15-20). Il mister opta allora per alcuni cambi: Rainiero per Botton, Sarto per Meneghin, Ravarotto per Borgato. Ad ogni modo il sestetto ospite non fa una piega, solido in difesa e massiccio in attacco: realizza Fabris per il 17-25. Che il Bvs non sia così prorompente come in altre occasioni lo si capisce anche dal secondo set: momenti di furia agonistica alternati a parti di evidente distrazione. I gialloblù come nel set precedente sono avanti (10-9) ma perdono via via smalto e i potenti attacchi della coppia di centrali bellunesi alzano le quotazioni del Dolomia (12-18). Sul finire arrivano gli attacchi in banda di Pat (14-20); la difesa rodigina, seppur ottimamente sostenuta da Alberti, fa quel che può ma in fase offensiva il Bvs è poco ficcante, proprio una parallela fuori misura regala il set agli avversari. I gialloblù tornano alla carica nella terza frazione di gioco (16-14), ci sono tutte le prospettive per fare bene e rientrare in gara. Rocatello sigla il punto del 19-15, Botton quello del 20-15, intanto coach Pavei rimette in campo il regista titolare: capitan Savaris. L’opposto Borgato su appoggio di Meneghin dà l’ennesimo sussulto al Bvs (22-20) ma risbuca fuori il Dolomia con il centrale Bernard davvero inarrestabile (22-24). Capitan Rivelli ci mette una pezza annullando il primo match ball agli ospiti e Dalla Vedova spara fuori il successivo. Ai vantaggi è un pallonetto di
Fabris a decretare la fine delle ostilità. “I ragazzi oggi erano troppo nervosi – commenta Maurizio Ferro – contro queste squadre tecnicamente e fisicamente attrezzate ogni piccola nostra indecisione ci costa cara”. Tra sette giorni, sempre in casa, sfida molto importante per il Bvs che ospita il La Piave, diretta rivale per l’attuale zona di centro - bassa classifica.

Risultati 18^ giornata:
Bvs – Belluno 0-3
La Piave Tv - Miane Tv (si gioca domenica 4 marzo ore 20)
Legnaro - Verona 3-2
Montorio Vr - Thiene Vi 3-0
Sisley Tv - Cus Venezia 3-1
Povolaro Vi - Scorzè Ve 3-1

Classifica:
Treviso 40, Casalserugo 39, Legnaro 35, Montorio 35, Belluno 33, Povolaro 32, Venezia 24, Verona 22, Bvs 16, La Piave 14, Thiene 13, Scorzè 11, Miane 7.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Rovigo Oggi 4 marzo 2012
Gazzettino 5 marzo 2012
Resto del Carlino 5 marzo 2012
Voce di Rovigo 5 marzo 2012
Inserito il 04 Mar 2012 da bvsvolley
Programma gare week end squadre Bvs
Gare in programma sabato 3 marzo 2012:

ore 17 BVS VOLLEY - VILLADOSE Palestra Tassina Rovigo TERZA DIV.
ore 18 BVS VOLLEY - ARVASA CHIOGGIA Palestra Ipsia Rovigo D FEMM.
ore 20,30 BVS VOLLEY - BELLUNO Palestra Parenzo Rovigo C MASCH.

smile
Inserito il 02 Mar 2012 da bvsvolley
Presentazione gare regionali del Bvs
In programma la quinta di ritorno per le due formazioni regionali

Bvs C maschile – 18^ giornata - vincere sul Belluno per ripartire alla grande

Gli uomini di Maurizio Ferro sabato alle 20,30 affrontano il Belluno, quinta forza del girone B, che all’andata rifilò un tre a zero ai gialloblù (parziali: 25-18, 25-23, 25-22) e che sette giorni fa ha vinto al tie break contro il Povolaro. Sabato scorso quinto set anche per il Bvs, caduto nel finale dopo una gara dominata largamente nella prima parte. La partita di Scorzè è servita ai rodigini per capire di non abbassare mai la guardia e a non sottovalutare nessuna avversaria. Il Belluno parrebbe non aver più molto da chiedere a questo campionato, la buona posizione di classifica ed i 9 punti dalla vetta fanno presagire un team solido ma decisamente tranquillo. Ad ogni modo il sestetto di Ferro punterà ad una vittoria che la possa far tornare quella squadra a tutto tondo delle cinque vittorie consecutive, ciò per consolidare la posizione di classifica lontano dalla zona rossa. A disposizione del tecnico la rosa composta da Meneghin, Rivelli, Fornasiero, Borgato, Botton, Brizzante, Alberti, Rainiero, Sarto, Raisa, Ravarotto, Galiazzo e Rocatello. Per il Belluno di coach Pavei in campo gli atleti Dalla Vedova, Bernard, Fabris, Reolon, Pavan, Marchi, Darold , Marchi, Savio, Pat e Dal Pont. Classifica dopo diciassette turni: Casalserugo 39, Treviso 37, Legnaro 33, Montorio 32, Belluno 30, Povolaro 29, Venezia 24, Verona 21, Bvs 16, La Piave 14, Thiene 13, Scorzè 11, Miane 7.


Bvs D femminile – 16^ giornata - dopo il successo di Limana le gialloblù tenteranno il bis

Le ragazze di Alberto Nicoli giocano sabato alle 18 contro l’Arvas Chioggia, quarta della graduatoria a pari merito con lo Stra. Una gara sulla carta non facile per il Bvs che però il successo di Limana ha rinvigorito nel morale. Difatti le gialloblù sembra abbiano trovato l’assetto giusto, anche se tardi, per poter esprimere le loro potenzialità a partire dalla schiacciatrice Tovo che sabato ha totalizzato ben 17 punti nello scoutman di Michele Zuolo. Il Chioggia vinse all’andata per tre a zero (Parziali: 25-21, 25-18, 25-21) ed è reduce da una bella vittoria sull’inossidabile Susegana. Tra le file del Chioggia l’ex Bvs Cristina Boscolo che avrà così modo di salutare e confrontarsi con le sue ex compagne. A disposizione di mister Nicoli le atlete Cavestro, Tovo, Biasin , Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato , Piva, Dainese, Spitaleri, Nicoli e Zurma. Per il Chioggia allenato da Marangon le atlete Boscolo C., Boscolo G., Boscolo U., Buzzo, Fabris, Ferro A., Mantovan, Nalin, Ferro S., Nordio e Romanato. Classifica dopo quindici turni: Ellepi 40, Colombo 35, Este 32, Stra 29, Chioggia 29, Godega 21, Susegana 20, Padova 20, Limana 19, Mareno 13, Bvs 12, Istrana 0.

Ufficio Stampa Bvs
Inserito il 02 Mar 2012 da bvsvolley
Seconda Div.: Bvs - Ellepi 3-2 smile
Ufficio Stampa BVS Volley 2011/2012
Tredicesima giornata – Stanghella (Pd) 1 Marzo 2012

Bvs la spunta al foto finish !

Bvs Volley – Ellepi San Giusto P.Viro 3-2
Parziali: 25-22, 24-26, 25-15, 24-26, 15-13

Bvs: Rascacci, Zanin, Onofri, Manfredini, Muraro, Baracco, Zeminian (L), Cappellozza, Masiero. All: Greggio e Dilavanzo.
Ellepi: Bergamin, Boscolo, Guarnieri, Mancin, Ordan, Pezzolato J., Cecchetto (L1), Pregnolato V.,Pregnolato Y.,, Volante, Zamara, Pezzolato A. (L2). All. Viviani.
Arbitro: Claudio Fabiano.

Tie break all’andata e tie break al ritorno. A farla franca questa volta è il Bvs di Ermes Greggio che sul filo di lana strappa il successo sulle ragazze dell’Ellepi. Gara all’insegna dell’equilibrio più smaccato, non tanto per un confronto giocato punto a punto, piuttosto per un susseguirsi di cali di tensione ed interminabili serie di errori o da una parte o dall’altra. Il primo set vede il team ospite condurre 6-14 e piano piano perdere terreno nei confronti delle gialloblù che a quota 19 acciuffano il pareggio che si trascina sino al 22-22; il Bvs effettua l’allungo decisivo con punti di Rascacci, Muraro e Baracco. Capitan Zanin e compagne partono di slancio nel secondo parziale e vanno sul 18-11. Sembra fatta ma le atlete di coach Viviani recuperano e una volta raggiunte le avversarie (22-22) sferrano l’attacco che le porterà al pareggio nel conto set. A seguire una terza frazione, l’unica, con locali padrone della situazione. Gli equilibri in campo tornano a farsi sentire negli ultimi due set della serata, entrambi giocati a chi sbaglia meno e risolti all’ultimo respiro: il quarto ai vantaggi dall’Ellepi ed il quinto (15-13) dal Bvs che centra così la quarta vittoria in campionato. In graduatoria troviamo la Stientese al comando (38), al secondo posto a pari merito Bagnolo e Fruvit (33), Bvs è nona con 12 punti mentre l’ Ellepi ultima con 6.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 01 Mar 2012 da bvsvolley
Terza Div.: San Marco - Bvs 1-3
Girone B – decima giornata – Cavarzere (Ve) 25 febbraio 2012

Il Bvs Volley trionfa col San Marco

Pallavolo San Marco – Bvs Volley 1 – 3
Parziali: 19-25, 25-13, 21-25, 18-25

San Marco: Bello, Berto, Finotto, Gobbi, Korb, Massaro, Menotti, Pavan, Siviero, Tommasi, Vettorello (k), Donà (L). Allenatore: Martina Tezzon.
Bvs Volley: Bazzo, Kostecka, Lavezzo (k), Parini, Pellielo, Pizzo, Roccatello, Sisto, Stefani, Pirocchi (L). Allenatore: Federico Grigolato.
Arbitro: Graziano Doni.

Seconda vittoria in campionato per il Bvs di Terza Divisione di Federico Grigolato che grazie a questo successo esterno agguanta proprio il San Marco al quinto posto della classifica a quota 8.
Un tre a uno maturato a favore del Bvs in virtù di una condotta di gara eccellente salvo qualche fase di appannamento. L’inizio del primo set è giocato punto a punto, poi il Bvs allunga deciso (5-13) e mantiene a distanza il team locale sino al termine; in evidenza in questo frangente Kostecka che in attacco è ben servita dalla regista Roccatello. Il San Marco reagisce nel secondo parziale: piccolo sussulto del Bvs con l’entrata di Pizzo, ma nonostante i cambi il sestetto rodigino rimane inchiodato a 13 e Vettorello e compagne conquistano meritatamente il set. Al rientro in campo le gialloblù riprendono a giocare in modo corale e la gara procede in equilibrio fino al 13-10 con grandi difese delle ragazze della Tezzon, ma è grazie al turno in servizio di Parini, alla fine migliore in campo, che il Bvs allunga per il 13-17. Ricezioni e difese di Pirocchi, Bazzo e Lavezzo permettono di costruire attacchi vincenti e di mantenere le distanze fino a chiudere il set con splendido attacco dal centro di Sisto. Nel quarto parziale, l’entrata in cabina di regia di Stefani per Roccatello (3-5) dà nuove energie alle ospiti, ma grazie a un buon servizio il San Marco resta incollato al Bvs fino al 15 pari. Kostecka comincia a pagare gli alti ritmi sostenuti con qualche errore di troppo: dentro al suo posto al servizio Pellielo che con due aces e un terzo servizio insidioso riporta avanti il Bvs (15-18).
Punti finali molto concitati ed ancora sotto le padrone di casa (17-19); a seguire sei turni in battuta di Bazzo poi fermata da un preciso attacco avversario per il 18-24. Chiude la gara un deciso mani-fuori di Parini da posto quattro. Nel prossimo turno il Bvs gioca in casa contro il Crg Villadose mentre il San Marco è ospite del Gs Commenda. Al comando sempre il San Bortolo con 28 punti.

Risultati della decima giornata:
San Bortolo – Papozze 3-0
Villadose – Lendinara 0-3
San Marco – Bvs 1-3
Commenda - Vilcos 0-3

Classifica girone B:
Grignano San Bortolo 28, Lendinara 26, Vilcos 24, Villadose 15, Commenda 8, San Marco 8, Bvs 8, Papozze 3.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Rovigo Oggi del 28 feb 2012
Voce di Rovigo del 28 feb 2012
Gazzettino del 28 feb 2012
Inserito il 27 Feb 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Limana - Bvs 0-3
Girone A – 15^ giornata – quarta di ritorno – Limana (Bl) 25 febbraio 2012

Bvs supersonico liquida il Limana in tre set

Limana - Bvs Volley 0 - 3
Parziali: 25-27, 16-25, 22-25

Limana: Dalla Cors, Dalmas (k), Dall’o Y., Perenzin, Brandalise, Dal Molin V., Doni (L1), De Col, Reolon, Tacca, Dal Molin G., Fagherazzi, Scarton (L2).All. Dall’o A.
Bvs Volley: Cavestro, Tovo, Biasin (k), Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato (L), Piva, Botton, Dainese. All. Nicoli e Zuolo.
Arbitro: Ivan Tedesco di Treviso.

Eccolo il Bvs che non ti aspetti. Splendida la vittoria per tre a zero delle ragazze di Nicoli sul campo del Limana che all’andata si impose con lo stesso punteggio in quel di Rovigo. Tovo finalmente scatenata e formato bombardiera, top scorer del match, mette a segno la bellezza di 17 punti. Ma non di solo Tovo gioca il Bvs. La cronica debolezza fautrice degli errori punto è stata messa per una volta in naftalina e lo spettro da panico di fine set è stato debellato grazie ad una condotta di gara accorta, una ritrovata tenacia ed una concreta essenzialità. E già dal primo set i colori gialloblù svettano alti grazie ad un costante vantaggio mantenuto per gran parte della frazione di gioco. La classica debacle è nell’aria, difatti il Limana acciuffa le rodigine sul 25 pari ma Biasin e compagne questa volta non si fanno fregare e chiudono il prolungamento ai vantaggi a proprio favore. Il secondo set vede ancora il sestetto base gialloblù scendere in campo con Cavestro in regia, Barion in diagonale, Tovo e Rocatello laterali, Kostecka e Biasin centrali, libero Pregnolato. Molto più agevole questo parziale per le atlete di Nicoli che lasciano sui blocchi di partenza le avversarie che arrancano di fronte alla furia agonistica delle rodigine. Il Limana ritorna in partita dal terzo set, questa volta è il Bvs a dover rincorrere e sempre sotto di tre quattro punti, ma non rassegnata ad un pronto recupero. Sul finale di set entra in campo Piva che dà il suo prezioso contributo per convertire in vittoria la pesante trasferta ai piedi delle Dolomiti. Raggiunto il 20 pari il Bvs non lascia scampo alla difesa bellunese martoriata dalle bordate di Tovo e colleghe. Le gialloblù raggiungono i 12 punti in classifica ma non abbandonano il penultimo posto in quanto devono fare i conti con la contemporanea vittoria del Mareno contro il fanalino di coda Istrana. Sabato a Rovigo scende l’Arvas Chioggia, quarta della graduatoria e vittoriosa sul Susegana.

Risultati 15^ giornata:
Limana - Bvs 0-3
Este – Ellepi 3-0
Mareno – Istrana 3-0
Stra – Godega 3-0
Blu Pd – Colombo 0-3
Chioggia – Susegana 3-0

Classifica:
Ellepi 40, Colombo 35, Este 32, Stra 29, Chioggia 29, Godega 21, Susegana 20, Padova 20, Limana 19, Mareno 13, Bvs 12, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Rovigo Oggi 26 feb 2012
Gazzettino 27 feb 2012
Resto del Carlino 27 feb 2012
Voce di Rovigo 27 feb 2012
Inserito il 26 Feb 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Scorzè - Bvs 3-2
Girone B – 17^ giornata – quarta di ritorno – Scorzè (Ve) 25 febbraio 2012

Bvs buona partenza poi il crollo

Sport Studio Scorzè - Bvs Volley 3 - 2
Parziali: 13-25, 14-25, 25-17, 25-23, 15-12

Scorzè Ve: Volpato (k), Disini, Guarise, Mardignon, Targhetta, Castellaro, Miazzo, Rigo, Zocchi, Bortolotto. All. (assente).
Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Fornasiero, Borgato, Botton, Brizzante, Alberti (L1), Rainiero, Sarto, Raisa (L2), Rocatello, Galiazzo, Moretto. All. Ferro.
Arbitro: Giovanni Mazzuccato di Padova.

Il Bvs fa e disfa. A Scorzè i ragazzi di Ferro dopo un avvio al fulmicotone tornano a casa con una sconfitta al tie break. Cosa è successo? Ce lo spiega il coach: “Abbiamo peccato tutti di presunzione, ci siano illusi di portare a casa tre punti facili. Il rilassamento ha favorito gli avversari che sono cresciuti alla distanza. Siamo rientrati in partita dopo l’inconcludente set centrale ma una serie di circostanze nonché di banali errori non ci ha permesso di riprendere in mano la situazione”.
I rodigini scendono il campo con Meneghin in regia, Borgato opposto, Brizzante e Fornasiero al centro, Rivelli e Botton in banda, Alberti libero. Senza patemi il primo set con Bvs padrone del campo e team locale succube e poco incisivo. Stesso il copione nel secondo parziale con Bvs sempre avanti e mister Ferro approfittare per far giocare anche giocatori tenuti sino a quel momento in panchina. Doccia fredda invece per i gialloblù all’inizio della terza frazione di gioco, con Scorzè, privo di allenatore in campo e diretto da capitan Volpato, portarsi sul 5-1 ed in seguito sul 14-10. Rivelli e compagni tentano un inutile quanto affannoso tentativo di agganciare i veneziani. Chiave di volta il quarto set, con Scorzè gasato e prorompente, e Bvs troppo nervoso all’avvio. Nonostante tutto i rodigini danno sfondo alla loro proverbiale grinta ed a quota 23 raggiungono il pari. Sono però due errori, un attacco fuori ed un’invasione, a regalare il tie break allo Scorzè. Sull’onda dell’entusiasmo i locali vanno al giro campo del quinto set avanti per 8-4; il Bvs che intanto ha fatto entrare Rocatello, si avvicina minaccioso (9-8 e 13-12) ma senza pigliare gli avversari che lanciati vanno a chiudere. In testa passa al comando il Casalserugo che vince il big match contro il Treviso; in coda restano a secco il La Piave, sconfitto, ed il Thiene che ha osservato un turno di riposo. Tra sette giorni arriva a Rovigo il solido Belluno, reduce da un tie break vittorioso sul Povolaro.

Risultati 17^ giornata:
Scorzè – Bvs 3-2
Miane – Legnaro 0-3
Verona – La Piave 3-1
Venezia – Montorio 2-3
Casalserugo – Treviso 3-1
Belluno – Povolaro 3-2

Classifica:
Casalserugo 39, Treviso 37, Legnaro 33, Montorio 32, Belluno 30, Povolaro 29, Venezia 24, Verona 21, Bvs 16, La Piave 14, Thiene 13, Scorzè 11, Miane 7.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Rovigo Oggi 26 feb 2012
Gazzettino 27 feb 2012
Resto del Carlino 27 feb 2012
Voce di Rovigo 27 feb 2012
Inserito il 26 Feb 2012 da bvsvolley
Aggiornamento risultati squadre BVS
sabato 25:

UNDER 13: BVS VOLLEY - PALLAVOLO OCCHIOBELLO 0 -3

TERZA DIVISIONE: SAN MARCO CAVARZERE - BVS VOLLEY 1 - 3

SERIE C MASCHILE: SPORT STUDIO SCORZE' - BVS VOLLEY 3 - 2

SERIE D FEMMINILE: LIMANA BELLUNO - BVS VOLLEY 0 - 3

domenica 26:

UNDER 12: VILCOS VG - BVS VOLLEY 3 - 0

da Ufficio Stampa BVS
Inserito il 25 Feb 2012 da bvsvolley
Dimissioni di Nicola Chinaglia
lettera trasmessa ai giornali da N.C.

tratto dal Gazzettino di Rovigo di Sabato 25 Febbraio 2012

Chinaglia lascia la presidenza del Bvs a Chiara Zangirolami

(m.s.) Dopo 11 anni vissuti da presidente del Bvs Volley è arrivata giovedì sera la sofferta decisione da parte di Nicola Chinaglia di abbandonare il sodalizio da lui stesso creato nel 2001. «Le mie dimissioni sono irrevocabili in quanto motivi di lavoro mi impediscono nel proseguire con lo stesso impegno e passione nella veste di presidente - spiega Chinaglia - Il nuovo lavoro non mi ha più permesso di dedicare anima e corpo a questa società come avrei voluto». Nicola Chinaglia spiega: «Ho deciso quindi di passare il testimone a Chiara Zangirolami. I successi ottenuti in passato non sono stati solo sportivi ma anche umani. I miei successori sapranno senza dubbio condurre questa realtà sportiva basata sul settore giovanile verso nuovi traguardi».
Inserito il 25 Feb 2012 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
sabato 25:

UNDER 13: BVS VOLLEY - PALLAVOLO OCCHIOBELLO ore 17

TERZA DIVISIONE: SAN MARCO CAVARZERE - BVS VOLLEY ore 18

SERIE C MASCHILE: SPORT STUDIO SCORZE' - BVS VOLLEY ore 18,30

SERIE D FEMMINILE: LIMANA BELLUNO - BVS VOLLEY ore 20,30

domenica 26:

UNDER 12: VILCOS VG - BVS VOLLEY ore 15,30

da Ufficio Stampa BVS
Inserito il 24 Feb 2012 da bvsvolley
Presentazione gare serie C e D
Sabato 25 febbraio 2012:

in programma la quarta di ritorno per le due formazioni regionali del Bvs

Bvs C maschile – 17^ giornata

Gli uomini di Maurizio Ferro alle 18,30 sono ospiti dello Sport Studio Scorzè, la compagine veneziana sette giorni fa ha perso tre a zero con Belluno ed in classifica si trova al penultimo posto con 9 punti. Rivelli e compagni sono reduci dal preventivato stop interno col Casalserugo, seconda della classe, e tenteranno di ripartire con un’altra serie positiva che li stabilizzi nella tranquilla zona di metà classifica. All’andata un Bvs ancora in fase di rodaggio subì una sconfitta interna per tre a uno e quindi tenterà in tutti i modi di rifarsi portando a casa tre punti attualmente alla portata. A disposizione di Ferro la rosa composta da Meneghin, Rivelli, Fornasiero, Borgato, Botton, Brizzante, Alberti, Rainiero, Sarto, Raisa, Ravarotto, Galiazzo e Moretto. Ancora incerta la presenza del centrale Rocatello, in fase di recupero dopo l’ infortunio subito a Venezia al quindicesimo turno. In campo per lo Scorzè di coach Grando gli atleti Volpato, Disini, Rizzante, Guarise, Mardignon, Targhetta, Miazzo, Castellaro, Rigo, Zocchi e Bortolotto. Classifica dopo sedici turni: Treviso 37, Casalserugo 36, Legnaro 30, Montorio 30, Povolaro 28, Belluno 28, Venezia 23, Verona 18, Bvs 15, La Piave 14, Thiene 13, Scorzè 9, Miane 7.

Bvs D femminile – 15^ giornata

Le ragazze di Alberto Nicoli giocano alle 20,30 in quel di Limana di una partita non certo facile. All’andata le bellunesi espugnarono Rovigo per tre a zero e cercheranno naturalmente di fare il bis; nel turno scorso il Limana ha superato al tie break a Susegana mentre il Bvs anch’esso impegnato sino al quinto set ha ceduto la vittoria all’Este. Biasin e compagne partono decisamente sfavorite ma le buone cose viste contro Este potrebbero dare i frutti proprio in queste gare ritenute alla vigilia impossibili. A disposi zione del tecnico le atlete Cavestro, Tovo, Biasin , Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato , Dainese, Spitaleri,Nicoli e Zurma. Per il Limana allenato da Dall’o, a referto le atlete Dalla Cors, Dalmas, Perenzin, Brandalise, Dal Molin, Doni, Dinca, De Col, Reolon, Tacca e Scarton Classifica dopo quattordici turni Ellepi 40, Colombo 32, Este 29, Stra 26, Chioggia 26, Godega 21, Susegana 20, Padova 20, Limana 19, Mareno 10, Bvs 9, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 24 Feb 2012 da bvsvolley
Seconda Div.: Bagnolo - Bvs 3-0 angry
ore 21 a Bagnolo di Po

VOLLEY BAGNOLO - BVS VOLLEY 3 - 0 (25 -17, 25 -22, 25 -16)

prima di ritorno


andata :
Stanghella (Pd) 10 novembre 2011
Bvs Volley – Volley Bagnolo di Po 1 - 3
Parziali: 25-19, 21-25, 23-25, 20-25
Bvs Volley: Zanin (k), Rascacci, Baiocco, Muraro, Tzounos, Zurma, Zeminian (L), Baracco, Manfredini, Onofri, Cappellozza. All. Greggio e Dilavanzo.
Arbitro: Giulia Cibin.
Inserito il 23 Feb 2012 da bvsvolley
Under 13: VB Polesella - BVS 1-2 smile
Dodicesima giornata - Polesella 19 febbraio 2012

Bvs Volley:colpo grosso a Polesella

Volley Ball Polesella - Bvs Volley 1 - 2
Parziali: 18-25, 19-25, 25-22

Polesella: Brajato, Breda, Ghiraldini, Munerati, Perrone (k), Rigoni, Sandali, Saretto, Devastano, Zamboni. All.: Brajato.
Bvs: Zanetti, Girardi, De Stefani, Pashah, Borghetto, Marzolla, Bolognese, Boscolo, Brizzante, Pezzolato, Viale (k), Andreotti. All.: Garnieri.
Arbitro: Stefano Colla.

Le ragazze di Chiara Garnieri tornano da Polesella con una bella vittoria per due a uno ottenuta grazie ad una gara accorta e ben giocata. Confronto molto equilibrato ma con le gialloblù rodigine più concrete in fase realizzativa. Le padrone di casa, non troppo brillanti in ricezione, pagano lo scotto nei primi due set. Il terzo parziale è invece ad appannaggio delle ragazze di coach Brajato che si dimostrano più attente e meno fallose, sia in difesa che in fase offensiva, nelle fasi finali del match. Migliori in campo : Perrone per il Polesella; Brizzante e Marzolla per il Bvs. In classifica sempre la Virtus di Taglio di Po al comando con 33 punti, al secondo posto il Mondo Sport Polesella con 28 punti. Il Bvs grazie a questo successo esterno balza all’ottavo posto con punti 6 scavalcando l’ Adria (5). Sabato 25 febbraio il Bvs gioca in casa (Tassina di Rovigo ore 17) contro il fanalino di coda Occhiobello.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi su:
Voce 24 feb 2012
Gazz 24 feb 2012
Carlino 24 feb 2012
Inserito il 23 Feb 2012 da bvsvolley
Seconda Divisione: Bvs - Scardovari 1-3
Recupero decima giornata – Stanghella (Pd) 16 febbraio 2012

Buona partenza del Bvs poi il tracollo

Bvs Volley – Volley Scardovari 1 - 3
Parziali: 25-21, 25-27, 18-25, 19-25

Bvs: Rascacci, Zanin, Onofri, Manfredini, Muraro, Baiocco, Zemignan, Baracco, Cappellozza, Masiero, Dal Fiume. All: Greggio e Dilavanzo.
Scardovari: Banin, Bonandin, Bornioni, Boscolo, Broggio, Doni, Girello, Laurenti, Marangon F., Marangon M., Travaglia, Zaninello. All. Bonandin.
Arbitro: Ileana Migliorini.

Il Bvs non passa con lo Scardovari. Il recupero di Seconda Divisione termina con la sconfitta interna per tre a uno delle ragazze di Greggio e Dilavanzo che nonostante il buon inizio gara perdono mordente nel prosieguo del confronto. Il primo set è favorevole alle gialloblù locali che si portano sul 15-10 costringendo le avversarie al time out; capitan Zanin è decisiva nel finale del parziale: sua la bordata del 23-20 e la conclusiva del 25-21 con pallonetto che sorprende la difesa deltina. Avvincente se non decisivo il secondo parziale. Sotto 2-6 e 5-13 il Bvs agguanta lo Scardovari a quota 22 grazie agli attacchi di Baiocco sugli ottimi suggerimenti di Rascacci. Sul 25-24 le gialloblù pasticciano e le atlete di coach Bonandin non sprecano le due occasioni successive. Sull’uno pari la gara va avanti con le ospiti più determinate a fare risultato e locali troppo fallose e poco incisive in attacco. Terzo e quarto set arridono così allo Scardovari che, sostenuto da una buona difesa, mette in tasca una preziosa vittoria che le fa risalire a 17 punti in classifica mentre il Bvs resta fermo a 10. Il 23 febbraio inizia il girone di ritorno: Bvs a Bagnolo.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi su:
Voce del 18 feb 2012
Gazz del 18 feb 2012
Inserito il 17 Feb 2012 da bvsvolley
Under 12 e 13: un bacio e una sberla laughing
sabato 11 feb 2012

UNDER 12:

BVS - SAN BORTOLO 3 - 0



domenica 12 feb 2012

UNDER 13:

BVS - MONDO SPORT POLESELLA 0 - 3
Inserito il 13 Feb 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Bvs - Casalserugo 1-3
Girone B – 16^ giornata
terza di ritorno - Rovigo 11 febbraio 2012

Bvs non ferma la corsa del Casalserugo

Bvs Volley – Casalserugo Pd 1 - 3
Parziali: 20-25, 25-21, 18-25, 15-25

Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Fornasiero, Borgato, Botton, Brizzante, Alberti (L1), Rainiero, Sarto, Raisa (L2), Ravarotto, Galiazzo, Moretto. All. Ferro.
Casalserugo: Marchiori (k), Voltolina, Barison, Basso, Battistini, Meoni, Benvegnù (L1), Mazzetto, Panizzolo, De Paoli, Cesaro, Levorato, De Zani (L2). All. Pipinato.
Arbitro: Giovanni Quaia di Casale sul Sile (Tv).

Il Bvs perde tre a uno in casa col Casalserugo ed interrompe la lunga serie positiva. Rivelli e compagni, nonostante la sconfitta, hanno confermato il buon momento di forma e salvo una lieve flessione nel finale non si sono risparmiati lottando alla pari contro il sestetto padovano. Resta a distanza la zona retrocessione con tutte le ultime sei della classifica che non sono andate a punto.
La cronaca. Gli ospiti mantengono un lieve ma fondamentale vantaggio per tutto il primo set che amministrano nel migliore dei modi. Al contrario il secondo set evidenzia un Bvs volitivo e tenace. Fornasiero centra il punto del 13-10 mentre capitan Rivelli buca la difesa avversaria per il 14-11. Appare spento il Casalserugo che cede sotto gli attacchi di Borgato sugli ottimi suggerimenti di Meneghin. Sotto 3-7 nel terzo parziale, il Bvs recupera ed impatta a quota 11. Nelle retrovie Alberti orchestra con abilità difesa e ricezione ed il set viaggia in bilico sino al 17-17. Salgono poi in cattedra Voltolina e compagni (17-22) ed il team rodigino allenta la presa ed è costretto a mollare.
L’ennesimo siluro di Voltolina (4-11) decreta un po’ la fine delle ostilità, il Bvs esce un poco alla volta dal match e coach Pipinato approfitta per far entrare anche le seconde linee. Anche Maurizio Ferro dà spazio a Raisa per Alberti, Rainiero per Botton e Sarto per Meneghin. “Sapevamo che questa gara sulla carta non era per niente facile– spiega mister Ferro – il Casalserugo è una formazione attrezzata per il salto di categoria ed anche loro come noi provenivano da cinque vittorie consecutive . I ragazzi sono comunque rimasti in partita per quasi tutta la durata del confronto ed hanno giocato a testa alta e senza timori reverenziali”. A guidare il girone B c’è sempre il Treviso, un solo punto sul Casalserugo, che si affronteranno nel prossimo turno. Il Bvs mantiene il nono posto della graduatoria, tra quindici giorni andrà a far visita allo Scorzè, penultima con 9 punti.

Risultati 16^ giornata:
Bvs – Casalserugo 1-3
Legnaro – La Piave 3-0
Belluno – Scorzè 3-0
Montorio – Miane 3-1
Treviso – Thiene 3-1
Povolaro – Venezia 1-3

Classifica:
Treviso 37, Casalserugo 36, Legnaro 30, Montorio 30, Povolaro 28, Belluno 28, Venezia 23, Verona 18, Bvs 15, La Piave 14, Thiene 13, Scorzè 9, Miane 7.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Resto del Carlino (13 feb 2012)
Gazzettino (13 feb 2012)
Voce di Rovigo (13 feb 2012)
Rovigo Oggi on line (13 feb 2012)
Inserito il 12 Feb 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Bvs - Este 2-3
Girone A – 14^ giornata
terza di ritorno - Rovigo 11 febbraio 2012

Bvs gioca bene ma si arrende al tie break

Bvs Volley – Pallavolo Este 2 - 3
Parziali: 25-17, 19-25, 30-28, 22-25, 10-15
Bvs Volley: Cavestro, Tovo, Biasin (k), Rocatello, Kostecka, Barion, Pregnolato (L), Dainese, Spitaleri, Zurma. All. Nicoli e Zuolo.
Este Pd: Pastò, Liviero, Gazzola (k), Bisterzo, Gherardo, Lunardi, Guzzon (L1), Scapin, Tinello, Visentin, Rinaldi (L2). All. Nigido.
Arbitro: Emanele Parrino di Mestre.

Che fosse dura contro la terza in classifica già si sapeva. Il Bvs consapevole di questa sfida si era ben preparato a dare battaglia e puntare alto. E battaglia c’è stata. E’ finita al quinto set a favore dell’Este che da un confronto alla pari ha saputo trarre ed esprimere quel qualcosa in più sufficiente per strappare la vittoria. Tra questo sicuramente meno ingenuità nei momenti topici del match che alla fine hanno fatto la differenza . La cronaca. Parte deciso il Bvs (11-4) nel primo set costringendo coach Nigido a chiamare tempo; l’attacco delle gialloblù non perde colpi, Cavestro distribuisce palloni importanti per Rocatello, Barion e Tovo (21-16) e le ospiti appaiono stordite da questa veemenza delle atlete di Nicoli. Di Rocatello il punto che chiude il parziale. Il secondo set è invece molto equilibrato (16-16), sono due errori consecutivi delle gialloblù ad aprire la strada al sestetto atestino che assesta il vantaggio con capitan Gazzola (16-19). Coach Nicoli prova a mescolare le carte: dentro Dainese per Kostecka e Spitaleri per Barion, ma il valzer degli errori prosegue in casa Bvs ed alle ospiti non resta che ringraziare. Nel terzo set il Bvs si trova in vantaggio (17-11) ma con Liviero al servizio l’Este infila un portentoso break (17-19) complice una ricezione ballerina del team rodigino. Emozioni a go go nel finale di set che si estende ai vantaggi (28-28) con furibonde difese di Pregnolato e palle che restano in gioco per parecchi secondi; a togliere le castagne dal fuoco ci pensa Kostecka con bella doppietta d’attacco dal centro. Sono sempre gli errori a condannare il Bvs, difatti sul 16 pari ben tre disattenzioni favoriscono l’Este che inoltre aumenta l’intensità di gioco e concretizza l’obiettivo tie break. con staffilata di Liviero. Le gialloblù conducono 7-4 ma al giro campo sono le ospiti a condurre grazie ai ripetuti attacchi di Scapin (7-8); nella frazione conclusiva l’Este ha più birra in corpo ed il Bvs arranca sotto i colpi avversari che archiviano con diagonale di Gazzola, spina nel fianco e migliore in campo. Raggiunge quota 40 l’Ellepi al comando della classifica, Este conserva la terza piazza, mentre il Bvs avanza di un solo punticino e resta fermo al penultimo posto. Sabato prossimo il campionato osserva un turno di riposo. Si riprende il 25 febbraio con Bvs in trasferta contro le bellunesi del Limana.

Risultati 14^ giornata:
Bvs Ro – Este Pd 2-3
Ellepi P.Viro – Mareno Tv 3-0
Istrana Tv – Stra Ve 1-3
Godega Tv – Blu Padova 3-0
Colombo Pd – Chioggia 2-3
Susegana Tv – Limana Bl 2-3

Classifica:
Ellepi 40, Colombo 32, Este 29, Stra 26, Chioggia 26, Godega 21, Susegana 20, Padova 20, Limana 16, Mareno 10, Bvs 9, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Resto del Carlino (13 feb 2012)
Gazzettino (13 feb 2012)
Voce di Rovigo (13 feb 2012)
Rovigo Oggi on line (13 feb 2012)
Inserito il 12 Feb 2012 da bvsvolley
Presentazione gare serie D e C
Sabato 11 febbraio 2012:
in programma la terza di ritorno per le due formazioni regionali del Bvs

D femminile – 14^ giornata
Arriva la Pallavolo Este, terza forza del campionato, il Bvs tenta la carta della disperazione, una vittoria non impossibile che permetterebbe ancora di sperare

Alle 18 il Bvs di Alberto Maria Nicoli ospita nella palestra Ipsia di Rovigo la Pallavolo Este che all’andata inflisse alle gialloblù un laconico 3-0 (parziali: 25-17, 25-12, 25-15). Sabato scorso la formazione atestina ha sorprendentemente perso (2-3) tra le mura amiche col Mareno, terz’ultima della classe, mentre le rodigine sono incappate nell’undicesima sconfitta stagionale (0-3) in casa contro le trevigiane del Susegana. Se la gara scorsa rappresentava per il Bvs l’ultima spiaggia, questa può davvero significare l’ultimissima speranza per tentare un eroico quanto arduo tentativo di riscossa, pur sapendo che le successive otto gare dovranno però avere lo stesso tenore di successo ai fini della salvezza. A disposi zione del tecnico le atlete Tovo, Piva, Biasin, Barion, Cavestro, Kostecka, Rocatello, Pregnolato, Nicoli, Dainese, Spitaleri, Botton e Zurma. Per l’Este, allenato da Nigido, a referto le atlete Bisterzo, Bressan, Fortin, Gazzola, Gherardo, Visentin, Faccioli, Lonardi, Pastò, Scapoin, Tinello, Liviero e Buzzon. Classifica dopo tredici turni: Ellepi 37, Colombo 31, Este 27, Chioggia 24, Stra 23, Padova 20, Susegana 19, Chioggia 18, Limana 14, Mareno 10, Bvs Rovigo 8, Istrana 0.


C maschile – 16^ giornata
Per il Bvs appuntamento alle 20,30 alla palestra Parenzo di Rovigo, gli uomini di Ferro sono reduci da cinque vittorie consecutive e ospitano la seconda della classifica

Sabato arriva il Casalserugo, seconda forza del campionato che all’andata vinse sui gialloblù per 3-0 (25-19, 25-19, 25-23). I padovani provengono anch’essi da una cinquina di vittorie e come il team rodigino stanno attraversando un eccellente periodo di forma. Si prospetta quindi un match molto intenso dal punto di vista agonistico e che promette spettacolo. Sabato scorso, mentre il Bvs espugnava di forza il campo del Cus Venezia (3-2), il Casalserugo ha inflitto un secco 3-0 allo Scorzè mantenendo così un solo punto dalla capolista Treviso che incontrerà nel prossimo turno in programma il 25 febbraio. A disposizione di Maurizio Ferro la rosa composta da Rivelli, Meneghin, Rocatello, Brizzante, Borgato, Botton, Fornasiero, Alberti, Rainiero, Sarto, Ravarotto, Raisa, Brizzante, Rizzi e Galiazzo. In campo per il Casalserugo, di coach Pipinato ci saranno Barison, Basso, Battistini, Voltolina, Marchiori, Mazzetto, Meoni, Panizzolo, De Paoli, Cesaro, Levorato, Benvegnù e De Zani. Classifica dopo quindici turni: Treviso 34, Casalserugo 33, Povolaro 28, Legnaro 27, Montorio 27, Belluno 25, Venezia 20, Verona 18, Bvs 15, La Piave 14, Thiene 13, Scorzè 9, Miane 7.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Resto del Carlino 11 feb 2012
Gazzettino 11 feb 2012
Voce di Rovigo 11 feb 2012
Inserito il 10 Feb 2012 da bvsvolley
Seconda Divisione: Adria - Bvs 1-3 smile
Undicesima giornata – Adria 9 febbraio 2012

Il Bvs espugna Adria

Adria Volley - Bvs Volley 1-3
Parziali: 25-14, 20-25, 16-25, 20-25

Bvs: Rascacci, Zanin (k), Onofri, Manfredini, Muraro, Baiocco, Zemignan (L), Baracco, Cappellozza, Masiero, Dal Fiume. All: Greggio e Dilavanzo.

Il Bvs di Ermes Greggio chiude il girone di andata con una bella vittoria sul campo dell’Adria Volley per tre a uno. Una gara iniziata non troppo bene per Zanin e compagne, scese in campo distratte e confuse, soprattutto poco propense a contrastare le adriesi. Le strigliate di mister Greggio hanno da subito effetto. Difatti già dal secondo set la truppa di Stanghella è più concentrata e volitiva ragion per cui pareggia il conto. Oltre a commettere meno errori il Bvs rafforza il servizio causando problemi alla ricezione avversaria e questo gli permette di aggiudicarsi agevolmente anche il terzo set. L’equilibrio iniziale della quarta frazione di gioco viene spezzata dagli attacchi arcigni della Baiocco ben servita dalla regista Rascacci, poi il Bvs vola alto sino al termine. In classifica mantiene il comando la Stientese (32 punti), a ruota Fruvit (27) e Asaf (25); con questo successo il Bvs fa un bel balzo in avanti, ora è a 10 punti all’ottavo posto e fuori dalla zona rossa attualmente occupata da Adria (6), Ellepi (5) e Villamarzana (5). Giovedì 16 febbraio a Stanghella si recupera la gara Bvs Scardovari che venne sospesa per maltempo la settimana scorsa.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi anche su:
Resto del Carlino 11 feb 2012
Voce di Rovigo 11 feb 2012
Rovigo Oggi on line 11 feb 2012
Inserito il 10 Feb 2012 da bvsvolley
Terza Div.: Vilcos - Bvs 3-1 sad
Girone B – ottava giornata – Villanova del Ghebbo 4 febbraio 2012

Il Bvs Volley stoppato dalla Vilcos

Vilcos Villanova del Ghebbo – Bvs Volley 3 – 1
Parziali: 25-15, 25-22, 23-25, 25-10
Vilcos: Magon (k), Avanzi, Bedendo, Boldrin E., Ferrari, Negrello, Tavian, Tosato, Zerbinati, Boldrin P. (L). All: Antoniazzi
Bvs: Lavezzo (k), Bazzo, Kostecka, Parini, Pellielo, Roccatello, Sisto, Stefani, Pirocchi (L). All: Grigolato e Brasolin.

Prima giornata di ritorno per la Terza divisione con Bvs sconfitto tre a uno dalla Vilcos in un confronto ben giocato nonostante il nervosismo in alcune fasi del match. Piuttosto equilibrato il primo set fino al 10-11, poi con Negrello in battuta la Vilcos sgancia le gialloblù con un perentorio break (17-11). Il Bvs fatica a riprendere in mano la situazione e a nulla servono l’ingresso di Pellielo al posto di Parini ed il time out chiamato da coach Grigolato. Il secondo set vede partire il team rodigino molto più determinato, difatti si porta in vantaggio 0-4, ma le locali di coach Antoniazzi recuperano in un battibaleno il gap. Da qui in poi il parziale è un testa a testa sino al termine quando il Bvs commette qualche errore di troppo e la Vilcos va sul 2-0. La terza frazione di gioco è inizialmente favorevole alla Vilcos (11-6); intanto Stefani entra in cabina di regia in sostituzione di Roccatello e le buone battute di Sisto portano le squadre in parità (13-13). Si avanza punto a punto; la Vilcos nel finale chiama due time out molto ravvicinati (20-23 e 21-24) ma ciò non distrae le gialloblù che imperterrite chiudono a loro favore e senza sbavature il set. Ma il quasi sempre decisivo “quarto set” annota il crollo del Bvs: troppo distratto su certi palloni, una squadra completamente diversa da quella combattente vista in campo nei tre parziali precedenti. “Le ragazze sono in crescita – spiega Federico Grigolato – questo fa ben sperare per la continuazione del girone di ritorno”. In testa al girone B c’è il Grignano San Bortolo (22 punti) tallonato proprio dalla Vilcos (21), terzo il Lendinara (20); Bvs è settimo con 5 punti. Si riprende a giocare il 18 febbraio.

Ufficio Stampa
BVS Volley

rif.: Voce del 9 feb 2012
Inserito il 07 Feb 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Venezia - Bvs 2-3 smile
Girone B – 15^ giornata – Venezia 4 febbraio 2012

Bvs corsaro a Venezia, centra la cinquina !

Cus Venezia – Bvs Volley 2 - 3
Parziali: 25-18, 24-26, 25-27, 25-21, 10-15

Cus Venezia: Guerra, Scarpa (k), Zorzi, Pittoni, Nava, Pasquali, Pozzana (L), De Rossi, Busatto, Bonaldo, Cargnelutti, Gatto, Zanotto. All. Rigo.
Bvs Volley: Meneghin, Rivelli, Fornasiero, Borgato, Botton, Rocatello, Alberti (L1), Brizzante, Rainiero, Ravarotto, Raisa (L2), Rizzi (k), Galiazzo. All. Ferro.
Arbitro: Baggio di Marano Vicentino.

Chi ferma più il Bvs. Il team rodigino vince a Venezia al tie break e colleziona il quinto successo consecutivo confermando l’eccellente stato di forma. “Abbiamo sofferto un po’ in ricezione anche per colpa dell’ampiezza del palasport - spiega Maurizio Ferro – non è stata una gran partita la nostra, ma i ragazzi non hanno fatto mancare grinta e tensione agonistica nonostante le difficoltà di un viaggio non agevole per raggiungere la sede lagunare”. Parte in sordina nel primo set il Bvs: il potente servizio del Cus mette in ginocchio il team rodigino (21-12); da lì a poco i locali chiudono a loro favore il parziale. Dal secondo set è il Bvs è più lucido e mantiene un piccolo vantaggio che amministra al meglio sino al decisivo inoltro ai vantaggi per il pareggio nel conto set.
Nel terzo parziale il Bvs mette costantemente in difficoltà il sestetto lagunare (10-17), Meneghin sfrutta a dovere i martelli Rivelli, Botton e Borgato ed i centrali Rocatello e Fornasiero (13-18), nelle retrovie è valido il sostegno di Alberti. Una leggera flessione dei gialloblù agevola il team locale che a quota 24 impatta proprio in coincidenza con un infortunio a Rocatello; il centrale, degnamente sostituto da Brizzante , ne avrà per una decina di giorni. Il Bvs non perde la concentrazione e vince il set di nuovo ai vantaggi. Il Venezia nel quarto parziale punta dritto al tie break, ricordandosi che all’andata a Rovigo si impose proprio in quella circostanza. Il quinto set è però senza storia, nel senso che Rivelli e compagni giocano di testa e gambe e vanno al giro campo con un eloquente 1-8. Il Cus tenta un inutile recupero ma ormai il sestetto gialloblù è insuperabile; chiude bel primo tempo di Brizzante. Al comando si conferma il Treviso. Sabato prossimo scende a Rovigo il Casalserugo, seconda della classe e candidata alla promozione per il salto in B2.

Risultati 15^ giornata:
Venezia – Bvs 2-3
Casalserugo – Scorzè 3-0
La Piave – Montorio 3-1
Thiene – Belluno 2-3
Miane – Povolaro 0-3
Verona – Treviso 1-3

Classifica:
Treviso 34, Casalserugo 33, Povolaro 28, Legnaro 27, Montorio 27, Belluno 25, Venezia 20, Verona 18, Bvs 15, La Piave 14, Thiene 13, Scorzè 9, Miane 7.

Ufficio Stampa BVS

Leggi su:
Resto del Carlino 6 feb 2012
Gazzettino 6 feb 2012
Voce 6 feb 2012
Rovigo Oggi 6 feb 2012
Inserito il 05 Feb 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Bvs - Susegana 0-3 angry
Girone A – 13^ giornata – Rovigo 4 febbraio 2012

Bvs sempre più in basso

Bvs Volley – Pallavolo Susegana 0 - 3
Parziali: 21-25, 9-25, 24-26

Bvs Volley: Cavestro, Piva, Biasin (k), Tovo, Zurma, Dainese, Pregnolato (L), Barion, Kostecka, Botton, Nicoli, Rocatello, Spitaleri. All. Nicoli e Zuolo.
Susegana Tv: Zanardo, Menegon (k), Bonaccin, Trevisiol, Balliana, De Luca, Ceneda (L1), Favaro, Battistella, Trentin, Rizzelli (L2). All. Ambrosetto.
Arbitro: Giulia Ferrari di Minerbe (Vr).

Sconfitta numero undici per il Bvs. Il team rodigino perde in casa tre a zero contro la Pallavolo Susegana e si allontanano sempre più le speranze di salvezza. La matematica ancora non condanna la formazione di Alberto Maria Nicoli, in quanto mancano ancora nove gare con ventisette punti a disposizione, ma è logico supporre che il percorso in salita è più irto e difficoltoso. “Purtroppo le condizioni iniziali di questa stagione erano tutt’altra cosa – commenta a caldo coach Nicoli nel dopo partita – ad averci penalizzato soprattutto sono stati gli infortuni e gli acciacchi ad atlete che avrebbero dovuto fare la differenza in campo. Questo assommato alle problematiche di assemblare un sestetto base solido e competitivo non ci ha permesso di ottenere quei risultati prefissati”.
Il primo set è un gioco a rincorrersi: il Susegana in vantaggio di pochi punti viene regolarmente raggiunto dalle gialloblù. Si arriva così dal 13-16 al 17 pari ma sono le ospiti a dare la sterzata giusta grazie alla De Luca che assesta il punto del 19-21 costringendo coach Nicoli al time out. Nel finale di set sono ancora una volta gli errori a condannare il Bvs: un appoggio difensivo sbagliato permette di nuovo alla De Luca di portare le trevigiane in vantaggio. Da dimenticare totalmente la seconda frazione di gioco in casa Bvs, colpevole di una pessima quanto inconcludente ricezione.
Per il Bvs le cose vanno meglio nel terzo set: Cavestro incide per il 9-7 con tocco di seconda intenzione, poi Dainese per l’11-9; le ospiti agguantano il pari a quota 13 ma il Bvs sostenuto dagli attacchi di Piva riparte di slancio (17-13). Il Susegana però non molla e risale approfittando degli errori delle gialloblù, capitan Menegon è l’autrice del 21-21 con diagonale radente. Tovo va a segno per il 24-23, quindi le avversarie prima annullano il set ball al Bvs ed infine archiviano il match con muro vincente dell’onnipresente De Luca. Nell altre gare colpo grosso del Mareno che espugna Este, prossima avversaria del Bvs, mentre in testa prosegue la marcia solitaria della capolista Ellepi.

Risultati 13^ giornata:
Bvs – Susegana 0-3
Este – Mareno 2-3
Stra – Ellepi 1-3
Padova – Istrana 3-0
Chioggia – Godega 3-1
Limana – Colombo 0-3

Classifica:
Ellepi 37, Colombo 31, Este 27, Chioggia 24, Stra 23, Padova 20, Susegana 19, Chioggia 18, Limana 14, Mareno 10, Bvs Rovigo 8, Istrana 0.

Ufficio Stampa Bvs

Leggi su:
Resto del Carlino 6 feb 2012
Gazzettino 6 feb 2012
Voce 6 feb 2012
Rovigo Oggi 6 feb 2012
Inserito il 05 Feb 2012 da bvsvolley
Risultati squadre Bvs Volley: tre sconfitte e una vittoria, vince solo la C maschile di Ferro
SABATO 4 FEBBRAIO 2012:

SERIE C MASCHILE: CUS VENEZIA - BVS VOLLEY 2-3 smile
SERIE D FEMMINILE: BVS VOLLEY - SUSEGANA TV 0-3 angry
TERZA DIVISIONE: VILCOS - BVS VOLLEY 3-1 angry
UNDER 13: VILLAMARZANA - BVS 3-0 angry
Inserito il 04 Feb 2012 da bvsvolley
Presentazione gare serie D e C
Sabato 4 febbraio 2012:
in programma la seconda di ritorno per le due formazioni regionali del Bvs Volley

D femminile – 13^ giornata – obbligatorio vincere per ripartire

Alle 20,30 il Bvs di Alberto Maria Nicoli ospita nella palestra Ipsia di Rovigo il Susegana che all’andata inflisse alle gialloblù un secco 3-0 (parziali: 25-15, 25-20, 25-18); Sabato scorso la formazione trevigiana ha superato per 3-1 in casa l’ Este, terza forza del campionato mentre le rodigine sono incappate nella decima sconfitta (3-0) sul campo del Colombo Padova. Seppur consapevoli del gravoso impegno contro il Susegana, questa gara rappresenta per il Bvs una sorta di ultima spiaggia e punto di partenza per un possibile quanto urgentissimo recupero per puntare alla zona salvezza. Il rientro di Rachele Piva, non ancora al top della condizione, ma in fase di crescita, potrebbe essere la carta vincente per risolvere i problemi dell’attacco gialloblù. A disposizione del tecnico le atlete Tovo, Piva, Biasin, Barion, Cavestro, Kostecka, Rocatello, Pregnolato, Dainese, Nicoli, Spitaleri, Botton e Zurma. Per il Susegana, allenate da Ambrosetto, a referto le atlete Zanardo, De Luca, Bonaccin, Menegon, Calabretto, Balliana, Ceneda, Camerin, Favaro, Battistella, Trentin, Perin e Rizzelli. Classifica dopo dodici turni: Ellepi 34, Colombo 28, Este 26, Stra 23, Chioggia 21, Godega 18, Padova 17, Susegana 16, Limana 14, Mareno 8, Bvs 8, Istrana 0.


C maschile – 15^ giornata – trasferta in laguna per i ragazzi di Ferro

Per il Bvs di Maurizio Ferro appuntamento alle 18 al Palasport Arsenale di Venezia in casa del Cus. La formazione rodigina sta attraversando uno splendido momento di forma, è reduce da quattro vittorie consecutive e grazie al successo di sabato scorso contro il Marmi Lanza Verona (3-1) ha centrato la nona vittoria in campionato ed è uscita dalla zona rossa della retrocessione. La gara di Venezia non è di certo da prendere alla leggera per mister Maurizio Ferro che ad ogni modo è fiducioso di ben figurare. Nel turno precedente il Venezia ha perso a Scorzè (3-2) e sempre al tie break vinse a Rovigo la gara di andata col Bvs (parziali: 25-22, 16-25, 19-25, 25-23, 12-15) in un intenso quanto emozionante confronto. A disposizione di Ferro la rosa composta da Rivelli, Meneghin, Rocatello, Brizzante, Borgato, Botton, Fornasiero, Alberti, Rainiero, Sarto, Ravarotto, Raisa, Brizzante e Galiazzo. In campo per il Cus Venezia, di coach Rigo, ci saranno Guerra, Scarpa, Zorzi, Pittoni, Nava, Prata, Pozzana, De Rossi, Busatto, Bonaldo, Cargnelutti e Gatto. Classifica dopo quattordici turni: Treviso 31, Casalserugo 30, Montorio 27, Legnaro 27, Povolaro 25, Belluno 23, Venezia 19, Verona 18, Bvs Rovigo 13, Thiene 12, La Piave 11, Scorzè 9, Miane 7.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi su:
Voce 4 feb 2012
Carlino 4 feb 2012
Gazz 4 feb 2012
Inserito il 03 Feb 2012 da bvsvolley
Settore giovanile: campionato finito per Under 16 e 14
Risultati tra alti e bassi nelle giovanili del Bvs: k.o. per la 16 di Grigolato e per la 13 della Garnieri, bella vittoria per la 14 di Nicoli.

L’Under 16 di Federico Grigolato e Martina Brasolin perde 3-0 in trasferta a Badia (parziali: 25-12, 25-14, 25-16) nella tredicesima giornata del Girone A e si congeda dal campionato. Per le gialloblù settimo posto con 5 punti: due vittorie e dieci sconfitte. A vincere il girone A è la Fruvit dall’alto dei suoi 32 punti, secondo il Badia con 28, quando manca ancora un turno al termine. Alle rodigine è purtroppo mancata, al di là delle basilari direttive tecniche ricevute, quella continuità e quella spinta motivazionale utile per poter competere con maggiore dinamismo contro le avversarie.

Campionato finito anche per l’ Under 14 di Alberto Maria Nicoli che chiude in bellezza vincendo 3-0 contro il Delta Porto Tolle (parziali: 25-13, 25-12, 25-19). A vincere il girone A è l’Ariano con 29 punti, secondo il Commenda (25), entrambe queste squadre accedono alle semifinali. Per la formazione della Tassina un onorevole quarto posto con 14 punti: cinque vittorie e cinque sconfitte. Le gialloblù hanno alternato durante la stagione momenti di gioco particolarmente felici, e concretizzati in risultati positivi, ad altri sotto tono ma inevitabili contro formazioni più attrezzate.

L’Under 13 di Chiara Garnieri perde 3-0 al Palasport contro la Beng San Bortolo (parziali: 25-10, 25-18, 25-6) nella nona di campionato. Una gara che solo nel secondo parziale ha regalato fasi apprezzabili soprattutto in fase difensiva ed in ricezione. In attacco il team di casa si è dimostrato più ficcante e risolutivo e sbagliando molto meno. Al comando troviamo la Virtus Porto Tolle (26 punti) tallonata dall’Ariano a quota 23. Al momento, quando mancano ancora nove giornate alla fine della prima fase, il Bvs è nona con 4 punti: 1 vittoria e 8 sconfitte, dinanzi all’Occhiobello (3).

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi su:
Voce 1 feb 2012
Rovigo Oggi 1 feb 2012
Gazzettino 1 feb 2012
Carlino 4 feb 2012
Inserito il 31 Jan 2012 da bvsvolley
Aggiornamento risultati squadre BVS
SERIE C MASCH.:
sabato 28 gen 2012
BVS VOLLEY - MARMI LANZA VERONA 3 - 1

SERIE D FEMM.:
sabato 28 gen 2012
VOLLEY COLOMBO - BVS VOLLEY 3 - 0

UNDER 16:
domenica 29 gen 2012
PALLAVOLO BADIA - BVS VOLLEY 3 - 0

UNDER 14:
domenica 29 gen 2012
BVS VOLLEY - VOLLEY DELTA P.TOLLE 3 - 0

UNDER 13:
domenica 29 gen 2012 ore 16
BENG SAN BORTOLO - BVS VOLLEY 3 - 0

UNDER 12:
domenica 29 gen 2012 ore 16
BVS VOLLEY - SAN BORTOLO rinviata

info da Ufficio Stampa BVS
Inserito il 29 Jan 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Bvs - Verona 3-1 smile
Girone B – 14^ giornata – Rovigo 28 gennaio 2012

Bvs spazzola il Verona e centra il poker

Bvs Volley – Marmi Lanza Verona 3 - 1
Parziali: 25-16, 21-25, 25-14, 25-15

Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Fornasiero, Borgato, Botton,, Rocatello, Alberti (L1), Ravarotto, Sarto, Rainiero, Brizzante, Galiazzo, Raisa (L2). All. Maurizio Ferro.
Marmi Lanza Verona: Cerpelloni, De Togni (k), Mazzi, Zanini, Segala, Tagliapietra, Centomo (L), Ravelli, Magalini, Pigozzi, Andreis, Marchesan. All. Nicola My.
Arbitro: Giovanni Uliana di Padova.

Quarta vittoria consecutiva ! Il Bvs prosegue la sua marcia trionfante dopo aver superato per tre a uno la giovane e robusta formazione del Verona. Il Marmi Lanza, formato Under 20, nulla ha potuto contro i ragazzi di mister Ferro che a parte una leggera flessione nel secondo set hanno sfruttato lo splendido periodo di forma di questa fase di campionato. Dodici punti in quattro gare che sono indubbiamente un’importante iniezione di fiducia. Grazie a questo successo il Bvs esce dalla zona rossa scavalcando il Thiene ed il La Piave, entrambe sconfitte a Povolaro e Treviso.
Già dal primo set i rodigini partono alla carica (7-3), gli ospiti tentano l’avvicinamento (9-8) ma sotto gli attacchi di Rivelli, Fornasiero, Rocatello e Borgato il Bvs riparte alla grande (17-11). Il team di Ferro evidenzia potenza ed esplosività, al servizio Fornasiero centra l’ace del 18-11, poi sale in cattedra Botton, autore del 19-12 e del conclusivo 25-16 con staffilata da posto quattro.
Il Bvs torna in campo per il secondo set col sestetto tipo (Meneghin, Borgato, Botton, Fornasiero, Rocatello, Rivelli) con Alberti libero; parziale di massimo equilibrio sino al 17 pari, con le due formazioni alzare ancor più il tasso agonistico della gara. Il Marmi Lanza trova nel muro la chiave di volta del set per prendere il largo (18-22); coach Ferro opta per diversi cambi (Ravarotto per Botton, Sarto per Meneghin) ma l’esito del set è ormai segnato: chiude un muro di Cerpelloni.
Avvio travolgente anche nel terzo parziale del Bvs (9-3), il team scaligero perde la tramontana e non riesce più a recuperare il gap (23-11); del centrale Rocatello il punto decisivo del 2-1.
Il quarto set si sblocca a favore del Bvs sul 5 pari, gli avversari subiscono la foga di Rivelli e compagni (13-9); il Verona continua imperterrito a forzare il servizio, ma se non è la rete a fermare la battuta è l’attenta ricezione rodigina a reggere al meglio. Meneghin centra di seconda intenzione il punto del 23-14 ed infine a capitan Rivelli l’onore di suggellare il punto del poker di successi.
Prossimo appuntamento tra sette giorni nella città lagunare: il Bvs è ospite del Cus Venezia.

Risultati 14^ giornata:
Bvs – Verona 3-1
Belluno – Casalserugo 1-3
Montorio – Legnaro 1-3
Scorzè – Venezia 3-2
Treviso – La Piave 3-1
Povolaro – Thiene 3-0

Classifica:
Treviso 31, Casalserugo 30, Montorio 27, Legnaro 27, Povolaro 25, Belluno 23, Venezia 19, Verona 18, Bvs Rovigo 13, Thiene 12, La Piave 11, Scorzè 9, Miane 7.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi su:
Voce 30 gen 2012
Carlino 30 gen 2012
Gazzettino 30 gen 2012
On line Rovigo Oggi 29 gen 2012
Inserito il 29 Jan 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Colombo - Bvs 3-0 wassat
Girone A – 12^ giornata – Ponte San Nicolò (Pd) 28 gennaio 2012

Bvs a terra, vola il Colombo !

Colombo Volley Pd - Bvs Volley 3-0
Parziali: 25-19, 25-9, 25-11
Bvs Volley: Cavestro, Piva, Biasin (k), Tovo, Dainese, Rocatello, Pregnolato (L), Barion, Kostecka, Botton, Spitaleri, Zurma. All. Nicoli e Zuolo.
Volley Colombo: Zanaga (k), Galeazzo, Zambolin, Biasio, Bertolin, Cesarin, Tortomasi (L1), Zanetti, Cecchinato, Gallo, Zanella, Bortolami, Ceola (L2). All. Lazzarin.
Arbitro: Stefania Stevanin di Como.

Di nuovo una batosta per il Bvs. Il Colombo Volley vince con un secco 3-0 e sono rimandate le speranze di risalita del team gialloblù. Le ragazze di Nicoli giocano un solo set, il primo, poi buio totale. Il susseguirsi di serate no invece che un’eccezione sta diventando una regola e questo non fa altro che complicare terribilmente la situazione di classifica. Al team rodigino restano comunque le prossime dieci gare di campionato, divenute ormai l’ultima spiaggia per puntare alla salvezza.
Nota positiva la prestazione della rientrante Rachele Piva, ancora a corto di preparazione, che ha però fatto intravedere di concerto col sestetto base ampi margini di potenzialità e miglioramento.
Il primo set è ben giocato dalle due formazioni in campo: Colombo veloce e ordinato, Bvs preciso e pungente in attacco. Il parziale viaggia punto a punto sino al 18 pari poi le locali di coach Lazzarin sfruttano al meglio la coppia di alte centrali ed il muro diventa invalicabile per le atlete rodigine.
Purtroppo nel secondo e terzo set il Bvs perde la bussola, tutto diventa difficile e complicato: servizio, difesa e ricezione e la conseguente macchina della costruzione del gioco vanno in tilt; l’ attacco gialloblù riesce a scalfire solo minimamente la retroguardia patavina. Il Colombo resta sola a dirigere la sua decima vittoria che le permette di scavalcare Este e portarsi al secondo posto della classifica a ridosso della sempre più lanciata capolista Ellepi. Sabato prossimo a Rovigo arriva il Susegana, prova del nove per il Bvs Volley con l’obbligo assoluto di non sbagliare.

Risultati 12^ giornata:
Colombo - Bvs 3-0
Mareno – Stra 0-3
Ellepi – Blu Padova 3-0
Istrana – Chioggia 0-3
Godega – Limana 3-1
Susegana – Este 3-1

Classifica:
Ellepi 34, Colombo 28, Este 26, Stra 23, Chioggia 21, Godega 18, Padova 17, Susegana 16, Limana 14, Mareno 8, Bvs 8, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi su:
Voce 30 gen 2012
Carlino 30 gen 2012
Gazzettino 30 gen 2012
On line Rovigo Oggi 29 gen 2012
Inserito il 29 Jan 2012 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
SERIE C MASCH.:
sabato 28 gen 2012 ore 20,30 Palestra Parenzo - Rovigo
BVS VOLLEY - MARMI LANZA VERONA

SERIE D FEMM.:
sabato 28 gen 2012 ore 21 Ponte San Nicolò Pd
VOLLEY COLOMBO - BVS VOLLEY

UNDER 16:
domenica 29 gen 2012 ore 10,30
PALLAVOLO BADIA - BVS VOLLEY

UNDER 14:
domenica 29 gen 2012 ore 10,30 Palestra Tassina - Rovigo
BVS VOLLEY - VOLLEY DELTA P.TOLLE

UNDER 13:
domenica 29 gen 2012 ore 16
BENG SAN BORTOLO - BVS VOLLEY

UNDER 12:
domenica 29 gen 2012 ore 16
BVS VOLLEY - SAN BORTOLO

info da Ufficio Stampa BVS
Inserito il 27 Jan 2012 da bvsvolley
Presentazione gare regionali Bvs di sabato 28 gennaio
Al via il girone di ritorno per le due formazioni regionali del Bvs

C maschile – 14^ giornata - prima di ritorno – alla caccia del poker !
Per il Bvs di Maurizio Ferro appuntamento alle 20,30 nella palestra Parenzo di Rovigo per ricevere la formazione del Marmi Lanza Verona. All’andata gli scaligeri si imposero per 3-0 (25-20, 25-23, 26-24) in una gara dove i rodigini lottarono aspramente ma invano per controbattere l’irruenza della giovane formazione di Giuseppe Pes, diretta discendente dell’ammiraglia di A1. Ma il sestetto veronese non sta attraversando un momento particolarmente felice: due sconfitte nelle ultime due gare con Casalserugo e Scorzè. Invece il team rodigino è in piena forma ed ha già collezionato un trittico di vittorie che oltre a risollevare il morale ha aperto completamente la prospettiva salvezza; al momento cinque squadre si trovano nell’arco di cinque punti, tre di loro retrocederanno. Sabato scorso il Bvs ha dominato in lungo ed in largo la gara contro i vicentini del Thiene (25-20, 25-20, 25-12) evidenziando una ritrovata esplosività offensiva, tipica della stagione scorsa che fa ben sperare per il prosieguo del campionato. A disposizione di Ferro la rosa composta da Rivelli, Meneghin, Rocatello, Brizzante, Borgato, Botton, Fornasiero, Alberti, Rainiero, Sarto, Ravarotto, Raisa, Galiazzo e Rainiero. In campo per il Verona: Cerpelloni, De Togni, Mazzi, Zanini, Segala, Ravelli, Stefani, Tagliapietra, Fiorio, Carletto, Pigozzi, Centomo, Andreis. Classifica: Treviso 28, Casalserugo 27, Montorio 27, Legnaro 24, Belluno 23, Povolaro 22, Verona 18, Venezia 18, Thiene 12, La Piave 11, Bvs 10, Scorzè 7, Miane 7.

D femminile – 12^ giornata – prima di ritorno – obbligatorio vincere per ripartire
Alle 21 il Bvs di Alberto Maria Nicoli è ospite del Volley Colombo, team padovano di stanza a Ponte San Nicolò. Nella gara di andata le gialloblù, a due passi dal 3-1, subirono una beffa al quarto set ed alla fine si piegarono al tie break (11-25, 25-22, 25-21, 22-25, 4-15). Sette giorni fa le rodigine hanno giocato una partita dai due volti, fotografia del loro girone di andata. Una prestazione saliscendi che si è trascinata sino al quinto set sfociata con una sconfitta ai vantaggi (25-16, 25-19, 23-25, 23-25, 18-16). E’ chiaro che nelle restanti undici gare del girone di ritorno l’obiettivo vittoria dovrà essere sempre una priorità ; la situazione di classifica non è ancora drammatica ma lo potrebbe diventare se la formazione gialloblù non inizierà da subito a far punti pesanti, sia in casa che in trasferta. A disposizione del tecnico le atlete Cavestro, Tovo, Kostecka, Zurma, Biasin, Dainese, Pregnolato, Rocatello, Barion, Nicoli, Botton e Spitaleri. Per il Colombo, allenato da Lazzarin in campo le atlete Zanaga, Galeazzo, Zambolin, Biasio, Bertolin, Cesarin, Tortomasi, Zanetti, Cecchinato, Gallo, Zanella, Bortolami e Ceola. Classifica: Ellepi 31, Este 26, Colombo 25, Stra 20, Chioggia 18, Blu Padova 17, Godega 15, Limana 14, Susegana 13, Mareno 8, Bvs 8, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

leggi su:
Voce 28 gen 2012
Carlino 28 gen 2012
Gazzettino 28 gen 2012
Inserito il 27 Jan 2012 da bvsvolley
Seconda e Terza Divisione vanno k.o. angry
26 gen 2012 SECONDA DIVISIONE:

PALLAVOLO OCCHIOBELLO - BVS VOLLEY 3 - 1


25 gen 2012 TERZA DIVISIONE:

BVS VOLLEY - CENTRO BASE LENDINARA 1 - 3
Inserito il 26 Jan 2012 da bvsvolley
Aggiornamento risultati squadre BVS
SERIE C masch.:
BVS - THIENE 3-0

ore 20,30 SERIE D femm.:
GODEGA - BVS 3-2

SECONDA DIVISIONE:
VILLAMARZANA - BVS 1-3

TERZA DIVISIONE:
PAPOZZE - BVS 3-2

UNDER 16:
BVS - FRUVIT 0-3

UNDER 14:
ARIANO - BVS 3-0

UNDER 13:
BVS - ARIANO 0-3

da Ufficio Stampa BVS
Inserito il 22 Jan 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Bvs - Thiene 3-0 smile
Girone B – 13^ giornata – Rovigo 21 gennaio 2012

Bvs scatenato non dà scampo alla Fulgor

Bvs Volley – Fulgor Thiene Vi 3 - 0
Parziali: 25-20, 25-20, 25-12

Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Fornasiero, Borgato, Rainiero, Rocatello, Alberti (L1), Botton, Raisa (L2), Brizzante, Galiazzo, Ravarotto, Sarto. All. Ferro.
Thiene: Danieli, Sola, Righele, Veronese, Grendene (k), Ceccon, Visonà (L), Bernardi, De Zen, Pellin, Ingrassi. All. Caemello.
Arbitro: Francesco Marin di Padova.

E fanno tre ! Il Bvs stende anche la Fulgor Thiene con un secco tre a zero e sale a 10 punti in classifica. Otto punti nelle ultime tre gare che fanno ben sperare per il prosieguo in campionato del sestetto rodigino più che mai lanciato e che sembra ormai aver trovato l’assetto giusto e lo spirito motivazionale necessario per affrontare a viso aperto qualsiasi avversaria. Già dal primo parziale il team rodigino mette in luce una carica agonistica eccellente: avanti 16-13 si fa raggiungere dalla formazione berica (16-16) ma prontamente riparte (20-16); Meneghin agevola l’opposto Borgato (21-19) che oltre a bissare con servizio vincente recupera fuori campo una palla quasi impossibile assestandola con uno schiaffo in diagonale sotto lo sbigottimento avversario (23-19). Nel finale di set di Rainiero e sempre Borgato i punti del vantaggio locale (25-20). La seconda frazione arride al Thiene che va sul 7-11 costringendo coach Ferro al time out; intanto entra Botton per Rainiero in banda e subito dopo Raisa rileva Alberti nel ruolo di libero. Il Bvs impatta a quota 13 e va in fuga (18-16) consacrando il 2-0 con un paio di muri vincenti prima di Fornasiero poi di Rocatello. I gialloblù sfruttano a meraviglia con Meneghin in regia il loro oliato meccanismo tra ricezione ed attacco: capitan Rivelli va in doppietta da posto quattro (16-8), quindi è Botton con perfetta diagonale (20-11) ad inveire contro l’ormai inerme difesa vicentina. A chiudere il capitolo Thiene ci pensano la coppia di centrali: Fornasiero con ace del 21-11 e Rocatello con primo tempo del 25-12. Il Bvs chiude il girone di andata al terz’ultimo posto e tra sette giorni riceve in casa il decadente Marmi Lanza Verona, sconfitto dallo Scorzè, che sta attraversando una fase critica di campionato.

Risultati 13^ giornata:
Bvs – Thiene 3-0
Casalserugo – Venezia 3-0
Belluno – Legnaro 0-3
Scorzè – Verona 3-0
Povolaro – La Piave 3-0
Treviso – Miane 3-0

Classifica:
Treviso 28, Casalserugo 27, Montorio 27, Legnaro 24, Belluno 23, Povolaro 22, Verona 18, Venezia 18, Thiene 12, La Piave 11, Bvs 10, Scorzè 7, Miane 7.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 22 Jan 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Godega - Bvs 3-2 wassat
Ufficio Stampa BVS Volley 2011/2012
Girone A – 11^ giornata – Godega di Sant’Urbano (Tv) 21 gennaio 2012

Il Bvs spilla un sol punto all’Aurora

Aurora Volley Godega Tv - Bvs Volley 3-2
Parziali: 25-16, 25-19, 23-25, 23-25, 18-16
Aurora Tv: Benedet (k), Covre, Da Ros, Manfè, Igne, Lazzaro, Favaretto (L1), Pollesel, Tartaggia, Pin, Roder, Feltrin, Panizzutti (L2). All. De Zotti.
Bvs Volley: Cavestro, Barion, Biasin (k), Nicoli, Kostecka, Tovo, Pregnolato (L), Dainese, Zurma, Botton, Rocatello, Spitaleri. All. Nicoli e Zuolo.

Il Bvs è prigioniero di se stesso. Schiavo dei suoi alti e bassi singhiozza gioco anche a Godega di Sant’Urbano e porta a casa un solo punto. Sconfitto al quinto set il team di coach Nicoli disputa un match dai due volti: prima parte nettamente incolore, avulsa e scoordinata; seconda parte energica e prorompente. Con l’ottimo recupero in extremis delle rodigine una vittoria al foto finish avrebbe avuto un altro significato ed un sapore del tutto diverso anziché un beffardo k.o. autolesionista.
La gara inizia con il Bvs poco lucido e tranquillo nella costruzione del gioco, il team locale approfitta del momento critico del sestetto polesano e conquista i primi due set piuttosto agevolmente. Mister Nicoli dal terzo set sposta Kostecka al centro e le cose vanno decisamente meglio: in banda Rocatello, Nicoli e Tovo vanno in crescendo sui buoni suggerimenti della regista Cavestro, ma un po’ tutta la squadra comincia a graffiare e le trevigiane sono in netta difficoltà. Nel terzo set il Bvs sgancia le avversarie sul 15-16 mentre nel quarto lo fa sul 20-22, lasciando di fatto sempre a quota 23 l’Aurora Volley. Il tie break è tirato e combattuto, al giro campo il Bvs è avanti di poco (7-8) però mantiene questo sensibile vantaggio (13-14) ma stecca al momento decisivo (15-16) allorquando ai pasticci gialloblù si mescola pure qualche indecisione arbitrale; sul 17-16 le ragazze di coach De Zotti non se lo fanno ripetere e sfruttano l’occasione vincente di incamerare i due punti a disposizione. La formazione rodigina chiude così il girone di andata con 8 punti, 5 sotto la soglia della zona salvezza, occupata dal Susegana. Nella prossima gara, sempre esterna, il Bvs Volley va a far visita alle padovane del Colombo che all’andata vinsero a Rovigo al tie break.

Risultati 11^ giornata:
Godega – Bvs 3-2
Ellepi – Chioggia 3-2
Mareno – Padova 3-1
Este – Stra 3-0
Colombo – Susegana 3-0
Istrana – Limana (rinviata)

Classifica:
Ellepi 31, Este 26, Colombo 25, Stra 20, Chioggia 18, Blu Padova 17, Godega 15, Limana 14, Susegana 13, Mareno 8, Bvs 8, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 22 Jan 2012 da bvsvolley
Programma gare squadre BVS e presentazione squadre regionali
Ufficio Stampa BVS Volley 2011/2012
Rovigo 20 gennaio 2012
comunicato n. 59

Sabato 21 gennaio 2012: le due formazioni regionali del Bvs Volley
in campo per vincere e confermare il doppio successo di sette giorni fa

C maschile – tredicesima di campionato:
Alle 20,30 di sabato nella palestra Parenzo di Rovigo il Bvs di Maurizio Ferro riceve la Fulgor Thiene. La gara contro i vicentini riveste un’importanza fondamentale nella prospettiva salvezza del team rodigino che in questa fase di fine girone di andata è reduce da due successi consecutivi. Il tris permetterebbe ai gialloblù capitanati da Luca Rivelli un ulteriore passo in avanti nonché un salto di qualità netto rispetto al difficoltoso, per quanto giustificato, inizio di stagione. Il Bvs sabato scorso ha vinto 3-1 in casa del Miane mentre il Thiene ha battuto lo Scorzè (3-1), attuale fanalino di coda del girone B. A disposizione del tecnico Bvs gli atleti Meneghin, Rocatello, Brizzante, Borgato, Botton, Fornasiero, Alberti, Rainiero, Sarto, Raisa, Ravarotto, Galiazzo, Rainiero, Moretto e Ricci. Classifica dopo dodici turni: Montorio 27, Treviso 25, Casalserugo 24, Belluno 23, Legnaro 21, Povolaro 19, Verona 18, Venezia 18, Thiene 12, La Piave 11, Miane 7, Bvs Volley 7, Scorzè 4.

D femminile – undicesima di campionato:
Alle 20,30 di sabato il Bvs allenato da Alberto Maria Nicoli è ospite dell’Aurora Volley di Godega di Sant’Urbano, formazione trevigiana che occupa la nona posizione in graduatoria, sei punti davanti alle gialloblù, decime. La settimana scorsa Biasin e compagne hanno ottenuto una vittoria contro l’Istrana che le ha fatte risalire sino a quota 7, ora il confronto di Godega è la giusta occasione per avvicinarsi alla quart’ultima della classifica, in caso contrario si aprirebbe un baratro. L’Aurora Volley nel turno precedente ha perso col Susegana (2-3), altra formazione in zona rischio.
A disposizione del tecnico rodigino le atlete Cavestro, Tovo, Kostecka, Zurma, Biasin, Dainese, Pregnolato, Rocatello, Barion, Nicoli, Botton e Spitaleri. Per l’Aurora allenato da Remigio De Zotti le atlete Benedet, Covre, Da Ros, Favaretto, Manfè, Lazzaro, Igne, Feltrin, Panizzutti, Pin, Pollesel, Tartaggia e Roder. La classifica dopo dieci gare: Ellepi 29, Este 23, Colombo 22, Stra 20, Chioggia 17, Blu Pd 17, Limana 14, Susegana 13, Godega 13, Bvs Volley 7, Mareno 5, Istrana 0.

(leggi su Gazz, Voce e Carlino del 21 gen 2012)

PROGRAMMA GARE BVS

sabato 21 gennaio 2012

ore 17 TERZA DIVISIONE:
PAPOZZE - BVS

ore 17 UNDER 13:
BVS - ARIANO (in Tassina)

ore 20,30 SERIE C masch.:
BVS - THIENE (alla Parenzo)

ore 20,30 SERIE D femm.:
GODEGA - BVS

domenica 22 gennaio 2012

ore 10,30 UNDER 16:
BVS - FRUVIT (in Tassina)

ore 10,30 UNDER 14:
ARIANO - BVS

ore 15 CONCENTRAMENTO MINIVOLLEY:
Palestra Tassina con BVS - SAN BORTOLO - SAFY FICAROLO

da Ufficio Stampa BVS
Inserito il 19 Jan 2012 da bvsvolley
Seconda Div.: Milan - Bvs 1-3 smile
Ottava giornata – Villamarzana 19 gennaio 2012

Il Bvs vince e sorpassa

Costruzioni Milan - Bvs Volley 1-3
Parziali: 25-12, 16-25, 21-25, 23-25

Il Bvs di Ermes Greggio vince la sfida tra ultima e penultima della graduatoria e grazie ai tre punti ottenuti sale dall’undicesimo al nono posto. Un tre a uno che ha messo in luce, primo set a parte, un sestetto gialloblù tonico e ben disposto in campo. In regia Rascacci è stata molto scaltra a mettere le proprie attaccanti nelle condizioni di pungere a ripetizione la difesa locale. Capitan Zanin, Baiocco e Baracco in banda e la coppia di centrali Onofri e Manfredini sono risultate efficaci nei momenti topici del match: pochi errori e cali di rendimento limitati. Nelle retrovie ottimo l’apporto di Zeminian, in difesa e ricezione: fondamentale punto di partenza per il gioco ospite. Grazie a questo successo il Bvs si toglie dalla zona rossa lasciando il Villamarzana a quota 3, mentre restano al palo Ellepi ed Adria, entrambe sconfitte. Al comando la Stientese con 23 punti. Per il Bvs hanno giocato Rascacci, Zanin, Manfredini, Baiocco, Onofri, Zeminian, Baracco, Cappellozza e Masiero.

Risultati ottava giornata:
Villamarzana – Bvs 1-3
Asaf – Scardovari 3-1
Badia – Adria 3-0
San Bortolo – Occhiobello 2-3
Stientese – Elepi 3-0
Fruvit – Bagnolo 3-1

Classifica:
Stientese 23, Fruvit 21, Asaf 19, Bagnolo 18, Badia 11, Occhiobello 11, Scardovari 11, San Bortolo 10, Bvs 7, Ellepi 5, Adria 5, Villamarzana 3.

Ufficio Stampa
BVS Volley

rif.:
Voce 21 gen 2012
Rovigo Oggi 21 gen 2012
Inserito il 19 Jan 2012 da bvsvolley
Bvs: gare delle tre formazioni Under
Pallavolo femminile settore giovanile

Risultati tra alti e bassi nelle giovanili del Bvs:
sconfitta al tie break per la 16 di Grigolato, vince nettamente la 14, ossa rotte per la 13.

Nell’ultimo week end le tre squadre giovanili del Bvs Volley, impegnate nei campionati provinciali, hanno ottenuto risultati contrastanti anche in funzione delle formazioni avversarie incontrate.

L’Under 16 di Federico Grigolato perde in trasferta col Castelbaldo (parziali: 25-14, 19-25, 25-17, 19-25, 15-4) in una match che ha visto la formazione rodigina partire in sordina e poi conquistare il secondo set grazie ad una tenuta del campo attenta e senza errori. Il terzo parziale è però appannaggio delle padovane che al servizio creano non pochi problemi alla ricezione ospite; il terzo set è nuovamente giocato col piglio giusto dalle girls gialloblù che però una volta raggiunto il tie break si siedono regalando di fatto il successo al Castelbaldo. In classifica del girone A a guidare è la Fruvit (punti 26), il Castelbaldo (6) con questo successo supera proprio il Bvs (5), ora relegato in ultima posizione.

Nella categoria Under 14, a Loreo, il Bvs allenato da Alberto Maria Nicoli, ha invece surclassato il Loreo (parziali: 8-25, 8-25, 14-25); team locale tartassato dal volitivo attacco rodigino che solo nel terzo set subisce un calo di concentrazione concedendo più spazio alle locali. In classifica il Bvs è quarto con 11 punti, ultimo il Loreo (-3), mentre in testa del girone A c’è sempre l’Ariano a 23.

Nel’Under 13, formazione Bvs di coach Chiara Garnieri, cade prevedibile in casa della capolista Virtus di Taglio di Po (parziali: 25-5, 25-3, 25-15); gara senza storia con le deltine non dare scampo alla debole difesa gialloblù che solo nel terzo parziale trova spazi di riscossa. Graduatoria del girone unico con Virtus in vetta con 20 punti, penultimo il Bvs (4), fanalino di coda l’ Occhiobello (3).

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 18 Jan 2012 da bvsvolley
Serie C masch.: Miane Tv - Bvs 1-3 smile
Girone B – dodicesima giornata – Miane (Tv) 14 gennaio 2012

Bvs espugna Miane ed infila il secondo successo consecutivo

Miane Volley - Bvs Volley 1-3
Parziali: 25-18, 13-25, 12-25, 21-25

Miane Tv: Battistella, Buzziol, De Zen (k), Dal Col, Zambon, Zanchetta, Moschetta (L), Cietto, Merati, Baccichetti, Dorigo, Zago. All. Prosdocimo.
Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Fornasiero, Borgato, Botton, Rocatello, Alberti (L1), Sarto, Rainiero, Ravarotto, Brizzante, Galiazzo, Raisa (L2).All. Ferro.
Arbitro: William Mann di Belluno

Il Bvs non crede ai suoi occhi. Gli uomini di Maurizio Ferro vincono a Miane per tre a uno ed ottengono la seconda vittoria di fila in trasferta risollevandosi dal periodo nero di inizio stagione.
Un successo che dà sicuramente fiducia e morale ad un team che sembra ora aver trovato l’assetto giusto per affrontare alla pari, seppur col coltello tra i denti, ogni formazione del girone e senza nessun timore reverenziale. Il primo set parte bene per il Bvs (6-9), ma improvvisamente si spegne la luce ed i trevigiani ribaltano la situazione (15-9). Coach Ferro sente la necessità di rivoluzionare la formazione: dentro Sarto per Meneghin, Ravarotto per Botton, Rainiero per Rivelli, Raisa per Alberti; ma la situazione non cambia ed il Miane chiude a proprio favore il parziale. Dal secondo set il sestetto base del Bvs torna alla formazione base e questa volta la riduzione degli errori permette un buon margine di vantaggio sul team locale (8-12); Borgato in attacco è scatenato, difatti il Bvs va sul 13-17 e mantiene saldamente il mano la situazione sino al termine. Il terzo set segue il filone del precedente, Meneghin in regia opta per soluzioni anche dal centro, dove Fornasiero e Rocatello bombardano senza tregua (10-21) costringendo gli avversari a piegarsi. Nella quarta frazione di gioco il Miane perde terreno sull’ 8-9, Rivelli e compagni sono vispi e lucidi, si passa dall’11-16 al 18-24. I padroni di casa hanno un momentaneo sussulto riuscendo ad annullare ben tre match ball al Bvs (21-24) ma il prode Meneghin con tocco di seconda intenzione infilza la difesa avversaria una volta per tutte. Tra sette giorni gara casalinga del Bvs contro il Thiene, quint’ultima del girone, cinque punti sopra, i gialloblù punteranno al terzo sigillo consecutivo. In testa il Treviso perde sorprendentemente a Legnaro, dove vinse il Bvs prima di Natale, favorendo il Montorio, ora neo capolista, grazie alla preziosa vittoria contro il Povolaro.

Risultati 12^ giornata:
Miane – Bvs 1-3
Venezia – Belluno 1-3
Verona – Casalserugo 1-3
Thiene – Scorzè 3-1
Montorio – Povolaro 3-1
Legnaro – Treviso 3-1

Classifica:
Montorio 27, Treviso 25, Casalserugo 24, Belluno 23, Legnaro 21, Povolaro 19, Verona 18, Venezia 18, Thiene 12, La Piave 11, Miane 7, Bvs 7, Scorzè 4.

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Rovigo Oggi 15 gen 2012
Carlino 16 gen 2012
Voce 16 gen 2012
Gazz 16 gen 2012
Inserito il 15 Jan 2012 da bvsvolley
Serie D femm.: Bvs - Istrana 3-0 smile
Girone A – decima giornata – Rovigo 14 gennaio 2012

Bvs vince facile con l’Istrana

Bvs Volley – Polisportiva Istrana 3 - 0
Parziali: 25-4, 25-11, 25-10
Bvs Volley: Cavestro, Barion, Biasin (k), Nicoli, Tovo, Dainese, Pregnolato (L), Zurma, Botton, Kostecka, Spitaleri, Rocatello. All. Nicoli e Zuolo.
Istrana Tv: Zulian (k), Durante, Volpato, Pestrin, Hajdary, Pozzebon, Scandagliato (L), Verdoliva, Filippini. All. Renucci e Bustreo.
Arbitro: Luca Loschi di Maerne (Ve)

Passeggia il Bvs contro la formazione trevigiana dell’Istrana in una gara sfociata in un netto tre a zero a favore delle rodigine. Partita senza storia che il team di coach Nicoli ha amministrato senza nessuna difficoltà. Già si sapeva che le avversarie di turno erano di livello minore alla categoria regionale, ad ogni modo Biasin e compagne hanno giocato concentrate e senza esitazioni evitando così ogni tipo di sottovalutazione e di sorpresa. E difatti già dal primo set si vede subito il netto divario in campo; le gialloblù vanno sul 7-0 costringendo coach Renucci a chiamare time out. Tovo sigla il punto del 12-1 e del 17-2, quindi Barion per il 25-4 sigilla il parziale; è il record negativo dell’Istrana, mai così sotto in un set nei precedenti nove match disputati in campionato. Anche la seconda frazione di gioco ricalca lo stesso copione, capitan Biasin è l’autrice del 17-8, sul 19-9 in regia Botton rileva Cavestro, sul finire a segno Dainese e Tovo. In discesa il terzo set per il team locale, dal 18-5 con attacco da centro di Kostecka si passa al 22-7 con diagonale radente di Barion, poi ad archiviare il match ci pensa un bel mani fuori da posto quattro di Spitaleri. Grazie a questo successo il Bvs balza al terz’ultimo posto in classifica scavalcando il Mareno sconfitto a Chioggia. Nella prossima gara, ultima di andata, le ragazze di Alberto Nicoli andranno a far visita al Godega, quart’ultima della classifica, sei punti avanti in un confronto decisivo ai fini della salvezza. In testa prosegue senza sosta la marcia trionfale dell’Ellepi Porto Viro, unica ancora imbattuta del girone.

Risultati 10^ giornata:
Bvs . Istrana 3-0
Limana – Ellepi 1-3
Colombo – Este 3-0
Chioggia – Mareno 3-0
Blu Padova – Stra 0-3
Susegana – Godega 3-2

Classifica:
Ellepi 29, Este 23, Colombo 22, Stra 20, Chioggia 17, Blu Pd 17, Limana 14, Susegana 13, Godega 13, Bvs 7, Mareno 5, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Rovigo Oggi 15 gen 2012
Carlino 16 gen 2012
Voce 16 gen 2012
Gazz 16 gen 2012
Inserito il 15 Jan 2012 da bvsvolley
Aggiornamento risultati squadre BVS
TERZA DIVISIONE:
sabato 14 gennaio ore 17 palestra Tassina Rovigo
BVS VOLLEY - GRIGNANO SAN BORTOLO 0 - 3 angry

UNDER 14:
sabato 14 gennaio ore 17
LOREO - BVS VOLLEY 0 - 3 smile

UNDER 13:
sabato 14 gennaio ore 17
VIRTUS P.TOLLE - BVS VOLLEY 3- 0 angry

SERIE C MASCHILE:
sabato 14 gennaio ore 18
MIANE VOLLEY TV - BVS VOLLEY 1 - 3 smile

SERIE D FEMMINILE:
sabato 14 gennaio ore 20,30 palestra Ipsia Rovigo
BVS VOLLEY - ISTRANA TREVISO 3 - 0 smile

UNDER 16:
domenica 15 gennaio ore 10,30
CASTELBALDO - BVS VOLLEY 3 - 2 wassat

da Ufficio Stampa BVS
Inserito il 14 Jan 2012 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
TERZA DIVISIONE:
sabato 14 gennaio ore 17 palestra Tassina Rovigo
BVS VOLLEY - GRIGNANO SAN BORTOLO

UNDER 14:
sabato 14 gennaio ore 17
LOREO - BVS VOLLEY

UNDER 13:
sabato 14 gennaio ore 17
VIRTUS P.TOLLE - BVS VOLLEY

SERIE C MASCHILE:
sabato 14 gennaio ore 18
MIANE VOLLEY TV - BVS VOLLEY

SERIE D FEMMINILE:
sabato 14 gennaio ore 20,30 palestra Ipsia Rovigo
BVS VOLLEY - ISTRANA TREVISO

UNDER 16:
domenica 15 gennaio ore 10,30
CASTELBALDO - BVS VOLLEY

da Ufficio Stampa BVS
Inserito il 13 Jan 2012 da bvsvolley
Seconda Divisione: Bvs - Asaf 0-3
Settima giornata – Stanghella 12 gennaio 2012

Bvs Volley soccombe all’Asaf

Bvs Volley – Asaf Sant’Apollinare 0 - 3
Parziali: 18-25, 17-25, 22-25

Bvs Volley: Rascacci, Zanin (k), Manfredini, Baiocco, Muraro, Onofri, Zeminian (L), Baracco, Cappellozza, Masiero. All. Greggio.
Asaf: Marzolla, Pizzo (k), Zurma, Albertin, Sgardiolo, Lionello, Scapin, Aluinno, Schibuola, Cesaretto, Stoppa. All. Poli.
Arbitro: Giulia Cibin.

Vince l’Asaf per tre a zero sul campo del Bvs la sfida degli acronimi. Gara senza grinta della formazione gialloblù che fatica ad entrare in gara e non sfrutta facili occasione di recupero. Già dal primo set le ospiti partono con più slancio e veemenza, dal 10-12 si portano al 15-21 ed è un errore nel finale delle padrone di casa a chiudere il parziale. Le cose per il Bvs non vanno meglio nemmeno nel secondo set, la ricezione è sbilenca, l’Asaf sfrutta il primo fondamentale di attacco ovvero il servizio e dal 9-18, salvo un momentaneo recupero delle locali, vola sino al 17-25 sempre grazie ad un errore del Bvs. La terza frazione di gioco è la più equilibrata della serata, nonché la più avvincente, sul 17 pari il risultato si sblocca a favore delle gialloblù che vanno a condurre 21-19, ma come ormai troppo spesso capita alle formazioni del club rodigino, sorge il panico di successo e le avversarie rovesciano le sorti del match; al servizio Alunno è micidiale, poi sul 21-24 ennesima regalia del Bvs con un attacco fuori misura che conferma la serata no del team di Stanghella. Al comando della classifica la Stientese con 20 punti, l’Asaf è quarta con 16, Bvs penultima a quota 4.

Ufficio Stampa
BVS Volley

rif.:
Voce 14 gen 2012
Carlino 14 gen 2012
Gazz 14 gen 2012
Inserito il 13 Jan 2012 da bvsvolley
Sabato in campo tutte e due le due formazioni regionali del Bvs
Ufficio Stampa BVS Volley 2011/2012

Rovigo 13 gennaio 2012

D femminile – decima di campionato:

Alle 20,30 di sabato 14 gennaio nella palestra Ipsia di Rovigo Il Bvs allenato da Alberto Maria Nicoli ospita la formazione trevigiana dell’Istrana, fanalino di coda del girone A della Serie D. Le gialloblù sono reduci dalla sconfitta contro la capolista Ellepi di sette giorni fa. Una gara, quella di Porto Viro, che ha evidenziato pregi e difetti del sestetto rodigino, capace di momenti di buon gioco alternati a black out improvvisi. Il Bvs, ormai in piena ed inaspettata zona retrocessione, deve ora rimboccarsi le maniche ed iniziare da subito ad incamerare punti e vittorie per risalire e puntare alla salvezza. A disposizione del tecnico le atlete Cavestro, Tovo, Kostecka, Zurma, Biasin, Dainese, Pregnolato, Rocatello, Barion, Nicoli, Botton e Spitaleri. Per l’Istrana ,allenato da Renucci, in campo le atlete Baldiserra, Durante, Maldaray, Mardegan, Pestrin, Pozzebon, Stefanoni, Verdoliva, Xausa, Zulian e Filippini. La classifica dopo nove gare: Ellepi 26, Este 23, Colombo 19, Stra 17, Padova 17, Chioggia 14, Limana 14, Gogeda 12, Susegana 11, Mareno 5, Bvs 4, Istrana 0.

C maschile – dodicesima di campionato:

Alle 18 di sabato 14 gennaio il Bvs di coach Ferro va a far visita ai trevigiani del Miane, tre punti in classifica sopra ai polesani. I gialloblù prima di Natale, nella loro ultima gara ufficiale, hanno superato in trasferta i padovani del Legnaro grazie ad un portentoso tie break che ha dimostrato i notevoli progressi ottenuti rispetto alle prime battute del campionato. Sabato scorso, mentre il Bvs riposava, il Miane ha comunque colto una importante vittoria a Scorzè per tre a uno. In definitiva un match che Maurizio Ferro vuole fare suo e sfruttare un calendario al momento favorevole. A disposizione del tecnico gli atleti Meneghin, Rocatello, Brizzante, Borgato, Botton, Fornasiero, Alberti, Rainiero, Sarto, Raisa, Moretto, Ravarotto, Galiazzo, Rainiero e Ricci. Per il Miane di coach Giovanni Vanzella in campo De Zen, Dal Col, Battistella, Zilli, Zambon, Moschetta, Zanchetta, Gelmo, Cietto, Buzziol, Merati, Baccichetti, Dorigo, Bonato e Zago.
Classifica dopo undici turni: Treviso 25, Montorio 24, Casalserugo 21, Belluno 20, Povolaro 19, Verona 18, Legnaro 18, Venezia 18, La Piave 11, Thiene 9, Miane 7, Scorzè 4, Bvs 4.

Ufficio Stampa
BVS Volley

rif:
Carlino 14 gen 2012
Voce 14 gen 2012
Gazz 14 gen 2012
Inserito il 13 Jan 2012 da bvsvolley
Under 16: Bvs - Polesella 1-3
Girone A – decima giornata – Rovigo 8 gennaio 2012

Bvs Volley – Volleyball Polesella 1-3
Parziali: 25-22, 24-26, 12-25, 25-27

Bvs: Lavezzo (k), Bazzo, Destro, Franceschetti, Guaraldo, Kostecka, Parini, Pellielo, Roccatello, Sisto. All: Grigolato e Brasolin.
Polesella: Tibaldo (k), Davì, Lucchiari, Marangoni, Milani, Modena, Monsurrò, Mori. All: Milani.
Arbitro: Valentina Andreotti.

Il Bvs si deve arrendere al Polesella che si impone per 3-1 sul campo della Tassina. Le rodigine hanno un buon avvio di gara e nel primo set restano costantemente in vantaggio sino a chiudere grazie a bel punto della Parini. Anche nel secondo set le gialloblù restano in testa sino al 21-19 ma a seguire le atlete di Milani acciuffano il pari a quota 22; nonostante l’ultimo guizzo del 24-23 delle padrone di casa è il Polesella a sorridere nel concitato finale. Terzo set in pieno black out per le ragazze di Grigolato che sotto 5-10 e 9-19 rimangono in balia delle avversarie sino al termine. La quarta frazione di gioco è la migliore e non fa mancare emozioni: il Bvs è in svantaggio (10-13) ma poi recupera grazie ad ottimi interventi sia in difesa che in attacco che si concretizzano con un prodigioso break dal 13-18 al 21-18. Il Polesella non ci sta ad andare al tie break: riduce gli errori e sul 23 raggiunge meritatamente il pari. A questo punto l’occasione di chiudere set e partita è troppo ghiotta e le rossoblù polesellane che, nuovamente ai vantaggi, colgono quel punto decisivo utile per violare la Tassina e portare a casa l’intera posta. In testa al girone A sempre il Badia a quota 25, il Polesella è terza con 15 punti mentre il Bvs dopo nove gare disputate è penultima con 4 punti.

Ufficio Stampa
BVS Volley

rif:
Gazz 12 gen 2012
Voce 12 gen 2012
Inserito il 11 Jan 2012 da bvsvolley
D femminile: Ellepi - Bvs 3-0
Girone A – nona giornata – Porto Viro 7 gennaio 2012 ore 21

Bvs battuto, derby all’Ellepi

Ellepi San Giusto - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-20, 25-23, 25-19
Ellepi: Moretto, Augusti, Duò, Veronese, Bazzan A., Greguoldo (k), Breda (L1), Bazzan V., Panetto, Pezzolato, Mantoan, Pregnolato, Pozzato (L2). All. Zamara.
Bvs Volley: Cavestro, Barion, Biasin (k), Zurma, Tovo, Dainese, Pregnolato (L), Nicoli, Botton, Rocatello, Kostecka. All. Nicoli e Zuolo.
Arbitro: Tobia Solimeno.

Non riesce al Bvs l’impresa di soverchiare il pronostico della vigilia e fare il colpaccio al palasport di Porto Viro. Il derby tutto polesano va all’Ellepi che vince 3-0 e consolida il primato in classifica. Alle ragazze di Nicoli non è mancata la possibilità di creare qualche problema alla capolista, specie sul finire del secondo set, ma come ormai troppo spesso capita l’ansia di chiudere a proprio favore ha innescato quel meccanismo autolesionista e figlio dell’affanno. E così a ringraziare sono le padrone di casa che senza strafare hanno colto il nono successo consecutivo in campionato.
Parte subito bene nel primo set il team di Zamara (5-1), sul 9-2 coach Nicoli chiama il primo time out della partita; le locali proseguono imperterrite ed il Bvs denota un certo appannamento nel gioco (12-4) salvo poi riprendersi a metà parziale (14-10). Le ospiti sul finire del set hanno una ricaduta commettendo cinque errori di fila che aprono la strada alle deltine (20-13) che si avviano a chiudere con attacco dal centro della Duò. Secondo set equilibrato sino al 5 pari, l’Ellepi va in fuga con perentori attacchi di Augusti (15-10), ma nel giro di qualche minuto perde smalto e lucidità, il Bvs caricato dagli attacchi di Tovo e Barion rovescia il punteggio (21-22) ma ecco che arrivano i fatidici errori che condannano le gialloblù e l’opportunità di riaprire la gara. La terza frazione di gara è così condotta sul minimo ma fondamentale vantaggio per le portoviresi che mai si fanno raggiungere. Dal 16-13 con muro di Greguoldo si va al 20-17 sino al conclusivo errore avversario.

Risultati 9^ giornata:
Ellepi – Bvs 3-0
Mareno – Limana 2-3
Stra – Chioggia 3-0
Este – Blu Padova 3-1
Istrana – Susegana 0-3
Godega – Colombo Pd 1-3

Classifica:
Ellepi 26, Este 23, Colombo 19, Stra 17, Padova 17, Chioggia 14, Limana 14, Gogeda 12, Susegana 11, Mareno 5, Bvs 4, Istrana 0.


Serie C maschile:

Il Bvs maschile ha riposato

Undicesimo turno:
Casalserugo – Thiene 3-1
Belluno – Verona 2-3
Scorzè – Miane 1-3
Venezia – La Piave 3-0
Treviso – Montorio 3-0
Povolaro – Legnaro 1-3

Classifica:
Treviso 25, Montorio 24, Casalserugo 21, Belluno 20, Povolaro 19, Verona 18, Legnaro 18, Venezia 18, La Piave 11, Thiene 9, Miane 7, Scorzè 4, Bvs 4.

Under 16:
BVS VOLLEY - VOLLEYBALL POLESELLA 1-3
Parziali:25-22, 24-26, 12-25, 25-27

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Rovigo Oggi on line 8 gen 2012
Voce di Rovigo 9 gen 2012
Resto del Carlino 9 gen 2012
Gazzettino 9 gennaio 2012
Inserito il 08 Jan 2012 da bvsvolley
Serie D: battuto il Bvs, derby all'Ellepi
tabellini e numeri

D femminile – girone A – nona giornata – Porto Viro 7 gennaio 2012

Ellepi San Giusto - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-20, 25-23, 25-19
Ellepi: Moretto, Augusti, Duò, Veronese, Bazzan A., Greguoldo (k), Breda (L1), Bazzan V., Panetto, Pezzolato, Mantoan, Pregnolato, Pozzato (L2). All. Zamara.
Bvs Volley: Cavestro, Barion, Biasin (k), Zurma, Tovo, Dainese, Pregnolato (L), Nicoli, Botton, Rocatello, Kostecka. All. Nicoli e Zuolo.
Arbitro: Tobia Solimeno.

Risultati 9^ giornata:
Ellepi – Bvs 3-0
Mareno – Limana 2-3
Stra – Chioggia 3-0
Este – Blu Padova 3-1
Istrana – Susegana 0-3
Godega – Colombo Pd 1-3

Classifica:
Ellepi 26, Este 23, Colombo 19, Stra 17, Padova 17, Chioggia 14, Limana 14, Gogeda 12, Susegana 11, Mareno 5, Bvs 4, Istrana 0.

Successione punteggi:
primo set: 5-1, 12-4, 14-10, 17-12, 20-13, 25-20
secondo set: 5-5, 8-5, 11-9, 14-9, 16-13, 16-15, 20-16, 21-19, 21-21, 21-22, 24-22, 25-23
terzo set: 6-3, 10-8, 13-12, 16-15, 18-15, 20-17, 22-19, 25-19


Serie C maschile:
Bvs riposa

Undicesimo turno del 7 gen. 2012:
Casalserugo – Thiene 3-1
Belluno – Verona 2-3
Scorzè – Miane 1-3
Venezia – La Piave 3-0
Treviso – Montorio 3-0
Povolaro – Legnaro 1-3

Classifica:
Treviso 25, Montorio 24, Casalserugo 21, Belluno 20, Povolaro 19, Verona 18, Legnaro 18, Venezia 18, La Piave 11, Thiene 9, Miane 7, Scorzè 4, Bvs 4.
Inserito il 08 Jan 2012 da bvsvolley
Serie D femminile: presentazione Ellepi - Bvs di sabato 7 gennaio
A Porto Viro v in scena il derby polesano Ellepi - Bvs,
ancora imbattuta la formazione deltina riceve il Bvs in fase di riscatto

D femminile – nona di campionato:

Ed è derby. A Porto Viro sabato 7 gennaio alle 21 si affrontano le due squadre polesane inserite nel girone A della serie D regionale per un match che si prospetta avvincente e molto interessante. Le due formazioni sono partite ad inizio stagione con intenti del tutto differenti: il Bvs ha dovuto un po’ alla volta ridimensionare gli obiettivi di alta classifica e sta ora lottando in zona retrocessione; la matricola Ellepi salita con l’obiettivo minimo di salvarsi si trova invece con felice sua sorpresa in testa alla graduatoria con tre punti sulla seconda. Ad ogni modo le gialloblù prima di Natale hanno rotto il ghiaccio, seppur contro la non trascendentale Mareno, incamerando quel primo successo stagionale che ha dato morale e potrebbe dare una spinta in più per il prosieguo del campionato. Le portoviresi dal canto loro sono reduci dal 3-1 sul campo del Susegana e di certo arrivati a questo punto punteranno al successo pieno nei confronti delle rodigine. Giovedì sera il Bvs ha disputato nella palestra Ipsia di Rovigo un’amichevole con la formazione del Volley ball Polesella militante in serie C. Al palasport di Porto Viro a disposizione del tecnico Alberto Maria Nicoli le atlete Cavestro, Tovo, Kostecka, Zurma, Biasin, Dainese, Pregnolato, Rocatello, Barion, Nicoli, Botton e Spitaleri. Per l’Ellepi San Giusto allenato da Zamara in campo le atlete Augusti, Bazzan, Duò, Greguoldo, Mantoan, Panetto, Pregnolato, Tiengo, Veronese, Zamara, Breda e Pozzato. Classifica: Ellepi 23, Este 20, Padova 17, Colombo 16, Stra 14, Chioggia 14, Limana 12, Godega 12, Susegana 8, Mareno 4, Bvs 4, Istrana 0.

Il Bvs maschile sabato 7 gennaio osserva un turno di riposo, la squadra capitanata da Rivelli giovedì sera ha disputato un'amichevole contro l’ Occhiobello di serie D. I ragazzi di Ferro riprenderanno il campionato sabato 14 gennaio sul campo dei trevigiani del Miane.

Altre gare:
domenica 8 gennaio 2012 in Tassina Rovigo
Under 16: Bvs - Polesella (ore 10,30)

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Voce 7 gen 2012
Carlino 7 gen 2012
Gazz 7 gen 2012
Inserito il 06 Jan 2012 da bvsvolley
BUON 2012 !!!!!!!!! smile
La società ASD BVS VOLLEY

AUGURA A TUTTE LE ATLETE e ATLETI

ALLENATORI e ACCOMPAGNATORI

GENITORI

e TIFOSI

UN SERENO E FELICE 2012

smile smile
Inserito il 31 Dec 2011 da bvsvolley
BUON NATALE !!!! smile
La società ASD BVS VOLLEY

AUGURA A TUTTE LE ATLETE e ATLETI

ALLENATORI e ACCOMPAGNATORI

GENITORI

e TIFOSI

UN SERENO E FELICE NATALE 2011

smile smile smile
Inserito il 23 Dec 2011 da bvsvolley
Under 16: Bvs - San Bortolo 0-3
Girone A – recupero ottava giornata – Rovigo 22 dicembre 2011

Bvs k.o.: derby al San Bortolo

Bvs Volley – Pol. San Bortolo 0 - 3
Parziali: 19-25, 19-25, 17-25

Bvs: Stefani, Lavezzo (k), Bazzo, Sisto, Kostecka, Pizzo, Pirocchi (L), Roccatello, Pellielo, Franceschetti, Guaraldo. All: Grigolato e Brasolin.
San Bortolo: Franchin, Marchetto A. (k), Corsini, Destro, Gottardo, Lazzarini, Rizzi (L), Munari, Zanella, Marchetti G., Lunari, Berveglieri, Bononi. All: Colombo.

Congedo dal 2011 incolore per il Bvs che subisce un cappotto casalingo ad opera del San Bortolo.
Il vittorioso 3-2 dell’andata del team gialloblù sul campo delle cugine rodigine è stato solo che un pallido ricordo, difatti le ragazze di Grigolato sono apparse più concentrate alle vacanze natalizie che inclini alla gara in corso. Al contrario le ragazze di Colombo si sono dimostrate più lucide e convinte di afferrare tre punti utili per lo scavalco in classifica proprio ai danni delle gialloblù.
Ad ogni modo il primo set evidenzia un buon inizio delle padrone di casa che si portano in vantaggio (12-8) grazie a punti di Sisto e Kostecka ben servite dalla regista Stefani. Da lì a poco il sestetto biancazzurro rovescia le sorti del parziale (13-14); entra Roccatello in regia per il Bvs e sul 17-22 coach Grigolato prova a smuovere le sue atlete ai box, ma ormai invano. Sul 9-9 del secondo set finisce l’equilibrio tra le due formazioni, il San Bortolo allunga (12-16) e poi vola sino al 19-23, a chiudere ci pensa Zanella su assist di Franchin. Nella terza frazione di gioco il Bvs è bravo a recuperare il gap inziale (0-5) e ad agguantare il pari a quota 7; si va avanti punto a punto sino al 14 pari, a seguire le ospiti, favorite anche dagli errori delle locali, prendono il largo definitivamente. Classifica: Fruvit 23, Badia 22, Polesella 12, Lendinara 10, San Bortolo 6, Bvs 4, Castelbaldo 4.

Ufficio Stampa
BVS Volley

rif: Voce 24 dic 2011
rif: Gazz 27 dic 2011
rif. Carlino 29 dic 2011
Inserito il 23 Dec 2011 da bvsvolley
Giovedì nero per le squadre BVS sad
UNDER 16
BVS VOLLEY - SAN BORTOLO 0 - 3
19-25, 19-25, 17-25

SECONDA DIVISIONE:
PALLAVOLO BADIA - BVS VOLLEY 3 - 1
23-25, 26-24, 28-26, 25-14
Inserito il 23 Dec 2011 da bvsvolley
Gare prima del Natale
Under 16 giovedì 22 dicembre
ore 20 palestra Tassina di Rovigo
recupero BVS VOLLEY - POL. SAN BORTOLO

sempre giovedì Seconda Divisione
ore 20,30 BADIA - BVS VOLLEY

smile
Inserito il 20 Dec 2011 da bvsvolley
Terza Div.: Villadose - Bvs 3-1 sad
Girone B – quarta giornata – Rovigo 17 dicembre 2011

Il Bvs Volley stoppato dal Villadose
CRG Villadose – Bvs Volley 3 – 1
Parziali: 25-19, 26-24, 22-25, 25-11

Bvs Rovigo: Lavezzo (k), Bazzo, Giuriato, Kostecka, Parini, Pellielo, Pizzo, Roccatello, Sisto, Stefani, Pirocchi (L). All: Grigolato e Brasolin.
Crg Villadose: Varolo (k), Borgato, Corrain, Marchetto, Nyrtaj, Pizzo, Romagnolo, Ross, Zanella, Zanovello, Pozza (L). All: Astolfi.
Arbitro: Giulia Cibin.

Il Bvs non passa a Villadose dove soccombe per 3-1 contro il Crg di coach Astolfi. La partita prende da subito una piega a favore del team locale che si porta sul 6-3. Mister Grigolato chiama tempo sul 13-8 chiedendo più precisione in cabina di regia. Il Bvs finalmente comincia a farsi sentire grazie ai buoni attacchi di Parini (17-13) ma ormai il Villadose è lanciato verso la conquista del set. Nel secondo parziale le rodigine dal 3-6 vanno sul 5-11 impensierendo la squadra avversaria costretta ad inseguire. Sul 20-24 le ragazze di Grigolato pasticciano con una sequenza di errori imperdonabili, a beneficiarne sono le atlete di Astolfi che vanno sul 2-0. La terza frazione di gioco vede un risveglio delle gialloblù che sotto 6-2 rimontano il gap con punti importanti di Sisto e Lavezzo grazie ai passaggi di Stefani prima e Roccatello dopo; in ricezione la buona prestazione del libero Pirocchi contribuisce al pareggio raggiunto a quota 21. Il rush finale è favorevole al Bvs che accorcia così le distanze. Quarto set da dimenticare per il team del ranocchio che esce di fatto dal match lasciando via libera al meritevole Villadose apparso alla distanza più lucido e concentrato.

Ufficio Stampa
BVS Volley

rif:
Voce 20 dic 2011
Gazz 20 dic 2011
Inserito il 19 Dec 2011 da bvsvolley
Serie C masch.: Legnaro - Bvs 2-3 smile
Girone B – decima giornata – Legnaro (Pd) 17 dicembre 2011

Un tenace Bvs espugna Legnaro e centra il primo successo in campionato

Pgs Legnaro - Bvs Volley 2-3
Parziali: 20-25, 25-22, 25-23, 23-25, 7-15

Legnaro: Baretta, Cocchi, Dante, Ferretto, Girlanda, Maniero, Marcato, Micaglio, Morandin, Nizzardo, Pavan, Rossi, Schiavon. All. Andrea Tessari.
Bvs Volley: Meneghin, Brizzante (k), Borgato, Botton, Fornasiero, Rainiero, Alberti (L1), Sarto, Rocatello, Ravarotto, Raisa (L2), Moretto, Ricci. All. Maurizio Ferro.

Il Bvs Volley non è da meno delle ragazze della serie D e festeggia il Natale con una bella vittoria conquistata sul campo del roccioso Legnaro. Un successo al tie break che premia i tenaci atleti di Ferro che lo hanno voluto con tutte le forze per archiviare in bellezza questo 2011. “Abbiamo disputato una buona gara – dichiara Ferro a fine match – avevamo di fronte una solida squadra, possente dal punto di vista fisico, il risultato è stato che i ragazzi non hanno mai perso lucidità e sono riusciti a portare a casa un’importante vittoria utile sia per la classifica che per il morale”. Il Bvs comincia la gara senza commettere errori, il Legnaro si trova subito a rincorrere i rodigini che non perdono continuità e mantengono un costante distacco di 3-4 punti sino alla conquista del set. Dal secondo parziale è la formazione di casa a dettare il ritmo. A metà set il Legnaro è avanti di 8 punti; nel Bvs in regia entra Sarto per Meneghin, i gialloblù recuperano in parte ma i locali non mollano e pareggiano il conto. Il terzo parziale è giocato punto a punto: il Bvs si presenta al 22-23 ma a trovare i punti nel finale sono i padovani. Nel quarto set il Bvs riprende a macinar gioco: Meneghin sfrutta al meglio gli attacchi dal centro e dalle bande, nelle retrovie la situazione è sotto l’attento controllo di Alberti e compagni, i gialloblù sempre in vantaggio proseguono con disinvoltura sino al punto finale di Rocatello, appena entrato. A senso unico il tie break con rodigini sovrastare il Legnaro. Al giro campo il Bvs conduce 3-8; i martelli Borgato, Botton e Rainiero ed i centrali Brizzante e Fornasiero non danno più scampo al Legnaro che deve inchinarsi alla progressione conclusiva del Bvs. In classifica è il Montorio a guidare la classifica in solitario che approfitta della pausa obbligatoria del Treviso; Belluno aggancia il Povolaro al terzo posto mentre in coda si forma un trittico di squadre con quattro punti, Bvs compreso. Turno di riposo per i gialloblù il 7 gennaio, ripresa il 14 in trasferta a Miane, occasione ghiotta per incamerare tre punti.

Risultati 10^ giornata:
Legnaro Pd – Bvs Ro 2-3
Thiene Vi – Cus Venezia 0-3
Miane Tv – Belluno 0-3
Verona – Povolaro 3-1
La Piave Tv – Scorzè Ve 3-1
Montorio Vr – Casalserugo Pd 3-2

Classifica:
Montorio 24, Treviso 22, Povolaro 19, Belluno 19, Casalserugo 18, Verona 16, Legnaro 15, Venezia 15, La Piave 11, Thiene 9, Miane 4, Scorzè 4, Bvs 4.

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Voce 19 dic 2011
Gazz 19 dic 2011
Carlino 20 dic 2011
Rovigo Oggi 21 dic 2011
Inserito il 18 Dec 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: Bvs - Mareno 3-1 smile
Girone A – ottava giornata – Rovigo 17 dicembre 2011

Bvs spezza il digiuno: liquidato il Mareno

Bvs Volley – Volley Mareno Tv 3 - 1
Parziali: 21-25, 25-14, 25-20, 25-11
Bvs Volley: Cavestro, Barion, Biasin (k), Zurma, Tovo, Dainese, Pregnolato (L), Botton, Rocatello, Kostecka. All. Nicoli e Zuolo.
Mareno del Piave: Padoan, Camerin (k), Barattin, Fiorotto, Battistella, Pasqua, Santin (L), Salamon, Stocco, Rio, Saccon, All. Frizzon.
Arbitro: Jacopo Zorgati di Pernumia (Pd).

Il Bvs centra finalmente la prima vittoria in campionato ed interrompe la lunga serie di sconfitte che si trascinava dalla gara d’esordio del 29 ottobre. A farne le spese è stata la formazione trevigiana del Mareno che perdendo 3-1 si è fatta raggiungere in classifica proprio dalle rodigine. “Ci voleva proprio questo successo – spiega Ilaria Tovo – l’ aver giocato in modo meno statico che in precedenza ci ha permesso di vincere e spero possa essere di buon auspicio per le prossime gare”. Nel primo set il team ospite si presenta in campo molto ordinato: ottima ricezione e pochi errori; il Bvs va sotto 4-10 e coach Nicoli chiama tempo. Il Mareno non si scompone mentre le gialloblù faticano a recuperare, di Stocco l’ace dell’ 11-15 ospite. Con Tovo le locali si avvicinano (20-21) ma sono gli errori a condannare irrimediabilmente il Bvs; chiude un muro di Fiorotto. Inizia male il secondo set il Bvs (0-4) che però risale la china grazie a precisi attacchi sempre di Tovo e Barion (9-8), poi è Cavestro ad indovinare l’ace del 13-9; il team di Frizzon perde la bussola e sono le gialloblù chiudere il set con Barion al servizio. Il terzo set resta in bilico nei frangenti iniziali (7-7), quindi le ragazze di Nicoli aggiustano difesa e ricezione e prendono il volo (15-9), di Zurma il punto del 19-14 e sino al termine il Bvs mantiene un distacco decisivo. Nel quarto set le gialloblù non si lasciano scappare l’occasione della vittoria: la formazione ospite subisce il servizio insidioso di Biasin e compagne, che dal 12-4 allungano per un 20-10 che non dà più speranze di recupero al Mareno. Della centrale Dainese il sigillo conclusivo. “Il successo l’abbiamo costruito nella terza frazione di gara – commenta mister Nicoli – è stato determinante l’aver preso le redini del match in una fase di delicato equilibrio, le mie atlete hanno trovato fiducia nei loro mezzi e poi non c’è stata più partita”. Si riprende il 7 gennaio: in programma il derby tutto polesano tra Ellepi e Bvs.

Risultati 8^ giornata:
Bvs Ro – Mareno Tv 3-1
Godega Tv – Este 1-3
Colombo Pd – Istrana Tv 3-0
Limana Bl – Stra Ve 3-1
Chioggia – Blu Padova 3-2
Susegana Pd – Ellepi P.Viro 1-3

Classifica:
Ellepi 23, Este 20, Padova 17, Colombo 16, Stra 14, Chioggia 14, Limana 12, Godega 12, Susegana 8, Mareno 4, Bvs 4, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Voce 19 dic 2011
Gazz 19 dic 2011
Carlino 20 dic 2011
Rovigo Oggi 21 dic 2011
Inserito il 18 Dec 2011 da bvsvolley
Aggiornamento risultati squadre BVS: vincono 13 - C e D smile
sabato 17 dic 2011:

UNDER 13 ore 17
BVS - ADRIA 2 - 1 smile

TERZA DIVISIONE ore 17,30
VILLADOSE - BVS 3 - 1 wassat

SERIE D femm. ore 20,30
BVS - MARENO TV 3 - 1 smile

SERIE C masch. ore 21
LEGNARO PD - BVS 2 - 3 smile

domenica 18 dic 2011:

UNDER 14 ore 10,30
BVS - SAN MARCO CAVARZERE 3 - 2 smile

UNDER 16 ore 10,30
LENDINARA - BVS 3 - 1 wassat
Inserito il 18 Dec 2011 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
sabato 17 dic 2011:

UNDER 13 ore 17
BVS - ADRIA

TERZA DIVISIONE ore 17,30
VILLADOSE - BVS

SERIE D femm. ore 20,30
BVS - MARENO TV

SERIE C masch. ore 21
LEGNARO PD - BVS

domenica 18 dic 2011:

UNDER 14 ore 10,30
BVS - SAN MARCO CAVARZERE

UNDER 16 ore 10,30
LENDINARA - BVS
Inserito il 16 Dec 2011 da bvsvolley
Presentazione gare serie D e C
Sabato 17 dicembre le formazioni regionali del Bvs in campo
per l’ ultima gara prima di Natale

D femminile - ottava di campionato:
Arriva il Mareno di Piave

Il Bvs affronta nella palestra dell’Ipsia di via Alfieri in Rovigo alle 20,30 la formazione trevigiana del Volley Mareno. Il Bvs è reduce dal k.o. subito a Stra per 3-1. Una sconfitta, la settima, che fatto intravedere una squadra prigioniera dei suoi alti e bassi: capace di grandi exploit, come il set vinto ai vantaggi, alternati a fasi decisamente sotto tono, causa principale della grave situazione di classifica. Questa gara contro la terz’ultima della graduatoria è l’occasione giusta per le ragazze di Nicoli di risollevarsi dal pantano e ripartire. Anche il Mareno sette giorni fa ha perso 3-1 in quel di Susegana, quart’ultima della classe. A disposizione del tecnico Alberto Nicoli le atlete Cavestro, Tovo, Kostecka, Zurma, Biasin, Dainese, Pregnolato, Rocatello, Barion, Nicoli, Botton e Spitaleri. Classifica dopo sette gare: Porto Viro 20, Este 17, Padova 16, Stra 14, Colombo 13, Chioggia 12, Godega 12, Limana 9, Susegana 8, Mareno 4, Bvs 1, Istrana 0.


C maschile - decima di campionato:
Rodigini a Legnaro

Il Bvs alle 21 gioca in trasferta sul campo del Legnaro, team padovano che occupa il sesto posto della graduatoria ed è reduce dal successo esterno (3-1) sul campo dello Scorzè. Il Bvs dopo la bella prova contro la capolista Montorio prova a bissare la prestazione grintosa espressa sette giorni fa, anche se non sarà facile battere una formazione di tutto rispetto.
Il Bvs maschile, come del resto quella femminile, è ancora alla ricerca del primo successo in campionato, per i due team societari questa è l’ultima opportunità prima della sospensione natalizia.
A disposizione di Maurizio Ferro gli atleti Meneghin, Rocatello, Brizzante, Borgato, Botton, Fornasiero, Alberti, Rainiero, Sarto, Raisa, Moretto, Galiazzo e Ricci. Classifica dopo dieci gare: Treviso 22, Montorio 22, Povolaro 19, Casalserugo 17, Belluno 16, Legnaro 14, Verona 13, Venezia 12, Thiene 9, La Piave 8, Miane 4, Scorzè 4, Bvs 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

rif.:
Voce 17 dic 2011
Gazz 17 dic 2011
Carlino 17 dic 2011
Inserito il 16 Dec 2011 da bvsvolley
Seconda Divis.: Bvs - Fruvit 1 - 3
Ufficio Stampa BVS Volley 2011/2012
comunicato n. 46 del 16 dicembre 2011

Quinta giornata – Stanghella 15 dicembre 2011

Il Bvs non ferma la rampante Fruvit

Bvs Volley – Fruvit S.Maria Maddalena 1 - 3
Parziali: 14-25, 13-25, 25-23, 21-25

Bvs Volley: Baracco, Zanin (k), Manfredini, Tzounos, Zeminian, Onofri, Muraro. All. Greggio e Dilavanzo.
Fruvit: Albini, Bombardi, Corporin (k), Ghiraldini, Marchetti T, Marchetti V., Sogari, Stabellini, Toffanin C., Toffanin S, Carlucci (L). All. Perilli.
Arbitro: Elisa Bedendo.

Scesa in campo con solo sette atlete la formazione del Bvs non aveva molte speranze di fermare la Fruvit che si è poi imposta col punteggio di 3-1. Il rimaneggiato team gialloblù ci ha comunque provato ed è riuscito a disputare una buona gara ed attutire il colpo evitando una possibile debacle.
Primo set: è la squadra ospite a dettare il ritmo (13-17), locali poco incisive soccombono sotto gli attacchi avversari, di Bombardi il muro conclusivo. Secondo set: ancora Fruvit avanti (5-12), sul 9-21 coach Greggio striglia le sue girls ai box ma ormai è tardi per un recupero, chiude un pallonetto di T. Marchetti. Terzo set: cambia registro il team gialloblù, Zanin centra l’ace del 6-1, sul 15-10 la Perilli chiama tempo per le sue ragazze, un poco per volta le altopolesane rosicchiano punti al Bvs sino al servizio vincente di V. Marchetti che regala il pareggio (19-19); il team di Stanghella non si scompone ed Onofri infila una doppietta (22-20), anticamera della conquista del parziale con schiacciata vincente di Manfredini. Quarto set: prima fase equilibrata che si trascina sino al 12 pari, quindi il Bvs si porta sul 16-12 con muro di Baracco, ribadisce Tzounos con primo tempo (18-16). La giovane Fruvit a quota 20 agguanta le gialloblù, quest’ultime colpevoli nel finale di commettere errori decisivi favorevoli al successo ospite sino all’ace di Bombardi. “Di più non potevamo veramente fare – commenta Ermes Greggio – senza tre titolari la mia squadra è stata anche troppo brava, nel tie break ci ho sperato, peccato solo per qualche disattenzione di troppo”. In classifica continua la marcia il solitario del Bagnolo a 15 punti tallonato dalla Stientese (14) e Fruvit (13).

Risultati quinta giornata:
Scardovari – Stientese 0-3
Bvs – Fruvit 1-3
Villamarzana – Badia 2-3
Occhiobello – Asaf 0-3
Adria – San Bortolo 3-2
Bagnolo – Ellepi 3-0

Classifica:
Bagnolo 15, Stientese 14, Fruvit 13, Asaf 10, San Bortolo 7, Scardovari 7, Badia 5, Adria 5, Ellepi 4, Bvs 4, Occhiobello 4, Villamarzana 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

rif.: Voce 17 dic 2011
Inserito il 15 Dec 2011 da bvsvolley
Serie C masch.: Bvs - Montorio 2-3
Serie C maschile – girone B - nona giornata – Rovigo 10 dicembre 2011

Il Bvs frena la capolista e cade in piedi

Bvs Volley – Libertas Montorio Vr 2-3
Parziali: 23-25, 24-26, 25-21, 25-21, 7-15

Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Brizzante, Borgato, Botton, Fornasiero, Alberti (L1), Rainiero, Sarto, Raisa (L2), Moretto, Galiazzo, Ricci. All. Ferro.
Montorio: Bernabè, Annunziata, Marconi, Ambrosi, Resentera, My, Marchi (L1), Fantoni, Sartori, Gironi, Vercellone, Fortuna,), Cenzon (L2). All. Piccoli.
Arbitro: Andrea Betto.

Il Bvs non sfigura contro la prima della classifica, quel Montorio venuto a Rovigo per far bottino pieno e che invece ha dovuto subire la veemenza del team rodigino. Finisce 3-2 per i veronesi, ma quanta fatica per strappare questo successo. Difatti Rivelli e compagni, rimboccandosi le maniche e vendendo cara la pelle, non hanno per niente svolto il ruolo di squadra materasso disputando una buona gara che con un pizzico di fortuna in più sarebbe finita diversamente. La vera novità della gara da parte di mister Ferro è l’aver schierato Alberti come libero, suo vecchio ruolo, a ciò si aggiunga il mantenimento pe quasi tutta la gara di un solido quanto affiatato sestetto base formato da Meneghin in regia, Borgato in diagonale, Brizzante e Fornasiero al centro, Rivelli e Botton in banda. Servizio, muro, difesa e ricezione hanno funzionato a meraviglia poi nel finale di gara è subentrata un po’ di stanchezza, frutto anche dei tiratissimi quattro set poco prima giocati.
Primo set: parte forte il Montorio che si porta sul 10-18, Ferro chiama i suoi ai box ed un po’ per volta il Bvs accorcia il gap (20-23) grazie a punti di Borgato e Fornasiero. Botton sigla il 23-24 ma è Marconi da zona due a far cassa per gli ospiti. Molto equilibrato il secondo set: Bvs avanti per il 20-19, quindi Montorio che allunga (21-23); si va ai vantaggi con il 24 pari di capitan Rivelli, ma i rodigini sprecano tutto con attacchi fuori bersaglio. A senso unico il terzo set con Bvs grintoso e determinato (14-8), Botton suggella con punto del 19-14, di Fornasiero il muro del 25-21. I veronesi provano a chiudere la gara ma invano, i ragazzi di Ferro vanno in fuga sul 16 pari: l’ottimo Meneghin agevola gli attacchi ficcanti di Rivelli e Fornasiero, poi è una micidiale tripletta di Borgato a dare il là alla gara (23-20), di Botton la botta conclusiva che regala il tie break al Bvs. Il Montorio arriva con più risorse energetiche ed infila il break decisivo dal 3-3 al 3-9 (punto di Ambrosi); Ferro fa entrare Rainero e Sarto ma ormai il team di Piccoli è lanciato (6-12), chiude la gara un muro di Fortuna. Prossimo appuntamento del Bvs tra sette giorni sul campo del Legnaro.

Risultati 9^ giornata:
Bvs Ro – Montorio Vr 2-3
Thiene Vi – la Piave Tv 3-0
Venezia – Verona 3-1
Casalserugo Pd – Miane Tv 3-0
Scorzè Ve – Legnaro Pd 1-3
Povolaro Vi – Treviso 1-3

Classifica:
Treviso 22, Montorio 22, Povolaro 19, Casalserugo 17, Belluno 16, Legnaro 14, Verona 13, Venezia 12, Thiene 9, La Piave 8, Miane 4, Scorzè 4, Bvs 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Rovigo Oggi 11 dic 2011
Gazzettino 12 dic 2011
Carlino 12 dic 2011
Voce 12 dic 2011
Inserito il 11 Dec 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: Stra - Bvs 3-1
Serie D femminile – girone A – settima giornata – Stra (Ve) 10 dicembre 2011

Bvs in crisi cronica, altro k.o., è il settimo !

Reschiglian Stra - Bvs Volley 3 - 1
Parziali: 25-14, 25-18, 26-28, 25-16
Stra: Bacchin, Ferrario, Monetti, Borza, Levorato, Fabris, Dorio, Varnier, Scocco, Carron, Bajardo, Paternostro (L1), Moretti (L2). All. Lion.
Bvs Volley: Cavestro, Tovo, Kostecka, Zurma, Biasin, Dainese, Pregnolato (L), Rocatello, Barion, Nicoli, Botton. All. Nicoli e Zuolo.
Arbitro: Marco Baldan di Fiesso d’Artico.

Il Bvs stecca nuovamente e lo fa sul campo dello Stra, attuale quarta della classifica. Una sconfitta per 3-1 che lascia l’amaro in bocca al team rodigino, ancora incapace di vincere dopo sette turni di campionato. C’è stata si una reazione nel terzo parziale, quello vinto ai vantaggi dopo un’estenuante punto a punto tra le due contendenti, ma è ben poca cosa se confrontata coi restanti set vinti largamente dalla formazione di casa che hanno denotato perenni fasi di black out delle gialloblù. La squadra veneziana si è dimostrata solida nei reparti, quadrata e vincente, e quando è stato il momento di tirar fuori le unghie ed imprimere il ritmo giusto alla gara ha utilizzato con grande maestria gli attacchi dal centro e dalle bande. Il Bvs ha peccato non solo nel suo punto debole, l’attacco, poco incisivo e ben controllato dal sestetto avversario, ma inoltre nella mancanza di continuità nel gioco, alternando fasi piacevoli di pregevole fattura ad altre piuttosto inconcludenti.
“La nostra difficoltà maggiore è mantenere l’ordine – spiega Arianna Biasin, capitano della squadra – ma se perdiamo la posizione in campo fatichiamo di conseguenza a ricostruire il gioco. Il come abbiamo giocato il terzo set, lucide e concentrate dall’inizio alla fine, è la strada da seguire nelle prossime partite ”. A far visita a Rovigo tra sette giorni arriva il Mareno, terz’ultima della classe, un aggancio che potrebbe dare subito speranze di risalita, una sorta di ultima spiaggia. In testa prosegue il cammino dell’Ellepi, seguono a ruota Este e Blu Padova, assestatisi in zona play off.

Risultati 7^ giornata:
Stra Ve – Bvs Ro 3-1
Istrana Tv – Godega Tv 0-3
Ellepi P.Viro – Colombo Pd 3-1
Blu Padova – Limana Bl 3-0
Este – Chioggia 3-0
Mareno Tv – Susegana Pd 1-3

Classifica:
Ellepi 20, Este 17, Padova 16, Stra 14, Colombo 13, Chioggia 12, Godega 12, Limana 9, Susegana 8, Mareno 4, Bvs 1, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Rovigo Oggi 11 dic 2011
Gazzettino 12 dic 2011
Carlino 12 dic 2011
Voce 12 dic 2011
Inserito il 11 Dec 2011 da bvsvolley
Tutti i risultati: 4 sconfitte per le squadre Bvs
UNDER 13:
BVS - LENDINARA 1-2

UNDER 14:
COMMENDA - BVS 3-1

SERIE C maschile:
BVS - MONTORIO VR 2-3

SERIE D femminile:
STRA VE - BVS 3-1
Inserito il 10 Dec 2011 da bvsvolley
Programma gare week end squadre Bvs
UNDER 13:
BVS - LENDINARA ore 17 sab 10 dic 2011

UNDER 14:
COMMENDA - BVS ore 17 di sab 10 dic 2011

SERIE C maschile:
BVS - MONTORIO VR ore 20,30 sab 10 dic 2011

SERIE D femminile:
STRA VE - BVS ore 20,30 sab 10 dic 2011

UNDER 16:
rinviata

Terza Divisione:
non gioca
Inserito il 10 Dec 2011 da bvsvolley
Presentazione gare regionali Bvs
Formazioni Bvs ancora alla ricerca della prima vittoria

C maschile - nona di campionato:
a Rovigo arriva la nuova capolista Montorio,
per il Bvs un impegno proibitivo

Sabato 10 dicembre il Bvs alle 20,30 ospita nella palestra Parenzo di Rovigo la Libertas Montorio, nuova capolista del girone B e vecchia conoscenza del team gialloblù, difatti lo scorso anno diedero vita ad un paio di incontri piuttosto infuocati. Le due formazioni allora lottavano per il primato in serie D. All’andata finì 3-0 per i veronesi, al ritorno stesso punteggio a favore dei rodigini; le due formazioni arrivarono a pari merito a 48 punti dietro all’Olimpia Zanè (50) ma vennero comunque promosse in serie C. Di quel gruppo del Montorio sono rimasti solo quattro atleti: Ambrosi, My, Vercellone e Marchi, oltre al trainer Piccoli. Fanno parte ora del nuovo Montorio anche Annunziata, Marconi, Resentera, Fantoni, Sartori, Gironi, Bernabè, Fortuna e Cenzon. Sabato scorso il Montorio ha superato per 3-0 lo Scorzè ed approfittando della pausa obbligatoria del Povolaro ha conquistato la vetta in completa solitudine. Il Bvs di coach Ferro, che scenderà in campo con Alberti, Botton, Battocchio, Borgato, Brizzante, Fornasiero, Galiazzo, Meneghin, Moretto, Rainiero, Raisa, Rivelli e Sarto, sette giorni fa ha perso 3-1 contro la Sisley Treviso ed ora conclude questa terribile serie di gare molto impegnative. Classifica: Montorio 20, Povolaro 19, Treviso 19, Belluno 16, Casalserugo 14, Verona 13, Legnaro 11, Venezia 9, La Piave 8, Thiene 6, Miane 4, Scorzè 4, Bvs 1.


D femminile - settima di campionato:
trasferta a Stra per le ragazze di Nicoli

Il Bvs affronta sabato 10 dicembre alle 20,30 la formazione dello Stra, le veneziane sono reduci dal cappotto esterno contro il Susegana, tre punti che hanno consentito di posizionarsi in sesta posizione; il Bvs al contrario ha ceduto tra le mura amiche contro il Blu Padova (1-3) denotando miglioramenti rispetto alle prime gare del campionato ma ancora evidenti limiti in fase di attacco.
Il Bvs cercherà in tutti i modi di spezzare l’incantesimo tentando il colpaccio che oltre a qualche punto darebbe alle gialloblù una fondamentale iniezione di fiducia. A disposizione del tecnico Alberto Nicoli le atlete Cavestro, Barion, Kostecka, Rocatello, Tovo, Zurma, Biasin, Pregnolato, Nicoli, Botton, Dainese e Spitaleri. Lo Stra schiererà: Bacchin, Ferrari, Monetti, Borza, Levorato, Fabris, Dorio, Varnier, Scocco, Caron, Bajardo, Paternostro e Moretti, allenatore Lion. Classifica: Ellepi 17, Este 14, Colombo 13, Blu Pd 13, Chioggia 12, Stra 11, Limana 9, Godega 9, Susegana 5, Mareno 4, Bvs 1, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Rif.:
Voce 9 dic 2011
Carl 10 dic 2011
Gazz 10 dic 2011
Inserito il 08 Dec 2011 da bvsvolley
Terza Div.: Bvs - Cavarzere 3-1 smile
Ufficio Stampa BVS Volley 2011/2012
comunicato n. 41 del 6 dicembre 2011

Terza Divisione – girone B - terza giornata – Rovigo 3 dicembre 2011

Il Bvs Volley stende il San Marco

Bvs Volley – San Marco Cavarzere 3 - 1
Parziali: 25-27, 25-14, 25-15, 26-24

Bvs: Lavezzo (k), Bazzo, Franceschetti, Guaraldo, Kostecka, Pellielo, Pizzo, Roccatello, Sisto, Stefani, Pirocchi (L). All: Grigolato e Brasolin.
San Marco: Vettorello (k), Berto, Finotti, Fontolan, Gobbi, Korb, Massaro, Pavan, Pavanato, Siviero, Tommasi, Donà (L). All: Tezzon.

Alla terza giornata il Bvs batte il San Marco per 3-1 ed ottiene la prima vittoria in campionato. Un successo che le ragazze di coach Grigolato hanno cercato e voluto e conquistato con il coltello tra i denti dopo un’ora e tre quarti di gara. Il primo set vede il Bvs portarsi in vantaggio grazie alle battute vincenti di Pellielo (8-4); il San Marco non demorde e riagguanta le gialloblù locali. Il parziale vive un’intensa fase di equilibrio con ripetuti rovesciamenti di fronte, sul 20-23 Sisto al servizio infila tre aces consecutivi ed il Bvs pareggia; ma poi ai vantaggi sono le ospiti sul filo del rasoio a spuntarla. Nonostante il percorso in salita il sestetto rodigino disputa due set encomiabili: nel secondo coach Grigolato inserisce Roccatello in cabina di regia ed il Bvs va dal 12 pari al 17-12, a nulla serve l’unico tempo chiamato dal Cavarzere sul 19-13; nel terzo sempre rampante il Bvs che parte forte (17-12), poi con Bazzo in battuta si apre la strada per il 2-1, inoltre il tecnico locale opta per l’inserimento delle due Under 14 Guaraldo e Pizzo, che rilevano nell’ordine capitan Lavezzo e Franceschetti. Il Bvs capisce che i 3 punti si possono ottenere, ma è proprio questa consapevolezza a far giocare in modo superficiale le ragazze che commettono errori banali e si ritrovano spesso con il San Marco alle costole; i due tempi chiamati da coach Grigolato sul 14-13 e 21-21 sono provvidenziali per rimettere in riga il team gialloblù che in un bel finale combattuto vince ai vantaggi. Grande soddisfazione di coach Grigolato che commentato la vittoria: “Non ha perso l’avversario, sono state le nostre atlete ad aver vinto la gara”. Alla vice Brasolin invece il dettaglio sullo scout: “Ottima prestazione delle ragazze in fase di ricezione che hanno commesso solo 6 errori, ciò ha permesso ai palleggiatori Stefani e Roccatello di servire buoni palloni coi quali soprattutto Kostecka con i suoi 22 punti è stata l’attaccante più prolifica della squadra, buono l’apporto sia delle bande Bazzo e Peliello che dell’opposto Lavezzo e delle due centrali Pizzo e Sisto, tutte sempre pronte quando chiamate in causa; nelle retrovie una sicurezza il libero Pirocchi”.

Risultati terza giornata:
Papozze – Grignano 0-3
Lendinara – Villadose 3-0
Bvs – San Marco Cav. 3-1
Vilcos – Commenda 3-0

Classifica:
Lendinara 9, Vilcos 8, San Bortolo 7, Bvs 4, Villadose 3, Cavarzere 2, Commenda 2, Papozze 1.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Rif.:
Voce 7 dic 2011
Gazz 9 dic 2011
Inserito il 06 Dec 2011 da bvsvolley
Serie C masch.: Treviso - Bvs 3-1 sad
Serie C maschile – girone B - ottava giornata – Rovigo 3 dicembre 2011

Il Bvs capitola a Treviso

Sisley Treviso - Bvs Volley 3 - 1
Parziali: 25-21, 25-22, 23-25, 25-17
Sisley Tv: Volpato (k), Bargenta, Benotto, Bortolato, Mazzon, Milan, Carlesso (L1), Mazzin, Pali, De Meneghi, Marini, Riviello (L2). All. Cappelletto.
Bvs Volley: Alberti, Rivelli (k), Brizzante, Borgato, Fornasiero, Rainiero, Raisa (L1), Meneghin, Rocatello, Moretto, Sarto, Galiazzo, Battocchio (L2). All. Ferro.
Arbitro: Giuseppe Tamburin.

La Sisley vince 3-1 sul Bvs una gara nella quale non c’era troppo da sperare per i colori rodigini. Ad ogni modo I ragazzi di Maurizio Ferro hanno disputato la loro onesta gara senza tirare i remi in barca e creando più di un grattacapo al giovane e solido sestetto orogranata. Il Bvs scende in campo col sestetto base formato da Alberti in regia, Borgato opposto, Brizzante e Fornasiero centrali, Rivelli e Rainiero laterali, Raisa libero. I primi due set sono molto equilibrati, la Sisley solo nel finale sfrutta la massima velocità e la migliore gestione degli errori, utili per vincere i parziali. Il terzo set, seppur giocato punto a punto come i precedenti viene concretizzato nelle battute conclusive da Rivelli e compagni che non si lasciano intimorire dai giovani trevigiani. La quarta frazione è pur sempre decisiva, il team di Cappelletti aumenta l’intensità di gioco, ma il Bvs regge il ritmo portandosi in vantaggio 10-11. La Sisley riprende a bombardare la difesa ospite intercettando inoltre una zona di debole ricezione gialloblù aprendosi così la strada per la sesta vittoria in campionato. In classifica passa in testa il Montorio, prossima avversaria del Bvs, Povolaro e Treviso seguono ad un solo punto, in coda perdono tutte le formazioni della zona retrocessione.

Risultati 8^ giornata:
Verona – Thiene Vi 3-2
Miane Tv – Cus Venezia 1-3
Legnaro Pd – Casalserugo Pd 0-3
La Piave Tv – Dolomia Belluno 1-3
Sisley Tv – Bvs Ro 3-1
Montorio Vr – Scorzè Ve 3-0

Classifica:
Montorio 20, Povolaro 19, Treviso 19, Belluno 16, Casalserugo 14, Verona 13, Legnaro 11, Venezia 9, La Piave 8, Thiene 6, Miane 4, Scorzè 4, Bvs 1.

Ufficio Stampa BVS

riferimenti:
Carlino 5 dic 2011
Voce 5 dic 2011
Gazz 5 dic 2011
Rov Ogg 5 dic 2011
Inserito il 04 Dec 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: Bvs - Padova 1-3 sad
Serie D femminile – girone A – sesta giornata – Rovigo 3 dicembre 2011

Il Bvs Volley va a fondo, sesto stop !

Bvs Volley – Bluvolley Padova 1 - 3
Parziali: 21-25, 19-25, 25-17, 22-25
Bvs Volley: Cavestro, Tovo, Kostecka, Zurma, Biasin (k), Dainese, Pregnolato (L), Rocatello, Barion, Nicoli, Spitaleri, Botton. All. Nicoli e Zuolo.
Bluvolley: Sottana, Menegalle (k), Rizzo, Piovan, Toniolo, Bellon, Renzulli (L), Masanello, Miotto, Mottaran, Pecorelli, Valente (L2). All. Bisaglia e Munaron.
Arbitro: Gianni Valentini.

Perde in casa 3-1 il Bvs contro le padovane del Bluvolley e nemmeno in quest’occasione arrivano punti a rincuorare la pericolante classifica gialloblù . Le ragazze di Nicoli hanno si evidenziato un sensibile miglioramento rispetto alle gare precedenti, ma ai fini del risultato ciò non è servito. Il team rodigino, partito con tutt’altri intenti ad inizio campionato, è ora costretto a cambiare rotta dirigendo i programmi futuri nell’unico obiettivo rimasto: la salvezza. A questo si aggiunge l’impellente necessità di cogliere i primi successi, incamerare punti ed evitare un pesante tracollo. La cronaca. Primo set: inizio pimpante del Bvs che inserisce nel sestetto base Tovo, la banda concretizza in punto i suoi attacchi (11-9), le ospiti raggiungono il pareggio a quota 11 ma sale in cattedra Kostecka (14-11) costringendo il tecnico patavino a chiamare le sue ragazze ai box. La ricezione di Pregnolato funziona, Cavestro il regia offre palloni invitanti per Tovo e Kostecka (17-14) poi come troppo spesso ormai succede, trend del campionato gialloblù, al momento di chiudere il set cade il palco del Bvs. Raggiunto nuovamente il pari (17-17) il Bluvolley innesta la marcia giusta, la regista Sottana sfrutta la dinamica centrale Rizzo (19-22), di Bellon il punto conclusivo.
Il secondo set è giocato punto a punto sino al 10-10, quindi le ospiti prendono il volo (12-19) ed il Bvs, nonostante i cambi effettuati dal coach Nicoli, deve ammainare bandiera bianca; chiude Piovan. La terza frazione di gioco resta in bilico sino al 12 pari, Cavestro infila tre aces consecutivi (15-12), Biasin e compagne mantengono nervi saldi e questa volta il set arride alle rodigine. Come spesso capita nel volley è il quarto set la chiave del match: opportunità delle locali di andare al tie break e delle ospiti di fare bottino pieno. Sono le padovane a condurre i giochi (7-12) e non permettere più il recupero delle gialloblù che solo nel finale annullano tre match ball (22-24) ma è ormai troppo tardi; da posto quattro Toniolo trova la diagonale della vittoria per il Bluvolley. In graduatoria strabiliante il cammino dell’Ellepi che giunto alla sesta vittoria conduce a quota 17, massiccia la presenza di squadre a metà classifica, restano sul fondo Bvs ed Istrana. Prossima gara per il Bvs sabato 10 dicembre in quel di Stra, veneziane quinte con 11 punti e vittoriose a Susegana.

Risultati 6^ giornata:
Godega Tv – Ellepi P.Viro 0-3
Colombo Pd – Mareno Tv 3-0
Bvs Ro – Blu Padova 1-3
Limana Bl – Chioggia 3-2
Susegana Tv – Stra 0-3
Istrana Tv – Este (si gioca il 7 dic.)

Classifica:
Ellepi 17, Colombo 13, Blu Pd 13, Chioggia 12, Este 11, Stra 11, Limana 9, Godega 9, Susegana 5, Mareno 4, Bvs 1, Istrana 0.

Ufficio Stampa BVS

riferimenti:
Carlino 5 dic 2011
Voce 5 dic 2011
Gazz 5 dic 2011
Rov Ogg 5 dic 2011
Inserito il 04 Dec 2011 da bvsvolley
Aggiornamenti risultati squadre BVS: vince la Terza Divisione
sabato 3 dicembre 2011:

TERZA DIVISIONE
BVS - SAN MARCO CAVARZERE 3 - 1 smile

SERIE C maschile
SISLEY TREVISO - BVS 3 - 1 sad

SERIE D Femminile
BVS - BLUVOLLEY PADOVA 1 - 3 sad


domenica 4 dicembre:

UNDER 13
PALLAVOLO OCCHIOBELLO - BVS 3 - 0 angry
Inserito il 03 Dec 2011 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS wink
sabato 3 dicembre 2011:

TERZA DIVISIONE
BVS - SAN MARCO CAVARZERE ore 17 palestra Tassina Rovigo

SERIE C maschile
SISLEY TREVISO - BVS ore 18,30 Ghirada 2 Treviso

SERIE D Femminile
BVS - BLUVOLLEY PADOVA ore 20,30 palestra Ipsia Rovigo


domenica 4 dicembre:

UNDER 13
PALLAVOLO OCCHIOBELLO - BVS ore 10,30

UNDER 14 & 16
riposano laughing
Inserito il 02 Dec 2011 da bvsvolley
Presentazione gare serie D e C
Sabato 3 dicembre le formazioni regionali del Bvs tentano nuovamente di sbloccare la classifica


D femminile - sesta di campionato: ospite delle ragazze di Nicoli il Blu Volley di Padova

Il Bvs affronta sabato 3 dicembre alla palestra Ipsia di Rovigo la formazione del Blu Volley Padova, quarta della classifica con punti 10 a pari merito col Colombo. Le patavine sabato scorso hanno subito in casa una sconfitta al tie break ad opera del Susegana. Il Bvs al contrario ha perso secco a Chioggia ed è ancora ferma in graduatoria con quell’unico punto guadagnato alla prima di campionato contro il Volley Colombo. Il team gialloblù tenterà per l’ennesima volta di rompere l’incantesimo interrompendo lo sconcertante digiuno di vittorie. A disposizione del tecnico Alberto Nicoli le atlete Cavestro, Barion, Kostecka, Rocatello, Tovo, Zurma, Biasin, Pregnolato, Nicoli, Botton, Dainese. Il Blu Volley allenato da Bisaglia schiererà Bellon, Masenello, Menegale, Miotto, Mottaran, Pecorelli, Piovan, Rizzo, Sottana, Toniolo, Renzulli e Valente. Classifica: Ellepi 14, Este 11, Chioggia 11, Colombo 10, Blu Padova 10, Godega di Piave 9, Stra 8, Limana 7, Susegana 5, Mareno 4, Bvs 1, Istrana 0.


C maschile - ottava di campionato: scarse le possibilità dei gialloblù in quel di Treviso

Sabato 3 dicembre il Bvs alle 18,30 scende sul campo della Ghirada 2 a Treviso per affrontare la Sisley, terza della classifica con 16 punti e reduce dal bel successo per 3-1 a Belluno sette giorni fa. Se già di emergenza si trattava prima, mister Ferro è costretto a rinunciare in questa circostanza ai titolari Rocatello e Botton, ragion per cui il dover ridisegnare un inedito sestetto che creerà di certo scompensi sul piano del rendimento. “Una stagione così sfortunata ad essere sincero non mi era mai capitato – spiega Ferro – certo non possiamo andare avanti tutto il campionato a recriminare, già si sapeva all’inizio che non sarebbe stata una passeggiata in questa massima serie regionale, ho solo la speranza che la squadra possa ritrovare verve nella seconda parte del campionato”. Il Bvs sabato scorso ha perso in casa con la capolista Povolaro, senza però cedere la posta con facilità, lottando per tutta la gara seppur non raccogliendo punti. I ragazzi a disposizione del Bvs in questa trasferta trevigiana sono Alberti, Battocchio, Borgato, Brizzante, Fornasiero, Galiazzo, Meneghin, Moretto, Rainiero, Raisa, Ravarotto, Ricci, Rivelli e Sarto. Classifica: Povolaro 19, Montorio 17, Treviso 16, Belluno 13, Legnaro 11, Casalserugo 11, Verona 11, La Piave 8, Venezia 6, Thiene 5, Miane 4, Scorzè 4, Bvs 1.

Ufficio Stampa
BVS Volley

rif.:
voce 3 dic 2011
gazz 3 dic 2011
carl 3 dic 2011
Inserito il 02 Dec 2011 da bvsvolley
Seconda Divis.: Stientese - Bvs 3-0 sad
QUARTA DI CAMPIONATO

STIENTA - PALESTRA SCUOLE MEDIE ORE 21


POLISPORTIVA STIENTESE

VS

ASD BVS VOLLEY

3 0 25 14 25 12 25 11
Inserito il 02 Dec 2011 da bvsvolley
Seconda Divisione: questa sera Stientese - BVS
QUARTA DI CAMPIONATO

STIENTA - PALESTRA SCUOLE MEDIE ORE 21


POLISPORTIVA STIENTESE

VS

ASD BVS VOLLEY


in campo x la squadra gialloblù: Rascacci, Zanin (k), Manfredini, Tzounos, Zurma, Baiocco, Zeminian (L), Baracco, Cappellozza, Muraro, Onofri. All. Greggio e Dilavanzo.

Classifica:
Bagnolo 9, Stientese 8, Fruvit 7, Scardovari 6, Asaf 5, Ellepi 4, Bvs 4, Occhiobello 4, San Bortolo 4, Badia 2, Villamarzana 1, Adria 0.

Uff. Stampa BVS
Inserito il 01 Dec 2011 da bvsvolley
Under 13: Bvs - Polesella 1-2 wink
Under 13 “Memorial Renesto” – terza giornata – sabato 26 novembre 2011

Primo punto in campionato per le ragazze di Chiara Garnieri

Bvs Volley – Volley Ball Polesella 1 - 2
Parziali: 20-25, 22-25, 25-17

Bvs Volley: Girardi M., De Stefani S., Pistillo I., Zanetti A.(k), Tesi T., Viale A., Gavioli A., Sigolo M., Andreotti C. All: Garnieri C.
Polesella: Boschetto F., Brajato L., Breda A., Munerati E., Perrone M.(k), Saretto M., Savastano M., Zamboni M. All. Vignato G.
Arbitro: Marzolla S.

Il Polesella vince due a uno in Tassina in una gara particolarmente equilibrata e ben giocata. “E’ il primo punto che otteniamo in campionato – spiega l’allenatrice Chiara Garnieri – di certo è la miglior partita che le mie atlete hanno sinora disputato, un confronto piacevole con due squadre che hanno espresso una pallavolo degna di nota per questa categoria”. I primi due set sono risolti nel finale dal sestetto ospite, più attento a mantenere la concentrazione ed evitare facili errori, di Saretto la migliore prestazione in questi frangenti. Dal terzo set le gialloblù rodigine non subiscono più la pressione avversaria e dopo una prima fase in bilico tra le due contendenti escono allo scoperto nella parte conclusiva allungando ed aggiudicandosi la frazione di gioco.

Tra le altre gare delle Under del Bvs bella prestazione della 14 di Alberto Maria Nicoli che a Porto Tolle ha piegato con un sonoro 3-0 il Volley Delta (18-25, 17-25, 16-25), non bene invece per la 16 di Grigolato che tra le mure amiche è uscita sconfitta 0-3 (9-25, 7-25, 13-25) contro il Badia Polesine, seconda della classe.

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Voce 1 dic 2011
Gazz 2 dic 2011
Carlino 2 dic 2011
Inserito il 30 Nov 2011 da bvsvolley
Terza Div.: Commenda - Bvs 3-2 wassat
Terza Divisione – seconda giornata – girone B - Rovigo 26 novembre 2011

Bvs Volley: derby al Commenda

Gs Commenda – Bvs Volley 3 - 2
Parziali: 25-19, 21-25, 14-25, 25-21, 17-15
Commenda: Cesaretto (k), Bacco, Bedendo, Bruno, Cavasin, Ceciliato, Demetri, Ferrari, Migliorini, Nadalini, Rossi, Meneghello (L). All. Zamara
Bvs: Roccatello, Lavezzo (k), Bazzo, Sisto, Franceschetti, Parini, Pellielo (L1), Pizzo, Tammiso, Destro, Berti (L2). All. Grigolato e Brasolin
Arbitro: Elisa Bedendo

Il derby rodigino tra Commenda e Bvs va alle ragazze di Zamara che vincono 3-2 dopo oltre due ore di gioco. Si è trattato di un match molto combattuto, intenso ed emozionante, tra due squadre che alternando momenti di buon gioco a fasi di scarsa lucidità si sono di volta in volta scambiate il testimone sulla conduzione di gara. Nel primo set le biancazzurre locali subiscono la bella partenza delle gialloblù ospiti (10-12) sino a raggiungerle e sorpassare un Bvs in tilt a causa di appoggi sbagliati e mancanza di copertura in fase di attacco. Nel secondo set il Bvs mette il turbo e si porta subito in vantaggio (1-8) grazie alle buone battute di Bazzo; sul finale del parziale il Commenda aumenta la pressione ma non riesce comunque ad acciuffare il Bvs. Nel terzo parziale a dare problemi alle locali è il buon servizio di Sisto, il Bvs così avanza (5-11), ma come nel set precedente accusa un calo psicofisico ed il sestetto di Zamara si fa sotto (14-18). Le ragazze di Grigolato mettono però in pratica le direttive del loro coach e conquistano la frazione di gara con uno splendido assolo. Nel quarto set sale in cattedra Migliorini per il Commenda che mette in difficoltà le ospiti (14-12), il Bvs fallisce l’operazione aggancio (18-14) cosicchè le padrone di casa vincono il parziale e rimandano tutto al tie break. Quinto set al cardiopalma: massimo equilibrio sino al giro di campo, quindi un Commenda più incisivo si porta avanti (11-7). Quando ormai tutte le speranze sembrano vane il Bvs grazie a buone ricezioni ed insidiosi attacchi costringe il tecnico avversario a chiamare le sue ragazze ai box sul punteggio di 14-13. Il set si inoltra ai vantaggi, poi nel finale, con Commenda al servizio, è un errore di ricezione a condannare il Bvs di Grigolato.

Ufficio Stampa
BVS Volley

rif:
Carlino 2 dic 2011
Voce 30 nov 2011 (lato b)
Inserito il 29 Nov 2011 da bvsvolley
Serie C masch.: Bvs - Povolaro 0-3 sad
Serie C maschile – girone B - settima giornata – Rovigo 26 novembre 2011

Il Bvs nulla può contro la capolista Povolaro

Bvs Volley – Volley Povolaro Due Ville Vi 0 - 3
Parziali: 26-28, 21-25, 20-25
Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Botton, Borgato, Fornasiero, Rocatello, Raisa (L1), Alberti, Rainiero, Brizzante, Moretto, Sarto, Ricci (L2). All. Ferro.
Povolaro: Bernardi, Civiero, Poncato, Zaffonato N., Berlato, Spiller, Zaffonato S. (L),Rauja, Ramon, Bartolomei. All. Forte.
Arbitro: Enrico Vareno.

Il Povolaro non perdona e come da pronostico castiga il Bvs con un tre a zero. Un cappotto che poi tanto tondo non è stato a dimostrazione che i ragazzi di Maurizio Ferro, seppur ancorati al fondo classifica, hanno dato filo da torcere alla capolista berica. Nel primo set un Bvs per niente intimorito complica la vita al sestetto di coach Forte andando a condurre 16-10, consapevole che per arrivare alla fine del set c’è ancora un po’ di strada. Difatti il solido team avversario un poco alla volta rosicchia il vantaggio accumulato dai rodigini ed a quota 25 opera l’aggancio. Il Bvs non demorde ed è deciso a conquistare il parziale inoltratosi ai vantaggi. Niente da fare. Due occasioni di set ball vengono sprecate da Rivelli e compagni, il Povolaro ringrazia e va sull’1-0. Prodigioso recupero dei gialloblù nel secondo set, sotto 11-17 acciuffano la capolista al 17 ed il parziale viaggia punto a punto solo sino al 18 pari con punti di Borgato da una parte e Civiero dall’altra. A seguire gli ospiti mettono la quarta e con potenti attacchi dal centro, prima con Poncato, poi Spiller ed infine Berlato, chiudono la frazione di gioco. Indomito il Bvs riparte come se nulla fosse e nel terzo set infila un emblematico 5-0 che costringe gli ospiti a chiamare il time out. Botton e Borgato, ben serviti da Meneghin, contribuiscono a mantenere il vantaggio (7-2) ma coach Forte sfrutta al meglio il sestetto titolare ed un po’ alla volta raggiunge il pari. Pari che arriva a quota 16. Le belle giocate di Rocatello e Rivelli, col sostegno arretrato di Raisa, si spezzano quando il muro vicentino mette a freno una volta per tutte agli attacchi gialloblù. Di Poncato il sigillo finale che conferma l’imbattibilità del Povolaro e regala ai berici la settima vittoria su sette gare disputate. “Con i mezzi che abbiamo tuttora non potevamo fare i miracoli – spiega mister Ferro del Bvs – però i ragazzi hanno fatto la loro parte restando sempre in gara, purtroppo quando affronti queste squadre anche la minima distrazione la paghi cara”. In graduatoria il Povolaro resta così al comando, Montorio a ridosso, e Treviso, prossima avversaria del Bvs, conquistare il terzo posto con la vittoria a Belluno.

Risultati 7^ giornata:
ML Verona – Montorio Vr 1-3
Thiene Vi – Miane Tv 3-1
Cus Venezia – Legnaro Pd 1-3
Casalserugo Pd – La Piave Tv 3-0
Bvs – Povolaro Vi 0-3
Belluno – Sisley Tv 1-3

Classifica:
Povolaro 19, Montorio 17, Treviso 16, Belluno 13, Legnaro 11, Casalserugo 11, Verona 11, La Piave 8, Venezia 6, Thiene 5, Miane 4, Scorzè 4, Bvs 1.

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Voce 28 nov 2011
Carlino 28 nov 2011
Gazzettino 28 nov 2011
Rovigo Oggi 28 nov 2011
Inserito il 27 Nov 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: Chioggia - Bvs 3-0 sad
Serie D femminile – girone A – quinta giornata – Chioggia 26 novembre 2011

Il Bvs Volley toppa anche a Chioggia e sprofonda in classifica

Arvas Chioggia - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-21, 25-18, 25-21
Chioggia: Boscolo C., Boscolo G.(k), Boscolo U., Buzzo, Fabris, Ferro A., Mantovan, Nalin, Nordio, Ferro S.(L), Romanato. All. Marangon.
Bvs Volley: Cavestro, Barion, Kostecka, Rocatello, Tovo, Zurma, Biasin (k), Pregnolato (L), Nicoli, Botton, Dainese. All. Nicoli e Zuolo.
Arbitro: Alessandro Santaburlo di Pianiga.

Se per il Bvs di C maschile quest’anno le cose non vanno proprio bene, anche in campo femminile prosegue il periodo no della serie D, anch’essa a digiuno di punti e di vittorie. Perdendo per tre a zero a Chioggia il Bvs subisce il quarto cappotto consecutivo e se non fosse per l’unico punto guadagnato alla prima di campionato farebbe compagnia al fanalino di coda Istrana, bloccata a zero. Va detto che le gialloblù di Nicoli non hanno svolto il ruolo di squadra passiva e rinunciataria, è mancata come spesso succede la continuità e quella famosa e tanto decantata cattiveria agonistica necessaria per tagliare il nastro nello sprint finale. Ciò che accomuna in questo strano destino le due formazioni regionali del Bvs, non è ormai solo il numero 1, fermo dal 29 ottobre, e che sta diventando un vero e proprio incubo, ma l’approccio alla gara, privo di sviluppi nel finale con l’ incapacità di saper concretizzare. “In ricezione e difesa siamo anche andate tutte abbastanza bene – a parlare è il libero Elisabetta Pregnolato – purtroppo siamo state carenti a muro ed in difficoltà in attacco, al servizio abbiamo forzato dal secondo set in avanti, poi abbiamo avuto la possibilità di staccare le avversarie in momenti di discreto vantaggio ma siamo scivolate sui soliti banali errori”.
In classifica prosegue invece il prodigioso cammino in vetta dell’imbattuta matricola Ellepi e che ha staccato di tre punti Este e la new entry Chioggia. In fondo solo il Susegana ottiene punti. Nel prossimo turno il Bvs riceve tra le mura amiche il Blu Padova, nove punti sopra le rodigine.

Risultati 5^ giornata:
Ellepi P.Viro – Istrana Tv 3-0
Mareno Tv – Godega Tv 0-3
Stra Ve – Colombo Pd 1-3
Chioggia – Bvs Ro 3-0
Este – Limana 3-0
Blu Padova – Susegana Pd 2-3

Classifica:
Ellepi 14, Este 11, Chioggia 11, Colombo 10, Blu Padova 10, Godega di Piave 9, Stra 8, Limana 7, Susegana 5, Mareno 4, Bvs 1, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Voce 28 nov 2011
Carlino 28 nov 2011
Gazzettino 28 nov 2011
Rovigo Oggi 28 nov 2011
Inserito il 27 Nov 2011 da bvsvolley
Aggiornamento risultati squadre BVS
UNDER 13:
BVS - Polesella 1-2 crying

SERIE D FEMMINILE:
Arvas Chioggia - BVS 3-0 angry

SERIE C MASCHILE:
BVS - Povolaro Vi 3-0 angry

TERZA DIVISIONE:
Commenda - BVS 3-2 sad

UNDER 16:
BVS - Badia 0-3 angry

UNDER 14:
Scardovari - BVS 0-3 smile

da Ufficio St. BVS
Inserito il 26 Nov 2011 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
UNDER 13:
BVS - Polesella ore 17 sab 26 nov 2011

SERIE D FEMMINILE:
Arvas Chioggia - BVS ore 18 sab 26 nov 2011

SERIE C MASCHILE:
BVS - Povolaro Vi ore 20,30 sab 26 nov 2011

TERZA DIVISIONE:
Commenda - BVS ore 20,30 sab 26 nov 2011

UNDER 16:
BVS - Badia ore 10,30 dom 27 nov 2011

UNDER 14:
Scardovari - BVS ore 10,30 dom 27 nov 2011

da Ufficio St. BVS
Inserito il 25 Nov 2011 da bvsvolley
Seconda Div.: BVS - San Bortolo 3-0 smile
Seconda Divisione – terza giornata – Stanghella 24 novembre 2011

Primo successo del Bvs Volley in campionato: San Bortolo k.o.

Bvs Volley – Polisportiva San Bortolo 3 - 0
Parziali: 25-20, 25-22, 25-14

Bvs Volley: Rascacci, Zanin (k), Manfredini, Tzounos, Zurma, Baiocco, Zeminian (L), Baracco, Cappellozza, Muraro, Onofri. All. Greggio e Dilavanzo.
Pol. San Bortolo: Argenta C. (k), Argenta U., Toffanin, Boldrin, Colombo, Delicati, Natali (L), Capasso, Contato, Zagato, Provito, Dall’Occo, Zanirato. All. Massaro.
Arbitro: Alessandra Pilati.

Il Bvs Volley centra la sospirata prima vittoria in campionato superando per tre a zero il San Bortolo. “E’ stata una vittoria del gruppo – commenta coach Ermes Greggio – sono soddisfatto delle mie atlete, solide in difesa e ricezione, lucide nella costruzione del gioco e in attacco, la cosa positiva è che non hanno perso la bussola come successo sette giorni fa contro l’Ellepi Porto Viro”. Il primo set parte piuttosto equilibrato, poi il Bvs allunga (19-16), le ospiti tornano a ridosso delle gialloblù (21-20) ma disfano tutto commettendo errori sia in difesa che in attacco sino al termine del parziale. Il secondo set è inizialmente favorevole alla squadra di casa (14-9), a fare errori sono questa volta le ragazze di Greggio che si fanno recuperare dalle rodigine (20-20); il Bvs non si scoraggia e riparte grazie alle performance offensive di capitan Zanin e della centrale Tzounos. Il terzo set si sblocca sul 6 pari, Rascacci in regia, favorita dalla buona ricezione di Zeminian, agevola gli attacchi delle bande locali che vanno in fuga (17-12), le ospiti pasticciano in fase difensiva ed il Bvs si dirige verso il cappotto: Zurma sigla il 23-13, quindi un paio di errori del San Bortolo archiviano il match. Prossima gara per la formazione di Stanghella contro la Polisportiva Stientese.

Risultati terza giornata:
Scardovari – Ellepi 3-1
Bvs – San Bortolo 3-0
Villamarzana – Stientese 0-3
Asaf S.Apoll. – Fruvit SMM 3-2
Occhiobello – Badia 2-3
Adria – Bagnolo 0-3

Classifica:
Bagnolo 9, Stientese 8, Fruvit 7, Scardovari 6, Asaf 5, Ellepi 4, Bvs 4, Occhiobello 4, San Bortolo 4, Badia 2, Villamarzana 1, Adria 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 25 Nov 2011 da bvsvolley
Seconda Divisione: terza giornata in programma questa sera - a Stanghella il BVS affronta il San Bortolo
ORE 21 PALESTRA SCUOLE MEDIE STANGHELLA

GIOVEDI' 24 NOVEMBRE 2011

BVS VOLLEY


VS


POLISPORTIVA SAN BORTOLO

In campo per il Bvs:
Bvs Volley: Rascacci, Cappellozza, Manfredini, Muraro, Tzounos, Zurma, Zanin (k), Baracco, Zeminian (L). All. Greggio.
Inserito il 24 Nov 2011 da bvsvolley
Terza Div.: Bvs - Vilcos 0-3
prima giornata – Rovigo 19 novembre 2011

Bvs Volley: esordio con sconfitta per la Terza divisione di coach Grigolato

B.V.S. Volley - Vilcos Volley Villanova del Ghebbo 0 - 3
Parziali: 15-25, 19-25, 16-25

Bvs: Lavezzo (k), Bazzo, Giuriato, Kostecka, Parini, Pellielo, Pizzo, Roccatello, Sisto, Stefani, Pirocchi (L). All. Grigolato e Brasolin.
Vilcos Volley: Magon (k), Avanzi, Bedendo, Boldrin E., Ferrari, Negrello, Tavian, Tosato, Zerbinati, Boldrin P. (L). All. Antoniazzi.
Arbitro: Alessandro Amato.

Comincia male il campionato di terza divisione il Bvs che subisce un secco tre a zero interno contro la Vilcos. Nel primo set coach Grigolato è subito costretto a chiamare il time out dopo una manciata di punti, ma ciò non serve a dare il giusto slancio e le gialloblù, causa parecchi errori di ricezione, si trovano sotto 8-16. Grigolato non demorde e richiama le ragazze per dar loro i giusti consigli, ma non serve nemmeno il cambio del palleggiatore per risollevare un set che è appannaggio delle ospiti. Inizio decisamente migliore nel secondo parziale, dove si assiste ad un testa a testa fino al 9 pari; a seguire Kostecka con una serie di aces porta le sue compagne al 14-9. Torna però il black-out in fase di ricezione e attacco in casa Bvs e la squadra di Antoniazzi concede solo altri 5 punti prima di chiudere il parziale 19-25. L’ultimo set vede partire la Vilcos in vantaggio 2-6, ma il Bvs si rifà sotto ribaltando a proprio favore il vantaggio (8-7). E’ però ancora la ricezione e l’attacco a crear problemi al gioco delle gialloblù che vanno in difficoltà; le avversarie oltre a recuperare allungano in modo deciso (10-15). A nulla serve l’unico time out chiamato dal tecnico rodigino per risollevare le sorti della gara. Senza strafare la Vilcos ha commesso meno errori e si è dimostrata più attenta in fase difensiva. Prossima partita per il Bvs sabato 26 novembre contro il Commenda.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Voce e Carlino 23 nov 2011
Gazz 23 nov 2011
Inserito il 22 Nov 2011 da bvsvolley
Seconda Div.: Ellepi - Bvs 3-2
seconda giornata – Porto Viro 17 novembre 2011

Il Bvs Volley soccombe al tie break, a vincere è il Porto Viro

Ellepi Porto Viro - Bvs Volley 3 - 2
Parziali: 18-25, 21-25, 25-22, 25-22, 16-14

Ellepi: Bergamin, Boscolo, Mancin, Ordan, Pezzola, Piva, Pregnolato J.(k), Pregnolato V., Tosato, Volante, Tamara, Cecchetto, Martinello (L). All. Viviani.
Bvs Volley: Rascacci, Cappellozza, Manfredini, Muraro, Tzounos, Zurma, Zanin (k), Baracco, Zeminian (L). All. Greggio.
Arbitro: Graziano Doni.

Non riesce al Bvs l’impresa di espugnare il campo dell’Ellepi. Le cose iniziano nel migliore dei modi per il sestetto di Stanghella che impone il proprio ritmo e senza troppa difficoltà va sul 2-0.
Le cose cambiano però dal terzo set, allorquando le gialloblù accusano un pesante calo di concentrazione, di contro le deltine di coach Viviani salgono in cattedra e con lo stesso punteggio chiudono a loro favore terzo e quarto parziale. Il tie break è come sempre un terno al lotto, inoltratosi ai vantaggi se lo aggiudica la squadra di casa grazie ad un preciso attacco vincente.

Ufficio Stampa
BVS Volley

rif.:
Voce 22 nov. 2011
Carlino 23 nov. 2011
Gazz 25 nov. 2011
Inserito il 21 Nov 2011 da bvsvolley
Serie C masch.: La Piave - Bvs 3-0
Serie C maschile – girone B - sesta giornata – Farra di Soligo (Tv) 19 novembre 2011

Il Bvs si arrende al La Piave

La Piave Volley Tv – Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 27-25, 25-20, 25-23
La Piave: Signorotto (k), Merotto, Mogana, Bonifacio A., Bonifacio C., Bortot, Moretto (L), Savi, Busetti, Perrucon, Targa, Fornasier. All. Savano.
Bvs Volley: Meneghin, Botton, Borgato, Fornasiero, Rocatello, Brizzante, Raisa (L), Alberti, Sarto, Moretto, Ricci. All. Ferro.
Arbitro: Filippo Grifoni di Belluno.

Il Bvs prosegue la striscia nera di sconfitte e anche contro i trevigiani del La Piave non arrivano punti per la debilitante graduatoria attuale. “Continua purtroppo la nostra emergenza – spiega Maurizio Ferro – tra infortuni ed ammalati ho dovuto inventarmi un sestetto di fortuna con atleti fuori ruolo, è ormai diventata una costante di questo inizio di campionato. I miei ragazzi hanno comunque disputato una buona partita, ma con una sola banda di ruolo e senza sostituto in panchina alla fine è stato proprio il posto quattro ad essere il nostro tallone d’Achille”.
Primo set positivo per i ragazzi di coach Ferro che mantengono un discreto vantaggio sul team di casa, nel finale i rodigini falliscono un paio di set ball (23-24 e 24-25), ai vantaggi è il La Piave a trovare il punto decisivo. Stesso trend nel secondo parziale, Bvs attivo e dinamico, avanti sul 14-18 subisce il recupero avversario che sfrutta un pertugio nella momentanea debole ricezione gialloblù e ribalta la situazione. Sul 2-0 per la formazione di coach Savano, il Bvs non si arrende, la terza frazione è giocata punto a punto, in chiusura di set i locali sostenuti dalla grande prova di Merotto in banda spezzano le speranze dei rodigini costretti ad incassare la sesta sconfitta consecutiva.
In classifica il Povolaro prosegue la sua marcia in vetta tallonato da Montorio, Treviso e Belluno. Il Bvs resta sul fondo e si appresta ad affrontare tra sette giorni proprio i berici del Povolaro nel più classico dei testa coda, primo di un trittico di match pesanti che vedrà sfilare Treviso e Montorio.

Risultati 6^ giornata:
La Piave Tv – Bvs Ro 3-0
Miane Tv – Marmi Lanza Vr 2-3
Legnaro Pd – Thiene Vi 3-0
Povolaro Vi – Casalserugo 3-2
Sisley Tv – Scorzè Ve 3-0
Montorio Vr – Belluno 3-0

Classifica:
Povolaro 16, Montorio 14, Treviso 13, Belluno 13, Verona 11, Legnaro 9, Casalserugo 8, La Piave 8, Venezia 5, Miane 4, Scorzè 4, Thiene 2, Bvs 1.

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Voce 21 nov. 2011
Carlino 21 nov. 2011
Gazz. 21 nov. 2011
Inserito il 20 Nov 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: Bvs - Limana 0-3
Serie D femminile – girone A – quarta giornata – Rovigo 19 novembre 2011

Il Bvs Volley cola a picco

B vs Volley – Volley Limana Belluno 0 - 3
Parziali: 18-25, 21-25, 27-29
Bvs Volley: Cavestro, Barion, Kostecka, Rocatello, Zurma, Biasin (k), Pregnolato (L), Botton, Dainese, Tovo, Spitaleri. All. Nicoli e Zuolo.
Limana: Dalla Cors, Dalmas (k), Dall’o Y., Perenzin, Brandalise, Dal Molin, Doni (L1), Dinca, De Col, Reolon, Tacca, Scarton (L2).All. Dall’o A.
Arbitro: Valeria Vangelista.

Proprio non ce la fa il Bvs a rompere il ghiaccio di questa sua quarta stagione in serie D. La prima vittoria in campionato tarda ad arrivare e nonostante i progressi dopo la disastrosa prova di Este fatica a contrastare l’avversaria di turno. Troppo disunita e scostante la prova delle gialloblù che avevano di fronte una formazione compatta e ordinata, ma soprattutto essenziale al momento giusto.
“Le aspettative che nutro per questa squadra sono ancora intatte – commenta mister Nicoli – adesso le prossime due partite saranno decisive per noi per capire se dobbiamo ridimensionare gli obiettivi che ad inizio campionato ci eravamo prefissati”. Il primo set inizia bene per il Bvs che conduce i giochi (7-3, 10-8, 17-14); a quota 17 le gialloblù si spengono e sale in cattedra il sestetto bellunese che prima acciuffa il pareggio e poi si porta sul 17-22 con De Col. La stessa De Col, servita dalla regista Dalla Cors, mette a terra il punto del 18-25. Secondo set ancora favorevole al team rodigino, che recupera la brutta partenza (4-8) ribalta le sorti con punti di Barion (13-12) e Tovo (16-15); ma quota 17 è ancora fatale alle girls di casa che vengono agganciate e superate (17-19). Il Limana assesta la conquista del set dapprima con diagonale radente di Dalmas (18-21), infine con muro vincente di Brandalise. Il Bvs non si deprime e riprova nel terzo parziale a rientrare in gara; Tovo va in doppietta per l’8-6 sugli assist della Cavestro, le avversarie prontamente recuperano e vanno in fuga (17-22), salvo poi commettere una miriade di errori dei quali beneficia la squadra di Nicoli (24-24). Ai vantaggi le rodigine si avvicinano alla possibilità di strappare il set ma non riescono a concretizzare, è perciò un muro di capitan Dalmas a chiudere il match a favore del Limana. In classifica l’Ellepi vola al comando in solitario staccando il Blu Padova di due punti, al terzo posto una triade di inseguitrici, tra queste Este, Stra e Chioggia, quest’ultima prossima avversaria del Bvs.

Risultati 4^ giornata:
Bvs Ro – Limana Bl 0-3
Ellepi P.Viro Ro – Este Pd 3-1
Godega Tv – Stra Ve 2-3
Colombo Pd – Blu Padova 1-3
Susegana Tv – Chioggia Ve 1-3
Istrana Tv – Mareno Tv (si gioca il 20 nov. ore 18)

Classifica:
Ellepi 11, Blu Padova 9, Este 8, Chioggia 8, Stra 8, Colombo 7, Limana 7, Godega 6, Susegana 3, Mareno 1, Bvs 1, Istrana 1.

Ufficio Stampa
BVS Volley

riferimenti:
Voce 21 nov. 2011
Carlino 21 nov. 2011
Gazz. 21 nov. 2011
Inserito il 20 Nov 2011 da bvsvolley
Aggiornamento risultati squadre BVS
sabato 19 novembre:
TERZA DIVISIONE ore 17 palestra Tassina Ro
BVS - Vilcos Vill. Ghebbo 0 - 3 angry

sabato 19 novembre:
SERIE C maschile ore 20,30
La Piave Tv - BVS 3 - 0 angry

sabato 19 novembre:
SERIE D femminile ore 20,30 palestra Ipsia Ro
BVS - Volley Limana Bl 0-3 angry

domenica 20 novembre:
UNDER 16 ore 10,30
Fruvit SMM - BVS 3 - 0 angry

domenica 20 novembre:
UNDER 14 ore 10,30 palestra Tassina Ro
BVS - Ariano Volley 1 - 3 angry

domenica 20 novembre:
UNDER 13 ore 15,30
Mondo Sport Polesella - BVS 3 - 0 angry

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 20 Nov 2011 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS Volley - inizia la Terza Divisione
sabato 19 novembre:
TERZA DIVISIONE ore 17 palestra Tassina Ro
BVS - Vilcos Vill. Ghebbo

sabato 19 novembre:
SERIE C maschile ore 20,30
La Piave Tv - BVS

sabato 19 novembre:
SERIE D femminile ore 20,30 palestra Ipsia Ro
BVS - Volley Limana Bl

domenica 20 novembre:
UNDER 16 ore 10,30
Fruvit SMM - BVS

domenica 20 novembre:
UNDER 14 ore 10,30 palestra Tassina Ro
BVS - Ariano Volley

domenica 20 novembre:
UNDER 13 ore 15,30
Mondo Sport Polesella - BVS

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 18 Nov 2011 da bvsvolley
Presentazione gare serie D e C
Sabato 19 novembre le formazioni regionali del Bvs Volley a caccia della prima vittoria

D femminile - quarta di campionato: le ragazze di Nicoli ospitano le bellunesi del Limana

Nella consueta palestra Ipsia di via Alfieri in Rovigo, il Bvs affronta sabato 19 novembre alle 20,30 il Volley Limana. Le bellunesi, quattro punti in classifica, sono reduci dal successo per 3-1 sulle trevigiane del Susegana mentre le rodigine, a quota 1, sono ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato. Nella quarta giornata spicca il match tra le due capoliste Ellepi Porto Viro e Pallavolo Este. La classifica al momento vede Este ed Ellepi appaiate al comando con 8 punti , a ruota Colombo 7, Stra 6, Padova 6, Chioggia 5, Godega 5, Limana 4, Susegana 3, Mareno 1, Bvs 1, Istrana 0. In dubbio ancora la presenza della banda Tovo nel team gialloblù, assenza che alla distanza si sta facendo sentire. A disposizione del tecnico Alberto Maria Nicoli le atlete Barion, Biasin, Botton, Cavestro, Dainese, Kostecka, Nicoli, Pregnolato, Rocatello, Spitaleri e Zurma.

C maschile - sesta di campionato: trasferta sul campo del La Piave

Alla stessa ora ma sul campo del La Piave Volley, gli atleti di Maurizio Ferro tentano anch’essi di strappare quel successo che tarda ad arrivare. I trevigiani sette giorni fa hanno superato al tie break i cugini del Miane ma in classifica sono appena a due punti sopra i ragazzi di Ferro, ancorati ad un punto ed attualmente fanalino di coda. In testa si trova il Povolaro, che ospita il Casalserugo, importante il confronto tra le due inseguitrici Montorio e Belluno. La classifica dopo cinque giornate: Povolaro 14, Belluno 13, Montorio 11, Treviso 10, Verona 9, Casalserugo 7, Legnaro 6, Venezia 5, La Piave 5, Scorzè 4, Miane 3, Thiene 2, Bvs 1. Nel Bvs Volley a disposizione di mister Ferro gli atleti Alberti, Battocchio, Borgato, Botton, Brizzante, Fornasiero, Galiazzo, Meneghin, Moretto, Rainiero, Raisa, Ravarotto, Rizzi M., Ricci, Rivelli, Rocatello e Sarto.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 18 Nov 2011 da bvsvolley
Seconda Divisione: Bvs sconfitta al tie break
17/11/11 21.00

ELLEPI PORTO VIRO - BVS VOLLEY 3 - 2
Parziali: 18-25, 21-25, 25-22, 25-22, 16-14


wassat
Inserito il 18 Nov 2011 da bvsvolley
Seconda Divisione: seconda giornata giovedì 17 - trasferta a Porto Viro
giovedì 17 novembre alle 21 a Porto Viro:

ELLEPI - BVS VOLLEY

così in campo:
Bvs Volley: Zanin (k), Rascacci, Baiocco, Muraro, Tzounos, Zurma, Zeminian (L), Baracco, Manfredini, Onofri, Cappellozza. All. Greggio e Dilavanzo.

prima giornata:
Villamarzana - Ellepi 2-3
Bvs Volley - Bagnolo 1-3
Inserito il 16 Nov 2011 da bvsvolley
Under 16: Bvs - Castelbaldo 3-2 / Under 13: Bvs - Villamarzana 0-3
Under 16 – girone A – quarta giornata – Rovigo 13 novembre 2011

Il Bvs Volley torna al successo, superato il Castelbaldo al tie break

Bvs Volley – Castelbaldo 3 - 2
Parziali: 25-23, 20-25, 12-25, 25-21, 15-10

Bvs: Lavezzo (k), Bazzo, Giuriato, Kostecka, Parini, Pellielo, Pizzo, Roccatello, Sisto, Stefani, Pirocchi (L). All. Grigolato e Brasolin.
Commerciale Rizzo: Brandolese (k), Barbirato, Bazzani, Cervato, Segrandis, Marchioro, Matrojan, Melon, Rizzo, Roncoletta, Splendore, Pepe, Dal Molin (L). All. Garavello.
Arbitro: Giulia Cibin.

Gara dai due volti quella disputata dal Bvs di coach Grigolato contro il Castelbaldo di coach Garavello. Il team gialloblù alterna momenti di grande lucidità ad altri di evidente appannamento. Ostica la formazione ospite, molto decisa a non abbassare mai la guardia sul campo della Tassina. Nel primo set è il Castelbaldo a portarsi in vantaggio e mantenere un buon margine di distacco; le locali prontamente si riprendono costringendo sul 17-19 la squadra avversaria alla chiamata del time out. Le gialloblù non si scompongono, proseguono nella rimonta chiudendo il primo parziale a loro favore. Nel secondo set si spegne un po’ la luce in casa Bvs, le gialloblù vanno sotto 7-17; a seguire le buone battute di Bazzo e gli attacchi insidiosi di Kostecka, si assiste quindi ad un recupero delle ragazze di Grigolato sino al 15-21 ma il guizzo finale arride alle ospiti. Nella terza frazione avviene un tracollo del Bvs, incapace di organizzarsi e privo di mordente, a complicare le cose arrivano errori in fase di appoggio e poca concentrazione, il sestetto ospite va così sul 2-1 nel conto set. Tutt’altra musica nel quarto set per la formazione gialloblù che anche grazie anche all’incitamento del pubblico ritrova sprint e vigore sino a concretizzare al meglio il gioco e rimandare l’esito del match al tie break. Il Bvs è lanciato e riesce ad ottenere un vantaggio con break di 4 punti. Rocatello in regia, Sisto e Parini al servizio ed il libero Pirocchi in ricezione favoriscono il buon momento delle locali; a nulla servono i due tempi chiamati dalle ospiti al 13-10 e al 14-10. Dopo quasi due ore di partita il team della coppia Grigolato e Brasolin torna al successo.

Risultati quarta giornata girone A:
San Bortolo – Polesella 1-3
Badia – Fruvit 2-3
Bvs – Castelbaldo 3-2

Classifica:
Badia 10, Fruvit 8, Lendinara 6, Polesella 6, Bvs 4, S.Bortolo 1, Castelbaldo 1.



Under 13 – Rovigo 12 novembre 2011

Bvs Volley: vince l’emozione, perde la partita

Bvs Volley – Villamarzana 0-3
Parziali: 13-25, 12-25, 10-25

Bvs: Pashah S., De Stefani S., Girardi M., Zanetti A., Brizzantea.,Viale A., Gavioli A.(k), Marzolla C., Pistillo I., Andreotti C. All. Garnieri C.
Villamarzana: Bazzan M., Calonga D., Canozzo S., Calonga J., Dessanti G., Malaman V., Merini S.,Menon M., Piola E., Serboni L., Simioli I.,Tridello S. All. Forestan M.
Arbitro: Piccolo G.

E’ l’emozione a cogliere di sorpresa le ragazze di Chiara Garnieri che nella prima di campionato lasciano l’intera posta nelle mani del Villamarzana. Il team ospite è apparso più lucido e determinato quando si è trattato di chiudere a punto le soluzione di gioco. Bvs Volley poco attento in ricezione. Migliori in campo: Marzolla per il Bvs e Piola per il sestetto avversario.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Rif.: Voce e Gazz 17 nov 2011 (U16)
Inserito il 16 Nov 2011 da bvsvolley
Serie C masch.: Belluno - Bvs 3-0
Campionato Serie C maschile – girone B - quinta giornata – Belluno 12 novembre 2011

Bvs Volley steso a Belluno

Dolomia Volley Belluno – Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-18, 25-23, 25-22
Belluno: Dalla Vedova, Bernard, Fabris, Reolon (k), Pavan, Marchi, Darold (L), Marchi, Savio, Pat, Dal Pont. All. Pavei.
Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Rocatello, Botton, Borgato, Fornasiero, Battocchio (L1), Alberti, Sarto, Ravarotto, Rainiero, Brizzante, Raisa (L2). All. Ferro.
Arbitro: Martina Pancot.

Il Bvs esce sconfitto a Belluno e sprofonda in solitario in coda alla graduatoria. Che la trasferta contro il Dolomia fosse molto impegnativa già si sapeva, la speranza del team rodigino era quella di poter fare qualcosa di più. Non è stato comunque un Bvs dimesso e rinunciatario, i gialloblù hanno lottato per gran parte del match, quando però è stata ora di chiudere il conto ci ha pensato la squadra di casa che ha così confezionato la sua quarta vittoria stagionale. “Questo Belluno è indubbiamente una bella squadra, con individualità spiccate, però non mi ha impressionato eccessivamente – commenta a fine gara Maurizio Ferro – noi ci siamo ben comportati sia in difesa che a muro, quello che ha fatto la differenza alla fine è stato il loro attacco più prorompente ”. Il primo set viene giocato punto a punto, sul finire gli uomini di Pavei aumentano l’intensità di gioco e allungano per l’1-0. Molto equilibrato il secondo parziale con numerosi rovesciamenti di fronte, nelle battute conclusive è il team locale a trovare il modo giusto per scardinare la difesa ospite. Nella terza frazione il Bvs ha un avvio deciso (1-4) con bellunesi in affanno; il vantaggio via via si ridimensiona sotto le varianti di attacco del team locale che raggiunge il sestetto di Ferro sino a concretizzare la vittoria. In classifica dopo cinque giornate a condurre è il Povolaro (14), unica imbattuta del girone, dietro incalza il Belluno, al terzo posto il Montorio sconfitto a Thiene perde terreno, Treviso e Verona occupano quarta e quinta piazza; il Casalserugo, che ha osservato il turno di riposo, è fermo a quota 7, sotto sette squadre in sei punti, situazione ancora in fase di evoluzione.
Ancora in trasferta il team di Ferro sabato 19 novembre contro il La Piave di Farra di Soligo (Tv).

Risultati 5^ giornata:
Miane Tv – La Piave Tv 2-3
Verona – Legnaro 3-1
Thiene Vi – Montorio Vr 3-2
Cus Venezia – Sisley Tv 0-3
Scorzè Ve – Povolaro Vi 1-3
Belluno – Bvs Ro 3-0

Classifica:
Povolaro 14, Belluno 13, Montorio 11, Treviso 10, Verona 9, Casalserugo 7, Legnaro 6, Venezia 5, La Piave 5, Scorzè 4, Miane 3, Thiene 2, Bvs 1.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Gazz 14 nov 2011
Carlino 14 nov 2011
Voce 14 nov 2011
RovOggi 14 nov 2011
Inserito il 13 Nov 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: Este - Bvs 3-0
Campionato Serie D femminile – girone A - terza giornata – Este 12 novembre 2011

Il Bvs Volley affonda ad Este

Pallavolo Este – B vs Volley 3 - 0
Parziali: 25-17, 25-12, 25-15
Este: Bisterzo, Bressan, Fortin, Gazzola (k), Gherardo, Visentin, Faccioli (L1), Lonardi, Pastò, Scapoin, Tinello, Liviero, Buzzon (L2). All. Nigido.
Bvs Volley: Cavestro, Barion,, Kostecka, Rocatello, Zurma, Biasin (k), Pregnolato (L), Botton, Dainese, Nicoli, Spitaleri. All. Nicoli e Zuolo.
Arbitro: Giovanni Mazzuccato di Padova.

E’ un Bvs scarico e spuntato quello che si è presentato sul campo della capolista atestina. Una partita dove è funzionato davvero poco, con difficoltà evidenti un po’ in tutti i reparti con inevitabili ricadute sulla costruzione del gioco, tutte componenti che non hanno fatto altro che favorire la più tonica formazione locale. Il primo set già dalle prime battute è nelle mani del sestetto di coach Nigido che prende il largo sfruttando un buon servizio, un muro ordinato ed un attacco insidioso, così Este vola alto e va sull’1-0. Timido positivo inizio nel secondo parziale delle gialloblù che vanno a condurre sul 3-6, ma è solo un’illusione, da lì a poco le atestine recuperano ed il Bvs è colto da un improvviso black out, mix di errori e scarsa mobilità in campo, e capitola di nuovo. Anche il terzo set della serata scorre sull’onda benevola del team di Este che non dà tregua alle rodigine, sempre poco efficaci a muro e sfaldate in fase difensiva sotto i colpi dei martelli avversari. Este conduce la classifica con 8 punti appaiata al Porto Viro, un punto sotto le padovane del Colombo che assieme alle due capoliste restano ancora imbattute, segue un blocco di sei squadre in tre punti, sul fondo Mareno, Bvs e Istrana che senza vittorie perdono sensibilmente terreno.
Prossima gara per le ragazze di Nicoli sabato 19 novembre in casa contro le bellunesi del Limana.

Risultati 3^ giornata:
Mareno Tv – Ellepi P.Viro Ro 1-3
Stra Ve – Istrana Tv 3-0
Blu Padova – Godega Tv 3-2
Chioggia Ve – Colombo Pd 1-3
Este Pd – Bvs Ro 3-0
Limana Bl – Susegana Tv 3-1

Classifica:
Este 8, Ellepi 8, Colombo 7, Stra 6, Padova 6, Chioggia 5, Godega 5, Limana 4, Susegana 3, Mareno 1, Bvs 1, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Gazz 14 nov 2011
Carlino 14 nov 2011
Voce 14 nov 2011
RovOggi 14 nov 2011
Inserito il 13 Nov 2011 da bvsvolley
Aggiornamento risultati squadre BVS
UNDER 13:
sab 12 nov ore 17
BVS - VILLAMARZANA 0 - 3 angry

SERIE C MASCHILE:
sab 12 nov ore 18,30
BELLUNO - BVS 3 - 0 crying

SERIE D FEMMINILE:
sab 12 nov ore 21
ESTE - BVS 3 - 0 sad

UNDER 16:
dom 13 nov ore 10,30
BVS - CASTELBALDO 3 - 2 smile wink tongue
Inserito il 12 Nov 2011 da bvsvolley
Programma week end squadre BVS
UNDER 13:
sab 12 nov ore 17
BVS - VILLAMARZANA

SERIE C MASCHILE:
sab 12 nov ore 18,30
BELLUNO - BVS

SERIE D FEMMINILE:
sab 12 nov ore 21
ESTE - BVS

UNDER 16:
dom 13 nov ore 10,30
BVS - CASTELBALDO
Inserito il 11 Nov 2011 da bvsvolley
Regionale: doppia trasferta per le formazioni BVS
Sabato 12 novembre La C maschile gioca alle 18,30 a Belluno contro il Dolomia Volley mentre la D femminile alle 21 é ospite della Pallavolo Este

Agli uomini di Ferro, ancora a caccia della prima vittoria scaccia crisi, spetta una sfida non del tutto agevole, difatti per battere i bellunesi, attualmente secondi in classifica a quota 10, sarà necessario sfruttare al massimo le risorse a disposizione. Il mister non ha nascosto che proprio queste gare, così ostiche e dal pronostico scontato, potrebbero regalare sorprese. Il campionato di serie C per il team rodigino si sta dimostrando più difficile del previsto, non solo per il livello della categoria rispetto alla D della scorsa stagione, ma soprattutto per il nuovo assetto del sestetto base che tarda a definirsi ed amalgamarsi. Il Bvs si presenterà con Alberti, Battocchio, Borgato, Botton, Brizzante, Fornasiero, Galiazzo, Meneghin, Moretto, Rainiero, Raisa, Ravarotto, Rizzi M., Ricci, Rivelli, Rocatello e Sarto. La classifica dopo quattro turni vede il Povolaro condurre con punti 11, a ruota Montorio 10, Belluno 10, Treviso 7, Casalserugo 7, Verona 6, Legnaro 6, Venezia 5, Scorzè 4, La Piave 3, Miane 2, Bvs 1 e Thiene 0.

Per la D femminile va in scena la terza giornata. Ad Este il team di Nicoli tenterà anch’esso di sbloccare il digiuno di vittorie delle compagini regionali del Bvs. Dopo una prima gara in positivo contro il Colombo Volley e la brutta esperienza di Susegana, Biasin e compagne cercheranno di violare il parquet della formazione atestina, al momento al comando a quota 5 in condivisione con altre tre squadre. Ancora dubbi sulla presenza in campo delle bombardiere Piva e Tovo. La coppia di tecnici Nicoli - Zuolo avrà a disposizione Barion, Biasin, Botton, Cavestro, Dainese, Kostecka, Pregnolato, Rocatello, Spitaleri e Zurma. La classifica: Este 5, Arvas 5, Ellepi 5, Colombo 5, Padova 4, Godega 4, Stra 3, Susegana 3, Mareno 1, Limana 1, Bvs 1, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Gazz 12 nov 2011
Carlino 12 nov 2011
Voce 12 nov 2011
Inserito il 11 Nov 2011 da bvsvolley
Seconda Divisione: Bvs - Bagnolo 1-3
Seconda Divisione femminile – prima giornata – Stanghella (Pd) 10 novembre 2011

Esordio amaro per il Bvs Volley di Ermes Greggio

Bvs Volley – Volley Bagnolo di Po 1 - 3
Parziali: 25-19, 21-25, 23-25, 20-25
Bvs Volley: Zanin (k), Rascacci, Baiocco, Muraro, Tzounos, Zurma, Zeminian (L), Baracco, Manfredini, Onofri, Cappellozza. All. Greggio e Dilavanzo.
Arbitro: Giulia Cibin.

Inizia male il campionato di seconda divisione il Bvs di Greggio che nella gara contro il Bagnolo subisce la prima sconfitta casalinga stagionale. A dire il vero per le gialloblù capitanate da Zanin il primo parziale é piuttosto ruggente, con ospiti che faticano a caricarsi e Bvs volitivo e dinamico incamerare il primo round. Prese però le misure delle avversarie, nel secondo set il Bagnolo va sul 10-0 stendendo le velleità delle locali costrette a rincorrere un set ormai compromesso. Nella terza e quarta frazione il team di Stanghella esprime sì una buona difesa ma continua ad avere spesso difficoltà in ricezione ed in attacco, un calo di rendimento spiana inoltre la strada alle altopolesane di Avanzi.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Rif.:
Voce 13 nov 2011
Inserito il 11 Nov 2011 da bvsvolley
Partono i campionati di Seconda Divisione e Under 13
Confermato Ermes Greggio alla guida della Seconda Divisione che gioca a Stanghella

Giovedì 10 novembre parte la stagione del Bvs Volley di Seconda Divisione. Nella palestra delle scuole medie di Stanghella la formazione del confermato Ermes Greggio è pronta per questa nuova avventura. Le gialloblù affronteranno nella prima partita il Volley Bagnolo alle 21. Il campionato provinciale si articolerà nell’arco di ventidue giornate con gara di andata e ritorno, termine previsto per il 10 maggio 2012. Dodici le squadre che si affronteranno, oltre alle menzionate partecipano Scardovari, Adria, Porto Viro, Villamarzana, Stientese, Occhiobello, Santa Maria Maddalena, San Bortolo, Sant’ Apollinare e Badia. Fanno parte della rosa gialloblù Sara Baiocco, Alice Baracco, Elisa Cappellozza, Valentina Manfredini, Monica Muraro, Chiara Onofri, Francesca Rascacci, Anna Angelica Tzounos, Micol Zanin, Elena Zeminian e Roberrta Zurma; vice coach Antonello Dilavanzo, dirigenti accompagnatori Chiara Zangirolami, Antonella Werlich e Lino Rocchetto.

A Chiara Garnieri il compito di allenare il team della Tassina di Under 13

Sabato 12 novembre inizia il campionato under 13 femminile, per il Bvs Volley allenato da Chiara Garnieri esordio contro il Villamarzana alle 17 nella palestra Barbujani del quartiere Tassina di Rovigo. Il campionato è composto da dieci squadre e regolato su diciotto giornate con formula all’italiana. La fine della regular season è prevista per il primo aprile 2012. Altre partecipanti a questa categoria sono la Virtus di Taglio di Po, Mondosport Polesella, Volleyball Polesella, Volley Ariano, Centro Base Lendinara, Adria Volley, Pallavolo Occhiobello e Beng San Bortolo. A disposizione di coach Garnieri, istruttrice del Bvs Volley dal 2006, le seguenti atlete: Anna Boscolo, Alida Brizzante, Sara De Stefani, Gaia Ferlin, Alice Gavioli, Sofia Gennaro, Maya Grandi, Ilaria Pistillo, Matilde Sigolo, Trishala Tesi, Alessia Viale ed Anna Zanetti.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Gazz 9 nov 2011
Voce 9 nov 2011
Inserito il 09 Nov 2011 da bvsvolley
Under 16: Polesella - Bvs 3-0
Campionato Under 16 – girone A – terza giornata – Rovigo 6 novembre 2011

Il Bvs Volley stecca a Polesella

Volleyball Polesella – Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-13, 25-18, 25-23

Bvs: Lavezzo (k), Bazzo, Giuriato, Kostecka, Parini, Pellielo, Pizzo, Roccatello, Sisto, Stefani, Pirocchi (L). All: Grigolato e Brasolin.
Polesella: Tibaldo (k), Davì, Lucchiari, Maggiolo, Marangoni, Modena, Monsurrò, Mori, Tarroni, Tibaldo, Ursachi, Milani (L). All: Milani.
Arbitro: Marco Pellegrini.

Il Bvs non passa a Polesella nella terza di campionato in un gara che ha regalato fasi di buon gioco e momenti di tensione. Il primo set vede il team locale condurre sino al 10-5, al momento del servizio del Bvs, con Stefani in battuta, segnapunti e direttore di gara ravvisano una irregolarità nella numerazione del sestetto ospite, ragion per cui alle rodigine vengono azzerati i punti. Parziale quindi compromesso per il Bvs, che dal 0-10 non si risolleva più nonostante buone ricezioni e difese efficaci. La seconda frazione è ancora favorevole al Volleyball, complici anche gli innumerevoli errori delle gialloblù soprattutto in fase offensiva. Polesella più in ombra nel terzo parziale, si avanza punto a punto sino alle battute conclusive con locali che trovano lo spiraglio giusto per chiudere set e partita.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Gazz 10 nov 2011
Voce 10 nov 2011
Inserito il 09 Nov 2011 da bvsvolley
Tutti i risultati squadre BVS
sabato 5 novembre 2011 palestra Parenzo Rovigo ore 20,30
SERIE C maschile: Bvs Volley - Sport Studio Scorzè 1 - 3

sabato 5 novembre 2011 Susegana Tv ore 21,00
SERIE D femminile: Pallavolo Susegana - Bvs Volley 3 - 0

domenica 6 novembre 2011 Polesella ore 10,30
UNDER 16: Volleyball Polesella - Bvs Volley 3 - 0

domenica 6 novembre 2011 palestra Tassina Rovigo ore 10,30
UNDER 14: Bvs Volley - Pallavolo Loreo 3 - 0 (a tavolino)

Ufficio Stampa Bvs
Inserito il 06 Nov 2011 da bvsvolley
Serie C masch.: Bvs - Scorzè 1-3
Serie C maschile – girone B - quarta giornata – Rovigo 5 novembre 2011

Il Bvs Volley ancora a bocca asciutta

Bvs Volley – Sport Studio Scorzè 1 - 3
Parziali: 21-25, 18-25, 25-13, 19-25
Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Fornasiero, Borgato, Botton, Brizzante, Raisa (L1), Alberti, Ravarotto, Galiazzo, Battocchio (L2), Rainiero, Sarto. All. Ferro.
Scorzè Ve: Volpato (k), Disini, Rizzante, Guarise, Mardignon, Targhetta, Castellaro (L), Miazzo, Rigo, Zocchi, Bortolotto. All. Grando.
Arbitro: Graziella Pellitteri di Verona.

Prosegue la striscia nera del team gialloblù nella neo avventura in C regionale. L’ansia di prestazione ha tagliato le gambe agli uomini di Maurizio Ferro che appesantiti dall’obbligo di vincere hanno faticato ad entrare in partita. “Oggi i reparti non hanno funzionato a dovere – commenta il tecnico del Bvs – abbiamo peccato in ricezione e attacco ed eravamo spesso in difficoltà”. Di contro lo Scorzè, senza strafare, ha avuto il merito di commettere nell’arco del match meno errori e si è fatto valere grazie ad una attenta difesa. Il Bvs ha dovuto anche rinunciare a Nicolò Rizzi, opposto titolare, infortunatosi alla caviglia nell’ultimo allenamento della settimana.
Nel primo set i rodigini reggono sino al 10 pari, poi lo Scorzè va in fuga, sul finire si riportano a ridosso degli avversari ma ormai la frittata è fatta. Nel secondo parziale, mentre il tabellone segna 11-17 a favore dei veneziani, mister Ferro opta per Alberti al posto di Meneghin in regia, imperterriti gli ospiti continuano la loro corsa e vanno sul 2-0 nel conto set. Nella terza frazione l’equilibrio tra le due squadre si spezza a quota 8, il Bvs sfrutta il buon momento e vola alla conquista del set, capitan Rivelli è l’autore del 24-13, quindi il servizio fulminante di Fornasiero dà modo ai locali di accorciare le distanze. Che non è serata per il Bvs lo si vede nuovamente nel quarto set, il gioco tentennante dei gialloblù apre agli uomini di Grando la strada del successo, che mantengono un vantaggio costante di 2-3 punti. E’ una diagonale tagliente di Mardignon, ben servito da Volpato, ad archiviare il match. Sabato prossimo per il Bvs trasferta a Belluno.

Risultati quarta giornata:
Bvs Ro – Scorzè Ve 1-3
Legnaro Pd – Miane Tv 2-3
La Piave Tv – ML Verona 3-1
Montorio Vr – Cus Venezia 3-0
Povolaro Vi – Belluno 3-2
Sisley Treviso – Casalserugo Pd 2-3

Classifica:
Povolaro 11, Montorio 10, Belluno 10, Casalserugo 7, Treviso 7, Verona 6, Legnaro 6, Venezia 5, Scorzè 4, La Piave 3, Miane 2, Bvs 1, Thiene 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Carlino 7 nov 2011
Voce 7 nov 2011
Gazz 7 nov 2011
Inserito il 06 Nov 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: Susegana - Bvs 3-0
Serie D femminile – girone A – seconda giornata –
Susegana (Tv) 5 novembre 2011

Il Bvs Volley si arrende al Susegana

Pallavolo Susegana Tv - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-15, 25-20, 25-18

Susegana: Zanardo, De Luca, Bonaccin, Menegon (k), Calabretto, Balliana, Ceneda (L1), Camerin, Favaro, Battistella, Trentin, Perin, Rizzelli (L2). All. Ambrosetto.
Bvs Volley: Cavestro, Barion, Rocatello, Kostecka, Zurma, Biasin (k), Pregnolato (L), Nicoli, Botton, Dainese, Spitaleri. All. Nicoli e Zuolo.
Arbitro: Michele Zecchin di Belluno.

E’ un Bvs senza mordente quello sceso sul parquet di Susegana nella seconda giornata di campionato. “Le mie atlete non ci hanno creduto - spiega Nicoli – la classica partita no giocata senza grinta e poca convinzione”. Il primo set ha un avvio fiacco del Bvs, inconcludente in ricezione e con un attacco spuntato, ancora privo nella circostanza di Piva e Tovo. Le trevigiane si distinguono a muro e così il Susegana va sull’ 1-0. Nel secondo parziale partenza felice del Bvs che si porta sul 0-5, salvo poi affievolirsi, permettendo il prodigioso recupero delle ragazze di Ambrosetto che rovesciano la situazione (9-5). Il set prosegue con alti e bassi del Bvs che tenta invano di recuperare, con coach Nicoli effettuare diversi cambi dando così l’opportunità a tutte le atlete di esprimersi. Nella terza frazione il Bvs continua a cincischiare, ragion per cui i martelli delle avversarie in men che non di dica chiudono a loro favore con un tondo cappotto. Tra sette giorni le rodigine vanno a far visita alla Pallavolo Este. Momento difficoltoso per le due formazioni regionali del Bvs, un punto per i maschi ed uno per le femmine, entrambe relegate al penultimo posto della classifica ed alla ricerca della prima vittoria scaccia crisi che tarda ad arrivare. “Spero ci sia la possibilità di risollevarci – commenta il presidente del Bvs, Nicola Chinaglia – abbiamo in serbo ancora delle novità, intendo qualche rinforzo che ci dia modo di tornare in corsa al più presto”.

Risultati seconda giornata:
Susegana Tv – Bvs Ro 3-0
Mareno Tv – Este Pd 2-3
Ellepi Porto Viro – Stra Ve 3-1
Istrana Tv – Blu Padova 0-3
Godega Tv – Arvas Ve 2-3
Colombo Pd – Limana Bl 3-2

Classifica:
Este 5, Arvas 5, Ellepi 5, Colombo 5, Padova 4, Godega 4, Stra 3, Susegana 3, Mareno 1, Limana 1, Bvs 1, Istrana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Carlino 7 nov 2011
Voce 7 nov 2011
Gazz 7 nov 2011
Inserito il 06 Nov 2011 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
sabato 5 novembre 2011 palestra Parenzo Rovigo ore 20,30
SERIE C maschile: Bvs Volley - Sport Studio Scorzè

sabato 5 novembre 2011 Susegana Tv ore 21,00
SERIE D femminile: Pallavolo Susegana - Bvs Volley

domenica 6 novembre 2011 Polesella ore 10,30
UNDER 16: Volleyball Polesella - Bvs Volley

domenica 6 novembre 2011 palestra Tassina Rovigo ore 10,30
UNDER 14: Bvs Volley - Pallavolo Loreo

Ufficio stampa Bvs
Inserito il 03 Nov 2011 da bvsvolley
Presentazione gare serie C e D
La C maschile di Ferro ospita lo Sport Studio Scorzè

la D femminile di Nicoli sul campo della Susegana

Sabato 5 novembre nella palestra Parenzo di Rovigo alle 20,30 il Bvs di Maurizio Ferro prova a centrare la prima vittoria in campionato. Avversaria di turno lo Sport Studio Scorzè, un punto in tre partite come i rodigini. I veneziani dopo la prima sconfitta contro il Cus Venezia (1-3), hanno raggranellato un punto contro il Casalserugo (2-3) e capitolato con la capolista Belluno (1-3). Il Bvs di contro ha esordito perdendo a Verona (0-3), a seguire sconfitta al tie break col Cus Venezia (2-3) e cappotto subito a Casalserugo (0-3). Nel Bvs Volley mancherà ancora Maurizio Rocatello, a disposizione del tecnico una comunque nutrita rosa di atleti arrivata a 18 elementi. Tra questi Alberti, Battocchio, Borgato, Botton, Brizzante, Fornasiero, Galiazzo, Meneghin, Moretto, Rainiero, Raisa, Ravarotto, Rizzi M., Rizzi N., Ricci, Rivelli e Sarto. La classifica dopo tre giornate: Povolaro 9, Belluno 9, Montorio 7, Verona 6, Treviso 6, Casalserugo 5, Legnaro 5, Venezia 5, Scorzè 1, Bvs 1, Miane 0, Thiene 0, La Piave 0.

Per la formazione femminile di serie D, allenata da Alberto Maria Nicoli, trasferta sempre sabato 5 novembre ma alle 21 sul campo del Susegana. Le trevigiane sabato scorso hanno rimediato una sonora sconfitta ad Este (0-3), le polesane sono invece reduci da una buona gara contro il Volley Colombo nonostante la sconfitta al tie break. A disposizione dei tecnici Nicoli e Zuolo le atlete Barion, Biasin, Botton, Cavestro, Dainese, Kostecka, Pregnolato, Rocatello, Spitaleri, Tovo e Zurma. Per la formazione del Susegana, guidata da Massimo Ambrosetto, scenderanno in campo Balliana. Battistella, Bonaccin, Calabretto, Camerin, Ceneda, De Luca, Favaro, Menegon, Nappi, Rizzelli, Trentin e Zanardo. La classifica dopo un turno di campionato: Este 3, Chioggia 3, Godega 3, Stra 3, Colombo 2, Ellepi 2, Padova 1, Bvs 1, Mareno 0, Limana 0, Istrana 0, Susegana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Voce 4 nov 2011
Carlino 5 nov 2011
Gazz 5 nov 2011
Inserito il 03 Nov 2011 da bvsvolley
Under 16: primo stop col Lendinara
Under 16 – girone A – seconda giornata – Rovigo 30 ottobre 2011

Bvs Volley – Lendinara 1 - 3
Parziali: 14-25, 16-25, 25-20, 15-20
BVS: Lavezzo (k), Bazzo, Giuriato, Kostecka, Parini, Pellielo, Pizzo, Roccatello, Sisto, Stefani, Zurma, Pirocchi (L). All: Grigolato e Brasolin. Dir: Stocco.
Lendinara: Sicchiero (k), Barion, Cecchetto, Carriero, Destro, Chierzi, Turcato, Trombaiolo, Baccaglini, Zeggio, Lavezzo, Moretto, Guidetti. All: Bononi. Dir: Carraro.

Arriva la prima sconfitta in campionato per l’ Under 16 del Bvs in casa contro il Lendinara. Alle ragazze di coach Grigolato è mancata, rispetto alla gara vinta sette giorni prima contro il San Bortolo, quella lucidità espressa in fase offensiva. I primi due parziali sono appannaggio del sestetto di coach Bononi. Dalla terza frazione il tecnico rodigino decide di rivoluzionare la formazione: dentro la banda Pellielo e il centrale Pizzo al posto di capitan Lavezzo e Sisto, in regia Roccatello sostituisce la Stefani. I cambi funzionano, il Bvs commette meno errori e centra la vittoria del set. Il quarto parziale vede di nuovo il crollo del team gialloblù che perde smalto e per le ospiti è vittoria.

Risultati seconda giornata girone A:
Bvs – Lendinara 1-3
S.M.Maddalena – Castelbaldo 3-0
Badia – Polesella 3-0

Classifica:
S.M.Maddalena 6, Badia 6, Lendinara 3, Bvs 2, San Bortolo 2, Polesella 0, Castelbaldo 0.


Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Voce 3 nov 2011
Rov Oggi 3 nov 2011
Inserito il 02 Nov 2011 da bvsvolley
Serie D: Bvs - Colombo 2-3
Serie D femminile – girone A
prima giornata – Rovigo 29 ottobre 2011

Il Bvs Volley sogna poi si arrende

Bvs Volley – Volley Colombo di Ponte San Nicolò Pd 2 - 3
Parziali: 11-25, 25-22, 25-21, 22-25, 4-15
Bvs Volley: Cavestro, Barion, Rocatello, Kostecka, Dainese, Zurma, Tovo, Pregnolato (L), Biasin (k), Botton, Spitaleri. All. Nicoli e Zuolo.
Volley Colombo: Zanaga (k), Galeazzo, Zambolin, Biasio, Bertolin, Cesarin, Tortomasi (L1), Zanetti, Cecchinato, Gallo, Zanella, Bortolami, Ceola (L2). All. Lazzarin.
Arbitro: Tobia Solimeno di Rovigo.

Una partita dalle molteplici sfaccettature quella giocata dal Bvs contro il Colombo dove è successo di tutto e di più. Ad una prima fase opaca delle gialloblù rodigine è seguita una seconda con un ritrovato vigore atletico ed agonistico, sino allo scivolone conclusivo che le ha inflitto la perdita della gara. “Il nostro handicap è stato l’infortunio alla Pregnolato – spiega Alberto Nicoli - potevamo chiudere invece abbiamo subito una pesante deconcentrazione. Nell’arco del match in attacco abbiamo ben sopperito all’assenza della Piva e dell’utilizzo a mezzo servizio della Tovo. Sono comunque molto soddisfatto di questo gruppo che ritengo migliore di quello dello scorsa stagione”. Il primo set del Bvs è incolore, il team rodigino si inchioda sul 7-13 ed il Colombo vola infilando il break del 7-20 ed il primo round va alle ospiti. Dal secondo parziale la reazione gialloblù è prepotente, la regia di Cavestro è fluida, gli attacchi di Kostecka, Barion e Rocatello efficaci, in difesa e ricezione Pregnolato è una sicurezza. La battuta vincente della Dainese pareggia il conto set. La terza frazione di gioco è inizialmente favorevole al Colombo; a quota 16 grazie a Barion il Bvs acciuffa le ospiti, tre punti consecutivi di Kostecka sono determinanti per la conquista del set (23-20), di Zurma ed ancora Kostecka i sigilli conclusivi. Ancora nelle mani del Bvs il quarto set. Rocatello e Barion suonano la carica (9-3), l’allungo del 17-10 anticipa di poco la brutta caduta del libero Pregnolato sul 19-15, costretta ad uscire. Il Colombo approfitta della situazione critica venutasi a creare nel team gialloblù e rovescia così le sorti del set. Il tie break è un autentico assolo delle ragazze di Lazzarin che non trovano più ostacoli (0-5, 1-8, 4-14); l’ ultimo punto della serata ad opera di Bortolami. Prossima partita del Bvs sul campo del Susegana tra sette giorni.

Risultati prima giornata:
Bvs Ro – Colombo Pd 2-3
Stra – Mareno di Piave Tv 3-1
Blu Padova – Ellepi Porto Viro 2-3
Arvas Chioggia – Istrana 3-0
Limana Bl – Aurora Godega Tv 0-3
Este Pd – Susegana Tv 3-0

Classifica:
Este 3, Chioggia 3, Godega 3, Stra 3, Colombo 2, Ellepi 2, Padova 1, Bvs 1, Mareno 0, Limana 0, Istrana 0, Susegana 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Gazz 31 ott 2011
Voce 31 ott 2011
Rv Oggi 31 ott 2011
Carlino 1 nov 2011
Inserito il 30 Oct 2011 da bvsvolley
Serie C: Casalserugo - Bvs 3-0
Serie C maschile – girone B - terza giornata
Casalserugo Pd 29 ottobre 2011

Il Bvs Volley cade a Casalserugo

Casalserugo Pd - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-19, 25-19, 25-23
Pallavolo Casalserugo: Barison, Basso, Battistini, Voltolina, Marchiori (k), Mazzetto, Meoni, Panizzolo, De Paoli, Cesaro, Levorato, Benvegnù (L1), De Zani (L2). All. Pipinato.
Bvs Volley: Meneghin, Rivelli (k), Fornasiero, Borgato, Botton, Brizzante, Raisa (L1), Sarto, Rainiero, Ravarotto, Moretto, Alberti, Ricci (L2). All. Ferro.
Arbitro: Sebastiano Stilipozzi di Verona.

Il Bvs di Maurizio Ferro scende sul parquet di Casalserugo con il sestetto composto da Meneghin in regia, Botton e Rivelli in banda, Brizzante e Fornasiero al centro, Borgato opposto, Raisa libero. La squadra di casa si dimostra da subito compatta nei reparti, i rodigini tengono bene il campo ed il primo scorcio di gara è piuttosto equilibrato. Nelle battute finali del primo parziale i locali sfruttando soprattutto i potenti attacchi dell’opposto Voltolina e del centrale Basso chiudono a loro favore. Stesso copione nel set successivo con iniziale batti e ribatti e Casalserugo meno falloso nelle fasi terminali. Nella terza frazione il Bvs è più mobile in difesa ed efficace in attacco, i locali pasticciano più del solito ed i rodigini passano in vantaggio (21-23); nei concitati minuti finali i padovani ritrovano la verve iniziale riuscendo a ribaltare la situazione in maniera decisiva.
“Nonostante la sconfitta è stata sicuramente la nostra miglior partita – commenta a fine gara Maurizio Ferro –bisogna tener conto che avevamo di fronte una signora squadra che non ti permetteva la minima distrazione, inoltre ho dovuto ridisegnare la formazione a causa di qualche assenza importante, siamo in crescita ed è un buon auspicio per le prossime gare”. Nel Bvs esordio di Emanuele Borgato, classe ’77, new entry proveniente dal Due Carrare ed ex Casalserugo.
Prossimo impegno per il Bvs contro lo Scorzè, anch’esso al quart’ultimo posto e fermo a quota 1.

Risultati terza giornata:
Casalserugo – Bvs Ro 3-0
La Piave Tv – Legnaro Pd 0-3
Scorzè Ve – Dolomia Belluno 1-3
Miane Tv – Montorio Vr 1-3
Thiene Vi – Sisley Treviso 0-3
Cus Venezia – Povolaro Vi 0-3

Recupero del 01-11-11: Casalserugo - Belluno 0 - 3

Classifica:
Povolaro 9, Belluno 9, Montorio 7, Verona 6, Treviso 6, Legnaro 5, Venezia 5, Casalserugo 5, Scorzè 1, Bvs 1, Miane 0, Thiene 0, La Piave 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Gazz 31 ott 2011
Voce 31 ott 2011
Rv Oggi 31 ott 2011
Carlino 1 nov 2011
Inserito il 30 Oct 2011 da bvsvolley
Risultati squadre BVS: 4 K.o.
sabato 29 ottobre 2011 ore 20,30
SERIE D: Bvs Volley - Volley Colombo Pd 2 - 3

sabato 29 ottobre 2011 ore 21,00
SERIE C: Pallavolo Casalserugo - Bvs Volley 3 - 0

domenica 30 ottobre 2011 ore 10,30
UNDER 16: Bvs Volley - Lendinara 1 - 3

domenica 30 ottobre 2011 ore 10,30
UNDER 14: Pallavolo San Marco - Bvs Volley 3 - 1

Ufficio stampa Bvs crying
Inserito il 30 Oct 2011 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
sabato 29 ottobre 2011 Palestra Ipsia Rovigo ore 20,30
SERIE D: Bvs Volley - Volley Colombo Pd

sabato 29 ottobre 2011 Casalserugo Pd ore 21,00
SERIE C: Pallavolo Casalserugo - Bvs Volley

domenica 30 ottobre 2011 Tassina Rovigo ore 10,30
UNDER 16: Bvs Volley - Lendinara

domenica 30 ottobre 2011 Cavarzere ore 10,30
UNDER 14: Pallavolo San Marco - Bvs Volley

Ufficio stampa Bvs
Inserito il 28 Oct 2011 da bvsvolley
Presentazione gare serie D e C
Parte il campionato di serie D femminile, per le ragazze di Nicoli esordio in casa contro il Volley Colombo – per la C maschile di Ferro trasferta a Casalserugo

Sabato 29 ottobre nella palestra Ipsia di via Alfieri in Rovigo, alle 20,30, la formazione femminile di serie D allenata da Alberto Maria Nicoli gioca la prima di campionato. Le intenzioni del mister gialloblù sono quelle di partire subito col piede giusto. Le padovane del Volley Colombo di Ponte San Nicolò lo scorso anno erano inserite nel girone B delle serie D e chiusero la stagione al settimo posto, 11 vittorie e 11 sconfitte, stessa posizione del Bvs nel girone A. Esistono due precedenti della stagione 2009/10 tra Bvs e Colombo, in entrambe le occasioni il team rodigino venne sconfitto per 3-0. In panchina assieme al tecnico Nicoli siederà il vice Zuolo, a disposizione le atlete Barion, Biasin, Botton, Cavestro, Dainese, Kostecka, Pregnolato, Rocatello, Spitaleri, Tovo e Zurma.

Nel maschile il Bvs, sinora un punto in due partite, scende in campo alle 21 in quel di Casalserugo, che al momento ha giocato una sola gara, per i patavini successo esterno sabato scorso al tie break contro lo Scorzè. Nella scorsa stagione il Casalserugo giunse terza in classifica nel girone B della serie C, 51 punti, 17 vittorie e 7 sconfitte, accedendo ai play off per la promozione in B2 nazionale però senza ottenere il pass per il salto di categoria. Nel Bvs, ci sarà il rientro di Meneghin, ma peseranno le assenze giustificate di Rocatello, Nicolò Rizzi, Botton e Battocchio. “Il Casalserugo è da tutti considerata la squadra da battere – spiega coach Ferro - è una formazione di spessore e con atleti rappresentativi, difatti tra le sue fila milita Davide Voltolina, opposto proveniente dal Chioggia di B2”. Il Bvs maschile si presenterà con Alberti, Rivelli, Fornasiero, Rainiero, Ravarotto, Raisa, Michele Rizzi, Sarto, Galiazzo, Brizzante, Moretto, Meneghin e Ricci.

Ufficio stampa Bvs

Riferimenti:
Voce del 28 ott 2011
Carlino 29 ott 2011
Gazz 29 ott 2011
Inserito il 28 Oct 2011 da bvsvolley
Under 16: San Bortolo - Bvs 2-3
Il Bvs Volley vince al tie break il derby col San Bortolo

Pol. San Bortolo - Bvs Volley 2 - 3
Parziali: 24-26, 25-18, 16-25, 25-19, 12-15
San Bortolo: Agnoletto, Berveglieri, Bononi, Corsini, Destro, Gottardo, Lazzarini, Lunari, Marchetto A., Marchetto L., Rizzi (L), Zanella, De Paoli. All. Colombo.
Bvs Volley: Stefani, Bazzo, Zurma, Parini, Sisto, Kostecka, Pirocchi (L), Rocatello, Pellielo, Giuriato, Pizzo. All. Grigolato.
Arbitro: Daniela Olivo.

Il Bvs Volley Under 16 comincia nel migliore dei modi la stagione cogliendo una importante vittoria sul campo della sempre temibile Polisportiva San Bortolo. Il primo set è acciuffato per i capelli dalle gialloblù di Grigolato che dopo uno stentato inizio recuperano piano piano e chiudono con successo ai vantaggi. La seconda frazione è invece appannaggio delle locali di Colombo, più vispe e meno disposte a commettere errori. Torna in cattedra la formazione ospite nel terzo parziale, in regia Stefani agevola gli attacchi di Kostecka e Sisto, nelle retrovie Pirocchi è efficace, è di Zurma il punto decisivo del parziale. Il match è avvincente e difatti un ulteriore ribaltamento di fronte sorride nuovamente alle biancazzurre del San Bortolo che si aggiudicano il quarto parziale. Il tie break è molto equilibrato, sul 12 pari con Parini al servizio, è il Bvs a risolvere a proprio favore set e partita, di Kostecka il sigillo conclusivo. Federico Grigolato, trainer del Bvs, commenta a fine gara: “Alle nostra attuali carenze difensive abbiamo sopperito giocando bene in ricezione ed attacco. Il mio gruppo è ancora in una fase di amalgama, comunque sono soddisfatto della loro prova”.

Ufficio stampa BVS

Riferimenti:
Voce del 25 ott 2011
Gazz 27 ott 2011
Carlino 27 ott 2011
Inserito il 24 Oct 2011 da bvsvolley
Risultati Under 14 e 16
Domenica 23 ottobre 2011

Under 14:

Bvs Volley - Gs Commenda 0 - 3
24-26, 18-25, 12-25

Under 16:

Pol. San Bortolo - Bvs Volley 2 - 3
24-26, 25-18, 16-25, 25-19, 12-15

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 23 Oct 2011 da bvsvolley
Serie C maschile: Bvs - Venezia 2-3
Serie C maschile – girone B - seconda giornata – Rovigo 22 ottobre 2011

Il Bvs Volley conquista il primo punto in campionato

Bvs Volley – Cus Venezia 2 - 3
Parziali: 25-22, 16-25, 19-25, 25-23, 12-15
Bvs Volley: Alberti, Rivelli, Fornasiero, Rizzi N., Botton, Rocatello, Raisa (L), Rizzi M. (k), Sarto, Raniero, Galiazzo (L2), Ravarotto, Brizzante. All. Nicoli.
Cus Venezia: Guerra, Scarpa (k), Zorzi, Pittoni, Nava, Prata, Pozzana (L), De Rossi, Busatto, Bonaldo, Cargnelutti, Gatto. All. Rigo.
Arbitro: Vito Barbieri di Padova.

Il Bvs non festeggia la concomitanza della fiera di Rovigo con una vittoria ma si deve accontentare di un solo punto. Il confronto contro il Cus Venezia evidenzia alti e bassi nel rendimento dei rodigini, ancora privi in panchina del tecnico Maurizio Ferro, attento osservatore dalla tribuna. “Abbiamo fatto qualche passaggio a vuoto che ci è costato una vittoria alla nostra portata – spiega mister Ferro – una maggior cattiveria agonistica e la gara avrebbe avuto un esito diverso. Sono comunque soddisfatto delle prova offerta dai nostri due giovani del ’94, Sarto e Rainiero”.
Il Bvs scende in campo col sestetto formato da Alberti in regia, Nicolò Rizzi in diagonale, Rivelli e Botton in banda, Rocatello e Fornasiero al centro, Raisa libero. Timido inizio dei gialloblù che stentano ad ingranare, a quota 9 il Bvs acciuffa i lagunari ed allunga grazie ad una doppietta di Rivelli e successivo muro di Nicolò Rizzi (12-9), gli ospiti calano alla distanza ed è un primo tempo di Rocatello a portare il sestetto locale sull’1-0. Il secondo set è dominato dal Cus Venezia che stacca il Bvs sul 4-7 e vola sino al termine, complici anche i parecchi errori dei gialloblù; coach Nicoli opta per numerosi cambi ma il Venezia resiste, del regista Guerra l’ace del pareggio ospite.
Soffre anche nella terza frazione il Bvs e questo nonostante una buona partenza (13-10); i veneziani cambiano marcia e prima pareggiano (14-14) poi si dimostrano più prorompenti allargando la forbice loro favore, di Scarpa il muro del punto che porta il Cus sul 2-1. Notevole l’equilibrio nel quarto parziale, con entrambe le squadre efficaci sia in difesa che in ricezione, a seguire il Bvs sbaglia meno ed attacca meglio con fiondate a ripetizione. Sul 24-23 con ospiti al servizio si concretizza positivamente il triangolo Rivelli Alberti Rocatello e tutto viene rinviato al tie break. La leggera supremazia degli uomini di Rigo nel quinto set non aiuta il morale dei gìalloblù, costretti ad inseguire, si va al giro campo sul 5-8; il Cus avanza con muro di Zorzi (7-11), l’ultimo sussulto locale è opera di Rainiero (12-14) ma non basta, a chiudere ci pensa Prata con attacco dal centro. Prossimo impegno del Bvs Volley sabato 29 ottobre in quel di Casalserugo.

Risultati secondo turno:
Bvs Rovigo – Cus Venezia 2-3
Sisley Treviso – Marmi Lanza Verona 1-3
Libertas Montorio Vr – La Piave Tv 3-0
Povolaro Pd – Miane Vi 3-1
Belluno – Thiene Vi 3-1
Scorzè Ve – Casalserugo Pd 2-3

Classifica:
Verona 6, Povolaro 6, Venezia 5, Montorio 4, Belluno 3, Treviso 3, Casalserugo 2, Legnaro 2, Scorzè 1, Bvs 1, Miane 0, Thiene 0, La Piave 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Voce del 24 ott 2011
Carlino 24 ott 2011
Rv Oggi 24 ott 2011
Gazz 24 ott 2011
Inserito il 23 Oct 2011 da bvsvolley
C maschile: Bvs sconfitto al tie break
Serie C maschile – girone B - seconda giornata

Il Bvs Volley conquista il primo punto del campionato, buona partenza dei gialloblù che però giocano a singhiozzo ed il Venezia approfitta, “c’è mancata l’aggressività agonistica” -commenta coach Ferro

Bvs Volley – Cus Venezia 2 - 3
Parziali: 25-22, 16-25, 19-25, 25-23, 12-15
Bvs Volley: Alberti, Rivelli, Fornasiero, Rizzi N., Botton, Rocatello, Raisa (L), Rizzi M. (k), Sarto, Raniero, Galiazzo (L2), Ravarotto, Brizzante. All. Nicoli.
Cus Venezia: Guerra, Scarpa (k), Zorzi, Pittoni, Nava, Prata, Pozzana (L), De Rossi, Busatto, Bonaldo, Cargnelutti, Gatto. All. Rigo.
Arbitro: Vito Barbieri di Padova.

Risultati secondo turno:
Bvs Rovigo – Cus Venezia 2-3
Sisley Treviso – Marmi Lanza Verona 1-3
Libertas Montorio Vr – La Piave Tv 3-0
Povolaro Pd – Miane Vi 3-1
Belluno – Thiene Vi 3-1
Scorzè Ve – Casalserugo Pd 2-3

Classifica:
Verona 6, Povolaro 6, Venezia 5, Montorio 4, Belluno 3, Treviso 3, Casalserugo 2, Legnaro 2, Scorzè 1, Bvs 1, Miane 0, Thiene 0, La Piave 0

Ufficio Stampa Bvs
Inserito il 23 Oct 2011 da bvsvolley
C Maschile: il Bvs Volley ospita il Cus Venezia – scontro tra neo promosse
Sabato 22 ottobre alle 20,30 nella palestra Parenzo di Rovigo il Bvs Volley ospita il Cus Venezia, gara valida per il secondo turno del campionato di serie C girone B. I rodigini sabato scorso sono usciti sconfitti dal campo del Marmi Lanza Verona, non senza aver lottato per gran parte della gara, ma subendo la pressione avversaria in special modo nei concitati minuti finali di secondo e terzo set. I lagunari sono invece reduci dal 3-1 inflitto allo Scorzè. Nella scorsa stagione il Cus Venezia è giunta prima nel girone B della serie D regionale collezionando 51 punti, 17 vittorie e 3 sconfitte.
“Gli avversari sono una squadra già in forma campionato - spiega Maurizio Ferro, coach del Bvs – sono forti a muro con un opposto di categoria ed un buon palleggiatore, i miei ragazzi in settimana si sono allenati bene e serenamente, siamo tutti consapevoli che sarà una stagione molto impegnativa ma cercheremo di sfruttare al massimo le nostre potenzialità”. Il Bvs si presenterà con Jacopo Alberti, Luca Rivelli, Andrea Fornasiero, Nicolò Rizzi, Mirko Botton, Maurizio Rocatello, Daniele Battocchio, Michele Rizzi, Luca Sarto, Elia Brizzante, Alessandro Moretto, Mattia Rainiero, Daniele Galiazzo, a disposizione anche Diego Ravarotto e Marco Raisa. In panchina siederà Alberto Maria Nicoli, coach della D femminile, in quanto sia Maurizio Ferro che Alessandro Meneghin devono ancora scontare una giornata di squalifica, pendenza della scorsa stagione sotto i colori della Carrarese. Scenderanno in campo per il team veneziano, allenato da Davide Di Paola, Andrea Zanotto, Riccardo Quintarelli, Matteo Pozzana, Matttia Gatto, Gianluca Scarpa, Mattia Carnielutti, Pierfilippo Trevisan, Francesco Guerra, Ugo Zorzi, Stefano Binardo, Luca Nava, Alvise Pittoni, Nicola De Rossi, Nicola Busatto. La classifica del girone B vede al momento in testa il quartetto formato da Sisley Treviso, Verona, Venezia e Povolaro a quota 3, a ruota Legnaro 2, Montorio 1, mentre Thiene, Scorzè, Bvs, La Piave, Casalserugo, Miane, e Belluno sono a zero punti.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Voce del 21 ott 2011
Gazz 22 ott 2011
Carlino 22 ott 2011
Inserito il 21 Oct 2011 da bvsvolley
Partono i campionati Under 16 e 14
Esordio col doppio derby contro San Bortolo e Commenda

Domenica 23 ottobre scendono in campo le prime due formazioni di categoria provinciale del Bvs Volley. L’ Under 16 allenata da Federico Grigolato, già direttore federale della società rodigina, ha come vice Martina Brasolin. Il gruppo è formato da Francesca Bazzo (banda), Elena Giuriato (opposto), Roberta Kostecka (centrale), Benedetta Lavezzo (banda), Chiara Roccatello (alzatrice), Ilaria Parini (opposto), Sonia Pellielo (banda), Sara Pirocchi (libero), Aurora Pizzo (centrale), Sara Sisto (centrale), Alessandra Stefani (alzatrice) e Veronica Zurma (banda). Prima di campionato in programma a Rovigo sul campo della Polisportiva San Bortolo, palestra di via Oroboni alle 10,30. Il torneo di articola su due gironi di sette squadre, prima fase sino al 5 febbraio 2012, a seguire semifinali e finalissima prevista il 26 febbraio 2012. Fanno parte del girone A anche Badia, S.M. Maddalena, Lendinara, Polesella e Castelbaldo. Le stesse atlete della 16 faranno parte inoltre della Terza Divisione che partirà il 19 novembre. L’Under 14 allenata da Alberto Maria Nicoli, già coach della serie D femminile, ha come vice Erica Barion. La squadra è formata da Celeste Andreotti, Erika Biscaro, Francesca Berti, Ilaria Borghetto, Valeria Destro, Angela Franceschetti, Elena Guaraldo, Sofia Lucarello, Chiara Marzolla, Michela Masiero, Sadaf Pashah, Donjna Sajin, Elena Sajin, Myriam Tammiso, Emma Tenan e Ilenia Vettorello. Prima gara interna per il Bvs che nella consueta palestra della Tassina, sempre alle 10,30, ospita il Gruppo Sportivo della Commenda. Prima fase dell’Under 14 anch’essa a due gironi, ma da sei squadre, confronti all’italiana di andata e ritorno sino al 29 gennaio 2012. Nel girone A anche Ariano, Cavarzere, Loreo e Porto Tolle.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Voce del 20 ott 2011
Rov Oggi 20 ott 2011
Inserito il 19 Oct 2011 da bvsvolley
C maschile: ML Verona - Bvs Volley 3 - 0
Campionato Serie C maschile – girone B - prima giornata
Verona 15 ottobre 2011

Il Bvs non passa a Verona

Verona – Bvs 3 – 0
Parziali: 25-20, 25-23, 26-24
Marmi Lanza Verona: Cerpelloni, De Togni (k), Mazzi, Zanini, Segala, Ravelli, Stefani, Tagliapietra, Fiorio, Carletto, Pigozzi, Centomo, Andreis. All. Giuseppe Pes.
Bvs Volley: Alberti, Rivelli, Fornasiero, Rizzi N., Botton, Rocatello, Battocchio, Rizzi M. (k), Sarto, Brizzante, Moretto, Raniero, Galiazzo. All. Alberto Nicoli.
Arbitro: Pierpaolo Papera di Altavilla Vicentina.

Il Bvs si deve arrende al Marmi Lanza Verona non senza aver lottato per gran parte della gara. La sfida contro il fior fiore della giovanile di A1 scaligera si sapeva non sarebbe stata una passeggiata. In panchina Alberto Nicoli ha sostituito lo squalificato Maurizio Ferro, pena che il tecnico dovrà scontare anche nella prossima gara, pendenza della scorsa stagione con la Carrarese. “Il dover stare in tribuna non ci ha certo aiutati – commenta Ferro – Nicoli ha fatto del suo meglio e di più non poteva. Il Verona si è dimostrata squadra ben disposta in campo, alla lunga noi abbiamo forse pagato i sin qui pochi allenamenti fatti, un paio di set erano nelle nostre mani ma per un’inezia ce li siamo fatti scappare”. Il Bvs scende in campo col sestetto base composto da Alberti, Rivelli, Fornasiero, Rizzi N., Botton, Rocatello ed il libero Battocchio guardiano delle retrovie. Mentre il primo parziale è sbilanciato a favore dei ragazzi di Pes, il secondo set vede un lanciatissimo Bvs dar filo da torcere agli avversari, mantenendo un discreto vantaggio dal 10-17 al 13-19; a seguire il team rodigino perde di incisività ed i locali prima di avvicinano sul 19-22 poi rovesciano le sorti. La terza frazione, giocata punto a punto, è ancor più emozionante e scorre via pregna di capovolgimenti di fronte sino ai vantaggi dove è la Marmi Lanza ad avere il guizzo decisivo. Per il secondo turno, sabato 22 ottobre nella palestra Parenzo di Rovigo, arriva il Cus Venezia.

Risultati prima giornata:
Marmi Lanza Verona – Bvs Rovigo 3-0
Legnaro – Montorio 3-2
Cus Venezia – Scorzè 3-1
La Piave – Sisley Treviso 0-3
Thiene – Povolaro 1-3
Casalserugo – Belluno (si gioca l’ 1/11/11)
Miane Volley ha riposato

Classifica:
Sisley Tv 3, Verona 3, Venezia 3, Povolaro 3, Legnaro 2, Montorio 1, Thiene 0, Scorzè 0, Bvs 0, La Piave 0, Casalserugo 0, Miane 0, Belluno 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Voce del 17 ott 2011
Carlino del 17 ott 2011
Rov Oggi del 17 ott 2011
Gazz del 17 ott 2011
Inserito il 16 Oct 2011 da bvsvolley
Serie C maschile: risultati prima giornata
Risultati prima giornata:
Marmi Lanza Verona – Bvs Rovigo 3-0
(Parziali: 25-20, 25-23, 26-24)
Legnaro – Montorio 3-2
Cus Venezia – Scorzè 3-1
La Piave – Sisley Treviso 0-3
Thiene – Povolaro 1-3
Casalserugo – Belluno (si gioca l’ 1/11/11)
Miane Volley ha riposato

Classifica:
Sisley Tv 3, Verona 3, Venezia 3, Povolaro 3, Legnaro 2, Montorio 1, Thiene 0, Scorzè 0, Bvs 0, La Piave 0, Casalserugo 0, Miane 0, Belluno 0.
Inserito il 16 Oct 2011 da bvsvolley
Inizia a Verona il campionato del Bvs Volley nella serie C maschile
Sabato 15 ottobre il Bvs Volley esordisce in serie C e per la prima volta nei suoi undici anni di attività schiera una formazione nel massimo campionato regionale. La prima gara vede impegnato il team rodigino in trasferta contro il Marmi Lanza Verona, squadra satellite dell’ammiraglia di A1. Nonostante la defezione di validi atleti dello scorsa stagione, la rosa del team gialloblù edizione 2011-2012 è corposo e ben assortito. Maurizio Ferro, neo coach del Bvs, non potrà contare su uno dei nuovi arrivati, Alessandro Meneghin, che dovrà scontare una giornata di squalifica, ad ogni modo avrà l’imbarazzo della scelta dovendo scegliere i tredici atleti che andranno a referto tra gli altri sedici a disposizione: Jacopo Alberti, Michele Rizzi, Daniele Battocchio, Daniele Galiazzo, Elia Brizzante, Andrea Fornasiero, Maurizio Rocatello, Luca Rivelli, Nicolò Rizzi, Mirko Botton, Diego Raverotto, Alessandro Moretto, Mattia Raniero, Luca Ricci, Luca Sarto e l’ultima new entry Marco Raisa. Libero, classe 87, Raisa proviene dal Porto Viro (misto A2 Uisp), vanta precedenti esperienze nell’ Adria Volley (prima divisione e serie D 2005-07) ,Avanzi Ariano (C e B2 2007/09) e Carrarese (D 2009/10). “La squadra che andiamo ad affrontare è formata principalmente da atleti Under 18 e 19 – spiega Maurizio Ferro - giovani molto preparati atleticamente, l’esordio al Palasport non ci agevolerà, i miei ragazzi non sono ancora al top della condizione, ma dei nostri ultimi allenamenti sono abbastanza soddisfatto e quindi giocheremo la nostra onesta partita”. Il Marmi Lanza Verona lo scorso anno, sempre nel girone B della serie C, giunse nono in classifica, collezionando 8 successi e perdendo 16 gare. Scenderanno in campo per il team scaligero, allenato da Giuseppe Pes, i seguenti atleti: Paolo Cerpelloni, Nicola De Togni, Francesco De Simone, Matteo Mazzi, Matteo Zanini, Filippo Segala, William Ravelli, Pietro Stefani, Andrea Tagliapietra, Alessio Fiorio, Francesco Carletto, Enrico Pigozzi, Federico Centomo e Francesco Andreis. Gara prevista alle ore 18 al Palasport di Piazzale Azzurri d’Italia di Verona. La prima partita interna del Bvs è prevista sabato 22 ottobre, alle 20,30 nella palestra Parenzo di Rovigo, contro il Cus Venezia.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Gazzettino 14 ott 2011
Voce del 14 ott 2011
Carlino del 15 ott 2011
Inserito il 13 Oct 2011 da bvsvolley
Il Bvs femminile si prepara al suo quarto campionato di serie D
Mister Nicoli dopo la salvezza dello scorso anno punta in alto:
obiettivo promozione e lancio delle giovani

Il Bvs Volley è pronto per aprire il campionato di serie D regionale che va ad iniziare sabato 29 ottobre. Il tecnico Alberto Maria Nicoli, alla sua quarta stagione nel club gialloblù promette scintille per la nuova stagione entrante: “Le prospettive sono quelle di puntare alla promozione in serie C, o direttamente o dopo la fase play off, e di formare un team che sia punto di riferimento per le squadre giovanili della società vista la presenza di ragazze giovani. Il gruppo non è formato da atlete forti ma da atlete giuste che al momento opportuno sapranno fare la differenza dimostrando il loro valore. C’è ancora molto da lavorare, ma la cosa non mi spaventa, so di aver a che fare con persone capaci e motivate e che non si tirano indietro davanti a sedute impegnative. Al momento abbiamo dovuto ridefinire alcuno ruoli ottenendo buoni risultati, le prossime settimane saranno determinanti per definire bene il team e renderlo davvero competitivo”. L’organico è composto da: Erica Barion (banda, 91), Arianna Biasin (classe 78, centrale), Barbara Botton, 94, alzatrice), Elisa Cavestro (88, alzatrice), Giulia Dainese (95, centrale), Kamila Kostecka (94, centrale), Paola Nicoli (84, banda), Rachele Piva (88, banda), Elisabetta Pregnolato (85, libero), Giorgia Rocatello (89, banda), Serena Spitaleri (85, banda), Ilaria Tovo (73, opposto), e Veronica Zurma (96, opposto). Tra le novità spiccano, oltre a quello di Ilaria Tovo, l’inserimento della nuova regista Elisa Cavestro, di Monselice e proveniente dalla padovana Pernumia dove nella stagione scorsa ha vinto il campionato di prima divisione e della giovane promessa Under 16 Veronica Zurma, proveniente dal Gs Commenda. Le ragazze del BVS fanno parte del girone A assieme a quattro trevigiane (Mareno, Susegana, Istrana, Godega), tre padovane (Padova, Ponte S.Nicolò, Este), due veneziane (Stra e Chioggia) , una bellunese (Limana) e l’altra polesana dell’Ellepi Porto Viro, neo promossa dalla prima divisione provinciale. Il campionato si concluderà il 22 aprile del 2012, le dodici formazioni si sfideranno nell’arco di ventidue giornate; esordio casalingo per il Bvs Volley nell’ormai abituale sede della palestra Ipsia di via Alfieri a Rovigo: prima gara contro il Colombo di Ponte San Nicolò Padova (ore 20,30), a seguire trasferta contro il Volley Susegana di Treviso.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Rovigo Oggi 12 ott 2012
Gazz 13 ott 2012
Voce 13 ott 2012
Inserito il 13 Oct 2011 da bvsvolley
Esordio del Bvs Volley nella serie C maschile - Neo allenatore Maurizio Ferro
Pallavolo Serie C maschile

Sabato 15 ottobre inizia l’avventura del Bvs Volley maschile nel campionato di serie C con esordio a Verona contro il Marmi Lanza. La formazione rodigina ha fruito del ripescaggio della Fipav Veneto come migliore terza della scorsa stagione e quest’anno a guidare il team è arrivato un nuovo allenatore: Maurizio Ferro. Polesano di Taglio di Po, classe 1960, proveniente dalla Carrarese Padova di serie D maschile (biennio 2009/2011), ha importanti precedenti esperienze nell’ Ellepi Porto Viro (serie D e C femminile dal 2001/04), Polesella (C femminile 2004/2005), Adria Volley (prima divisione e serie D maschile 2005/2007) e Chioggia (C maschile e D femminile 2007/2009). “Quella di quest’anno è una squadra rinnovata – spiega Maurizio Ferro – il nostro obiettivo è la salvezza, ma con un occhio d’attenzione alla crescita dei giovani che fanno parte della rosa. Siamo scoperti in un paio di ruoli per la defezione di atleti di rilievo della scorsa stagione, ma sono convinto che possiamo colmare queste lacune, in questi ragazzi ho trovato la voglia di lavorare seriamente, tra l’altro ho già notato l’integrazione dei più giovani spronati dal gruppo storico sempre prodigo di consigli. Il girone nel quale siamo inseriti è il più difficile dei due, in special modo Verona, Casalserugo e Belluno, formazioni attrezzate per la categoria superiore. Ad ogni modo non avremo l’assillo del risultato e questo potrebbe essere la nostra forza”. Della formazione della stagione scorsa sono stati confermati i registi Jacopo Alberti e Michele Rizzi, i liberi Daniele Battocchio e Daniele Galiazzo , i centrali Elia Brizzante, Andrea Fornasiero e Maurizio Rocatello, lo schiacciatore Luca Rivelli e l’opposto Nicolò Rizzi. Ad integrare l’ossatura del team gialloblù sono arrivate forze nuove, che il tecnico sta cercando di amalgamare a suon di amichevoli in questa fase pre campionato, tra questi: Alessandro Meneghin (alzatore) e Mirko Botton (banda), provenienti anch’essi dalla Carrarese, quindi Diego Raverotto (banda) ed il ceppo Under 18, derivazione Polesella, composto da Alessandro Moretto (centrale), Mattia Raniero (banda), Luca Ricci (libero) e Luca Sarto (alzatore). Le gare interne verranno giocate quest’anno nella palestra Parenzo Nuova di Rovigo (via Parenzo 19/21 angolo con via Baroni) al sabato sera alle 20,30.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Riferimenti:
Voce 8 ott 2011
Gazz 8 ott 2011
Carlino 8 ott 2011
RovOggi 7 ott 2011
Inserito il 08 Oct 2011 da bvsvolley
Ilaria Tovo nuovo punto di forza del Bvs Volley di serie D
Al suo quarto campionato di serie D regionale, il Bvs Volley presenta Ilaria Tovo, nuovo punto di forza della formazione rodigina. Polesana doc, nata ad Adria nel 1973, schiacciatrice di 180 cm, ha un precedente di tutto rispetto avendo giocato nell’Edison Modena di A1 nella stagione 2001/02 con la quale vinse una Coppa Italia ed una Coppa Cev. E’ stata però la lunga militanza nei campionati di B1 e B2, sua vera e propria dimensione pallavolistica, a mettere in evidenza il suo talento e le sue doti tecniche: Ferrara, Forlì, Piacenza, San Lazzaro e Crespellano Bologna tra le più importanti, sino al recente biennio trascorso al Volley Ball Polesella, località dove tuttora risiede. “Il campionato di serie D non lo conosco, spero sia una nuova opportunità di fare esperienze ed un’occasione per divertirmi con le mie nuove compagne – spiega la neo gialloblù Ilaria Tovo. La prima impressione di questa squadra, dato che siamo solo all’inizio, è positiva, il coach (Alberto Maria Nicoli, ndr) mi sembra molto preparato e attento anche sotto il profilo umano, due elementi fondamentali, soprattutto per un team al femminile”. Il campionato inizierà il 29 ottobre e si concluderà il 22 aprile del 2012; il Bvs è inserito nel girone A in compagnia di quattro squadre trevigiane, tre padovane, due veneziane, una bellunese e l’altra polesana dell’Ellepi Porto Viro. Le dodici formazioni si sfideranno nell’arco di ventidue giornate; esordio casalingo per il Bvs Volley nell’ormai abituale sede della palestra Ipsia di via Alfieri a Rovigo: prima gara contro il Volley Colombo di Ponte San Nicolò Padova, a seguire trasferta contro il Volley Susegana Treviso.

Ufficio Stampa
Bvs Volley

riferimenti:
Carlino 24 sett 2011
Gazz 24 sett 2011
Voce 24 sett 2011
Rovigo Oggi on line 24 sett 2011
Inserito il 24 Sep 2011 da bvsvolley
Definiti dalla Fipav Veneto i gironi della Serie C maschile e D femminile
Serie C maschile - girone B:

BVS - Povolaro VI - Casalserugo PD - Volley TV - Scorzè VE - La Piave TV - Legnaro PD - Schio VI - Bluvolley VR - Dolomia BL - Cus Venezia VE - Libertas Montorio VR - Fulgor Thiene VI - Miane TV

Serie D femminile - girone A:

BVS - Sacra Famiglia PD - Stra VE - Limena BL - Este PD - Arvas VE - Colombo PD - Mareno TV - Susegana TV - Ellepi PViro RO - Istrana TV - Aurora TV.

smile

Altre notizie:

C Maschile a 14 squadre (due gironi con 14 squadre)

SQUADRE PARTECIPANTI: 28
FORMULA DI SVOLGIMENTO: 2 gironi all’italiana da 14 squadre per girone, con partite di andata e ritorno, con incontri al
meglio dei tre set su cinque. E’ prevista una fase PlayOff tra le seconde e terze classificate.
PERIODO DI SVOLGIMENTO: il Campionato inizierà il 15‐16 ottobre 2011 e terminerà il 5‐6 maggio 2012.
Date di sospensione: 24‐25 dicembre 2011, 31 dicembre 2011‐1 gennaio 2012, 18‐19 febbraio 2012, 7‐8 aprile 2012.

D Femminile a 12 squadre (quattro gironi con 12 squadre)

SQUADRE PARTECIPANTI: 48
FORMULA DI SVOLGIMENTO: 4 gironi (12 squadre per girone) all’italiana con partite di andata e ritorno, con incontri al
meglio dei tre set su cinque. E’ prevista una fase PlayOff tra le terze e quarte classificate.
PERIODO DI SVOLGIMENTO: il Campionato inizierà il 29‐30 ottobre 2011 e terminerà il 21‐22 aprile 2011.
Date di sospensione: 24‐25 dicembre 2011, 31 dicembre 2011‐1 gennaio 2012, 18‐19 febbraio 2012, 7‐8 aprile 2012.

Vedi anche:
Gazzettino 29 agosto 2011
Inserito il 17 Aug 2011 da bvsvolley
Tre atlete del Bvs Volley convocate alla Selezione Regionale di Beach 2011
Comunicato n. 2

Rovigo 7 giugno 2011

Convocazioni per il Trofeo delle Regioni 2011: si tratta di Irene Broccanello, Claudia Dal Fiume e Kamila Kostecka, girls classe ‘94

Messa alle spalle la stagione indoor, le atlete del Bvs sono attive più che mai nel solare mondo del beach volley. Da pochi giorni la Fipav Veneto ha comunicato le convocazioni delle 18 ragazze in età compresa dai 15 ai 16 anni delle provincie di Rovigo, Verona e Vicenza, che prenderanno parte mercoledì 8 giugno alla “Selezione Regionale Beach 2011” al Centro Sportivo Gaia di Limena (Pd).
Tra queste atlete spicca la triade del Bvs: Irene Broccanello, Claudia Dal Fiume e Kamila Kostecka. Sarà l’abruzzese Cristiana Parenzan, già campionessa italiana di beach con Perrotta nel 1995 ed in possesso di altri prestigiosi piazzamenti a livello nazionale ed internazionale, la selezionatrice del settore femminile che avrà il compito di visionare queste giocatrici in vista del Trofeo delle Regioni Under 18. Gli allenamenti si terranno sino al 12 giugno, la fase successiva proseguirà con il lavoro di tre coppie per categoria sino alla scelta della doppia coppia che vestirà la maglia che rappresenterà il Veneto al prossimo Trofeo delle Regioni.

Ufficio Stampa
Bvs Volley

Riferimenti:
Voce dell' 8 giugno 2011
Rovigo Oggi dell' 8 giugno 2011
Gazzettino del 9 giugno 2011
Resto del Carlino del 9 giugno 2011
Inserito il 07 Jun 2011 da bvsvolley
Il Bvs Volley guarda con fiducia alla prossima stagione
Comunicato n. 1

La società Bvs Volley getta le basi per l’undicesima stagione della sua storia. Buone notizie dalla serie D maschile, la squadra gialloblù dopo il terzo posto nel girone A dell’ultimo campionato non è escluso venga ripescata nella C regionale in qualità di migliore terza di tutta la serie D. Fioravanti e compagni potrebbero giocare al Palasport di Rovigo. La Serie D femminile si appresta a disputare il suo quarto campionato regionale, nell’ultima stagione la squadra allenata da Alberto Nicoli dopo il buon settimo posto punta a confermarsi nella categoria regionale magari migliorando il piazzamento in classifica con il rinnovo di atlete del suo organico. Rientrerà a pieno regime l’alzatrice Elena Milani ed il libero Elisabetta Pregnolato, mentre del vecchio gruppo non sono state confermate Sonia Penolazzi, Maila Penolazzi, Elena Frezzato e Jana Jakubcova. Coach Nicoli avrà occasione di provare nuove ragazze sia delle giovanili della società rodigina che da club del panorama polesano. “L’obiettivo sarà quello di puntare ai play off – spiega il direttore sportivo Arianna Biasin – Vogliamo regalare ai nostri tifosi una stagione ricca di soddisfazioni centrando se possibile anche la promozione diretta in serie C. Abbiamo ripreso alla palestra Ipsia gli allenamenti ai primi di maggio dopo qualche settimana di stop che è servita a scaricare la stanchezza accumulata durante la stagione. Credo che mister Nicoli abbia dimostrato tutta la sua capacità e fantasia visto che è stato costretto a giocare gran parte del campionato ridisegnando di volta in volta la formazione in funzione degli infortuni”. Per la stagione 2011-2012, il Bvs Volley schiererà una Seconda Divisione di stanza a Stanghella con obiettivo primario di tornare subito in Prima Divisione, quindi una Terza Divisione che giocherà nella palestra della Tassina di Rovigo. A chiudere il cerchio dell’attività della società saranno presenti le formazioni Under del basilare settore giovanile che spazierà dalle fondamentali 12, 13,14,16 e 18 senza dimenticare il minivolley coi centri distribuiti tra Rovigo (Sichirollo e Tassina), Stanghella e Ceregnano, seguiti dagli Istruttori Tecnici del Bvs coordinati dal Direttore Tecnico Federico Grigolato.

Ufficio Stampa
Bvs Volley

Riferimenti:
Voce del 27 maggio 2011
Resto del Carlino del 3 giugno 2011
Gazzettino del 27 giugno 2011
Inserito il 26 May 2011 da bvsvolley
A1 femminile alle battute finali - programma di RAI SPORT
VOLLEY A1 F.: Il programma delle semifinali. Due gare 4

Gara 4
Lunedì 23 maggio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
A Busto Arsizio (VA): Yamamay Busto Arsizio – MC-Carnaghi Villa Cortese

Gara 4
Martedì 24 maggio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)
Asystel Volley Novara - Norda Foppapedretti Bergamo

Ev. Gara 5
Mercoledì 25 maggio ore 20.30 (diretta Rai Sport 2)
MC-Carnaghi Villa Cortese – Yamamay Busto Arsizio

Ev. Gara 5
Giovedì 26 maggio ore 20.30
Norda Foppapedretti Bergamo – Asystel Volley Novara
Inserito il 23 May 2011 da bvsvolley
Prima Divisione: risultati e classifica finale
22ESIMA GIORNATA - 6 MAGGIO 2011

Castelbaldo - San Bortolo NP
BADIA - FIESSO 3-1
VILLAMARZANA - SAN PIO X 2-3
BVS VOLLEY - LENDINARA 0-3 (16-25, 20-25, 16-25)
ELLEPI P.VIRO - MELARA 3-0
VILLADOSE GRANZETTE 0-3

ELLEPI PV 54 (promossa in D)
LENDINARA 53
GRANZETTE 45
BADIA 42
CASTELBALDO 39
SAN BORTOLO 38
MELARA 33
SAN PIO X 29
VILLADOSE 22
FIESSO 17
VILLAMARZANA 15
BVS VOLLEY 6 (22 giocate - 1 vinta - 21 perse - 16 set vinti - 64 set subiti)

Note:
retrocedono in Seconda Divisione Villadose, Fiesso, Villamarzana e Bvs.
Inserito il 07 May 2011 da bvsvolley
Situazione classifiche finali stagione 2010-2011 squadre BVS Volley
Campionati Fipav Regionali:

SERIE D MASCHILE
Bvs Volley – terzo posto (su undici)

SERIE D FEMMINILE
Bvs Volley – settimo posto (su undici)

Campionati Fipav Provinciali:

PRIMA DIVISIONE
Bvs Volley – dodicesimo posto (ultimo – retrocede in seconda divisione)

SECONDA DIVISIONE
Bvs Volley – decimo posto (ultimo – retrocede in terza divisione)

UNDER 18
Bvs Volley – quarto posto (ultimo)

UNDER 16
Bvs Volley – quinto posto (su sei – girone B eliminatorio)

UNDER 14
Bvs Volley – sesto posto (su sette – girone B eliminatorio)

UNDER 13
Bvs Volley – decimo posto (su sedici – superata prima fase)

UNDER 12
Bvs Volley – quinto posto (su cinque – girone A eliminatorio)


Campionati CSI:

UNDER 16
Bvs Volley – secondo posto (su quattro)

Riferimenti:
www.fipavveneto.net
www.fipavrovigo.net
nuke.csirovigo.it

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 06 May 2011 da bvsvolley
Prima Divisione: questa sera in campo - si chiude la stagione 2010/11
Programma 21esima giornata:
BVS - LENDINARA (Palestra Tassina in Rovigo ore 20,30)
BADIA - FIESSO
CASTELBALDO - SAN BORTOLO
VILLAMARZANA - SAN PIO X
ELLEPI P.VIRO - MELARA
VILLADOSE - GRANZETTE

Classifica:
ELLEPI PV 51
LENDINARA 50
GRANZETTE 42
CASTELBALDO 39
BADIA 39
SAN BORTOLO 38
MELARA 33
SAN PIO X 27
VILLADOSE 22
FIESSO 17
VILLAMARZANA 14
BVS VOLLEY 6

Note:
Al Porto Viro basta un successo per approdare in Serie D, in caso contrario bisogna vedere cosa succede tra Bvs e Lendinara; retrocedono in Seconda Divisione Bvs, Villamarzana, Fiesso e Villadose.Per il Bvs è la prima retrocessione degli ultimi cinque anni: quarta nel 2006/07, seconda nel 2007/08, prima nel 2008/09 ed assente nel 2009/10.

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 06 May 2011 da bvsvolley
Serie D masch.: BVS - Padova 2-3
Rovigo 16 aprile 2011 ore 20,30

Serie D girone A – ultima giornata – promosse in C Zanè e Montorio

Bvs beffato all’ultima di campionato – salta la promozione in serie C

Bvs e Montorio chiudono al secondo posto a 48 punti ma passano gli scaligeri grazie ad una miglior numero di gare vinte: 16 contro le 15 dei rodigini

Bvs Volley - Pallavolo Padova 2 - 3
Parziali: 24-26, 27-25, 21-25, 29-27, 7-15

Bvs: Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Rizzi N., Pampolini, Rocatello, Battocchio (L), Mantoan, Rizzi M. (k), Rivelli, Astolfi, Brizzante, Galiazzo (L2). All. Gui.
Padova: Meoni, Casaro, Trovò (k), Gozzo, Pometto, Rotondi, Bortolini (L), Salvò, Corti, Spagnolo, Vaccher, Volebole, Lelli. All. Barbiero.
Arbitro: Formoso di Verona.

Sfuma proprio nell’ultimo set di campionato, il settantatreesimo, il sogno promozione del Bvs Volley. Una stagione condotta dagli uomini di Gianni Gui sempre ai vertici della graduatoria. In testa al giro di boa (campioni d’inverno), secondi ad una giornata dal termine, due punti di vantaggio sui rivali del Montorio e salto di categoria sfuggito di mano nell’ultimo match, quello decisivo. Il Padova doveva vincere per avere ancora speranze di salvezza, ed è sceso a Rovigo con la sua squadra giovane e frizzante giocando la sua partita dal primo all’ultimo minuto senza risparmiarsi. Anche il Bvs ha fatto la sua parte sfoderando come di consueto splendide giocate ma la posta in palio era un fardello troppo pesante ed il nervosismo alla lunga ha preso il sopravvento; inevitabile che qualche recriminazione sia andata al precedente match col Caselle perso anch’esso al tie break. A fine gara le notizie provenienti da Montorio e da Bovolone hanno infranto le speranze di entrambe le contendenti, che hanno comunque regalato spettacolo ed emozioni al numeroso pubblico presente.
La cronaca.
Primo set: il Bvs scende in campo col sestetto base formato da Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Pampolini, Rocatello, Rizzi Nicolò e Battocchio libero; il Bvs è una furia e rimane costantemente avanti (8-5), Pampolini infila una prodigiosa tripletta con muro, diagonale ed attacco dal centro (13-8), Fornasiero e Rocatello sugli assist di Alberti sono impeccabili (17-13). Cambiano le cose dopo l’ace di Pampolini (21-17), coach Barbiero chiama il time out, a seguire il Padova raggiunge il pari a quota 22 col centrale Salvò. Si va avanti punto a punto, al centro Rocatello e Gozzo sono attivissimi ma è una bordata di capitan Trovò ai vantaggi che premia il sestetto patavino.
Secondo set: è il Padova questa volta a portarsi in vantaggio, addirittura va sul 6-16, intanto entra capitan Michele Rizzi in regia per Alberti mentre Rivelli rileva Nicolò Rizzi; il set segue la matrice del precedente a ruoli inversi, il Bvs accorcia per il 13-17 e come una furia si abbatte sugli avversari raggiungendo il pari a quota 21 con Pampolini. Ne succedono di tutti i colori, Gozzo apre la strada per il set ball degli ospiti (24-25), ma Rivelli da zona due ed un potente ace di Pampolini ribaltano la situazione ed il match va sull’uno pari.
Terzo set: se vogliamo è l’unica frazione con Padova più sicuro di sé e Bvs troppo falloso, l’equilibrio si spezza dopo il vantaggio dei locali (12-11), il team ospite alza il ritmo e dal 13-15 vola al 16-20. Il regia rientra Alberti ma la piega del set è ormai segnata, Casaro allunga per il 18-23, a chiudere ci pensa un missile di Trovò.
Quarto set: è un parziale che ha dell’incredibile, il Bvs parte di slancio (5-1), mantiene il vantaggio dal 19-14 al 22-18, il Padova è una spina nel fianco e rovescia la situazione (22-23), la gara si inoltra ai vantaggi e per ben tre volte ha a disposizione ben tre match ball, prontamente annullati dal Bvs con salvataggi miracolosi di Fioravanti e Battocchio. La pressione sale sul campo ed in tribuna si soffre assieme agli atleti che stanno dando il massimo. E’ un muro di Fornasiero Pampolini a fermare un’attacco ospite e spedire tutti al tie break.
Quinto set: il Bvs deve assolutamente vincere e se ne rende conto, la tensione sale, il Padova non cala di un pelo la concentrazione, fattostà che il sestetto di Barbiero stacca il biglietto della vittoria dopo il 4 pari andando al giro di campo avanti 5-8 (Trovò sempre lui); Gui gioca l’ultima carta, entrano i due Rizzi per Alberti e Rivelli, ma arrivano gli errori a complicare il tutto, sul 5-12 subentra lo scoramento e la sfiducia, è di del centrale Gozzo la doppietta conclusiva dopo due ore e tredici minuti di gara.
Risultati 22esima giornata:
Bvs – Padova 2-3
Montorio – Zanè 3-1
Bovolone – Caselle 3-0
Carrarese – Monselice 0-3
Torrebelvolley – Palazzolo 1-3

Classifica finale:
Olimpia Zanè Vi 50, Libertas Montorio Vr 48, Bvs Volley 48, Cornedo 36, Caselle 33, Monselice 32, Carrarese 29, Bovolone 18, Padova 16, Palazzolo 15, Torrebelvolley 5.

Promosse in serie C: Zanè e Montorio (miglior differenza gare vinte rispetto al Bvs: 16 contro 15)
Retrocesse in prima divisione: Padova, Palazzolo e Torrebelvolley.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Franco Golinelli
Inserito il 17 Apr 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: Vigonza - BVS 3-1
Vigonza (Pd) 16 aprile 2011 ore 21

Serie D femminile – girone A – ultima giornata

BVS chiude al settimo posto !

Union Vigonza Pd – Bvs Volley 3 – 1
Parziali: 25-20, 21-25, 25-18, 25-18

Vigonza: Barin, Bello, Bozza, Demo, Gasparato, Marchesini, Masiero, Pinton, Schiavon, Toniolo, Zampiero, Panini. All. Cavalera.
Bvs: Jakubkova, Penolazzi S., Frezzato, Penolazzi M., Osti, Kostecka, Biasin, Rascacci, Rocatello. All. Nicoli.

Il Bvs non aveva nulla da chiedere a questa partita, salutato il proprio pubblico sette giorni fa con la bella vittoria sul Novale ed acquisita la certezza del settimo posto in classifica la cosa importante era l’obiettivo salvezza raggiunto.
Quindi la gara di Vigonza non ha regalato particolari emozioni, si è trattato della classica gara ininfluente di fine campionato con Bvs giocare in scioltezza senza troppi stimoli sul risultato e Vigonza che, nonostante la retrocessione già matematica, voleva e ci è riuscito, congedarsi dai suoi tifosi nel modo migliore. A salire nella categoria superiore il Sandrigo (49 punti, 17 gare vinte) ed il Sirio Padova (46 punti, 16 gare vinte), quest’ultima nonostante la sconfitta interna ha mantenuto il secondo posto in virtù del maggior numero di successi, il Montorio che si è fermato a 15 vittorie, entrerà comunque nei play off assieme al Novale. Retrocedono in prima divisione anche Cavaion e Villafranca.

Risultati 22esima giornata:
Vigonza – Bvs 3-1
Sirio – Montorio 1-3
Sandrigo – Este 3-0
Cavaion – Peschiera 1-3
Novale – Villafranca 3-1

Classifica finale:
Volley Sandrigo Vi 49, Sirio Padova 46, Montorio 46, Novale 39, Peschiera 37, Este 36, Bvs 27, Carrarese 23, Vigonza 16, Cavaion 8, Villafranca 0.

Promosse in serie C: Sandrigo e Sirio
Passano ai play off: Montorio e Novale
Retrocedono in prima divisione: Vigonza, Cavaion, Villafranca e Beng.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Franco Golinelli
Inserito il 17 Apr 2011 da bvsvolley
Serie D: ultime di campionato
Pallavolo Serie D maschile e femminile girone A - 22^ giornata

Al Bvs maschile bastano due punti per salire in C

Sabato 16 aprile si concludono i campionati di serie D maschile e femminile. Alla palestra Ipsia di via Alfieri in Rovigo, di fronte allo stadio del rugby, va in scena alle 20,30 una fondamentale quanto decisiva gara per la squadra maschile del Bvs Volley che affronta la Pallavolo Padova. Basteranno due punti agli uomini di coach Gui per salire nella massima categoria regionale. Questa la situazione in testa alla classifica: Zanè 50, Bvs 47, Montorio 45, di questa le prime due saranno promosse e non sono previsti i play off. Nella stessa serata, ma mezzora prima, a tenere alta la tensione ci penserà il match clou Montorio contro Zanè. Sarà pertanto sufficiente al Bvs una vittoria al tie break per salvaguardarsi da una eventuale vittoria del Montorio. Da non sottovalutare comunque la delicata situazione del Padova (punti 14) che lotta per non retrocedere, obbligato a vincere e speranzoso di un capitombolo del Bovolone (15) impegnato in casa contro il comunque pago Caselle. Sono già retrocesse in prima divisione il Palazzolo ed il Torrebelvolley. Queste le formazioni che giocheranno a Rovigo. Bvs: Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Nicolò Rizzi, Pampolini, Rocatello, Battocchio, Mantoan, Astolfi, Rivelli, Brizzante, Galiazzo, Ramazzina o Michele Rizzi, all. Gianni Gui; Padova: Casaro, Corti, Gozzo, Meoni, Pometto, Rotondi, Bortolini, Salvò, Spagnolo, Trovò, Vaccher, Volebole e Lelli, all. Luca Barbiero. Nella gara di andata il Bvs trafisse il Padova con un poderoso 3-0 coi seguenti parziali: 25-7, 25-22, 25-18.

Il Bvs donne chiude invece la stagione sul campo del Vigonza, quel Vigonza che all’andata grazie alla performance del suo allenatore, Mazzuccato, si rifiutò di giocare nella palestra Ipsia di Rovigo perchè a suo parere troppo fredda; in realtà poi la Fipav diede ragione al Bvs che constatò una temperatura superiore ai 15° e la gara fu vinta dal team rodigino a tavolino per 3-0. Il Vigonza è già retrocesso in prima divisione, con lui scendono Beng Rovigo d’ufficio, Cavaion e Villafranca. Queste le formazioni di sabato. Vigonza: Barin, Bello, Bozza, Demo, Gasparato, Marchesini, Masiero, Pinton, Schiavon, Toniolo, Zampiero e Panini, all. Cavalera; Bvs: Jakubkova, Frezzato, Penolazzi S., Penolazzi M., Osti, Kostecka, Piva, Biasin, Rascacci e Rocatello, all. Nicoli. Un gara del tutto ininfluente per la classifica del Bvs che dopo la vittoria sul Novale si è appostato in modo definitivo in settima posizione, miglior piazzamento di sempre, sinora massimo traguardo regionale. In testa tutto si deciderà all’ultima giornata, come nel maschile, le contendenti sono Sirio, Sandrigo e Montorio due saliranno direttamente in C, mentre la terza andrà ai play off assieme ad una tra Este e Novale. Questa la classifica della D femminile girone A: Sirio 46, Sandrigo 46, Montorio 43, Este 36, Novale 36, Peschiera 34, Bvs 27, Carrarese 23, Vigonza 13, Cavaion 8, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Franco Golinelli
Inserito il 15 Apr 2011 da bvsvolley
Programma e risultati squadre BVS
SECONDA DIVISIONE:
giovedì 14 aprile 2011 ore 21
BVS VOLLEY - URBANA 1-3

PRIMA DIVISIONE:
venerdì 15 aprile 2011 ore 20,30
BVS VOLLEY - SAN BORTOLO 1-3

SERIE D MASCHILE:
sabato 16 aprile 2011 ore 20,30
BVS VOLLEY - PALL. PADOVA 2-3

SERIE D FEMMINILE:
sabato 16 aprile 2011 ore 21
VIGONZA PD - BVS VOLLEY 3-1
Inserito il 14 Apr 2011 da bvsvolley
Serie D masch.: Caselle - BVS 2-3
Sommacampagna (Vr) 9 aprile 2011

Serie D girone A – 21^ giornata (penultima di campionato)

Per il Bvs un solo punto col Caselle ma resta aperta la porta promozione

Polisportiva Caselle - Bvs Volley 3 - 2
Parziali: 25-22, 17-25, 25-19, 20-25, 15-13

Caselle Vr: Berzacola, Bonvicini, Carlino, Donatelli, Gironi, Ligabò, Marcazzan, Marchi, Pagliarini, Zorzella, Cordiolo. All. Ragaiolo.
Bvs: Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Rizzi N., Pampolini, Rocatello, Battocchio, Mantoan, Astolfi, Brizzante, Rivelli, Ramazzina, Galiazzo. All. Gui.
Arbitro: Cristiano Pasquali di Verona.

Al Bvs non è riuscita l’impresa di far bottino pieno contro il Caselle ma il punto raccolto resta comunque importante ai fini della promozione in serie C. Si sapeva che non sarebbe stata una passeggiata in quel di Sommacampagna, e difatti il Bvs aveva dinanzi un team che voleva congedarsi dal suo pubblico nel migliore dei modi. “E’ stata una partita che abbiamo giocato a corrente alternata – spiega Gianni Gui – Entrambe le squadre volevano vincere ed il massimo equilibrio si è riscontrato nel tie break che abbiamo perso di misura. Pensiamo ora solo alla prossima gara col Padova, è una squadra molto giovane e rispetto all’andata è molto cresciuta”. Se per l’Olimpia Zanè è ormai certa la promozione in C comunque vada (50 punti: 53 set vinti, 15 persi), ad agevolare il Bvs (47 punti: 50 set vinti, 18 persi) è arrivato il risultato del Montorio (45 punti: 49 set vinti, 18 persi) costretto dal Padova al tie break. Al Bvs di Gui per salire direttamente in C, basterà sabato prossimo contro lo stesso Padova, ottenere due punti per salvaguardarsi da ogni risultato del Montorio impegnato in casa contro la capolista Zanè. Nel maschile, contrariamente alla D femminile, non sono previsti play off per terza e quarta classificata. In coda è ancora duello aperto tra Bovolone e Padova per la salvezza.

Risultati:
Monselice – Cornedo 3-1
Zanè – Torrebelvolley 3-0
Padova – Montorio 2-3
Caselle – Bvs 3-2
Carrarese – Bovolone 3-2

Classifica:
Zanè 50, Bvs 47, Montorio 45, Cornedo 36, Caselle 33, Carrarese 29, Monselice 29, Bovolone 15, Padova 14, Palazzolo 12, Torrebelvolley 5.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Franco Golinelli
Inserito il 10 Apr 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: BVS - Novale 3-2
Rovigo 9 aprile 2011 (palestra Ipsia)
Serie D girone A – 21^ giornata (penultima di campionato)

Il Bvs saluta il pubblico rodigino con una bella vittoria

Bvs Volley – Pgs Novale Vi 3 - 2
Parziali: 25-20, 10-25, 25-19, 18-25, 15-13

Bvs: Jakubkova, Penolazzi S., Frezzato, Penolazzi M., Osti, Kostecka, Biasin, Rascacci. All. Nicoli e Zuolo.
Novale: De Franceschi, Martini, Xotta, Dal Bianco, Dal Lago, Martini, Talin, Visonà, Soldà, Lorenzi, Piccoli, Massignani, Sabbadini. All. Cailotto e Barinelli.
Arbitro: Marco Baldan di Fiesso d’Artico (Ve).

Il Bvs non delude le aspettative e nell’ultima gara della stagione sul proprio campo conquista una splendida vittoria. Solo otto le atlete a disposizione di Nicoli, privo delle indisposte Piva e Rocatello. Il Novale, in odore di play off e sceso a Rovigo per far cassa, se ne torna a casa con un solo punticino.
Il Bvs inizia la gara concentrato e ben disposto in campo, il vantaggio resta costante sino al 17-13 e si mantiene; a chiudere ci pensa Jakubcova con tocco di seconda intenzione (23-18), una parallela di Sonia Penolazzi ed un primo tempo di Frezzato. Il secondo parziale è invece giocato sotto tono dalle ragazze di Nicoli che dopo un buon avvio (4-1) vanno sotto 5-6, quindi 9-14 sino al definitivo 10-25 della centrale Talin. Dal terzo set il Bvs aggiusta la ricezione e gli attacchi creano notevoli difficoltà alla difesa vicentina che resta sotto: 14-7, 18-12 e finale con Sonia Penolazzi autrice di una bella tripletta. La quarta frazione è un po’ illusoria per il tifo gialloblù che vede le proprie beniamine condurre per 7-1; improvvisamente il giocattolo si rompe e le avversarie risalgono impattando a quota 8 con la regista De Franceschi. Da quel momento il Novale aumenta il ritmo e per il Bvs non c’è più niente da fare; ospiti a segno con fast di Talin (8-12), poi è il turno di Xotta (12-17) ed infine la bionda Martini mette a terra la palla del 18-25. Molto alternato il tie break: il Bvs sotto (1-5) recupera piano piano ed a quota 9 con Frezzato centra il pareggio. Le gialloblù allungano per il 13-9, a seguire subiscono un paio di muri di Dal Lago (13-12), ma è una splendida diagonale angolatissima di Sonia Penolazzi che chiude set e partita. L’ultima di campionato è prevista per il 16 aprile con Bvs sul campo del Vigonza. Comunque vada per il Bvs salvezza raggiunta e buon settimo posto. In testa della classifica, come nel maschile, tutto si deciderà sabato prossimo: prime due in C, solo nel femminile terza e quarta ai play off.

Risultati:
Peschiera – Carrarese 3-1
Bvs – Novale 3-2
Montorio – Vigonza 3-0
Este – Sirio 0-3
Cavaion – Sandrigo 0-3

Classifica:
Sirio Pd 46, Sandrigo Vi 46, Montorio Vr 43, Este 36, Novale 36, Peschiera 34, Bvs 27, Carrarese 23, Vigonza 13, Cavaion 8, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Franco Golinelli
Inserito il 10 Apr 2011 da bvsvolley
Seconda Divisione: BVS K.O. a Bagnolo retrocede in Terza
Risultati 17esima giornata:
San Bortolo - Virtus 3-2
Asaf - Scardovari 3-0
Badia - Qui Sport 0-3
Bagnolo - Bvs 3-1
Urbana - Commenda 3-1

Classifica:
Qui Sport Giacciano 37
Urbana Pd 34
Virtus T. Po 32
Scardovari 30
Asaf S.Apoll. 28
Badia 23
San Bortolo 23
Bagnolo 21
Bvs 14
Commenda 13

Note:
In Seconda Divisione ieri sera a Bagnolo il team gialloblù ha fallito l'operazione aggancio. Una vittoria avrebbe potuto aprire la strada per giocare all'ultima di campionato la chance salvezza. Con questa sconfitta il Bvs retrocede in Terza Divisione assieme al Commenda.

Altri risultati:
PRIMA DIVISIONE: SAN PIO X - BVS 3 - 0

Uffico Stampa BVS
Inserito il 08 Apr 2011 da bvsvolley
Serie D: presentazione gare di sabato 9 aprile
Serie D femminile girone A – 20^ giornata:
Il Bvs ospita il Pgs Novale, coach Nicoli vuole la vittoria ma non sarà facile

Sabato 9 aprile alle 21 nella palestra dell’ Ipsia di via Alfieri in Rovigo il Bvs di Alberto Maria Nicoli riceve il Pgs Novale che all’andata vinse secco 3-0 (25-14, 25-21, 25-15). Il Bvs nel turno scorso ha osservato un turno di riposo ed ha avuto modo di recuperare e riprendersi dalla precedente sconfitta contro la Carrarese. Il tecnico rodigino non intende lasciare l’intera posta alla compagine vicentina che sabato scenderà in polesine con tutta l’intenzione di fare risultato per puntare al quarto posto, posizione utile per l’ingresso ai play off. Il team berico è galvanizzato inoltre dalla bella vittoria al tie break sul Montorio di sette giorni fa. Il Bvs nelle prossime due gare altro non deve fare che difendere il settimo posto in classifica, miglior piazzamento di sempre nella sua storia nel campionato regionale di serie D. Le insidie sono da parte della Carrarese che ha a disposizione solo una gara sabato a Peschiera, poi l’ultima giornata sarà a riposo mentre il Bvs sarà ospite del Vigonza. Il team di Nicoli potrebbe anche aspirare al sesto posto, ma dovrebbe vincere le prossime due gare e sperare che il Peschiera vada sempre a vuoto, evento poco probabile ma non impossibile. Il Bvs, sinora ha ottenuto otto successi e dieci sconfitte, si presenterà con Jakubcova, Frezzato, Penolazzi Sonia, Penolazzi Maila, Biasin, Kostecka, Piva, Rocatello, Osti e Rascacci. Per il Novale, allenato da Cailotto, giocherà con De Franceschi, Xotta, Dal Bianco, Dal Lago, Martini, Talin, Visonà, Soldà, Lorenzi, Piccoli, Massignani, Riniero e Sabbadini. Questa la classifica dopo 19 gare: Sirio Padova 43, Sandrigo 43, Montorio 40, Este 36, Novale 35, Peschiera 31, Bvs 25, Carrarese 23, Vigonza 13, Cavaion 8, Villafranca 0. In testa il Montorio è terza, come nel campionato di serie D maschile, speranzoso ancora nell’aggancio della coppia di testa per puntare alla promozione in serie C. In coda sono ormai retrocesse la Beng Rovigo, d’ufficio per mancata partecipazione, Villafranca, Cavaion e Vigonza.


Serie D maschile girone A – 20^ giornata:
Il Bvs sul campo del Caselle, impegno non proibitivo ma da non sottovalutare

Alle 20 il Bvs di Gianni Gui gioca in trasferta contro la Polisportiva Caselle. All’andata i rodigini si imposero all’ Ipsia di Rovigo per 3-1 (parziali 23-25, 25-17, 25-15, 25-16). La formazione gialloblù nel turno scorso ha conquistato i tre punti in palio superando la Carrarese col punteggio di 3-1 mentre il Caselle ha perso il derby scaligero a Montorio per 3-0. Il Bvs punta diretto alla vittoria per restare col fiato sul collo dell’Olimpia Zanè. La capolista giocherà facile ospitando il fanalino di coda del Torrebelvolley, stesso dicasi per il Montorio che nel contempo è in trasferta contro la Pallavolo Padova. Nell’ultimo turno previsto per il 16 aprile andrà in scena il match clou Montorio Zanè con Bvs Volley impegnato sul campo della Pallavolo Padova.
I gialloblù sinora hanno collezionato quindici successi e perso in sole tre occasioni. Il Bvs Volley si presenterà con Alberti, Fioravanti, Pampolini, Rocatello, Fornasiero, Nicolò Rizzi, Battocchio, Rivelli, Mantoan, Astolfi, Galiazzo, Brizzante, Michele Rizzi o Ramazzina. Il Caselle allenato da Ragaiolo schiererà Berzacola, Bonvicini, Carlino, Donatelli, Gironi, Ligabò, Marcazzan, Marchi, Pagliarini, Zorzella e Cordiolo. La classifica attuale: Zanè 47, Bvs 46, Montorio 43, Cornedo 36, Caselle 31, Carrarese 27, Monselice 26, Bovolone 14, Padova 13, Palazzolo 12, Torrebelvolley 5. Se in testa è ancora tutto da decidere per i due posti utili per l’accesso diretto alla serie C, in coda è già retrocesso il Torrebelvolley, mentre è lotta aperta tra Bovolone, Pallavolo Padova e Palazzolo, due di loro retrocederanno in prima divisione.

Uffcio Stampa BVS
Inserito il 07 Apr 2011 da bvsvolley
Programma gare squadre BVS
SECONDA DIVISIONE:
giovedì 7 aprile ore 21
BAGNOLO DI PO - BVS VOLLEY

PRIMA DIVISIONE:
venerdì 8 aprile ore 21
POL. SAN PIO X - BVS VOLLEY

SERIE D MASCHILE:
sabato 9 aprile ore 20
POL. CASELLE VR - BVS VOLLEY

SERIE D FEMMINILE:
sabato 9 aprile ore 21
BVS VOLLEY - PGS NOVALE VI

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 06 Apr 2011 da bvsvolley
Serie D maschile e femminile: gare rimanenti
MASCHILE:

Caselle - Bvs (9 aprile ore 20)
Bvs - Padova (16 aprile ore 20,30)


FEMMINILE:

Bvs - Novale (9 aprile ore 21)
Vigonza - Bvs (16 aprile ore 21)
Inserito il 05 Apr 2011 da bvsvolley
Seconda Divisione: risultati e classifica
sedicesima giornata del 31 marzo 2011:
Scardovari -- San Bortolo 2-3
Qui Sport - Asaf 3-0
Bvs - Badia 2-3
Urbana - Bagnolo 3-0
Commenda - Virtus 0-3

classifica:
Qui Sport 34
Virtus 31
Urbana 31
Scardovari 30
Asaf 25
Badia 23
San Bortolo 21
Bagnolo 18
Bvs 14
Commenda 13

Prossima gara: Bagnolo - Bvs Volley (giovedì 7 aprile ore 21)
Inserito il 05 Apr 2011 da bvsvolley
Under 18: Bvs Volley chiude in coda
Risultati ultimi giornata del 3 aprile 2011:
Bvs - Badia 1-3
San Bortolo - Polesella 3-0

Classifica finale campionato 2010-2011:
Badia 23
San Bortolo 18
Polesella 7
Bvs Volley 6

Badia campione provinciale 2010-2011
Inserito il 05 Apr 2011 da bvsvolley
Prima Divisione: BVS - Fiesso 2-3
Rovigo 1 aprile 2011
18^ giornata

Bvs fallisce l’operazione aggancio

Bvs Volley - Gs Volpe Fiesso 2 - 3
Parziali: 25-20, 25-23, 24-26, 15-25, 14-16

Bvs Volley: Tomasi, Onofri C., Barion, Nicoli, Spitaleri, Dal Fiume, Cappellozza, Onofri S., Romagnolo, Manfredini. All. Nicoli e Celeghin.
Fiesso: Alberti, Cavicchi, Chinaglia C., Chinaglia I., Manzali, Rinaldi, Rovigatti, Debellini. All. Paolazzi.
Arbitro: Mario Berto.

Svanisce il sogno aggancio per il Bvs che spreca nel terzo set un prezioso match ball. Contro il Vope Fiesso le ragazze della coppia Nicoli Celeghin partono a spron battuto ed incamerano i primi due set sfoggiando tecnica ed eleganza nel gioco. La chiave di svolta è nel terzo set, il più emozionante nonchè equilibrato. Sul 24-23 fallito il match ball da parte del Bvs va al servizio sul 24 pari Rovigatti che infila un doppio aces che spezza le speranze gialloblù. La quarta frazione è tutta appannaggio delle ragazze di coach Paolazzi che rimandano il tutto al tie break che poi risolvono a loro favore sul fil di lana.
Retrocessione matematica per il Bvs a quattro turni dalla fine del campionato.

Risultati:
Castelbaldo – Villamarzana 3-0
Villadose – Badia 3-2
Melara – Lendinara 2-3
Granzette – San Bortolo 0-3
Bvs – Fiesso 2-3
Ellepi P.Viro – San Pio X 3-1

Classifica:
Lendinara 45, Ellepi 44, Granzette 38, Badia 36, Castelbaldo 34, San Bortolo 30, Melara 28, Villadose 22, San Pio X 21, Villamarzana 10, Fiesso 10, Bvs 6.

Prossima gara: San Pio X - Bvs Volley (venerdì 8 aprile ore 21)

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 04 Apr 2011 da bvsvolley
Serie D masch.: BVS - Carrarese 3-1
Rovigo 2 aprile 2011

Pallavolo maschile Serie D girone A – ventesima giornata

Il Bvs liquida il Pistore Vivai e si avvicina ad un solo punto alla vetta

Bvs Volley – Pgs Carrarese Euganea 3 - 1
Parziali: 25-21, 25-16, 22-25, 25-11

Bvs: Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Rizzi N., Pampolini, Rocatello, Battocchio, Astolfi, Brizzante, Ramazzina, Galiazzo, Rizzi M., Rivelli. All. Gui.
Pistore Vivai Carrarese: Borgato, Marchiori, Bortoletto, Botton, Carraro, Cimetto, Francescon, Gallocchio, Meneghin, Panizzolo, Zorzi, Lovato, Gnam. All. Ferro.
Arbitro: Annamaria Pilati.

Il Bvs Volley voleva i tre punti e così è stato. Non è stata una gara a senso unico, difatti la Carrarese si è presentata a Rovigo molto meno dimessa che all’ andata. Gli uomini di Gui nonostante qualche battuta di arresto sono comunque riusciti al momento giusto a sfruttare il loro dinamismo e la proverbiale fantasia nel gioco per ottenere il successo pieno. L’inizio del primo set è una mazzata per la squadra ospite che in pochi minuti si trova già sotto di 7-0; sul 10-8 la forbice si riduce, ancor più sul 13-12 cosicchè coach Gui è costretto a chiamare i suoi ai box. Al rientro il Bvs riparte, Fornasiero e Nicolò Rizzi incidono per il 18-15, c’è solo il tempo per l’ultimo recupero degli ospiti (18-18) che un pallonetto di Alberti rilancia le quotazioni dei locali (22-18), di Fornasiero il primo tempo conclusivo. Il secondo set si sblocca sull’8 pari; sempre il centrale Fornasiero ben servito dal regista Alberti dà la scossa (10-8), strada in discesa per il Bvs con le bordate di congedo di Pampolini. Il terzo parziale resta invece nelle mani degli ospiti che ben sostenuti dal rodigino Botton (10-14) vanno in fuga ed il Bvs non riesce più ad acciuffarli. Per il team Bvs non esiste cedere nemmeno un punto agli ospiti e la quarta frazione li vede concentrati a mille; i gialloblù partono a razzo con un magistrale 8-1 che non consente molte repliche agli avversari costretti subito a rincorrere. La Carrarese prova a cambiare la regia (Gallocchio per Meneghin) ma ormai il Bvs è lanciato con Pampolini bombardiere e Battocchio strenuo difensore (19-9). Gianni Gui dà quindi la possibilità nel finale di entrare a Galiazzo, Ramazzina, Michele Rizzi e Astolfi. Di Fioravanti e Rocatello gli ultimi punti della vittoria che permette al Bvs di avvicinarsi ad un solo punto ai veronesi dell’Olimpia Zanè.
“E’ stato importante questo successo – commenta coach Gui – Venivamo da una settimana difficile con molte assenze per malattia e qualche piccolo infortunio, ma abbiamo reagito nella migliore maniera possibile”.

Risultati:
Cornedo – Palazzolo 3-1
Torrebelvolley – Padova 3-2
Montorio – Caselle 3-0
Bvs – Carrarese 3-1
Bovolone – Monselice 1-3

Classifica:
Zanè 47, Bvs 46, Montorio 43, Cornedo 36, Caselle 31, Carrarese 27, Monselice 26, Bovolone 14, Padova 13, Palazzolo 12, Torrebelvolley 5.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 03 Apr 2011 da bvsvolley
Risultati Seconda e Prima Divisione
31 marzo 2011
SECONDA DIVISIONE:
BVS VOLLEY - PALLAVOLO BADIA 2 - 3

1 aprile 2011
PRIMA DIVISIONE:
BVS VOLLEY - GS VOLPE FIESSO UMB. 2 - 3

crying
Inserito il 01 Apr 2011 da bvsvolley
Serie D maschile: presentazione gara di sabato 2 aprile
Pallavolo Serie D maschile girone A – 20^ giornata – 9^ ritorno:
Il Bvs ospita la Carrarese, sesta della graduatoria. La capolista Zanè osserva un turno di riposo, per il team rodigino la vittoria è d’uopo

Alle 20,30 di sabato 2 aprile, nella palestra dell’Ipsia di via Alfieri in Rovigo, il Bvs di Gianni Gui ospita il Pistore Vivai della società Pgs Carrarese Euganea. All’andata le furie gialloblù sconfissero i padovani in casa loro con un perentorio 3-0 (25-18; 25-10; 26-24). Intanto lo Zanè, capolista con 47 punti, si ferma ai box per il turno di riposo, resterà alla finestra a guardare mentre il Montorio ospita l’abbordabile ma non soffice Caselle, prossima avversaria del Bvs. Occasione ghiotta quindi per il team rodigino di approfittare ed avvicinarsi in caso di vittoria sulla Carrarese ad una sola lunghezza dalla vetta. Rimarranno poi solo due giornate alla fine del campionato; nell’ ultimo turno in programma il 9 aprile andrà un scena un succoso quanto interessante Montorio Zanè che promette fuoco e fiamme con Bvs a Rovigo ospitare il malleabile Padova. Contro la Carrarese il Bvs si presenterà con Alberti, Fioravanti, Pampolini, Rocatello, Fornasiero, Nicolò Rizzi, Battocchio, Rivelli, Mantoan, Astolfi, Galiazzo, Brizzante, Michele Rizzi o Ramazzina. La Carrarese allenata da coach Ferro schiererà Borgato, Marchiori, Bortoletto, Botton, Carraro, Cimetto, Francescon, Gallocchio, Meneghin, Panizzolo, Zorzi, Lovato e Gnam. La formazione padovana che occupa la sesta posizione, sabato scorso ha perso in casa contro il Montorio per 3-1. La classifica attuale: Zanè 47, Bvs 43, Montorio 40, Cornedo 33, Caselle 31, Carrarese 27, Monselice 23, Bovolone 14, Padova 12, Palazzolo 12, Torrebelvolley 3.

Pallavolo Serie D femminile girone A – 20^ giornata – 9^ ritorno:
Il Bvs Volley osserva un turno di riposo
riprenderà il 9 aprile con Bvs – Pgs Novale


Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 31 Mar 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: BVS - Carrarese 0-3
Rovigo 26 marzo 2011
Serie D girone A – 19^ giornata - 8^ di ritorno

Un Bvs svogliato cede il passo ad una Carrarese motivata

Bvs Volley - Due Carrare Pd 0 - 3
Parziali: 24-26, 19-25, 16-25

Bvs: Jakubcova, Biasin, Penolazzi M., Kostecka, Piva, Osti, Rocatello, Rascacci, Penolazzi S., Frezzato. All. Nicoli e Greggio.
Carrarese: Baldon, Bertipaglia, Bertoli, Brunello, Fidelfatti, Lazzarin, Meneghello, Milani, Morandini, Rocca, Salvo, Sfregola, Segato. All. Scanferla.
Arbitro: Formoso.

E’ un Bvs opaco quello che si presenta alla sfida contro la Carrarese. A salvezza ormai raggiunta il team gialloblù affronta il match il maniera svogliata e con un sottile senso di appagamento che regala di fatto i tre punti alla giovane formazione padovana. Il primo set è comunque ben giocato dal sestetto rodigino che per primo si porta in vantaggio e lo mantiene sino al 13-11. Dopo una fase punto a punto le ospiti però allungano. Sul 19-23 va in battuta Kostecka che centra quattro aces consecutivi, ma l’exploit non basta. Le avversarie centrano anch’esse una doppietta al servizio che permette loro di strappare il set. Dal secondo parziale il Bvs va in corto circuito, i meccanismi tra ricezione regia ed attacco vanno in tilt, la Carrarese vola dal 3-11 al 14-18. Mister Nicoli sostituisce in regia Rascacci per Jakubcova, la musica non cambia e le azzurre ospiti vanno sul 2-0. Nella terza frazione le ragazze di Nicoli oppongono una debole resistenza al team di Scanferla che sull’8 pari sgancia definitivamente le gialloblù. Sul 9-12 Rocatello rileva capitan Biasin, gli attacchi di Maila Penolazzi e Rachele Piva non sono ficcanti come in altre occasioni e per la Carrarese arrivare al 25 è una semplice formalità. Intanto il testa le veronesi del Volley Sandrigo perdono in casa dal Sirio Padova che le raggiunge al comando a quota 40. Sabato 2 aprile il Bvs osserverà un turno di riposo.

Risultati:
Peschiera – Villafranca 3-0
Bvs – Carrarese 0-3
Este – Novale 3-1
Cavaion – Vigonza 0-3
Sandrigo – Sirio 1-3

Classifica:
Sirio 40, Sandrigo 40, Montorio 39, Este 33, Novale 33, Peschiera 31, Bvs 25, Carrarese 20, Vigonza 13, Cavaion 8, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 27 Mar 2011 da bvsvolley
Serie D masch.: Bovolone - BVS 0-3
Bovolone (Vr) 26 marzo 2011
Serie D girone A – 19^ giornata – 8^ di ritorno

Il Bvs espugna Bovolone e torna alla vittoria

Perseo Bovolone Vr - Bvs Volley 0 - 3
Parziali: 25-27, 21-25, 19-25

Bovolone: Nalini, Zanini, Castagnini, Gianello, De Mori, Crema, Vesentini, Merlin, Saletti N., Bragagnolo, Fagnani, Fiorini. All. Saletti C.
Bvs: Alberti, Fioravanti, Rocatello, Rizzi N., Pampolini, Fornasiero, Battocchio, Rivelli, Astolfi, Mantoan, Brizzante, Galiazzo, Rizzi M. All. Gui.
Arbitro: Roberto Pigatto di Pordenone.

Il Bvs di Gianni Gui dopo il mezzo passo falso col Monselice ritorna a regime e batte il tenace Bovolone che sette giorni prima fece lo sgambetto al Montorio.
E’ il primo parziale il più difficoltoso dei rodigini che stentano ad ingranare e concedono troppo spazio alla formazione scaligera. Ai vantaggi il Bvs trova poi la strada giusta per aggiudicarsi il set. Dal secondo parziale il Bvs, prese le misure della squadra avversaria, inizia a giostrare il gioco con più calma e la formazione locale è costretta a capitolare per la seconda volta. Il terzo set non si diversifica molto dal precedente, il Bvs mantiene la tranquillità, deve e vuole vincere e lo dimostra sbagliando poco. Mantoan rileva Alberti in regia, l’ assetto gialloblù non cambia di una virgola, i centri ed i martelli rodigini bombardano con regolarità la difesa del team di coach Saletti costretto ad arrendersi. “Abbiamo vinto in scioltezza – commenta coach Gui – Il primo set è sempre stato il nostro punto debole, in questa circostanza ci siamo adeguati al loro ritmo ma poi gradualmente siamo cresciuti, ho avuto modo di ruotare un po’ tutti gli atleti, in questa serata siamo stati molto efficaci al servizio creando difficoltà alla ricezione avversaria. Adesso è già ora di pensare alla prossima gara”. Tutte vincenti le prime tre della classe, il Bvs mantiene i tre punti sul Montorio che prima della fine del campionato dovrà affrontare l’Olimpia Zanè.

Risultati:
Monselice – Palazzolo 3-0
Zanè – Cornedo 3-0
Caselle – Torrebelvolley 3-0
Carrarese – Montorio 1-3
Bovolone – Bvs 0-3

Classifica:
Zanè 47, Bvs 43, Montorio 40, Cornedo 33, Caselle 31, Carrarese 27, Monselice 23, Bovolone 14, Padova 12, Palazzolo 12, Torrebelvolley 3.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 27 Mar 2011 da bvsvolley
Manifestazione Promo BVS smile
SABATO 26 MARZO 2011

TUTTI ALLA FATTORIA

FESTA DELLO SPORT smile
PRESENTAZIONE SQUADRE BVS VOLLEY
ALLO STAND DINANZI ALL'INTERSPAR !

PARTECIPATE NUMEROSI !

e non è fiinita qua.....

DALL' 1 AL 3 APRILE 2011

BVS VOLLEY parteciperà al CENSER

alla manifestazione GIROTONDO 0-12 !
Inserito il 25 Mar 2011 da bvsvolley
Seconda Divisione: ASAF - BVS 3 - 1
Asaf S.Apollinare – Bvs Volley 3 – 1
Parziali: 9-25, 25-22, 25-20, 25-21

Il Bvs Volley di Seconda Divisione fa la prima poi perde il sacco e la farina.

Il derby degli acronimi va così all'Asaf, in testa rimane il lanciatissimo Qui Sport di Giacciano che espugna San Bortolo e consolida il primato.

Il Bvs Volley ha iniziato il campionato col turbo compressore, dopo cinque giornate questa era la graduatoria: Qui Sport Giacciano 11, Bvs Volley 11, Asaf S.Apoll. 11, Scardovari 10, Virtus T.Po 7, Urbana Pd 7, San Bortolo 5, Badia 5, Commenda 4, Bagnolo Po 4. Lo stop interno contro l’Asaf della sesta di andata diede l’inizio del declino dei risultati della formazione gialloblù, condizionata gradualmente da defezioni, infortuni e quant’altro.
La gara tra Asaf e Bvs è stata equilibrata, a parte il primo set che ha tramortito le locali, c'è stato un batti e ribatti avvincente con tre guizzi finali che hanno sempre premiato le ragazze dell'Asaf. Questa la classifica attuale: Qui Sport 31, Scardovari 29, Virtus 28, Asaf 25, Urbana 25, Badia 21, San Bortolo 19, Bagnolo 18, Commenda 13, Bvs Volley 13. Prossima gara del Bvs di Seconda Divisione giovedì 31 marzo a Stanghella contro il Badia.

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 25 Mar 2011 da bvsvolley
Presentazione gare di sabato 26 marzo Serie D femminile & maschile
Pallavolo Serie D femminile girone A – 19^ giornata – 8^ ritorno:
Il Bvs ospita la Carrarese, terz’ultima della classe

Sabato 19 marzo alle 21 nella palestra dell’ Ipsia di via Alfieri in Rovigo il Bvs di Alberto Maria Nicoli riceve la Carrarese che all’andata inflisse un secco 3-0 alla truppa gialloblù (25-14, 25-19, 25-22). Il Bvs nel turno scorso grazie al cappotto sul campo del Villafranca si è assicurato la salvezza, quella salvezza fuggita nelle scorse esperienze nella stagione 2006/07 e 2009/10 chiusesi sempre con una retrocessione. La compagine di Due Carrare sabato scorso ha subito tra le mura amiche un pesante stop (0-3) contro la vice capolista Montorio. In caso di sconfitta contro il Bvs per le padovane significherebbe affossarsi al terz’ultimo posto e rimenere nell’orbita del Vigonza, ancora con speranze di salvezza. Il Bvs si presenterà con Jakubcova, Frezzato, Penolazzi Sonia, Penolazzi Maila, Biasin, Kostecka, Piva, Rocatello, Osti e Rascacci. Per la Carrarese di Angela Carraro in campo Baldon, Bertipaglia, Bertoli, Brunello, Fidelfatti, Lazzarin, Meneghello, Milani, Morandini, Rocca, Salvo, Sfregola e Segato. Questa la classifica dopo 18 gare: Sandrigo 40, Montorio 39, Sirio 37, Novale 33, Este 30, Peschiera 28, Bvs 25, Carrarese 17, Vigonza 10, Cavaion 8, Villafranca 0


Pallavolo Serie D maschile girone A – 18^ giornata – 7^ ritorno:
Il Bvs sul campo del Bovolone, trasferta piuttosto impegnativa

Sempre alle 21 il Bvs di Gianni Gui gioca in trasferta contro il Perseo Bovolone. Il team veronese è reduce dal successo sorprendente per 3-0 sul campo del forte Montorio, in lotta con Bvs e Zanè per i due posti utili per la salita in serie C.
All’andata i rodigini si imposero all’ Ipsia di Rovigo per 3 – 1 (21-25, 25-14, 25-19, 25-22). La formazione gialloblù dopo la negativa prestazione interna col Monselice di sette giorni fa, persa al tie break, in settimana ha fatto mente locale col mister per raccogliere nuovi idee, stimoli e risorse per ripartire. Il Bvs si presenterà con Alberti, Fioravanti, Pampolini, Rocatello, Fornasiero, Nicolò Rizzi, Battocchio, Rivelli, Mantoan, Astolfi, Galiazzo, Brizzante, Michele Rizzi e Ramazzina. Il Bovolone allenato da Saletti, quart’ultimo e che lotta per salvarsi, schiererà Nalini, Zanini, Castagnini, Gianello, De Mori, Crema, Vesentini, Merlin, Saletti, Bragagnolo, Fagnani, Fiorini. La classifica attuale: Zanè 44, Bvs 40, Montorio 37, Cornedo 33, Caselle 28, Carrarese 27, Monselice 20, Bovolone 14, Padova 12, Palazzolo 12, Torrebelvolley 3.

Ufficio stampa BVS
Inserito il 24 Mar 2011 da bvsvolley
Programma gare squadre BVS dal 24 al 27 marzo
SECONDA DIVISIONE:
24 ore 21 - ASAF S.APOLL. - BVS

PRIMA DIVISIONE:
BADIA - BVS 3 - 0 (giocata il 16 marzo)

SERIE D Femm.:
26 ore 21 - CARRARESE - BVS

SERIE D Masch.:
26 ore 21 - BOVOLONE - BVS

UNDER 18:
27 ore 10,30 - S.BORTOLO - BVS
Inserito il 24 Mar 2011 da bvsvolley
Prima Divisione: BVS primo successo in campionato smile
Rovigo 18 marzo 2011
Prima Divisione – 16^ giornata

Primo successo in campionato del Bvs, piegato il Villamarzana

Bvs Volley - Canottieri Villamarzana 3 - 1
Parziali: 22-25, 25-21, 25-21, 25-21

Bvs: Tomasi, Spitaleri, Onofri C., Barion, Nicoli, Dal Fiume, Ballestriero, Onofri S., Cappellozza. All. Nicoli e Celeghin.
Villamarzana: Bedendo A., Bedendo I., Beretta, Beria, Massarente, Forestan C., Forestan E., Mancini, Pavan, Signorin, Zanirato, Cappellato, Roveron. All. Bertoncini.
Arbitro: Formigaro.

Il Bvs Volley della coppia Nicoli Celeghin centra la prima vittoria in campionato. Non è stato facile battere la robusta formazione di coach Bertoncini scesa in Tassina per non far regali. E difatti il match è stato vibrante ed equilibrato, quattro parziali che non sono mai andati sotto i 21 punti. “E’ stata una vittoria meritata e voluta – commenta Michele Celeghin a fine match – Abbiamo finalmente raccolto i frutti del nostro intenso lavoro. Tutte molto brave le ragazze che ci hanno dato questa immensa soddisfazione, è stata una vittoria importante che ci dà una spinta motivazionale per le prossime gare”. E’ della Canottieri il primo set che trova proprio nel finale il guizzo decisivo. Il Bvs si aggiudica i tre set restanti della serata con una regolarità certosina, pochi errori e massima concentrazione con capitan Spitaleri e Dal Fiume tra le più attive negli attacchi da banda e centro. Con questo successo il Bvs si porta a 5 punti in classifica, a 3 punti dal Gs Fiesso che verrà a far visita alle rodigine tra un paio di turni.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 21 Mar 2011 da bvsvolley
Aggiornamento risultati BVS
Tutti i risultati squadre BVS Volley
SECONDA DIVISIONE:
BVS - SAN BORTOLO 1 -3

PRIMA DIVISIONE:
BVS - VILLAMARZANA 3-1

SERIE D FEMMINILE:
VILLAFRANCA - BVS 0-3

SERIE D MASCHILE:
BVS - MONSELICE 2-3

UNDER 18:
BVS - POLESELLA 0-3
Inserito il 21 Mar 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: Villafranca - BVS 0-3
Villafranca (Vr) 19 marzo 2011
Serie D girone A – 18^ giornata - 7^ di ritorno

Il Bvs vince a Villafranca ed ottiene la salvezza matematica

Villafranca - Bvs Volley 0 - 3
Parziali: 23-25, 24-26, 11-25

Villafranca:Dal Gal, Pecchini, Pizzoli, Giacominelli, Maccaro, Sirsi, Tosoni, De Bortoli. All. Tomarchio.
Bvs: Jakubcova, Biasin, Penolazzi M., Kostecka, Penolazzi S., Frezzato, Piva, Osti, Rocatello. All. Nicoli.

Il Bvs di Nicoli assolve all’impegno esterno contro la cenerentola Villafranca. Grazie a questo successo le rodigine raggiungono la matematica salvezza. Non esaltante la gara, il Bvs si adatta allo sterile gioco avversario e vinto il primo set rischia di complicarsi la vita nel secondo, risoltosi ai vantaggi. Strada spianata invece nel terzo ed ultimo parziale della serata con gialloblù che aggiustano servizio e ricezione e per le volenterose atlete locali non resta che subire la loro diciassettesima sconfitta stagionale. Il Bvs stacca di otto punti la Carrarese, prossima avversaria a Rovigo, e si avvicina al Peschiera uscito sconfitto contro il Sirio Padova. In testa il Sandrigo vince solo al tie break a Vigonza e mantiene il comando della classifica di un solo punto sul Montorio.

Risultati:
Villafranca – Bvs 0-3
Carrarese – Montorio 0-3
Novale – Cavaion 3-2
Vigonza – Sandrigo 2-3
Sirio – Peschiera 3-0

Classifica:
Sandrigo 40, Montorio 39, Sirio 37, Novale 33, Este 30, Peschiera 28, Bvs 25, Carrarese 17, Vigonza 10, Cavaion 8, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 20 Mar 2011 da bvsvolley
Serie D masch.: BVS - Monselice 2-3
Rovigo 19 marzo 2011
Serie D girone A – 18^ giornata – 7^ di ritorno

Un Bvs distratto perde contro un compatto Monselice

Bvs Volley – Pallavolo Monselice 2 - 3
Parziali: 20-25, 25-19, 25-21, 24-26, 3-15

Bvs: Alberti, Fioravanti, Rocatello, Rizzi N., Pampolini, Fornasiero, Battocchio, Rivelli, Astolfi, Mantoan, Brizzante, Ramazzina, Galiazzo. All. Gui.
Monselice: Bordin, Primo, Roncon, Ventiroli, Fornasiero, Azzolini, Migliorini, Pistore, Ferraro, Bertazzo, Barison, Boscolo. All. Ferrato.
Arbitro: Riccardo Barabani.

Il Bvs Volley inciampa inaspettatamente contro il Monselice. I rodigini partono subito col piede sbagliato ed il percorso è tutto in salita. Buono il recupero dei gialloblù che però nel finale si vedono sfuggire di mano la vittoria. “Ci siamo rilassati troppo dopo il successo sul Montorio – commenta Gianni Gui. Qualche piccolo infortunio e qualche svista arbitrale, seppur in buona fede, ha contribuito a questa serata in negativo; non vanno comunque tralasciati i meriti dell’avversario che giocando così meriterebbe qualche punto in più in classifica”. Il primo set vede sempre gli uomini di Ferrato in vantaggio, dal 12-18 al 18-22 ed errori nel finale dei locali. Il secondo parziale è tutto di targa gialloblù: di Fornasiero, Rizzi e Rivelli i sigilli del pareggio nel conto set. Il Bvs ribadisce il buon momento nella terza frazione, Alberti serve su di un piatto d’argento palloni doc per le bordate conclusive di Rizzi, Rocatello e Pampolini. Decisivo il quarto set: un intenso quanto entusiasmante tira e molla con le due contendenti che giocano punto a punto sino ai vantaggi con Rivelli da una parte e Ferraro dall’altra i più incisivi in fase offensiva; è un muro di Pintore a portare i padovani al tie break. Il team di Gui cede sul piano psicologico, il gioco diventa confuso mentre il Monselice resta lucido e chiude con largo margine con muro di Barison. In aiuto del Bvs arrivano i risultati sorprendenti dagli altri campi: Montorio sconfitto in casa dal Bovolone e Zanè costretto al tie break in quel di Palazzolo.

Risultati:
Palazzolo – Zanè 2-3
Cornedo – Padova 3-0
Torrebelvolley – Carrarese 2-3
Montorio – Bovolone 0-3
Bvs – Monselice 2-3

Classifica:
Zanè 44, Bvs 40, Montorio 37, Cornedo 33, Caselle 28, Carrarese 27, Monselice 20, Bovolone 14, Padova 12, Palazzolo 12, Torrebelvolley 3.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 20 Mar 2011 da bvsvolley
Tutti i risultati squadre BVS Volley
SECONDA DIVISIONE:
BVS - SAN BORTOLO 1 -3

PRIMA DIVISIONE:
BVS - VILLAMARZANA 3-1

SERIE D FEMMINILE:
VILLAFRANCA - BVS 0-3

SERIE D MASCHILE:
BVS - MONSELICE 2-3

UNDER 18:
BVS - POLESELLA domenica 20 marzo ore 10,30 Tassina
Inserito il 20 Mar 2011 da bvsvolley
Serie D: presentazione gare di sabato 19 marzo
Pallavolo Serie D maschile girone A – 18^ giornata – 7^ ritorno:
Il Bvs ospita il malleabile Monselice

Sabato 19 marzo alle 20,30 nella palestra dell’ Ipsia di via Alfieri in Rovigo il Bvs di Gianni Gui riceve il Monselice. Il team padovano è reduce dalla sconfitta interna per 3-0 contro la capolista Zanè ed occupa il quart’ultimo posto della classifica. Il Bvs sabato scorso ha giocato la più bella gara del campionato battendo il forte Montorio e messo una valida ipoteca sulla promozione nella categoria superiore. Coach Gui è prudente, sa che le prossime cinque partite saranno decisive e la squadra non può permettersi distrazioni, nemmeno contro il malleabile Monselice. All’andata i rodigini si imposero con un tondo cappotto, l’obiettivo è quello di ribadire il risultato. La forza del Bvs di questa stagione è quella di avere un panchina lunga e robusta; al di là del sestetto base ben collaudato e formato da Alberti (regia), Fioravanti e Pampolini (martelli), Rocatello e Fornasiero (centrali), Nicolò Rizzi (opposto) e Battocchio (libero), al momento opportuno i vari Rivelli, Mantoan, Astolfi, Galiazzo, Brizzante, Michele Rizzi e Ramazzina hanno sempre dato il loro prezioso contributo mai deludendo le aspettative del mister. Il Monselice allenato da Antonio Ferrato schiererà: Bordin, Primo, Roncon, Ventiroli, Fornasiero, Azzolini, Migliorini, Pistore, Ferraro, Bertazzo, Barison e Boscolo. La classifica attuale: Zanè 42, Bvs 39, Montorio 37, Cornedo 30, Caselle 28, Carrarese 25, Monselice 18, Padova 12, Bovolone 11, Torrebelvolley 2.


Pallavolo Serie D femminile girone A – 18^ giornata – 7^ ritorno:
Il Bvs gioca a Villafranca, fanalino di coda a zero punti

Alle 20,30 di sabato 19 marzo il Bvs di Alberto Maria Nicoli gioca in trasferta contro il Villafranca. La formazione veronese è la squadra materasso del girone, ancora incapace di muovere la classifica, dopo diciassette turni è ancora a punti zero. Sabato scorso contro il Montorio non ha avuto speranza ed è tornato a casa subendo l’ennesimo 3-0. Il Bvs nel turno scorso non ha fatto molto meglio, se non vincere un solo set in quel di Peschiera. Non era facile contro una squadra che ha infilato nove vittorie di fila e che in classifica ha ormai distanziato le gialloblù di sei punti. Il Bvs, ormai ad un passo dalla salvezza, giocherà comunque le sue ultime quattro gare del campionato sulla Carrarese, quart’ultima della classe che verrà a giocare a Rovigo il 26 marzo. Il Bvs che all’andata si impose sul Villafranca per 3-0 si presenterà con Jakubcova, Frezzato, Penolazzi Sonia, Penolazzi Maila, Biasin, Kostecka, Piva, Rocatello, Osti e Rascacci. Per il Villafranca allenato da Tomarchio scenderanno in campo Dalgal, De Bortoli, Peretti, Giacominelli B., Giacominelli M., Sirsi, Pizzoli e Tosoni. Questa la classifica dopo 17 gare: Sandrigo 38, Montorio 36, Sirio 34, Novale 31, Este 30, Peschiera 28, Bvs 22, Carrarese 17, Vigonza 9, Cavaion 7, Villafranca 0.
Inserito il 20 Mar 2011 da bvsvolley
BVS supera quota 300 articoli !
L'Ufficio Stampa del BVS Volley è lieto di annunciare che grazie gli articoli di ieri sulla serie D maschile e femminile (Voce - Carlino - Gazzettino - Rovigo Oggi) e quelli di oggi sull'Under 13 & 18 (Voce di Rovigo) è stato eguagliato il record della stagione 2006/2007 di 304 articoli usciti nell'arco dell'annata. Davanti c'è ancora un mese esatto di Serie D oltre alle varie gare di Prima & Seconda Divisione nonchè Under 18. La quota di 304 è quindi destinata già da domani ad essere felicemente infranta e dall'obiettivo stagionale di 250 non è escluso che arriveremo alla prestigiosa vetta dei 350 articoli. Tutto sempre e comunque basato sulla credibilità e sulla collaborazione di allenatori, dirigenti, atleti, giornalisti e redazioni sportive.
Grazie a Tutti smile
Inserito il 15 Mar 2011 da bvsvolley
Under 13 e 18 - doppio K.O. a Badia
Campionato Under 13 – seconda fase – terza giornata - girone W
Rovigo 12 marzo 2011
Il Bvs Under 13 stecca a Badia

Pallavolo Badia - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-18, 25-20, 25-16

Badia: Baratto, Borghetti, Bulgaron, Buoso, Crivellari., Faggion, Gioachin, Grigolo,Maccaferri, Mora, Romani, Venitucci. All. Giarola.
Bvs: Berti, Borghetto, Destro, Franceschetti, Lucariello, Guaraldo, Masiero Marzolla. All. Garnieri.
Arbitro: Alda Strazimiri.

Badia e Bvs giocano una buona pallavolo dal punto di vista tecnico; piuttosto equilibrati i primi due set con ragazze di Giarola più incisive nei frangenti finali. Dal terzo set le gialloblù della Garnieri commettono qualche errore di troppo.
Tra le migliori in campo Baratto per il Badia e Franceschetti per il Bvs Volley.
Con questa sconfitta il Bvs esce di scena dalla seconda fase del campionato.
Questa la classifica finale del girone W: Virtus T.Po 4, Badia 4, Bvs Volley 1.


Campionato Under 18 – sesta giornata – girone unico
Badia 13 marzo 2011
Per il Bvs Under 18 quarto stop in campionato

Pallavolo Badia - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-18, 25-20, 25-16

Il Bvs Volley esce sconfitto da Badia anche nel campionato Under 18 giunto alla sesta giornata. I parziali: 25-15, 25-22, 25-20 a favore del Badia. Le rodigine hanno giocato con poca convinzione sulla più slanciata formazione altopolesana. Il Bvs di coach Nicoli è sceso in campo con Tomasi, Cappellozza, Dal Fiume, Ballestriero, Dainese, Kostecka, Onofri S., Romagnolo, Sisto e Pirocchi. L’altro incontro del girone si è risolto con la vittoria del San Bortolo a Polesella per 3-1. Classifica: Badia 18, San Bortolo 10, Bvs 6, Polesella 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 14 Mar 2011 da bvsvolley
BVS: tutti i risultati della settimana
SERIE D FEMMINILE:
sabato 13 - PESCHIERA - BVS 3 - 1

SERIE D MASCHILE:
sabato 13 - BVS - MONTORIO 3 - 0

PRIMA DIVISIONE:
venerdì 11 - CASTELBALDO - BVS 3 - 0

SECONDA DIVISIONE:
giovedì 10 - VIRTUS T.PO - BVS 3 - 0

UNDER 18:
domenica 13 - BADIA - BVS 3 - 0

UNDER 13:
sabato 12 - BADIA - BVS 3 - 0
Inserito il 14 Mar 2011 da bvsvolley
Serie D masch.: BVS - Montorio 3 - 0
Rovigo 12 marzo 2011
Serie D girone A – 17^ giornata – 6^ di ritorno

Bvs strepitoso, per il Montorio non c’è scampo

Bvs Volley – Libertas Montorio Vr 3 - 0
Parziali: 25-21, 26-24, 25-16

Bvs: Alberti, Fioravanti, Rocatello, Rizzi N., Pampolini, Fornasiero, Battocchio, Rivelli, Rizzi M., Galiazzo, Astolfi, Mantoan, Ramazzina. All. Gui.
Montorio: Ambrosi, Corsi, Frassoni, Giacometti, Marconi, Marchi, May, Toriello, Tosadoro, Urbani, Vercellone, Resentera, Bertoncelli. All. Piccoli.
Arbitro: Mazzuccato di Padova.

Il Bvs di Gianni Gui doveva vincere e cosi è stato. L’importanza del match clou non ha deluso le aspettative dei tifosi rodigini che hanno assistito ad uno splendido confronto. I gialloblù sono riusciti a trasformare l’ inevitabile tensione pre gara in una smagliante carica di energia che non ha lasciato scampo al sestetto scaligero. Con questa prestazione il Bvs riscatta il cappotto subito all’andata e conquista tre punti d’oro che la riportano al secondo posto della graduatoria. “Ha girato tutto alla perfezione – spiega mister Gui– C’è stata la maturazione psicologica della squadra e nel secondo set si è vista tutta. Una vittoria del gruppo, tutti gli atleti indistintamente hanno contribuito a questo netto quanto meritato successo”. Il Bvs parte subito a mille nel primo set, dal 13-11 vola al 19-16 con muro di Fornasiero, di Nicolò Rizzi la diagonale del 22-18, l’ultimo punto è un attacco fuori campo del Montorio. Il secondo set decide la gara: si va avanti punto a punto sino al 13 pari, a seguire gli uomini di Piccoli aumentano l’intensità di gioco e si portano a condurre (14-16, 19-21) con punti di Toriello e Marconi. Il Bvs non ci sta ed aggancia gli ospiti a quota 22 grazie ad un ace del nuovo entrato capitan Michele Rizzi. In mezzo ad un mare di emozioni il tutto si risolve ai vantaggi con doppietta a muro di Rocatello prima e Pampolini poi. Con Bvs sul 2-0 il Montorio cede di schianto nel terzo parziale; i gialloblù sempre ben sorretti nelle retrovie dal libero Battocchio e manovrati dalla precisa regia di Alberti hanno la strada spianata per il rush finale che si conclude con bordata di Fioravanti ed applausi a go go.

Risultati:
Monselice – Zanè 0-3
Padova – Palazzolo 3-2
Caselle – Cornedo 0-3
Bovolone – Torrebelvolley 3-0
Bvs – Montorio 3-0

Classifica: Zanè 42, Bvs 39, Montorio 37, Cornedo 30, Caselle 28, Carrarese 25, Monselice 18, Padova 12, Bovolone 11, Torrebelvolley 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 13 Mar 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: Peschiera - BVS 3 - 1
Peschiera (Vr) 12 marzo 2011
Serie D girone A – 17^ giornata - 6^ di ritorno

Il Bvs non passa a Peschiera

Pallavolo Peschiera - Bvs Volley 3 - 1
Parziali: 25-21, 19-25, 25-21, 25-10

Peschiera: Viale, Perozeni, De Conti, Longhi, Bertolo, Parolini, Romagnoli, Cacetto, Perantoni, Bertasi, Pugo, Melzani. All. Pellegrini.
Bvs: Jakubcova, Biasin, Penolazzi M., Kostecka, Penolazzi S., Frezzato, Piva, Osti, Rascacci, Rocatello. All. Nicoli.

Il Bvs torna da Peschiera senza punti. L’ottima prestazione di sette giorni prima contro il Montorio non si è ripetuta e per le ragazze di Nicoli non è rimasto che piegarsi di fronte ad un Peschiera che ha ottenuto la nona vittoria consecutiva. Si sapeva che il team veronese era in un momento di forma eccellente e per ribadire il successo dell’andata al Bvs era necessario fare ricorso a tutte le risorse a disposizione. In realtà le gialloblù hanno tenuto testa alle avversarie per tre quarti gara, senza mai perdere la concentrazione, salvo poi cadere nella quarta frazione set una sorta di rassegnazione irreversibile.
“Qualcosa di più potevamo fare – commenta capitan Biasin – Abbiamo peccato di insicurezza in fasi importanti della gara, una serata no in ricezione, a muro eravamo spesso scomposte facilitando così gli attacchi del Peschiera. E’ mancata quella fiducia nei nostri mezzi che in altre gare ci ha permesso di fare bene”. Nel primo parziale le locali sfruttano una battuta incisiva, il Bvs di contro fatica in difesa. Nel secondo set la Jakubcova in un turno di servizio permette al Bvs di fare punti e distanziarsi, di Piva gli attacchi più significativi. Dal terzo set ritornano in cattedra le padrone di casa, efficaci e precise, la spinta offensiva delle rodigine si affievolisce. Come detto il quarto parziale non ha storia ed al Bvs non resta che alzare bandiera bianca.

Risultati:
Peschiera – Bvs 3-1
Montorio – Villafranca 3-0
Este – Carrarese 3-1
Sandrigo – Novale 3-1
Sirio – Vigonza 3-2

Classifica: Sandrigo 38, Montorio 36, Sirio 34, Novale 31, Este 30, Peschiera 28, Bvs 22, Carrarese 17, Vigonza 9, Cavaion 7, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 13 Mar 2011 da bvsvolley
Serie D: sabato di fuoco per le nostre squadre !
Presentazione gare di sabato 12 marzo 2011

Pallavolo Serie D maschile girone A – 17^ giornata – 6^ ritorno:
Il Bvs affronta il Montorio: match clou che decide la testa della classifica

Sabato 12 marzo alle 20,30 nella Palestra Ipsia di via Alfieri in Rovigo il Bvs di Gianni Gui ospita il Libertas Montorio. Gli scaligeri all’andata si imposero con un perentorio 3-0 e sono reduci da un tondo cappotto sul Monselice. I rodigini, terzi della classifica, dopo il facile successo sul fanalino di coda Torrebelvolley giocano la gara più importante della stagione, difatti un successo sui veronesi significherebbe mettere una seria ipoteca sulla promozione in serie C. Alla categoria superiore accederanno di diritto le prime due della graduatoria, l’Olimpia Zanè è l’altra seria pretendente al salto di qualità. Il Bvs si presenterà con Alberti, Fioravanti, Pampolini, Fornasiero, Rocatello, Rizzi, Battocchio, Mantoan, Astolfi, Rivelli, Galiazzo, Brizzante e Ramazzina. Il Montorio allenato da Piccoli schiererà: Ambrosi, Corsi, Frassoni, Giacometti, Marconi, Marchi, Mauli, May, Toriello, Tosadoro, Urbani, Vercellone, Dal Dosso. La classifica: Zanè 39, Montorio 37, Bvs 36, Caselle 28, Cornedo 27, Carrarese 25, Monselice 18, Padova 10, Palazzolo 10, Bovolone 8, Torrebelvicino 2.

Pallavolo Serie D femminile girone A – 17^ giornata – 6^ ritorno:
Il Bvs gioca col Peschiera che è in serie positiva da otto turni

Alle 20 di sabato 12 marzo il Bvs di Alberto Maria Nicoli gioca in trasferta contro il Peschiera, la formazione veronese è in forma eccellente, sabato scorso battendo il Vigonza ha centrato la sua ottava vittoria consecutiva. Anche le polesane dopo il bel successo sul Montorio stanno attraversando una positiva fase del campionato, quindi si preannuncia una gara avvincente aperta ad ogni tipo di risultato. Nella gara di andata il Bvs vinse il confronto per 3-0. Il Bvs si presenterà con Jakubcova, Frezzato, Penolazzi Sonia, Penolazzi Maila, Biasin, Kostecka, Piva, Rocatello, Osti e Rascacci. Per il Peschiera allenato da Pellegrini scenderanno in campo: Viale, Perozeni, De Conti, Longhi, Bertolo, Parolini, Romagnoli, Cacetto, Perantoni, Bertasi, Pugo, Melzani. Questa la classifica dopo 16 gare: Sandrigo 35, Montorio 33, Sirio 32, Novale 31, Este 27, Peschiera 25, Bvs 22, Carrarese 17, Vigonza 8, Cavaion 7, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 11 mar 2011 (foto Mantoan & Rascacci)
RvOg 11 mar 2011 (foto Mantoan & Rascacci)
Carl 12 mar 2011
Gazz 12 mar 2011
Inserito il 10 Mar 2011 da bvsvolley
Programma e risultati gare squadre BVS dal 10 al 13 marzo - doppio k.o. in Prima & Seconda Divisione
SERIE D FEMMINILE:
sabato 13 - PESCHIERA - BVS ore 20

SERIE D MASCHILE:
sabato 13 - BVS - MONTORIO ore 20,30

PRIMA DIVISIONE:
venerdì 11 - CASTELBALDO - BVS 3 - 0 crying

SECONDA DIVISIONE:
giovedì 10 - VIRTUS T.PO - BVS 3 - 0 crying

UNDER 18:
domenica 13 - BADIA - BVS ore 10,30

UNDER 13:
sabato 12 - BADIA - BVS ore 17,30
Inserito il 09 Mar 2011 da bvsvolley
Prima Divisione: BVS Volley - Crg Villadose 1 - 3
Rovigo 4 marzo 2011
Prima Divisione – 14^ giornata

Buona partenza del Bvs che cede alla riscossa del Villadose

Bvs Volley - Crg Villadose 1 - 3
Parziali: 22-25, 26-24, 12-25, 23-25

Bvs: Tomasi, Spitaleri, Onofri C., Barion, Botton, Romagnolo, Manfredini, Ballestriero, Onofri S., Cappellozza, Medea. All. Alberto Nicoli e Michele Celeghin.
Villadose: Brancalion G., Corazza, Rodella, Trombon, Pellegrini, Turatti, Bolognesi, Pellegrini, Donno, Cascarano, Bulgarelli, Veronese, Pavan. All. Renzo Brancalion.
Arbitro: Riccardo Incanuti.

Quinta vittoria in campionato per il Villadose che lascia a bocca asciutta il team del ranocchio. Le gialloblù locali partono di slancio salvo poi perdersi nel protrarsi della gara. Il Bvs di questa stagione, ancora a secco di vittorie, oltre ad evidenziare un evidente calo psicofisico alla distanza denota debolezza in alcuni reparti, muro su tutti, che gli ha ritagliato suo malgrado il ruolo di squadra materasso. Il Villadose al contrario, nonostante il quart’ultimo posto in classifica, dimostra di essere formazione dalle grandi potenzialità. Il primo set si sblocca sul 6 pari, il Crg cambia marcia ed il Bvs resta a guardare (10-15); di Corazza e capitan Ferrarese i punti finali delle ospiti. Il secondo set è il migliore della serata; le squadre si rincorrono, i capovolgimenti di fronte rimarcano un parziale ad alto tasso agonistico, per le “dose” Cascarano sigla il punto del 14-14, per le gialloblù Ballestriero quello del 19 pari, ma è Barion la protagonista nel finale di set con cinque punti consecutivi su palle alte ben servite dalla regista Tomasi. Dal terzo set il Bvs cede di schianto al Crg che sfrutta la panchina lunga, Donno è decisiva dal centro (10-22), di Ferrarese il colpo del k.o. Nel quarto set il Villadose conduce 16-12, coach Brancalion dà spazio alla regista Bolognesi, a seguire le ospiti subiscono un recupero delle rodigine (19-20) sospinte da capitan Spitaleri. Le ragazze di Brancalion non demordono e ripartono caparbie e per il Bvs Volley il tentativo tie break svanisce.

Risultati 14^ giornata:
Bvs – Villadose 1-3
San Bortolo – San Pio X 1-3
Ellepi P.Viro – Fiesso 3-1
Lendinara – Castelbaldo 3-2
Granzette – Villamarzana 3-0
Melara – Badia 3-1

Classifica:
Lendinara 37, Ellepi 35, Badia 32, Granzette 31, Castelbaldo 25, Melara 20, San Bortolo 20, San Pio X 18, Villadose 14, Villamarzana 10, Fiesso 8, Bvs 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Gazz 8 mar 2011
Voce 9 mar 2011
Inserito il 07 Mar 2011 da bvsvolley
Serie D femm.: BVS - Montorio 3 - 1
Rovigo 5 marzo 2011
Serie D girone A – 16^ giornata - 5^ di ritorno

Importante vittoria del Bvs contro il Montorio

Bvs Volley – Libertas Montorio 3 - 1
Parziali: 20-25, 25-18, 27-25, 25-22

Bvs: Jakubcova, Biasin, Penolazzi M., Kostecka, Penolazzi S., Frezzato, Piva, Osti, Rascacci, Rocatello. All. Nicoli.
Montorio: Gamba, Marconi, Bellini, Dal Corso, Coati, Tormene, Tamellini, Perlini, Hornbostel, Malizia, Campagnaro, Cenzon, Cacciatori. All. Zuppini.

Il Bvs supera la vice capolista Montorio ed ottiene tre punti d’oro che la avvicinano alla salvezza matematica. La gara è stata la copia a ruoli inversi della sfida di andata. Allora fu il Bvs a conquistare il primo set per poi subire il ritorno avversario, in quest’ occasione il primo round è andato alle scaligere che alla lunga hanno ceduto il passo. Non è stata una bella gara, se non a tratti, entrambe le squadre hanno sbagliato molto ed alla fine ha vinto chi ha commesso meno errori. Nel primo set il forte equilibrio si spezza sul 14 pari, le ospiti sganciano pesanti contrattacchi ed alle rodigine non resta che capitolare. Il secondo parziale si sblocca a quota 8, Maila Penolazzi e Piva, ben servite dalla Jakubcova, affondano i colpi decisivi del pareggio gialloblù. La terza frazione è decisiva, le emozioni non mancano e si assiste ad un continuo batti e ribatti tra le due contendenti; ai vantaggi sono due servizi vincenti della Osti che piegano la difesa scaligera. Nel quarto set il Bvs resta in vantaggio (14-10, 17-14, 20-18) salvo farsi raggiungere sul 20 pari, da qui alla fine inizia una serie infinita di errori da ambo le parti che confermano il trend della gara. Sul 23-22 per le padrone di casa il Montorio si fa karakiri con un doppio attacco fuori campo. Sabato prossimo il Bvs andrà a far visita al rinato Peschiera, 3 punti avanti, già alla sua ottava vittoria consecutiva. Al comando il Volley Sandrigo, pur avendo osservato un turno di riposo, conserva la cima della graduatoria ed al momento sembra destinata a guidare sino al termine.

Risultati:
Bvs - Montorio 3-1
Villafranca – Este 0-3
Carrarese – Cavaion 3-0
Novale – Sirio 3-2
Vigonza – Peschiera 1-3

Classifica:
Sandrigo 35, Montorio 33, Sirio 32, Novale 31, Este 27, Peschiera 25, Bvs 22, Carrarese 17, Vigonza 8, Cavaion 7, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 7 mar 2011
Gazz 7 mar 2011
Carl 7 mar 2011
Inserito il 06 Mar 2011 da bvsvolley
Serie D masch.: Torrebelvolley - BVS 0 - 3
Torrebelvicino (Vi) 5 marzo 2011
Serie D girone A – 16^ giornata – 5^ di ritorno

Il Bvs vince facile col Torrebelvolley

Torrebelvolley – Bvs Volley 0 - 3
Parziali: 18-25, 20-25, 20-25

Torrebelvolley: Danieli, Bernardi, Ingrassi, Leone, Pianegonda, Pietri Biasi, Rampazzo, Veronese. All. Rocco.
Bvs: Mantoan, Fioravanti, Pampolini, Astolfi, Rivelli, Battocchio, Fornasiero, Rocatello, Mantoan, Galiazzo, Brizzante, Ramazzina, Alberti. All. Gui.
Arbitro: Gaetano Cariello.

Il Bvs di Gianni Gui assolve alle previsioni della vigilia e rifila un sonoro 3-0 alla formazione del Torrebelvolley. L’ultima della graduatoria non poteva certo impensierire la corazzata rodigina che ormai dall’alto della sua prorompente vitalità ha raggiunto un eccellente stato di forma. “E’ stata una vittoria in scioltezza – spiega coach Gui a fine match – Abbiamo tenuto costantemente a debita distanza gli avversari di tre quattro punti in ogni set, siamo così riusciti a gestire nel migliore dei modi la situazione. Adesso sabato prossimo a Rovigo ci aspetta un impegnativo quanto fondamentale confronto con il Montorio ed in settimana ci sarà molto da lavorare”. Al regista Mantoan il compito di giostrare gli attaccanti gialloblù che a turno hanno infranto la difesa vicentina, ancora a secco di vittorie in campionato. Alberti, fermo in panchina per un problema ad una mano, rientrerà a pieno regime dalla prossima gara. Al comando della classifica persiste l’Olimpia Zanè che ha vinto agilmente contro Padova, ma tra quattro turni sarà costretto a fermarsi per il suo turno di riposo.

Risultati:
Zanè – Padova 3-0
Palazzolo – Caselle 1-3
Cornedo – Carrarese 3-1
Torrebelvolley – Bvs 0-3
Montorio – Monselice 3-0

Classifica:
Zanè 39, Montorio 37, Bvs 36, Caselle 28, Cornedo 27, Carrarese 25, Monselice 18, Padova 10, Palazzolo 10, Bovolone 8, Torrebelvicino 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 7 mar 2011 (foto di D. Ramazzina)
Gazz 7 mar 2011
Carl 7 mar 2011
RvOg 8 mar 2011 (foto di D. Ramazzina)
Inserito il 06 Mar 2011 da bvsvolley
Presentazione serie D femminile & maschile
Gare di sabato 5 marzo 2011

Serie D femminile girone A – 16^ giornata – 5^ ritorno:

Il Bvs donne ospita la Libertas Montorio,
impegnativa gara contro la seconda della classe

Alle 21 di sabato 5 marzo il Bvs di Alberto Maria Nicoli ospita nella palestra Ipsia di via Alfieri in Rovigo la formazione scaligera della Libertas Montorio. Nella gara di andata il Bvs perse il confronto per 3-1, furono gli errori a condizionare la prova delle rodigine che dopo una buona partenza persero progressivamente vitalità. Le scaligere sabato scorso sono state sorprendentemente battute dal Peschiera per 3-1, formazione che gravità a metà classifica. Al contrario il Bvs con la vittoria di Este, ottenuta al tie break, ha dimostrato di aver ritrovato lo spirito giusto per poter contrastare la vice capolista Montorio. Il Bvs si presenterà con Jakubcova, Frezzato, Penolazzi Sonia, Penolazzi Maila, Biasin, Kostecka, Piva, Rocatello, Osti e Rascacci. Per il Montorio, allenato da Zuppini, scenderanno in campo Gamba, Marconi, Bellini, Dal Corso, Coati, Tormene, Tamellini, Perlini, Hornbostel, Malizia, Campagnaro, Cenzon, Cacciatori. Questa la classifica dopo quindici gare: Sandrigo 35, Montorio 33, Sirio 31, Novale 29, Este 24, Peschiera 22, Bvs 19, Carrarese 14, Vigonza 8, Cavaion 7, Villafranca 0.


Serie D maschile girone A – 16^ giornata – 5^ ritorno:
Trasferta facile per il Bvs di Gui col fanalino Torrebelvolley

Sempre sabato 5 marzo, ma alle 18, il Bvs allenato da Gianni Gui gioca a Torrebelvicino e non dovrebbe aver problemi a conquistare i tre punti a disposizione. All’andata i polesani superarono agilmente i vicentini con un tondo cappotto (25-16, 25-17, 25-16). Nel turno precedente il Torrebelvolley non ha certo avuto vita facile contro il Montorio subendo un pesante 3-0; i berici sembrano ormai destinati a salutare la categoria in veste di squadra materasso del girone. I ragazzi di Gui, avendo riposato sabato scorso, hanno perso la testa della classifica, ma va tenuto conto che l’Olimpia Zanè si fermerà obbligatoriamente tra quattro turni mentre il Montorio verrà a Rovigo sabato 12 marzo per uno scontro diretto che promette scintille. Il Bvs si presenterà con Alberti, Fioravanti, Pampolini, Fornasiero, Rocatello, Rizzi Nicolò, Battocchio, Mantoan, Astolfi, Rivelli, Galiazzo, Brizzante, Ramazzina e Rizzi Michele. Il Torrebelvolley di mister Rocco schiererà Danieli, Bernardi, Ingrassi, Leone, Pianegonda, Pietri, Biasi, Rampazzo, Veronese. La classifica: Zanè 36, Montorio 34, Bvs 33, Caselle 25, Carrarese 25, Cornedo 24, Monselice 18, Padova 10, Palazzolo 10, Bovolone 8, Torrebelvicino 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 4 mar 2011 (foto di Sonia P. & Elia B.)
Gazz 5 mar 2011
Carlino 5 mar 2011
Inserito il 03 Mar 2011 da bvsvolley
Programma e risultati gare da giovedì 3 a domenica 6 marzo
SECONDA DIVISIONE:
(Stanghella ore 21 - giovedì 3)
BVS Volley - Volley Scardovari 1 - 3

PRIMA DIVISIONE:
(Rovigo - Tassina ore 20,30 - venerdì 4)
BVS Volley - CRG Villadose 1 - 3

SERIE D MASCHILE:
(Torrebelvicino ore 18 - sabato 5)
Torrebelvolley - BVS Volley 0 - 3

SERIE D FEMMINILE:
(Rovigo - Ipsia ore 21 - sabato 5)
BVS Volley - Libertas Montorio 3 - 1

UNDER 18:
(Rovigo - Tassina ore 10,30 - domenica 6)
BVS Volley - Pol. San Bortolo
Inserito il 01 Mar 2011 da bvsvolley
BVS Volley: Under 18 & Under 13 / vincono le ragazze di Nicoli
Campionato Under 18 – quarta giornata – girone unico
Polesella 27 febbraio 2011

Bvs vince a Polesella e torna al secondo posto in classifica

Volley Ball Polesella - Bvs Volley 1 - 3
Parziali: 25-27, 25-13, 24-26, 12-25

Polesella: Bianchi, Bombonato, Catozzo, Forlani, Ghirello, Stocco, Giuliati, Taricone, Tenan, Zanirati, Farneti. All. Annalisa Pilati.
Bvs: Tomasi, Cappellozza, Botton, Dal Fiume, Ballestriero, Dainese, Kostecka, Onofri C., Onofri S., Romagnolo, Pirocchi. All. Alberto Maria Nicoli.
Arbitro: Claudio Fabiano.

Il Bvs espugna Polesella e bissa il successo della gara di andata. Il torneo in questione altro non è che una sorta di quandrangolare con le partecipanti che si scontrano tra loro tre volte nell’arco delle nove giornate. Il Bvs vince il primo set ai vantaggi faticando a trovare l’assetto giusto nei confronti di un Polesella vispo e ben disposto in campo. Il secondo parziale è nettamente a favore delle padrone di casa che approfittano di un calo evidente delle ospiti. Le gialloblù di coach Nicoli tornano alla carica nel terzo set, ancora una volta le ragazze della Pilati restano incollate alle avversarie salvo cedere proprio nelle battute finali. Le rodigine assolvono alle impostazioni tattiche di Nicoli e la quarta frazione di gara è giocata all’unisono, con attacchi decisi e limitazione degli errori. In classifica la capolista Badia continua la sua marcia solitaria a punteggio pieno.

Risultati quarta giornata girone unico:
Polesella – Bvs 1-3
San Bortolo – Badia 1-3

Classifica:
Badia 12, Bvs 6, San Bortolo 4, Polesella 2.



Campionato Under 13 – seconda fase – prima giornata - girone W
Rovigo 27 febbraio 2011

Bvs non passa con la Virtus

Bvs Volley – Us Virtus Taglio di Po 1 – 2
Parziali: 10-25, 25-23, 7-25

Bvs: Girardi, Berti, Borghetto, Destro, Franceschetti (k), Lucariello, Viale, Guaraldo,Masiero. All. Garnieri
Virtus: Ballo, Baretta, Donà, Fecchio (k), Soncin S., Tescaro, Tessarin, Veronese, Zanellati. All. Milani.
Arbitro: Stefano Marzolla.

Il Bvs non supera l’esame Virtus e perde il confronto dopo aver disputato un match senza troppa convinzione. Le deltine sono scese nella palestra della Tassina evidenziando una maggiore propensione offensiva che le ha permesso di avere la meglio sulle gialloblù della Garnieri prigioniere della distrazione ed incerte in fase difensiva. Se il primo e terzo set sono stati dominati dalle ospiti con Fecchio e Veronese sugli scudi, il secondo parziale ha visto un Bvs più frizzante, valido al servizio, ben organizzato nel gioco e compatto nei reparti.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 1 mar 2011 (foto di Pirocchi e Franceschetti)
Gazz 2 mar 2011
RvOg 3 mar 2001 (foto di Pirocchi e Franceschetti)
Inserito il 28 Feb 2011 da bvsvolley
Serie D maschile: risultati e classifica
BVS Volley turno di riposo wassat

15esimo turno:
Monselice - Padova 3-1
Caselle - Zanè 0-3
Carrarese - Palazzolo 3-2
Bovolone - Cornedo 1-3
Montorio - Torrebelvicino 3-0

Classifica:
Zanè 36, Montorio 34, Bvs 33, Caselle 25, Carrarese 25, Cornedo 24, Monselice 18, Padova 10, Palazzolo 10, Bovolone 8, Torrebelvicino 2.

Prox turno:
Zanè - Padova
Palazzolo - Caselle
Cornedo - Carrarese
Torrebelvicino - BVS
Montorio - Monselice

Ufficio Stampa BVS

Leggi brevi su:
Carl 28 feb 2011
Gazz 28 feb 2011
Inserito il 27 Feb 2011 da bvsvolley
Serie D femminile: BVS espugna Este smile
Este 26 febbraio 2011
Serie D girone A – 15^ giornata - 4^ di ritorno

Ad Este Bvs corsara, rivendica la sconfitta al tie break dell’andata

Pallavolo Este - Bvs Volley 2 - 3
Parziali: 25-20, 18-25, 17-25, 25-18, 9-15

Este: Pastò, Bressa, Gherardo, Gazzola, Bisterzo, Rinaldi, Faccioli, Fongaro, Lunardi, Scapin, Guzzon, Modenese, Fortin. All. Nigidio.
BVS: Jakubcova, Piva, Biasin, Penolazzi S., Frezzato, Osti, Kostecka, Penolazzi M., Rascacci. All. Nicoli e Greggio.

Ce l’ha fatta il Bvs a portare a casa punti importanti da Este. Una gara che ha regalato spettacolo e con entrambe le formazioni mai decise a mollare. Alla fine sono state le gialloblù di Nicoli a spuntarla mantenendo la freddezza necessaria per espugnare il difficile parquet di Este. “Eravamo in emergenza e prive dei due liberi – spiega la capitana Arianna Biasin – nonostante tutto in difesa e ricezione abbiamo compensato a dovere a questa mancanza. La nostra forza è stata l’efficienza a muro che ha creato notevoli difficoltà alle attaccanti dell’Este che spesso ripiegavano nel pallonetto e che alla distanza siamo riuscite a controllare”. Il primo set va alle locali che partono col piede giusto, dalla seconda frazione il Bvs è più lanciato, il gioco si fa più fluido ed arrivano punti a ripetizione. Le gialloblù ribadiscono nel terzo set il buon momento in campo, la regista Jakubcova trova nelle bombardiere Kostecka, Piva e Biasin in banda ed in Maila Penolazzi ed Osti al centro le pedine essenziali per portarsi sul 2-1 nel conto set. Nel quarto parziale le ragazze di coach Nigidio ritornano a graffiare, complice anche una fase di stanca in ricezione delle rodigine, ed impattano rimandando tutti al tie break. Ad aver più benzina in corpo è però il Bvs, che oltre a sbagliare di meno si scaglia sulla difesa avversaria con ispirata determinazione. Grazie a questo successo il Bvs Volley si allontana di ben 11 punti dal terz’ultimo posto, difatti la sconfitta interna del Vigonza ha amplificato la gioia dello staff gialloblù che guarda ora con fiducia alla prossima gara interna contro il Libertas Montorio.

Risultati:
Peschiera – Montorio 3-1
Este – Bvs 2-3
Cavaion – Villafranca 3-0
Sandrigo – Carrarese 3-0
Vigonza – Novale 1-3

Classifica:
Sandrigo 35, Montorio 33, Sirio 31, Novale 29, Este 24, Peschiera 22, Bvs 19, Carrarese 14, Vigonza 8, Cavaion 7, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 28 feb 2011 (foto Jana J.)
Carl 28 feb 2011 (foto squadra)
Gazz 28 feb 2011 (foto Kamila K.)
RvOg 2 mar 2011 (foto di Kamila K.)
Inserito il 27 Feb 2011 da bvsvolley
Il BVS Volley promuove il minivolley maschile
Martedì primo marzo nella palestra della scuola media Sichirollo in via Sacro Cuore a Rovigo inizia il corso di minivolley tutto al maschile a cura del Bvs Volley. Ancora una volta è il direttore tecnico prof. Federico Grigolato a coordinare questa nuova attività che è alla base di un progetto a lunga gittata. Il corso è specifico per i ragazzi nati nel 1996 e successivi, mira alle partecipazioni nei prossimi campionati Fipav Under 14 e 16 che verranno programmati dalla stagione 2011-2012 in avanti. Per il momento l’attività di minivolley rivolta ai maschietti si svolgerà al martedì dalle 14 alle 15,30, a seguire con ogni probabilità verrà inserita un seconda giornata. Il Bvs Volley dal 2008 possiede il certificato di qualità per il settore giovanile della pallavolo e nel 2010, anno del decennale della società del presidente Nicola Chinaglia, è arrivato anche l’importante riconoscimento di scuola federale di pallavolo dalla Fipav nazionale che ha appunto in Federico Grigolato il suo punto di riferimento. L’ istruttore tecnico che seguirà le nuove leve è Michele Celeghin, già allenatore delle prima divisione del Bvs. Nel frattempo continuano i corsi di minivolley femminile presso i centri di Ceregnano, Gavello, Stanghella e Rovigo (palestra Barbujani della Tassina), atlete seguite da Chiara Garnieri, Michele Zuolo, Erica Barion e lo stesso Federico Grigolato. Grazie al vivaio della società gialloblù il Bvs in questa stagione ha preso parte a ben cinque campionati di categoria femminili: Under 12, 13, 14, 16, 18; alle formazioni di prima e seconda divisione femminili ed ha schierato tra i senjor due formazioni di serie D regionale, una maschile ed una femminile.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Carlino 26 feb 2011
Voce 26 feb 2011
Gazz 4 mar 2011
Inserito il 25 Feb 2011 da bvsvolley
Risultati squadre BVS: vincono D femm. e 18 in trasferta smile
SECONDA DIVISIONE (giovedì 24):
QUI SPORT TRECENTA - BVS VOLLEY 3 - 1 sad
(25-12, 25-21, 20-25, 25-23)

PRIMA DIVISIONE (venerdì 25):
BVS VOLLEY - ELLEPI PORTO VIRO 0 - 3 sad
(22-25, 18-25, 9-25)

SERIE D FEMMINILE (sabato 26):
PALLAVOLO ESTE - BVS VOLLEY 2 - 3 smile
(25-20, 18-25, 17-25, 25-18, 9-15)

UNDER 18 (domenica 27):
POLESELLA - BVS VOLLEY 1 - 3 smile
Inserito il 25 Feb 2011 da bvsvolley
Serie D femminile: BVS di Nicoli ad Este
Presentazione gara di sabato 26 febbraio 2011

Serie D femminile girone A – 15^ giornata – 4^ ritorno

Il Bvs Volley ad Este a caccia di punti !

Alle ore 21 di sabato 26 febbraio il Bvs di Alberto Maria Nicoli è impegnato sul campo della Pallavolo Este. La formazione allenata da coach Nigidio è reduce dalla sconfitta di Montorio, gara risoltasi nel giro di tre set a favore della capolista scaligera. L’Este occupa il quinto posto della classifica, sei punti davanti al team rodigino che è però intenzionato a portare a casa punti utili per risalire la graduatoria. All’andata il Bvs perse il confronto al tie break: primi due set vinti (25-19, 25-23) e tre successivi persi addirittura tutti ai vantaggi (24-26, 27-29 e 14-16). La squadra gialloblù sabato scorso è riuscita nell’impresa di superare il Redksins Cavaion al quinto set, capovolgendo il passivo iniziale di 0-2 che aveva fatto pensare ad una classica serata debacle. Il Bvs Volley ha recuperato il libero Elisabetta Pregnolato, sabato scorso utilizzata a singhiozzo, mentre molto importante è stato il reintegro di Rachele Piva che mancava nella società del ranocchio dalla stagione 2006/07. Il Bvs si presenterà sul parquet di Este con Jakubcova, Frezzato, Penolazzi Sonia, Penolazzi Maila, Biasin, Kostecka, Piva, Pregnolato, Rocatello, Osti e Rascacci. Per l’Este in campo: Pastò, Bressa, Gherardo, Gazzola, Bisterzo, Rinaldi, Faccioli, Fongaro, Lunardi, Scapin, Guzzon, Modenese, Fortin. All. Nigidio. La classifica dopo quattordici giornate è la seguente: Montorio 33, Sandrigo 32, Sirio 31, Novale 26, Este 23, Peschiera 19, Bvs Volley 17, Carrarese 14, Vigonza 8, Cavaion 4, Villafranca 0.

Riposa il Bvs maschile che rimarrà alla finestra a guardare il Montorio impegnato col Torrebelvicino e lo Zanè contro il Caselle. Classifica attuale:
Bvs 33, Zanè 33, Montorio 31, Caselle 25, Carrarese 23, Cornedo 21, Monselice 15, Padova 10, Palazzolo 9, Bovolone 9, Torrebelvolley 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
RvOg 24 feb 2011 (foto di R.Piva)
Voce 25 feb 2011 (foto di R.Piva)
Carl 26 feb 2011
Gazz 26 feb 2011
Inserito il 24 Feb 2011 da bvsvolley
Serie D maschile: Cornedo - BVS 1 - 3
Cornedo Vicentino 19 febbraio 2011

Serie D girone A – 14^ giornata – 3^ di ritorno

Il Bvs non fallisce l’operazione Cornedo,
vittoria esterna e primo posto in classifica

Pol. Cornedo – Bvs Volley 1 - 3
Parziali: 25-19, 24-26, 19-25, 20-25

Cornedo: Venturini (k), Marangon, Battiston, Rossi, Ferrari, Bertoldi (L1), Albertin, Marcegaglia, Rizzi, Sepe, Peserico, Savegnano (L2). All. Meneguzzo.
Bvs: Alberti, Fioravanti (k), Rizzi N., Pampolini, Astolfi, Rivelli, Battocchio (L), Rocatello, Fornasiero, Mantoan, Galiazzo, Brizzante, Ramazzina (L2). All. Gui.

Bel successo esterno del Bvs sul difficile campo del Cornedo Vicentino che regala di nuovo agli uomini di Gui la vetta della classifica. Stesso copione della gara di andata, rodigini sotto nel primo set e successiva progressione di gioco costellata da martellanti attacchi che non lasciano scampo alla difesa avversaria. “Il Cornedo è una squadra tosta e questo già si sapeva – commenta Gianni Gui – abbiamo faticato, non è stata certo una passeggiata, era importante strappare i tre punti e ci siamo riusciti mantenendo calma e nervi saldi”. Il Bvs dopo aver perso il primo set riequilibra le sorti della partita superando il team berico ai vantaggi. Dopo poche battute del terzo set il regista gialloblù Alberti subisce un piccolo infortunio alla mano, costretto ad uscire cede il posto a Mantoan che sino al termine si comporta in modo egregio. Nel quarto set il Bvs mantiene sempre a debita distanza gli uomini di Meneguzzo; capitan Fioravanti, strepitosa la sua gara, è una spina nel fianco dei vicentini e traghetta la squadra all’undicesimo successo stagionale. Se in questa giornata di campionato è stato il Montorio ad effettuare il previsto turno di riposo, sabato 26 febbraio toccherà al Bvs restare alla finestra a guardare.

Risultati:
Padova – Caselle 0-3
Zanè – Carrarese 3-0
Palazzolo – Bovolone 3-2
Torrebelvicino – Monselice 0-3
Cornedo – Bvs 1-3

Classifica:
Bvs 33, Zanè 33, Montorio 31, Caselle 25, Carrarese 23, Cornedo 21, Monselice 15, Padova 10, Palazzolo 9, Bovolone 9, Torrebelvolley 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce del 21 feb 2011 (foto di Fioravanti)
Carl del 21 feb 2011
RvOg del 21 feb 2011 (foto di Fioravanti)
Gazz del 21 feb 2011
Inserito il 20 Feb 2011 da bvsvolley
Serie D femminile: BVS - Cavaion 3 - 2
Rovigo 19 febbraio 2011
Palestra Ipsia – via Alfieri (Rovigo)
Serie D girone A – 14^ giornata - 3^ di ritorno

Partenza brivido per il Bvs che sotto di due set recupera e vince il match

Bvs Volley – Redskins Cavaion Vr 3 - 2
Parziali: 22-25, 23-25, 25-15, 26-24, 15-4

Bvs: Jakubcova, Penolazzi S., Biasin (k), Frezzato, Osti, Piva, Pregnolato (L), Penolazzi M., Kostecka, Rascacci. All. Nicoli e Greggio.
Cavaion: Beccari, Beghini (k), Benetton, Bottacini, Giazzon, Lonardi, Monese, Quintermetto I., Quintermetto A., Salvetti A. (L), Salvetti B., Salzani, Zantedeschi. All. Amirati e Salvetti M.
Arbitro: Pierpaolo Patera di Altavilla Vicentina.

Il Bvs recupera in extremis una pessima partenza che le poteva costare caro. Contro la penultima della classe le gialloblù partono col freno a mano tirato esprimendo un gioco confuso ed inconcludente. Succede così che le ragazze del Redskins centrano il primo set creando scompiglio nella panchina rodigina. Dal secondo set il Bvs dà l’impressione di rientrare in gara con testa e gambe, avanti sino al 20-18 si fa però raggiungere dalle caparbie ospiti a quota 22 che grazie alla complicità di pasticci difensivi delle locali si portano con gran sorpresa a condurre il match per 2-0. La strigliata di coach Nicoli è provvidenziale, difatti la terza frazione denota una superiorità schiacciante del Bvs che accorcia le distanze. Decisivo il quarto set, con Bvs che fatica a carburare (4-10), poi salgono in cattedra gli attacchi della rientrante Piva e di Sonia Penolazzi e la situazione cambia (18-17); sul finale del parziale il Cavaion annulla con Salzani il set ball (24-24) ma due splendidi guizzi di capitan Biasin e della regista Jakubcova spediscono le squadre al tie break. Le ospiti calano nettamente dal punto di vista psicofisico e per il Bvs aggiudicarsi il quinto set ed i due punti della posta non è difficoltoso; della centrale Osti le giocate più significative di questo finale di gara. “Sono molto arrabbiato dell’approccio iniziale delle mie atlete – spiega coach Nicoli – poi la reazione c’è stata ed abbiamo raddrizzato una situazione critica e tirato un sospiro di sollievo”. Il Bvs si allontana comunque dalla zona retrocessione, un +3 dalla Carrarese sconfitta in casa dal Sirio mentre al comando persiste il Montorio.

Risultati:
Montorio – Este 3-0
Bvs – Cavaion 3-2
Villafranca – Sandrigo 0-3
Carrarese – Sirio 1-3
Novale – Peschiera 2-3

Classifica:
Montorio 33, Sandrigo 32, Sirio 31, Novale 26, Este 23, Peschiera 19, Bvs Volley 17, Carrarese 14, Vigonza 8, Cavaion 4, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce del 21 feb 2011
Carl del 21 feb 2011 (foto di squadra)
RvOg del 21 feb 2011 (foto di squadra)
Gazz del 21 feb 2011
Inserito il 20 Feb 2011 da bvsvolley
Seconda Divisione: BVS Volley - Gs Commenda 2 - 3
Stanghella 17 febbraio 2011
decima giornata – prima di ritorno

Il Commenda la spunta al tie break sul Bvs

BVS Volley - GS Commenda 2 - 3
Parziali: 21-25, 25-22, 25-16, 19-25, 11-15

BVS Volley: Baracco, Zanin (k), Tzounos, Garnieri, Muraro, Manfrin, Zeminian (L), Greggio, Miotto, Baiocco, Cestari, Rocchetto. All. Ermes Greggio.
Commenda: Andemo, Squarzanti (k), Quaglio, Bedendo, Stoppa, Zurma, Chiarelli (L), Pigato, Renzi, Bonon, Imperatrice, Scali, Caniato. All. Vanni Sacchetto.
Arbitro: Simone Bertiè.

Tra Bvs e Commenda finisce come all’andata, un lungo e tirato match sino al conclusivo tie break con la differenza che a spuntarla questa volta sono le ragazze di Vanni Sacchetto. Classica gara con alti e bassi nel rendimento delle due contendenti con risoluzione finale delle ospiti che sfruttano una maggior freschezza e lucidità. Coach Greggio schiera un sestetto fisso col solo avvicendamento del libero Zeminian, al contrario coach Sacchetto durante il match opta per diversi cambi a seconda delle necessità. Il primo set parte col team di Stanghella costantemente in vantaggio; le ospiti a quota 18 raggiungono il pari e non perdono l’occasione di strappare il primo set, di Imperatrice l’ace del 21-25. Nel secondo parziale il Bvs è avanti (15-13), le biancazzurre impattano momentaneamente (16-16) ma perdono subito terreno (19-16) e così grazie agli attacchi delle centrale Tzounos le locali pareggiano il conto set. La terza frazione è un assolo delle padrone di casa (8-2, 14-6, 22-14) che si chiude con bel muro di Garnieri. Nel quarto set il Bvs subisce un calo di concentrazione, il Commenda sospinto dal gran lavoro delle centrali Quaglio e Stoppa va sul 2-2. Il quinto set inizia con la regista Andemo al servizio, battute dal basso e ricezione gialloblù in tilt, il Commenda incamera un emblematico 8-0. Al giro di campo le ragazze di Greggio si svegliano e piano piano si avvicinano alle avversarie (9-11) ma il Commenda è ormai lanciato e sono ancora le giocate della coppia Quaglio e Stoppa ad agevolare una vittoria che vale due punti.

Risultati decima giornata:
Badia – Virtus T.Po 2-3
Bagnolo – Scardovari 1-3
Urbana – Giacciano 3-1
Bvs – Commenda 2-3
Asaf S.Apol. – San Bortolo “non pervenuta”

Classifica:
Giacciano 20, Scardovari 20, Virtus 19, Asaf 16, Urbana 15, Badia 13, Bvs 13, Bagnolo 11, San Bortolo 10, Commenda 10. (Asaf e S.Bortolo una gara in meno)

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 19 feb 2011
Gazz 24 feb 2011
Inserito il 18 Feb 2011 da bvsvolley
Programma & risultati gare squadre BVS dal 17 al 20 febbraio
SECONDA DIVISIONE:
Bvs Volley - Gs Commenda (Stanghella ore 21 di giovedì 17) 2 - 3

PRIMA DIVISIONE:
Granzette - Bvs Volley (Granzette ore 20,30 di venerdì 18) 3 - 1

SERIE D MASCHILE:
Cornedo Vicentino - Bvs Volley (Cornedo ore 18,30 di sabato 19) 1 - 3

SERIE D FEMMINILE:
Bvs Volley - Redskins Cavaion (Rovigo ore 21 di sabato 19) 3 - 2

UNDER 18:
Bvs Volley - Badia (Rovigo ore 10,30 di domenica 20) 1 - 3

Ufficio Stampa
Bvs Volley
Inserito il 17 Feb 2011 da bvsvolley
Presentazione serie D femminile & maschile
Presentazione gare di sabato 19 febbraio 2011

Serie D femminile girone A – 14^ giornata – 3^ ritorno:

Il Bvs ospita le veronesi del Cavaion, penultime della graduatoria

Alle ore 21 di sabato 19 febbraio il Bvs di Alberto Maria Nicoli riceve nella palestra Ipsia di via Alfieri in Rovigo la formazione del Redkins Cavaion, team scaligero già liquidato all’andata in casa sua col punteggio di 3-0. Inutile dire che il Bvs punta deciso alla conquista dell’intera posta, vittoria necessaria per allontanarsi dalla zona pericolo nella quale si è cacciata dall’ottava di campionato in poi. Le gialloblù, se si esclude la vittoria a tavolino sul Vigonza, nelle ultime quattro gare giocate non hanno raccolto punti. Il Cavaion, penultima della graduatoria è una squadra che sembra ormai destinata alla retrocessione, anche nello scontro di sabato scorso ha rimediato una cocente sconfitta interna contro la capolista Montorio. Il Bvs si presenterà ai nastri di partenza con Jakubcova, Frezzato, Penolazzi Sonia, Penolazzi Maila, Biasin, Kostecka, Di Mauro, Rocatello, Osti e Rascacci. Per il Cavaion: Beccari, Beghini, Benetton, Bottacini, Cristanini, Monese, Residori, Salvetti, Salzani, Turatti, Vintaneppio, Lantedeschi, allenatori Amirati e Salvetti. Questa la classifica dopo 13 gare: Montorio 30, Sandrigo 29, Sirio 28, Novale 25, Este 23, Peschiera 17, Bvs 15, Carrarese 14, Vigonza 8, Cavaion 3, Villafranca 0.


Serie D maschile girone A – 14^ giornata – 3^ ritorno:

Per il Bvs trasferta a Cornedo che non permette distrazioni

Sabato 19 febbraio alle 18,30 il Bvs allenato da Gianni Gui inizia la gara contro la Polisportiva Cornedo. La formazione vicentina sabato scorso ha perso 3-1 in casa contro la capolista Montorio, il club veronese che al momento primeggia sia nel maschile che nel femminile. All’andata il Bvs sconfisse qui a Rovigo il Cornedo per 3-1, in questo momento il team berico è sesto in classifica ed è una squadra assolutamente da non sottovalutare perchè già all’andata evidenziò una certa compattezza nei reparti. Mister Gui dovrebbe recuperare la coppia di centrali assenti nel turno precedente, ovvero Fornasiero e Rocatello. Ad ogni modo la gara di sabato scorso, vittoria per 3-1 sul Palazzolo, ha dimostrato che il team di Gianni Gui è versatile e poliedrico, atleti capaci di adattarsi a più ruoli a seconda delle esigenze della squadra. Il Bvs si presenterà con Alberti, Fioravanti, Pampolini, Fornasiero, Rocatello, Rizzi Nicolò, Battocchio, Mantoan, Astolfi, Rivelli, Galiazzo, Rizzi Michele, Brizzante e Ramazzina. Il Cornedo schiererà Venturini, Marangon, Battiston, Rossi, Ferrari, Bertoldi, Albertin, Marcegaglia, Rizzi, Sepe, Peserico, Savegnano, allenatore Meneguzzo. La classifica è la seguente: Montorio 31, Bvs 30, Zanè 30, Carrarese 23, Caselle 22, Cornedo 21, Monselice 12, Padova 10,Bovolone 7, Palazzolo 7, Torrebelvolley 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 18 feb 2011
RvOg 18 feb 2011
Gazz 19 feb 2011
Carl 19 feb 2011
Inserito il 17 Feb 2011 da bvsvolley
Under 18 & 13: le girls della Garnieri chiudono al quarto posto
Campionato Under 18 – seconda giornata – girone unico
Rovigo 13 febbraio 2011

Il Bvs cade in piedi, sconfitta onorevole

Pol. San Bortolo - Bvs Volley 3 - 1
Parziali: 15-25, 25-23, 29-27, 25-20

Di più non poteva certo fare il sestetto gialloblù che ospite del San Bortolo ha dovuto rinunciare a quattro elementi importanti come Dal Fiume, Botton, Di Mauro e Medea. Nonostante tutto mister Nicoli fa scendere il campo le sette atlete a disposizione, ovvero le sorelle Onofri, Tomasi, Cappellozza, Dainese, Kostecka con l’alternanza del libero Romagnolo. Le ragazze del Bvs, consapevoli di non poter far miracoli, non deludono le aspettative. La regia di Tomasi è eccellente: il primo set viene conquistato d’autorità dal Bvs, con le bombardiere Kostecka e Dainese che non danno tregua alla difesa avversaria. Più equilibrato il secondo set con Bvs che pecca solo nelle battute conclusive, stesso dicasi nel terzo parziale che inoltratosi ai vantaggi viene nuovamente vinto dalla biancazzurre locali grazie a precisi attacchi dal centro. Decisivo il quarto set, le gialloblù restano in gioco sino al 19 pari dando sfogo alle energie residue ma nel finale sono costrette ad arrendersi alla freschezza delle locali.

Risultati seconda giornata girone unico:
Polesella – Badia 1-3
San Bortolo – Bvs 3-1

Classifica:
Badia 6, Bvs 3, San Bortolo 3, Polesella 0.


Campionato Under 13 misto – ultima giornata girone B
Rovigo 12 febbraio 2011

Il Bvs chiude in bellezza al quarto posto

Bvs Volley – Volpe Fiesso 3 - 0
Parziali: 25-18, 25-20, 25-17

Le ragazze di Chiara Garnieri centrano la loro sesta vittoria in campionato e chiudono la stagione col sorriso. Contro il fanalino di coda del Fiesso Umbertiano il sestetto gialloblù non ha avuto particolari problemi ad imporsi capace di un buon servizio, di un’ eccellente ricezione e di un attacco fantasioso. Durante le dieci gare del torneo il Bvs ha schierato Girardi, Berti, Destro, Franceschetti, Lucariello, Guaraldo, Masiero, Borghetto, Brizzante, Berti, Gavioli, Tammiso, Marzolla, Sajin D., Sajin E. e Viale. Il Bvs chiude al quarto posto la prima fase di un torneo che non è stato avaro di soddisfazioni e che il tecnico della Tassina Chiara Garnieri commenta così: “Tutte le atlete, partita dopo partita, con tenacia e costanza sono cresciute in maniera progressiva dimostrando carattere, forte motivazione e voglia di competere a viso aperto”.

Risultati decima giornata girone B:
San Pio X – Villamarzana 3-0
Ariano – Asaf 3-1
Bvs – Fiesso 3-0

Classifica:
Ariano 23, Asaf 23, San Pio X 18, Bvs 17, Villamarzana 9, Fiesso 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 16 feb 2011 (U13 - U18 / foto di squadra U13)
Gazz 16 feb 2011 (U18)
Gazz 17 feb 2011 (U13)
Inserito il 15 Feb 2011 da bvsvolley
Serie D maschile: BVS - Palazzolo 3 - 0
Serie D girone A – tredicesima giornata (seconda di ritorno)

Il Bvs senza due titolari sbriga la pratica Palazzolo

Bvs Volley – Palazzolo Verona 3 - 0
Parziali: 25-17, 25-16, 25-23

Bvs: Alberti, Fioravanti, Rizzi N., Pampolini, Astolfi, Rivelli, Battocchio (L), Mantoan, Rizzi M. (k), Galiazzo, Brizzante, Ramazzina. All. Gui.
Palazzolo: Bertolini, Carotti, Zago (k), Dal Degan, Girelli, Lorenzi, Tacconi (L), Mellomi, Quaini, Lucchese, Tommasi. All. Marchesini.
Arbitro: Salvatore Iovinella di Padova.

Il Bvs come previsto liquida con un sonoro cappotto il Palazzolo, colleziona la decima vittoria in campionato e si mantiene al secondo posto ad un solo punto dalla vetta. Gui con formazione di emergenza deve rivedere il sestetto titolare per l’assenza dei centrali Fornasiero e Rocatello spostando dai loro ruoli ideali, ma con eccellenti risultati, Astolfi, Pampolini ed in seguito Mantoan. Il primo set si sblocca sul 4 pari, Rivelli partito nel sestetto base, è l’autore del distacco (6-4), sino al termine il Bvs controlla la situazione senza particolari problemi con un Battocchio vigile e sicuro in difesa e ricezione. Il secondo set resta in bilico sino al 10 pari, è un bel muro di Astolfi ed una bomba di Nicolò Rizzi a far decollare i gialloblù (18-11); di Alberti dal centro la schiacciata del 25-16. Il Palazzolo, che sino a quel momento non è rimasto a guardare giocando la sua onorevole partita, alza la cresta e disputa un buon set mettendo spesso in difficoltà i rodigini. Il set parte con un Mantoan efficace al centro (9-6), è poi il turno di Fioravanti mettersi in mostra (12-8), gli ospiti impattano a quota 18 e la frazione di gioco vive intensi momenti di equilibrio; nel frattempo coach Gui fa entrare in regia Michele Rizzi. Sul 23 pari rientra Alberti ed è proprio lui a servire a Nicolò Rizzi, in versione Juantorena, la palla decisiva del match.

Risultati:
Bvs – Palazzolo 3-0
Monselice – Caselle 1-3
Carrarese – Padova 2-3
Bovolone – Zanè 0-3
Montorio – Cornedo 3-1

Classifica:
Montorio 31, Bvs 30, Zanè 30, Carrarese 23, Caselle 22, Cornedo 21, Monselice 12, Padova 10,Bovolone 7, Palazzolo 7, Torrebelvolley 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Carlino 14 feb 2011 (foto di squadra)
Gazz 14 feb 2011
Voce 14 feb 2011 (foto di Pampolini)
RvOg 15 feb 2011(foto di squadra)
Inserito il 13 Feb 2011 da bvsvolley
Serie D femminile: Sandrigo - BVS 3 - 0
Serie D girone A –tredicesima giornata - seconda di ritorno

Bvs non passa a Sandrigo contro la seconda della classe

Volley Sandrigo Vi - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-19, 25-20, 25-17

Sandrigo: Baron, Ziliotto, De Toffoli, Visone, Contro (k), Zaggia, Baù (L), Vagliano, Boni, Cortese, Dalla Negra, Ostache (L2). All. Boeche e Diani.
Bvs: Jakubkova, Penolazzi S., Biasin (k), Frezzato, Osti, Kostecka, Di Mauro (L), Rocatello. All. Nicoli e Grigolato.
Arbitro: Cristina Fornasiero di Treviso.

Niente da fare per il Bvs contro il Sandrigo, seconda della classe. Le rodigine disputano una gara a metà: efficaci al servizio ed in ricezione ma discontinue in attacco e difesa. Il sestetto gialloblù scende in campo con Jakubcova in regia, Sonia Penolazzi in diagonale, Biasin e Kostecka in banda, Frezzato e Osti al centro, Di Mauro libero. Fiduciose del tirato tie break dell’andata le ragazze di Nicoli provano da subito a contrastare il sestetto berico e con buoni risultati. Nella parte finale del parziale le locali aumentano però il ritmo ed il Bvs perde gradualmente terreno. Stesso copione nel set centrale della serata con Volley Sandrigo che sbaglia poco e concretizza meglio alternando attacchi efficaci sia dal centro che dalle zone laterali. Nonostante sia il parziale più pesante subito dal Bvs, il terzo set è il più equilibrato, Biasin e compagne restano con costanza incollate al team vicentino (5-3, 12-10, 18-16) senza però mai riuscire ad agguantare le avversarie. Nel finale di set il Sandrigo infila il break decisivo lasciando a 17 le gialloblù alle quali non resta che inchinarsi. In classifica la Carrarese, vittoriosa a Vigonza, si avvicina ad una sola lunghezza dal Bvs, che resta al momento ancora in zona salvezza e che sabato prossimo riceverà il casa il battibile Cavaion. Si conferma capolista il Montorio.

Risultati:
Sandrigo – Bvs 3-0
Peschiera – Este 3-1
Cavaion – Montorio 0-3
Sirio – Villafranca 3-0
Vigonza – Carrarese 1-3

Classifica:
Montorio 30, Sandrigo 29, Sirio Pd 28, Novale 25, Este 23, Peschiera 17, Bvs 15, Carrarese 14, Vigonza 8, Cavaion 3, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Carlino 14 feb 2011
Gazz 14 feb 2011
Voce 14 feb 2011
Rv Og 15 feb 2011 (foto di Sonia Penolazzi)
Inserito il 13 Feb 2011 da bvsvolley
Programma & risultati gare squadre BVS dall' 11 al 13 febbraio
PRIMA DIVISIONE:
Lendinara - BVS 3-0 sad

UNDER 13:
BVS - Fiesso U. 3 - 0 smile

SERIE D MASCHILE:
BVS - Palazzolo 3 - 0 smile

SERIE D FEMMINILE:
SANDRIGO - BVS 3 - 0 sad

UNDER 18:
San Bortolo - BVS 3 - 1 wink
Inserito il 12 Feb 2011 da bvsvolley
Vittoria a tavolino per il BVS: le decisioni del G.U.R.
BVS VOLLEY - UNION VIGONZA PADOVA 3 - 0

SERIE D FEMMINILE GIRONE A - undicesima giornata di campionato

In merito alla gara del 29 gennaio 2011, sospesa e non giocata, perchè il Vigonza si rifiutava
di giocare in quanto la palestra Ipsia in Rovigo sarebbe stata troppo fredda, il Giudice Unico Regionale
ha dato la vittoria a tavolino al BVS per 3-0 (25-0. 25-0. 25-0) deliberando quanto segue:

Omologa gare (10-02-2011) - comunicato n. 21 del 10 febbraio 2011
Gara n. 1531 : BVS VOLLEY – UNION VIGONZA
Il G.U.R.
- Esaminati gli atti ufficiali di gara, da cui si rileva che la stessa non si è svolta in quanto la squadra della Società
Union Vigonza, dopo il riscaldamento ufficiale, al momento di scendere in campo per dare inizio all’incontro, si
rifiutava di farlo, motivando tale decisione con la temperatura dell’impianto di gioco, a suo dire troppo fredda,
per cui l’arbitro, all’esito vano del secondo invito a iniziare la gara, visto il perdurare dell’assenza in campo della
Società Vigonza provvedeva, di rito, a chiudere l’incontro, rinviando le squadre negli spogliatoi;
- Rilevato che la Società BVS Volley, reperito un termometro dopo la prima contestazione delle ospiti, consentiva
all’arbitro di accertare che la temperatura era abbondantemente superiore al limite minimo, sotto il quale il
direttore di gara può dichiarare l’impraticabilità del campo di gioco, e che, anche dopo tale rilievo, la squadra
dell’Union Vigonza persisteva nel rifiuto di giocare, motivandolo con il fatto che le atlete erano ormai già negli
spogliatoi sotto la doccia;
- Osservato che la lamentela della Società Vigonza era fondata solo su motivazioni soggettive, che non trovavano
riscontro in alcun dato oggettivo, non risultando, al momento del primo rifiuto, da alcuno strumento di
rilevazione che la temperatura all’interno della palestra fosse inferiore ai limiti regolamentari, mentre, al
secondo rifiuto, successivo alla misurazione effettuata con termometro, le motivazioni proposte erano del tutto
pretestuose;
- Ribadito il principio che l’arbitro e solo l’arbitro ha il potere di decidere sulla praticabilità o meno del campo di
gioco, in relazione alle varie condizioni che si possono presentare prima o durante la gara e che le squadre
devono rimanere a sua disposizione fino a quando non abbia deciso la chiusura dell’incontro;
- Ritenuto pertanto che la Pol. Union Vigonza, con la sua condotta immotivata, abbia contravvenuto alle
disposizioni regolamentari in materia di partecipazione alle gare;
- Visto il disposto dell’ art. 13 del Regolamento Gare
DELIBERA
Di sanzionare la Società Pol. Union Vigonza con la perdita dell’incontro, che viene pertanto omologato con il seguente
risultato: BVS VOLLEY – POLISP. UNION VIGONZA: 3 – 0 (75/00);
Di penalizzare la Società Pol. Union Vigonza di tre punti in classifica;
Di infliggere alla Soc. Pol. Union Vigonza la multa di € 300,00 (trecento/00).

Alla luce del comunicato regionale n. 21 del 10 febbraio 2011
la nuova classifica del girone A di Serie D è la seguente:
Classifica: Montorio 27, Sandrigo 26, Sirio 25, Novale 25, Este 23,
BVS 15,
Peschiera 14, Carrarese 11, Vigonza 8, Cavaion 3, Villafranca 0.

Uffcio Stampa BVS

Leggi su:
Voce 12 feb 2011
Carl 12 feb 2011
Gazz 11 e 12 feb 2011
RvOg 12 feb 2011
Inserito il 11 Feb 2011 da bvsvolley
BVS Volley su INVOLLEY TV smile
Nella 14^ puntata de “In Volley” 2010/11 :

per la Serie D femminile (Girone A) -

BVS VOLLEY RO – UNIVERSAL SIRIO PD

In Televisione c'è “In Volley”, il programma sportivo settimanale per la promozione del volley e delle società sportive di pallavolo femminile e maschile del Veneto e del Friuli Venezia Giulia partecipanti ai campionati nazionali di Serie B e ai campionati regionali di Serie C e D .

“In Volley”, ideato e condotto da Mattia Maggiore, è trasmesso da Telechiara, TeleVeneto e dall’emittente satellitare SKY 893 Eos Network (visibile in Italia, Europa e Medio Oriente anche ai non abbonati).

Principale novità di questa 6^ edizione de “In Volley” è l’ulteriore potenziamento della visibilità delle trasmissioni con 11 emissioni settimanali, di cui 8 in Televisione nella fascia oraria di massimo ascolto, l’avvio delle emissioni in digitale terrestre su Televeneto e altre 3 repliche settimanali mediante streaming TV sul sito web www.telechiara.it .
Si estende la partecipazione ai comitati provinciali FIPAV del Veneto che possono promuovere mediante
“In Volley” gli eventi e le manifestazioni organizzate a livello provinciale e regionale, quali le finali dei campionati giovanili e/o altri tornei e iniziative particolari.
Vista la crescente adesione delle società sportive venete e friulane “In Volley” 2010/11 mantiene la formula vincente delle cinque precedenti edizioni.
Le interviste ‘a caldo’ : un altro ‘plus’ de “In Volley”
Appena conclusi gli incontri, i protagonisti (atleti, allenatori ) si raccontano e ci raccontano il loro punto di vista sulla partita, sulla squadra, sugli avversari e sul campionato.
Spazio anche ai dirigenti, agli sponsor e alle personalità del mondo politico- amministrativo locale.



Nella 14^ puntata de “In Volley” 2010/11 :

per la Serie D femminile (Girone A) -

BVS VOLLEY RO – UNIVERSAL SIRIO PD


per la Serie D femminile (Girone D) -

COSTA CO.SE.MA. TV – IDROTERMAROSSI ROBERTO TV


Speciale Campionato provinciale di Venezia - Finale Under 18 Maschile e Femminile




“In Volley” 2010/11 – Programmazione TV :

Mercoledì 09.02 ore 20.30 su TELECHIARA
Mercoledì 09.02 ore 20.30 su www.telechiara.it
Mercoledì 09.02 ore 21.30 su SKY 893

Giovedì 10.02 ore 20.40 su TELEVENETO
Giovedì 10.02 ore 22.15 su TELECHIARA
Giovedì 10.02 ore 22.15 su www.telechiara.it

Venerdì 11.02 ore 20.00 su TELECHIARA
Venerdì 11.02 ore 20.00 su www.telechiara.it
Venerdì 11.02 ore 20.00 su SKY 893

Sabato 12.02 ore 13.30 su SKY 893
Sabato 12.02 ore 14.30 su TELEVENETO
Inserito il 10 Feb 2011 da bvsvolley
Vincono a tavolino Serie D & Under 14 femminile
SERIE D FEMMINILE
gara del 29 gennaio 2011:
BVS VOLLEY - UNION VIGONZA PD 3 - 0
(Non disputata per rinuncia Vigonza)
vince BVS a tavolino 25-0, 25-0, 25-0
Comunicato Fipav Rovigo del 9 febbraio 2011
Nuova classifica: Montorio 27, Sandrigo 26, Sirio 25, Novale 25, Este 23, Bvs 15, Peschiera 14, Carrarese 11, Vigonza 11, Cavaion 3, Villafranca 0.

UNDER 14 FEMMINILE:
gara del 3 febbraio 2011:
FRUVIT S.M.MADDALENA - BVS 0 - 3
(Non disputata per rinuncia della Fruvit)
vince BVS a tavolino 25-0, 25-0, 25-0
Comunicato Fipav Rovigo del 10 febbraio 2011
Classifica finale girone B:
Fruvit 30, San Pio X 25, Asaf 19, Lendinara 19, Safy 12, Bvs 11, Commenda 7.

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 10 Feb 2011 da bvsvolley
Programma gare squadre BVS Volley dall' 11 al 13 febbraio
PRIMA DIVISIONE:
Lendinara - BVS / venerdì 11 ore 21

SECONDA DIVISIONE:
turno di riposo

UNDER 13:
BVS - Fiesso U. / sabato 12 ore 17,30
(palestra Tassina - Rovigo)

SERIE D MASCHILE:
BVS - Palazzolo / sabato 12 ore 20,30
(palestra Ipsia di via Alfieri - Rovigo)

SERIE D FEMMINILE:
SANDRIGO - BVS / sabato 12 ore 21

UNDER 18:
San Bortolo - BVS / domenica 13 ore 10,30
(palestra via Oroboni - Rovigo)

UNDER 12:
BVS - San Pio X / domenica 13 ore 16
(palestra Tassina - Rovigo)

Buon divertimento
smile
Inserito il 10 Feb 2011 da bvsvolley
Presentazione serie D maschile & femminile
Gare in programma sabato 12 febbraio 2011

Pallavolo Serie D maschile girone A – 13^ giornata – 2^ ritorno:

Gli uomini di Gui ospitano il malleabile Palazzolo

Sabato 12 febbraio nella palestra Ipsia di via Alfieri in Rovigo (inizio 20,30) il Bvs allenato da Gianni Gui ospita il Palazzolo. La formazione veronese non naviga in buone acque, occupa il penultimo posto della classifica ed è reduce dal secco 0-3 casalingo subito con la capolista Montorio. E’ una gara nella quale il team rodigino non dovrebbe avere difficoltà ad imporsi, come peraltro già successo all’andata quando espugnò il campo di Sona col punteggio di 3-1. E’ chiaro che dopo la sconfitta contro l’Olimpia Zanè i gialloneri non possano permettersi di sottovalutare nemmeno questo avversario alla portata. La classifica vede al comando un trittico di squadre divise da un solo punto e quindi la volata delle rimanenti nove giornate di campionato non farà certo mancare emozioni. Il Bvs si presenterà agli ordini di Gianni Gui col sestetto tipo formato da Alberti in regia, Fioravanti e Pampolini in banda, Fornasiero e Rocatello al centro, Rizzi Nicolò opposto e Battocchio libero, a disposizione Mantoan, Astolfi, Rivelli, Galiazzo, Rizzi Michele, Brizzante e Ramazzina. Il Palazzolo, allenato da Marchesini, schiererà Bertolini, Carotti, Zago, Dal Degan, Girelli, Lorenzi, Dellomi, Quaimi, Tacconi, Bangesso. La classifica dopo tredici turni è la seguente: Montorio 28, Bvs 27, Zanè 27, Carrarese 22, Cornedo 21, Caselle 19, Monselice 12, Padova 8, Bovolone 7, Palazzolo 7, Torrebelvicino 2.

Pallavolo Serie D femminile girone A – 13^ giornata – 2^ ritorno:

Gara proibiitiva del Bvs di Nicoli a Sandrigo

Alle ore 21 sempre di sabato 12 febbraio il Bvs allenato dal Alberto Maria Nicoli va a far visita al Volley Sandrigo, il team berico sabato scorso ha addirittura espugnato il campo della capolista Montorio (3-1) e già all’andata contro le gialloblù vinse al tie break qui a Rovigo. Per il Bvs si tratta di un impegno che richiede massima concentrazione, purtroppo nella gara di sabato scorso, persa 3-1 contro l ‘Universal Sirio, sono riapparsi i punti deboli della squadra consistenti in scarsa continuità e troppe distrazioni in fase difensiva. Il Bvs schiererà Jakubcova in regia, Frezzato e Penolazzi Sonia in banda, Penolazzi Maila e Biasin al centro, Kostecka opposto, libero Di Mauro, a disposizione Rocatello, Osti e Rascacci. Per il Sandrigo: Baron, Zuliotto, De Toffoli, Visone, Contro, Baù, Zaggia, Vagliano, Boni, Cortese, Dalla Negra, Ostache, ragazze allenate dalla coppia Boeche e Diani. Classifica: Montorio 27, Sandrigo 26, Sirio 25, Novale 25, Este 23, Peschiera 14, Bvs 12, Carrarese 11, Vigonza 11, Cavaion 3, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Carl 11 feb 2011
Voce 11 feb 2011
Gazz 12 feb 2011
Inserito il 10 Feb 2011 da bvsvolley
Irene Broccanello vince il campionato U18 col Cerea
domenica 6 febbraio 2011, S.Vito di Cerea (Vr)
finali provinciali Under 18 di pallavolo femminile

Irene Broccanello, atleta del Bvs Volley, vince il campionato provinciale
Under 18 con Cerea superando il Verona Volley

L’atleta Irene Broccanello, atleta del Bvs, classe 1994, già con un passato
nelle giovanili della Minetti Vicenza di A1 nella stagione 2008/09, domenica
scorsa ha ottenuto un prestigioso traguardo andando a conquistare con la
squadra del Cerea il campionato provinciale Under 18 in una finale al
cardiopalma contro il Verona Volley. La gara si è conclusa per 3-1 a favore
delle ragazze del Cerea, allenate da Piergiorgio Merlanti, con un emozionante
quarto set che è durato la bellezza di 31 minuti e che alla fine ha premiato la
squadra scaligera che si è riconfermata campione in carica. La giocatrice
rodigina, tesserata con la società gialloblù del presidente Nicola Chinaglia, è
in prestito all’Asd Pallavolo Cerea e lo scorso anno fu protagonista con le
ragazze dell’under 16 del Bvs Volley, allenate da Giuseppe Ventura, della
conquista del campionato provinciale Under 16 di Rovigo. Nel suo palmares Irene
Broccanello vanta anche la conquista del campionato provinciale Under 14 di
Rovigo, stagione 2007/08 con Bvs allenato dall’attuale direttore tecnico
Federico Grigolato. E’ alta 184 cm, dopo aver iniziato la carriera da
giovanissima come centrale, ha ricoperto in seguito il ruolo di schiacciatrice,
vedi stagione 2009/10 in serie D col Bvs allenato da Maurizio Ruggiero e
Alberto Nicoli ed al momento gioca come opposto nella squadra di serie C del
Cerea che occupa il quarto posto.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 10 feb 2011
Gazz 10 feb 2011
Inserito il 10 Feb 2011 da bvsvolley
Under 18 & Under 13: doppio successo
Campionato Under 18 – prima giornata – girone unico
Rovigo 6 febbraio 2011

Tondo successo delle ragazze di Nicoli sul Polesella

Bvs Volley – Polesella 3 – 0
Parziali: 25- 15, 25-19, 25-21

Bvs: Botton, Onofri C., Dal Fiume, Di Mauro, Ballestriero, Dainese, Kostecka, Tomasi, Onofri S., Romagnolo. All. Nicoli.
Polesella: Bianchi, Bombonato, Catozzo, Forlani, Ghirello, Stocco, Giuliati, Taricone, Tenan, Zanirati, Farneti. All. Pilati.

Inizia bene il campionato Under 18 il Bvs. Contro il Polesella le locali di Alberto Maria Nicoli hanno evidenziato una costante supremazia territoriale che è sfociata in un tondo cappotto. Il tecnico gialloblù ha colto l’occasione di far giocare tutte le atlete sperimentando diversi schemi di gioco. Nell’altra gara il Badia ha superato il San Bortolo, quest’ultima riceverà nella prossima gara proprio il Bvs di Nicoli. Il campionato Under 18, composto di sole quattro squadre, è articolato su nove giornate con la ripetizione del girone di andata.

Risultati:
Bvs – Polesella 3-0
Badia – San Bortolo 3-1

Classifica:
Bvs 3, Badia 3, S.Bortolo 0, Polesella 0.



Campionato Under 13 misto – nona giornata girone B
Sant’ Apollinare (Ro) 6 febbraio 2011

Il Bvs espugna il campo dell’Asaf

Asaf - Bvs Volley 1 - 2
Parziali: 22-25, 25-17, 20-25

Asaf: Moraru, Zerbinati, Tenan, De Angeli, Dalla Villa, Munari, Cecchetti. All. Pizzo.
Bvs: Girardi, Berti, Destro, Franceschetti, Lucariello, Guaraldo, Masiero, Tammiso. All. Garnieri.
Arbitro: Zerbinati.

Bel successo del Bvs sul campo dell’Asaf, seconda del girone. Le ragazze di Chiara Garnieri grazie ad un buon attacco dal centro ed a un efficace servizio hanno saputo concretizzare al meglio primo e terzo set. Nel secondo parziale sono state invece le padrone di casa ad aver dimostrato maggior equilibrio tra ricezione e spinta offensiva, forti degli attacchi della Tenan. “La nostra è stata una vittoria ottenuta con grande spirito di gruppo” – spiega Garnieri a fine gara. Ariano conserva il primo posto in classifica.

Risultati nona giornata girone B:
Fiesso – Villamarzana 0-3
Asaf – Bvs Volley 1-2
San Pio X – Ariano NP

Classifica:
Ariano 20, Asaf 19, San Pio X 13, Bvs 14, Villamarzana 9, Fiesso 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce del 8 feb 2011
Gazz del 9 feb 2011 (U13)
Gazz del 12 feb 2011 (U18)
Inserito il 07 Feb 2011 da bvsvolley
Tutti i risultati delle squadre BVS: vincono Under 13 & 18 smile
SECONDA DIVISIONE - 3 feb 2011:
URBANA - BVS VOLLEY 3 - 0

PRIMA DIVISIONE - 4 feb 2011:
BVS VOLLEY - MELARA 1 - 3

SERIE D FEMM. - 5 feb 2011:
BVS VOLLEY - UNIVERSAL SIRIO 1 - 3

SERIE D MASCH. - 5 feb 2011:
OLIMPIA ZANE' - BVS VOLLEY 3 - 1

UNDER 18 - 6 feb 2011:
BVS VOLLEY - POLESELLA 3 - 0

UNDER 13 - 6 feb 2011:
ASAF - BVS VOLLEY 1 - 2

UNDER 14 - 3 feb 2011:
BVS VOLLEY - FRUVIT SM MADDALENA
(Non disputata per rinuncia della Fruvit)
vince BVS a tavolino 25-0, 25-0, 25-0 (3 - 0)
Inserito il 07 Feb 2011 da bvsvolley
Serie D femminile: BVS - Sirio 1 - 3
Rovigo 5 febbraio 2011

Serie D girone A –dodicesima giornata - prima di ritorno

Bvs sciupona, la vittoria va al Sirio

Bvs Volley – Universal Sirio Pd 1 - 3
Parziali: 25-21, 18-25, 15-25, 21-25

Bvs: Jakubkova, Penolazzi S., Frezzato, Penolazzi M., Osti, Kostecka, Di Mauro (L), Biasin (k), Rascacci, Rocatello. All. Nicoli e Greggio.
Sirio: Bellinaso, Callegari, Dorio, Guglielmo, Lazzari, Maggiolo, Marchi, Marzato (k), Munaretto, Trevisan, Guidi (L1), Turrin (L2). All. Scanferla e Pilli.
Arbitro: Alessandra Pilati.

Non è bastata la presenza della troupe di “Involley Tv”, la rete padovana specializzata sulla pallavolo, per dare alle ragazze di Nicoli una spinta in più. Tutto è iniziato nel migliore dei modi ma alla distanza la lucidità ha lasciato il posto alla distrazione e per il Bvs è arrivata così la settima sconfitta stagionale. Il primo set vede un Bvs autoritario e pressoché perfetto in ogni reparto, è di Frezzato il colpo del 16-9 mentre sul 24-16 le ospiti annullano ben cinque set ball prima che Kostecka trovi il pertugio giusto per abbattere la difesa. Dal secondo parziale il Sirio cambia ritmo e rimane costantemente in vantaggio, dal 9-18 passa al 18-22 per poi chiudere dal centro con Guglielmo. Quarto set con inizio raggelante per i tifosi rodigini, il Sirio parte a mille e sull’1-8 coach Nicoli è costretto a chiamare il time out. Il Bvs non riesce però a riagguantare le avversarie che vanno sul 2-1 nel conto set. La quarta frazione ha dell’incredibile, sono le gialloblù questa volta a partire a tutta velocità, di Jakubcova il tocco di seconda intenzione che regala l’ 8-1, quindi le sorelle Penolazzi vanno a segno ribadendo il vantaggio delle polesane (15-9). Il match sembra avviarsi al tie break ma il Sirio aumenta l’intensità di gioco ed il Bvs piano piano si affievolisce perdendo l’aggressività agonistica con la quale aveva iniziato il set. A quota 16 il Sirio impatta e dopo una fase punto a punto, che si trascina sino al 20, suggella il successo grazie ai punti di Dorio, Lazzari e Guglielmo. In classifica il Montorio nonostante lo stop interno conserva il primato, un solo punto sul Sandrigo, a ruota la coppia Sirio e Novale a soli due lunghezze dalla vetta. Il Bvs permane ad un punto dalla pericolosa zona retrocessione, con Vigonza e Carrarese minacciose, mentre sembrano ormai destinate alla categoria provinciale Cavaion ed il fanalino Villafranca.

Risultati:
Bvs – Sirio 1-3
Este – Cavaion 3-0
Montorio – Sandrigo 1-3
Villafranca – Vigonza 0-3
Carrarese – Novale 1-3

Classifica:
Montorio 27, Sandrigo 26, Sirio 25, Novale 25, Este 23, Peschiera 14, Bvs 12, Carrarese 11, Vigonza 11, Cavaion 3, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 7 feb 2011
Carlino 7 feb 2011
Gazz 8 feb 2011
RvOg 8 feb 2011
Inserito il 06 Feb 2011 da bvsvolley
Serie D maschile: Olimpia Zanè - BVS 3 - 1
Zanè (Vr) 5 febbraio 2011

Serie D girone A – dodicesima giornata (prima di ritorno)

Bvs perde il big match, buona partenza dei ragazzi di Gui poi il black out

Olimpia Zanè - Bvs Volley 3 - 1
Parziali: 25-22, 18-25, 27-25, 25-22

Zanè: Cappozzo, Carollo, Dalla Costa, Dalla Libera (k), Magnabosco, Panozzo, Poletto, Roman, Torresan, Simonato. All. Soliman.
Bvs: Alberti, Fioravanti (k), Fornasiero, Rizzi N., Pampolini, Rocatello, Battocchio, Astolfi, Rizzi M., Galiazzo, Rivelli. All. Gui.
Arbitro: Giulia Pelucchini di Castel d’Azzano (Vr).

Il Bvs di Gianni Gui a Zanè perde partita e testa della classifica. Il confronto non ha fatto mancare emozioni, parecchi i rovesciamenti di fronte nell’arco dei set che alla distanza sono ricaduti pesantemente sul team rodigino che non ha saputo concretizzare al momento giusto palle importanti. “Siamo scesi in campo piuttosto tesi, sentivamo il peso della gara e questo non ci ha agevolato – spiega Gianni Gui, il tecnico del Bvs”. Dal primo parziale i rodigini partono a vele spiegate, 7-1, 8-3 ma si fanno acciuffare sull’8 pari e gli scaligeri si portano in vantaggio per mantenerlo sino al termine. Nel secondo set il Bvs è ordinato e preciso e riesce a pareggiare il conto. La terza frazione viene gettata alle ortiche da Fioravanti e compagni, difatti sul 19-24 i locali riescono nell’impresa di ribaltare la situazione ed a imporsi ai vantaggi. Molto nervosismo nel quarto set, un parziale che resta nelle mani dello Zanè sino al 16-13. Gui fa entrare in regia Michele Rizzi per Alberti ma gli uomini di Soliman controllano sino al termine il prezioso distacco che gli consegna così i tre punti. In classifica il Montorio si riporta solo al comando, Bvs e Zanè tallonano ad un solo punto appaiate al secondo posto. La sfida per i due posti utili per la promozione in serie C è diventato un fatto privato da questo terzetto di squadre.

Risultati:
Zanè – Bvs 3-1
Caselle – Carrarese 3-2
Palazzolo – Montorio 0-3
Cornedo – Torrebelvicino 3-0
Padova – Bovolone 3-1

Classifica:
Montorio 28, Bvs 27, Zanè 27, Carrarese 22, Cornedo 21, Caselle 19, Monselice 12, Padova 8, Bovolone 7, Pallazzolo 7, Torrebelvicino 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 7 feb 2011
Carlino 7 feb 2011
Gazz 7 feb 2011
RvOg 8 feb 2011
Inserito il 06 Feb 2011 da bvsvolley
Doppio K.O. in Serie D di maschile e femminile
MASCHILE:

Zanè (Vr) 5 febbraio 2011

Serie D girone A – dodicesima giornata (prima di ritorno)

Bvs perde il big match, buona partenza dei ragazzi di Gui poi il black out

Olimpia Zanè - Bvs Volley 3 - 1
Parziali: 25-22, 18-25, 27-25, 25-22

Zanè: Cappozzo, Carollo, Dalla Costa, Dalla Libera, Magnabosco, Panozzo, Poletto, Roman, Torresan, Simonato. All. Soliman.
Bvs: Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Rizzi, Pampolini, Rocatello, Battocchio, Mantoan, Astolfi, Rivelli, Galiazzo. All. Gui.

Risultati:
Zanè – Bvs 3-1
Caselle – Carrarese 3-2
Palazzolo – Montorio 0-3
Cornedo – Torrebelvicino 3-0
Padova – Bovolone 3-1

Classifica:
Montorio 28, Bvs 27, Zanè 27, Carrarese 22, Cornedo 21, Caselle 19, Monselice 12, Padova 8, Bovolone 7, Pallazzolo 7, Torrebelvicino 2.


FEMMINILE:

Rovigo 5 febbraio 2011

Serie D girone A –dodicesima giornata - prima di ritorno

Bvs sciupona, la vittoria va al Sirio

Bvs Volley – Universal Sirio Pd 1 - 3
Parziali: 25-21, 18-25, 15-25, 21-25

Bvs: Jakubkova, Penolazzi S., Frezzato, Penolazzi M., Osti, Kostecka, Di Mauro (L), Biasin (k), Rascacci, Rocatello. All. Nicoli e Greggio.
Sirio: Bellinaso, Callegari, Dorio, Guglielmo, Lazzari, Maggiolo, Marchi, Marzato (k), Munaretto, Trevisan, Guidi (L1), Turrin (L2). All. Scanferla e Pilli.
Arbitro: Alessandra Pilati.

Risultati:
Bvs – Sirio 1-3
Este – Cavaion 3-0
Montorio – Sandrigo 1-3
Villafranca – Vigonza 0-3
Carrarese – Novale 1-3

Classifica:
Montorio 27, Sandrigo 26, Sirio 25, Novale 25, Este 23, Peschiera 14, Bvs 12, Carrarese 11, Vigonza 11, Cavaion 3, Villafranca 0.

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 06 Feb 2011 da bvsvolley
Prima Divisione: BVS Volley - Melara 1 - 3
Rovigo 4 febbraio 011
Prima Divisione – decima giornata

L’Api vola, Bvs k.o. alla quarta ripresa

Bvs Volley - Api Melara 1- 3
Parziali: 18-25, 18-25, 25-23, 16-25

Bvs: Tomasi, Spitaleri (k), Onofri C., Barion, Botton, Dal Fiume, Romagnolo (L), Onofri S., Manfredini. All. Nicoli e Celeghin.
Melara: Perri, Bagnolati, Bonaldo, Dervishi, Mazzali (k), Zeggio, Mazzoni (L). All. Vicentini e Garosi.
Arbitro: Gilda Boscolo di Costa.

Bvs e Melara hanno dato vita nella palestra della Tassina ad una gara piacevole e ben giocata. Squadre a ranghi ridotti: nel Bvs assenti Nicoli e Medea, nel Melara Boscarollo e Merighi; nonostante tutto ai sestetti non è mancata una notevole carica agonistica. Nei primi due set le ragazze di Vicentini sanno sfruttare al meglio la ricezione ed un attacco più continuo e potente. Il terzo parziale è apparentemente quello della riscossa gialloblù, Spitaleri e compagne sbagliano poco o nulla e sospinte dalla fluida regia di Tomasi e dagli attacchi decisi di Barion si portano prima sul 12-6 poi sul 17-11. Il Melara piano piano ricuce la distrazione ed il Bvs si fa raggiungere a quota 21. Senza perdersi d’animo il team della Tassina riparte proprio nelle battute finali, solitamente il suo punto debole, è con una spettacolare diagonale dell’opposto Barion conquista il set. Nella quarta frazione le altopolesane si ricompattano, la dinamica regia di Perri pemette alle sue bombardiere di andare sul 10-13, il Bvs si avvicina all’aggancio (13-14) ma il Melara sostenuto anche da un’ottima difesa vola a chiudere con Bonaldo (16-22) sino al conclusivo doppio aces di Bagnolati. Il Melara scavalca in grduatoria il San Bortolo, sconfitto a Badia, e si piazza al quinto posto; il Bvs rimane ancora sul fondo della classifica a secco di vittorie; in testa il Lendinara espugna Villadose e prosegue la sua marcia con +5 dall’Ellepi.

Risultati decima giornata:
Villamarzana – Fiesso 3-2
Castelbaldo – San Pio X 3-0
Ellepi P.Viro – Granzette 3-0
Bvs – Api Melara 1-3
Villadose – Lendinara 1-3
Badia - San Bortolo 3-1

Classifica:
Lendinara 29, Ellepi 24, Badia 23, Granzette 20, Melara 16, Sn Bortolo 14, San Pio X 9, Villadose 8, Fiesso 8, Villamarzana 7, Bvs 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Leggi su:
Voce 6 feb 2011
Gazz 8 feb 2011
RvOg 8 feb 2011
Inserito il 05 Feb 2011 da bvsvolley
Serie D: il femminile ospita il Sirio - il maschile gioca a Zanè
Presentazione gare di sabato 6 febbraio 2011

Pallavolo Serie D femminile girone A – 12^ giornata – 1^ ritorno:
Il Bvs Volley di Alberto Maria Nicoli riceve la temibile Sirio Padova

Pallavolo Serie D maschile girone A – 12^ giornata – 1^ ritorno:
Per la capolista Bvs Volley di Gianni Gui prova di fuoco a Zanè

Sabato 5 febbraio alle 21 nella palestra Ipsia di via Alfieri in Rovigo il Bvs femminile ospita l’Universal Sirio; il team padovano nel turno scorso ha perso 3-1 contro la capolista Montorio. All’andata tra Sirio e Bvs si giocarono ben cinque set, alla fine dopo oltre due ore di gara la spuntò la squadra patavina per 15-12 al tie break. Il Bvs Volley sabato scorso non ha giocato in quanto l’Union Vigonza si è rifiutato di scendere in campo nonostante la temperatura in palestra fosse ben sopra i 10 gradi minimi previsti dal regolamento Fipav, per l’esattezza 16,8° (alle ore 21,24) al momento dell’unica misurazione effettuata dalla società rodigina. Il Bvs molto probabilmente vincerà a tavolino (3-0) ma non è escluso che la gara possa essere rinviata, tutto è ancora nelle mani del giudice sportivo. Queste le formazioni che scenderanno in campo, Bvs: Jakubcova, Frezzato, Biasin, Kostecka, Penolazzi S., Osti, Rascacci, Di Mauro, Rocatello e Penolazzi M., allenatori Nicoli e Greggio; Sirio: Bellinasi, Callegari, Dorio, Galenda, Guglielmo, Lazzari, Maggiolo, Marchi, Minanzato, Munaretto, Trevisan, Calligaro e Guidi, allenatori Scanferla e Pilli. La classifica, tenendo conto che Bvs e Vigonza hanno una gara in meno, è la seguente: Montorio 27, Sandrigo 23, Sirio 22, Novale 22, Este 20, Peschiera 14, Bvs 12, Carrarese 11, Vigonza 8, Cavaion 3, Villafranca 0.

Big match invece per il Bvs maschile, che forte della posizione di testa in solitario, dopo la splendida vittoria sulla Pallavolo Padova, andrà a far visita a quell’Olimpia Zanè, battuto agevolmente all’andata per 3-0, ma che ora è posizionata nei primi posti della classifica grazie ad un raggiunto stato di forma. L’Olimpia Zanè sabato scorso ha superato l’ex capolista Montorio (3-2), quest’ultima va a far visita a sua volta all’abbordabile Palazzolo e la graduatoria in cima potrebbe ribaltarsi nuovamente. Il Bvs si presenterà agli ordini di Gianni Gui con Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Rizzi N., Pampolini, Rocatello, Battocchio, Mantoan, Astolfi, Rivelli, Galiazzo, Ramazzina e Rizzi M. Assente per un piccolo infortunio Elia Brizzante che però prenderà parte alla trasferta tifando i compagni dalla tribuna. Per l’Olimpia in campo: Cappozzo, Carollo, Dalla Costa, Dalla Libera, Magnabosco, Panozzo, Poletto, Roman, Torresan e Simonato, allenatore Soliman. Gara prevista per le ore 20,30. Classifica: Bvs 27, Montorio 25, Zanè 24, Carrarese 21, Cornedo 18, Caselle 17, Monselice 12, Bovolone 7, Palazzolo 7, Padova 5, Torrebelvicino 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Voce 4 feb 2011
Carl 4 feb 2011
RvOg 4 feb 2011
Gazz 5 feb 2011
Inserito il 03 Feb 2011 da bvsvolley
Programma & risultati gare squadre BVS dal 3 al 6 febbraio
UNDER 14 - 3 feb 2011:
BVS VOLLEY - FRUVIT SM MADDALENA (Non disputata per rinuncia della Fruvit)

SECONDA DIVISIONE - 3 feb 2011:
URBANA - BVS VOLLEY 3 - 0

PRIMA DIVISIONE - 4 feb 2011:
BVS VOLLEY - MELARA 1 - 3

SERIE D FEMM. - 5 feb 2011:
BVS VOLLEY - UNIVERSAL SIRIO 1 - 3

SERIE D MASCH. - 5 feb 2011:
OLIMPIA ZANE' - BVS VOLLEY 3 - 1

UNDER 18 - 6 feb 2011:
BVS VOLLEY - POLESELLA 3 - 0

UNDER 13 - 6 feb 2011:
ASAF - BVS VOLLEY 1 - 2
Inserito il 03 Feb 2011 da bvsvolley
Under 13: BVS - Ariano 1 - 2
Campionato Under 13 misto – ottava giornata girone B
Rovigo 29 gennaio 2011

Il Bvs gioca bene, ma a vincere è l’ Ariano

Bvs Volley – Volley Ariano 1-2
Parziali: 23-25, 25-16, 7-25

Bvs: Andreotti, Borghetto, Destro, Franceschetti (k), Lucariello, Tammiso, Viale A.,Girardi, Guaraldo. All. Garnieri.
Ariano: :Andreotti (k), Barasciutti, Biolcati, De Corso, Fioravanti, Franzoso, Migliorini, Mirimin, Morin, Travaglia, Zanettin. All. Rocchi.
Arbitro: Piccolo.

Il Bvs non passa contro l’Ariano in una gara che non ha deluso le aspettative, le due compagini da subito evidenziano alta concentrazione e non mancano fasi di buon gioco. Il primo set vede il Bvs condurre e questo grazie anche ai servizi ficcanti di Guaraldo, nelle battute finali sono però le ospiti a venir fuori ed aggiudicarsi con merito il parziale. il Bvs di Chiara Garnieri ci riprova nel secondo set, Franceschetti in attacco è decisiva, non da meno i pallonetti di Lucariello, e così le gialloblù si portano in parità. Il Bvs ha speso molto e nella terza frazione è privo di energie e non prova nemmeno a contrastare le avversarie. Le ragazze di Rocchi non hanno quindi difficoltà a vincerlo con notevole distacco, di Andreotti e Mirimin le azioni più apprezzabili del team basso polesano.

Risultati ottava giornata girone B:
Villamarzana - Asaf NP
Bvs - Ariano 1-2
Fiesso - San Pio X 0-3

Classifica:
Ariano 20, Asaf 18, San Pio X 13, Bvs 12, Villamarzana 6, Fiesso 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
RvOg 3 feb 2011
Inserito il 02 Feb 2011 da bvsvolley
Under 16: chiude in bellezza il campionato con una splendida vittoria smile
Campionato Under 16 – decima giornata girone B
Villanova Marchesana 30 gennaio 2011

Le ragazze di Nicoli chiudono al quarto posto

Villanova Marchesana - Bvs Volley 0 - 3
Parziali: 20-25, 22-25, 21-25

Villanova Marchesana: Bellini, Belluco, Chinaglia, Ingegneri (k), Malachin, Mulas, Tenani. All. Zambello.
Bvs: Gioso, Di Mauro, Stefani, Muraro, Onofri (k), Ballestriero, Pellielo, Dainese E, Giuriato. All. Nicoli.
Arbitro: Fabiano di Rovigo.

Chiude in bellezza l’Under 16 del Bvs di Alberto Maria Nicoli. Una splendida vittoria ottenuta sul campo del Villanova Marchesana con Onofri e compagne che dal primo all’ultimo minuto hanno mantenuto sempre alta l’attenzione per giocare la loro partita più bella del campionato. Una prova maiuscola di testa e gambe, ma anche di braccia, quelle servite per schiacciare nella difesa avversaria soprattutto quei palloni decisivi che hanno sul finire di ogni set aperto le porte al successo. Grazie a questo cappotto il team gialloblù aggancia a sette punti lo Scardovari, sconfitto in casa dal San Pio X, per scavalcare in classifica proprio le medio polesane di coach Zambello. Intanto passano alla fase finale il Commenda ed il Badia che incroceranno in semifinale rispettivamente l’altra squadra di Badia, giunta seconda anche nel girone A, e la Fruvit. Gare programmate per domenica 6 e 13 febbraio. Le ragazze di Alberto Maria Nicoli riprenderanno a giocare col Trofeo Luce.

Risultati ultima giornata girone B:
Scardovari - San Pio X 1-3
Villanova Marchesana - Bvs 0-3
Commenda - Badia 3-0

Classifica:
Commenda 29, Badia 24, San Pio X 18, Scardovari 7, Bvs 7,Villanova M. 5.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Voce 2 feb 2011
Gazz 3 feb 2011
RvOg 3 feb 2011
Inserito il 01 Feb 2011 da bvsvolley
BVS: risultati Under - vince la 16 smile
UNDER 13 MISTO - sabato 29:
BVS - ARIANO 1 - 2

UNDER 16 - domenica 30:
VILLANOVA MARCHESANA - BVS 0 - 3

UNDER 14 - domenica 30:
BVS - ASAF 1 - 3

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 30 Jan 2011 da bvsvolley
Serie D maschile: Pallavolo Padova - BVS 0 - 3
Padova 29 gennaio 2011

Serie D girone A – undicesima giornata (ultima di andata)

Bvs campione d’inverno,
centrata la quinta vittoria consecutiva,
espugnata Padova il Bvs guida ora il girone in solitario

Pallavolo Padova - Bvs Volley 0 - 3 smile
Parziali: 7-25, 22-25, 18-25

Padova:Casaro, Corti, Gozzo, Meoni, Pometto, Rotondi, Bortolini (L), Salvò, Spagnolo, Trovò (k), Vaccher, Volebole, Lelli (L2). All. Luca Barbiero.
Bvs: Alberti, Fioravanti (k), Fornasiero, Rizzi N., Pampolini, Rocatello, Battocchio (L), Mantoan, Astolfi, Rivelli, Galiazzo (L2). All. Gianni Gui.
Arbitro: Michela Turetta di Padova.

Il Bvs di Gianni Gui vola in solitario in testa alla classifica. Il successo di Padova, avvenuto in contemporanea con lo stop del Montorio in quel di Zanè, ha permesso alla squadra rodigina di balzare al comando. La partenza del Bvs tramortisce da subito la Pallavolo Padova; l’attacco giallo nero in versione mitragliatrice sigla un perentorio 25-7. Dal secondo set i padroni di casa entrano in partita, difatti il tenore del parziale è decisamente più equilibrato. I patavini restano sempre in vantaggio salvo farsi raggiungere a quota 19 con Fioravanti e compagni spingere all’unisono ed incamerare il 2-0. Nella terza frazione il Bvs torna ad essere risoluto dando sfogo alla sua esplosività e tenendo sempre a debita distanza la squadra avversaria alla quale non resta che piegarsi. Tra sette giorni inizia il girone di ritorno, gara di fuoco per il Bvs Volley in casa dell’Olimpia Zanè, sconfitta all’andata per 3-0, con Montorio che va a far visita al Palazzolo.


Risultati:
Palazzolo – Torrebelvicino 3-0
Zanè – Montorio 3-2
Padova – Bvs 0-3
Caselle – Bovolone 3-1
Monselice – Carrarese (martedì 1 febbraio)

Classifica:
Bvs 27, Montorio 25, Zanè 24, Cornedo 18, Carrarese 18, Caselle 17, Monselice 12, Bovolone 7, Palazzolo 7, Padova 5, Torrebelvicino 2.
(Carrarese e Monselice una partita in meno.)

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Gazz 31 gen 2011
Carl 31 gen 2011
Voce 31 gen 2011
RvOg 31 gen 2011
Inserito il 30 Jan 2011 da bvsvolley
Serie D femminile: BVS - Vigonza / gara sospesa
Rovigo 29 gennaio 2011
Palestra Ipsia – via Alfieri (Rovigo)
Serie D girone A – undicesima giornata

Palestra Ipsia troppo fredda a parere del Vigonza,
l’arbitro rinvia la decisione al giudice sportivo

Bvs Volley - Union Vigonza Pd: gara sospesa sad

Bvs: Jakubkova, Penolazzi S., Frezzato, Penolazzi M., Osti, Kostecka, Di Mauro (L), Biasin (k), Rascacci, Rocatello. All. Nicoli e Greggio.
Vigonza: Barin, Bello, Bozza, Demo, Gasparato, Marchesini, Masiero (k), Pinton, Schiavon, Toniolo, Zampiero (L), Panini. All. Mazzuccato e Cavalera.
Arbitro:Dario Danieli di Albaredo d’Adige (Verona).

Il Bvs non gioca. A pochi minuti dall’inizio del match (ore 21) l’allenatore Mazzuccato ed il suo staff dell’Union Vigonza annunciano all’arbitro Danieli la seria intenzione di non disputare la gara. La causa sarebbe la bassa temperatura della Palestra Ipsia che non salvaguarderebbe le sue atlete da eventuali infortuni. Il Bvs nella figura del capitano Biasin e della dirigente Paiato fanno immediato reclamo nel referto arbitrale comunicando che alle 21,24 la temperatura in palestra è di 16,8° e quindi consona allo svolgimento della gara (superiore sia ai 10° che agli eventuali 15° per regolamento). Ad una seconda richiesta dell’arbitro al Vigonza, mezzora dopo il previsto inizio del match, la squadra ospite rifiuta nuovamente di giocare, in quanto la temperatura nel frattempo si sarebbe alzata dal loro arrivo in palestra. Tutto è ora demandato al giudice sportivo della federazione veneta, che deciderà il da farsi presumibilmente entro la fine della settimana.

Intanto la giornata odierna ha visto il successo della capolista Montorio che allunga il passo sulla seconda Sandrigo, fermata ad Este. Tra sette giorni, primo turno del girone di ritorno, il Bvs ospita in casa il Sirio Padova.

Risultati:
Villafranca – Novale 0-3
Montorio – Sirio Pd 3-1
Este – Sandrigo 3-2
Peschiera – Cavaion 3-0
Bvs – Vigonza (non disputata)

Classifica:
Montorio 27, Sandrigo 23, Sirio 22, Novale 22, Este 20, Peschiera 14, Bvs 12, Carrarese 11, Vigonza 8, Cavaion 3, Villafranca 0.
(Bvs e Vigonza una gara in meno)

Ufficio Stampa
BVS Volley

Gazz 31 gen 2011
Carl 31 gen 2011
Voce 31 gen 2011
RvOg 31 gen 2011
Inserito il 30 Jan 2011 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
UNDER 13 MISTO - sabato 29:
BVS - ARIANO (ore 17,30 - Rovigo - Palestra Tassina)

SERIE D FEMMINILE - sabato 29:
BVS - VIGONZA (ore 21 - Rovigo - Palestra Ipsia)

SERIE D MASCHILE - sabato 29:
PALLAVOLO PADOVA - BVS (ore 21)

UNDER 16 - domenica 30:
VILLANOVA MARCHESANA - BVS (ore 10,30)

UNDER 14 - domenica 30:
BVS - ASAF (ore 10,30 - Rovigo - Palestra Tassina)

UNDER 12 - domenica 30:
BVS - LENDINARA (ore 16 - Rovigo - Palestra Tassina)

UNDER 18: inizia domenica 6 febbraio 2011

Per info Ufficio Stampa:
bvs.volley@libero.it

wink
Inserito il 29 Jan 2011 da bvsvolley
Prima Divisione: Pol. San Bortolo - Bvs Volley 3 - 0
Rovigo 28 gennaio 2011
Prima Divisione – nona giornata

Notte fonda il Bvs – derby al San Bortolo

Pol. San Bortolo - Bvs Volley 3- 0 sad
Parziali: 25-20, 25-10, 25-17

San Bortolo: Caniato, Boldrin, Bulgarello, Colombo, Fogagnolo, Formigaro, Frigato, Pagliarini (k), Sbicego, Romito (L), Verza (L2). All. Colombo.
Bvs: Tomasi, Onofri C., Medea, Barion, Nicoli, Spitaleri (k), Romagnolo (L), Dal Fiume, Cappellozza, Contiero (L2), Onofri S., Manfredini. All. Nicoli e Celeghin.
Arbitro: Tobia Solimeno.

Un Bvs spento cede al volitivo San Bortolo, le gialloblù restano a galla lo spazio di un set, ben giocato e perso solo nelle battute conclusive. A seguire il team della Tassina lascia completamente le redini dell’incontro alle biancazzurre locali che ben sorrette dalla regia di Caniato si avviano alla conquista dei tre punti. E’ quindi il primo set il più avvincente, le due squadre rimangono appaiate punto a punto sino a quando il San Bortolo, commettendo meno errori e dimostrandosi più pungente in attacco, risolve a proprio favore. La seconda frazione è a senso unico, le ospiti sono in stato confusionale, chiude un pallonetto di Sbicego. Il Bvs parte bene nel terzo set (1-4) ma le girls di Colombo rovesciano presto le sorti, l’ex Toffanin va a segno con servizio vincente (12-7), sul finire è Formigaro a rendersi protagonista con attacchi lungo linea (22-15); c’è appena il tempo per una bell’azione di Spitaleri che annulla un paio di match ball, ma il Bvs nulla può sulla precisa diagonale di Frigato che manda tutti a casa. In classifica sempre più complicata la situazione del Bvs, ultimo posto ed ancora senza vittorie; il San Bortolo grazie a questo successo scavalca il Melara e si porta in sesta posizione. Al comando è sempre il Lendinara che dopo aver battuto l’Ellepi nel big match tra le prime della classe resta la candidata numero uno alla promozione in serie D.

Risultati nona giornata:
Badia – Villamarzana 3-1
Melara – Granzette 0-3
Fiesso – Castelbaldo 3-2
Lendinara – Ellepi 3-1
San Bortolo – Bvs 3-0
San Pio X – Villadose 3-1

Classifica:
Lendinara 26, Ellepi P.Viro 21, Granzette 20, Badia 20, Castelbaldo 17, San Bortolo 14, Melara 13, San Pio X 9, Villadose 8, Fiesso 7, Villamarzana 5, Bvs 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Voce 30 gen 2011
Gazz 30 gen 2011
Inserito il 29 Jan 2011 da bvsvolley
Seconda Divisione: BVS - Bagnolo 0-3
Seconda Divisione – ottava giornata –
Stanghella 27 gennaio 2011

Bvs spuntato, i tre punti vanno al Bagnolo,
valzer di tecnici in casa gialloblù: Manfredini lascia

Bvs Volley - Bagnolo di Po 0 - 3 crying
Parziali: 19-25, 23-25, 17-25

Bvs: Baracco, Muraro, Tzounos, Berto, Zanin, Garnieri, Zeminian (L), Manfrin, Miotto, Greggio, Rocchetto. All. Dilavanzo.
Bagnolo: Caldana, Brasola A., Quaglia, Caberletti C., Brasola L., Domanin (L), Antonioli, Rossato, Cappello, Marigo, Caberletti G., Bellinetti. All. Casaro.
Arbitro: Claudio Fabiano di Rovigo.

E’ un Bvs svogliato ed impreciso quello che ha affrontato tra le mura amiche il Volley Bagnolo, team non trascendentale ma molto meno falloso del sestetto gialloblù. Le ospiti fanno subito capire dal primo set le loro serie intenzioni, con dinamismo e concentrazione mantengono sempre il vantaggio: 3-9, 10-13, 15-21 sino al conclusivo punto di L. Brasola. Il secondo set sembra ancora un fatto privato del Bagnolo che ripete il copione del parziale precedente: 3-8, 9-14, 15-20. Il Bvs trova prima il momento favorevole per raggiungere il pareggio (21-21), complice un evidente appannamento delle avversarie, dopo diventa vittima di se stesso infilando due invasioni consecutive che il direttore di gara altro non può fare che fischiare e Bagnolo che va così sul 2-0. Come spesso capita nella pallavolo, ad un set quasi vinto fa seguito una fase demoralizzante che sfocia in un set incolore; difatti le ragazze di Casaro passano nel terzo set dal 9-14 al 12-17 sino al definitivo 17-25 con errore delle locali in attacco. Migliore in campo? L’arbitro Claudio Fabiano, direzione precisa e senza sbavature. Intanto per motivi familiari il tecnico Luciano Manfredini ha lasciato la panchina del Bvs, al suo posto per questo match il secondo Antonello Dilavanzo, dalla settimana prossima farà il suo ingresso Ermes Greggio, già vice nella serie D femminile del club gialloblù.

Risultati:
Virtus T.Po – San Bortolo Ro 3-0
Scardovari – Asaf S.Apollinare 3-1
Qui Sport Trecenta – Badia 3-2
Bvs Volley – Bagnolo di Po 0-3

Classifica:
Qui Sport 17, Scardovari 16, Virtus 16, Asaf 14, Bvs 12, Bagnolo 11, Badia 10, Urbana 9, San Bortolo 7, Commenda 5.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Gazz 29 gen 2011
Voce 29 gen 2011
RvOg 29 gen 2011
Inserito il 28 Jan 2011 da bvsvolley
Presentazione Serie D femminile & D maschile - sabato 29 in campo
Pallavolo Serie D femminile gione A – 11esima giornata:
Il Bvs di Nicoli riceve il Vigonza - alla ricerca di una vittoria per rilanciarsi

Pallavolo Serie D maschile girone A – 11esima giornata:
La capolista Bvs di Gui alla caccia del quinto successo consecutivo

Sabato 29 gennaio alle 21 nella palestra Ipsia di via Alfieri in Rovigo il Bvs femminile ospita l’Union Vigonza; il team padovano nel precedente turno ha perso seccamente in casa contro la capolista Montorio ed è rimasto ancorato al terz’ultimo posto a quota 8. Anche il Bvs è reduce da un 0-3 contro il Novale e che ha fatto sprofondare le rodigine ad un solo punto dalla zona retrocessione. Il match contro il Vigonza è alla portata del Bvs che punta al bottino pieno ed all’immediata risalita dopo due stop consecutivi. A disposizione di Alberto Nicoli le seguenti atlete: Jakubcova, Frezzato, Penolazzi S., Kostecka, Osti, Penolazzi M., Di Mauro, Biasin, Rocatello e Rascacci. Questa la classifica attuale: Montorio 24, Sirio Pd 22, Sandrigo 22, Novale 19, Este 18, Bvs 12, Carrarese 11, Peschiera 11, Vigonza 8, Cavaion 3, Villafranca 0.

Sempre alle ore 21 il Bvs uomini affronta in trasferta la Pallavolo Padova che nel turno scorso ha perso a Montorio per 3-0 ed in classifica è al terz’ultimo posto a quota 5. I ragazzi di Gui, che hanno all’attivo otto vittorie in campionato, dopo il successo sul Caselle mirano al quinto sigillo consecutivo. Il Bvs in classifica è appaiato alla Libertas Montorio, avanti nella differenza set ed unica sinora formazione ad aver battuto i rodigini. Proprio gli scaligeri avranno lo scontro diretto in casa dell’ Olimpia Zanè, terza forza del campionato, una gara che potrebbe riservare delle sorprese, non ultima quella di avvantaggiare il Bvs che potrebbe approfittare della situazione e volare in testa in solitario. Questi gli uomini a disposizione di Gianni Gui: Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Pampolini, Rocatello, Rizzi N., Battocchio, Mantoan, Rivelli, Astolfi, Galiazzo, Brizzante, Ramazzina e Rizzi M. La graduatoria è la seguente: Montorio 24, Bvs 24, Zanè 22, Cornedo 18, Carrarese 18, Caselle 14, Monselice 12, Bovolone 7, Padova 5, Palazzolo 4, Torrebelvicino 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Voce 28 gen 2011
Carl 28 gen 2011
Gazz 29 gen 2011
Inserito il 27 Jan 2011 da bvsvolley
Programma gare squadre BVS dal 27 al 30 gennaio
SECONDA DIVISIONE - giovedì 27:
BVS - BAGNOLO (ore 21 - Stanghella)

PRIMA DIVISIONE - venerdì 28:
SAN BORTOLO - BVS (ore 20,30 - Rovigo - Palestra via Oroboni)

UNDER 13 MISTO - sabato 29:
BVS - ARIANO (ore 17,30 - Rovigo - Palestra Tassina)

SERIE D FEMMINILE - sabato 29:
BVS - VIGONZA (ore 21 - Rovigo - Palestra Ipsia)

SERIE D MASCHILE - sabato 29:
PALLAVOLO PADOVA - BVS (ore 21)

UNDER 16 - domenica 30:
VILLANOVA MARCHESANA - BVS (ore 10,30)

UNDER 14 - domenica 30:
BVS - ASAF (ore 10,30 - Rovigo - Palestra Tassina)

UNDER 12 - domenica 30:
BVS - LENDINARA (ore 16 - Rovigo - Palestra Tassina)

UNDER 18: inizia domenica 6 febbraio 2011

Per info Ufficio Stampa:
bvs.volley@libero.it

wink
Inserito il 25 Jan 2011 da bvsvolley
BVS Volley Under 16 - 14 - 13 bilancio due vittorie ed una sconfitta
Campionato Under 16 – nona giornata girone B
Stanghella (Pd) 23 gennaio 2011

La cenerentola Bvs nulla può contro la capolista Commenda

Bvs Volley – Gs Commenda 0 - 3
Parziali: 17-25, 15-25, 15-25

Bvs: Cappellozza, Di Mauro, Stefani, Sisto, Onofri (k), Ballestriero, Dainese.
All. Michele Zuolo
Commenda: Andemo, Bedendo, Bonon, Gabrieli, Imperatrice (k), Rando, Rezzi I. Scali, Zurma, Chiarelli. All. Vanni Sacchetto
Arbitro: Giulia Zuolo di Rovigo

Anche contro la capolista Commenda il Bvs cede di schianto. Buona la partenza delle ragazze di Zuolo nel primo set (7-0) ma le ospiti non si perdono d’animo e piano piano vengono fuori; nel finale del parziale il Bvs commette errori ad iosa e le ragazze di Sacchetto approfittano. Seconda e terza frazione sono appannaggio del Commenda che pur partendo sempre in sordina cresce alla distanza per surclassare nel finale le comunque volenterose gialloblù locali.

Risultati:
San Pio X – Villanova Marchesana 3-0
Badia – Scardovari 3-0
Bvs – Commenda 0-3

Classifica:
Commenda 26, Badia 24, San Pio X 15, Scardovari 7, Villanova M. 5, Bvs 4.



Campionato Under 14 – dodicesima giornata girone B
Rovigo 23 gennaio 2011

Al Bvs il derby col San Pio X

Bvs Volley – Pol. San Pio X 3 – 2
Parziali: 13-25, 21-25, 27-25, 25-10, 15-8

Bvs: Destro, Franceschetti, Guaraldo, Kostecka, Lavezzo, Lentini, Piazza, Rocatello. All. Garnieri e Barion.
San Pio X: Aspidistria, Burgato, Fydas, Grigolato, Malengo, Pavan, Rolle, Sandalo, Tizia, Zerbinati. All. Brancalion.
Arbitro: Chinaglia.

Il derby della dodicesima di campionato va al Bvs dopo cinque lunghi ed intensi set. Partenza che arride alle ospiti che si aggiudicano i primi due parziali, primo vinto con autorità e secondo sul fil di lana. Dal terzo set il Bvs mette in campo maggior convinzione, determinante per le gialloblù locali la vittoria ai vantaggi. Nel quarto set le ragazze del San Pio X vanno in crisi regalando di fatto la frazione al Bvs. Avvincente il tie break con batti e ribatti ed apprezzabili scambi di gioco, alla fine è il Bvs ad imporsi grazie ad una efficiente gestione degli errori. “Aver sconfitto seppur al tie break la seconda del girone è una soddisfazione – spiega a fine gara Chiara Garnieri – oggi ho sostituito Federico Grigolato (impegnato ad un corso, ndr) ma le ragazze hanno tenuto alta la concentrazione ed hanno risposto alla grande”.

Risultati:
Bvs – San Pio X 3-2
Fruvit – Commenda 3-0
Safy Ficarolo – Lendinara 3-2

Classifica:
Fruvit 30, San Pio X 22, Lendinara 19, Asaf 13, Safy 9, Bvs 8, Commenda 7.

Campionato Under 13 misto – settima giornata girone B
Rovigo 22 gennaio 2011

Bvs alla terza vittoria consecutiva

Bvs Volley – Canottieri Villamarzana 3 - 0
Parziali: 25-19, 25-18, 25-23

Bvs: Andreotti, Brizzante, Berti, Gavioli, Tammiso, Lucariello, Borghetto, Viale, ,Destro, ,Franceschetti (k), Guaraldo. All. Garnieri.
Villamarzana: Bazzan, Bovolenta, Catozzo (k), Calonga, Dessanti, Ieva, Malaman, Marini, Piola, Serboni.
All. Piccolo.

Terzo successo consecutivo della formazione di Chiara Garnieri che infila un secco tre a zero alla Canottieri. Nonostante il cappotto la gara è stata equilibrata, solo nei frangenti finali di ogni set il team gialloblù ha saputo sfoderare il guizzo decisivo per chiudere il conto. Fondamentali in attacco le prime linee del Bvs mentre le ospiti si sono distinte al servizio, specie con la Marini, che ha creato grattacapi alla ricezione locale in più di un’occasione. Migliori tra il Bvs capitan Franceschetti, Guaraldo e Destro; nella Canottieri da segnalare la prova di Malaman e Serboni.

Risultati:
Ariano – Fiesso 3-0
Asaf – San Pio X 2-1
Bvs – Villamarzana 3-0

Classifica:
Asaf 18, Ariano 18, San Pio X 10, Bvs 8, Villamarzana 6, Fiesso 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Gazz 26 gen 2011
Gazz 28 gen 2011
Voce 26 gen 2011
Voce 27 gen 2011
RvOg 28 gen 2011
Inserito il 25 Jan 2011 da bvsvolley
Risultati gare week end squadre BVS
venerdì 21 gennaio 2011 - PRIMA DIVISIONE - Tassina Rovigo:

BVS VOLLEY - POL. SAN PIO X 2 - 3

sabato 22 gennaio 2011 - UNDER 13 MISTO - Tassina Rovigo:

BVS VOLLEY - CANOTTIERI VILLAMARZANA 3 - 0

domenica 23 gennaio 2011 - UNDER 16 - Stanghella:

BVS VOLLEY - GS COMMENDA 0 - 3

domenica 23 gennaio 2011 - UNDER 14 - Tassina Rovigo:

BVS VOLLEY - POL. SAN PIO X 3 - 2
Inserito il 24 Jan 2011 da bvsvolley
Prima Divisione: BVS Volley - Pol. San Pio X 2 - 3
Prima Divisione – ottava giornata

Al Bvs un solo punticino nel derby col San Pio X

Bvs Volley – Polisportiva San Pio X 2 - 3
Parziali: 20-25, 25-22, 25-22, 20-25, 7-15

Bvs Volley: Tomasi, Onofri C., Barion, Nicoli, Spitaleri (k), Romagnolo (L), Dal Fiume, Botton, Onofri S., Cappellozza. All. Celeghin e Chinaglia.
San Pio X: Fornasiero, Zagatto, Galiazzo G, Galiazzo M., Galiazzo L. (k), Rizzato, Fornaini, Bovo, Galiazzo F., Corsato, Renna, Piccolo, Ruzza (L). All. Petrich.
Arbitro: Daniela Olivo.

Va al San Pio X il derby tutto rodigino che ha visto il fanalino di coda Bvs soccombere al tie break. L’equilibrio in campo regna sovrano per gran parte della gara. Le gialloblù locali partono prima in sordina, poi vengono fuori alla distanza ed infine perdono freschezza nella battute conclusive con San Pio X che sfrutta la maggior benzina in corpo. Dopo i primi due set, vinti uno per parte, il terzo parziale regala apprezzabili rovesciamenti di fronte. Il Bvs avanti 8-3 subisce il break ospite (8-9) per poi ripartire a testa alta (14-11, 18-14, 22-19) e chiudere splendidamente il set con staffilata di Barion. Nella quarta frazione il Bvs parte col vento in poppa (8-7) ma le girls della Petrich, molto concrete in difesa, infilano l’ennesimo break (8-11), un capovolgimento che non dà più speranze al team locale costretto inutilmente ad inseguire. Altalenante il tie break, il San Pio X sospinto da capitan Galiazzo va al giro di campo avanti di poco (6-8) ma nel finale si scatena; il Bvs a corto di fiato si piega agli attacchi avversari (6-14) e capitola. “Ci ho creduto ad una possibile vittoria durante il quarto set – spiega Michele Celeghin – le mie ragazze avevano disputato tre eccellenti set, difendendo bene e dimostrandosi lucide e grintose, poi è successo un graduale quanto evidente calo fisico ed a ruota un inevitabile abbassamento psicologico. Stiamo pagando un ritardo nella preparazione, ma sono fiducioso che la mia squadra possa far meglio dal girone di ritorno”. Intanto in cima alla classifica il Lendinara espugna l difficile campo di Granzette, l’ Ellepi Porto Viro consolida il secondo posto mentre vanno tutte a punti le ultime cinque della graduatoria, a beneficiarne sono il Villadose ed il San Pio X, entrambe vittoriose al tie break.

Risultati ottava giornata:
Castelbaldo – Badia 3 – 2
Granzette – Lendinara 0 – 3
Villadose – Fiesso 3 – 2
Ellepi PV – San Bortolo 3-0
Bvs – San Pio X 2 – 3
Melara – Villamarzana 3 - 2

Classifica:
Lendinara 23, Ellepi 21, Granzette 17, Badia 17, Castelbaldo 16, Melara 13, San Bortolo 11, Villadose 8, San Pio X 6, Villamarzana 5, Fiesso 5, Bvs 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Voce 23 gen 2011
Gazz 25 gen 2011
Inserito il 22 Jan 2011 da bvsvolley
BVS VOLLEY su Facebook !
Iscriviti al BVS VOLLEY group su FACEBOOK !

Oltre agli aggiornamenti collegati con questo sito avrai
la possibilità di scaricare e caricare foto - condividere,
taggare & molto altro :)

BVS Volley wink BVS Volley sempre con TE !
Inserito il 21 Jan 2011 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS - riposa la serie D
venerdì 21 gennaio 2011 - PRIMA DIVISIONE - Tassina Rovigo:

BVS VOLLEY - POL. SAN PIO X (ore 20,30)


sabato 22 gennaio 2011 - UNDER 13 MISTO - Tassina Rovigo:

BVS VOLLEY - CANOTTIERI VILLAMARZANA (ore 17,30)


domenica 23 gennaio 2011 - UNDER 16 - Stanghella:

BVS VOLLEY - GS COMMENDA (ore 10,30)


domenica 23 gennaio 2011 - UNDER 14 - Tassina Rovigo:

BVS VOLLEY - POL. SAN PIO X (ore 10,30)


Ufficio Stampa BVS wink sempre con voi
Inserito il 21 Jan 2011 da bvsvolley
Seconda Divisione: Badia - BVS 3 - 2
Settima giornata 20 gennaio 2011

POLISP. SAN BORTOLO - SCARDOVARI VOLLEY 1 - 3
ASAF F.LLI CECCHETTI - QUATTRORUOTE - QUI SPORT 1 - 3
PALL. BADIA - BVS VOLLEY ASD 3 - 2
VOLLEY BAGNOLO PO - MONACO URBANA 3 - 2

CLassifica:
Quisport 15
Asaf 14
Scardovari 13
Virtus 13
BVS 12
Badia 9
Urbana 9
Bagnolo 8
San Bortolo 8
Commenda 5

BADIA - BVS 3 - 2 angry
Parziali: 18-25, 25-13, 25-22, 25-15, 15-12

Il Bvs solo due giornate fa era al comando della classifica, ora dopo lo stop interno con l'Asaf e la sconfitta al tie break col Badia scivola inesorabilmente al quinto posto. Molto equilibrata la gara di Badia, altalenante il rendimento delle girls di Manfredini che costrette in sette non hanno potuto fare molto di più sul difficile campo delle alto polesane.

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 21 Jan 2011 da bvsvolley
BVS Volley: Prima & Seconda Divisione in campo
Questa sera 20 gennaio 2011 a Badia ore 20,30:

SECONDA DIVISIONE

PALLAVOLO BADIA - BVS VOLLEY

La mancanza di Ranci e Rocchetto si è fatta sentire contro l'Asaf, lo scontro tra le prime due della graduatoria si è risolto giovedì scorso con un 3-0 a favore delle atlete di Sant'Apollinare. Le ragazze di Manfredini provano a ripartire seppur sul difficile campo del Badia. Così in campo. Bvs: Baracco, Muraro, Tzounos, Berto, Zanin (k), Zeminian (L), Garnieri, Greggio, Manfrin, Miotto. All. Manfredini. Classifica: Asaf 14, Qui Sport 12, Bvs 11, Scardovari 10, Virtus 10, Urbana 8, San Bortolo 7, Badia 7, Bagnolo 6, Commenda 5.


Venerdì 21 gennaio 2011 in Tassina Rovigo ore 20,30:

PRIMA DIVISIONE

BVS VOLLEY - SAN PIO X

E' una stagione piuttosto travagliata quella della squadra del Bvs di Prima Divisione, le ragazze capitanate da Spitaleri dopo aver trovato l'amalgama faticano a trovare la continuità, succede così che il sestetto schierato dalla coppia Nicoli Celeghin disputi eccellenti set ma nei momenti topici si perda in lucidità ed in banali errori. Domani sera contro il Sna Pio X l'opportunità di agganciare le cugine rodigine a quota 4. Questa la formazione. Bvs Volley: Tomasi, Onofri C., Medea, Barion, Nicoli, Spitaleri (k), Romagnolo (L), Dal Fiume, Cappellozza, Contiero. All. Nicoli e Celeghin. La classifica: Lendinara 20, Ellepi 18, Granzette 17, Badia 16, Castelbaldo 14, Melara 11, San Bortolo 11, Villadose 6, San Pio X 4, Villamarzana 4, Fiesso 4, Bvs 1.

Ufficio Stampa
BVS Volley
Inserito il 20 Jan 2011 da bvsvolley
BVS Volley: Under 16 & Under 13
Ufficio Stampa BVS Volley
Campionato Under 16 – ottava giornata girone B
Stanghella (Pd) 16 dic. 2011

Bvs Volley – Pallavolo Badia 0 - 3 angry
Parziali: 8-25, 15-25, 15-25

BVS: Cappellozza, Gioso, Pirocchi (L), Di Mauro, Stefani, Sisto, Onofri (k), Bellestriero, Dainese. All. Nicoli.
Badia:Baschirotto, Benigni, Cadore (k), Chieregato, Fusinello, Magon, Rossi, Segala, Zaghi, Zarattini, Ferrighi (L2), Pavani. All. Chinaglia.
Arbitro: Andrea Facco.

Il Bvs apre l’anno con una sconfitta interna piuttosto pesante. Al team di Stanghella è mancata lucidità e convinzione ed il Badia di coach Chinaglia non ha avuto nessuna difficoltà ad imporsi in tutti i fondamentali. Con questo stop il Bvs sprofonda all’ultimo posto in quanto il Villanova imponendosi contro lo Scardovari scavalca in classifica proprio le gialloblù. Domenica prossima a Stanghella testa coda tra Bvs Volley e la capolista Gs Commenda.

Risultati:
Commenda – San Pio X 3 – 1
Villanova Marchesana – Scardovari 3 – 1
Bvs Volley – Pallavolo Badia 0 – 3

Classifica:
Commenda 23, Badia 21, San Pio X 12, Scardovari 7, Villanova March. 5, Bvs Volley 4


Campionato Under 13 misto – sesta giornata girone B
Rovigo 15 gennaio 2011

Pol. San Pio X – Bvs Volley 1 - 2 smile
Parziali: 18-25, 20-25, 25-20

San Pio X: Andreotti, Aspidistria, De Mori, Fusaro, Ndoj (k), Prota, Rubello, Sarno, Scaranello, Spada, Tegani, Tisbo. All. Navaro
Bvs: Brizzante, Girardi, Berti, Gavioli, Tammiso, Franceschetti (k), Lucariello, Borghetto, Viale, Destro, Guaraldo. All. Garnieri.
Arbitro: Luigi Zerbinati.

Successo del Bvs di Chiara Garnieri sul campo del San Pio X, nonostante diverse assenze il sestetto gialloblù ha disputato la miglior gara della stagione. “E’ stata una vittoria di squadra – commenta la Garnieri – notevole è stato soprattutto il gioco a rete e la difesa contro un’avversaria comunque ben disposta in campo con le atlete Rubello e Prota molto insidiose”. In virtù di questa vittoria nel derby rodigino il Bvs si avvicina di un solo punto al San Pio X in graduatoria mantenendo comunque il quarto posto. Sabato prossimo le ragazze di Chiara Garnieri ospitano il Villamarzana. Al comando della classifica del girone B è sempre l’Asaf di Sant’Apollinare a condurre di misura sul Volley Ariano.


Risultati:
Fiesso – Sant’Apollinare 0-3
San Pio X – Bvs 1-2
Villamarzana – Ariano 0-3

Classifica:
Sant’Apollinare 16, Ariano 15, San Pio X 9, Bvs 8, Villamarzan 6, Fiesso 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli inerenti:
Voce 19 gen 2011
Gazz 21 gen 2011
RvOg 21 gen 2011
Inserito il 18 Jan 2011 da bvsvolley
Risultati week end BVS Volley
venerdì 14 gennaio:
Fiesso - BVS 3 - 0 (PRIMA DIVISIONE - ore 20,30 Fiesso Umbertiano)

sabato 15 gennaio:
Commenda - BVS 3 - 1 (UNDER 14 - ore 17 Rovigo - Palestra Itis)

sabato 15 gennaio:
San Pio X - BVS 1 - 2 (UNDER 13 misto - ore 17 - Rovigo - Palestra S.Pio X)

sabato 15 gennaio:
Novale - BVS 3 - 0 (SERIE D FEMMINILE - ore 19 Valdagno - VI)

sabato 15 gennaio:
BVS - Caselle 3 - 1 (SERIE D MASCHILE - ore 20,30 - Rovigo - Palestra Ipsia)

domenica 16 gennaio:
BVS - Badia 0 - 3 (UNDER 16 - ore 10,30 - Stanghella)

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 16 Jan 2011 da bvsvolley
Serie D maschile: BVS - Caselle 3 - 1
Serie D girone A – decima giornata

Il Bvs parte col freno a mano tirato poi chiude in bellezza

Bvs Volley – Polisportiva Caselle (Sommacampagna Vr) 3 - 1 smile
Parziali: 23-25, 25-17, 25-15, 25-16

Bvs: Alberti, Fioravanti (k), Fornasiero, Rizzi N., Pampolini, Rocatello, Battocchio (L), Mantoan, Astolfi, Brizzante, Rivelli, Ramazzina, Galiazzo.
All. Gui
Caselle: Berzacola, Bonvicini, Carlino, Donatelli (k), Gironi, Ligabò, Marcazzan, Marchi, Pagliarini, Zorzella, Cordiolo (L). All. Ragaiolo
Arbitro: Diego Penzo di Nanto (Vi)

Il Bvs di Gianni Gui ribadisce con una vittoria l’ottimo stato di forma. L’ottavo successo in campionato dei rodigini arriva dopo un primo set giocato sotto tono, difatti l’inizio è tutto a favore della formazione scaligera che infila da subito un 0-5. Il Bvs fatica a trovare il giusto assetto ed il Caselle mantiene senza patemi il vantaggio (10-13); i giallo neri ritrovano la strada e grazie ad un bel muro di Fornasiero impattano a quota 17. La fase di equilibrio si trascina sino al 23 pari ma in chiusura il Bvs pasticcia e cede il set agli ospiti. Gui dà nuove direttive ai suoi uomini, il sestetto base composto da Alberti in regia, Pampolini e Fioravanti in banda, Rizzi opposto, Rocatello e Fornasiero al centro e Battocchio libero, risponde al meglio portandosi sul 12-7. Il Bvs mantiene alta la concentrazione (22-16), a chiudere ci pensa bomba di Rizzi. Il predominio territoriale dei locali è confermato dal terzo set: 9-3, 12-7, 20-13 sino al definitivo 25-15 con errore difensivo del Caselle. Gui non osa cambiare formazione ed anche nella quarta frazione il Bvs supera agilmente gli avversari con veloci scambi e repentini attacchi sia dal centro che dalle bande, Pampolini si prende in lusso di siglare due pallonetti di fila (17-11), a seguire una staffilata di Fioravanti (22-16) e la conclusiva botta di Rocatello. “Il match è cominciato sull’onda del nervosismo – commenta Gianni Gui - una volta superata questa fase per noi è stato importante anche l’aver limitato gli errori”.
Al comando sempre appaiate Libertas Montorio e Bvs Volley con punti 24.

Risultati:
Bvs – Caselle 3-1
Montorio – Padova 3-0
Torrebelvicino – Zanè 0-3
Bovolone – Carrarese 2-3
Cornedo – Monselice 3-1

Classifica: Montorio 24, Bvs 24, Zanè 22, Cornedo 18, Carrarese 18, Caselle 14, Monselice 12, Bovolone 7, Padova 5, Palazzolo 4, Torrebelvicino 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli inerenti:
Voce - Gazz - Carlino 17 gen 2011
Inserito il 16 Jan 2011 da bvsvolley
Serie D femminile: Novale - BVS 3 - 0
Serie D girone A – decima giornata

Il Bvs stecca a Valdagno

Pgs Novale - Bvs Volley 3 - 0 angry
Parziali: 25-14, 25-21, 25-15

Novale: De Franceschi, Xotta, Dal Bianco, Dal Lago, Martini, Talin, Visonà, Soldà, Lorenzi, Piccoli, Massignani, Riniero, Sabbadini. All. Cailotto e Barinelli.
Bvs: Jakubkova, Penolazzi S., Frezzato, Penolazzi M., Osti, Kostecka, Di Mauro, Biasin, Rascacci, Rocatello. All. Nicoli e Greggio.

Il Bvs torna da Valdagno senza punti e col ricordo di una gara giocata senza troppa convinzione. Con questa sconfitta le gialloblù che sino a qualche settimana fa godevano di una tranquilla posizione di centro classifica sono state ora risucchiate dal gruppo di squadre invischiate in zona retrocessione. Contro il Pgs Novale già dal primo set Biasin e compagne non hanno vita facile commettendo troppi errori e facilitando gli attacchi delle avversarie. Il secondo parziale promette meglio, il Bvs dà la sensazione di entrare in partita e sino a tre quarti set il pareggio è nell’aria; le padrone di casa riescono invece a contrastare con veemenza i tentativi delle gialloblù e portarsi sul 2-0. Il terzo set non regala emozioni favorevoli al team polesano che gioca a corrente alternata, bene in ricezione ma spuntato in attacco, nel finale le beriche aumentano l’intensità del gioco e per il Bvs non resta che arrendersi.

Risultati:
Carrarese – Peschiera 1-3
Novale – Bvs 3-0
Vigonza – Montorio 0-3
Sirio Pd – Este 3-2
Sandrigo – Cavaion 3-0

Classifica:
Montorio 24, Sirio Pd 22, Sandrigo 22, Novale 19, Este 18, Bvs 12, Carrarese 11, Peschiera 11, Vigonza 8, Cavaion 3, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli inerenti:
Voce - Gazz - Carlino 17 gen 2011
Inserito il 16 Jan 2011 da bvsvolley
Prima Divisione: Volpe Fiesso - BVS Volley 3 - 0
Fiesso Umbertiano 14 gennaio 2011
Prima Divisione – settima giornata

Bvs non passa a Fiesso e diventa fanalino di coda

Gs Volpe Fiesso - Bvs Volley 3 - 0 sad
Parziali: 25-16, 25-23, 25-16

Fiesso: Alberti, Cagnati, Cavicchi, Chinaglia, Lunardi, Manzali, Marchetti, Mari, Naso G., Naso M., Rinaldi, Rovigatti, Tridello. All. Paolazzi.
Bvs Volley: Tomasi, Onofri C., Medea, Barion, Nicoli, Spitaleri, Romagnolo, Dal Fiume, Cappellozza, Contiero. All. Nicoli e Celeghin.
Arbitro: Bergamini.

Il Bvs cola a picco a Fiesso nel derby di fondo classifica e rimane in solitario all’ultimo posto della classifica. Solo nel set centrale le ragazze gialloblù della coppia Nicoli Celeghin creano difficoltà al sestetto locale. Il mancato pareggio nel conto set, che avrebbe dato maggior mordente al team rodigino, lascia terreno fertile alla squadra locale che chiude la gara con un tondo cappotto. Troppo gli errori commessi dal Bvs in una gara minata dalla discontinuità. Al comando il Lendinara mantiene i due punti sull’Ellepi Porto Viro mentre Granzette e Badia gravitano nella zona di alta classifica.

Risultati settima giornata:
Villamarzana – Castelbaldo 2-3
Badia – Villadose 3-0
Lendinara – Melara 3-0
San Bortolo – Granzette 2-3
Fiesso – Bvs Volley 3-0
San Pio X – Ellepi P.Viro 0-3

Classifica:
Lendinara 20, Ellepi 18, Granzette 17, Badia 16, Castelbaldo 14, Melara 11, San Bortolo 11, Villadose 6, San Pio X 4, Villamarzana 4, Fiesso 4, Bvs 1.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli inerenti:
Voce 16 gen 2011
Gazz 18 gen 2011
Inserito il 15 Jan 2011 da bvsvolley
Programma gare week end squadre BVS
venerdì 14 gennaio:
Fiesso - BVS (PRIMA DIVISIONE - ore 20,30 Fiesso Umbertiano)

sabato 15 gennaio:
Commenda - BVS (UNDER 14 - ore 17 Rovigo - Palestra Itis)

sabato 15 gennaio:
San Pio X - BVS (UNDER 13 misto - ore 17 - Rovigo - Palestra S.Pio X)

sabato 15 gennaio:
Novale - BVS (SERIE D FEMMINILE - ore 19 Valdagno - VI)

sabato 15 gennaio:
BVS - Caselle (SERIE D MASCHILE - ore 20,30 - Rovigo - Palestra Ipsia)

domenica 16 gennaio:
BVS - Badia (UNDER 16 - ore 10,30 - Stanghella)

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 14 Jan 2011 da bvsvolley
Serie D: il maschile ospita i Caselle - femminile impegnato a Valdagno
Presentazione gara di sabato 15 gennaio 2011

Pallavolo Serie D maschile girone A – decima giornata:
Bvs alla caccia dell’ottava vittoria in campionato e mantenimento della vetta

Pallavolo Serie D femminile gione A – decima giornata:
Scontro di centro classifica con Bvs che tenta il colpaccio a Valdagno

Sabato 14 gennaio alle 20,30 nella palestra Ipsia di via Alfieri in Rovigo il Bvs maschile ospita la Polisportiva Caselle, team veronese di Sommacampagna che occupa il sesto posto della classifica, cinque vittorie e tre sconfitte il suo computo contro i sette successi su otto gare per il Bvs. Inutile dire che gli uomini di Gianni Gui puntano decisi alla vittoria per consolidare il posizionamento in cima alla classifica a ridosso dell’altra capolista Montorio. Questi gli uomini a disposizione di Gianni Gui: Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Pampolini, Rocatello, Rizzi N., Battocchio, Mantoan, Rivelli, Astolfi, Galiazzo, Brizzante, Rizzi M. e Ramazzina. La graduatoria dopo otto giornate è la seguente: Montorio 21, Bvs 21, Zanè 19, Carrarese 16, Cornedo 15, Caselle 14, Monselice 12, Bovolone 6, Padova 5, Palazzolo 4, Torrebelvicino 2.

Alle ore 19 il Bvs donne affronta il Pgs Novale in quel di Valdagno, nel turno scorso mentre le rodigine erano a riposo le vicentine hanno subito una secca sconfitta sul campo della capolista Montorio. Il Novale ha sinora ottenuto cinque vittorie e tre sconfitte, in casa è particolarmente insidioso, solo col Sandrigo al sesto turno ha perso al tie break. Il Bvs da canto suo sui quattro incontri disputati in trasferta solo in un’occasione ha vinto; coach Nicoli ed il suo team sono fiduciosi ed hanno tutta l’intenzione di portare a casa punti utili per la classifica. A disposizione del tecnico rodigino le seguenti atlete: Jakubcova, Frezzato, Penolazzi S., Kostecka, Osti, Penolazzi M., Di Mauro, Biasin, Rocatello, Rascacci e Dainese. Questa l’attuale classifica: Montorio 21, Sirio Pd 20, Sandrigo 19, Este 17, Novale 16, Bvs 12, Carrarese 11, Peschiera 8, Vigonza 8, Cavaion 3, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Gazz 15 gen 2011
Carl 15 gen 2011
Voce 15 gen 2011
Inserito il 14 Jan 2011 da bvsvolley
Seconda Divisione: BVS - ASAF 0 - 3
Seconda Divisione – sesta giornata – Stanghella 13 gennaio 2011

Bvs senza mordente, l’Asaf espugna Stanghella e vola al comando in solitario

Bvs Volley – Asaf 0 - 3 sad
Parziali: 18-25, 25-27, 10-25

Bvs: Baracco, Muraro, Tzounos, Berto, Zanin (k), Zeminian (L), Garnieri, Greggio, Manfrin, Miotto. All. Manfredini
Asaf Sant’Apollinare: Marzolla, Pizzo (k), Albertin, Alunno, Cesaretto, Chinaglia, Lionello, Munerati, Salin, Scapin, Stoppa, Cecchetto (L). All. Vinci.
Arbitro: Gilda Boscolo.

E’ l’Asaf ad aver ragione del match clou tra le prime due della classe sul campo di Stanghella. L’equilibrio in campo dura lo spazio di sue set poi il tracollo del Bvs. Il primo parziale inizia nel migliore dei modi per le ragazze di coach Manfredini, avanti per 17-13 subiscono il break delle ospiti che sospinte da Salin e Pizzo ribaltano la situazione (17-20) per chiudere con punto di Marzolla. La seconda frazione vede un predominio locale che da 10-4 si protrae sino al 24-20 con Berto e Zanin molto attive; l’Asaf non demorde e con caparbietà annulla ben quattro set ball al Bvs che pasticcia nel finale ed ospiti che vanno avanti 2-0. Lo scossone emotivo penalizza il sestetto gialloblù che rimane in campo con le gambe ma non con la testa e per la formazione di Vinci arriva il successo. “L’Asaf ha vinto con merito – questo il commento di Luciano Manfredini a fine gara – le ospiti hanno cercato e voluto la vittoria, sono state più determinate, ho provato durante il match a cambiare un pò le carte in tavola alternando le atlete a disposizione ma purtroppo non è servito”.

Risultati:
Qui Sport – San Bortolo 2-3
Bvs – Asaf 0-3
Urbana – Badia 2-3
Commenda – Bagnolo 2-3
Scardovari – Virtus T.Po 0-3

Classifica:
Asaf 14, Qui Sport 12, Bvs 11, Scardovari 10, Virtus 10, Urbana 8, San Bortolo 7, Badia 7, Bagnolo 6, Commenda 5.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Voce 15 gen 2011
Gazz 18 gen 2011
Inserito il 14 Jan 2011 da bvsvolley
Prima Divisione: BVS Volley - Pallavolo Badia 0 - 3
Rovigo 12 gennaio 2011
Prima Divisione – recupero sesta giornata

Bvs bello a metà – Badia non perdona

Bvs Volley – Pallavolo Badia 0 - 3
Parziali: 19-25, 22-25, 20-25

Bvs Volley: Tomasi, Onofri C., Barion, Botton, Nicoli, Spitaleri (k), Romagnolo (L), Dal Fiume, Medea, Onofri S., Cappellozza, Contiero. All. Alberto Nicoli.
Badia: Boldrin, Chieregato, Furini C., Furini E. (k), Negrello, Rizzi, Tasselli, Tridello, Zanetti, Romani (L1), Romano (L2). All. Ferruccio Tosi.
Arbitro: Daniela Olivo.

E’ un Bvs bello a metà e dal rendimento discontinuo quello che ha affrontato nella palestra della Tassina la Pallavolo Badia apparsa più decisiva nelle fasi salienti del match. Gialloblù locali sempre in partita ma prigioniere di alti e bassi che un team preciso e ordinato come quello ospite non ha perdonato. Si inizia con un primo set favorevole alle ragazze di Tosi (8-12), il Bvs ribalta la situazione e si porta in vantaggio (16-14), da lì a poco ii Badia cambia marcia, forte in difesa e decisivo in attacco soprattutto con capitan Furini ed il gioco è fatto. Buono l’equilibrio anche nella seconda frazione, con Barion e Dal Fiume che sospingono il Bvs (17-14), della regista Tomasi l’ultimo sussulto locale (21-20) ma ancora una volta il finale di set arride al sestetto biancazzurro. Dal terzo parziale coach Nicoli inserisce Medea, suo il punto del 15 pari, la coppia Furini incide per il vantaggio ospite (20-24),di Zanetti il primo tempo del k.o. definitivo. Venerdì 14 gennaio in programma la settima giornata di andata.

RisultatI sesta giornata:
Bvs – Badia 0-3
Villadose – Villamarzana 3-1
Granzette – San Pio X 3-0
Melara – San Bortolo 3-1
Fiesso - Lendinara 0-3
Ellepi P.Viro – Castelbaldo 3-1

Classifica dopo sei giornate:
Lendinara 17, Granzette 15, Ellepi 15, Badia 13, Castelbaldo 12, Melara 11, San Bortolo 10, Villadose 6, Villamarzan 3, Bvs 1, Fiesso 1.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Gazz 14 gen 2011
Voce 14 gen 2011
Inserito il 13 Jan 2011 da bvsvolley
squadre BVS: da stasera a domenica sempre in campo !
mercoledì 12 ore 20,30 - Prima Divisione: BVS - Badia (Tassina - Ro)

giovedì 13 ore 21 - Seconda Divisione: BVS - ASAF S.Apoll. (Stanghella)

venerdì 14 ore 20,30 - Prima Divisione: Volpe Fiesso - BVS (Fiesso Umb.)

sabato 15 ore 17 - Under 14: Commenda - BVS (Palestra Itis - Rovigo)

sabato 15 ore 17 - Under 13 misto: San Pio X - BVS (Palestra S.Pio X - Ro)

sabato 15 ore 19 - D femminile: Novale - BVS (Valdagno - Vicenza)

sabato 15 ore 20,30 - D maschile: BVS - Caselle (Palestra Ipsia - Rovigo)

domenica 16 ore 10,30 - Under 16: BVS - Badia (Stanghella)

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 12 Jan 2011 da bvsvolley
Under 14: BVS - Lendinara 0 - 3
Campionato Under 14 – decima giornata girone B
Rovigo 9 gennaio 2011 “Palestra Tassina”

Bvs Volley – Lendinara 0 - 3
Parziali: 11-25, 16-25, 15-25

Bvs Volley: Kostecka (k), Lavezzo, Piazza, Roccatello, Franceschetti, Marzolla, Destro, Sajin D., Sajin E., Lentini. All: Federico Grigolato.
Città di Lendinara: Moretto (k), Turcato, Mirandola, Tognolo, Cecchetto, Destro, Trambaiolo, Quaglia, Callegari. All. Luca Bononi.
Arbitro: Stefano Marzolla.

Partita incolore del Bvs che di fronte al pubblico amico non riesce mai a trovare il proprio gioco favorendo la vittoria di un sicuro ed ordinato Lendinara. Da salvare tra i colori gialloblù Benedetta Lavezzo che ha mantenuto sia in battuta che in attacco quanto in ricezione una condotta di gara eccellente. Da segnalare inoltre tra le locali l’esordio in Under 14 di Doina ed Elena Sajin. Le ospiti si sono distinte soprattutto per la loro potenzialità in attacco, tra queste a Tognolo va la palma della migliore. In classifica è sempre la Fruvit a guidare il girone, a ruota al secondo posto la coppia San Pio X e Lendinara; nonostante lo stop le ragazze del Bvs mantengono la sesta posizione. Prossima gara per le ragazze di coach Grigolato sabato 15 gennaio alle 17.00 contro il Gruppo Sportivo della Commenda presso la palestra dell’Itis di Rovigo.

Risultati:
Bvs – Lendinara 0-3
San Pio X – Commenda 0-3
Safy Ficarolo – Asaf S.Apoll. 2-3

Classifica:
Fruvit 24, San Pio X 18, Lendinara 18, Asaf 13, Safy 7, Bvs 6, Commenda 4.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Voce 11 gen 2011
Carlino 11 gen 2011
Gazz 11 gen 2011
Inserito il 10 Jan 2011 da bvsvolley
Serie D maschile: Carrarese - BVS 0 - 3
Due Carrare (Pd) 8 gennaio 2010

Pallavolo maschile Serie D girone A – nona giornata

Il Bvs schiaccia la Carrarese e balza in testa smile

Pgs Carrarese - Bvs Volley 0 - 3
Parziali: 18-25, 10-25, 24-26

Pistore Vivai Carrarese: Borgato, Marchiori (k), Bortoletto, Botton, Carraro, Cimetto, Francescon (L), Gallocchio, Meneghin, Panizzolo, Zorzi, Lovato, Gnam (L2). All. Ferro.
Bvs: Alberti, Fioravanti (k), Fornasiero, Rizzi N., Pampolini, Rocatello, Battocchio (L), Mantoan, Astolfi, Brizzante, Rivelli, Ramazzina, Galiazzo (L2). All. Gui.
Arbitro: Sanev di Lonigo (Vi).

Il Bvs di Gianni Gui espugna il campo di Due Carrare e riaggancia la testa della classifica. Gara giocata al massimo dal sestetto rodigino che non ha lasciato spazio al team patavino sfoderando un’altra prova di forza e carattere.
Gui dall’inizio schiera Alberti in regia, Fioravanti e Pampolini in banda, Nicolò Rizzi opposto, Fornasiero e Rocatello al centro, Battocchio libero. Se nel primo set i locali cercano di opporre resistenza ai rodigini, seppur senza esito, il secondo parziale non ha storia con Bvs incidere grazie alle fantasiose soluzioni di gioco di Alberti tra costanti attacchi dal centro e fiondate dei laterali. Il terzo set pare avviato ad un finale in surplace, Gui sul 21-15 effettua qualche cambio che innesca una fase relax permettendo alla Carrarese si impattare a quota 24. Il Bvs non si scompone, decisivi due attacchi vincenti che non gli lasciano sfuggire il cappotto. “E’ stata una bellissima partita – commenta a fine gara il presidente Nicola Chinaglia – i nostri ragazzi hanno evidenziato una difesa eccellente ed un attacco martellante sostenuto dalla splendida regia di Alberti, oltre a questo vederli giocare è anche un modo per godersi spettacolo e divertimento”. In virtù di questo successo e del turno di riposo dell’Olimpia Zanè, il Bvs scavalca in graduatoria il team scaligero e rimane incollato al Montorio a 21 punti, unica squadra che sinora ha sconfitto gli uomini di Gui.

Risultati:
Palazzolo – Cornedo 1-3
Padova – Torrebelvicino 3-2
Caselle - Montorio 0-3
Monselice – Bovolone 3-1
Carrarese – Bvs Volley 0-3

Classifica:
Montorio 21, Bvs 21, Zanè 19, Carrarese 16, Cornedo 15, Caselle 14, Monselice 12, Bovolone 6, Padova 5, Palazzolo 4, Torrebelvicino 2.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Voce 10 gen 2011
Gazz 10 gen 2011
Carl 11 gen 2011
Inserito il 09 Jan 2011 da bvsvolley
Risultati week end BVS Volley
SERIE D MASCHILE:
Carrarese - BVS Volley 0 . 3 smile

UNDER 14.
BVS - Lendinara 0 . 3 sad
Inserito il 08 Jan 2011 da bvsvolley
Programma gare squadre BVS dall' 8 al 16 gennaio 2011
sabato 8 ore 20,30 - D maschile: Carrarese - BVS (Due Carrare - Pd)

domenica 9 ore 10,30 - Under 14: - BVS - Lendinara (Tassina - Ro)

mercoledì 12 ore 20,30 - Prima Divisione: BVS - Badia (Tassina - Ro)

giovedì 13 ore 21 - Seconda Divisione: BVS - ASAF S.Apoll. (Stanghella)

venerdì 14 ore 20,30 - Prima Divisione: Volpe Fiesso - BVS (Fiesso Umb.)

sabato 15 ore 17 - Under 14: Commenda - BVS (Palestra Itis - Rovigo)

sabato 15 ore 17 - Under 13 misto: San Pio X - BVS (Palestra S.Pio X - Ro)

sabato 15 ore 19 - D femminile: Novale - BVS (Valdagno - Vicenza)

sabato 15 ore 20,30 - D maschile: BVS - Caselle (Palestra Ipsia - Rovigo)

domenica 16 ore 10,30 - Under 16: BVS - Badia (Stanghella)


Ufficio Stampa BVS
Inserito il 07 Jan 2011 da bvsvolley
Serie D maschile: Bvs impegnata a Due Carrare contro il Pistore Vivai
Serie D maschile girone A – nona giornata
Presentazione gara di sabato 8 gennaio 2010

Sabato 8 gennaio i ragazzi di Gianni Gui affrontano alle 20,30 a Due Carrare il Pistore Vivai, quarta della classifica. Il Bvs in caso di vittoria si riapproprierebbe del primo posto in quanto la capolista Zanè osserverà un turno di riposo. I rodigini hanno chiuso il 2010 con una bella vittoria sul Bovolone, un 3-1 maturato dopo un inizio incerto ed un finale in crescendo, tipico del sestetto di Gui che ha fatto dell’affiatamento di squadra e della potenza atletica una delle caratteristiche essenziali di questa prima fase del campionato. I gialloneri hanno all’attivo ben sette vittorie contro l’unica sconfitta subita a Montorio al sesto turno. La Carrarese nell’ultimo turno ha perso al tie break dopo oltre due ore di gara contro il Montorio, una delle protagoniste del campionato, per i patavini la tabella di marcia è composta da cinque successi e due sconfitte. Questi gli uomini a disposizione di Gianni Gui: Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Pampolini, Rocatello, Battocchio, Mantoan, Rivelli, Astolfi, Galiazzo, Ramazzina, Brizzante, Michele Rizzi, Nicolò Rizzi. Queste le altre gare in programma: Palazzolo-Cornedo, Padova-Torrebelvicino, Caselle- Montorio, Monselice-Bovolone. La graduatoria dopo otto giornate è la seguente: Zanè 19, Montorio 18, Bvs 18, Carrarese 16, Caselle 14, Cornedo 12, Monselice 9, Bovolone 6, Palazzolo 4, Padova 3, Torrebelvicino 1.
Turno di riposo invece per il Bvs donne di Alberto Maria Nicoli, attuale sesta della classifica nel girone A di serie D, che riprenderà il 15 gennaio in trasferta contro il Pgs Novale.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli usciti:
Gazz 9 gen 2011
Voce 9 gen 2011
Inserito il 07 Jan 2011 da bvsvolley
Auguri di Buon Natale 2010 & Buon Anno 2011
LA SOCIETA' BVS VOLLEY

AUGURA A TUTTI VOI

APPASSIONATI
ATLETI
ALLENATORI
DIRIGENTI
SPONSOR

UNO SPLENDIDO E SERENO NATALE
ED UN FELICE ANNO NUOVO smile
Inserito il 22 Dec 2010 da bvsvolley
Under 16 & 13: ultime gare del 2010
Campionato Under 16 – settima giornata girone B
Scardovari 19 dic. 2010

Volly Scardovari - Bvs Volley 3 - 1
Parziali: 25-23, 25-22, 23-25, 25-19

Scardovari: Gibbin, Pregnolato, Crepaldi, Banin, Passarella, Gibbin (k), Mancin, Marangon, Boscolo. All. Zanella
BVS: Cappellozza, Stefani, Sisto, Onofri C. (k), Ballestriero, Dainese. All. Nicoli

Il Bvs chiude l’anno con una sconfitta sul campo del Volley Scardovari dopo essere scesa in campo con una formazione di fortuna. Con un sestetto contato e due palleggiatrici di ruolo le gialloblù non potevano certo fare i miracoli contro l’agguerrito team locale, nonostante ciò le ragazze di Alberto Nicoli hanno lottato con i denti tenendo sempre sulla corda le avversarie in quattro vibranti set. Dopo due parziali vinti per pochi punti dal team deltino il Bvs vince il terzo con estrema convinzione ed eccellente prova di carattere. Decisivo il quarto set con le padrone di casa allungare il passo nei frangenti finali e conquistare i tre punti in palio. Lo Scardovari grazie a questa vittoria sgancia al penultimo posto il Bvs mentre in testa a condurre è sempre il Commenda davanti al Badia.
Ripresa del campionato prevista per il 16 gennaio 2011 con Bvs che riceve il Badia.

Risultati:
Scardovari – Bvs 3-1
San Pio X – Badia 0-3
Villanova March. – Commenda 0-3

Classifica:
Commenda 20, Badia 18, San Pio X 12, Scardovari 7, Bvs 4, Villanova 2



Campionato Under 13 misto – quinta giornata girone B
Fiesso 19 dic. 2010

Gs Volpe Fiesso (maschile) – Bvs Volley 0 – 3
Parziali: 17-25,16-25,10-25

Fiesso: Baron, Bellini M.(k), Donellà, Guarise, ,Lanzoni, Mora, Ranzani, Rebba, Rossatt, Segala, Ungurtanuf. All. Paolazzi
Bvs: Andreotti, Borghetto, Viale, Destro, Franceschetti (k), Marzolla, Guaraldo. All. Garnieri
Arbitro: Lazzarin

Netta vittoria del Bvs di Chiara Garnieri sul campo del Volpe formato maschile. Nel gruppo di Franceschetti e compagne si sono distinte le new entry Andreotti e Viale. Primi due set con team locale che cerca di contrastare l’irruenza del sestetto gialloblù, nel terzo set gara a senso unico con Volpe che cede di schianto. In classifica il Bvs agguanta il Villamarzana, in testa il match clou del girone B viene vinto dall’Asaf che mantiene così il comando della graduatoria. Ancora a secco di punti il Gs Volpe Fiesso.
Si riprende il campionato il 15 gennaio 2011 con Bvs impegnato sul campo del San Pio X.

Risultati:
Asaf – Ariano 2-1
Volpe Fiesso – Bvs 0 -3
Villamarzana – San Pio X 2-1

Classifica:
Asaf S.Apoll. 13, Ariano 12, San Pio X 8, Bvs 6, Villamarzana 6, Fiesso 0


Under 14: ha riposato


Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli inerenti:
Voce 21 dic 2010
Gazz 22 dic 2010
Inserito il 20 Dec 2010 da bvsvolley
Serie D maschile: BVS - Bovolone 3 - 1
Rovigo 18 dicembre 2010

Serie D girone A – ottava giornata

Il Bvs spazza via anche il Perseo Bovolone

Bvs Volley – Bovolone Vr 3 - 1
Parziali: 21-25, 25-14, 25-19, 25-22

Bvs: Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Rizzi N., Rocatello, Rivelli, Galiazzo (L), Mantoan, Astolfi, Rizzi M. (k), Ramazzina, Brizzante. All. Gianni Gui.
Bovolone: Nalini, Zanini (k), Castagnini, Gianello, De Mori, Crema, Vesentini (L), Merlin, Saletti N., Bragagnolo, Fagnani, Fiorini. All. Saletti C.
Arbitro: Alessandra Mander di Marcon (Ve)

Il Bvs coglie la sesta vittoria in campionato e mantiene la zona di alta
classifica. I rodigini hanno sfoderato una prova eccellente ribadendo il loro
enorme potenziale: mix di grande affiatamento, intesa ed esplosività.
“E’ stata soprattutto una gara di nervi più che una gara dai risvolti tecnici
– commenta Gianni Gui – abbiamo faticato nel primo set poi grazie a qualche
aggiustamento del sestetto siamo riusciti a prevalere sugli avversari”.
Il primo set inizia con gli scaligeri decisi a vender cara la pelle, il
centrale Castagnini è il più pericoloso degli ospiti, suo il muro del 10-13; il
Bvs aggancia il Bovolone a quota 17, ma il team di Saletti riparte imperterrito
con errori dei giallo neri locali che agevolano il percorso, di Merlin il punto
che chiude il set.
Parte di slancio lo scatenato sestetto locale (6-1), Fioravanti sigla l’ 11-6
costringendo il Bovolone al time out; set in discesa dei ruggenti locali che
impattano il conto set. Sul 9-11 della terza frazione si infortuna Nicolò
Rizzi, sospetta distorsione della caviglia, il Bvs inserisce Astolfi e
raggiunge gli avversari sul 17 pari, per assestare il colpo con personali di
Rocatello, Rivelli e Fioravanti. Il quarto set è il più emozionante: il Bvs
vuole chiudere, il Bovolone è alla ricerca disperata del tie break. Massimo
equilibrio sino al 15-15, a seguire la parallela di Astolfi, l’ace di
Fornasiero ed il muro di Rocatello (19-16), sempre ben serviti dal regista
Alberti, creano la spaccatura decisiva. A capitan Fioravanti l’onore dell’
ultimo punto della serata con una delle sue ennesime bordate. Si riprende l’8
gennaio 2011, match importante per il Bvs Volley che andrà a far visita alla
Carrarese, buona quarta.

Risultati:
Palazzolo – Monselice 1-3
Cornedo – Zanè 1-3
Torrebelvicino – Caselle 0-3
Montorio – Carrarese 3-2
Bvs – Bovolone 3-1

Classifica:
Zanè 19, Montorio 18, Bvs 18, Carrarese 16, Caselle 14, Cornedo 12, Monselice 9, Bovolone 6, Palazzolo 4, Padova 3, Torrebelvicino 1.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli inerenti:
Gazz 20 dic 2010
Carl 20 dic 2010
Voce 20 dic 2010
Inserito il 19 Dec 2010 da bvsvolley
Serie D femminile: Carrarese - BVS 3 - 0
Due Carrare (Pd) 18 dicembre 2010
Serie D girone A – ottava giornata

Il Bvs si arrende alla Carrarese

Carrarese - Bvs Volley 3 - 0
Parziali: 25-14, 25-19, 25-22

Carrarese: Baldon, Bertipaglia, Bertoli, Brunello, Fidelfatti, Lazzarin, Meneghello, Milani, Morandini, Rocca, Salvo, Sfregola, Segato. All. Angela Carraro.
Bvs: Rascacci, Penolazzi S., Biasin, Frezzato, Osti, Rocatello, Di Mauro. All. Alberto Nicoli ed Ermes Greggio.

Un Bvs ridotto ai minimi termini tra infortuni ed indisposizioni torna da Due Carrare a bocca asciutta. “E’ una scusante, non la scusante, aver perso a causa del roster limitato – spiega coach Nicoli – qualcosa di più potevamo fare, le avversarie non sono apparse poi così trascendentali, diciamo che a noi è mancata un po’ di grinta e motivazione in più che ci avrebbe aiutato a portare a casa anche un buon risultato”. Il Bvs schiera in regia Rascacci, in diagonale Penolazzi, al centro Osti e capitan Biasin, in banda Frezzato e Rocatello, libero la giovane Di Mauro. Le ragazze del Bvs disputano un trittico di parziali eterogenei: il primo incolore, il secondo mediocre ed il terzo giocato con maggiore convinzione. La Carrarese ben disposta in campo da coach Carraro, nelle prime due frazioni di gara riesce a controllare con un’attenta difesa gli attacchi sporadici delle gialloblù ed a controbattere con maggior incisività. L’ iniziale equilibrio del terzo set si spezza quando il team di casa oltre a ridurre al minimo gli errori sfrutta l’entusiasmo del vantaggio acquisito per castigare con un perentorio cappotto la formazione rodigina. Non cambia la classifica, con Bvs sempre saldo al sesto posto e Carrarese che si avvicina alle gialloblù riducendo il gap da sette a quattro punti. In testa il Sandrigo vince a Padova sulla Sirio ed aggancia al comando il Montorio fermo per riposo. Il Bvs di Nicoli riprenderà il 15 gennaio 2011 in quel di Valdagno contro il Novale, dovendo osservare ul turno di riposo alla ripresa del campionato prevista l’8 gennaio.

Risultati:
Villafranca – Peschiera 0-3
Carrarese – Bvs 3-0
Novale – Este 3-1
Vigonza – Cavaion 3-0
Sirio Pd – Sandrigo 2-3

Classifica:
Sandrigo 18, Montorio 18, Sirio Pd 17, Novale 16, Este 14, Bvs 12, Carrarese 8, Vigonza 8, Peschiera 6, Cavaion 3, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli inerenti:
Gazz 20 dic 2010
Carl 20 dic 2010
Voce 20 dic 2010
Inserito il 19 Dec 2010 da bvsvolley
BVS gare week end: riposava l'Under 14
giovedì 16 San Bortolo - BVS (Seconda Divisione) 0 - 3 smile

venerdì 17 BVS - Badia (Prima Divisione - rinviata x neve) laughing

sabato 18 BVS - Bovolone (Serie D maschile) 3 - 1 smile

sabato 18 Carrarese - BVS (Serie D femminile) 3 - 0 angry

domenica 19 Scardovari - BVS (Under 16) 3 - 1 angry

domenica 19 Fiesso Umb. - BVS (Under 13) 0 - 3 smile
Inserito il 17 Dec 2010 da bvsvolley
Seconda Divisione: San Bortolo - BVS 0 - 3
Seconda Divisione – quinta giornata – Rovigo 16 dicembre 2010

Il Bvs espugna il campo del San Bortolo e torna in vetta

Pol. San Bortolo - Bvs Volley 0-3
Parziali: 18-25, 19-25, 15-25

San Bortolo: Argentera C. (k), Dall’Occo, Delicati, Argentera V., Contato, Scaramello (L), Vanzan, Capasso, Boldrini, Destro, Masiero, Natali. All. Petrich
Bvs: Baracco, Ranci, Tzounos, Rocchetto, Garnieri, Zanin (k), Zeminian (L), Berto, Greggio, Manfrin, Muraro, Miotto. All. Manfredini
Arbitro: Nicola Bergamini.

Quarta vittoria in campionato del Bvs Volley di coach Manfedini che si riappropria della testa della classifica in compagnia del Qui Sport e dell’ Asaf. Se per il Bvs la gara sul San Bortolo è stata agevole, lo stesso non si può dire del Qui Sport e dell’Asaf che hanno dovuto lottare aspramente con le rispettive avversarie per cinque lunghissimi set; le ragazze di Giacciano l’hanno spuntata sul filo di lana sulla Virtus (16-14) mentre l’Asaf ha lasciato due punti alle padovane dell’Urbana (12-15). Anche lo Scardovari ha sudato le classiche sette camicie per aver ragione del Commenda (cinque set e tie break chiusosi 17-15), una vittoria piena delle deltine avrebbe creato addirittura un quartetto di testa con 11 punti. Tornando alla gara tra il San Bortolo ed il Bvs va detto che le ragazze della Petrich hanno avuto buoni sprazzi solo all’inizio di ogni parziale, salvo poi subire l’aggressività agonistica del sestetto gialloblù sospinto da capitan Zanin, potenziato dagli attacchi di Ranci e Berto in attacco con le retrovie ben controllate dal libero Zeminian. Il pimo set dopo una prima fase di equilibrio scorre lineare a favore delle ospiti; nel secondo set le padrone di casa sono avanti 15-12 ed il Bvs reagisce immediatamente per rovesciare le sorti del set (18-21) sino al servizio vincente della Zanin. Nel terzo set il San Bortolo è avanti 6-3, Rocchetto è l’artefice del pari (6-6), a seguire cambio nella regia gialloblù, entra Greggio per Baracco, c’è un ultimo sussulto delle locali con Argentera V. (12-10), il Bvs riprende in mano la situazione aiutata dalla scarsa serata in ricezione del San Bortolo. Di Berto e Rocchetto i punti che lanciano il team di Stanghella (13-15), l’onore dell’ultimo punto della gara va alla nuova entrata Muraro che centra l’ace del 25-15. “Gara maisucola di Giorgia Ranci – commenta Luciano Manfredini a fine gara – purtroppo dal 2011 per motivi personali si trasferisce all’estero e perderemo una schiacciatrice importante ed un’atleta che dal punto di vista umano ha sempre dato una grande spinta motivazionale al gruppo”.

Risultati:
San Bortolo – Bvs 0-3
Asaf – Urbana 2-3
Badia – Bagnolo 1-3
Virtus – Qui Sport 2-3
Commenda – Scardovari 2-3

Classifica:
Qui Sport Giacciano 11, Bvs Volley 11, Asaf S.Apoll. 11, Scardovari 10, Virtus T.Po 7, Urbana Pd 7, San Bortolo 5, Badia 5, Commenda 4, Bagnolo Po 4.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli inerenti:
Voce 18 dic 2010
Gazz 18 dic 2010
RvOg 19 dic 2010
Inserito il 17 Dec 2010 da bvsvolley
Pallavolo Serie D maschile & Serie D femminile
Presentazione gare di sabato 18 dicembre 2010

Nel maschile i ragazzi di Gui ospitano il Bovolone, le ragazze di Nicoli
impegnate a Due Carrare, per entrambi i team la vittoria è d’obbligo!

Sabato 18 dicembre nella Palestra dell’Ipsia di Rovigo alle ore 20,30 Il Bvs
maschile di Gianni Gui ospita la formazione scaligera del Perseo Bovolone. Il
team rodigino è reduce dalla netta vittoria esterna sul campo del Monselice (3-
0) mentre il Bovolone sette giorni fa ha subito una cocente sconfitta interna
contro la capolista Montorio (0-3). In classifica il Bvs condivide il terzo
posto con la Carrarese, entrambe distanziate di un solo punto dalla coppia di
testa composta da Libertas Montorio e Olimpia Zanè, il Bovolone è invece
scivolato nel gruppone di cinque squadre della bassa classifica. Coach Gui
vuole i tre punti da Fioravanti e compagni, è un’impresa fattibile per il team
giallonero che vanta sinora cinque successi su sei gare disputate. Questi gli
uomini a disposizione del tecnico: Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Pampolini,
Nicolò Rizzi, Rocatello, Battocchio, Mantoan, Rivelli, Astolfi, Galiazzo,
Ramazzina e Michele Rizzi. La graduatoria dopo sette turni è la seguente:
Montorio 16, Zanè 16, Bvs 15, Carrarese 15, Cornedo 12, Caselle 11, Bovolone 6,
Monselice 6, Palazzolo 4, Padova 3, Torrebelvicino 1.

Il Bvs donne gioca a Due Carrare, il team padovano ha perso contro la Libertas
Montorio (1-3) ed ha all’attivo solo una vittoria in campionato, difatti mentre
il Bvs occupa il sesto posto in classifica (12 punti) la Carrarese è settima (5
punti) con ben sette punti di distacco dalla ragazze di Alberto Nicoli. Il Bvs
vuole chiudere il 2010 con un successo e ciò creerebbe un’ ulteriore spaccatura
tra il gruppo di alta classifica e la zona retrocessione consentendo finalmente
alla squadra rodigina, al suo terzo campionato di serie D, di allontanarsi dal
fondo. E’ una vittoria che è alla portata delle gialloblù, nonostante la grave
assenza per infortunio, e che si protrarrà ancora per parecchio tempo, del
libero Pregnolato. Giulia Di Mauro, la giovanissima sostituta ha già
evidenziato doti di sicurezza nella precedente gara col Villafranca, sarà
quindi confermata in seconda linea in rotazione con le centrali Osti e Maila
Penolazzi. A disposizione del tecnico ci saranno Frezzato, Kostecka, Osti, le
sorelle Penolazzi, Biasin, Rocatello, Rascacci, Jakubcova, Dainese e Di Mauro.
Inizio gara alle 20,30, questa la classifica dopo sette giornate: Montorio 18,
Sirio Pd 16, Sandrigo 16, Este 14, Novale 13, Bvs 12, Carrarese 5, Vigonza 5,
Peschiera 3, Cavaion 3, Villafranca 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli inerenti:
Voce 17 dic 2010
Gazz 18 dic 2010
Carl 18 dic 2010
Inserito il 16 Dec 2010 da bvsvolley
Gare BVS Volley: Under 16 - 14 - 13
Campionato Under 16 – sesta giornata girone B
Stanghella (Pd) 12 dic. 2010

BVS Volley – Pol. San Pio X 1 - 3
Parziali: 22-25, 18-25, 25-19, 21-25

BVS: Cappellozza, Gioso, Di Mauro, Guaraldo, Stefani, Sisto, Onofri C. (k), Ballestriero, Dainese. All. Nicoli.
San Pio X: Baioccato, Bedendo, Boreggio (k), Diorin, Greggio, Luce, Marangotto, Milan, Romagnoli, Tisbo, Vallerini, Zanesco.
Arbitri: Rizzi e Solimeno.

Sono gli errori i protagonisti della sconfitta patita tra le mura amiche dalle gialloblù di coach Nicoli, alle ragazze del San Pio X non resta che ringraziare. I primi due set sono abbastanza equilibrati, nei frangenti finali il San Pio X non perde lucidità e si porta sul 2-0. Nel terzo parziale Onofri e compagne sfoderano un’eccellente prestazione riuscendo ad accorciare le distanze. Il quarto set denota nuovamente fasi deboli delle gialloblù che peccano sia in ricezione che nella costruzione del gioco, vittoria che va alle più grintose ospiti.
Il San Pio X conserva il terzo posto nel girone B mentre il BVS con questa quinta sconfitta scivola al penultimo posto e viene agganciato a quota 4 dal Volley Scardovari, prossima avversaria del team di Stanghella.

Risultati:
BVS – San Pio X 1-3
Badia – Villanova March. 3-0
Commenda – Scardovari 3-2

Classifica:
Commenda 17, Badia 15, San Pio X 12, Scardovari 4, BVS 4, Villanova Marchesana 2.




Campionato Under 14 – ottava giornata girone B
Rovigo 12 dic. 2010

BVS Volley – Safy Ficarolo 3 – 0
Parziali: 25-21, 25-18, 25-13

Bvs: Kostecka (k), Lavezzo, Piazza, Roccatello, Franceschetti, Guaraldo, Marzolla, Tenan. All. Grigolato.

Safy: Barbini D., Barbini V., Bizzi, Bonfanti, Cirella, Lamborghini, Scarazzati, Serravalli (k), Sturaro, Vallini.
Arbitro: Stefano Marzolla.

Partita molto sentita dalle ragazze di Federico Grigolato che nella gara di andata avevano subito un sonoro 3-0 dalle pari età del Safy, che si era dimostrata una squadra con ottime individualità e con una buona impostazione tattica. L’inizio dell’incontro è infatti in salita per il BVS che sbaglia troppo e permette alle ospiti di portarsi in vantaggio 3-7. Un po’ alla volta però il gioco delle padrone di casa si fa più ordinato e si gioca punto a punto fino al 25-21 finale. La vittoria del primo parziale dà più coraggio alle atlete del BVS, con Roccatello molto efficace in regia, grazie anche alla precisione negli appoggi di Lavezzo, onnipresente in campo mentre Piazza, Guaraldo, Kostecka e Franceschetti fanno la differenza in attacco. Ottime le battute della Tenan che contribuisce alla vittoria del gruppo anche del secondo e terzo set. Prossima gara per il BVS in Tassina domenica 9 gennaio 2011 contro il Lendinara.

Risultati:
Commenda – Lendinara 0-3
BVS – Safy 3-0
Fruvit – Asaf 3-0

Classifica:
Fruvit 21, Lendinara 14, San Pio X 13, Asaf 8, Safy 6, BVS 6, Commenda 4.



Campionato Under 13 misto – quarta giornata girone B
Rovigo 11 dic. 2010

BVS – ASAF S.Apollinare 0 – 3
Parziali: 22-25, 21-25, 16-25

BVS: Brizzante, Girardi, Berti, Borghetto, Viale, Destro, Franceschetti (k), Lucariello, Guaraldo, Marzolla. All. Garnieri.
ASAF: Moearu, Zerbinati, Tenan, De Angeli, Dalla Villa, Munari, Cecchetti (k), Stievano. All. Pizzo.
Arbitro: Piccolo.

Non supera l’esame Asaf il BVS di Chiara Garnieri, una prova sotto tono che ha evidenziato in quest’ occasione una scarsa fiducia delle gialloblù nei propri mezzi. Nonostante tutto nei primi due set il team di casa riesce anche a mantenere bene il ritmo delle ragazze di Pizzo, più attente a non commettere errori e più propense ad un gioco lineare e redditizio. La terza frazione vede però l’Asaf padrona del campo, con BVS efficace solo a sprazzi e caratterialmente troppo dimessa. Lodevole comunque la prestazioni di capitan Franceschetti mentre la palma di migliore in campo va alla Tenan. L’Asaf agguanta l’Ariano al comando del girone B, le deltine contro il San Pio X hanno dovuto cedere un set e di fatto perso un punto in graduatoria. Il BVS perde una posizione scavalcata dal Villamarzana che ha colto un importante successo col fanalino Fiesso.

Risultati:
BVS – Asaf 0-3
Ariano – San Pio X 2-1
Villamarzana – Fiesso 3-0

Classifica:
Ariano 11, Asaf 11, San Pio X 7, Villamarzana 4, BVS 3, Fiesso 0.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Articoli inerenti:
Voce 14 dic 2010
Gazz 17 dic 2010
Inserito il 13 Dec 2010 da bvsvolley
Risultati Under 13 - 14 - 16
UNDER 16
domenica 12 dic. ore 10,30 (Stanghella)
BVS VOLLEY - POL. SAN PIO X 1-3

UNDER 14
domenica 12 dic. ore 10,30 (Tassina)
BVS VOLLEY - SAFY FICAROLO 3-0

UNDER 13
sabato 11 dic. ore 17,30 (Tassina)
BVS - ASAF S.APOLLINARE 0-3
Inserito il 12 Dec 2010 da bvsvolley
Serie D maschile: Monselice - BVS 0 - 3
Bagnooi di Sopra (Pd) 11 dicembre 2010

Serie D girone A - settima giornata

Il BVS si sbarazza del Monselice ed ottiene la quinta vittoria in campionato

Monselice - BVS Volley 0 - 3
Parziali: 15-25, 20-25, 14-25

Monselice: Bordin, Primo, Roncon, Ventiroli, Fornasiero, Azzolini, Migliorini, Pistore, Ferraro, Bertazzo (L), Barison, Boscolo. All. Antonio Ferrato.
BVS: Alberti, Fioravanti, Fornasiero, Pampolini, Rizzi N., Rizzi M., Rocatello, Battocchio (L1) Mantoan, Rivelli, Astolfi, Galiazzo (L2). All. Gianni Gui.
Arbitro: Mauro Baccin di Padova.

Il BVS di Gianni Gui dopo lo stop di Montorio torna a vincere ed a lottare per il primato. Agevole il successo sul Monselice che consente al team rodigino di restare nel quartetto d’ alta classifica diviso da un solo punto. Parte subito col vento in poppa il BVS: 1-5, 2-7, 6-10, una successione che non dà speranze al giovane sestetto padovano, volenteroso ma inesperto, ed i giallo neri conquistano il primo set. Più combattuto il secondo parziale che resta in bilico sino al 12 pari, poi Fioravanti e compagni aumentano il passo ed il raddoppio è cosa fatta. Il terzo set si sblocca sul 10-10, le fiondate di Pampolini, Rocatello, Fornasiero e Nicolò Rizzi destabilizzano il team locale che va sotto 12-18 e non riesce più a reagire. In testa tutte vittoriose le squadre mentre in coda solo il Padova ottiene un punto. Prossimo impegno per il BVS Volley sabato 18 a Rovigo contro il Bovolone, poi la pausa delle feste natalizie.

Risultati:
Monselice – BVS 0-3
Zanè – Palazzolo 3-1
Padova – Cornedo 2-3
Carrarese – Torrebelvicino 3-0
Bovolone – Montorio 0-3

Classifica:
Montorio 16, Zanè 16, BVS 15, Carrarese 15, Cornedo 12, Caselle 11, Bovolone 6, Monselice 6, Palazzolo 4, Padova 3, Torrebelvicino 1.

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 12 Dec 2010 da bvsvolley
Serie D femminile: BVS - Villafranca 3 - 0
Rovigo 11 dicembre 2010
Serie D girone A - settima giornata

Il BVS supera il Villafranca senza difficoltà

BVS Volley - Villafranca 3 - 0
Parziali: 25-17, 25-22, 25-15
BVS: Rascacci, Penolazzi S., Frezzato, Kostecka, Osti, Penolazzi M., Biasin (k), Rocatello, Dainese, Jakubcova, Di Mauro (L). All. Nicoli e Greggio.
Villafranca:Dalgal, De Bortoli, Peretti, Giacominelli B. (k), Giacominelli M., Sirsi, Pizzoli, Tosoni (L). All. Tomarchio.
Arbitri: Federico Longo e Diego Gardina.

Per il BVS l'impegno contro il Villafranca era alla vigilia quasi una formalità, considerato il valore dell’avversaria, una bella squadra che non sfigurerebbe in un campionato di Prima Divisione, ancora a zero punti in classifica. L’improvviso infortunio in settimana al libero titolare Pregnolato e le non buone condizioni fisiche di Jakubcova, lasciavano però presupporre qualche problema di assetto di squadra. Coach Nicoli schiera Rascacci in regia e primo libero Di Mauro, la squadra si adatta ed il gioco gira alla perfezione. Il primo set si decide sul 17 pari, il BVS infila uno strepitoso break, col sigillo di Dainese che rileva nel finale Frezzato. Il secondo parziale denota qualche appannamento di concentrazione nelle gialloblù che si lasciano andare forse sottovalutando l’avversaria. Dal 12-10 a favore del BVS, si passa al 14-19 per il Villafranca, è quindi capitan Biasin a suonare la carica e raggiungere il pari a quota 21, nel frattempo entra anche Jakubcova che rimette un po’ di ordine. Di Sonia Penolazzi il servizio vincente del 24-21, poi il Villafranca pasticcia ed i BVS si va sul 2-0. Terzo set senza storia, ospiti rinunciatarie e mister Nicoli approfitta per far giocare tutte le atlete a disposizione. Tre punti importanti per il team rodigino che si assesta nel gruppo di sei squadre della zona di alta classifica, segue un quintetto distanziato di ben sette punti, destinato alla lotta per non retrocedere. Prossima gara per il BVS sabato 18 dicembre a Due Carrare.

Risultati:
BVS – Villafranca 3-0
Montorio – Carrarese 3-1
Cavaion – Novale 0-3
Sandrigo – Vigonza 3-1
Peschiera – Sirio 0-3

Classifica:
Montorio 18, Sirio Pd 16, Sandrigo 16, Este 14, Novale 13, BVS 12, Carrarese 5, Vigonza 5, Peschiera 3, Cavaion 3, Villafranca 0.

Ufficio Stampa BVS
Inserito il 12 Dec 2010 da bvsvolley
Prima Divisione: Villamarzana - BVS 3 - 1
Villamarzana 10 dicembre 2010
Prima Divisione – quinta giornata

Il BVS piegato dal Villamarzana

Canottieri Villamarzana - BVS Volley 3 - 1
Parziali: 25-13, 27-29, 25-16, 25-9

Villamarzana:Bedendo A. (k), Bedendo J., Beretta, Beria, Forestan C., Forestan E., Roveron (L1), Mancin, Massarente, Pavan, Signorin, Zanirato, Cappellato (L2). All. Bertonicini.
BVS Volley: Tomasi, Ermetici, Barion, Nicoli, Spitaleri (k), Romagnolo (L1), Dal Fiume, Botton, Onofri S., Onofri C., Cappellozza, Contiero (L2), Medea.
All. Nicoli e Celeghin.
Arbitro: Nicola Bergamini.

Il BVS Volley rimedia una sconfitta sul campo del Villamarzana e sprofonda all’ultimo posto della classifica, posizione abbandonata dalle ragazze di Bertoncini che grazie a questa prima vittoria in campionato agguantano il Villadose a quota 3. Le gialloblù della coppia Nicoli Celeghin durano lo spazio di un set, il secondo, inoltratosi ai vantaggi e giocato con grinta e caparbietà, poi il buio. Già evidenti avvisaglie della non buona serata del sestetto rodigino si erano viste nel primo set, quando il team locale lasciava a 13 le ospiti, stesso menù anche nella terza e quarta frazione con Canottieri padrona del campo.
Intanto cambio in testa della graduatoria della Prima divisione, con Lendinara nuova capolista che sospinta da una formidabile Ilaria Pavasini supera il San Bortolo ed approfitta dello scivolone dell’Ellepi sul campo della Pallavolo Badia. Per il BVS prossima gara venerdì 17 dicembre in casa proprio contro il Badia, ultima gara prima della pausa natalizia.

Risultati:
Villamarzana - BVS 3-1
Castelbaldo – Villadose 3-0
San Bortolo – Lendinara 1-3
Fiesso – Granzette 0-3
Badia – Ellepi P.Viro 3-0

Classifica:
Lendinara 14, Ellepi 12, Granzette 12, Castelbaldo 12, San Bortolo 10, Badia 10, Melara 5, San Pio X 4, Villadose 3, Villamarzana 3, Fiesso 1, BVS 1.

Ufficio Stampa
BVS Volley

Inserito il 11 Dec 2010 da bvsvolley
Programma gare week end Under BVS
UNDER 16
domenica 12 dic. ore 10,30 (Stanghella)
BVS VOLLEY - POL. SAN PIO X

UNDER 14
domenica 12 dic. ore 10,30 (Tassina)
BVS VOLLEY - SAFY FICAROLO

UNDER 13
sabato 11 dic. ore 17,30 (Tassina)
BVS - ASAF S.APOLLINARE
Inserito il 10 Dec 2010 da bvsvolley
Seconda Divisione: BVS - Virtus 3 - 1
Seconda Divisione – quarta giornata – Rovigo 9 dicembre 2010


BVS Volley – US Virtus Taglio di Po 3 - 1
Parziali: 25-18, 25-21, 19-25, 25-22

BVS Volley: Baracco, Ranci, Tzounos, Rocchetto, Garnieri, Zanin (k), Zeminian (L), Greggio. Manfrin, Miotto. All. Luciano Manfredini
Virtus: Boscolo, Cruinolino, Duò, Finotti, Passarella, Pozzato, Rocchi, Ruzza, Sarto, Valente, Zemignani, Rossi. All. Ester Tugnolo.

La sfida tra BVS e Virtus si è risolta con un successo della compagine di Stanghella che è riuscita ad esprimersi alla distanza grazie ad una lucida condotta di gara e ad un’ efficace spinta offensiva. Le due formazioni che lottarono lo scorso anno per il titolo del girone senjor della terza divisione, vinto nelle ultime battute di campionato dalle deltine di Ester Tugnolo, si sono così ritrovate nella categoria superiore ed onorato il pubblico presente in Tassina. I primi due set vanno al BVS, che dopo un avvio equilibrato, con le contendenti sfoggiare scambi apprezzabili, riesce a dare la svolta e girare le sorti a suo favore. Nella terza frazione la Virtus giostra con sapienza ricezione, regia ed attacco e per le locali, più fallose del solito, subiscono il buon momento delle avversarie che riducono il gap. Decisivo è il quarto set, con le ragazze di Ester Tugnolo che fanno di tutto per accedere al tie break. Capitan Zanin e compagne riescono però nel finale di set a mantenere nervi saldi e concretezza nelle conclusioni, lanciate a doc dalla regista Baracco, Tzounos e Garnieri sono risolutive al centro mentre Rocchetto e Ranci precise in banda. “Una serata nella quale abbiamo sofferto un pò troppo in ricezione – spiega mister Manfredini – però le mie atlete sono state a loro volta molto brave al servizio, fondamentale per la nostra vittoria contro una solida Virtus è stato il gioco espresso con gli attacchi dal centro”. Le gialloblù raggiungono così la terza posizione di classifica agguantando lo Scardovari, la Virtus conserva il quinto posto, al comando c’è sempre l’Asaf di Sant’Apollinare vittoriosa sul campo del Bagnolo.

Risultati:
BVS – Virtus T.Po 3-1
Bagnolo – Asaf 1-3
Badia – Commenda 3-1
Qui Sport – Scardovari 3-0
Urbana – San Bortolo 2-3

Classifica:
Asaf S.Apollinare 10, Qui Sport Giacciano 9, Scardovari 8, BVS 8, Virtus 6, San Bortolo 5, Badia 5, Urbana 5, Commenda 3, Bagnolo 1.

Ufficio Stampa BVS


Inserito il 10 Dec 2010 da bvsvolley
Seconda & Prima Divisione in campo
GARE IN PROGRAMMA:

SECONDA DIVISIONE
TASSINA ROVIGO ORE 21 GIOVEDI´ 9
BVS VOLLEY - US VIRTUS TAGLIO DI PO

PRIMA DIVISIONE
VILLAMARZANA ORE 20,30 VENERDI´ 10
CANOTTIERI - BVS VOLLEY
Inserito il 09 Dec 2010 da bvsvolley
Presentazione Serie D femminile & Serie D maschile
Nel femminile il BVS ospita il fanalino di coda del Villafranca,
nel maschile i ragazzi di Gui vanno a far visita al Monselice

Sabato 11 dicembre nella Palestra dell’Ipsia